Forche telescopiche - MSE

Comments

Transcription

Forche telescopiche - MSE
Fate di più con i pallet:
Impilaggio a profondità
doppia
Carico su un lato
Estensioni idrauliche
Trasporto a doppio
carico
Forche telescopiche
Forche idrauliche per carrelli elevatori
Risparmiate tempo, spazio e denaro
Un marchio
Meijer Special Equipment
Le forche telescopiche
®
Kooi-Reachforks
sono accessori che possono essere utilizzati nell’
industria per risparmiare tempo, spazio e denaro.
La MSE-Forks è stata la prima a sviluppare forche idrauliche estendibili e
retrattili per carrelli elevatori. A partire dalla loro introduzione nel 1980, le
KOOI-ReachForks® hanno rappresentato
una pietra miliare nella movimentazione dei materiali. Con uno e due cilindri
in ogni forca e un sistema di bilanciamento integrato, MSE-Forks vi garantisce le migliori forche telescopiche sul
6
9
mercato. Utilizzando le KOOI-ReachForks
per sistemi di impilaggio a doppia profondità,
i volumi immagazzinati possono essere aumentati in maniera considerevole. Inoltre, camion e treni possono
essere completamente caricati e scaricati
lavorando da un solo lato, con minor tempo
e maggiore sicurezza.
7
2
3
1
5
10
4
8
Tra gli altri vantaggi delle forche
telescopiche KOOI-ReachForks vi sono:
1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
9.
Strisce antiusura intercambiabili.
Sponda posteriore rinforzata per minore deflessione.
Il cilindro levigato assicura una maggiore durata della guarnizione.
Barre dei pistoni a cromatura dura protette dal rivestimento esterno delle forche.
Un anello di tenuta appositamente progettato che protegge le forche anche nelle condizioni di maggiore sporcizia.
Incastro speciale per un più agevole collegamento delle forche nel relativo supporto.
Cilindri gemellati in ogni forca per un funzionamento ottimale in tutte le situazioni.
La progettazione unica del rivestimento esterno delle forche comprende la piastra antiusura (400HB) per una maggiore durata della forca.
Condotti del lubrificante e parti idrauliche completamente integrate, per una maggiore protezione delle parti in movimento
e quindi maggiore durata.
10. Un'ingegnosa combinazione di tagli al laser e lavorazione della lamiera assicurano che le boccole non si contraggano
ritirandosi dal pallet. Gli angoli delle boccole sono arrotondati su tutti i bordi.
Gamma a bilanciamento
Gamma a sezione molto sottile
La gamma a bilanciamento delle forche telescopishe KOOI-ReachForks dispone di uno o due cilindri per
forca, con un sistema di divisione di flusso integrato
ideato da MSE-Forks. Le forche telescopiche ad un cilindro
sono molto utili per impilaggi a doppia profondità, mentre
quelle a due cilindri sono normalmente usate per il carico
e lo scarico di camion e treni.
Le forche telescopiche piccole hanno un solo cilindro per forca
e una sezione molto stretta per l'entrata di mattoni e blocchi
per esempio oppure per maneggiare bevande. Grazie alla loro
speciale larghezza, queste forche telescopiche vengono sovente
utilizzate su macchine a doppia forca che spostano quattro, due
o persino un pallet.
Gamma a scivolamento
Gamma ad alta potenza
L’originale concezione del cilindro gemellato fa sì che rimanga
la forca più potente, con una capacità standard che arriva fino a
10.500 kg. Sono tuttavia possibili anche utilizzi più pesanti di
30.000 kg. Questa forca telescopica si è dimostrata affidabile
anche nelle condizioni più impegnative.
Gamma a sezione sottile
Sviluppata per essere usata con pallet americani come Optiledge
e non convenzionali,® in cui si richiede un profilo più sottile per
agevolare l’entrata.
La necessità di un sistema di bilanciamento.
Il movimento non uniforme è il problema più significativo
che si possa riscontrare utilizzando forche telescopiche. Ciò
può portare alla torsione dei pallet e al conseguente verificarsi di situazioni pericolose durante il carico e lo scarico,
ed è particolarmente rischioso quando si lavora in altezza,
con sistemi di impilaggio a doppia profondità. Il sistema di
autobilanciamento delle forche MSE garantisce al 100% la
sincronizzazione del movimento.
Altri vantaggi della gamma a bilanciamento
• La visibilità risulta notevolmente aumentata grazie alla riduzione del numero dei raccordi e dell’assenza di un sistema di
separazione dei flussi esterno.
• Quando il carico non è centrato sulle forche KOOIReachForks, le forche di bilanciamento compenseranno automaticamente le forze sulle forche idrauliche.
• Innesto facile e veloce sugli appositi supporti.
• Costi di adattamento minori grazie all’assenza di separatori di
flusso distinti.
Queste forche telescopiche permettono la movimentazione sicura
di pallet di una grande varietà di dimensioni, evitando il danneggiamento degli stessi pallet e delle merci. Con questo tipo di forche
telescopichevengono anche eliminati i problemi di movimentazione manuale associati alle estensioni delle forche meccaniche.
Applicazioni
Impilaggio a profondità doppia: L’utilizzo di stoccaggio a
doppia profondità aumenta la capienza fino al 30% in più
rispetto a quello a profondità singola.
Il fatto che le forche telescopiche KOOIReachForks possano raggiungere livelli due volte
maggiori rispetto alle normali forche, vuol dire
che l'impilaggio su ogni lato del passaggio può
essere raddoppiato.
L'impilaggio a doppia profondità è diventato
una scelta molto diffusa nelle operazioni ad
“alto rendimento” ed è ideale per magazzini refri
gerati, a secco e per lo stoccaggio di pallet
multipli dello stesso prodotto, noto come principio FILO (First In Last Out). I Kooi-Reachforks®
sono il sistema migliore per trasformare qualsiasi
tipo di carrello elevatore a forche in uno pensato
per la doppia profondità. L'utilizzo dell'impilaggio
a doppia profondità ha già consentito un notevole
risparmio dei costi.
Forche telescopiche vs. sistema a pantografo
La forche telescopiche possono anche essere di notevole aiuto nelle
applicazioni a profondità singola e doppia. Paragonate ai muletti
estensibili con un pantografo o un montante mobile, il il peso relativamente leggero delle forche telescopiche risulta in una maggiore
stabilità del carrello estensibile, una maggior visibilità e una più
elevata capacità di carico. Rispetto al pantografo, le forche telescopiche presentano chiari vantaggi, come:
1. Ridotto peso dell'attrezzatura (circa 35%).
2. Se si utlizzano carrelli con montante fisso, non è più necessario avere un braccio di impilaggio inferiore, aumenta la
capacità di stoccaggio e si riducono i costi di impilaggio
3. Teoricamente, la stessa distanza del carico rispetto alle
forche standard e visibilità ottimale.
4. Montante più corto se confrontato con l'altezza totale del
muletto.
5. Tutti i componenti sono integrati all'interno della forca e
non possono essere danneggiati. Meno elementi richiedono
manutenzione e questo si traduce nella riduzione dei costi di
funzionamento.
6. Facile da installare su carrelli elevatori esistenti o nuovi.
7. Trasporto simultaneo di due pallet possibile con lo stesso
sistema di sollevamento.
Carico e scarico
Camion e treni possono essere caricati e scaricati completamente
da un solo lato. Non si rende più necessario girare i veicoli o
spostarsi da una parte all’altra di un vagone merci. Il modo di
movimentazione dei pallet rende l'operazione più sicura rispetto
al metodo tradizionale perchè tutte le operazioni si svolgono da
un solo lato. Risparmio di tempo ± 30%. La riduzione dello spazio
necessario per girare significa che si crea uno spazio aggiuntivo
che può essere usato, per esempio, per stoccare ulteriore merce.
Di certo non è possibile stimare i vantaggi per il guidatore, ma non
si può sottovalutare il fatto che il carrello viene aperto su un solo
lato e che non sono necessarie ulteriori manovre.
Trasporto simultaneo di due pallet
Le forche telescopiche KOOI-ReachForks possono essere allungate per trasportare due pallet contemporaneamente. Ciò permette vantaggi notevoli, soprattutto quando si opera con volumi
considerevoli o su distanze lunghe. Sono possibili anche combinazioni con un posizionatore di forche e un ripartitore, consentendo
la movimentazione di 4 pallet contemporaneamente, il che migliora
enormemente la velocità di carico e scarico di camion e treni.
Estensioni idrauliche
Queste forche telescopiche permettono la movimentazione sicura
di pallet di una grande varietà di dimensioni, evitando il danneggiamento degli stessi pallet e delle merci. Esse inoltre aiutano a
ridurre i rischi legati alla sicurezza e la perdita di tempo spesso
associati all'utilizzo di estensioni di forche normali.
Queste attuali estensioni di forche hanno una speciale sezione a
croce, le quali fanno si che il lato inferiore delle forche esterne non
tocchi i bordi del pallet, evitando danni.
Fascia antiusura
rinforzata
Forche telescopiche su posizionatori di forca
Le forche telescopiche possono essere utilizzate con la maggior
parte dei posizionatori di forca. Questa combinazione può far
risparmiare molto tempo nel caso ci si trovi alle prese con una
gran varietà di tipi di pallet. Delle piccole forche telescopiche
speciali montate su un posizionatore di forca doppio sono in
grado di movimentare uno, due o perfino tre pallet.
Forche telescopiche su elevatori a forca montati
su camion
Molti carrelli elevatori a trasporto combinato sono dotati di
forche telescopiche. Il montante fisso in combinazione con le
forche telescopiche fornisce una macchina stabile e leggera con
una capacità di carico relativamente elevata.
Forche telescopiche per carichi laterali
e camion ad alta capacità
Le forche telescopiche vengono spesso utilizzate per carichi
laterali, per operazioni di impilaggio a doppia profondità e per una
migliore capacità di manovra. Rispetto agli accessori tradizionali
a pantografo,hanno il vantaggio di non limitare la larghezza della
piattaforma, incidendo anche poco a livello di peso.
Se confrontato con altri dispositivi, come il pantografo, il vantaggio delle forche KOOI-ReachForks è il raggiungimento di una
maggiore capacità residua per via del minor peso dell'accessorio. La macchina è più semplice da attivare, ha un miglior rendimento, riduce i costi e non impedisce la visuale al guidatore.
Specifiche
e opzioni
Forche telescopiche a bilanciamento: uno o due cilindri per forca.
Comprende il sistema di bilanciamento integrato.
Modello
Capacità Sezione
Lungh mm./ Carico perso CoG1 mm. CoG2 mm.
Kg./600 mm. D1/D2 x S mm. Corsa mm. Spessore mm.
±
±
RG2 20 1100/0750 RG2 20 1200/0850 2000 kg.
131/139 x 57
RG2 20 1350/1000 1100/0750
1200/0850
45
1350/1000
395
440
515
565
645
755
RG2 30 1100/0750 RG2 30 1200/0850 RG2 30 1350/1000 3000 kg.
131/139 x 57
1100/0750
1200/0850
45
1350/1000
370
419
490
RGN2 35 1100/0750 RGN2 35 1200/0850 3,500 kg.
131/139 x 62
RGN2 35 1350/1000 1100/0750
1200/0850
50
1350/1000
RG4 25 1100/0750 RG4 25 1200/0850 2,500 kg.
161/169 x 57
RG4 25 1350/1000 Peso kg ISO/FEM
±
147
156
170
2A
535
610
720
157
166
180
3A
380
425
495
550
625
735
179
190
206
3A
1100/0750
1200/0850
45
1350/1000
395
435
515
580
655
770
178
190
206
2A
RG4 35 1100/0750 RG4 35 1200/0850 3,500 kg.
161/169 x 57
RG4 35 1350/1000 1100/0750
1200/0850
45
1350/1000
370
415
485
545
615
730
191
202
218
3A
RG4 45 1100/0750 RG4 45 1200/0850 4,500 kg.
161/169 x 57
RG4 45 1350/1000 1100/0750
1200/0850
45
1350/1000
370
415
485
545
615
730
191
202
218
3A
RG4 58 1100/0750 RG4 58 1200/0850 RG4 58 1350/1000 1100/0750
1200/0850
1350/1000
50
330
375
440
490
560
665
247
260
280
4A
RG4 77 1100/0750 RG4 77 1200/0850 7,700 kg.
215/227 x 68 RG4 77 1350/1000 1100/0750
1200/0850
50
1350/1000
325
370
435
485
555
665
331
349
376
4A
RE4 105 1100/0750 RE4 105 1200/0850 10500 kg. 215/227 x 78 RE4 105 1350/1000 1100/0750
1200/0850
60
1350/1000
315
360
425
445
510
610
420
443
477
5A
1100/0750
1200/0850
45
1350/1000
350
395
464
530
600
712
175
184
199
3A
5,800 kg.
161/169 x 62
Gamma ad alta potenza
Gamma a sezione sottile
RE4 32 1100/0750 RE4 32 1200/0850 3200 kg.
161/169 x 47 RE4 32 1350/1000 Note
• Pressione operativa minima 10 MPa, massima 25 MPa.
• Le capacità mostrate sono nominali. Per applicazioni a carico elevato, contattare il proprio rivenditore.
• Ulteriori capacità e dimensioni, su richiesta.
• Le capacità mostrate si riferiscono alle forche e non al carrello elevatore.
• Tutte le forche sono dotate di piastra integrata sotto le fasce esterne complete per una maggiore durata di vita.
• Sta al fabbricante del carrello elevatore determinare la capacità del carrello con le forche telescopiche.
• MSE- Forks si riserva il diritto di modificare e migliorare i propri prodotti senza preavviso.
• Per una velocità ottimale e una minore perdita di pressione si raccomanda un diametro del raccordo non inferiore a 8 mm.
• Nelle applicazioni a basse temperature le KOOI-ReachForks® possono essere usate fino a - 30 °C, contattare il
proprio rivenditore.
Gamma a sezione molto sottile, pensata specificamente per la movimentazione di mattoni
e blocchetti e bevande.
Modello
RE2 27 1150/0700 RE2 27 1250/0800 RE2 27 1400/0950 Capacità Sezione
Lungh mm./ Carico perso CoG1 mm. CoG2 mm.
Kg./600 mm. D1/D2 x S mm. Corsa mm. Spessore mm.
±
±
2700 kg.
86/86 x 61 1100/0750
1200/0850 60
1350/1000
445
490
565
630
705
825
RE2 37 1150/0700 RE2 37 1250/0800 3700 kg.
86/86 x 70 RE2 37 1400/0950 1100/0750
1200/0850 60
1350/1000
415
465
535
575
650
755
Peso kg ISO/FEM
±
106
113
122
2A
132
139
151
3A
Gamma a scivolamento, pensata in particolare per sostituire le estensioni manuali sulle forche
REE2 17 0800/0400
REE2 17 1000/0200
REE2 17 1200/0800
1700 kg. 128/128 x 40
1100/0750
1200/0850
1350/1000
40
215
290
375
240
310
495
90
105
116
2A
RGE2 20 0800/0400 RGE2 20 1000/0200 2,000 kg. RGE2 20 1200/0800 131/131 x 57
1100/0750
1200/0850
1350/1000
45
395
440
515
565
645
755
147
156
170
2A
RGE2 30 0800/0400 RGE2 30 1000/0200 3,000 kg. RGE2 30 1200/0800 131/131 x 57
1100/0750
1200/0850
1350/1000
45
365
415
485
530
605
715
155
163
179
3A
Note
• I modelli a scivolamento necessitano di una sovrapposizione
minima di 400 mm (lunghezza di ritrazione corsa).
• I modelli sottili necessitano di una sovrapposizione minima di
400 mm (lunghezza di ritrazione corsa).
• Per una velocità ottimale e per una minima perdita di pressione il
diametro minimo consigliato per il raccordo è 8 mm.
• Nelle applicazioni a basse temperature, le forche KOOIReachForks® possono essere usate fino a -30 gradi Celsius,
contattare il proprio rivenditore.
• Le capacità indicate sono da riferirsi a condizioni di normalità. Per
operatività in condizioni estreme, contattare il proprio rivenditore.
• MSE-Forks si riserva il diritto di modificare e migliorare i propri
prodotti senza previo preavviso.
Le forche telescopiche dei modelli a scivolamento
possono essere usate come forche estensibili per
movimentare pallet a 4 entrate su distanze lunghe o
brevi, per esempio.
Norma speciale ISO per forche telescopiche
MSE -Forks conferma che tutte le sue forche telescopiche sono
perfettamente conformi alla norma ISO 13284. Ciò significa che
tutte le parti interne delle forche telescopiche vengono testate 3
volte la loro capacità nominale. Inoltre, anche tutti i rivestimenti
esterni delle forche sono stati collaudati fino a 3 volte la capacità
indicata. In più, una certa quantità di forche scelte su base casuale
vengono sottoposte a test di resistenza dinamica di 1.000.000 di cicli
con un sovraccarico del 25%, conformemente alla norma ISO 2330
(bracci delle forche).
D
A
W
D
T
A
=
=
=
=
=
1400 mm.
1050 mm.
200 mm.
1850 mm.
2466 kg. W
T
Formule per determinare le dimensioni delle forche telescopiche
Esempio:
T = profondità totale (mm.)
W = peso massimo del pallet (kg.)
D = profondità del pallet (mm.)
A = spazio tra i pallet (mm.)
O = sovrapposizione standard 350 mm.
LC1 = centro del carico ritratto 600 mm.
D
T
W
A
Formula mm lunghezza ritratta (L):
Formula mm. corsa (K):
Formula mm distanza ferma pallet (YD):
Formula mm centro del carico esteso LC2:
Formula capacità forche telescopiche RG:
Peso dei pallet in kg.
Tabella 1
100
200
300
400
500
600
700
800
900
1000
1100
1200
1300
1400
1500
(T-O) / 2 + O
L–O
L-D
T-(0,5 x D)
W x LC2 / LC1
=
= D+A+D
=
=
L
K
YD
LC2
Capacità
1200 mm.
2450 mm.
800 kg.
50 mm.
(2450 – 350)/2 +350
1400 – 350
1400 – 1200
2450 – (0.5x1200)
800 x 1850 / 600
Centro di carico delle forche telescopiche (mm.)
1150
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG4 25
RG4 25
RG4 25
RG2 30
RG2 30
1250
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG4 25
RG4 25
RG4 25
RG2 30
RG2 30
RG4 35
1350
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG4 25
RG4 25
RG4 25
RG2 30
RG2 30
RG4 35
RG4 35
1450
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG4 25
RG4 25
RG2 30
RG2 30
RG4 35
RG4 35
RG4 45
1550
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG4 25
RG4 25
RG2 30
RG2 30
RG4 35
RG4 35
RG4 45
RG4 45
1650
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG2 20
RG4 25
RG4 25
RG4 25
RG2 30
RG4 35
RG4 35
RG4 45
RG4 45
RG4 45
1750
1850
RG2 20 RG2 20
RG2 20 RG2 20
RG2 20 RG2 20
RG2 20 RG2 20
RG2 20 RG2 20
RG2 20 RG2 20
RG4 25 RG4 25
RG4 25 RG4 25
RG2 30 RG2 30
RG2 30 RG4 35
RG4 35 RG4 35
RG4 35 RG4 45
RG4 45 RG4 45
RG4 45 RG4 45
RG4 45
Sempre per tutta la
capacità richiesta fino
al modello seguente della gamma.
Nell’esempio qui
sopra, sarà necessario
il RG4-25-1400/1050.
È pure possibile usare
la Tabella 1 per determinate il modello di
forche telescopiche di
cui si necessita.
Tabella 2
Indicazione della capacità residua per le forche telescopiche più comuni. Il fabbricante del carrello elevatore è sempre
tenuto a confermare le dimensioni.
Modello:
RG2 20 RG2 20 RG2 20 RG4 25 RG4 25 RG4 25 RG4 25 RG2 30 RG2 30 RG4 35 RG4 35 RG4 45 RG4 45
1200
1600 1800 1200 1600 1800 2000 2000 2500 2000 2500 3000 3500
Carrello elevatore x (mm.) 350 350350350350350500500500 500 500500500
LC 600 mm.
950
1310 1485
935
1290 1470 1670 1650 2110 1670 2100 2180 3030
LC 1350 mm.
515
715
815
505
700
800
975
995 1230
975
1245 1515 1780
LC 1450 mm.
475
665
750
460
650
740
915
905 1150
910
1170 1425 1680
LC 1750 mm.
395 550635375535620770765975 79010151215
1435
LC 1850 mm.
375
530
605
360
515
590
740
735
945
730
950 1160 1370
Capacità del carrello elevatore (kg.) La Tabella 2 fornisce l’indicazione di massima della capacità residua del carrello elevatore in combinazione con
le nostre forche telescopiche. Si prega di ricordare che il fabbricante del carrello elevatore è sempre tenuto a confermare
gli estremi della capacità residua.
Opzioni standard
La grande esperienza acquisita in molti anni di operatività da
MSE-Forks ci mette in condizione di fornire forche telescopiche
KOOI-ReachForks con opzioni adattabili alle specifiche richieste
del cliente.
Ferma pallet
• I ferma pallet Y1 sono concepiti per fermare la corsa delle
forche all’altezza adeguata per evitare danni alle merci e ai
pallet che si trovano dietro.
• I ferma pallet Y2, concepiti per lo stesso fine, possono essere
usati anche per supportare l’appoggio posteriore di un carico
separato.
• I ferma pallet Y3 supportano il carico e permettono riposizionamenti frequenti delle forche durante il trasporto.
Rivestimento di protezione aggiuntivo
Alle forche può essere aggiunta un'ulteriore protezione. Sezioni
realizzate in un acciaio di qualità superiore saldato sotto tutta la
lunghezza delle forche o integrato all’interno dell’estremità della
punta.
Supporto posteriore del carico
Il supporto posteriore del carico sostiene il carico e si muove in
avanti con la parte esterna della forca. È fissato nei ferma pallet
Y2, ma permette anche di cambiare la distanza tra le forche.
MSE-Forks fornisce due tipi di supporti posteriori del carico,
e cioè uno standard e uno per carrelli elevatori estendibili.
Quando si utilizza il supporto posteriore del carico, la lunghezza
delle forche telescopiche viene ridotta di 25 mm. Per evitare
tale inconveniente, ove possibile,
i ferma pallet dovrebbero essere
spostati indietro di 25 mm.
Larghezza parte inferiore 750
700
725
Montaggi speciali
I montaggi speciali come i posizionatori di forche e gli spanditori
sono il risultato di una grande esperienza acquisita nell'arco
degli ultimi 20 anni. Il nostro ufficio tecnico è in grado di trasformare i vostri disegni 2D in modelli 3D. I modelli in 3D rendono
possibile l'adattamento delle dimensiono all'utilizzo con altre
specifiche.
Sistema a telecamera
MSE-Forks collabora con il produttore olandese di sistemi di
visivi Orlaco Products b.v. La mini telecamera è completamente
integrata su un lato delle forche telescopiche. Il vantaggio di
questo sistema sta nel fatto che il guidatore del carrello elevatore può osservare il posizionamento delle forche ReachForks
in ogni situazione. Ciò è particolarmente utile per il guidatore
nell'impilaggio a doppia profondità e rende l'operazione più
sicura ed efficace.
Larghezza parte Altezza
superiore
750 1200
1000 1200
1000 1200
Altri prodotti
Sistema di sollevamento a doppia altezza
L’esclusiva portata d’estensione del montante, è pensata per
regolare l’altezza del montante di un carrello elevatore standard.
Ciò è particolarmente utile se il montante esistente non è conforme all’altezza necessaria. Le estensioni del montante fanno
sì che carrelli elevatori siano migliorati con un’asta telescopica
addizionale. Lo stesso carrello elevatore sarà quindi in grado di
movimentare pallet aggiuntivi a un livello più alto, senza bisogno
di un centro di carico più largo.
Sistemi di posizionamento del carico
Se il carrello elevatore laterale opera su un terreno non liscio,
una delle forche è in grado di compensare la differenza di altezza,
garantendo così sicurezza durante le operazioni di carico e scarico delle merci. Si riducono così i danni e diminuisce il rischio
di scivolamento del carico dalle forche. Questo potente attrezzo
è venduto con il nome di Single Height Shift System. Possibile
anche la combinazione con le forche KOOI-ReachForks.
Estensioni delle forche a scivolamento
estendibili manualmente
Per mezzo di speciali tecniche di lavorazione della lamiera, è
stata creata un'estensione a scivolamento parzialmente aperta
lungo la superficie inferiore, ma con caratteristiche di una fascia
chiusa.
Gru telescopiche montabili
La gru viene fornita con un gancio di carico. Usando la tecnologia della perforazione, il braccio portatile può essere mosso dentro e fuori idraulicamente dal posto di guida. Tutti i componenti
idraulici sono integrati e non possono essere danneggiati. Le gru
possono essere fornite con le forche e con i ganci di montaggio.
ISO 9001-2000
Modello per il controllo della qualità in progettazione/sviluppo,
produzione, installazione e assistenza.
ISO 13284
Estensioni bracci forche e bracci forche telescopici. Caratteristiche
tecniche e prerogative di resistenza. (Fattore sicurezza 3 per ogni
fase).
ISO 2328
Gancio su tipo di bracci forca e supporto forca. Dimensioni
montaggio.
ISO 4406
Azione idraulica fluidi - Metodo fluidi di codificazione del
livello di contaminazione da parte di particelle solide.
ISO 3834-2
Requisiti di qualità per saldatura. Saldatura di materiali metallici.
Standard di produzione e di sicurezza
CE
MSE- Forks esige che le proprie forche estensibili KOOIReachForks siano della migliore qualità. Ciò può essere garantito
soltanto con il rispetto di tutti i relativi standard internazionali:
Direttive Europea Macchine (2006/42) CE
Movimentazione senza pallet?
Sin dal 2003 MSE-Forks ha introdotto un nuovo sistema brevettato, il cosiddetto RollerForks®che può essere usato
per la movimentazione di container senza pallet. Per
maggiori informazioni, vi invitiamo a visitare il nostro
sito internet www.slip-sheet-attachments.com
Un marchio Meijer Special Equipment
Oudebildtdijk 894
9079 NG Sint Jacobiparochie
Paesi Bassi
Sito internet: www.mse-forks.com
Telefono: +31 (0) 518 - 49 29 29
Fax: +31 (0) 518 - 49 29 15
E-mail: [email protected]