www.primuslaundry.com

Comments

Transcription

www.primuslaundry.com
523961/01-2008
Primus Belgium
Driemasten 126
B-8560 Gullegem
Belgie
Tel.:
+32 (0)56 43 52 00
Fax: +32 (0)56 40 34 63
E-mail: [email protected]
www.primuslaundry.com
Primus Central Europe
Místecká 1116
742 58, Příbor
Česká Republika
Tel.:
+420 556 768 800
Fax: +420 556 723 383
E-mail: [email protected]
Esperti in igiene
www.primuslaundry.com
Esperti in igiene
PRIMUS VI OFFRE LA MIGLIORE DIFESA
CONTRO LA CONTAMINAZIONE DEI BATTERI
ALL’INTERNO DELLA VOSTRA LAVANDERIA
FERMA LA CONTAMINAZIONE ADESSO!
www.primuslaundry.com
Esperti in igiene
UN SOLIDO FONDAMENTO
PER L’IGIENE NELLA
VOSTRA LAVANDERIA
LOTTA PER
L‘IGIENE
Primus il vostro partner nella lotta per l‘igiene
Esperti in igiene
PRIMUS HA SVILUPPATO UNA AMPIA GAMMA DI LAVATRICI A BARRIERA AL FINE DI SEMPLIFICARE ED OTTIMIZZARE LA PROGRAMMAZIONE DELLA VOSTRA LAVANDERIA OFFRENDO LA MIGLIORE PROTEZIONE PER I LAVORATORI E PAZIENTI E DANDO LA PREVENZIONE PER LA PROPAGAZIONE DEI MICRORGANISMI E BATTERI.
Quando si adotta la soluzione igienica Primus le operazioni della tua lavanderia sono conformi alle pratiche igieniche
•
•
•
•
Rispetto per i principi di attraversamento del personale come da disposizioni standard internazionale
Fisicamente un muro separa la lavanderia in due parti area sporca e pulita
Nessun rischio di contatto o di attraversamento tra la biancheria sporcae pulita
La scelta di ambienti separati con atmosfera diversa possono garantire che anche l’aria tra zona pulita e sporca
non venga contaminata
• Specifici programmi igienici per la decontaminazione della lavanderia
• Offerta della migliore protezione contro la propagazione di infezioni
• Garanzia per il futuro che il vostro investimento anticipi le prossime regolamentazioni
Primus e‘ anche innovazione principalmente in:
STIRO SAGOMATO
QUALITA‘:
L’alta qualita‘ dei componenti e di materie prime
nel processo di costruzione assicura un lungo
e sicuro investimento.
ERGONOMICITA‘:
Una serie completa di modelli con unica porta
e modelli con grandi porte in entrambi i lati
della macchina per facilitare il carico e scarico.
CARICO
ZONA
SPORCA
SCARICO
ZONA
POLITA
CARICO
ESSICATORE
STIRO
BIANCHERIA
PIANA
AMBIENTE:
I nostri ingegneri dedicati lavorano continuamente al fine di ridurre i consumi di acqua e di elettricita‘ ed aumentare
l’efficienza delle nostre macchine.
SCELTA:
Grazie alla gamma completa vi garantiamo una soluzione su misura al vostro budget e all’operativita‘ della richiesta.
SEMPLICITA‘:
Il nostro microprocessore e‘ facile da usare per l’utlizzatore ha un design uniforme e comune a tutta la gamma.
Avere un programmatore logico assicura il miglior tecnico possibile.
Esperti in igiene
RACCOMANDAZIONI
E REGOLAMENTAZIONI
QUALI SONO LE LINEE GUIDA E LE
REGOLAMENTAZIONI EUROPEE?
NF EN 14065 NORMA – „TESSUTI PROVENIENTI DA LAVANDERIA – SISTEMA DI CONTROLLO DELLA
BIOCONTAMINAZIONE“
Questo standard europeo descrive il rischio analisi e controllo biocontaminazione (rabs) sistema che abilita la
lavanderia ad assicurare in continuazione la qualita‘ dei tessuti lavati. (Il valore ammesso per biancheria pulita deve
essere inferiore a 12cfu/25cm). Questo standard europeo e‘ compatibile e puo‘ essere integrato facilmente da un
ente certificatore per un sistema di gestione globale della lavanderia.
ASSISTENZA SANITARIA
BP G 07-223:2004 RIFERIMENTO: TESSUTI TRATTATI IN LAVANDERIA
Le migliori pratiche da seguire in lavanderia:
• Una separazione fisica tra pulita e sporca e‘ raccomandata quando
viene utilizzata una lavatrice a barriera.
• Il lavaggio delle mani e‘ sempre necessario seguendo le procedure
descritte
• L’attraversamento a piedi deve seguire i percorsi standard
CASA DI CURA
NF X50-058 NORMA LIVELLO DI SERVIZIO
Questa norma e‘ applicabile per case di riposo
concernente tutti i servizi offerti ai pazienti.
Se la biancheria e‘ lavata all’interno della struttura
ci dovrebbe essere l’area sporca separata dall’area pulita.
INDUSTRIA ALIMENTARE
E FARMACEUTICA
MANUALE DI ACCREDITAMENTO. GFL – COMMA 4
Questa specifica che la lavanderia e‘ organizzata per trattare la biancheria tramite una procedura standardizzata:
• La separazione della biancheria sporca e pulita deve essere assicurata durante il trasporto
• Il trattamento della biancheria e‘ oggetto di protocolli e valutazioni
• I lavoratori della lavanderia devono essere istruiti sulle regole igieniche di trattamento della biancheria
• I processi di controllo devono essere aggiornati regolarmente
LA PRIMUS PUO‘ DARTI CONSULENZA PER L’INTERO PROCESSO
IL SISTEMA IGIENICO PRIMUS FORNISCE UNA SOLUZIONE TOTALE
RACCOLTA E DISTRIBUZIONE
Una separazione della biancheria da parte del personale deve essere fatta utilizzando i guanti di protezione.
DEPOSITO
La biancheria deve essere lavata entro le 48 ore. I carrelli devono essere lavati prima di ogni uso. Dovrebbero essere usate specifiche stanze con aria controllata, e un pavimento con angoli a U.
LAVAGGIO
Si consiglia di lavare lo stesso tipo di biancheria evitando di maneggiare la biancheria sporca dal pulito.
Il sistema di controllo trace-tech della Primus controlla tutte le funzionalita‘ della macchina, temperature, tempo,
motori, parti elettriche, dosaggio prodotti chimici assicurando un lavaggio di ottima qualita‘.
FINISSAGGIO
La gestione finale della biancheria e‘ completata dal personale che deve usare mani disinfettate ed utilizzare i guanti
per evitare la ricontaminazione.
MAGAZZINO BIANCHERIA PULITA
La biancheria pulita va immediatamente immaganizzata in stanze pulite con carrelli puliti, avvolta in un film di plastica in scaffalature chiuse.
PRIMUS TI ACCOMPAGNA NEL TUO
PROGETTO
Il nostro team di consulenti, disegnatori e certificati partner
Primus pronti ad assisterti nella realizzazione del tuo progetto
aiutandoli a mantenere le tue specifiche e utilizzando:
Foto di un pc con disegno tecnico di una lavanderia di un ospedale
1. Consulenti per la tua lavanderia
2. Definizione dei tuoi bisogni
3. Disegno tecnico con i calcoli dei consumi
4. Installazione e assistenza delle macchine
5. Corso di addestramento per il personale
Disegno tecnico di un progetto finito n una lavanderia
Le caratteristiche della Primus
che ti danno piu‘ controllo
Esperti in igiene
Primus softwash e‘ la soluzione wet cleaning,
le macchine diventano completamente
flessibili incontrando le necessita‘ del cliente.
L’operatore selezionando il programma(wet
cleaning) ha l’automazione completa del
ciclo di lavaggio. Questo permette che la
stessa lavatrice possa lavare tutti i tessuti,
compreso i delicati.
Il software trace-tech ti fornisce uno storico
del lavaggio effettuato, questo ti garantisce
e assicura conformita‘ agli standard igienici
i dati possono essere archiviati e richiamati
ogni volta che sono necessari. I parametri
sono controllati continuamente e archiviati
per fornirti un dettagliato rapporto del tuo
processo di lavaggio. Si e‘ anche informati
se la macchina non sta effettuando il processo richiesto.
Questa nuova generazione di microprocessori Primus offre una completa liberta‘
di programmazione. Questo e‘ garanzia di
ottimizzare e adattare il processo in ogni
momento e assicurare una facile integrazione tra il lavaggio e i saponi.
Mentre carichi la tua macchina il graphictronic visualizza il peso del carico. La lavatrice
carica la giusta quantita‘ di acqua e consumo
di energia in base al peso della biancheria introdotta. In base a questo voi avete garanzia
di risultato, ridotti consumi di energia, ottimizzando e controllando i costi.
Insieme con optiload e trace-tech si assicura un completo controllo dei consumi e
tracciabilita‘ dei lavaggi e dei processi di
disinfezione.
Esperti in igiene
GRANDE SERIE PER
PENSARE IN GRANDE
Grande serie per pensare in grande
www.primuslaundry.com
MB16
MB26
MB33
MB44
16
26
33
44
Volume del cesto
165
265
332
442
Velocita‘ centrifuga (rpm)
960
960
960
915
Fattore g
335
335
335
350
Verniciato polvere acciaio/
Verniciato polvere acciaio/
Verniciato polvere acciaio/
Verniciato polvere acciaio/
Capacita‘ 1:10
Carenatura
Controllo
Acciaio inox optional
Acciaio inox optional
Acciaio inox optional
Acciaio inox optional
Graphitronic® è standard
Graphitronic® as standard
Graphitronic® è standard
Graphitronic® è standard
Riscaldamento elettrico (kW)
18
24
36
45
Riscaldamento vapore bsr (bar)
3-8
3-8
3-8
3-8
3 × 380-440V 50 Hz
3 × 380-440V 50 Hz
3 × 380-415V 50 Hz
3 × 380-440V 50 Hz
3/ ”
4
3/ ”
4
3/ ”
4
3/ ”
4
Connessioni elettriche
Connessioni vapore
Connessioni acqua
dimensioni H×W×D (mm)
1”
1”
1”
1”
1650×1410×1060
1650×1410×1060
1650×1550×1060
1650×1550×1100
1140
Peso netto (kg)
990
960
1000
Peso lordo (kg)
1090
1050
1090
1280
1840×1465×1175
1840×1465×1175
1840×1610×1175
1840×1660×1380
MB90
MB140
MB180
Dimensioni imballo H×W×D (mm)
MB66
66
90
140
180
Volume del cesto
663
900
1400
1800
Velocita‘ centrifuga (rpm)
915
800
720
695
Fattore g
350
360
350
350
Capacita‘ 1:10
Carenatura
Verniciato polvere acciaio/
Acciaio inox optional
Acciaio inox
Acciaio inox
Acciaio inox
Graphitronic® è standard
Graphitronic® è standard
Graphitronic® è standard
Graphitronic® è standard
Riscaldamento elettrico (kW)
54
54 or 72
112
-
Riscaldamento vapore bsr (bar)
3-8
6-8
6-8
6-8
3 × 380-480V 50 Hz
Controllo
3 × 380-415V 50 Hz
3 × 380-480V 50 Hz
3 × 380-480V 50 Hz
Connessioni vapore
3/ ”
4
1“
1“
1“
Connessioni acqua
1”
3×1,5“ / 1×3/4“
3×1,5“ / 1×3/4“
3×1,5“ / 1×1“
Connessioni elettriche
1650×2140×1100
1730×2200×1540
2050×2410×1760
2170×2590×1900
Peso netto (kg)
1360
3050
3550
4990
Peso lordo (kg)
1510
3210
3760
6300
1840×2200×1380
2030×2400×1740
2275×2575×1900
2260×2660×2036
dimensioni H×W×D (mm)
Dimensioni imballo H×W×D (mm)