l V Le

Comments

Transcription

l V Le
.AD"° IX -
Numero 45
Lunedl 23 f•bbraio lt5'
Jella
-
QUOT IDIANO NAZIONALE DI INF O R MAZIORE
*
IN PiiIMO PIANO NELL'INTERESSl<: ìllONDIALE
la
SU INV IT O DEL GOVERNO DEL P AKISTAN
'i l Ministro per
n premier sovietico ha avuto• 1·en·, un coJloqw.o
· pnv
· ato con Kruscev -
Il favorevo
confortante
eo. l'1 -
umo1 1JUltb ll02 8o
'ta J.ul Mac M'IllanaMosca Partito per Karachi
gli i\J\.
.I
VSI
eo eo••••AlllNTt
eemest.r&le
. ...Dut.ie
Tr~
EE.
A1111uate
80.
eo. •
•
r1csoeu> •
PRIZZO 81N•
I
..
Il Presidei!la aella
DIR~
ài nunvJ· al G1irn
Ro~
22,
n Presidente della Banca Intemaztonale
pe11
la JUCO&truztone
e Io Sviluppo Eugene Blak è pa.rtito questo pomeriggio dall'aeroporto di Ciampìnd p?r 1rca.tro dÒpo un giorno di permanenza a Roma dove si è incontrato con il vicepresidente della st.essa banca
giunto precedentemente da l,ml- •
dra. Anche Sommer è partito per
E' partito sabato con l'aereo altri funziona.rt del Governo e
detrAden Airways per Aden, dell'Amministrazione Fiduciada dove. poi. ha proseguito per ria.
KaTachi. il Ministro per gli
Sono partiti insieme al Mi!iii ,a. 22
e della reciproca comprensio- del pranzo. ha detto che la 1· Affari ~conomici, on. Hagi Fa- ntstro per gli Affari Economict
il P rnsidente dell'A.S.E.S.• dott.
2.. :;ono mizi;ite ogg: r !or ne tra i due paesi
I presenza a Mosca degli stati~t.i rah. Alt. '?mar . .
m. pm 'ata nella (.dacia» del
Egli ha. quindi, affermato britannici offre l'opportumta
Il M_m1st.r~ sz re~c.. nel P_ald- Luigi Gasbarri ed il Vice Ca.po il ca1ro insieme ad altri tunzlooaC.P~ del Governo sovietico I che i colloqui anglo-sovietici di aHrontare, nel corso dei col ~ta'I!' m . visita ufficiale dietro d i Gabinetto dell'Amministras:-.:.<:'.e,-. le con versazioni tra ' saranno certamente utili, ag- 1loqui. n on solo i problemi con- inv ito di quel Governo. Nel cor tore Signor Omar Mohallim. ri.
k> <<>SS? Kruscev e il premier giungendo che l'URSS desidera , nessi con i rapporti anglo-so- so d~Ll~ s~ ~ernuznen:za. a i:abr:i~-uuco Rarold Mac Millan. la consistenza pacifica con tut vietici, ma
anche numerose rac~z ~l Mm~tro avra c?~ver- , S
TOMO DE LLO ~CONTENTO
tin senso di cauto ottimismo ti i paesi del mondo e vuole questioni di portata . mterna- sa.zzon~ con i responsa.bilt paIN
;er-:a stamane negli ambienti evitare soprattutto il ricorso I zionale. Occorre anZJtutto - kzstant.
.
•
rjplr,matici britannici dove si alla guerra.
ha aggiunto Kruscev ·- scioA~l'aeroporto eran?0 conve;o1;...rilinea che il brin~s~ proRispondendo alle parole di gliere il ghiaccìo della guer- nuti per. salutar~ l !1· Ha~!
::i:.c:ato da Kruscev 1en sera Kruscev, Mac Millan ha preci- ra fredda .
. . F~rah Alt. o~:· 1 ~ Primo Mi
e s!ato amichevole e cordiale. sato che le ragioni del suo
11 capo del governo ~ov1et1- nis~ro ed t M_mistn. per ~li .Af.Sotevole importanza viene viaggio a Mosca sono tre: re-, co ha convenuto con ~ pre- fan Ge.nerali. e Fman~iari. !l A Fort Bill i dimostranti hanno assalito le carceri e ~
attnbuita a questi colloqui a stituire la visita fatta a Lon- mier btitannico ~ull'es1genza C~po dt Ga~metto dell ~mmi• •
•
quat:rocchi, dai quali dipende- dra da Kruscev nel 1956, ren- che i governi facc1an? il pos~ nistr~to.re,
s.eg_ret~n? del berati 1 detenuti - Riuniti da: Welensky i Goventaton
r2 il successo delle discussioni dersi conto delle attuali con- sibile per superare gh osta~ol! C~nsig~io dei Ministri, 2• ca.pi . dei tre territori della Federazione - Inviati rinfoai cii
ufficiali che
avranno inizio dizione di vita dell'Unione So- che impediscano alle nazioni di D!parttme~to Telecomumcazz?- i
truppe dal Tanganyka
domattina a Mosca con lo I vieti ca e dei progressi fatti in ciedicarsi ad opere pacifiche e ~i,
Agricoltu.,.~ e Zootecnia, .
incontro delle due delegazioni tutti i campi dal popolo russo, o,;truttive.
l Avvocato Er anale e numerosi Londra, 22.
atterrare con truppe di rinforal r ~an completo.
contribuire a far comprendere
una serie di gravi avverù- zo. Sempre a Fort Hill. una im ~
le iN.zio delle M1wersa~-ìoni dal cui sviluppo potrebb e derivare
atmosfera cli distensione
una
-----
I
Ine .IdentI neI NyassaIan d.
I
'!
I
..
Approvata Ia eosl1tuz1one
~ ~~all~~:~itotr2u:~!~tin~~~ : :~e~ ~~:~~~ n;:~e h:eles~~;~ del•a
I Uepubbl·1ca del Condo ~rufa{:~~;sa~~~ sf;E;~~ i~ po~i8 ~ontrolla eneo~
PRESENTI SOl..O :l:S DEP~TATJ
Gli incontri di domani sa- meg!ìo nell'Unione Sovietica le
;anno ufficialmente influenza- Ci.,ndizioni della vita odierna in
ti da ciò che Mac Millan e Gran Bretagna.
Krnscev si saranno detti oggi.
Mac Millan ha quindi preProna della partenza per la ! cisato di non essere andato
dscia» di Kruscev i due stati- I nell'URSS per negoziare su pro
menti verificatisi al Nyassaland piegata europea dell'Air Force
ha causato una certa inquie- t: stata ferita dalla folla ch e
tudine nella capitale britanni- gridava «libertà! libertà! ».
ca in particolare presso il MiA Karonga trenta europei
nistero delle Colonie.
sono al momento isolati tra.
S
· hi ta d 1 0
to
massa di dodicimila 2.fri
ra :;ella sala del Soviet Supre- 1dei
colloqui 8:nglo-sovietic~
~
Feuerale ~ir R_,y Walexnsky hP. : la .ntuaziciJ>e, m u ·~ Londra il
mu
possa essere raggiunta una 1ll1
I deciso di inviare immediata- i Ministero delle Colonie assicu~ colloqui ristretti anglo- gliore comprensione dei recipro
.
.
,
_ 1 mente dei rinforzi militari, e ra di ess!lre senza notizie dalla
;o~...etici hanno partecipato, ol- ci punti di _vista.
. .
Bra.zzaville, 22.
g1 ~d e alla ~~ta d~ll orgaruz- delle truppe sono state ratte 1, notte r.<:o!sa, sebbene a tale
:..-e a.i due Primi Ministri i due
I C?ll:0~ut hanno q~~ ~L'Assemblea Costituente del - zazi~ne am~m~s~rat~va n:onchè partire d'urgenza in aereo da momento Sir Roy Walensky a ~tri degli Est~ri Llo~d e vuto .m~o .n~l pomen~.gi~ tal~ I ia Repubblica del Congo ha a- n~~ma tutti gli impiegati !JUb- Rl?.nty:e per la zona dei disor- 1 vesse consigliato di non allarGrr·myko. l'Ambasc1atore m~le lo~che ~I Ministro deg d ~ e~ dottato la nuova Costituzione bbci.
.
.
dìni.
1marsi anche se era stato npe><: ~ Mosca Reilly. l'ambasc1~- 1 bnt9.nmco ~e~wyn Llo! . .,..
all'unanimità, presenti 25 de- 1 La . terz~ _legge e rela~iva. al:
A Blantyre stessa, sguarnita tuto opportuno prendere del:Ore sovietico a Londra .Mahk r~cato al Mmt~~ro debli _,ste putati cioè tutti i membri del- la ~ipartl~one d~~e tunzJ~~ di truppe, dei rinforzi venutì le energiche «precauzioni» oned il Primo vice Presidente
per una. v.1S1ta ~l collega , l'«Unione per la dìfesa degli • tra 1 pote:i .P.Ub?lici, e stabili: da Lusaka hanno rilevato le de evitare che il movimento
del Consiglio sovietico Miko- Gromyko. _si e, P~~o, tr~ttato J interessi afrkani» ed il primo sce che l'mmativ.a dell~ ~eggi I posizioni tenute dalle unità rischii!.sse di assumere l'aspetYiiL
sol~anto <l:1 una vi~ita di cor- 1Ministro Fulbert Youlou.
app:i..rtiene al_ Primo Ministro ' trasferite.
to di una macchia d'olio su tut
1
n più assoluto riserbo regna Ites.ia che e ~1:1rat~
~.tutto una Gli altri membri dell'Assem- ed ai deputati.
I
I dirigenti dei tre territori to il territorio e magari an1 .mmu i. .
sui colloqui anglo-sovietici. La , qwndtcma
M
blea comprendente 45 depuLa quarta legge rela:i~a a~a I federali si sono riuniti a Sali- ' che oltre.
'
:~1denza di campagna del pre _Poco ~ 0 1? 0 ~at~re~r~re~~~ tati.' avevano formata una coa- ':ess~ in atto ~elle 1st1tuz10- 1sbury dietro convocazione di «Non bisogna perdere il ~an­
nue! russo e sottoposta a stret- Mtllan si s~ ~e incontrato con . lizione composta dai fautori ni d1sp~ne che_ il ~overn~ .at- Sir Roy Walensky. Essi sono g~e fr~ddo d i fronte ad un.a
:1$Sll"Oa sorveglianza e a nes- 1no dove 1 d
. .1 d . ta- , del Movimento socialista A- 1tuale divenga m p1en? dmtto Sir Arihur Benson, Governa- I mmacc1a che prende una forsun giornalista é stato permes- Kru~cev. .1 ~e t~~:~~ a ~o~lo- 1 fricano, .il cui leader Jacques ' il prim.o g?verno previsto dal- 1tore della Rhodesia del Nord, ma purtroppo gi.\ nota,,, nve~') di accedervi.
to .51 sono. ~a ra uaranta minu- 1 Opangault si trova attualmen- la costituzione.
Sir Robert Armitage, Gover- 1va soggiunto Sir Roy.
Ai rappresentanti della stam 1 q.w per cir
q
te in stato d'arresto e da quel- / «Io mi inchino con dolore 1 natore del Nyassaland e sir
Negli ambienti competenti,
1
Pa internazionale e stato fat- 1 t1.
b . della delegazione li del Partìto Congressista Con davanti alle sfortunate vìtti- Edgard Wh1tehead, Primo Mi- ' comunque, si afferma che i dito an~he divieto di sost~re nel ' ! me~a ~ono stati quindi o- golese.
me d~lla !i~m_mata .di terrori- ristr~ de11:n . Rhodesia del ~u~. sordini. del Nyassala nd espri.t- ·ncmanze della udacia» .
br~t~nnd
ranzo offerto in
Prima di procedere al veto, :;mo, i cw 1st1gaton nsponde- 1 I dtsord1m hanno avuto iru- mono 11 malessere della FedeA! momento in cui Mac Mil- spiti a ~~ef palazzo del c rem 1 il Presidente dell'Assemblea, ha 1ranno delle loro azioni crimi- zio a Nord del Lago Nyassa e razione. Numerosi sono gli aian ieri, e giunto a Mosca,
: ro o;~r Primo Ministro Kru- domandato ai deputati di os- 1nali davanti ai tribunali di di- precisamente nelle località di 1' fricani che stimano inaccet1servare un minuto di silenzio I ritto comunel> ha dichiarato og Karonga, Fort Hill e Rumpy.
KrJSr..ev nel porgere 11 saluto 1100 a
tabile la rappresenta.n za che è
na auspicato che la ·ti~ita de!- sc~r
del
governo
sovietico
in memoria delle vittime dei gi il Primo Ministro del Con- 1· I d imostranti hanno preso stata loro accordata nella vita.
0
!? st.1tista inglese porti a~ . u.n
cap parlando al termine recenti avvenimenti.
go, Fulbert Youlou in una al- d'assalto le prigioni e liberati I pubblica nei rispettivi paesi.
rarrorz.amento della amicizia Kruscev,
La" costituzione del Congo si locuzione r adiodiffusa_
i. deten':1ti, sabo~ate l~ installaNel ~yassaland P<?i• come 6
1
presenta sotto la forma di quat
«La calma sta
ritornando z1om . r1c~trasrrutten~1, . ed . oc- noto, il dott. Hastm~s. Ban,.,_ , 'r g
, r,
·' ' •-.• ()
tro leggi costituzionali promul- progressivamente a Poto-Poto, cupati gll aerodromi, m vista, da che ha preso la presidenza
r :-.· 1 4
gate dal Primo .Ministro, e da ha aggiunto Youlou, e la popo- pare, di impedire gli atterraggi del Congresso Nazionale, ctopo
1
•
• un preambolo.
lazione la cui gran maggioran- dì rinforzi .aerotra.sportati.. . ~ lungo esilio volontario, ha
Questo preambolo, riafferma za aspira a vivere in pace
A Fort H1ll, le mstallaZJont mtrapreso una campagna non
solennemente la volontà espres rientra gradualmente nelle abi del locale aeroporto sono state solo per il progresso politico
sa del popolo all'epoca del re- taz1oni precipitosamente ab- sabottate ed i . mani festant~ deg~ africe.ni ma per una sefercndum di proclamare la Re- bandonate sotto la minacci!\ di hanno aperto Il fuoco sugli cessione del Nyassaland dalla
pubblica del Congo quale sta- I alcune squadre di assassini, ed apparecchi che tentavano di Federazione Centro Africana.
i to membro della Comunità inoltre i giorni angosciosi che
I Una decina di giorni fa inoL
.:::::--=-.. .
. . .
I Franco - Africana, condanna noi abbiamo testé vissuto han- I bìlanclo degli avvenimenti svo1 ' t:e, passando pèr Londra di .
ne .
il tatto non 1mped1s.r.e .81. rap. qualsiasi discriminazione raz- I no fatto nascere un sentimento tisi a Brazzaville dal i 6 feb- ritorno dalla conferenza panaU ~;~;, 1 J;nt Nasst:l e ll M,1 ; portl tra. i due paesi di essere ziale e si impegna a rispetta- Idi solidarietà tra tutti gli stra- 1brnio. Gli arresti sono gnliti fricana di Accra, un rapprerescìallo 11.~. g1u;.to i7ri nl I eccellenti~tato delle
relazioni ' re ~ diritti dell'uomo e d~l c.it- l t1 del nostro popolo».
a 1'.iOO, e sono stati confiscati sentante del. Congresso N~zio­
Cairo per una v1s.1,a d1 ot w
Tale .
termr to da Nas tadmo consacrate dalla d1ch1aIl Primo Ministro ha tenuto l50 fucili e s tonnellate di ar- nale aveva rimesso al Mirustro
i:iorru, hannu i.mz1ato conver- russeil .... ~~le c~~ sm~ntito un razioni rivoluzionarie del 1789, altresl esprimere la sua pro- mi bianche. L'aumento del nu- ' d elle Colonie Lennox-Boyd un
&~.oru unh..1ali.
se~treddamento di esse.
e dalla Costituzione francese fonda riconoscenza alla popo- mero dei morti rispetto a quel- memorandum che richiedeva.
Mezzo lTul.!-<>n.e a, p.irsone han ra11 Presidente della RAU ha dell'ottobre 1958.
j lazione europea «per lo spirito 1 dell'ultimo bilancio, quan- l'indipendenza immediata del
0
~ Capplaudi~o oggi P ![1~~ig~~ anche teso a sm~uire. le ~- 1 La prima legge costituzlona- di solidarietà che essa ha di- tunque le ricerche non siano Nyassaland.
.
l'ita~r~J :rei:' d.;::~i: N~s~r ~ ZlODi arabe alla irumig~~fa~! le è dedicata al potere legisla- 1mostrato in circostanze cosi dif ancora terminate, risulta dal- r . Da Dar Es Salaam intanto
lllla manites~:i~n" di mass.il d · ebrei dall'~rolJ..i. 0
<0 m tivo, che è detenuto da un'As- ficili, apportando aiuto e soc- la scoperta di numerosi cada- s1 apprende che un'aliquota di .
Per la ce ebraz.ivne~ uel prim<> in Isr~e~c. att:i~~~i~o;i ten- semblea, eletta per cinque an- 1corso ai senza tetto, cosl come ' veri n elle case Incendiate od «~ing's Afric~n Rìfles», hA lainnlvers:l'..o d~J.la costnuzio- peri11:1Lstl» leu: retesa m:gra- ni a mezzo a suffragio unlver- appoggiando le forze di polizia • abbandonate.
' sciato la capitale per il SudIle deUa Repubblica Ar.aba U- d.en.u.o; :assa. P
Isale diretto e segreto, la quale l'esercito, la gendarmeria go- 1 La situazione è alquanto mi- ! Ovest d.el T~nganyka, a segui- ·
llila.
zionr1ne Nasser ha detto che il si riunisce In due sessioni or- vcrn itiva, che si sono prort11ra- gllorata, soprattutto data la to deg~ incidenti che sì son<>o.~~restdentc Nasser ha proj ~lem.a di una unlc.ne della dlnarie annuali ed In sessioni te per ristabilire l'ordine pub- presenza dei paracadutisti ìn prodotti nel Nyassaland. t1ebco iato un d iscorso . nel c~. Ìrak alla RAU non sl pone per straordin arie su richiesta del , bllco».
tuta mimetica, che hanno con 1bene nel Sud-Ovest del Tangaat~~ra l'altro ha ~ive~ ~ il momento.
I Primo Ministro e dal Preslden- , Il Primo Ministro ha poi con tribuito di molto al r lstabili- 1rl:Yka non si abbiano avute no1
lùusce vi.!lto
un . meS:f~uo dfPrendendo il su.a/olt~ ad~~= te dell'Assemblea.
duso lanciando un appello a- mento della sicurezza.
•1zle di disordini.
1
1
"<:ollQ ~1 ~ relaZJo;ie del PCUS rola Il J>r~" de·~~c 1 ~m~o del
La seconda legge costltuzlo- gli abitanti di Brazzaville: «Di
I mercati si sono riaperti, e
t di aver ri~~~~~ 4 scorsa not n ito pos~t~~ arab;r:inquadran- nale tratta il potere esecutivo mentic11ts. i vos~rl rancori, rl- lo municipalità ha provveduto
.
le una lettera di ri:::poste: .del nazlona~lS rinciyj di libertà .è contld~to al Ooverno. diretto tornate .li vostri focol ari e ri- alla d lstrilmzione di viveri ald1·
~a11o <1el governo s ov1et.ico, rtolo nei d ~ popoli nfro-asiat1- dal Primo Ministro, che deve prendete le vostre normali at- ln popolazione.
IJ
f.
1
ella
quale
<iu
estt
r
!:tt1
f1ca
talu
di
p~e
s~ltato
la
unione
siroessere
1
.nvestito
dall'Assemblea
tivita,
al
fme
dì
dimostrare
Attraverso
1<·
strade
ancora
Atene
22,
11
~ lloslzlonì di critica verso la <•I <!. ~a~
.
Leg1slat1va a maggioranza as- ! al mondo che noi slamo capa- colme di macerie ed ostruite
Campane a stormo e manifesta"~ assunte durante quella e~J~re!!idente Nasser S1 è re- soluta al primo scrutinio, ed cl di vivere ed autogovernarci da barricate seml smantellate itoru di grandf' entuslasmo po~
! lllblea.
,.r cato anche a oam~scu per z9:8: a maggioranza r~latlva al se- nel consesso di cna comunità gli abitanti hanno ripreso ~ lart- hnnno accolto, a Nicosit\. t•
T!.rusc~~anto ha de~t-0 ~:"\a 8 ;81 ere alle solrn.ni rel~br~elra condo. Esso nom10a i membri di stati clvilì nella quale noi camminare, radunandosi in ca- noUila del rilascio In m11a'>I\ dei
carnPagn gli ht scritto c della nl d el prlmo anni versa ~o c!al del suo governo e mette Clne abbiamo riposta tutta la nostra pannelli per commentare gli ciprioti dewnuti nei campi di ocmll!u coni~ dei gov~~ locali RA u. E~V. e. acc~mpa~~o SU) nllc> loro funzioni. Il capo del speranza,,.
avvenimenti di cui sono stati crmm.ment.o. d~cJso dl\l C.ovt'maÌ 1ln auaieo in~er:;;~ ·~el quale Presidente 1u gos avo •
gov~rno inoltre promulga le leg ' 120 morti e 286 feriti, sono il testimoni
I tore britannico d! CipfO S1r Bugb
'llnas non Bi imm11>1'hia e che ospit e d'onore.
.
POOL.
1 -I
In
I
I
I
I
I
I
Le
ConVersazlonl
r e T1·to
. N
tra i Presid enti
asse
I
°:1t
I
I
f
I
-
R18S"IO 1·n massa c1·pr·1oti.-
'unedl 23 lebbrcdo l9S9
N. 4S -
Il Corriere della Somalia
Pag. 2
~~~~~----~---~~~
Cronaca di Mogadiscio e dell'interno
IL
~A&&ID DI CHIU~URA •D~LLE
1
SCUOLE PRIMARIE ITALIANE [ an~amantO ~ella campagna elettorale I:..!!e:~~;~~~
1m 1e ton 10 duno ~1ettaro- o~~~~~l~t· ;~!E;i:~~~,~ f~~~~f1~~r:;~5;'~:fi~gIl ~~~~E~
I
d &I
I
~ gra~1a
e armo111a
~:~~~aleco~~~t~r:~~~ ~~~:f0~ 0:1 ~;~to~i~s~ig;,o~~~~di~~=
~~~--
1
nere della
RADIO MOGADISCIO
12 3Q - Hello
12".40 - Gurou
12.50 - Hello
13.00 - Giornale Radjo (&o!Xlalo1
13_15 - Ritmi ballablll e can2001
13.30 - Giornale Radio Uta.ll!loo
13.40 - Ritmi balln.bill e ClUIZOll1
14.00 - Pine d:ll~ ~rasmi&s100I'
al quale ha partecipato una nu ~~cadir. Mohamed Adde, omerosa folla..
.
sman Nur Ali e Mohamed Has
Oratori ufficiali sono stati 1 i n Husscn detto Darerofade,
- - -- •
Signori Aden Mursal e M~ha- ~ nno rlas;unto l'opera svolta
.
h
• • 1·
med Arab, i quali hanno ~llu- a Partito della Lega dei Gion saggio a cnuto per protagonuti g l scolari di varie nazionalità che frequentano strato
il prog.ramma e le Ima- e:~ Somali fin dalla sua !onla scuola italiana
lità del Partito.
Ila del GoGiovedì, invece. sempre lo • dazione, nonche que tituzione
0
Gli alunni delle Scuole Pri- piano dalla Sig.ra Defilippis nastro color verde e simbolica- stesso partito ha tenuto tu~ 7;r~~i ~~~:a ~u:nn~ !ottolinea
marie Italiane di Mogadiscio , Eleonora che gentilment~ si e mente offerti al pubblico che comizio ad El Meg~et Ora on , tutta tes~ al benessere del
sono stati lieti di vedere. saba prestata a dare una molto cor 1 li ama. Come non si possono son" stati i Signori: Scek Ju- •0 ·
16.00 - Recitazione del coraz:o
t-0 po~riggio. la sal..i del tea- I diale collaborazione alle we- amare i bambini-fiori? !; Pure suf Ahmed. Scek Abdullahl e popolo somalo.
.
. 16.05 - Hello
t.ro «Enalll, loro concessa gen · 1 gnanti. Queste alwme hanno Simbolico, ma ricco di effetti Mallak Muctar Gude.
! In partic?lare. gli oratori. 16.15 - Nozioni di lstitlJ7ioru _;1a
tilmente per l'occu9lone, gre- creato una suggestiva coreo- e particolarmente graqito al
Anche qui il numero dei par- 1,nnno posto m luce come gran
miche.
mirsi di un tolto c scelto pub- I grafia di colore e movimento cuore di tutti il numero oei tecipanti al comizio è stato ro- 1
. p~rte dell:azi?ne governativa 16.25 - Gabal
blico, venuto a partecipare al 1 che .ha dimostra~ come le «Marinaretti» degli alunni delpubblico per- 1sia stata mdmzzata alle po- 16.35 - Hello
, d.
loro Simpatico trattc:nunento, fanciulle sentano il fascino cM la Scuola di «Corso Italia». In tevo1e e 1 or me
on. della boscaglia con 16.50 - Gurou
in cui alc'uni loro compagni <tT ersicore» e come una legge j esso i bambini di varie nazio- retto.
po1azi 1 .
· concr~te o- 11.00 - Giornali' Radio <soma.0 1
hanno dimostrato sul palco- naturale le porta ?-1 movimen- 1nalita sventolano testanti le
Abdulcaciir
la r1> 3 llzza~ion~ di
_ anche 11.15 - Hello (duetto>
scenico di sentire profonda- to garbato della ritmica.
loro bandierine s imbolo delle I
•••
prre che si chiamano
11 25 - GabaJ
.mente la reli~osUà dell'arte. i Una simpatica effusione di ris11ettive patriè - frequenta-I <Dal nostro corrisv ondente•
per Ooigab - .scuole, ambula- 111 :35 _ Ritmi di hello
alla q~~ llanD;O obbedito in ' affetto alle mamme banno sa- no la Scu~la . Prima~ill It~aSem re nell'Alto Giuba . a , tori , uar, pozzi, ecc. . .
17.45 - G!onale Radio
C Dia.~':tr
ltllcnz1~, m ord!lle, con . un'e- i puto dare altre bambme. ~er_n- 1~a fanc1ull.1 di d~vers1 ~ontmen
i ai nel Distretto di aur [ Oli oratori hann o nchiama- I
Alto Giuba)
spress1one personale cosi . na- pre della s~uola femminile I t~ - questi marJ.ru1rett1 in u_n Do g .
L
dei Giovani . to l'attenzione degli ascolta- 18 oo - Fine della trasmlsslot1t
turale che sembrava quasi non 1, «NUQVR. Somalia.>> con <·Stornel ntmo solenne cadenzato uni- Hacaba, 1a ega
t .
lla importanza delle
"'
::risentisse della gw:~a che han- , lat~ alle mam;ne». Ed eccoci a fic~o praV.cumente . tutte . le
on . su
. ·
litiche e l 9.30 _ RRcitaz1one del cor:ml"
:no avut.o di valenti insegnanti. «Bimbe e flol'l» un Quadro ~ug patrie in una patria unica.
• prossime elezioni po
" . 19.35 _ Hello
'Bimbi e fanciulli, con la loro gestivo. brillantemrn' e prep;\- grande. immensa che «volaido
R 11
sul dovere mo ral~ per ~.,ru
;Serietà nella prepara2'1lone, han rato. sp::m'.ar eo per !e ricche, vedere idealmente:> dovrebbe
VITA DE.I PA
' •
cittadino di partecipare attiva- ~~:~ = ~~~~~u~~~rna soma.a
no dimostrato dl gradire que- magni.fiche ed eloquenti im- essere l'aspirazione dell'Urnamente alle elezionì dovendo, 20 15 _ a-ornale Radio ma11ano
.ak> genere di istruzione con la pressioni che h~o su.scit_l!tO nità di fro~te a Dio. .
.
da queste, scaturire il nuovo 21 'oo - domale Rad.lo (somalo'
quale hanno ~ .alla perfezio ~eJ. c1;1ore di. tutti. Le bnn_be e
Alla m~n1festazioM .d1 ch1uParlamento, non solo, ma an- . 2i:t 5 _ Fantasia
ne con gioia. Abbl.Smo notato la 1 f1on formano un . tutt uno, sura dell anno scola~t1~0. oltre
che l'Assemblea Costituente.
n .10 _ F'lnP dPlla tmsmlsston~
~llabora.2'lione delle famiglie, elegantemente, grazi_osamente a1:J.e scolaresCh!J. e t'1tt1 i. ~eri
1 20 30 - Musica operistica
Batar I .
-per cui insegnanti e. genitori si rappresentato con dtvizia rii lativi '1nSegnanti e le famiglie
4lllllli'
I
I
I
I
Il coml'\a\o tl'lrB\l1·vo
s
uB\\'Hn
uM
.. ..
•••
I'
CTNEMA
La Direzione Generale d~l
I CINEMA BENADIR. • Oomlni r.&>
Partito Indipendente Costi: eDal nostro corrispondente) I lenti» Ultima visi~ con: G4t.
tuaonale Somalo (H.D.M~S.) Cl
•
.
. . .
Ford , E<!ward Robmsan.
1
ha inviato la seguente c~m~Ven~rd1 ~ V1llahr~i ~1 e a - CINEMA CENTRALE «Kanga.r.;,
nicazione con preghiera di pUi) 1 vuto 11 pnmo comizio 11:1'1ett~ Technicolor Ultima visione oao
1blicazione:
dal Partito Liberale G1ovaru , Mauren O'Hara, Peter Law!o:"O
Somali.
cinegiornale.
A seguito di accordo _]:!Ilani:
Dopo l'attiva propaganda CINEMA EL GAB ili colon::el!o
mamente rag~~to. tr~ tutti svolta, dagli automezzi muniti Hollister. Wamer color, ~
gli esponenti pnnc1pali. d~ll
visione con: Cary Cooper, &til
' l'H.D.M.S. (Partito costituzto- di altoparlanti, ne e ore an_
d
tali
• nale Indipendente . s omalol: t1met!di~ne, una. folta folla ~i ~~- ~~~R. ~~ene: èi
nonchè tra i membn . del_ cos~ era nun1t~ per 1 ora del comi- , ChPronea»» Cil'P?IY'scope 'l"ebdetto COillltato provv1~ono, ~i 1zio nel piazzale del mercato. 1 nicolor con: Bel.irda Lee, Maerende noto che il ~onut~o DiHanno parlato, illustrando il
simo Gil'Otti. Iacques SelllZ
rettivo Centrale runa_rra ~nvai programma del Partito, il Prenum·o ci.r>1>2iom-ile.
I riato !ino a data, da fissalf ~e_ sidente d el P.L.G.S. H'lgi Mo- CINEMA MISSIONE «D colO?Ùlt!p~ossimo futuro, J>tert leD~ e~~- hamed Baracco ed il Signor lo HollisU-n> prima vi.s!one , ID
ru del Nuovo Comi a o ire •
.
· 1 technlcolor con: Cary COope.'".
vo.
. t Hassan Mohamud.. Gli or~~on Rutb Rom:m. se e nuovo ~
Il suddetto Comitato Dire - facevano an che rileva re l imcumentario.
gu
tivo è composto da:
. portanz:i della prossima con- , SUPJ"RCTNFMA 11r Despt~
Geilani Scek Bin Scek Presi- sultazione elettorale, e invita- , dE>Ua fron t!eraJ) TPchnicolor ccc
dente;
·
vano tutti a recarsi alle urne. 1 Rory C:'llhoun. Walter .8rffir.:Ul
Hagi Abdullahi Mursal Vice
I clnegiomale.
Presidente;
_
Abdulcadir Mohamed Aden SeAbdi Idris
ANNUNCI ECONOMICI
1
gretario Generale:
1>Geilani Malak Osman Vice Set
gretar.o;
ALLA SICM.lIR \"ia Roma :i
bimbi dell' Asilo sognano il mare
, Cadiri Mungano C&.ssiere Ge- LE MAi<H DI OGG I
Telefono 68 Troverete sc1nimmagini e cololt. Senza sfol- ha p renziato, ospite d'onore, Sce~eii"~~e Aden Membro·
MAREE del giorno 23 febbraio 59 I pre pronte Camicie, Pist-0n:.
gorio di luci! senza ~cenario Donna Franca di .stefJl.O~. Abdulla Iusuf Mohamed MemAlta marea ore: 4 .22 _16. 45
1 Fasce. Valrnle. Guide, Brontantasmagonco come m geneErano presenti 1n0ltre il Mi bro ·
I zine per trattori Hanom!r.
35
22
3
re avvien~ nei grancb. teatri~ nistro Baradl, S .E . Monsignor Moh~ed Hassan Mtombro
bassa marea ore : io. - .'1
lnternational. Lister, cster·
n;ia sel!li:i~emen~ qua~ d1 Filippini, il Capo dell'Uftic~o Calif Dinle Membro;
pillar. D-7 - D-6 - D-4 - D-:?
s1mpaticl.8Srme. p~cc~e. prota: Affari Italiand., il Segretano Abdulla Habibi Membro;
- -vo--Motopompe. Pompe, Motori
goll!Ste. Qu~ti Aon-bimbe di Principale del Consiglio Con- Ali Hassan Membro :
Diesel. l\loton Marini. saltutte le_ pa~ del .mondo . che sultivo delle Nazlona Unite, Mohamed Mursal Membro:
•L TEMt'u
I datrici statiche. Motosaldaun motivo di musica delicata
,
.
Pri- Mohamed Ali Bafo Membro· I
,
e di canto aggraziato accoro- l'Ispetto~e per SolIstnl.Zl~ne
Scek Abdullahi Hassan Mero: Temperatura massima
c. 29,7 t rici Diesel. Trapani, Stttpagna nell'intera loro .1t1anife- maria Signor
mages e:
bro;
Temperatura minima
c. 24,l
rigliatrici, Elettrodi.
stMione vengono legati da un
G. G.
Abdi Bule Membro :
1 Vent~ pre\·alente
Km/ ora 12 8
PREZZI IMBATTIBILI
Abdulcadir Aden Membro;
I Umidità ~lativa mt'dia
73"o CEDESI avviata MaoellerlD ::ro!
1
1
Muddei Mahi Membro.
J
e "1!11 ' mass:ma
11,8
gersi Centrale
P ER I L " GIORNO NAZ IO NALE''
n Presidente del Comitato Pioggia.
mm. O.O PER le \·isìte in° Nairobi (K en '
Centrale
Belet U!! n
non dimenticate nostro Sc'fr1
(Geilani Scek bm Scek )
Lu h F
a dt
zio:
Il PresirlPn te d i>\ Comitato
g
err n
BAIDflA Ltd tautono1~<>1
Provvisori'>
Ut bi Sccbell
m. •l.:!•;
T a xi telefo~o
24856
$1ld.t:
IS<'Pk Barre AdPn)
~11.ti>t
m. ?
"''rE>et Na.lrobi.
I
II
I
I
sono trovati in un ecco~do ~r
:tetto nel guidare i fancuilll in
questa loro estrinsecazione artistica. in questa loro prepara2ione educativa cbe non doveva semplicemente sen-~re . per
la conquista dell~ promozione,
:ma che doveva dimos~rare ~a
loro formazion~ raggi.~ta dt:
nanzi al pubblico. Abbiamo Vl
sto sulla scena artAstl dai tre
an.o.i in sù. I bimbi de~ Ca~a
dei bambini «Montesson», m
una elegante mascherata. in
costume· hanno dimostrato una
:mimica sorprendente e sono
stati molto graziosi nell'interpretare «le voci della giornata» cosl pure sono stati gra:riosi quelli dell'asilc.. «Sac~o
~re» che con t loro moy1:menti di voga hanno seguito
una ritmicità perfetta neU.a
barcarola «Sognando il mare».
'Si rimane stupiti a pens.are
come l'attivUà della «recitazione» riesca ad impegnare
c:osl intensamente questi alunJl..i della pre~lef!lentare. Gli a Junni più grandi, queW che ~r
~ appartengono. con term1ne moderno. al «secondo ciclo»
d'insegnamento banno rappre1entato con naturalezza «La
etasse dei somarelli». verlUllen
te genuini e tanto cart ci hanuo l'egalato una realtà' di lJnmagini di quegli alunni che
son sempre esistH1J, 10 tutte le
scuole del mondo. i cosiddetti
«SOmarelli». che a volte sono
molto Intelligenti, m.a che sono pure o fannulloni. o pigri,
0 li ~si de rosi, cosi per na~ura
di prendere la scuola ~port1va..
mente. come dice con. termine
a ppfO.Priato la maestrina della claE.se dei somarell! la q~ale,
iD n rità, ha dimoSt~ato di sapere egregiamente l.llterpreta'"
%6 Ja sua par te. una danza rlttnlca hunno esegui~ le alunne
41e11a scuola t em.nundlf:l «Nuon SonMllla» a ccompagnate al
!
1---
I
I
- -- --
l
I
Rieewill1ento
I
al Cunsol;ito della R.R.U.
Ricorrendo .il primo anniversa
rio della costituzione della Repi.;bblica Araba Unita, avvenuta. ID
occasione dell'Unione della Siria
e deU"Egltto, il COnwle della RAU
tn Mognd isclo ha offe rto, nel pomeriggio di ieri, un rlcevim..."ll~O
presso la. sede del eo~olat.o per
celebrare Il «Natlonal Day».
s. E. l'AmmlD.iStrat.ore, inslcm<·
alla gentile eon.sorte, ha presenzialo al ricevimento.
Erano presenti 11 Primo MJnlstro
e tutti i Ministri, il Segretarlo
Oetll:!rale dell'AmmlD.ISt.razlone F1
duclarla, u Presidente del Constgllo eoru;ultlvo, I Sottosegretari di
stnto Il Vice Segretarlo Genera·
le u 'capo dJ Gabinetto dell'Am-
al Conti, il Segretari dcl Consiglio del Ministri e numerosi Capl
Dipartimenti, funzionari cd u!ti-
ciall.
Il COnrole Signor Moheb
M.
El-Samra ed 1 funzionari del Con
solato tacevano, l.nsieme aJ membri della comunità della Repubblica Araba Unite., gli onori di casa..
n rloevlmento, tlJ quale erano
presenU molte "<'leganti Signore,
si è svolto ln un•at.mosferu. di v1\tn
cordialità o si è protratto, animat!Mtmo, fino a sera avnnza.t.e..
cx:m
:ez
ministrnt.ore, u Segretarlo Principale del Consiglio Consultivo, rap-
pre6Clltantl del Oorpo eonsol~.
lJ Capo Ufficio Affari Italiani, 11
ccmandant.e ed il Vice eomandanOon «.Adenairwa)'Sl> da Adentle delle PorZe dt Pollz1A. 1l Gover- Hargheisa 11000 giunti eettie pasnatore della Regione del Bene.dir, seggeri. Con lo ar.e.c> ae"'° per
U eomandante detl'Aeronautlca, Nairobi ne sono partiti c1nque.
l'Avvocato Erariale, il Magistrato
• d ella figliola del 'Mi..ist:--, Pr-rcc•: ( f o lo Hussen >
Un at teggt"amento pieno di grca1a
Jf. • S -
Pag. l
'
OIB i~[iO·
Campionalo Italiano ~i Calcio
15' finalmente la rete, meritata, dei rosso-blu. Abdullahi
rusuf s'incarica di trasformare
in rete la massima punizione
con un preciso e potente tiro.
Al 16'. angolo per la Mogadiscio, ed al 19 J rosso-blu svidide manovr e dei viola una spe
luppano una bella e veloce acie di rassegnato fatalismo.
zione ma il tiro di Omar MoUna Situazione molto divers4
In una partita che ba avuto girato molto a vuoto non comhamed non è di quelli che ti - Florcnt.ina-Trfestlna
-t.J ha dovuto affrontare, invece,
per dominatori il vento e la piendo quel duro lav'oro di' spo
Il resto del tempo vede i niscono ìn fondo alla rete.
Gcnoa-Laner ossl
0- 1 il Milan che si è trovato dinan
·a 1"' Mogad· .
giallo-rossi ridurre l'andatura
J\lUan. Sampdorla
4-1 zi ad una Sampdoria mobile,
sa..bblre.,.istrat
' "
iscio,
molto
la
che
è
caratter
ruoLa
forza
d'attacco
della
squa
·
stico
ciel
1
h
. di
e i rosso-blu attaccare con inNapoli-Juventus
0-0 intraprendente e a tratti gapiu "
a c e qwn. ci gìor ~o, ma limitandosi a prodursì sistenza, ma senza poter ave r dra dei LL.PP.
incoraggiata Padova-Alessandria
o.o ribaldina. Il Milan. insomma,
ni fa, ha avuto abbastanza tn aperture più
spettacolari ragione della difesa avversa- dalla rete ottenuta va dimi- Roma-Bologna
0-1 ha dovuto tare appello a tutte
facilmente ragione della squa- che efficaci. con vento che i
nuendo e la Mogadiscio ha an- Spal-Inter
0- 1 le risorse della sua classe - ~
dra dei LL.PP.
tirava i passag.n dove,·ano es- r a.
cora le redini del gioco in ma- Torino- Bari
2-2 oggi ba dimostrato d1 averne
•A
ha
·mpedito
eh
.,.
La
ripresa
si
apre
con
una
A
1
ll Ven ""
1 da vendere per superare 1,oe 1e sere compiuti raso terra ed a
n o e riesce, anzi, al 21' a rea- Udlnt>.se-Lazio
-.fuga
di
Maremmo
che
serve
la
·
La
uadre
Potess
1
sq
ero svo gere un distanza ravvicinata. La melizzare la quarta rete per opes t•1co scoglio 6sampdonano.
.
orgaru·co e t.ecrucamente
.
---la h a u.u.uu.o:-A
gioco
diana con l'apporto di· Fari· as sua, il pallone, ritorna preciso ra di Scotti.
squ adra di "~~
· quanto so1fiando si è dimostrata una linea re- al centro e Scerif Salab tira
strato .....
ssere ben d gn d e I
di live llo in
. . a lteme e, poi,
. al 28'
·· ·
a volo: per la seconda volta la
Azioni
primatol.ZL eh continua e a adeteieri p1u impetuoso del solito, sistente e posi'tiva nella co·
LL
pp
c
e
tra vt> rsa dice di no alla Mo- a n·go1·o per t 1'
·
·• ancora Atalanta-Como
1·~., nere nonostante l'ar.canilta
ca~
ba. in certo
senso.
falsato
la
struzion
del
g
·oco,
ed
anche
I
6
1
.
gadiscio.
az10m a me a campo, a par- Ca.ta.nla-Verona
l -2 eia della Fiorentina.· e ciò de-1.:
ilDP<?Sttaziodne chedle due :;qua- l~ , li.nea dei terzini è apparsa
I rosso-blu si riportan.o con tita comincia a perdere di rit- Lecco.Taranto
3-2 ve suonare di merit:.> ancbe per
dre 10 en ebvb~no are alla par- pm m palla. Rossi, benchè po- i'nsi·stenza all'attacco ed , 1 3, mo, e. quindi al 39', un bel Messlna.-Marzotto
0-0 la Sampdoria che norwatante i!
tita. La•Asa ia,
che
oramai ha co impegnato, se l'è sb,.;.,.ata
"
1 cli scen·r s a Ia b ·
·
1-1 gravnso ~ """vo è caduta.
t
·
·
Rossi
con
una
stupenda
uscita
gpa
Novara.Brescia
"'
Y...,,,.~
comp1e ....
e hinvaso
·
·
p r ato- e a.gllarl
0- 0
Al passo co·ft
le due vedette
. men
.
in!l .il ter- con la solita abilità e con il riesce a fermare Abdullahl Has
Sul 5 a 1 il gioco
r istagna
~
reno d 1 gioco, a
wto an- consueto valore. Una sua coSahba•1cdettese
Palermo
o-o
è riuscita a mantenersi· anche
e
veloc1·ssimo
fila
sul
fino
al
fischio
finale
""'
·
•
ch'essa fals and O spessissimo i raggiosa uscita su Abdullahi Iu San Ch
.
.
. Slmrnf'ntbal-Parma
4-t oggi l'Inter passata, cof minirimbalzi del pallone ed mi- suf gli è valso un meritato goal. Al 5' il portiere della MoLe squadre sono scese tn ' Venezia-Reggiana
2-1 mo scarto di reti, sul campo di
pas.toiando. più volte i gi_oca_- a pplauso a scena aperta.
gadiscio deve di nuovo uscire, campo nelle seguenti forma- Vigevano-Modena
1-% una Spal in ottilma vena ma
:...:- •
ton eb e ~1. ~~d ev_ano smmm- 1 La Mogadiscio, in ogni c~so, cd al 6' i LL.PP. fruiscono di I, zioni:
c b e, sorpresa dal go1 :ft
~e
te le poss1bilita d1 scatto. non ha ben meritato la sua vitto- un calcio d'angolo. La Moga- 1
.
. T
di Finn.ani, ha poi vanamente
solo, ma ha anche costretto ria e la squadra si sta metten- discio riprende l'iniziativa e MOGADISCIO. R~ssi, 'Ugo. ~a
picchiato contro il muro eret. d
Squarcia telefona un bel palLa Bi:occa! Fana~, Sorrentito dalla dl.fesa interista che
gli atleti a una fatica supe- do in buona forma, quindi il lone a Scotti il quale passa
no, ?melli. Scotti, Squarcia,
GIRONE e~•
non ha disdegnato il ricorso
riore giacché con tanta sabbia suo rendimento dovrebbe ere- a Scerif SaJah che smista a . Scerif salah, Marernmo, Abal catenaccio più ortodosso.
1
era come giocare su <terreno scere,
d 11 s l
Casale-Sanremese
5 1
na.
andando le coOtt1·mo l'arb1·tragg1·0 del s1· - Maremmo: il tiro non perdona
a a a arn.
C
L
h
2-0
La grande prestazione de .
Pesante». Cosi
.
3 a zero.
remonese- ucc esc
- difesa ba permesso ad altre
se, e contmuando il vento a gnor Hussen Mallim che ba
OFFICINA LL.PP.: Mohamed Forll-Livomo
3.J due squadre Bologna e Alessoffiare, se l'organo compe- unito alla precisione una giuAl 10', dopo la palla al cenAli Kamis Ali, Mohamed Ab- Mestrina-Piacenza.
1- 0 sandx:ia di ottenere degli intente non prenderà pronta- sta severità che è valsa a far tro, Ornar Mohamed, un cendalla, Mohamed Iusuf, Aba- ! Pisa-Legnano
::~ sperat>i successi a Rema e a Pa
dova. La Roma che tornava di
mente dei ripari riteniamo che cessare ogni inteazione di far troattacco sempre fuori posto,
tio Omar, Gassim Hagi, Ali Pordeno~e-Mantova
0·1
1 nanzi al suo p\lbbliro dopo set
domenica prossima le condi.z.io trascendere il gioco verso la perde l'occasionissima. ma al
Abdulhamid •. Abdullahi Has- j Pro Patna.-.R~a
2- te giornate di assenza, in seni del campo saranno adctirit- scorrettezza.
13' la Mogadiscio subisce due
~~n. Omar Mohamed, Conso- Pro yer~lll- Spczta.
0 1
tura proibitive.
Già al primo minuto di gio- calci d'angolo consecutivi. Al
·e Mario, Abdullahj Iusut. ~:~~e~~;~g!:rda
1 guito alla nota sqwùitica dello
E veniamo alla partita: fin co la Mogadiscio fruisce di un
Olimpico, ba conosciuto per la
GIRONE e B •
prima volta l'amarezza della
dall'entrata ìn
campo delle calcio d'angolo. Ma i rosso blu
A VI 1 ., .,LABRUZZI
Anconitana,.-Caserta.na
o.e sconfitta
casalinga (quella ad
squadre si e visto che i pro- "'mducono veloci contrattacBarletta-Salemitana
_
opera
'dell'Alessandria tu de3 1
nostici della vigilia non rispon chi e, su uno di questi, al no v.::
1-1 cretata a tavolino dai giudici
1Catanzaro-Cosenza
devano più in quanto mentre Rossi deve prodursi in una
Chieti-L'Aquila
O-O federali), e questa j).lllal"eZZa
la squadra dei LL.PP. si pre- plastica respinta a mani aperFoggla-Cirio
3-0 gli è stata procurata da una
sentava senza il portiere tito- te. Ma al 10', la Mogadiscio è
Lec()('-Trapani
3-1 squadra, il Bologna, che da tem
lare.
giallo - rossi schie- di nuovo sotto la porta avverMarsala-Pescara
0-2 Po non mettev~ piu in soggeravano in campo l'ottimo saria e Abdalla Salam tira, MoReggina-Arezzo
O~t ;z;ione nessuno. Oggi invece le
Rossi. insieme ad una me- hamed Ali. para ma non tratSiracusa-Fedit
9- 0 spettacolose parate di un pordiana rinforzata dalla retro- 1tiene il pallone e Abdalla, im- ( Dal nostro corrispondente)
BURREJ • FBATELIJ SOMAIJ
=~ d~~~~ ~~nrem~~
cessione di Farias e ad una li- possessatosene di nuovo, laAlla presenza delle Autorità
2 a I
sima carriera, e la grande venea attaccante rinforzata dal- scia partii:e uno stangatene c1v1
.. li e militari
.
na di alcuru· ctitenson· .u.a.u.u
"'---o
di Villabruzzi,
l'apporto d1 Abdalla Salaro.
che, però. si stampa sulla tra- di personalità locali e di un
E' stata questa la penultima
permesso all'undici di Pivatel1 rosso-blu hanno opposto I versa Al i2· su un corto rin- folto pubblico, si è svolta la I partita della coppa Luigi di Fiorentiil.a-Triestina
1 li di sfruttare al 100 percento
alla squadra campione della vio
della difesa rosso-blu
Genoa-Lanerosst
l'Unico errore commesso dalla
Somalia una valida difesa Squarcia si impossessa del pal- partita di finale della Coppa Savoia e si é svolta sotto il se2 difesa romanista e arginare l'ilqualche volta cm
·
troppo vali- Ione che smista a Scotti: il ti- Luigi di Savoia che ba visto gno dell'equilibrio.
Milan-Sampdoria
ninterrotta pressi.·one dell'atdi fronte le squadre del DiNapoli-Juventus
da nel senso della pesantezza) ro conclusivo di questi va fuo- stretto e della SAIS.
La squadra del Burrei però Padova-Alessandria
x..... 1 taceo avversano·
ed uno schieramento pruden- rì. Al 13' altra parata difettosa
più efficace all'attacco ha ti- Roma-Bologna
2 ! Lo stesso discorso potrebbe
;~ te, i·mpostando il loro gioco di Moham.ed Ali e Scerif Salab
La partita è stata interes- 't0
.
Spal-Inter
2 farsi per l'incontro Padova-A2""
per vincere.
· con la d.fferenza
d'attacco sul contropiede affi- ne approfitta per mettere a se- sante e strenuamen'te combat- ni
Torino-Bari
X 1essan d ria,
i
•
dato al veloce, filtrante e pe- gno la prima rete.
tuta e i Distrettuali ef!ettuanHa arbitrato il Signor Ali Ud!Juose: Lazio
1 però. che il Padova, al contrarièoloso Abdullai Iusuf l'uniPalla al centro e non passa- do un buon gioco a mezzo Aues.
Messtna.-Marzotto
X 1110 della Roma., non ba comd
. t · che Squarcia campo hanno finito per travol
Ecco la formazione delle Venezia-Reggiana
1 1 messo errori in difesa.
co UQD'IO da goal della squadra ~o ue mm~ 1
Ford-Livorno
I I Confortanti segni di risve·
in rosso-blu E tale imposta- l, 1m.posses~atos1 del ~allone. la~ gere gli avversari specialmen- squadre:
Catanzaro-e.-.........
... olio sono venu"' dall'Udine.
t e una fuc1lat~ d1 cw te per merito dell'abilità dello
_......_
..... ..
.,.
zione della partita non .e. .1 ~ s~ia par ir .
...
attacco.
se tornata finalmente alla vitsostanza, andata male p01che 1 I estremo dife~or~ rosso-blu
BURREI: Mohamed Omar, Abtona, e in bellezza. suna semveloci contrattacchi dell'undi-1 non sente che il fischio.
Al termine della partita le
di Elmi, Mohamed Abdi, Hasi per più deludente Lazio, e daI
ci dei LL.PP non sono stati
Di. nuo~o palla al cent~o: lo autorità si sono congratulate
Torino, impegnatosi sino alle>
rivt di efficacia, ma la Mo- u.nd1c1 dei LL.PP .. cerca d1 rea- con gli atleti
della
squadra
san
Nur,
Mohamed
Hared,
spasimo contro un Bsri in vena
P
22·
·
t e.
Abdi· Taue n e. Ahrneue
... i Al.1• Roma,
l(adise:io. di ieri, non era quel- gire .e l 0 f a. con. unp egno, eR Vo ~ vincen
Con la precisione
di cronome di prodezze.
h di 15 giorni ra e sia la me- lonta e, . d1!att1, al .17 .•ossi
Ecco la formazione delle squa
Abucar Scek, Abdi Sclarei, 1 tri di gran marca, Milan e Fl.r:
una lusinghiera conferma è
dian
h la difesa hanno e- deve uscne per respingere un dre:
Hussen Barre, Haio Osman. i ren.tinn hanno mantenuto og- venuta dal Lanerossi che orgreg~~e~t.e contenuto le ro- bel tiro di <:>mar Moham~d. Nes
1gi il loro ritmo di aspiranti mai cresce à1 domenica in dolate avversarie, folate alle qua suno
degli attaccant~ d~1 DISTRETTO: Hassan Abdi, Ah- FRATELLI SOMALI: Omar Ba- I camJ?i-:>Illl, chi~di:ndo la quar- menica: la sua vittori11 a Gee pronto a calciare 11
.
.
ta giornata di ntomo con un noa era tuttaJ.tro che prevista..
1
'
per altro • mancava l'el e- LI, Pp
•Ata t rutto olt re c h e del
u.
ll
orta momenta ' med Said • Nassir Salimin•
sc1r, Abd i s ama d , Mo h amed id. entico . bilancio: quattro re . e d è s.,..
mento capace d1· realizzare non pallone tne a tp
·
Abdulcad1·r sur1· Gelaru· At-0 Sl>l·rito a~rus
· t•tco ...,..
..aA•
Isse,
Abucar
Galib,
Hamadei
ti
all'attivo
e
una
al
passivo
consue
e vuo a ·
'
la squadra anche "i una •pote nd o Abd u Il a b 1 1usuf fare neamen
L'attacco della Mogadiscio è
bucar, Mohamed Scek, AbH
bb
d
Per ottenere questi risultati le?
·
"'
......tutto 1
urou. A as Ola • Addou due squadre banno dovuto
telligente impostazione taUica
w. .
.
dulcadir Mahad, Mohamed
pro · e b e h a . fini to per mt tte re m
·
tte tiche
es mob"'
~ simo e al 20 Maremmo,
Scek, Ahmed Mabad, Omar fondere un ben diverso impeQueste le cara ris
; servito da Scerif, tira in rete
Osman, Bari Bari, Scek MurGheiro, Osman Giambur, 1, gno ne_ gli incontri che il ,...._ gl.nocch10.
sell2.iali della partita eh~ si
Mohamed Ali para, ma subito
l d
ri
,_
svolta tutta sulla base d1 que- dopo deve uscire a valanga per
gia.
Mussa Osman.
en an!> servava loro.
Band-lera nera al Vomero, do
La Fiorentina ha compiuto ve la Juventus e il Napoli han
noLafilo
conduttore. . . t .
sbrogliare una brutta situa- SAIS: Hassan Giallo, Mohamed
su per ~lù u~a passeggiata no offerto senz'altro le prove
Mogadiscio e p1aciu atan
ie_- zi·one. Al 27' calcio d'angolo
™
contro una Tnesti"'h
i
·ù d el u den ti di quest o cam.
Aver, Abucar Giacni, Iacub
· ~ scesa n p1
n. Se il vento non avesset del Per la Mogadiscio, ed al 82' Aver, Osm.an Farei, Abdalla
R....,.A'""'"'
' campo in preda. ad un eviden- "'1·onato
I campi ona t1 d 'Italia
.,,,_, .. .r.v A CUR••
!'
·
~ influito sull'andamen
t tutto l'attacco rosso-blu sviDELL'UFFICIO STAMPA
te complesso d1 intèriorità, un sono andati letteralmente alla
gJoco, certo ci avr.ebbe fato luppa una l~ella az.ione che, pe- Mohamed, Ali Scek Hussen,
complesso che. la hn obbligata deriva, metterli nel sacco saVedere cose miglion. scattan- ro non da alcun risultato praAhmed Cali!, Abdo Cadin, , ltamD. ••1 Oevarne ...., ......,. entro la . prona metà campo rebbe stato per chiunque un
te e pronto all'attacco, sebbe- f •
Gotti, Ali Bulle.
~;::::==---=----=--...--~ J>e.r q~as1 tutto l'arco dei 90 gioco da ragazzi. Per chiunque
ne Squarcia a mezz'al.a abbia ic 0·
_.
nunuti e ad oppore alle splen- meno che per il Napoli.
• •
B1
SERIE A
SERIE B
I
I
SERIE
e
l
0:
I
D1•strett o-sAIs 2 a 11
ToToeALeIo
I
I
I
.!
J commen t •
0
I
°
•
111
casa bo111bole
.,
il cas liqni1lo
COIDOdO
•
s1e11ro
pulito
.;.,\) t ,;..;~ 1
....+--!;
:.,+--!-'
~
- ,.
~')l....j -
J~,.... ~
"'"
j~ ~
......~(.JJ ~I _ \V j l. ,..-
f'•
.
r' ,)
·lt
, ' , .>t-
• -· ~·
J~~ ~ _,-11
v•
t-:.:.... ,.. ~\
.
,.J ;
~~ l-\0JJ~ i~WI ~Jlb: :J\ ~..; \..>~\
~)\~\
Jl~yal\
~_,~ ~l;
J"
0:4ldl .)<l-...ll
Ul-'
• r.-.>i' ~i_;J1
*-
\'\J••
\\.) •0
~ .\:.. ~\ ~\ ~ .k\:-_
..
0
Ann o IX -
Numero 4G
•
TE L ll l'ONI
n D.\ZlONg l! CRONJlriA GO\'XRN
U\H l'ZIONJ!
O 21
OOVERNO 12
• "''llNtSTRA7.IO N.,
GOVaRNo 72
QUOTIDIANO NAZÌOHALE DI IHFORMAZIONJ:
Put>bllc;a . r1votaers1 alla concesa1onarhr. •OARTO-LIBRBRIB PORRO• _
MOlla4.1Sclo ,,,.,._ Ooreo Vlttono sm.·
ouele o JS Telefono n as - Tariffe per cm. di aneua, lunabezza una colonna; Ptl uDUo:ltà Bo. 2,60 Necrolob1 So 2 - Cronaca So. 8 - Ecollo.mlcl Cent. 211 a parola, mlnJ.mo 10 parole X.. 01rell1o99 deJ
•f'nrr1ere deita Bomallat et rlsena 11 <Urltto C1l non r.ocettare ali orcunatlvl. I manoscritti non ~ restltUlscono
PER IL BOICOTTAOOIO OEt CONSl5LIO LE61SLATIVO.
t•ONAlllNT I
eo
Bemestr&Je eo. n
Tr~ e. 17 Annuale rlclotto
umaS JN•bUoJ eo. so. .
.-11ua-1e eo
~RllZ.Z.0
C•HT
•
"
,,.,,I••Atc:•z~o~·: .,. L·e~~.~ox-u,nv•~ O ·g gi Segn.i
. . . I .Nuovo scambm IBIBoramm1
r1
a
rlCiH11 e e,11 ~:,~~~~fii~i~n~~ ~e~;~~~~ede~~~l~ \ee,~[Jl~~iif~~;~~::~:~
0 0 fi
0" t 1
·
·e
e
daIeOtiernaIOl d IU
Ec111 AL1,E
'~
T.
~I
avanli al Parlamenrn
~
L
•
~
r,~~:rtt. ~~~ii~~T~i~~
Addi;; Ab!>'ba, 23.
ritori~:i. della Co~ta. Francese dei programmg'ti.che cl're il C~pO'
·
Il ?residente del «Fronte Na 1Somali. Campain.
del Governo farà dum».n!. al
zionale Unito)) della Somaliq
Il G
t
h è osp·t Parlamento
britannica, h a indirizzato i! 19 dell'At~~=~~ì~t~~-':; cdt Franc~a~ · Nella rìucione il Consiglio
en~a febbraio scorso un telegramma Sauvagnargues, m. espresso le dei ~istri non h~ .tra~tato l~
· all'Imperatore d"Etiopia in cui sue s~use all'Imperatore Hailé d~~st~~fos~~~!tasr~"t!,i~k.:o~~
è detto, tra l'altro: c~e:. <tNel Selassié per non aver potuto
alle partecip-azioni statali
.
corso delle allocuzioni diffuse effettuare la sua visita prima e
h
't to i··
d'
dd.
b b 1·1 9
. che non anno acce. a
J.D,.
da !:~v. 10. A Vis/ eMa t; h e_ di oggi dati i notevoli ìmpegm carico, di tale qu~stione ~ :dSi prevede che Sir Eve lyng Baring convocherà anche i membri asiatici clie non 10 1 euura10'. os ia_ . aes a . ~ di stato che lo avevano tratte- tiene che si occup·;?1t. il proS! simo Consigl,jo.
partedpano alla se ssione d el Consiglio Legislativo - ll Commissario p e r l'Africa protestato m termm1 energici iì\lto a Gibuti.
contro l'indipendenza ciel Pro- 1
O rient~e a Londra ha dichia rato che I'a tteqgimnento d ?i membri a sten sionfsti ha tettorato e la sua unione con ="'""""""'"""'"""'~==~"""'"""'"""""""',,..,,.,,"""',.....,"""'=='==~-'~-"'!""s::e!!I!!!"~~......~""""'~
portato una recessione degli investimen ti n e l Kenya - Assolto Tom Mboya .per a-· gli altri t:erritori somali».
I l~ IZl.llT I UFFIUI A LHE~TE .ll MOSCA
! «Il Governo Etiopico aveva .
.
ver tenuto un comizio non autorizzato
però - continua il telegramma
~airobi. 23.
dei çiornali in tutto il moneto Stonehouse, ha affermato in- - accet'tato che la Somalia si
I quattro membri- del «Peo- l'impressione che l'Africa o- fatti di avere elementi suffi- ingnrrdìs·s-e a spese delle poole"s Convention Party» ca- rientale sia una terra «piena cienti in mano per procedere tenze coloniali. e l'unione dei
·
. t d T
Mb
.
d' .
.
d
. h. t
Jul'
A cinque territori scmali è il no~ ,
pegg1a o a om
oya, unpu 1 !ncertezze».
a una mc ies a, ~
~an - stro· traguardo principale, non•
tat1 di aver tenuto un comizio
E' tornata intanto nuovarnen mery, sottos.egretr.r1.o ~1 stat~ che l'aspirazione naturale di
1
pubblico non autorizzato nello te alla ribalta la possibilità. di per le colonie, ha P.rec1sato d1 t tt·· .
. Es e do ev'den1
. h"lesta suue cond1z1oni
· · · l \ cr ne· h ies
' t o u ff.1cia
· lm en•~
n
1Mae- 1i
ottobre scorso sono stati pro- una mc
.... a1 · t u l'1 1 soma
. . i. ·iis vostra
- ·sciolti dalle loro accuse.
delle prigioni e dei campi di Uovemo del Kenya· di proce- I e . opposiz~one .
.
•
•
•
•
•
~
h •
·
.1ere ufficialmente. all'esame sta a quest'.1 umone, ~01 pen- 1SoddisfCIZJ.one negli amhlenti della DelegCIZlone n tani."imputazione era sorta all'e- detenzione del Kenya.
siamo: che. i~ . questo. momento . niccr p e r l'andamento dei colloqui - Comin.da a circola.ooca di una dimostrazione ve- 11 membro laburista John ~1 ratti.
V.•, 1
non si potrel:)be raggiun gere al
• •
•
•
•
cun obiettivo utile a mezzo di re lcr voce della ~s51J,il,e conclu&1one di un pcdto di non
rificatasi all'apertura della Fie
Le
•
•
conversaz1on1
• • h. e
anglo sov1et1c
I
1
li Jl.IDill·one nel
~:s~~fta:~:v~~:~~afu~~ti::r~
dei cartelli su cui erano ver-
~ate scritte
::..
. ostili al Premier
r-~e;~~~~~~r.~~c~l~r;!!~·, sta
I
1
~YllJ. 1111,1 rineI~o:~~s~r;r~!~~:i~e;;~ri
Este- I
Yilma Deressa ha Mosca, 23. .
Inspos
· etiopico,
t
l
o a e
:i·cor- ' Alle
1
t
1
aggressione tra Londftl e Mosca
con i rapporti anglo-so'Vietici..
·
hanno
avuto
.,
E' st ato anch e d ec1so
e h e e101
10 30
~.gramma,
I ~!~~eb ;~e~:~~o~:i ~~~~~~=~ 1~~ ~;n~f=~it~~ c:~~r;::C:~; ~~~~!~~ri{:~~~t~o:v~~~c~~~;
. ri
.
.
J:S
:-i_ prosc.10lt1 dall 1m~ut~.oi:ie Salisbury. 23.
po lo svolgersi dei recenti· av.'"'] nel.la quale era detto che 1 E- br1·t ·tnn1· ca "apeggiata fal Pre- con 1 rap~orb culturab tra l
di ·01ruzio non autorizzati fm
i·iop1a
· ..non . si· e· mai· oPpost~. micr' Ma·~ Millan·
'
' savie- due paesi· durante il
· soggJCrno
·
~ •
.
.
Tutte 'le comunica2ioni tr.. 1venimenti.
e quella
d ..lla prima istanv~, ma conti;' Blantyre e Limbe sono state
Da Londra intanto si apprerr all'Indipendenza del Protetto- tica presieduta da Kruscev
dell!\ delegazione inglese s Mo
ç~<_st~ sentenza S! era appe - interrotte durante tre ore di do de che il «Dayly Telegraph". rato. _ ..
. .
Dopo il colloquio al 'cremli- sr'l. in vista di successive trat1
1
Ja;._: Governo del Ke~ya.
menica sera a seguito dei gra- commentando ~li ~nciden.ti del
Il Ministro pertanto dic~iara no, Mac Millan e selwyn LJoyd tative' ufficiali.. _
La Corte di Appello d1 :ron- vi disordini verificatisi nel cor- 1Nyassaland e l'mv10 d1 nnfor" I n~l tel~g~amma ~he non s1 p~r si sono recati all'ambasciata
Le conversazioni - a quan~
~ all~ ~uale era. s.~to nmes= so della giornata ed anche a zi da altre parti ~ella Federa- 1ra ~a1 la ,.Quest1?~e dr>ll.a ~- britannica.
~o ha dichi~rato un po!1avoce
. o_il 'ei detto. defi~1tivo ha a: Karonga e Mzimba nel Nord zione dela Rhodesia ha espres- ! nacc1:" ~11 mtegrita te~nt?n~m.g!ese - s1 svolgono m mace . .ato la tesi ~e~l ~vvo.cato di- ! del Nyassaland, si sono avute I so l'opin
. ione che . si è aperto le.. et10pica,_ dato.. che 1 Etiopia
Un portavoce inglese ha re- ni_era sod. disfacente. e i_·rr un
t;nsore e h. e «es1 b ir.~ de l carte!
I
l •·
t a qual so
notoil che
nei colloqui
sta- clima di franchezza e d1 leal.
- sommosse. A Limbe e Blantyre il primo round di una p~ova :::~. o?pone n~o u.a?.'1en e. .
mani
premier
Mac dì
Millan
~· ; on co~porta 1 mtenzion~ e sono state ferite 60 persone di di forza tra il. d?tt. Hast:i:i~~ i;~'lsi. mma:c1a ~~ mtel?rita ~er
tà.
.
.
.! .atto d1 tenere un pubblico cui n. umerosi agenti di poli- Banda e le legittime autorita.; ntoria~e ~.i stati U?en ed ~- ~: v~:f~s~~c~e~:1~.c~ Pp~~i!
La terza giornata Mosccv1t.a..
co~io>) ._
zia, ed un africano ha trovato • E' parere del giornale. che il dipendenti nel continente afri- tica dell'URSS, ed iI capo del della c'lelegazione britan~i C:\ s?
;l Magistrato che ~a ~messo la morte accidentalmente sci- I dott. Banda abbia delloerata- cano».
.
.
è conclusa con un pra nzo o!la s~n.tenza d.i prosc1ogliment? . volando sotto le ruote di una I mente fomentato i dTsord'in_i'. 1i Sempre àa ~cfd'1s. Abeba s1 governo sovietico ha espost o le ferto in onore di Mac Millan
'.lebli_ unputat1, h_a tenuto pero automobi'le guidata da un mem Idato che dall'epoca del suo r1-1 app.rencfe e.be.. e arrivato ~ella proprie opinioni sull'a politica rlali'Amba.•ci~~tnTe
01
Gr:m
b d d un occidentale. Non sono stati afp?"ec1sare pubbbcame!1 t ~ e h e bro africano del c ongresso del torno nel Nyassalan~. ratt.eg ~. ci:i.p1t a 1e .e.t 10p1c~· a. or o 1
frontati i problemi r on oessi Brct.1:rn>1 ~?r ?atnck Rei: 1~·. V i
1! caso non deve costitwre un Nyassaland.
giamento dei suoi d1sc0Ts1 e , eereo militare il Cap'> del Terson') iPterv"nuti. oltre al sej)recede!lt~ ~alido. a scu~are e- , Blantyre ha l'aria di una s~~t~ p:ogressivamente sempre 1 ·
_
.
l!~to di Mac Millan. Kaisce..
ventuab incidenti futun .
. . città assediata, e i punti stra- p1u mfrnmmato:
J ..[\• U .:J.SE A D CNA N U O y A .L:JtJGG E
M1ko ~ ·~n. -K:ozlov. Gr:imyito eTom Mboya commentando il : t . .
guardati· dalla trup
«Nel corso di questo anno,
Patolishe·:.
CE.!
h
ff
to· . .
egici
sono capolin.elli di gente af!~rm.a ·1
·
l s· sono a • 1'
.. 1. ·d'irh.ia.r~z10·
~ a a. erma :
a mentre
i
~ior~a e,. i. ,
I
In nia_nr.°'nza ..
·:::.e le dunostraziom dl leal- p ci· ·osa errano er le strade I vut1 ripetuti d1sordm1 m -.a- '
ni uf(?Cl"lh. e forse prop-no a.
ta sono legali in una democra- ~e iz!ccoli gruppi pUno scontro rie parti del paese che . deno-1
&
. . . .~
causs. di ciò. si e SpRrsS stn- •
zi..z. altrettanto lo devono es- m P; . d. .etra ·ha trovato di tano chiaramente l'esistenza
.
sera nrgli ambi~ nti occiden- •
>e!"e le contro-di~ostra:zioni, :r~~t~i gl: !r~cani e i civili au- d~ una organizzazione preme-1
i tali )~i Mosct .. l:: noti?ia che lJ
, prlnu ~ontatti
P-=:messo che. non disturbmo la 1siliari delle forze dell'ordine e dit9:ta».
.
ra Kruscev-. e.-'
1
cr.xete pubblica».
l
olizia ba dovuto fare riS1 appren~e. lnt~nto ~a Lu-1
. Mac Millan potrebbero aprir e•
!'empre da Nairobi si ap- ~ ~o ai gas lacrimogeni pei saka che nei g1orm ~corsi Ken- Continuano i lavori della commissione d"i.nchiesta per la porta ad un possibi!e pett op~, ode, intanto, che ;1 Gover- e \aurare l'ordine.
Mth Kaunda, Press~ente d el !"attentato contro Nkrumah _ t•attegg$amento dell"op- di non aggressione r-nglo-so- •
w :.Ore del Kenya Sir Evelyn res
.
t d
n 1.. ovo Congresso Nazionale AI vietico.
:& ..ring ha convocato nelle gior
Su quasi tutte 1: 5 ra e 1~ fricano della Zambia, aveva.
posizione
[ una ipotesi. forse arc'lita. at- ·
?:.'.te di sabato r> domenicr. i . vettur~ sono a~co1 e a s~ss~ dichiarato di fronte ad un co'tribuire allo stesso premier in-·
r;.;:mbri africani eletti del Con j te, e si e.rea.: di .s ~p~:alc ae a~ I mizio di 400 africa~i, ch e il Accra 2!,
! per altro, sottoline11to chr lo glese l'offerta a Krnsce'\" di un
siglio Legislativo che stanno causa. dei d1_ordm1 .
d l «Zambia>i sarebbe ncorso ad
.M termini di un proieLto . sr.hema òl. legg~ proposto dal. patt0 del genere.
a:.tualmente boicottando i la- un discorso pronu~cia ·• a una «azione positiva» qu9:l°.ra legge p.resentato av,mti ~l'1H- l'Assem~lea Naz.ionale h.a .10
In questa forma la voce veV'ci dell'Assemblea.
membro. del Cons1~:10 T.~g1,ia~ I av. esse trovato delle oppos1~ct- semblea Nazionale di Glm~a scopo dl ere~ nn «eserc1~0 ;1 niva prontamente smentìt~ ne;;• stato convenuto tra le due tivo. Ch1pembere. i qua e rl. ni da parte del Governo Nord dal Ministr? senz9. yortaf0gho dlpednden te di ..ino st ato in 1- gli ambienti vicini alla dele~ . .
.
r ~ ' trn ha affermll to che g ~ Rh d siano.
I'nk.umsah, i m1lttan d< wrannu. pen ente».
, .
.
.
.
. .
.
. .
:P":rt1 d1 non_ pubbh.care alcun
ei del Nyassaland sono i
o e
.
oramai,
re;;tar~ 1:.•:ur.1mento I Intanto la commtss1one d 1 gaz~one br~tanruca. d ai_ QU!\ll,
<' murucato m mento almeno e.urop.
d1· ciascun africano del
rcontfnuo fn tena paginaJ
dl. obbedi~nza f1:~1~1t.i e lt-nltà .inchiesta per ìl c:..m plotto con- pero. non s1 mancava di rie*1c1
'
nem.t
t
il premier
·
'.•'K runn h l1a m- d are el1e 1..ipo t es1.· d i' un pa tt
re~
1·1 momento.
.0
..a
, al Governo di ' Ghtt n l .
·-<>1 ro
J;egli ambienti bene informa tern Font Hill sono stati sparsi
La nuova leg~c ten(lt! :.i sc;sti terrogato un umc1ak dell'eser di non agressione è ricorsa più.
ti si crede di sapere che ~ofiJI. o;ista dell'aeroporto dei
tuire quella at.~ualmente m i;i: cit? di Gh~a.'il: quale , ha di- 1'
<Contim1a in 3" Pag. )f;
n4 previste altre conversaz10- su . . , lio e sono stati cogore la quale prevede che _1 mt chiarato cl1 Il.\ ei ment.. ~o. nel
·
1U per j prOSSiIDi giorni tra il b~rl~I • d ~ }'
Sbarramenti
di
litarl
debbono
pl";!St.\re
'
:
$1\.lra1
COTSO.
de}
precedente
interroI
~~!!""!!"""'!!!!~~..--.,._.,~--~
Ù(N
t
d . membri clet- stru1t1 _ eg 1 . t t .. onmento di «Servi re lu ic:egind ed gato rio per Jealta verS'.) un col• e:n~ ~re e i ,
- pietra in luoghl .s ra eg1c1
Londra 23.
i suoi succes:;ori e eh orJbedire lega ufttclale.
'
•I as1atic1
che . boicottano a~ de interrompere ?1 traffico a~- .La Gran Bretagnn ha .Pllb- ai comandanti del Reggimento
Il tenente Danìel ,'\ddo dove<.1_·ess1 la sessione del Consi- reo impedendo. l'atterraggio blicato oggi in un lJb~~ bi~co della Cost~ d'Oro e <irlla GuM va t,estimoniare ~ P!oposi~o in ,
l!'Lo.
degli apparecchi
1~ testo ctegH a_ccordi si.; C-?ro dia Reale di fl")nLi~:·a dcìl'A- n:iel'.t? ad un a .nunwnE> d1 u.f- I
. 11 _commissario a L~mdra per
erosi incidrnti sono se- firm at i le ~ettJman a scorsa :'I frica Occid~ntalc»
. I hcial1 al «SeavleW Hotel» all~
~no
l Afnca Orientale, Sir Arth~r
Num 1·n diversi 2 1t ri distret- Londra.
..
Secondo il pr:1 \l.c>~ Ln. tutt.1•:i;,, quale. a qua.n.to s1 afferma. a.
O
lfirby ha fa tto jeri delle d1- gn ,J a ti
land ma in geGli arr.ord~ stabiliscono che , l'esercito di Qh,ina 1 e~te rà (t!I' I vrebbe partecipato anche Apa<:marazioni ad un uomo d 'af- ti cJel Nya~s:e entità, ed i di- all'isola sa rà data l'lndipcnd~n 1 drlc a S.l\~ . la Hegl:'h». ma il 1 l<?C\· uno dei òue dcp_u tati che Il Cairo 23,
lari asiat' 0 di Nairobi i:ullo rer».:e. d i lie . .
·tano ioca- za g ra~ualmente prima ? eI ,!) 1 testo precisa che tal!! f<'1ì('lta ' s1 trov.rno m stato ct1 det enz·loH
t . •lzì stamanei
et
ic
, ero dal sord ini maggiori res
.·10_ febbraio 11l60, data in cui dovrà 1 va «alla Regimi di U!~an ~i».
I ne_ pr~v rntlvf! perchò sospeta~no. /'l.VU 0 ~ 0
_ ..
1
i:./etto pr?dotto all e~t ro Le- Jin1ti nella par.te settenti
gia essere in vigore lu Cost1tu-1 Il regolamento cldle forz<' r,r , tat1 d1 Axer partecipato al com , a~ Cau'O c~llriqu}· anglod ~Fa
1JCottagg10 del Consig i
nale del territorio.
.
zionP. e dovranno !li!a essere sta mate in Qhana div\ene quello nlottCl con Nkntma l~
m _i.n v~sta .e R irma e R.CJ.'JS~tivo.
.
dimostranti sono f>lat,1 te- ti e'<'Lti 11 pri•sidentr: df'lla rr- 1 dell'esercito di 1_, r.:rn'\.
I Sempri> rta Accra si a ppre:i.- c~xclo finanz~ano tr.\ 1 due paa
1 1
. Sir Kirby, ha
sottolme~tr I ti a bada nel con11J (l~lla p_uhbl1ca dì Cip ~o (che sa r~ un
Ncll'illustrari> h lP..:ge il Mì- de che. nrl corso dì una con- 5.l. , .
•
_
t.n1: nonostante le prospettive n_u
di ieri sebbene I at- c1pr1ota greco) 11 vice pres1den n•lsLro ha annunr.• at11 a nome fcrenza stampa, ìl leader dcl- .E ~n escnt~ da P'.\ft<' bnta.n
eh prosperità agricola nella C<' I gior~aLa resti tesil e sì ossrrvi t~ {eh.e ap1~arterra nUa comu clel Primo Minist;~,, ..ch i' «~.M. I' l'opposi;,lonc ~<oti Busia. h a di ~ca d~l tr~~id~nte ~e{la RBanba
lor.i.a gli investimenti In gP· , mos era nervosismo clegli a- 1 n1ta c!1 ori gine turcaJ
ln Regina, aveva ai ret.t:'lto il cluarato cl)f' il bo1r1·tt::t1?irio da
~ 1:-1 ia !'
ne · ~N n . epii nr::rale sono in ribasso. e l~ un r e.rto e truPP" e la poli?.ia . Allii stes,,a cla.~a rlovranno ' graclu di colonn<:\'•1 d i tnnt.cl'i11 parte dell'opposizione dell'at · ~~l~~Fc~~~~~ì.:.1 Uruta 11 .M1.rnst.ro
ragion
. , 1 è l'incertez ' fr1cA.n1 L
endo le loro o- r,ia ess<.>rr in funz: une }e due ca rd il comando d"ll'rsc·rdt0 lli tu a le sessionl' <lrl l';~r lumcmo
s·t
• 'o .
t .....
.
e, prmc~pa e .
che le st'lnn() prosegu.
o'\'ernatorr i mrrc. un;1 nrr c11u1r.11na dC'li•'' Ohana.
ghanenst'. i1on è <'!h! una mani . " ?nrnne n nm.1sco. Hl a.n-v
~! dcli a.vv~mre, dat~
l bo; p<:>nnonì ed •.lt' O h a messo comun 1ta, .1•1 <;amc-ra dci: ran-1 Jl Pr<:mo Mj!'l:<:~r:i hn anche teslazionf' che rPrca di ntto:rnrc.> il ,P~rs1d<'~!-f N:i.sser r \l Mari
. ormaz1on1 pervenu ~ su
• Sir Rob<:>rt A11lll .. ge .
• prPo<.>ntant1 f'hc contNA il 70 clichiarnto chr Cl-h-n\A r:rnsa nd l'att<.>nzionP <lell'opin ion e pub- so~a ,)
i o }rnnno
~:> s - ~
~~tt.aggio dcl Cons 1gl10 .L~P,, I in guardia la popo~az1~ne con per ~-C'nto rl<.>1 sc~g1 P<'r ln co I una coopC'razionc militare con blica snlla gravità d< Ila sit\rn- stito a.ct . una u':'1st~ militarel.4t1vo e le notizie relat1v1
ro le false not1z~e <hr non mum1 a lfff'Ca e il 30 PH crnto AltrP fon .I' arm,1•r clcllAf1ll·H
1:vo lt~s1 m .occas1on1 ~rl ~
rnovlmcnti sovversivi,. h ann'i' t lcheran no di circolare do- P<'r c1uella turca.
Occ:idmta.lc brit •nn:('a, e·!: li nr,
(Continua in 30 J>al'I. > 1~111'11' eRrsAaUn o dclln co- t1tUZ10JW
c•1alo nella mente del lettor mai
" < a '
.
I
1·
I
I
I
I
I
p
, g•ura..... ant o
t
a
res er
!
al Govetoo1'esercito di Ghaoa
t!
I
11l'tbro81'anco·per c1·pro
I
I
l
I
i
Laccordo 1·1nanzl8fl-O
..
o-eu1z1ano
1
I
N. 4& -
Pag.?
Cro~~~a d-!__-~og~~isci~_ _e d~ll' interno
PER L 'ESAME 01 IMPORTANTI ARGOMENTI
·ftiuoione ~el
La . rnplic~ 81 Teatro ENAL'
I
ta.lllUlC
urnc10 PER GU EX MILITARI
n1011ggio, per le famiglie e per I
ron1i11io
Comunicato
mol u desiderosi di assistere al gra
:z.iooo spettacolo, il saggio d1 eh.usura. dell'anno soolasttoo
I bravi plocoli attori 00110 st.a.U
rlpetut.amenbe a.pplauditi a mano,
a ma.no che si presentavano sul
PQ1006centco per eseguJre i
va.r1
I sotto elencati ex-militari possono presentarsi ai rispettivi Di~tretti a partire dal
numeri del programmo. obe, dopo
giorno
indicato a fianco di ogni nominativo, per ritirare i docu~enh. d~ prese~tare al
il prologo pr~tato dalla Scuola
((corso Italia», OOlllprendeva: «Le Credito Somalo od agli Uffici postali per il pagamento delle liquidazioni e degli antici,
voc.1 della giornata» eseguito dalla Casa dei Bambln.1 Monteeeori; pi sulle pensioni.
DiitretlJlale ~i Yilla~roui
~~ ~~ ~~~~~
AMMINISTRAZIONE FIDUCIARIA ITALIANA DELLA SOMALIA
dc.lo SCUOI.} prllU<4!1\! 1hanno replicato, iel'l po-
bUlllJI
.
,~~~ ~~.il.~~ro«~Oil~»~~------------------------------~--~-~~~­
Si è riunito. sotto la presi- Mauro Barad1 ed il S~or ç:e. to dai plcoo11 dell•«A&ilo Regina E ·denza. del CommiSS:uio Distret-1 ~-Habersky, Se.gr~tano Prm- 1Jc.na: «La cln.sse dei somarelli» an· tuale di Villabruzzì, stgnor Ah- ripa.le del C?Jls.iglio . Consulti!- che questo eseguito d.n.gll alunni
med Hagi Aden. il Consiglio I vo del~e N~on.i u.iute.
. dello. scuola Regina Eliena; lo. <<
di quel Distretto per l'esame . Gli illustn osp1tt hanno v1- Danza ritmica)) eseguJta da.Ile
di un importante · cràine del s1tato, . acco!llpagnau de~ C<?n:i- hmne della scuola femminile <<Nuo
giorno.
11ussa:10 Distrettuale. 1 Ufflc~o va Somalia», «Bimbe e Flort» mp
Argomenti di discussione e- del D!8tretto, le. scuole. J?Ubbb- presentat.o dalle scolaresche delrano: transumanze, agricol- 1 che. l ospedale, il M'uruc1p>:o e la scuola corso Italia.; la. «Stomel
tura, elezioni
·
la S.A.I .S.
lata olle mamme» tpreparata dal·
Il commJ.ssa1110 . Distrettual~ . Il .Ministro Baradi s& è com - le al.unne 'della. Scuola femminile
ba. presentato ed illustrato gn p!.acrnto per qua.nt.o ha avuto Nuova Boma!Ja e infine gli «Ala r gomenti ai Consiglieri i qua- modo di vedere.
I.egri .Martna.retU~ esegJit.o
dal
'1.i li. h~o. }?<>i, lu.ngamente l'Abrli Idtis
bimbi della Scuola Corso Italia..
s anunatì e diScussi.
-----Circa le transumanze- il.PrePE R . LA CA M PAGN A. E L ETT ORALE
~ìdente h& fatto p resen te come, nei periodi stagionali in
Distre tto
Ex-Militare
A partire dal gionio.
Mogadiscio mercoledì 25 !ebbraic
Mogadiscio mercoledl 25 febb raio
Mogadiscio mercoledi 25 febbtaio
Ex-Buluk basci OSMAN IBRAHIM BIRCAM
Mogadiscio me rcoledl 25 febbraio
Ex-Dubat MIRE MUSSE MOHAMED .
Mogadiscio mercoledì 25 febbraio
Ex-Bulu k basci TESEMMA BURRU UANDE
E J b
. GIAMA MOHAMED ADEN
Mogadiscio mercoledì 25 febbraio
x- us 0 !i.c1
Mogadiscio mercoledi 25 febbraio
Ex-Jusbasci BACHIT SALIM OBEIO
E M t
MOBAREK ISLAM AUOD
Mogadiscio mercoledì 25 rebbraio
x- un az
Mogadiscio mercoledì 25 febbraio
Ex-Jusbasci AHMED bin AHMED ABDULLE
Mogadiscio merc6ledi 25 febbrai!)
Ex-Jusbasci MOHAMUD HAGI OMAR
26 tebbcaio
Mogadiscio giovedì
giovedì
26 febbrai..,
Mogadiscio
MOHAMUD
26 febbraio
Mogadiscio giovedì
di preliminari circa le zone oEx-Jusbasci AHMED GIAMA MIRE
Mogadiscio giovedi 26 febbraio
ve :intendono spostarsii.
Ex-Muntaz MOHAMED GIUMALE GAHAL
I Consiglieri han.no aderito
Mogadiscio giovedi 26 febbraio
alla proposta .a,vanzata ed han- <Dal MStro Corri.fpoM ent eJ f A .Gaverò, nell.a circosc1'Zio- Ex-Jusbasci ABDULLE MOHAMED AFRAH
no dichiarato che si faranno i'l
Sabato, a Galea.io, ha avuto ne distrettuale d1 Merca, dome Ex-Capo comand. BULSCIALE GIAMA SAMANT AR Mogadiscio giovedì
26 febbraio.
t erpreti della proposta. a~a,, luogo un com.i.zio. ti secondo. nilca si è svolto un comizio, nl Ex-Ascaro SALAH MOKBIL HUSSEN
giovedì
26 febbraio
Mogadiscio
che indu'bblamente prese.lit i.Jìdetto dalla Lega dei Giovani quaJe era µresente una folla
car~tteri di praticità utili a tut ·Somà.1.i. .
valutabile a circa duemila per- Ex-Zaptié ABDO MOHAMED ALI GASSIM
giovedì
26 febbraio
Mogadiscio
ti
Cosi come il prim<> una !olla sone.
giovedì
26 iehbraic
Mogadiscio
Passando al secondo punto re dl ascoltatori, valutabile in
Hanno parlato, nell'ord•lne, Ex-Jusbasci GARUN MOHAMED GHELSCE
lati.vo all'agricoltura il Com- qualche migliaio di persone, si . i Signori: Al1 Benadir Segre~a- Ex-Jusbasci HASSAN ISMAIL SAIO
26 febbraio.
Mogadiscio giovedì
tmssatiO Distrettuale ha rile- j ~ radunata sul !)osto ove il co. I rio del <;onutato locale di Mer- Ex-Buluk basci BARRO ADEN MUSSA
Afgoi
venerdì
27
febbraio
vato come. pUI essendo tale at mi.zio si è svolto, e vari orato- 1ca, Hag1 Ali Mudel,_ Has.san 0 7
27 febb raio
venerdì
f.ività .basilare pèr la vita eco- ri s1 sono. susseguiti. al micro,: m~1-. Ahmed Daha1c .e d Abd1 Ex-Buluk basci MOHAMED SCEK ABDULLA SCEGO Afgoi
notnica non solo del Dist retto fono per illustrare l opera e g, 1 All. .
.
·1venerdì
27 febbraio
Galea io
ma del Paese, la cosa non sia ideali del partito, l'azione del
Tutti h~nno illt:str~to alla ~x,-Oubat ALI MOHAMED LIBAN
27 iebbraio
Villabruzzi vene rdi
abbastanza curata COI) notevo- 1 Governo dall.a sua costituzione mass.a deglt ascoltaton la lotta Eit-Jusbasci .MOHAMED NUR HASSAN
le nocumento della produzione, in poi. la nec_es&.tà di parteci- che ll . partlito. della Lega dei Ex Mun taz IS~A NUR GIUMALE
2 marzo
Bel et Uen
lunedì
per cui invitava t. Consiglieri a 1 pare compatti alla cons!lltazu~- · G10varu Som.all ha sempre so·
2 :narzo
Afmedu
lunedì
.fare opera di propaganda pres I ne elettorale c~e per 1 avvem- 1stenut9 per !1 benessere della Ex-Capo banda ABDI ELMI AHMED
so gli agricoltori onde convin-1 re de~a Somalia. ha un carat- 1Somalia. Essi han~o detto ~he Ex-Muntaz OMAR GHEDI RAGHE
Merce
2 mar20
lunedì
cerlii della necessita di più tere di estre~a .importanza.
. il gov.erno garn;nt1s<.:_e . l'~rdme, ·
.
2
mar20
modem.i sistemi agricoli, non
Dopo che il Signor Scek O- pu~bl>.co e l~ liberta. individua Ex-Buluk ,.basc1 ALI AHMED MOHAMED
Bur Acaha l unedì
ootrà che dare confortanti ri- mar Abdullahi, aveva aperto 11 le ~ c!'te .equivale a dir~ che e- Ex-Jusbasci NUR HASSAN AHMED
Lugh
2 marze
lunedì
Sultati.
comizio con la lett.11ra di .alcu- I lez10~1 . si svolger~nf?-o m con.
Bel et Uen
2 marzo
Oi.rca il terzo argomento e- ni brani del Corano. prendeva. I fonmta. alle leggi .ngentl ed ai Ex-Buluk basc1 AHMED FARAH TABIT
lun.edì
lezioni. il ·Presidente, ric~rcla- no. nell'ordine, la parola i Si- ! principi democratici.
. Ex-Buluk basci MOHAMED ALIO OMAR
Me
rea
l
unedì
2 marzo
to come le elezioni ammini- gnori: Hagi Farah Egal, Iusuf 1
• • •
2 marz:>
Dafet
lunedì
strativ"' si S!!.ano svolte nel di Hanar Denden. Abdullahr.. Bul- <d
t
.
Ex-Jusbasci MOH~MED SAIO ALI
1
stretto" nel più assoluto ordine: ha~ Udun; S~gulle Mohamed,
a nos ro . c~mspond.er.teJ
e augu<atosi che qualche stra- Cali! Hagi G1.ama.
Sul «Corriere della Somalia» di m ercoledì 25 fe bbraio verrà pubblicato un altro
1 A Moroga•e1,. venerd1 scorso.
&cico polemico derivato dalla
Gli oratori sia nel corso dei 11 a!-la p~esenza .di un b1:1on pub- elenco di ex-militari per i quali sono stati dis posti i pa_qamenti dì liquidazioni cd mdi·
precedente campagna ~letiora- I loro discorsi, che alla fine, so- 1t,i.11co.• il . Partito I:'.ldìpendentc
le sia ormai dimenUcaiò, e5pri no stati p lù volte, e calorosa- fo~t1tuzi.ona1e Som~lo ha tenu- cipi d.i pensione.
meva la speranza ché nella mente applauditi.
. .o il suo sesto co~~o. .
MOHAMED SCIAMSAN ABDALLA
a-1 Ex-Jusbasci
capo
.
Ex-Jusbasci ABDULLA MOHAMUD MOHAMED
I
it!ei!1i~:~:~~1!~
• •,
•
•
numerosi COllZI svoltisi ~omen1ca ~:~~u:1:~sc~a:~I~Ii~~~ ~~~~
I
l
I
I
I
~~~ul~~~~-
~~e
raie le cose possano svolgersi perfetto.
nella stess.a atmosfera di ordì-
~:ice:.
comprensione
Corulg:lieri davano
demoI
ampie
garanzie in proposito.
.
Prima che la riunione ven.isae sciolt a il Commissario Dlstrettuale presentava agli astanti i1 nuovo Giudice Distret
. tuaJe Signor OSman Scek, , il
quale pronunciava poche parole di circostanza.
. Hanno visitat.o Villabru.zzi.
~~è~
.
Corsi
c~:~ponclenteJ
H~pa~1~~:~-~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~--~~~~~~~~~-~~-~-~
med Abdurahm~n ed ~den Mo
h11?1ed A<1:en, i q_ulll:i hanno
~~~.i~.sas~~t~u~le ~~~
PER L'INTERVENTO DELLA CAPITANERIA 01 PORTO
RADIO MOGADISCIO
Salvato un sambuco dal naufrau1·0 i}.!~: ~:~e
moderna somala
La campagna elettorale sta lllU?t~ to il programma e le· fiJ
12.50 - Bello
prendendo vita. m tensa jUlChe n,al.\ta .
Abdulcadir
13.00 - Giornale Radjo (soma'.o>
nel Distretto di Balad.
13.15 - Ritmi ballabili e canzoni
·
- - - ..,..._ - -13.30 - Giornale Rad.lo (Italiano>
Domenica scorsa, mfatti, ~e1
3
le località di sarsae '. ~aiP.
Cu ie1•e dq, B 1'à'Va
Verso le ore 23,30 di domenica. il da volontari che, a.vendo udito i
= .:i~d!'na.;,1a~:m1
Moblefi., si sdtio svolti com&i
Sambuco denomlnatd <<FARRAT» segnali del sambuco in pericolo
• • •
indetti dalla Lega dei . Giovacon un equipaggio di 25 pe1·sone I erano acoorsi al porto pur avend~
rri ~mali
.
•
U
· e 17 . passeggeri a bordo carico di mdosso gli abiti della festa.
16.00 - Lettura ed interpretaz.!a:eun forte numero .
as~ol merci varie, a causa. del ma.re gros
-0del corano.
tori sia soci che sunpatizzanSINllA~ so e del vento forte , veniva a tro16.15 - Hello
~!!!!!!"""""!!!!!!!!""""""""'"m--""""...,!!!!1!1!!!11!!!""' bi del partito, si era ,i;adwiata
U d varsl in pericolo sotto i frangenti 1 CINEMA
16.25 - Gabai
nelle due località.
antistanti la. riviera O. Colombo
16.35 - Ourou
&G'OVERMO pELLA SOWWAUA A'i 1microfoni 'si sono ' succ~ l Val . nostro Cornsp<muew. ,
non avendo potuto, entrare In
16.50 - Hello
•tNllTERO AFFARI ECONOMI CI duti. sia a Sarsare che ad ftdr
n giorno 14 corrente giungeva. a porto.
CINEMA BENADIR «Terra. lon- 17.00 - Giorn1l.le Radio (soma!<>>
e a..rtlmento Comm8'elo Interno ga Moblen, i Signori: Moh~med Brav.a, l'impresa.rio della Sezione
L'equipaggio del sambuco fa.cetana» Technicolor con: J a.iues 17.15 - Bello (duettoJ
All. detto Hagarei, U_gas Ali A- Pozzi, per procedere al collaudo di va con ogni mezzo, 9eg:nall a terSt.ewart, Corinne Calvet.
17.25 - Gabai
1
Estere • Va ute
meri liassan lare, Farah Ilole i un pozzo in loca.lità «Sinda.S>>, 55 ra affinchè il natante potesse es- CINEMA CENTRALE ((Le fatiche 17.35 - Hello
AVVISO AGLI IMPORTATORI Moh~med. Dalmar. J~agi, ~arah chilometri circa a Nord-F.st cla sere tratto in salvo.
cli Ercole» Cinema.scope Tec.b.ni- 17.45 - Giona.le Radio
(Di!lle!W
Gololei e Calif Moo. l qu.a.11 han Brava.
La ca,pitanerta di Porto, !mmeoolor con: Steve Ree~s S\·Jvin
Alto Oiuba)
Si rende noto che come .co- no sviluppato il tema dell'oLa località non ha. strade e vi diatarnente disponeva a. dirigeva
Hoscina. Ult ùua visione.' ·
1',jne della tra.sm.issio:i~
..JDUDicato e~ avvl!.So pubblic~.- · pera svolt~ p~r la Somalif!- dal si accede abbandonando la strada le operazioni di salvataggio con CINEMA EL GAB «MJss coca co.. • •
·to sul Comere deUa Somalia la Lega del Giovan!~Somah, dal Mudun-Maringubai, a clrca 6-7 chi due motobarche dell'Jmpr?sa L.
hrn F ilm indiano
19.30 • Rc>rir.az1one del cora.'1·
:n. 162 del 24 lugllo 1958, que; la sua'. fondazione in poi.
lomctli da quest·u1tir~10 pnese, . e Ge.llotU e, con abili mnnovre. il CINEMA HAMAR «La collano 19.~5 - Hello
:st.o Ministero . non etD;ettera
Lo spirito di. maturita demo - artr:iv rs:mdo a ptrdJ una dee.ma sambuco in pericolo poteva essere
della sfinge nera!> Prima visio- l~.50 - Gurou
nessu~ i;>rovvedi~ento cli sa: cratica e tH edncaZ'lone civica. di chilometri di boscaglia diretti rimorchiat.o nelle acque più sicure I ne con: Hildegarà Kne! Cari I 20.00 - BeUo (duetto>
na~na m occasione delle fe della popoJ.a2jonc e stato al- ad est verso la Spiaggia.
del porto.
Raddatz, Ivan ~sny. dnegior- I ;0.1:; - Gjornak Radio mallanol
.s1Jività del Ramadan ed Arafa tissimn ed 1 comizi c;i sono svol
11 po?<Lo è stato scavato proprio E• da segnalare che gli equti»gnnk.
.o.so - «Abbiamo trasxnesso» pro
dell'ann<? in corsodi
.
li ti nella magg:iore tranqu<!lità.
In pro;.<;lmltà della spiaggia e me- gi delle due motobarche della Dit- CINEMA MISSIONE ((n
.,
.
gramma i,:.en tihnente oifet·
0
. Ad. <wt~are. qu~. " tspiace.voli I
!ah.la
r11 viglia li fatto che cosl poca dl- ta Gallottl erano fonnati anche
rosso del delit.t0>> Ulti
·~1:'1°
lo dalla RAI RadioteJer:lllCOnveruent1
s Ul\l ano g
• • •
Ataru>.a dal mare si possa att~ma vts.o- '
sione Hall
1
'll?P?rtatori a .non ...e~e~ired atd t fdnl nostro corrtspnndente)
·r; acqua dolce ~~za Ìa minima
ne con: John Mills. Oerek Farr. I' 21.00 - Gioma1è :~o Cso!llalo>
t1 dl commercio ar.,.1 ran e a 1
•
•
•
traccia di sale.
, \ SUPER.CINEMA 'Maln!enunena• Cl :?l.15 _ F'lmtas.ia
7
otten
. ersi SCI"?polosamente a I Do~emcn a 'li 11lab_ruzz1 gri:n:i
La.<ieiata 8 malincuore la «Camnrmo~ope con: Mnrin Fio1-e, 1 2110 - Fini' della trasruJsstont
q~to prescntto dalle legge de e.:1~rn111.a pre('leu.~;floi~~i paWtOlfl)> sulla provlnclole, gl un(J U
Nllozio Gnllo Cìne2'1omnle.
20.30 - 1\fusica operlstictl
.
in vigore.
·
.
cor111z1,o della Lega
gevano sul post.o. dopo una ma.r--u-Si precisa ~fme c}?.e tutti S~mali. .al quale h:m no parte~ eia di un ora e meZ'l.o. il costrut_ o . ._ __
le mer~i non ~ transito, .per ctpato cll'r:a ~.002 pcr.S<?nc .co , tore a.-J J>0?'.7.0 ScPrif GuJln.t.Pn. u 'dal nnstro corrispondente>
la cui unpo~azlone è pr.ev1sta venute ~a1 villa. g_. v1cmJ!on 9 I Com.mJsMrlo Oistrettua.le cli B1-aAlcuni gloml fa. nel pomeriggio, LE MAR EE DI OGGI
la :Hcenza dl questo M1mstero! roP.Z2:0 cti autocarn.
•
vn ed li collaudatore il ouale, do- si è ve rificato un·1nc!"Ildto nl!n e.a- MAREE del giorno 24 fe
ehe verranno introdotte .neg_h
Il primo oratore .; stato l ex po P<;.<;l>J'Sl abbondantemente dis- sa-capanna di Jssn. Icro Barncrh1.
Alta
bbraio 59 . Il C1-ectito SomR.lo e~ te
spazi doganali del . Te~tono deputato Mohamud Gianaco s<>tnto rnnstatava che le muro e- situata. n e lla località Uar-Musò 12
• marea ore: 4.55-17. 17
Pm profonde condoglianze alla !!l8eDZa tale preventiva. licenza Gim<>lc. candridAtr> anche per ra.no soUde e resistenti e pertan- Km. dn. Unnle Uen.
Bnssa. ma.rea ore: 11.05-23.17
miglia per l'in1!'1iatura morr<' del
benestare all'.importazione, sad la prossima Legi~latuz:a , e .sue- liO dichiara.va approvata la costru A causa del foit-e vento Il fuoco si
to ro ' aro
ranno soggette ~ seq~estro e cessivamente i S1gnon GUJmu. Zlone
sviluppavo. rapidamente e dtstrugl\IOHAJ\-mD ABMEO H:\SSAN
1 con~ra,•vent~m s~bU;~o ~~ lP Barre e Scek Hussen Hanon pOZ?o è a gola n.-perta. a .for- • gPva coinpJe tamentc cinque tucul
~ ,Au i._ ,..,.
da anni sub a,,..,.nte delrufficio di
l'.l"nalità prevista. d<i a · 1956 . lato
.
. .
ma clllndrtca. con due abt>Pvern- P un aga!.
1
""'~rtt&.{>
ao.~nso
"'"
a c !lP legge 8 d\cerro,bre
nda · Gli oraton hanno tutti, 111~- toi a 1nto: h a un dl.,metro di meLa popolnzlone del villaggio, :
·
n. 15 che comporta :_ a.mme ella strato U prograJ.IUl'.ln d~l parti- 1trt 2 e una profondità dl metri mrugrado la stia buona volontà, :
~ • 11.0."'"""~ [
t i.no alla metà d~l valore dmer to ed u grande s1gmf1cato e 14.20. oooo aver dll'setAto il nu- non è riuscltii a domare Il tuoco
_ r
~ ·La famiglia Hagi MUrngi llll"
merce e la confisca de":a
la grande importanza delle e- mero.so bestiame, irll abit.antl del- nnche a causa. della. penuria di
ntmcta ron profondo dolore la Sl)O!ll
ce stessa qualora non . ne~t'~: lezionJi politiche che avr1J,Jlno la z.ona, lnizinvano una i;cioiosa n<'qua.
·
.
, COn l'«Adenayn da Nairobi so- pnrsa d1
tatE> in ccnse~e~a ~1 se
inizi.o· il 4 marzo p.v.
f.antasla.. dimostrimdo cosi lii loIl valore comples.'>lvo dei danni no giunti due passeggeri dieci ne l\tORA1\TED.4I,J HAal i\flTR-<\Of
za passata ln giu ca o'.
L'ordine pubbl;CIJ è stato. ro gratitudine per il benefico do- nmmonta n so. 3.000 circa.
j sono partiti con lo s~ ae.reo al
di anni 59
Mogad iscio 13 tel.Jbra10 1959 come semp·r e .. perfetto.
.
no rJcevn to.
osmon Aden Ah.me<! , '"' volt.a di Ha.rgheisa-AMn
, avvenut.n il 22 conenre.
Abdi IdrlS
R. A.
.
.
IL MINISTRO
<dal nost ro
I
uw Nu11vo POZZO
i4:ig
I
I
118.00 -
I
0
I
I
I
lnco11r11·0
a Uar Muso
I
-,n
,,..
1
I
-
. -
~. 46 -
Pag. 3
n
r::;=~~~=====::===
-~~~~~~~--
~ella
fe~emione
~et
Mali
dichiaraiioni di Hargeisa ===========================...::..=:
Commenti_ de! giuri] inÙlesi ed
sulle
Martecll 24 febbraio 1959
C.onfere ciella Somalia
efmp1c1 la oe[e1111a
Dakar, 28.
Sen egal vi apporta le sue rl11 •discorso tenuto dal Mini-,
Al congresso costitutivo del- sorse, esso non de&idera riconistro delle ~olonie Lennox- 1~aese . questa partecipazione ·ritorio di Gibuti ). la grande l'Unione Progressista Senega- noscere perché cìo ch e f~. è
Bord sd _Har~eisa, nel quale fu t~n _esiste nel~a S~malia Bri- p~oviocia di Ogaden (inclusa lese, Leopold Senghor ha pro- naturale nell'interesse dell'Aesposto il piano del Governo , co~~~ca_ e la pruna_mnovaz:onP :ittuahncnte nell'impero etio- nunciato un discorso in cui, tra !rica».
di S. M. per preparare la SollZIOnale ha avuto luogo picl)) e le provincie scttentrio- l'altro, ha detto: «Noi stiamo
Il congresso ha adottato, inroalia britannica ad una forma ~lta~to . nel in.aggio 1P57. nali del Kenya. Rbitate in te- vivendo ìl momento più grave 1 fine. tre risoluzioni relative
di autogoverno ha avuto lar- I ua~ 0. cioè fu co~tituito un ramente da s omali.
della storia dell'Africa. e mai alla politica generale, all'orgaga eco sulla stampa inglese
C~nsiglio _c?n poter1 legislativi
u Governo di Nasser ha in- le forze del male hanno costi- nizzazione del partito ed alle
Il ,~DA YL Y HERALD» l' ·
e e~ecutivi composti però da tuito da anni lo. formazione tuito una così vigorosa e cosi finanze.
• or- dal
funz10nar·
· i·.1 so~tan to eh. uno stato del gen ere e da dec~irn.
· coalizione c_ontro l'Afri. . e il «MANgano dei. labunst1,
Gov 1 nomina
La risoluzione di politica ge, ~rnator~ b:1tanmco
an ni radio Cairo auspica che ca 11:1 generale ed il Senega.J in nerale constata la necessita di
c HESTER GUARDIAN». un
giornale di ispirazione libera- de« ~ cgua~o qwndi - co:ic1u- 1 1e popolazioni somale si ritmi- partlcolare>: .
lottare contro la corruzione
1e. hanno esaminato infatti og po.pol « . ay. Yd~~rald» - . cne ~e 1scano in un unico stato indiD 0.P? _ess~r~i sc~gliato contro portata da certe potenze d el
gi la questione della Somalia tann_azioi;ii e a S?malta Bn- pendente.
le di~·isiom m tn~ù eh~ m~~- denaro che desiderano imposBritannica e delle popolazioni to d'ic~ : 1 ~ro_v~no m uno sta«Certo - conclude' il corri- ton ~un? .c?nt~o 1 altro l m1ll- sessarsi «dei nostri destini»,
Iocali nei loro •·articoli di fonm enont >).
.
sponden te
diplomatico
del tanti, divisiom che sono ap- contro i fattori di sovversio•
do''.
esamin!1anc_h ester _Guard1a n»: «Manchester Guardiam> - i~ parse a~ch"'. nel corso del con- ne dell'estrema sinistra che
L·organo laburista 'i è ,
to mvece 1 problemi governo conservatore non puo gresso, 1 eminente uomo ha af- tendono a sabotare la econo:; co l,arche sorgeranno immed1'ata- incoragarn
·
· re la formazione
·
· e h e «oggi· mia e le istituzioni nazionali
ticolimnente scagliato
t
d1· fermato con en ergia
il ritardo con cui i pr. ob~~~ me~~e _dopo la procl~mazione un tale "'s tato anche perché do- solo debbono contare . l'inte- prendendo ordini dall'estero. '
malia B1··t
.
dell indipendenza dell rx Soma po tutto ha sempre respinto resse del Senegal, la vita del
1 anmca sono lia Italiana si
ff
.
•
s
l'
·
d , .
«Il congresso chiede, ctice andeUa So
stati affrontati dal Gabinetto
. 1'
'
so erma sui le richieste d i autonomia del- ene~a1 e avvemre . e11 !'-1n - cora la risoluzion ie, a tutti i
.
. .
penco 1 che potrebbero scatu- le tribù somale residenti nelle ca, d.1 fronte alle gravi mmacconserva to re e sui penco11 che rire in segu·t
· t
T
h
d ,
suoi iscritti membri del gover""trebbero derivare da tal
.
i o a 11a m ens1 i- provincie settentrionali del ce e e provengono a 11 este- no d1· far tutto .:1 poss1·b1·1e per
l'T"' .
e caz10ne
dei
tra la So- Ken}a».
,
ro».
·
~li<>enza»
.
. rapporti
.
l'
lit·
cn"1"& "o 1 . H ld
malta Br1tan111ca e la futura
Lennox-Bovd sembra tuttaLeopold Senghor ha, poi, pro rea lZZare una po ica progreser~. » osserva, Somalia. . s:con~o il quotidia- via, ignoi-a~e tali pericoli, an-seguito m~~tendo l'accento sul- sista e democratica».
. I ~ ay Y
infatti. che ~Ila ll~e del. 1960 no mfa~t1._ e ch1ar~ eh: la_pri- zi egli si è dimostrato fautore la ne~ess1ta di unita in seno
La risoluzione proclama, poi,
la :X Somalia ~tal~ana d1ven- ma leg1tttma aspirazione del i di una intensa collaborazione all'Umone Progressista Sene- la sua adesione all'unita afri tera 1:1?-o stato _u;idipendente e Governo d ella Somalia inctipen ! fra le ex Somalia Italiana e ; galese. «Chi vuole allontanar- cana ed all'opera di costruzio~e g1a da a:r:m1 m questo _ter- , dente sa~à appu~to quella di ! quella Britannica.
I sene, egli ha detto, lo faccia ne della Federazione del Mali
ntorio sono sta~e prese m1~ure cercare d1 costituire uno stato I Il «NEWS CHRONICLE» infi . subito. Non è più l'C'lra dei «elemento essenziale per la coe
per preparare .il paese all _au- che comprenda tutte le tribù j ne in un articolo che condivide . ~iu:ramenti perché i giuramen- sione interna della Comunità».
togov~mo. Il giornale laburista somale. Questo nuovo stato do- j 1 tedi esposti dal «Manchester ti si tradi~cono. DI_c-0~oro che Leopold Senghor é stato, inoss~r: a, moltr~, che u n a ma- vrebb~ comprendere - sempre Guardiam>, si domanda quale , avevano giurato di difendere fine. eletto Segretario Generatuntà nec~ssar~ per un a~to- secondo il «Manchester Guar- 1sarà ora l'atteggiamento dei Go • il Mali, alcuni l'hanno viola- le del partito in wstituzione di
govern~ s~ raggi~ge . med1an- di~n» - oltre all'ex SOmalia I- verni fnmcese ed etiopico do- i to e tutte le firm.e poste al do- Mammadou Dia. Lamine Gueye
te a~ d1 ~artecipaz10ne al~a tahana, quella Br_ita~nica, quel Il po il discorso di J.ennox-Boyd.1 cumento di Bamako n on sono e il nuovo ségretario politico.
ammmistrazione del propno . la Francese <cost1twta dal terSull'argomento da Addis A- I state rispettate».
~!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!"!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!"'!!!!!!!!"""'"!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!I!!!!!!! beba si .apprende. c~e l'orga- n leader senegalese ha, poi.
I
«I;
I
I
I
Il
·1stero 1·1s·1olou·1co
m
//
\..\..
I
i
del sonno i~~IIo~i~~al~ER~~rii:.copub~~= I=~~~~a;oqu:~o af~~~;~~r~ :~~
Nel Nya(l~saland
. ca un articolo in cui si affer- indiµendenza reale e di avere
~a t~~ 1:;~i~st~!~::e~t:e~ ~~~~~~;::n~::Z~efi s~~~~i:;~· 1~
v.olte da un anno in qua negli
sc·a mbi di · note fra Mosca e
Londra.
·
Fu lo stesso Mac Millan, in
un discorso dcl 4 gennaio !958,
a proporre all'URSS un patto
di non aggressione nella forllHI in cui un simile r.atto a vesse rafforzato i prindpii della Carta delle Nazioni Unite. al
la quale i due paesi hanno dato
a suo tempo l'adesione.
Anche l'allora primo minist ro
sovietico Maresciallo Uulganjn
1·n un messagg1·0 e Mac Millan
riprendeva l'idea. pro.,ocand<>
da parte di Mac Millan la precisazione che con un patto del
genere la Gran Bretagna avreb
be dato aspicurazioni all'URSS
che non avrebbe mai commesso un atto di aggressione contro di lei, nè l'avrebbe mai a pprovato se commesso da altrL
E' vero, tuttavia, che Mac Millan ha dichiarato che l'attuale
sua ...,;ssione a ·Mosca h a un
........
cara~tere puramente informat 1·vo, ma c1·ò non esclude che ·
la possibilità di un patto b llaterale di non
aggressione
possa essere stata discussa n ei
limiti in cui tale passo potreb~:n!~~~t~~~e::a~~~~~\~~e c1€lla
'
I commentatori rilevano che
siamo . appena all'inizio dei col
loqui ed é quindi diffici1e prevedere se da essi sboccerà il
germoglio ct:èna p,ace.
A voler giudicare dalle pr-role, le premesse sarebbero c.ttime: il «disgelo». la «coesistenza». jl ~dP.vori •; mo insiemP» e
:iltre consimili espression i. ò an
1~ ~~~~,~~~e;;l~!ll~~ti n~~~
~~
rrioJ giorni di c:mtatt1 con ~!
9
~::,~i~~;~~~~s:~::.~~~:~~~~
<Contfnwufone della t• Pt1.g.J
1
questo malcelato te~tativo del- s~adio attuale e di elevar?i aJ Kaunda aveva tra l'altro af- parole, altri1aenti, poveri n oi,
se dovessimo trarr:~ l:oroscopo
la Gran Bretagna d1 mantenere d1 sopra del complesso d'mfee rafforzare il suo bastione 1 riorità lasciatoci dal coloniali:- fermato che qualora il Governo dal mondo dal di,o.corso recenMolta é l'importanza che si
C!le le persone ru:ZJ~e. po1. colon i•lle sui confini etiopici. Ismo.. per creare questo grande avesse decretato Io stato di e- temente pronun':iato da Ktuattribuisce al sonrro notturno abbiano _m inore nec~sità, ~ 0 • Sarebbe incurabilmente inge- insieme con la Prancia e con mergenza, la «Zambia» si sae scev a Tula.
oer il mantenimen to dell'equi- me molti credono, cu dornure 1
h.
des e ·
d s· l'E
· t't ·
· r
rebbe punta.ta in organizzazios ·i potrebb6 .• an.umettere che
ù1nio del sistema nervos.o. li rispetto agli altri, e vero sol- nu~ e l . ere . s i~ un e iuropa, e cos i _wre. i_n ~ne.
l d t
.,..
sonno, però, nonostant e gli stu t anto in parte. Le persone d1 der10 bntanmc~ _di. abband~- quel grande pa!t1to socialista ne ~ a~ es ma. .
. la tattica di Kruscev è quella
di accurati della. scienza, non una certa eta, infatt i, durante nare le sue pos1z1om_ strateg1.- che deve da~ vita alla nostra
« ua unque_ siano le conse- di drP.mmatizzare .al mass~mo
ha ancora svelato in forma la veglia sono meno attive del- che sull'Oceano Jndumo e il civilizzazione ed adattarsi alle guenz:, noi si~mo pro~ti a_ pa- la situazione per p-Oi farsi magchiara e comprens!va il suo la media, ed affaticar~dosi me - Golfo di Aden». Il giornale af · 1 reaUzzazioni africane. Noi sia- gare il prezzo della llberta - gior merito dei successivi atmeccarusmo tiSiologico. Tutta- n o, hanno nec_essità ~i u:r:i- mi- ! ferma anche
che «l'attacco · mo lef(ati all'Europa dalla sto- aveva_ con~luso Kaunda . - la teggiamenti pacifici. che cioè
via pazienti e brillan ti.ir1<l.agim n~r numero di. ore 11 riposo. , sferr:\~o ~~ Lennox-_Bo.yd con- ri~ come n~i lo siamo agli_ al~ ~ambi~ yuo es~e~e ban~1ta ed intendesse, con i discorsi di
eseguite da medlci ~ ncercato: D altra parte ".l e anche una 1tro etiop1c1 e somali, mteso a · tn stati africani ed a tutti gh 1 comtzi pubbhc1 messi fuori ieri far cadere dall'altro le
ri hanno reso possibile una n altra. ca_u sa, simile a . quella : spezzare i legami di fraternità Ialt ri stati del mondo».
l~gge, ma_ lo sp~rito della Zam- lmo~e parole di oggi.
s?osta. su base scientifica. a clhe si dice del ~anno dì N~po- ! tra i due popoli. è stato accu- 1 Ha parlato poi Lamine Gue b1a marcierà fmo a che l'in.
..
quei. quesiti com~nemente po- geoon,«;: eunssae nsoolan ..oolrmt
"'onmaoas1·uand- i ratamente preparato attraver- ye il quale ' a p'roposito della- dipendenza non sarà. ottenuQue~ta mterpretaz~or_ie della.
-r n · n guardl
di questo «fat• ......
• "'•
f is·
·
d' f · .
•
ta».
oratorrn del Pnmo Mm1stro so• 1 e~ .
.
nte normale dormen tano a più r.:. prese.
: so a 1 messaggi ra 10 on~ci , ! Federazione del Mali ha di.
vietico ...:.... condivisa da molti
~» o~~~~g~~~~ale.
Secondo. gli _esperti, 9uesto è . ffalsa pror:iagaL~dat_ .e 1 false iln- 1chiarat?: «Alc~i dicono il Se!ohn ~aunt; leird~r ~e1 mem autorevoli comentatori di cose
.
sem- un esempio dl come m . vec- I ormaz10n1».
ar ico _o co.nc u- negal mnanz1 tutto. Sl, noi bn . eletti del Con~1glio LE:gi- . sovietiche - contiene probaSecondo. la scienza, ~d ~l . _ chiai.a vi sia tender:.za a npren de rivendicando la ltbert a per siamo d'accordo di fare gli sta- slat1vo della_Rhodesia del Nord ' b'lmente una parte di verità.
~o. non r.JSuUa ver~ e de ~r~a
dere le abitud.!11i de_lh fan ciul- il Somaliland e il diritto dei I ti, ma noi dobbiamo ugualmen- ha r:iarlato m merito alla tor- ~a per misurare «quanta» par
1
1llor sonno sia qtue ~f~tti é lezza. Il b_ambu:u>, si _sa, ha_~ , somali a decidere del proprio te occuparci dell'Africa giac- ma~1one del. nuovo «Zambia t e e· pJ'u' prud~nte aspettare.
de a mezzanot e.
-. • . . . Isu.ssegu1rSJ rapido d1 periodi destino.
'
· ·
·
' ·
Af
N t
l e
·
"
stato appurato che_ I a.~1v1ta d.i· sonno e di vegtia: con la j
.
.
che i. ~ue . problemi sono mser1can
a 1ona
ongress».
·
.
del cervel'o diminuisce sino "
t
d tt.
. .. d.... nt
Come e noto. u:ia n ota etio- I1par:ab1h Bisogna lavorare per Gaunt ha affermato che la paCos<1 porterà M~c Millan a
t t' .
.·
"
-1 b
. . Londra dalla Russia? Non cer•
•
, cresci a e i penou1 ive a- , pi·ca e· stata 1• · t 1
quasi scoropar.lre, durante ._e n o sempre più rari, finché con .
· n via a .a s.e 1- 11 Mali. perché bisogna evitare z1enza e i
uon senso uegli
: .
· . ·
.
.
Prime due orç di s.onno, per n - il completamento dello svilup- I man a scorsa a Londra ed e at- 1che il disaccordo entri tra europei sono seriamente sfida- to ~~ dec1S1one .:it .Kr~~.cev. pei
1
prende~e gia alla terza ora si_- po. n on arriva a dormjre che ; tua~mente alJ·e~ame d~l Fore1gn . gli stati per inutili rivalità. Per ti dagh atteggiamenti dei mero 1 Bcrlmo, ne PC! l uruucazione
no a gmn gere len~ameD:te alla una sola volta al g:u:J'rno.
' Office. <Agenzia Italia I.
altro la Federazione è fatta il bri del gruppo Zambia.
ted~sca. non . mtendono . sco'lc
l"tà
il
egl!o del
'
.
..
.
.
I prirsi su. questi argolìlenti. asonru>. 1 <:C?D nsv
·
Quando una persona anziàoa
'"
. «I i esponsa?ill africam - 1segnati alla futu'r a conferenza,
~gg4't;:o. CIO d!m('Stra:. come afferma di essere sta n!·a secon
UIU flOll lllD.l SUCClSSD ( QU"SI
sc•NO"lD n_a a ffermato. Il leader Rhode- 1e tanto meno lo rara' Kruscev.
" ngnsso nel regno di Morfeo do r fisiologl, non h rt la n ecesIJl1111tl
11
n ti
sia rapido e veloce e come un sità di un lungo sonno, bensì
siano - mirano al Governo, Tuttavia non sarà priY'J di insonne di 8 ore n on sia che un di un immediato, anche se breU
tt
ma
un governo per · essere ta- teresse sape.re come Mosca con
1
lento processo di ri tom? auo ve assopimento. Alcuni sosten~ deve avere t~tte le capa~i cepisce l'incontro al vertice e
~lato di piena coscwnza.
go~o. poi, eh~ sia più t~cile
nsorse ed autorità necessarie
lit, .
Nell'!nizJo
dell'fl.Ssopimento addormentarsi a stomaco piea salvaguardare la stabilità del e sue moda, l a .
Doi le nr.!me a rila.ssarsi sono n o, mentre altri affermano. che
·
I
paese».
-le facolt~ intellettuali ; per es- ciò può dare luogo ll brut w soI "\ .•
«Gli europei, ha concluso
~re Sf'guite in ordine progres- gni La verità e,_che ch •UQ.que
\....J
John Gaunt, non h anno la mit1vc) ciai muscoli delle braccia, abbia cenato abbonèantemennima intenzione ·di andarsene
delle gambe. dei ;>tP-ò.l. delle te e tardi, se dopo :J pas.to si
dalla Rhodesia settentrionale,..
;nani e dcl viso. Al 1·ilassamen sara riposato non trove~a dlf- Nev.r York. 23
lo possedesse un tocco <mettaS)
vi d~i muscoli segue quello dei flcolt;.. ad aodormcntars1. men 1 LI\ censura ~ew;!.()rkese si è mente parigino» incoro.ggiunou- - - _
<Continuaaione della 1° Pag.J \..o
5<-n~1.
.
.
.
tre . se avrà .avuto u~~ " s~r3:ta mr·sirata part1c?larmPntc seve do la compagnia a pr,1 ~e gtare
zione della d_~mocr~a nel Pae \ ....._
Il semo della vista e 11 pn- attiva o _e ccitante o s1 -arn un r a ntl confronti del (<Balletto la sua toumee in t~ttil gll Stase.
•
~J'V
lllo a svanire; &eguito dall'~él i- pegnato m U!1 forte l ~vo~o mn \!rll'"<"'''' 1P1 !?UinP.M'l!le Key ta ti Uniti.
1'0
a,
«Il boicottaggio egli ha a<>-!Q 1: òal tatto. mc:itre uJt1ma ta}P. spesso _
m contrera difftcvl- f<<•cJ 1 ba. Qt~c .. to fntt1> h<1. lJs.::la
Nella metro11,Jll dei g:attaa 11' O .N. U
giunto n on é eh~ un atteggi~
~ ~nullarsi e la percezioni! tà ad assopirs1. Qu~s~ accade t~ Mr1,rdl gH ambienti a:tii-t1. cieli intan to si r- s ..·'ltenat:.i. umento' provvisorio gtacchè l~ 1
·....ion e non in tende
1Jlont11;a. E' qu esto il momen- perche 11 cervello _s1 tiov~ ~ o >t?.tuniti:n . dato cl:e i bal na specie di. 1r11erra frc,tcta tra•
erd
~
0
tQ in cui l'indiv·lduo é profon- uno stato dt s1:1per a Ltivll t E ldt1 nrn ii.v vano snscitato aJ. il «commissari'.> dci rcg"lnrtt.1» New York. 23·
r~~~oi se
al PaJ:laJent~
(
da?t~nte addormentato ~d in_- anche ve~o p~ro, che se I.o s~- c111H re ·ZlOIJ:.' osti!.: m_Jb New ~ernard o ·con11or. e r 1~r:presa Il delegnto peimanente · della I r estandon ; ;nen te per tre ses
cr>S<!1entc. Con u risvegllo, 11 maco sara ch iama~ ad u~ n H EnP.l::tn•I <' ..,nston e ~ tladcJtia no Luben Vichey, incar-.cato RAU nlle Nai.loni Unite hn ~atto , sioni»
frtoc!!SJo si 1nverte. I nerv•1 do- male lavoro dl ge~tr10 ..a'.1c lt' -"!' •r1.-al1ta note quali sacrari del di organjzzare la tournee del pervenll'e nl Pr<'sidenl.r dr! Consi
· .
,
" • . .
.
~l1.f1ci e tattili wno i primi a cervel!o avrà un atinita piu 'lv;\eQuerismo americano.
Balletto Africano.
. ~Ilo di Sicurezza 1mn prot<'sta . Un alt~ o membro nell opposi.'lentrare m funz,Jone, seguiti norma le Con un pasto abbrmDupo dut> rapprC 'l"n ~:i71oni a
L'impresario é furiose per Il per cmna agg1·e.ssione isrn.eliru1n>i.
z.wne. Victor Owusu ha sotto'la l.uLte le altre parti del cor- dante. invece. 1~. stomaco avrà N'e-v York, nd corso delle quaH prc.vvedimen to del Comm!lssa- 1 Tre giorni fa unn pnttui·ll1t l lmeato, nel corso della st.essa
Jl'.J. Infatti, la comur.c osserva- una funzi?ne piu. tntt-n'>a .. pl"r li; graz10st'.' giovani :lan~atrici rio di Poli?Ja ed h a tenuto a Sl'aelinna avrebbè violato i/ ronfi • con~e_renza, che l'ass~nza ~ell'op
Ci dimostra cc·me sia più cui i ner.'l sr n~'>Mall no' ~I r - •1 PrUl'IO presentate m scena nu dichiarare m una conferenz:.i ne egiziano uccidendo clu P nrcì\:n I POSlZ10n e dalla cenmonlia nel
t<aci!e destare un dormiente lasceranno completam<'n!;t_
i:e fino alla cintola secondo la stampa «Noi non abbiamo mes- 1
.
· 1 C?l'SO della quale una. dcle~>ccanct010 che parlandogli, e
Vi sono stati, po!. 1.'Spcrimen moda del loro pa 1·~ 1'. lu poliiin so in scen a uno spettacolo di
z10nc pa rlament.are r>ntannic_a
~-u facile svegliarlo provocan- ti, cse~ulti per sapere se i so- newyo~kf'"<' r·1 obbl!gatù l'im- spogllarello esotico. Qu.a nto si
h a offerl'O una poltrona pres1JJ: Un torte rum.or<: anziche il- gni si verificanç durante tutta prcsano cirl n lldto u coprire vede n ella nostra rappresenta- p~ratur~ n~w~·orkes~ aveva rag dcnzialc al Pa rlame1~to di Ghu
" lllm&.ndolo. Il modo piu dol- la notte < "ok• 1mmediatamcn - 1 _il seno delle •u ~ gr.l~1c•~I' . ragaz Zlonc fa. parte del folklore, ed giunte' i d1ec1 ~adì sottozero n a. ha ayuto lo stes~o sc~po .
àe Per S'legliare una persona e te prima del r isveglio. Questf1 zc• con rlc I rrgg1p~·tt 1 fa tL1 rlello appartiene all'arte».
le povere ball~rme tr emolanti qu~Uo. c10e. d1 «att:r.a re 1 n ~ PPuntcJ quello d'illumin are u- ricerche hanno p0rlat? _alla s.te~S<J tcs~11t.o dei •oro gonn<'l- . Per dare J,a misura della sua h~o presenz1ato alla cerimo ' t ezio!le drlla d~cgaz.~one bn ·
11
a $lanza buia.
C· nvinzione che i clormientt so- 1ll111.
.
.
mdlgn azion e, l'impresal'io Vi- Tiila_ inc~ppncciate in mortge-1 ~1c~ s1ù serio pr1ì colo ch e
d c.olll1; mai la magglor parte gnen bbero ?cl int<'T \ alli su.rri- 1 .La cr!ttca. pnm~ _Ciel provve. ch~y . a veva progettato di par ratissilm cai;>pottì che copriva- m_1~ncc1a attualmente la demo
rieUe Persone <leve dormire al. clcntc-mentc regol<ir.1 di '..;1rc_a d 1m~nto deUa pokwl , non ave tcci pare alla cerimonia uffici·\ no lo loro sia pure artistiche. c1az1a a Ghana».
~eno 8 ore?
Evidentemente 1 un 'ori1 e mezza mci:itre le prl- va rtsparmu~.to I ~~·)I efog1_s111 fo dcll'1p_gresso alle Na.v!oni U- ma pur sem_pre troppo evidente
KoJ\l Bush1 . h l,\ . -:lichiar ato,
~ SOn 0 dci 80ggett! che trag-1 mP due 0 tre ore di sonno sa- la presentazione dei l.)C·llPtt1
n1tc della Guinea p!lese di cui men.t e graziose nudìhh>.
poi. che la comm1ss1onc di. in
la Ilo .il massimo bendicio dal- rebbero completam~nte pr ive li «New York . Hcr'lìcl TI'lbu- Il «~alletto A!rlc~ no» è origi·
chiestE. in merito all'affare
re Pl'ìrna 0 dalle prime due 0 _ di visioni. Ed '. sog111 non sare~ nç» avcv8: a~ratJ> la flu ldtta n.ario, esibendo le sue ball e- 1~:
=
xc:ez •
del ?Ompl~t.to n on e tltla _risp o
~'ed!_ ~onnv. mentre il loro ri- bero 1stantane1 com: spesso s1 de~~ danzatr!ci, l~ morb!clcz_zfl. · rine . nel loro costume semi.a
REDATTO A CtJ'IU
sta ms~ctd 1sfa,c<:ntc alla nclue<ta &110 avviene in !'iirma rap.- crrde, ma razione Itale e il ?e\ oro c?;.P1 e~ U tclento oel cla1ni~ico cli fronte all'Organi
DELL'UPPICIO STAMPA
sta clell. opp~~zione_ elle i de.f;r e Veloce senza quel lun go I suo ri<'ordo andrebbe collegato e Ilor~ eSJ i;OJ.on1..
smo mtem azionale.
-- --·
putati un pr1g1onaU, in V'irtu
rr.Oces~o che si. OS$<:::r va nella Ia l periodo di _tempo cJ:te pre- S-Ott
ewroYork 1imes'l ave>va . Dato però che la cerimon1a l tam•. ~•I Q1v 1m 1 • . . . . .,.... della le_gge .stùlf\ i~tenzione
0
a~g1or Parte de"li uomini. cede di poco 11 risveglio.
ca come l i S)Wttc•Co- s1 t- svolta all'aperto 0 la tempr rvent1va, siano g1ud1catli. in
.,
base a d un processo p ùbblico>;.
'\'\ ,
//
•
,
non e Stato ancora Svelato dalla Scienza
.
.I
1
I
01\10
11 ba11etto de11 a GUIn
• ea
n e g I I. S t a t i
..
n ., t ,·
A ·GHANA
p t est del ia RAU
I
I
rne
l
I
Un
°'<-
Mcrrtedì 24 febbraio l 9S9
N._ 46 -
,~-------.....:...---------------~
o \:ente.. d•D• .......
Pag. 4
.;.i\f' I_,:..;."l t
~' ~ - ,. j \..,.... ;.;__,
I
~' ~·)l.._j
- r'Y
~ -
......\(..JJ
•
-
..
, •
,. .
j\.. )""'
Jl·r . - - -'
V~ )""' ~r-l
\V
,,
"
~ ' , ...
' ,·
,
..
_,,.._ ,
•-\.~·
~
.. J
,,
• v ,_"->-\
~ - .).)\ l.5./. ~
~ - .>.....=- ._.i-,,,_ ùll~
~ ~•
V
\,°,)~
-
~-~ ùll ~
r"\'\ c.r-1:-
'J\.f-' !
~'.iJ
cri.; J
':-.:\;
; .>....>r.:!. I
i.>.;L.:.:-\' \
· l;j_,ll
~_,!I
c.r-1:-
es-!) I
~-.r(__j \ _,
1.5.;I..:.:-\'\
ir};J
--:--'' !
• 1.5.;l.i\ '\ /U.-1 jly.J
~I.')
---oo---
~~\li ;.;bW rWI ~JU 1
r5'L.il i:,1_,,_,) ir}JJ
~ ~
~ _,. 1
i..Pb\'I
;~I f" \'I ~ l.S..-J \<,)~\
~L.a.:A) I èll...J I
J4.;J
~~ J ~I.la._ \li i:,,_!.!JI ';-~ I 1.5~b~I f ~' ;;-,)~ ..µ:-1
.wi.-., "-f\; J '-"'"=' r,11 .:,\j I ~ d ._,-V.I ~I O'- (~
~1~1 e'>'- ~1t, .),)\.:.. 4...bli.. I
: l:l~1
I ~, c.r:·J_, ~J..\1 1 "'""--J .l~i» 1.-t:.... JY' ~,
· l;j_,li ~ ~J'- J ~ti
! J\.. _,...li j
J~\l\ J~;J ;~I_,
.L.. i_, .J.t.:'\.._,...li~
i)ts)'IJ
.),_}~)I
'1f;~ ~Li.o
($""' y
(.;"
.} J'. : ;,)1_!1
~J tr J.G,
]i1JJ10 IX -
N~ero 49
Venerdl 27 febbraio 195ti
•
---~:~~-------T ( LE FON I
., , : ..~z.tON~ I! CRONM'IA
t Rt l.IO NI!
, w \I l:-llSTR ~l.I• lNtt
OC.V.aRNo 21
OOV&RNo 82
OOVllRNo '12
*
Q UOTIDI.R.NO NAZIONALE DI INFORMAZIONE
. , .,,.
AL ~ E
*
r1vo111ers1 8118 coocesston&rla • CARTO-LIBRBRIE PORRO• _
lll011a4111CY.> ,,.,,,,,_ Ooreo Vittorio &ma.t:.
Telefono e: 63 - TarW'e per e~. a l a ltem . lu.ogllezza uoa ooloooa : Puo•Uoltà So. 2,llO l'>ecrC1i( .,;1 '>U 2 Croo&ca so s - BcooomJcl Cellt 211 a parola. m lDtmo 10 parole La Dlrealone dal
oeil a Bomallu 81 rt8erra 11 cUJ1tto d.1 oozi aocettare 1 11 ord.lllatlvt. I maooecrttu non al relliltU19Cono
<'Ubl>Ll<
nuete "
0
M
• ..
N Az , 0 N ,
u
N,
A maonia elezioni
TE
1•DNAMINTI
o-4ual41 eo eo
Semestrale Bo. .. TrlmeStrale ao. l'I - AnDual• ridono •
u ttlol 11u•bUc1 8o. 80.
•AlllO eaN'T t•
I
IN SEGUITO AGLI INCIDENTI NEL NVASSALAllD
S.o~te~uta da Ahidjo, la volontà~~~~~:,;~::~~.~~~:~~l ~!,a!a~~!e~a ~h:~!i~:e~~u~
~1 md1pendenza del suo paese,~~~!:~::Jtf~' ~.=:.!":~:..-=~~!~:.::.i...u1c.:~n:::.~.:.
ci dai dimostranti nazionalisti .
me.ggio.
..:.
dend0 all d
d d ·
•
'
.
Il Giudice Bright ha ufflcialmen
a»pon
•
e oman e e1 van delegati il premier camerunense ha d etto che il t<' reso noto questa sua decis1oCam run mtend
d
d 11
•
ttera Salfabury, :~6.
per Dar es Salaam.
e
e go e re e a propria indipendenza e che. quindi. non sarà integra- nl. snoot.o scorso con una 1e
Tutti i dirigenti dei partiti
Questa strada è la sola pr&è n ella C m •t • f
, h
•
•
.
.
. .._~
Inviata aJ Pl'eS!dente della ·comt bb
t
e n
o wu a raacese, ne a preso unpegm con altri Pae51 - Ancora di.,.... m1$lone elett.orale.
nazionalisti africani dell~ Rho- ticabile per la. quale po re ero.
tata la questione d ella riunifiCC1Zione e dell'eventuale referendum nel Cumerun men n 1udlC"' si r>Tf"""!'lterit come- rlesi.i del Snct sono r-tat1 arre- passare truppe autotrasportate
·di al
cnndldato lnclipendPnte senza lo Is te.ti nel corso dell'ultir.ie not- provenienti dal Kenya o dal
n on e
npno!('!flo cU alcun partito politico. , te.
Tanganyka, e il campo di atE' la st>conda ,·otta che Il Gludlce
Sic Edgr.rò W:thehcer<I Pri- terraggio di Fort Hill, oltre
NE" York, 26.
n 'eventuale associazione con non an!mett~rà eh~ «per il pia pone la su11. candidatura essendo. mo Ministro dc·lla Rhod(·s1a ad essere ancora impraticabile
i:... sscmblea plenaria della
c~re d1 ~ualcun~ il. suo Paes~ st izlà pres•ntato net 1955, sem- del Sud h <' annunciatr, eh~ lo per il sabotaggio è ancora nelCt>lllm1ss1one di Tt..tela delle 1 st.oi vicini» .
Ahidjo si e anche dichiarato s111 lanciato nell agltaz1one . d1 1 pre contro Tubman.
Stato di Urgenza e stato pro- le m ani dei dimostranti.
Nazioni lmite ha iniziato, ieri, decisa
mente contra:!o a nuove una campagna elettc:rale pnma
..
J1 d;battito sull'avvc::~ire del C:i elezi.oni gen erali prima dell'in- dell'indipendenza», ma ha al--0cl~m:tto . nel }'a~se. t_utt1 _1 parUn gruppo di circa 1000 amerun francese e bntannico.
d ipendenza e del<abrogazione tresi detto che. in base al•a 1
•
tit1 aazionai.1St1 afncani sono fricani ha inscenato una diPrimo oratore della giorna- d_ella tutela, ed a t..ù fine ha legge di amnistia. F~ Mou-1
Zl Il stati messi ~uo~i l~~ge. ed i rag- mostrazione a Luzu..19 miglia
gruppament1 d : p1u di tre per- da Blantyre, e per mlsura prete e stato il
rarpresentante ncordato le conclusione della mie (leader dell'Unione delle
1
della Francia J acuinot il quale, Missior;te di Visita cl.! ha chie~ ~opolnziGni del Camerun> puo
sone son proibiti.
cauzionale sono stati f_atti _e:
doro aver detto come la Fran- sto all Assemblea Generale d1 , r1e~trare ~el Camerun e pre· U
I
Ull
IJ
Il Primo Ministro ba preci- ] vacu.ue dalla zona gli umcx
cir. sie lieta e fiera di
poter non smentire la Miss10ne stes- : pai a re _la su9: C!llDP<..f.na ?er le
sato che queste misure sono , quattro europei che vi risieI elezioni parziali eh~ s1 s volge· Niarney 26
'to d .
Id
cruedere, t:ntro il piu breve sa.
Egli si. è, poi. lanciato contro rsl'no n1lln San_ag~ Maritti,.,1a I L'Ass~mbÌe,1 co~tltumte del- stat.~ p~~se ~ . segui
. e.i re- I evano.
.
.
tempo, l'ammissione del Can Governo del N~:assaland
merun alle Nazioni lìnite. ba «certe pregiudiziali opinabili » e nelle altre rcgioru . che. sono la repubblka .-:,,1 :-.:i.•r:r b:. ap· cer ti d1sordm1 prodo~t1s1. n~l
aggiunto: «Si.a il Cl'Csiglio di ed ha affermato, nella sua qua 1state centro cl.ella l!bell;one. , provato a ma:qi 1 , .uua, '1 4 ,•., _ IN) .:is~ala nd, e genei:at1 da1 r1- ha emesso un com~rucato uf<Continua m 3 Pag.> ti contro 8. il t dto clella •"•·!'!j p~ti:ti appelli ~ila v~olen~ lan !iciale n el q~e s1 . aftern-~:
=>1curezza che l'A~er.Wlea Ge- lità di Capo del Governo, che I
tuzione che era Sirtto eh.1.iore c1atl dai locali m~vrmenti na~ ((Nonostante 1 npetut1 avvertine:al.e. risponderanno. ne sono
1
--. ~
to dal govern0.
zion'.3.listi africaru. s~st~nut1 menti del Gover no vi è ancora
sicure. al desideric. dei goverLA P RO SS 1 MA SETT I MANA
I La Costituzione c:oM~a d1 un I dai movimenti nazionalisti del un certo numero di persone
T>J francese e camerunense,
e
daranno allo s tato ael CameI preambolo e 56 ai:ico:i.
I la Rhodesia del Sud.
CtlC'
dehberatamente 1tanLo
nm. allorché acceJera all'in
cùpendenza. il posti) che gli
!
spazzati
soctta tra i Paesi liberi ed inprincipi della
ed I s1t uaz1one_ st.a
il e puruti>>.
.
dipendenti, membri dell'orgar.rzzaz.ione delle Nazioni Unite;
esso. dunque. dovra trovare il
•
ne 'trances_e d~l 178? e ribad tti I dal Dipartimento delle infor- esame della situazion e n ella
Sl!O pcs to» .
J
nella Cost1tuz10ne ~e.l 1958. . . mazioni di Blantyre . h a . con- Federazione Rhodesiana. argoA sua volta il Primo Ministro
lil preambolo stab1hsce, po1, fermato che due arncaru so- mento che ha suscitato un.a
dcl Camerun ha nsposto alle
: un certo numero . di p~c~pi: e no stati uccisi ed uno ferito notevole inqwetudine n t>gli am
domande. rivoltegli nella seducora d<!fmitivamente fissato
guaglianza tra -~li . uum.uu e le:: 1 allorché le truppe hanno a- bienti politici della capitale bri
ta preredente e di cci a bbiamo ?ari5i, '26. 1
'1: ;,~ e<ecut·.·vc il<>Ua
Le personalità che prende- donne, _poss~bili~ ~h a<:cesso perto il fuoco a Lilongwe.
tannica
Jl (~~1,<1
dLto notwa dai var. delegati.
-, .. ·-""" ~
per tutti 1 cittadini flll'istru. .
.
.
·
Egli ba dicluarato che allorche c omur:1tà fran ~o- :ifricana, ter- ranno parte a questa riunio- zione ed alla cultura- libertà
Altre notlZle proveruent1 da l Il deputato laburista Fenneril Camerun sara divenuto in- 1 ·i. la settunana pros:ima la ne, so~o le ~tesse _che han~o dei diritti sindaca.il. del clirit- Salisbury precisano che dimo- Brockway, ba richiesto al Godioendente ::ion chiederà di es su 1 seconda sessione al P?.lauo partecipato a1 lavon della pn- to al lavoro, diritto ~a prote- · stranti nazionalisti hanno oc- 1vemo se esso poteva <lare assere integrato nella Comunità dell'Elis~o. sotto la prei-idenza ' ma sessione, e cioè oltre al zione s_ociale. .
· cupato dei punti strategici e , sicurazione che le misure prt-s&:
Pranco-Atricana, c;uesto
un del Gcnerele De Gaulle. Que- 1 Presid.-!nte della Repubblica, il .Terni.1pando il pre~ mbolo s~ praticamente controllano 1:3 · nella Rhodesia del Sud non
cparadossale ed incomprensi- sta sessione durerà d ue. giorni, ~ri~ o. Mi_ni~tro ~c~ael ~ebré, c1sce 1. impegno della . ~cpubbh strada principale che comuni- !'?-rt.>bbero ::tat t.> estese al Nyasbile rinnegamento dello statu- la prima riunione avra lucgo 1 Mtmstn incaricati d egli A f- ca . N1~enar.a a s tabilire . con 1 ca con l'East Africa. nonché saland ed alla Rl-lodesia del
to 11.
lunedì d ue marw e la seconda fa ri comuni, i Capi di Governo tutt'. gh ~lt.ri stati ~e;bn d~l !un altro gruppo di africa~i si Nord. ma il presidente ddla.
D premier camcrunense ha
il
giorno dopo.
.
I del dodi~i sta~i membri. della l~r~{:;~~~ fJ!~~~ 1 e ~·a~~~o i e impadronito ~el posto d1 do- camera ba dichi_arato che la
<.Uermato, poi, che il suo : go
Pare
che?
l'ordine
del
giorno
Comunita, ed il Segretano gc- ~eciproco.
gane. a Fort Hill sulla strada cosa non era di competenza
vemo non h a preso alcun im ==
dei comuni.
pegno per quanto conce me u - di queste sedute non sia an- nerale Janot.
Queste personalità saranno
une. seria inqwetudine s: e
DICH I .o. R AZ ION E PUBBLICA
ricevute al Palazzo den·Eli~eo
an che estesa alla stampa briCON
con lo stesso cerimoniale deltanni<:a dopo il pervenire clellei
la prima sessione e sarà offernotizie che danno la provincia
La Costi tu o e
1·
rtellH ABPUbbll'C) nof N1gor
I
I
I
I
: f~~~~h~ss~~a~:~s~:l~~
r:~ vi~~~r~ s~~a~~~e~a
SlJ0condf]U r·1un1·one de1'I 'esecu1·1vo· }~a~:i~~~~n:~o!i°~:l~~~i~~~~i
derqv.:r::~a:i.
r~~g1ungend..>
11 lla Cùmun·11a· franco afr1·cana ~odi~~~w~ ~:u~u~r~~i~;!~~o I~~:S~c~~ ebo~~:~~~=· :!es~~ l toAa~n~:~~~a~~ èc~~~:~~
d
I
I
I
I
I
I
1
II d I b a t t I•t o
==-
e
UN:.:A=--=~-----------
. • I' •d
BO Urg, Utba rI1fanCIa hI b"ea ~e~d~~~e ~~~~: ~e:~~-~1~~:\~a a 11 a Camera i· ta 11· a n a ~~~te~t;~~~~an~~1 p~~~:::::~~
1
0
t ermine della
numone.
unAlcomunicato
sui lavori
della
sfugita
al controllo della poli·
osservatori temono ch e-#
l'eccitazion e raggiun ga certi.:
.
d
bb !ar partP. anche l'Algeria co- le. comunità J anot.
. .
.
partiti della Rhodesia del Nord·:
Della fed~raz1one ovre e
•
Houphouet-Roigny, M1rustro Remo. 26,
1 dichiarato che la st:a parte po ove risiedono numerosi 18.TOltlt· s taio m embro d el1a ComWlità Franco-Afncana
di stato del Governo franceLa Ca.mera ha oonunuat.0 !I di- I litica condivide le ctichiaraz~o ratori originari del Nvassaland
terri- se, nel corso di una conferen- bn.1t.110 sulle comurucaz!oni del go- ni progra.mmat_iche del Presi- e che il Governo della. Fedei1stesso titolo d egli alt.~
za stampa ha trattato l'argo- 1 rrno.
denv del Consi~lio_. .
.
·
sia costretto a pren 26
g1, ·
tori francesi porrebbe il FNLA mento dela <Comunita fran- T<'rl mattina hanno preso I.a. pn- • H_a parlato quindi 11 _comuru- I razi0 ne
.
. h
;1 Presidente tunisino Bour
· dilficolt.à».
rota tre oratort: l'On. Aldo Cnsn- I sta on. Luc.ian_ o Lam" i.l quale I dere ~elle nusure drast.ic. a:
•n
se~1e
.
.
r·ne
cese»
ha
dichiarato
in
sostant
contro
leaders
delle
popolano
1
f ·.ba ha rilanciato la idea a.
Hubib Bourgu1b:i., h~ in 1 . za che iJ movimento di cui egli !Jnuo\'O, <mona.rcbJ'co popol o.~ 1. ha hmi tato ~ p~pr:o in erven
u_% comunità maghrebina col- ! risposto ai :improven i;ioss1 è l'ispiratore in Africa, tcn- l'On Augusto D e Ma.rsanlcn, •Mo to agll esanu dei problenu dcl ru afncane
l"rata alla Francia
alla Tunisia. che 3cco1tlie 11 1 ta una esperienza senza pre- vlment.o sociale I trrln•"'' • 1·on. mondo del lavoro criticando ~a
Alcuni osservatori h anno fat .
ar rerman- 1
G1nq,'lo Amcndola, 1 ,. om 11nt· 1 opera del passato governo 1ll lo rilevare come stia crescen-· ..
1 crino
n un'intervist~
concessa
a
I
.e governo a g
~_.
h
t
le
cedenti.
ata.>
.
·
questo
settore.
do
l'a!!:itazione
tra gli a frica.--.
.
d' h " ·a d essere preferibile e e a
~
•..- Figaro», egll ha ic 1-ill - , o
.
· ~unisi piut- cconttnua in t erza pagina)
Il primo, dopo avere rir,on.J~to
L'On. Giovanni . ~ral~godi. nì it1 d ifferenti punti del con-~
to che l'Unione del Maghreb governo si t rovi a '
: h é la
1 mothi pollt.lci e progrnmnN ud · 11ibPralel ha quind\ dichiarato tinente nero quali il Nyassa -.,.
<1.1•·rebbe «fare capo ad una to!-tlO eh<· al Cairo'. po~cal iù
rn:;e;
p!ll' 1 <iunH Il suo p:i.rt.lt~ ,u.~n:I- l che i liber~i voteranno. a favo- Iand, il Con~o Belga e la Rho~ ,
'<-tnuruta
fran co-maghrebina solidar~età maghr~~rfn~ del ~a'1'11. d al iroverno Fan fll.11.!, ha a frr- , re perche «il governo ~1 senta desii\ del Sud. ed il «Manche-i•
Poiché è certo che tale coope- e meglio, della do
ml\lo ('~ 1·1mpostaz\one dcl llO- confortato a
proscgu1rr una
.
.
1•
'
1>
Vf•mo Segn I corl'('gge tn.1.1 mo1.M. chlara
Gu_a rd1an»,
libe- : '
razione e nell'interesse di tu t- nara b tsmo
·
il i
t.ro». e netta politira di cen - ster
rale. scrive
che nelorgano
Nyassaland
lt.
Pc:r quel che concerne
r. L'On. o e Mars.'\Ilclh, )ll"1'n<'SSO
corso della Tunisia al ConsiflCCO 0
cht> 1<ll discorso programtnalh'O lm
di P.L.I . dara al governo un la situazione h a. posto dei p ro- •Le ricch ezze minerarie e pe- glio d i Sicurezza - del quale
fnt.to buone unpres...ioni :1nll'o)J1- appoggio critico - h a prosegui blemi particolarmente diffi cili',
lrolltere del Sahara - ha pro- per altro non era stata crue~ta
nionr pubbllcrut. ne ba. sonnllnrn... to l'On. Malagodl
seguendo li al Governo britannico sul qua-• ·
lleguito il Presidente ·- ap·unione _ per l'incidente
v
to I n «pondPrata concrf't•'u'l-. t'd con fictu~i~ In sua azione e re·
<Continua in 3• Pag.);
Jlartengono a l Maghreb, ma . e la ri
.
del 14 corrente
ha nrr... nnat.0 C'he u suo on rut.<.< g0landos1 u1 con.scituenzn
e.1 •
=
S± :sa
auspicabùe che sia la Francia di frontiera R tma nel cor- 1Londra, 26.
npl)<)gg.-nL anC'he l)('r 11 r11 tu •o. r'a rlrunento,>. Il lender llbera- 1
me:;e, :id AleO a
'
nisi L'accordo finanztarto anglo-cglzll\ i•nt111nt~ governo '!Sl' qUP'l!I) tl'rrl\ le, Si e compiaciUt('I della rial·
Cono~
a Sfruttarle con e~SO».
so del quale, secon~:> T~~ •a~ no rclntlvo a gU accordi detfnltlvl f"dl' ngll lmPl'!.'T\i ~~11ntl In SI de !!.'~mata adesione dell'i;>n. Se~
I
""
. Per quanto riguarda l'Alge- aerei !ran~cs1 avreb er?. o. ·1 J)"r 1'n fft1N> df Sue-:1. sn••\ flnulm<'n- cli r·sr><>'<.lr.lonc pl"Ol(rnm.m11t ht1
I gJu alla J(Olltlca e.UMt~ca, «po1
ria, Bourguibi-; ha fatto un pa- t.o 10 s.pr:izio aereo tunis ino, 1 t.c fl rnmto &'\bai.o pross.lmo.
nni ,.n.nlo 8110 11 oomunlRl~L A· I che non es1st.e unn µ0Ut1~n e- l Bnucelles
26
tallelo tra la Francia e la Gran rapprescnt.ant.e permanente ~~l Il PrN>ld•·ntol' ct1~1Ja Bn.nc'1. mon nw11dol1L hri. dlch.io.mto c·l•r Il r.t:o SI.tra d1s~lllta da .lJUellR mt.cr- I Lo co~~ione
della. c omu-..
'Rretag na al quale, egli ha det la Francìa itl seno al Con. 1- òtnlr Rl•Rent' Bla.ck ha tnt to sa- l'liiµpo hn. sempre com~nttnio 11 nr.>i, d <'ll impossibi...it.I\, affer-1 'tà
.
h
8.Jj
.
Il.i, 1tha ' potuto decolon_iZZ:o. re 110
.,tesso Georges-Pirot. ha l>"r' 'c1 r1.1 Cairo rhr tc ultime dir- J> r<'l'C'drnt·• ""Vi"mo Fnn'~nl «PN' nwta dal Capo dcl Cu\'t'rno, lii ru etcon onucat e~opeona a d~•
la maggior p..trte dei su 01 pos- inviato
g
"~ 'llivn. ll!tatto 1:11 o-- un 1 coll:il>oraz1one ctlll 1 com u - tprova
par eClpaz.l
...
un messag~10 ~I Pre
. - fl(',ottà rh<' ootaootavnno la conclu t'hi' non ·Pl'rs<'l-.
ondo odi1asvùuppo
p er e paest
1
!lldiment1 senza per altro ces- sidcnte del Consiglio di Sicu- slo"<' d<>ll'nrr·ordo ha.nno pt>lltV• hl<"t llv1 clrlla C'lns.<;<> opPrmn.,, rn- n.n',~ 1 t: socialisti.
ed i territori d'oltiemart:,
al
llate di essere una grande poz;;:i in cui confuta l'accusa l't<'ll'r" r1~11 .. f'<I ima. r:i.ppr !;('n- 1J ne t"'ntMn. In. d1v11'lon e-. t·d hn
E int~tu. st.at.... µrescn tnltt finanziamento del progctt.o dì
l4!nza moncu dc e di conservare re·'.'_
. ed afferma, invc•ce. tn,..111. bnt:mntca lnsclPrà lnn- ""i<lunto rhe nnnlo"-o ~t'•'t!"'hmr·n a Mont.ec~to:10 Ja scgutnt.e mo , sviluppo sociale presentato d al
un posto prenonderante i~ s~- tuniJina
cui ebbe a dm domnru r.on dètttlnR?~On" Vl'r,,;o '" 11 re m'> nt.-m\ nel <'llll!l"nt1 none d.t I1dJc111 al i;ovcm o «!.a
b
no al conc.er"to delle nazioni». rhe Il glori;o .in te una co tn r'lpllolc· Nn11ma ondr i.ott~rl d1 1 n 11ow1 •rnvt>rno
Camera. ucilw l<' d1,.hlaraz.io.1J I governo e1ga.
t 0 che venf1cars1 l'incidcn 'li tanti <l<'-l v1•rr urtlt'l:ilmr11t~ rncN•rdn. 1.n
N,.1 pflmrrl,.~o i·on AvoHo drl <it'I Presid1mle . del Consiglio, 1 Tale pro&ctto pr~vec1:e. per :
laDopo avere sottolinea
a · n1 .t d1 "er.tl- m'.
Nazi<>- d<>l ·im7 l11nl' <' rr>mrv>s!A eh F'l'l"'<ll' pn 1·rl!o m<'inll•tA si é dlc-hinrnto 1·onvint a che ìl gùVl·rn o prn Con~o Belga. le._ Cl E'l'Zl<?Jlt'...,..
continuazwne della guerrV Fr0nt<' <li Llvera~ic.me ,
f' rlrk F.n"'· r"l'l'l'lnrio
<'<'onomll'll rontrn.rlo nl JroV"rno c.trnt> hrln s1cd11lo clall'on . Segni, per tJ tm centro m~dico . ch1ru•t>•CO
io. Algeria demolirebbe ~a « l alc
Alg·~1·m0 in un~tnrm1 ' d"lln
·1·r~l)T'l'rtn.
Sir D"tlls R•rk,.tt . n<• rnLto l<li on. Vl•~~lll erodo!- ~uo pror,ramma po~I\ garan· ' ~lp~ruma e d1 vnst t lavori pu!>
IL:pubbliea come h a ucciso la
inll•J varcato la f rontiera "" ro t1 1 • l11mlrnn.1to tl"lla
'Tt>:IO!'l'rll\ cl<"rnoc·rnt.lro scl•slonlst-ll). Bn.rt<'- tirc la conti.ntùtl\ d . uni\ poli-1
Cl. .
quarta» Bourguib<1 ha affer- , pun •.o rlivt·!~C e ch_n Ju r
"'"' hn rllr••tto I ner"lnlntl Il dn un !'.n.Khl (ln<'llpendl'nt.<' di llln.lstml
twa cli co.llaborf\7.it•nt• internaPer il Raunda-~ru~cU, il
•nato che «la concessione alla ' 11n
st " a i! sta ta intl'rcct· r11mtonn r1o df'I Jl'oN'tlO'l Offk<'. Arf;t..,rnn no 1'nn NiMlf\ F C111chl
:t..lMnlc per la s.ict.re~ l' la t getlto. pre".ede lo lsl uo10,.,,p e r :.':
.,
d' stut.o l rn i
• n
rr· ·1ccsP
.111u11
l n1· 1monorehwo-po)'11lnr<'\
·
'
- , rconttnua tn terzo paqlna1
I Mayage.·
vn orizuz10ne de a reb.one - . '
'"-'&eria dello statuto 1
t· it .. dilll'aviazfl,nc
'·
hn
Bugesera.
lllernbro della comunità allo
sarà letto alla stamdella federazione_ ranco -mag re ma sessione
pa dal segretario generale del-
Zl~erti
l
I
I
i
I
II . .
I
i
·
I
Doma n f"i i·m a
de11'
rd
an!.?lO-egiziaOO
==
Iper lo sv IUDPO del
I
0
J
h
•
I • ,: .. .
I
I>!!
'Wenerdl '27 lehlnalo 1959
N. 49 -
- - - -- -- - - - - -- - -- - - - . : 1:1 Corriere della SollMllia
Pag, l
Cronaca di Mogadiscio e dell'interno
un certit~cato cU comprova.
ta vaccmazion c. Per tal
trattamento e stato st.aoiti:
to un com penso di 110tna11
dieci a capo, dovuto al Go
verno della Somalia.
·
4) La vaccinazione obbllgat,o.
ria dovrà essere <.tifterita oel
seguenti casJ:
a> femmine eh~ abbiano da
poco partonto C> che t
vansi nel pericdo di ~
Lamento;
bJ cuccioli che nor. abb141\o
raggiunto i tr~ mesi d.
età.
Negli stessi casi la pratica
immunizza:1 te dovrà essere e.se
guita aptirna. terminata la ~au
sa del d1!fenmentu.
5) Ai termini dell'articolo 9
della sopracitata ordinanza
i contravventori saranno
denunciati all'Autorità ClUd:.
zia ria.
6) Ai termini dell'é:.VVÌ.80 n. 87
del 28 luglio 194~1 che di&c1·
plina le norme sull'irnpo3ta
dei cani, tutti i ciuù eslstQ
ti n ella circoscrLZlone mUnicipale dovranno essere de.
nunciati per l'anno 1959 al·
l'Ambulatorio del canile IIlll
nicipale. versandc l'importo
dovuto all"imp1eg::.to addet.
to al canile.
7) Gli accompagnatori dei ca·
ni devono essere in grado di
tornire le generattà del prr.
prietario e tutte le informazioni utili al san itar10 l'.'er la
compilazione dei C:ati segna
letiri a t~i al nconosc1mcnto dell 'animale.
81 ric hi::.ma l"attf"!l:t1one della cittadinanza sulle preceden
ti ordinar..ze deJl'.\ mministru·
zione n. 2 n . 42 rispE>tt1vamcr.te del 18 apnle e 17 lu3ho 195'
relative alla condott:i dei rpru
al guinzagli•J e con ~nu~e ru.11a;
ricordanctu cbe i contra\V .ntn
ri di ta; c norma sonv ti•In!t.
se il fatto non cos~:lu .~c.' c.1
più grave reato. con l'.1r:1H>
fino a tre mtsi e ... ) a r:1:r.r.1en
da di somali 160.
Nel contempo s1 {, : ~ ! · :iamento sulla collabor'L!· 1111> d1
tutti i cittadini arril'lc11e r• s1
essere condotta a bu Jn rm. fa
DOPO I NO'JI INCIDENTI
Mo1a~iuio ~i tranono ieri
una 1iornata ~el tutto normale
lligliorcmo le condizioni del CommisSClrio Distrettuale
mentre uno d ei feriti negli incidenti di m e r .:oledl è decedu to - La Polizia control!a c:ompletamente la situa·
none - A pwo titolo precauzionale il mantenimento del
coprifuoco
La giornata dì ieri 26, comc rio
riuscirà a
ca·1..usela
dal
<lel resto la precedente prim..I brutto pericolo corso e ciò non
notte dì coprifUoco, sono tra- può che rallegrare non solo la
scorse in una tranqu.ùlltà as- popoll\Zione di Mogadiscio ma
&ollita che non è st:ita turbata tutti i benpensanti. Anche gli
dal benché minimo incidente. altri feriti Yanno migliorando.
E' inutile quasi ripetere, che
Gli incidenti verificatisi a
le forze dell'ordine sempre vi- Mogadi.Scio sono rimasti circogilì e pienamente all'altezza scritti alla città poiché dalle
della situazione, controllano I notizie telel?,ratiche pervenute Proseguono attivamente i lavori prepu?aton p er 1e e•ez1om. 1.a loto mostra un moSeggi eletto1a citta nE>l modo più efficace. jai GovernRtori Regionali e me nto della 1pedjzione verso l'interno dei materiali net:essari per
rali (Foto Hussen)
Abbiamo notato, in partico · , ctai Conimi~:;ari o.strett~~i si
lare, la n otte sul 26, come le apprende cne. la calma p1u aspattuglie scrupolosamente t er- ! s?luta regna in. tutta la Soma- NEt PIU' ELEVATO SP JRITO DEMOCRATICO se di oinsor, e visitato poi
la scu?la
E!ètnentare do;oe
raassero tutte le macchine ed 1 lia e che. an2J, la campagna
i rarissimi passanti, per veri· j elettorale prosegue regolarmen
r1:>nno trc;vato 2Junru ~ivaci e
ficare i permessi ù' circolazio- 1 te m ~tte quelle ZO'lt: ove. sovolonterosi.
ne ed anche i documenti per- , :lo stat~ prese!ltate '!>IÙ • liste.
Nuraddin Hagi Hussen
sonali. e come non permettesR1terua~10 di dov,·r . chiudere
---o-~sero deroga alcuna alle norme questa._ invero soddisfacente,
stabilite per il coprìfuoco.
I nota d~ cron_ac~. n;rvertendo
GOVERNI) DELLA SOMftl. l.A
.
i nostri lettori d1 non dar alA~biamo nl~~es1. n.C'tato come cun credlto alle numcrnse noOl::ilRETTO DI MOGADISCIO
la giornata. ?l ieri sia trascor- tizie più o meno strampalate
e o M ,, N I e A T o
$~ nelln. p1u assoluta ~~~- I che vengono continuamente
Fino alle ore 18, ora . d lnizto messe in circolazioné.
e.del coprifuoco, le attività del
Si avvertono tutti i compoCome pubblicato in altra dente Is.~ak Batar, si e svolto
la vita cittadina si sono svoltl'
I sei:vw s~ampa del ~ove_rno
un foltissimo comizio, temttosi nenti dei Seggi (Presidenti · :nella piena normalità. Impie- - ~ad10 _e giornale - nfen~co parte del giornale, U perfetto nel centro abitato, e indetto Scrutatori e SegTetari) per 1
gati ed operai si sor.o recati al , no 1 fatti che avvengono g1_0~ andamento dell'ordinè pubbli- dalla Lega dei Giovani Somali, quali era stata convocata una
ìavoro regolarmenté, tutti i lo nalmente e quanto non denVI co in tutto il territorio, t a si al quale hanno partec!pato rir riunione per il giorno 25-2cali sono rimasti aperti, la cir d_a lle su~dette fon ti. ç da con che la campagna elettt>rnle si ca seimila persone, ;n uuona 1959 presso il Teatro E.N.A.L.
olazione e stata quella solita. siderars1 del tutto falso .e. CC? svolga normalmente e con n o- parte provenienti dai villaggi e che non ha avuto più luogo,
c
. .
.
me è noto, la legge punisce i tevole intensità.
a presentarsi:
.
E solo _per. motivi preca~o - propalatori di n otizie tenden
A- Bur H~caba, a •!lLlO!.o ci viciniori.
La grande !olla ha asco!t.ato, a) i musulman i al DJStretto di
nali, qwndi, che le Autontà ziose.
telegrafa il nostro corrisponhanno ritenuto opportuno man
in perfetto ordine e nel yiù
Mogadiscio.
ampio rtspetto dello spirito b) i non musulmani all'Ufficio
tenere il coprifuoco.
democrat-ico, gli oratori c~.e si
del Giudice Regicnale del
Unica notizia poco lieta delCOM E IN UN D UE LLO
sono alternati al m1a:.i!1>no I Benad1r.
.
.
~ lotta c~ntro il diffo!ld :. 1 ~· 1la giornata di ieri e quella re- - -- - -- - - - - - - - - per quasi quattro ore.
per presentare il µrescntt<> 1la rabbia.
lativa alla sopr~vvenuta . mo~- "
•
1
Haniio parlato i :.:;ignori: Ha; giuramento ai sensi dell'A~.
IL SINDACO
te di uno dei dimostranti n•
Ila
masti feriti nella mattinata
91
.,:;, e;,
sano Allo Mursal. Hé:·anti Ab- 29 della LE'gge Eletto;ale 12 d l·
(Ahmed Muddei Lussen,
di mercoledì. Si tratta della
dio Abdurahman, Mohamed cembre 1958 n. 26.
I
--<>---- Hassano Hussen e Arrun Abdul • Orario dalle ore :.:,3C alJe ore 1
sessantenne Aua Aden Mussa.
cadi,r Mohamed. i quali hannu 12 di tutti i giorni feriali. . · 14ADIO MOGADISCIO
Del tutto con!ort:inti appaioillustrato l'opera del partite I Sl ramm~nta. eh.e lt: eleZJOnt 12.30 . Hello
no. invece le notizie relative
.
e sostenuto che la Lega dei Gi•1 avranno m1z10 il g101no 4 mar- 12 41) _ Can.z-0ne moderna tsomaJ..
allo stato del Commissario Di~er. qual~he ora la stra'd?- \appezzament.o cU terreno demaniale vani Somali e l'unica forma · zo 1959 alle ore 6.
112'.:>o • Hello
strettuale Ahmed B agi Afrah
1
IAhmed Addawe l·tussen1
il quale ba trascorso una buo- pnnc1pale d1 Lugh Ferrandì, ~to in Mogadiscio. Quartlr11 J Ap- • zione politica che ha moralmen
113_00 _ Giornale Radio cso!llllloi
.
·
te e materialmente lottato, nei
____.....,,.,___ 13 15 • Ritmi ballabili e cam.o:ll
na nottata ed è andato sempre quella che collega _il paese con , zilottl.
Gli interes.5at.i pOllsono prende- momenti più duri ~ difficili, al
l3:3o _ Giornale Radio (ItallMO'
migliorando nel co.rso della il fo~t.ino, é stata mterrot~ _al
giornata. Si ha motivo di ri- traffico da un unpreved1bile re visione della planlmet.rla che solo scopo di asskurare alla MUNICIPIO DI MOGADISCIO 13 40 _ Ritmi ballabili e canzoru
SEGRETERIA E SS.GG.
iÙo • Fine della trasmiss1or.~
tenere che il bravo tunziona- ostacolo, ~appresenla_to da un 1è deposlt~ta presso !"Ufficio Tee- SomaHa ed a_l suo popolo. U?
enorme p1tGn.e che risalendo il nico Murucipale e presso Il Di- a v\·erure di libertà e di mdi• ••
greto del fiume Si e pOSto attra partlment.o FondJnrio e dcl De- ' pendenza.
16,()0 ._ Recitaz.iOn(> del Corn:io ·'I!
verso la. strada. quasi a mò di man.lo.
I ~l Partito Indipendente Cointerpreta.uone
posto dì blocco.
~t1tuzion ale Somalo h& tenuto,
ll Sindaco del .Municipio di 16 15
•
- Rello
Alcuni cittad_ini t•o.nno. in• • •
in' <>ce il suo quarto comizio a
· ·
l'O -"~ft~~
vista "'
"ellr..<ULLIJ.lU•
~ai. !6,25 - Saluti desrli
ammaini: ni ; ·
vero, t entato di ammazzare 1a
Dolondole, un villaggic> che di- nMogad1sc10,
. 1 del 2-1-11'51
"
bestia a colpi di bastone, ma
SI rende noto che é stato ams- I ~ta 70 chilometri da Bur Ha- stratore della sorr.t.lia, sulle
ro cari parenti lom:u•
la ~oro fati~a é s~ata vana. giac so all'albo Municipale e rimarrà I ca ba.
misure atte a pre\ en 1re il d1f- , 16.3~ - H<>llo
che come Sl vedra. la bestia a- esposto per la durata di giorni 30,
Oltr~ l -300 persone vi hanno fondersi della rabbia canina. 1 1 ~·43 - G~
.
A causa dell'incidente di cui veva ve~m~nte la pelle dura. un avviso ad oppon endum r1guar- partecipato per ascoltare gli o- riguardante l'obbli.;alorietà del 1•. oo - G1omalE' Radio
Sl'T.~Jo
è stato vittima il Commissario . Stanchi di. menare _bast~m~te dante una domando. del Slg. Scek 1 ratori che sono stati: gli onn. la vaccinazione di tl.:tti i cani l'i.15 - Hello ' duetto\
.
.
disc" Si- mfruttuos~, 1 ~rav:i c1.ttadiru si Mohame« Ism.aJl Ibrahim per la ' :<\~aulcadir Mohamecl Aden. Ab di proprietà esistenti nel ter- 17 .2~ - Gabai
10
DJ.Strettuale di Mo~a
~o recati a. ri!er1re ~ fa~to a~ concession~. a i:copo edilltto. di d1 Bulle Aden e Abculcadir A- r1torio dispone:
17.3a - Hello
gnor Ahmed Hagi Atrah. la diStretto ed 11. Commissano Di un appezz.'lment.o di terrtno de- 1I den Russen.
· 1 1 Tutti 1 i>roprietari di cani l'i.45 - Gionale R~uiio (D!ateW
reggenza del Distretto è stata strettuale . . Sipu>r ~ohamed maniale, sito in Mogadiscio, Via
Anche qui ordine pubbUco
sono t~nut1 a sottoporre 1
Alto Gi uba>
-u•data con decreto in corso Musstoa. ulsi e tunmeru,adtamenhte R. Santinl.
• perfetto.
loro animali alla vaccinazio 18.00 - Fjne della tra.~im·•
..... ~finn · al s·gnor Ahmed Ad- reca s pos"bil
o perfA'ie ere c e
.
n e ant·trao· b.1ca,.
• • •
Gli lnleressatl possono prPnder~
Il partito Indipendente Costi 1
.(I;
a,
l il qual
. cosa er~ poss1 e c.T'!. .
il Visione della plantmeb1a che è tuzionale Somalo ha tenuto co 2l Detta vacdnaw •Ile verrà ef j19. 30 - RA:>citazione del cOrx'
dawe Hussen, .
e _come e
Esa~mata la situazione
drposlt.a~a presc:.o l'Ufficio Tf'cni- rruzi anche a Lugh Ferra.ndi. I
tett~ata, co_m e di solito, _w 19.35 - Hello
ben noto h.a già r ettù, Ul pre- Co~~ISsano, ~pproflttando del co Municipale e pr•~ n Diparti· Hoddur e Chisimaic.
canile mt.nic1pr.1c sito d1e- 119.50 - Gurou
cedenza il Distretto guada- la v1cmanza. dì un 634,_ lo tace- m<'nto Fondiario r d<'I Drmanlo.
-otro al Pubblico Macello a I20.C10 - Heuo Cduettol
.. ampia stima ln va mettere lll moto e il pesanridosso del muro di cinta. j :?O 15 - Gjomale Radio mnllaD~>
.•
1
gn.ad osi a piu
.
te automezzo passs.va per ben
• • •
delle Carceri manC:amentaU. 20.30 - Ritmi btlllnbill e canz<>w
o gni settore della c1ttadJnanza. tre volte sul lun~o ~erpente.
in apposito arnLl!ìatorio, dal 21 .00 - Giornale Racilo
<somAIOI
che la l oe:;t.La fo_sse
le ore 10 alle 12 rli tutti i I:?1.15
Fantasia
·· h
t si
Si rrndl' noto t'hP è stnto af!is- I
&
_ _-_
_ _ _ _ _ _ __
1Convmti
p1u c. e mona a cunt mcau 1 .
giomi compresi i festivi.
avvicinavano
e
per
poco
non
~posa1:~1p~r
~u~:lr:~t~edt
e
...
~:::1.a;~
dove
Vl'terin<trio
del Go- 1 . Il Co.nsi~lio Diretth•o ed l ~·
rimettevano la vita ~acchè :11
"'
verno unsarà
a c1;sposizione
grosso serpente era piu che v1_- 11n avvi!;() M opnon,.ndum rl rmnr
Il
ùcl pubblico. a p::.rtire dal c~ deD Ist1tl':to Cultur.ale ::>.:>·
vo che mai. A quest0 punto il dante una domando. del Slg. Mnhad
1 marzo 1959 .fino ·il mese di 1c1ale partecipano seutìtamente
commissario Distrettuale ucci- omian AbubaC'nr per In con0' $<;1o- 1 Dal nostro Co.rrispondenteJ
giu~no 1959.
·
' al cordoglio della Ftunigliu e
deva il pitone con quattro bene ne. a S<'"P<> Nltll?.fo. dJ un apPf?· I Sono giunti a Dinsor i cin- 3) La vaccinazione consiste in I d~ll11 cittadinanza P.!t la per
zamento di t.errrno demnnlnl<' slta que uniYersitari italiani che
dur 1nirzioni. da fare a. di- dita ciel Socio sost"nltort' ra\
a::;sestati colpi di .fucile.
Con l'AdenairWaY:S'> da HarIn un'era in cui iJ rr.eu.o mec 1 1.n 1\fO"'\dl"K'lO. Vi<\ Ctrronvnllnz!onr fruiscono di una borsa di stusti.nza di Stlte purni l'una utr.
J:heisa son o giunti qua.ttro p as- caruco domina da padrone il o. J'l''•rd <lf Vill a Iuùla..
dio r onc<.'ssa daU"AHS per un
dall'altra: al lt•rmine del
l\IOHA1\1MED ALI :\It'RAGJ
.aeggeri. L'aereo. è npa~ito alla mondo é piuttosto se;oncertan- I r,1 ; il"t"r"'"-'ltl T>f'..<11no orrndPrf' viaggio di istrl12ione in Somalri.tl.imcn to saru rilasciato - - - - - - - - - - - - 'Volta di Nairobi senza imbarca te che un serpente. sia pure di vlslrm" rJrlln nl nnfml':rla t'hP lo <'..: ila
r e passeggeri.
notevoli. dimensioni. abbia po ' 0061tntn orP-.~o l'Ucrtrio. Trf"ntro
Li accompagnava il fun zio- 1
• • •
tuto res1ste;e. alla pesante mo- 'l.t•intrlnrilr " orP.._<ll 11 n ,oortlmm na rio sig Mohamed Giam<1 e
SIGNORE! Nel fare gli acquisti, ricordate il
le del 634. ì:!..Vldt:ntemen~e la na te. f'(\ncllnr!o P 1frl Demnnto.
l'Isp<>•tore delle scuole dfllo
tura cerca di difendersi come
•
.
vostro
oro verrà pesato con la bilancia IDRAULICA
Con l'aereo 11Roger c~sna
_ _,.___
Alto Giuba s1g. l\Iohamed A\,u- I
»
i;ono
giunti
da
Nairobi
tre
puo.
car
Bahnmisc
i
quali
am1cheAUTOMATICA, ultimo ritrovato della tecnica ed in180
paaseggerl.
COMANDO FORZE POLIZIA volrr.~nt? h~no ratto da !(nigegne ria ita liana.
r.o vERNO DELLA SOMALIA
da !\I itlOvam.
• ••
· ,
Essi sono stati ricevuti. eon j
Solo all'Orefi ceria-Orologeria
Mlnlatero oer 111 Affari Finanziari
A \'VISO
la massima osp1lalitù dal Prof. !
Con l'Alitalfa» da Roma.: o toartlm. f'.endlarlo • Oeman1e
•. Camillo Bonanni. dtrett.ore del ·
ALESSANDRINI-CAVALLETTI
~l comunlcl\ <'hl' i i:eguen~i Progetto pilota di Educazionr
Kha.l'tUril-Aden SODI?
giunti
10
Uffi<'i si sono trasferiti nelll\ dì Base di Dinsor il quale ha
quat tordici passeggcn. Con
nuova sede in via Balad Ex j
t . t
h·
t
u
stel>SO aereo sono p&rtiti alla
QuarbJere
OE'nerale dove sa- 1llu~ in o e 1 ~~m:n e ag o-. vft-a di Nairobi ventotto pasranno a disposizione dl'l pubbM sp1l1 le cond1z1on1 della vita
oppooeoclum co
seggeri.
locare facendo loro visitare i
11 partire del 19 corrente.
Affittasi ampi locali uso abitazion e e d uffici in CORSl rende noto che é st.ato a.U:.s- _ Immigrazione cd Pmlgrnz\o- poz7.i presso cui si trovava
ne
radunato un massiccio numero
IO a.U•albO Municipale, e mnarSO ITAUA 14 <Palazzo ex Municipio>.
rà esposto per la durata dj giorcon l'<l A:denat.rways » sono ni 30, un avvtso ad opponendum - Pollzia di Frontiere - mo· di bestiame.
Inoltre gli universita1i h anvlmento aereo portuale
Rivolgersi lng. MORTARA - Telefono 481.
· t . da Nairobi c:tnque pa.<i- rtgun.rd.ante una domanda dcl Slg.
- concessione permessi porto no notato i risultatì ottenuti
gwtl 1 .
lo
1Jte1>So
aereo
0
,\bdulcad.ir Mohamed All per la
d11l C"nt.ro di Educazi·Jnc di. l3n
:f:~~- J /ie.rgbeJsa·Ad~n so- c:ionoesslone, a scapo edilizi.o, di un
armi da !uoco.
._, p a rtiti due pasaeggen.
I
Si intensifica sempre più
la· campagna elettorale
I
I
I
.-
I
-
I
n ..
il pitone
eon t ro . li <t6B4,~
!
I
I
ViWClllbZIOUo
ontirabbica
Nominato il Reuoente
del Distretto di Mogadiscio
I
I
I
I
A D'"nsor
Cl
I
IOll' un1·v0rs1·1ar1· 1·1a11·an1·
I
I
I
II
Avvisi
....
ad
I
I
lf. d -
Pag. 3
.......
n
DA
t~ulere
eietta lomaba
Veaercil 27 febbftlio 1951
A
Migliorata I' atmosfera nei co_lloqoi
le di questa comunità che sorà
l'avvenimento più considerevo
le del secolo.
. ::::::::-:-:-:---..::.::.:::.:!=._~~!~-~~~~~~~~~! I
anglo-sovietici cli Mosca
Bc:rggiunto l'accordo per un crccordo culturale -
Tratta•
n<.'ssun
genere
separlno
«Non vi
sono che
problemi
di te anche le questioni economiche ed il recente discorso
.La luce occupa tra gli agen
r:ieUa Costa d'Avorio gli atrldi Kruscev
ll
t
- manda s'·d t • .
cani dai metropolitani che viU de a na ura. un posto assai zo s
i en ifica con lo sfor- b i l'
l
i· h d tto il Mi
51ng0Jare e privilegiato. Velo- .
ecolare del pensiero umano er g i astti, di muoversi in es- vono agg u, a e
- Mosca 26
quando le conversazioni anglocome il pensier
t
unpegnato in
.
so senza il più leggero strofi- nistro, ed ha aggiunto che la
Gli '
·
t·
re
. .
o, so tile co- dra
.
una lunga e nio. L'etere venne pertanto Francia ha saputo conquista- vieti·c esponen .1 1ng1es1 e so- sovictiche erano ancora in cor..
me uno spintello•inafferrabile,
~matica ~icenda fra due op cacciato dalla tisi
re il cuore degli africani fin
i, annuncia la Tass, han- so.
1~ luce 11~ po~ to sempre in sptos e .concezioni: la prima sot· . .
ca come una
.
.
no avuto stamane al Cremlino
razzo
s
.
enuta
d
a
alcu
.
en
1ta
inesistente,
tanto
più
dai
banchi
delle
scuole,
dove
un'alt
i ni
.
Questo ha dato la possibilità
1 u 0~ anltehi e mo- tichi <
iJnb 8.
nl pensatori an- che i fisici americani Mlchel- i fanciulli africani siedono goL'a ra ~ u on~ dii lavoro.
al Primo Ministro bn"tanru·c
1
dern1 indagatori. Se interroga) Em.pedocle. Democrito son
M 1J
.
t
·1.o
·
genz1a soviet ca precisa . .
o
h' i fisici del nostro tempo vi ~ncec.
co~si~era va la luce co~ . e
o e . con celebri espe- m1 o . a gom1 . con J 1oro com- che sono state d.
. d1 discutere con il collega rus....,nno
che
le
rad1
'
az1·oni
·
lu
.
costitwta
da
u110
sc1'ame
r1enze
non
riuscirono
a
metpRgni europei.
I stion i d.1
.
~sctusse
qu~so
i
punti
del
discorso
steEso
dl '"
- 1nn umerevol d .
.
tere 1n evidenza il moto della
Convenendo elle l'impresil è ,
.
.
·
reciproco ii; eresse «1.n
minose non so~o che una ben locissi
~ i particelle, ve- terra rispetto all'etere
I comunque difficile Boigny ha • una atmosfera cordiale e ami- ~1 . vedrà, al termine della
piccola parte d1 tma classe mol ct . · me._ diverse a seconda
A
.
· .
1dichiarato «Ogni 'tanto ci si 1chev?le». Hanno partecipato al m1ss1one, se Kruscev, contipiù vasta di fen omeni d'i r- ei color,, che partendo dalla , lla teona ondulatoria del- accusa di utopia, ma fra dieci / la . rmnione Mac Millan, Sei- nuerà a mostrarsi intransigen
r.ll\ginmento che comprendono s~rgente penetravano nell'oc- ~~tere succedette, poco. meno j anni si vedrà quello che noi wy~n Uoyd e l'.Arnbasciatore I te, co.me fin?ra ha fatto. o se
ie onde radio. le ractiaziOni uJ- 1e u~o e de~tav~no la visione: t; o un secol~ fa, la teon~ elet- avremo fatto, e quello che a- Ra11Jy d~ parte bntannka; Kru il Pruno Ml.Olstro britannico,
mviolette, i raggi x. i raggi ~ist!la te~n~ piuttosto semplimagnetica della luce del vranno tatto i paesi che come scev, Mikoyan, Gromyko e Io potrà, n elle sue conversazioni
che propengono dalle sostar..ze
. . domino a lun!?o. fino agli Mazw~IJ. s~co~do la q~ale . la la Guinea ha:1110 Fcelto ~ltre Am?a~ciatore Mali.k d.l parte . con i. Primi M.in1stri dei Paesi
radioattive ecc Di questa im-, ~n~:z.i del secolo XVIII. avvalo- l~ce e c?st1twta d~ osc1llaz10- stradP..>.
soV1et1ca.
f 8;11eati affermare che il cremme~a varietà. un ottavo appe N~\~to~all'autorìtà del sommo ru elettric~e che s1 propagano
Dopo il colloquio il Primo Mi 1lino é sinceramente disposto a
na e la pa:te percepita dal
·
n ello spazio senza bisogno di
nlstro britannico e partito per I negoziare.
nost~o . OC?h10.. <;:on procedi- La seconda teoria invece con alcQun supp~rto mat~riale.
~iev. Contrariamen~e a .quan- 1 Glì Stati Uniti, come ha atmt>nl.1. md1reth. 1 Fisici sono s1d~~~ la luce come ~ una onuando s1 scopri 11 fenomeI\
o. era stato annunctato il Mac fermato Eisenhower, lo sono,
1
riusciti a rendere visibili an- duJa;1,1o:ie». che s 1 propa"a nel- no <foto-elettrico», secondo il
<Continuazione della 1• Pag.J Millan non é accompagnato ma un dialogo serio é possibile
clle le radiazioni invisibili ri- lo spaz10 a guisa di quct cerchi qu~e .un. metallo investito da
Rispondendo, poi, allt:. doman da Krus~ev, il quale, secondo! solo su una base ragionevole
ronoscendo a queste ultime la con.centrici che si allargano radiazioni qualunque emette de rivoltegli in merito alla riu- quanto s1 apprende lamentereb da ambedue le parti.
s1essa fondame ntale n atur.l e rapidamente in quel punto do- c~ ric~1e e~ettriche, cioè elettro- 'I nif!cazione il Prime Ministrr> be un fortissimo mal di denti.
la medesima importanza della ve cade a nche un minusC'olo ni. Emstem, seguendo il Plank, AhJdjo ha aetto che 11 suo Pae E' probabile che il Primo Mi-·
_
!UCe risibile. Per quale ragione sasso su uno specchio di
_ ammise .che la luce per strap- se. una volta indip end~nte ~ nistro sovietico raggiunga il
dunque i fisici hanno colloca- qua tranquilla. Precon izzata a~a pare ~gli atomi le loro cariche pronto. ad accoglie~.- i . «SUO! collega a Kiev in un secondo
to la luce in un a posi·zi·one co- Padre Grimaldi e s' d l
comportarsi
CO- fratelli» del Ca~erun bnt~I tempo.
.
m a seco- 1J elettnche deve
.
.
.
. co. ma ha sottohneato che iJ
u(I
Ull
sì dominante nella gerachia 1o XVII. sviluppata per la pri- me . un?. sciam.e d1 °':IDuscoli suo governo non ha mire «an·
Il. portavoc~. della . delegaziode1 fenomeni naturali? Le più ma volta da Huygens. perfe- proiettili de~t1 <lfotonrn. Era nesionistiche». ed ha invitato ne inglese, p1u tardi, ha con- <C
.
.
h
z1onata da Young portata
questo un ritorno alla antica il collega dcl Camerun britan- fermato che la atmosfera dei
ontfnuazione della I• Pag.>
derne ncerc e hanno conmo
·
bil
.
'
a
teoria
cor
l
?
L'
lt
·
·
U
·
I
·
·
·
,
t
•.
. .
mua e C'Omp1mento dal Fre- .
pusco are
a erna- nico a mettersi. in <'Ontatto con co oqw ang o-S0Vlet1c1, è sen.
,erma 0 1 mtw~ione . c~e da snel. la teoria ondulatoria
_ t1va onde e corpuscoli lasciò lui per studiare il problema sibilmente migliorata.
le . pesano ~avi responsabilità
molto tempo gli uonuru han- reva trionfare definitivarn~~- l ancora un~. ~olta i fisici di <'.s~nza polem~ca. n è_ passiona ·
n portavoce ha aggiunto che nei confronti d~gli aftic~ ed
n~ a;u~o de~a luce, co~e la te su quella rivale, le fonda- fT?nte. al pm unpenetrabile dei lita» ~u un piede d1 t~tale u -1 un accordo culturale tra i due h~ ~oncluso nei. se.guenti terp1u rapida de1 messaggeri. Lu- mentali scoperte del
I nusten. Solo le moderne teo- gua~lianza, mal~radc il van- Paesi è stato raggiunto e che mm:. «Sebbene 1 disordini atcrez~o _nel «De rerum natu~a» XIX n el campo dell'ott~:~o1~ , rie della microfisica, la così tagg10 demografico del Came- la questione delle relazioni tuah .possa.no essere stati scazttnbwsc~ al_l~ . luc.e velocità/ principalissimo quello, ìn a de tta me~canica qu~ntistic:\ e run fracese;
.
commerciali é stata anche trat tenat1. deliberatamen.te, quale
um.mma~abili»: 11 sommo parenza paradossal
P. ondulatoria hanno nconoscmto
Qll~ to ad una e\'rntuale fe - tata sebbene non a fondo.
J pre~ud10 alle trattative costi~a~e<:>, in t~mp1 a.ss~i più 'l"i- secondo l'espression: d~e~r;u~, che <:>nde e corpuscoli sono a- ~~raz~o~e ~el Cameiun c_on la Egli ha annunciato che un tuz1~nali, non vi. è dubbio che
Cl~ ai. • nostn ten~ mv~o di i «Una luce giunta a un'al~r~ spett~ ~<c.omplementari» della h!g~~!Jm~!~n~~~i~ot~dlf~~ comunicato sull'esito dei nego- I Mr. C8:llaghan, aveva ragione
mis~me la velocità d1 pro- luce può produrre l'oscuiità» r~alta f1s1c.a che, come Giano tastica». aggiungendo che 11 z.iati sarà emesso Iunedi 0 allor~he quando parlava ai Copagaz10ne. Per lungo ~mpo si i nonche altri fen omeni di «di- bifron te.. s1 lasciano guardare suo Paese intende godere della martedi.
mum del pr~fondo timore dec~ett~ che la luce s1 propa- frazione» e «pola rizzazione» e- una faccia per volta.
sua indipendenza pur intratte
Il portavoce ha anche indi- gli africani d~ una dominazione
ga~s~ . u~st~n~aneamente, con I rano lì a provare che la luce La luce infine si è dimostra- nen~~ rel~zi~n! ~michevoli con cato che acuni passi del discor- della Rhodesia del Sud».
velo~1 ta mfmita. Solo dopo la , non ammette altra mterpreta- ta suscettibile di condensarsi tut~i 1 suoi vicini.
so pronunciato martedl da
Per il «Daily Herald» laburimeta del secolo XVII, l'astro- zione se non quella ondulato- in materia e questa di dissol- Pr.uno ~d ess~r~ ascoltato~ sta Kruscev, sono stati lungamen- sta, vi è «qualcosa che non
n~mo danese Romer. riuscì a ria.
versi in luce. Dando libero sfo to 11 Pn!11? MIIDstro del carne· Ite trattati nel corso delle con- va».
llllSurare il tempo impiegato
Qua ndo però i fisici ten ta- go alla nostra fantasia - seri- run mendio;iale. For.~ha, come vernazioni di stamane e pare,
«Non si può - scrive il giordalla luce a percorrere il dia- rono di dare un «soggetto» al \'C •in illustre fisico contcm- èl'unn?fti!:lc·az~eciso sodst_enit.ore d~l- 1 che Mac Millan avrebbe atti- nale - ignorare questo males1
metM dell'orbita te z:~ t re, e 'er
. bo <on d ulare» credettero di poran eo - P?t:emmo suppor- ne dalla
'
ior.c
e e1
,\ secess10.
d. el !)rem1:r
. se re. S e. qualco~a e. successo e
Nigeria.
Egli
h a di- ra t ? .1'attenz1one
dedus~e ~he la veloc1tà della p.oterlo trovare in una miste- re . che all'.ongme dei tempi, chiarato inutilc_; un rt.ferendum sovu~t1co sulla graVItà della s1- perché . i nostn
compatrioti
luce ~ d1 304.000 Km._ al se- nosa sostanza quasi una quin- all'mdomaru del divino <(Fiat in proposito cd ll<• aggiunto t~9:21one c~e verrebbe e. crear- ~ann~ ignorato i desideri ed i
co~d?. valore grandissimo ma tessenza della natura della qua lux» la luce, dapprima sola al che. se proprio si dovesse tare si .m segwto ad una decisione / timori della popolazione afri.nunito. Da un secolo a <;ue- le era permeato tutto il co- mondo abbia generato a pc,co ~~d el'so clcwrebbero partecipare unilaterale da parte sovietica cana del Nyassaland la quale
s~a parte i :!cercato~i ro". mez smo e C'he appunto perciò tu a p('ICO per conden.sazione pro- , ~o!o i ca mer~nc\'lSi .del. sud. ~- per Berli,no,.ed avreb~e .aggiùn- si agita e reclama rhirupenden
ZI sempre piu perfezio~2ti han ' detto . etere,> cosmico. Invisi- f g.ress:va quest? universo mate- scJ~d~ncto ne 1 nigeriani ed 1 c1t to, c~e l Um?ne S<:>Vle.t1~a no~ z~ dato che essa teme di suno calcolato la ve.10~1ta della b_il~, 1mp0nderabile, impercet- 1'1a.1e che. oggi. grazie ed c~so t~dmi dfl Camenm frances~. puo mte~fenr~ nei ~mtti dei b1re un assoggettamento P.erluce con !.empre nug!Jore esat- t1bile ai nostri sensi. l'etere noi possiamo contemplare. E sa c?nc uso a.rterm ar.dod~he 1 ~ tre alleati occidentali per quel manente se si permetterà alla
0 0
tezza ed. ~pp~o~s_imazi?ne. cosic doveva e.s sere dotato. d~lle pi~ forse u~ g.iorno, alla fine dei I ~~o ~~;~>~;tis~6~ fi n~~e~ che conc~rne ~erlino ovest.
F~erazione ~~ inghiottirla sul
che oggi i Fis1c1 attribuiscono I contradd1ttone propneta: dove secoli, 1 universo ritrovando la francese in merito alla riuniti
Anche il Presidente Eisenho- seno. La politica degli ingordi
alla luce la velocità nel vuoto ~a essere rigido come l'accia- sua. purezza origin~le si dissol- cazione Al «più presto possibi- wer ha reagito con misura e non ha senso nel 1959 e quelJ '1"3l'>re di 300.000 km. al se- 10, pur .. esse~do pres?nte nel vera nuovamente 111 luce.
IN>.
con pru?enza al violento di- lo ~he ?isogna fare è dare agli
cor.do Mentre prommciamo vuoto p1u spinto; lasciando llGuido Olcelli
Il leader dell'opposizione En scorso d1 Kruscev, e non ha e- africani delle garanzie convinuna sillaba la luce puo percordeley. so~te~itore clella fusione scluso in modo assoluto che centi per quanto riguarda le
~ere un C'ammino pari a sette
con la N1 gena. J:a. al con~~rio u~~ c<:>nferenza, sotto certe con l<:>r~ aspirazioni, ed i loro divolte il giro del globo terrestre,
.4
sosteJ:lUto . 1a tesi dcl plebiscito. diz1om, sia ancora possibile. nth. Jl fuoco cova sotto la
cionondimeno essa impiegata
Il Infme 11 rappresentante de! Ma su.un punto ha voluto che cen~re in Africa, spetta a noi
un tPmpo molto notevole per
ct.·Gra::, B~et~Fa Cohen ha ~i non rimanesse alcun dubbio: · vegliare a ch e la politica bripercorrere le distanze steUari:
sp~~[~ a cte~eresus~tf~ese~t <f- ccgli Stati Uniti -:- ha detto - 1 ta~ca non ne provochi l'eott-0 minuti circa per venire f
f A fafiO per un breve period·~ il Caema~ ".on cederanno d1 ~ sol~ pol- j splos1_one. ~ semp1:e a noi spetdal Sole a noi e quattro anni
run meridionale. se un plebi- li?~ ~ella salvaguardia dei loro t a, di affiancarci nettamente
per venire sulla Terra da:Ja ....
.
,.
.
S<'ito dovrsse essere tenuto. da d~z:itt1 e delle loro responsa- d~a parte degli africani che
si.ella piu vicina a noi. E' noto Tumsa, f~b~ra10.
r~nte 1 mvern~, invece, .una vi- ~1 che la Gran Bretagna lo ri- bilità .a Berlino, e ha aggiun- d_es~derano l'uguaglia nza dei dì
~he ell astronomi -:isan<J come
La televisione ha fatl·J il suo s1one ac~ettabile non Viene ot- t1t>nc necessario.
to che «su questo punto non ntti».
, meLroh per le loro investiga- / mgr<?sso. in Turusia.
tenuta, m n:icdia: che nel 60
La Commissìone è, quindi, potrebbero es~erci negoziati».
. Di ~ronte alla gravità della
z1oni negli spazi cosmici l'anNon s1 tratta tuttavia di un j per cento de1 casi.
/ pas:iata ad ascoltare i petizl.o- . Come é facile constP.tare - situazione n.ella
Federazione
no-lu<:e, ('ioe il cammino per- ingr~~so ufficiale, come av::eb- 1 Tutto lascia quindi SUPJ?.or:e nan .
r~lev ino i c.ommenta tori
- Rhodesiana Lord Pierth, sottocorso dalla luce in un anno. be g1a dovuto a vvenire da un I ch e, non appena enlrera in
Ham•J tornati 21 puntJ di par- sep·Pt~rio d; stato &l Min isteCentlnaia, migliaia e af'che mi paw di a nni ?rma.i, se l'ev_o~u- funzione la stazio.ne ntrasmit- 1
.
•
tenza. per ~llant~ rigua~da . la ro alle ~clonie Ila rm~mc.iato
hr101 di :inni impiega la luce z10ne della s1tuaz1on? politica tei.te di Pant~~lena! SI potran~
q.uest~:one cli Berlino e l'mizja- Il pnrLire come previsto per
per oortarci anche un debole j dcl paese non avesse indotto la no c~~ta::: a. Iums1 le stazioni
IJ
t~va m~lese per una esplora- Elantyre.
messaggio da certe stelle e dal Radio Te~evisio~c. i:r~n?ese a tele~1sive !t&h~ne senz:i. la mi-1 <Continuazione della 10 Pa ) '-10nc diplCtmP.tice approfot•dita
u.n port<\Vt•::e d el Col\.'nial
le lontanissime nel:>ulcse. La troncare i lavori miz1at1 e ad mma d1fflcolta. .
pace di dUes d
d
g. non . apr.ire., :tlmen0 ~Ila 1~1ce \Jff1ct:'. ha dichiqrat1i elle Lord
11
La rapida creaz10ne di que- zia ~ della li~rrt~ ad . emocra- ci~l?h ultmù 'lvvenimenti, de- Perth ha preso aues ta decis'oTeoria della Relatività che tan abbandonare le opere già edita importanza riveste 'nelle mo ficate.
.
.
sta s~az1one sarebbe qumdi co- 1 so sociale nel qnad.ro ~ilJ~~~~ stmata 31 successo.
ne « R causa deila situazi~ne
deme teorie della Fisica as- j E' stato, invece. un ingresso sa di grande interesse pet la slituzione. c fronteggiare i peNon tutte le ·speranze.' però instabile nel Nyassaland e dotegna alla luce un nltrtJ sÌn~o- m tono mmor~, ad opera ù1 un R~I-TV e per J'inuu~tria tC'le-: ricoli. ùerivant. dalle presente ~;m t•r!1nu p<.'irlutc. Se _infat~i po consultazioni col Governalare carattere· essa possiede I commerc1ant.c 1taha110 d1 appa-1 y1s1va 1t-illana che troverebbe , congiuntura. lr acroP.lie, lt:. ap Kruscev aves~e pronunciato il tore».
Jna velocità ·msu erabile: ai recthi radw-telev1Sivl, il qua- 1mmediat~mcn~c un nuovo mcr prova. e passa all ' ·ruine dcl suo rnn:ioso ~1scorso . a l termine
Il porta,•occ ha aggiunto che
nostri eiorni s1 parla molto I 1c e riuscito, ~ mezzo d1 ~na cato per J suoi prodotti.
11.11orno».
.
d~lla v~1ta 1;tl Ru.ss1a del pre- Lord Perth ha inoltre deciso
della •barriera d:i suono o antenna che s1 e.leva d1 cuca
I La mozion.e reca I~ l:rm.e dei m1er bnt~nm:o, s1 sarebbe po- che l'apertura degli in contri
~''" frase più suggestiva del ' trenta met.ri sul llvello del suo
I~~~t~~j~Jf~~d~Fo~r1st 1~ Cn1. ;uto. lstenz talt10 nrfermare che costituzionali s.ia ritardata
Jo a cii.ptarc il segnale teleI
<.
•
(' I, '.JCll.l'EISc1n
I!
a VIS a s essa si era con clusa
Scmp d L
.
11
1
0
commen L8nrlo
"cruca moderna ha gia co- J nt.ra 5 m1 en.
<l'tmt>nto dcl dibattito i g'or · venendo
tt 1
•
ordine nella Federazion e
' <Continuazione della 1• Pag.J nnli llcmocrat1C'i " t 111) C'1m ·nrd1 cortesia e" ~ud e ci r~g~Je d~lla Rhodesia-Nyassaland ammonta
•tru1to aeroplani e mis:;ili più marata <S1c1Jia crntrale>.
?tloci del suono mentre la •e-I Pn la ricezjonc efficace s~- 1 "T.a Costa d'Avorio, ha pre- ' nel ri ten ere elle U voto n ..n n - lità, Krus::v ~:r ~ f' 'osp~ta- a sette battnglioni e tre coml1>1.1La della luce e una soglia I 1c 24 ore con ~uona intensità c·iimto il Mm1stro, vuol andare s~rverli sorprcs(' e <. 11c h ::Ju- il suo disco s
P on~mcie to p~g~ie dell'esercito. nonchè a
barrata per sempre dal desti- cli srgn~le, la d1.s~anza cope~a al ~li la dei fini puramente ~~a, con ~a lare.a lH,lt;g11.r1in- confronti d~I~ ag~ress1vo ~ei chec1m1lt\ poliziotti.
1lrJ all'orgogl10 dell'uomo. Men-I <I alle onde LC!lr\'1s1ve non <le ve naz1oniiltstl. e intende mostrn- 1vn' :~~~~~r~c a~~1c:11 ata a l ni.:o Mac Millan e ~~c~~~~nte~ ~o~
Queste forze sono rntto il
tre le onde sonore hdnno b1·.o- .,upcrare normalr:ientt;: gli 80 re che (•ssa va nel senso della
Il Gov r
g i.
della dele azione bl'i~ m n , controlln diretto dcl Governo
rno di un sostegno materiale I km li fatto che il segnale te-j storia, la qualr ha superato i j fatti ali e
può conta re in- ancora in t~ r"t .
.an?ica, federale, dopo la creazione del~tr PMpa,arsi la luce non hai 1ev1s1vo italiano sia st.. to cap- limiti cJel ml:Gionalismo.
te ma.1rmaora'.:inzi.!:a_,,,sau ·rll :>cg\l('J~
<
r I or10 sov1et1co e la Federazione nel 1953
bisogn. ài.. nc~sun
'
......
u . .;,y
av 1rcvn1t
.
m<>zzo per tato sn una d 1•stanza' di 230 1 c·o
1 racrncl o. r res t.ando nel- C'!72 DC
18 Lrbrn\li ., 4 M
1
P<irtarn ùit un JH.. nLr> all'nl trol km 1Quantl separa~~ ~o~~ la comu~ita france.se, es~a agi- chlc_i e 24 Mt'ISJni)' t~ ~!n''~,~~=
~
'•
tJeu0 snazi•J. dove f:tttn 11 vuo- t<' cammarata da Tunit:il , P , se~ C'Omc ranno rii stati <'ut O· 1t.rn~1 <140 roni•tni'>'.i 114 Socia- .
, .-....
lti pi..1 spinto la luce pasca· babilmcnte dovuto alla qu~ta pr1 eh<.' cercano nella loro u- h!'lti, 17 Socìald""l"":atlci
r
~r.
dP! ri· l,; la lu~c <Jlare 0 qu~l~ • clev'lta clell'antrnna trasmit- n1one un'accresC'1mrnto delle Rrp~~bli?Mi· ~
Slld!lldèm ola rlcJk
lonta~issimc st<·lle ·ente.
.
loro forze v1ve. I nostri fr.n- l c.rnt1.c1 ct1sslctr.ntJ. I i•n. ulH·tt 1
\.
llon pa~sa rors at~ravnso glJ ,. La nettezza della v1s1onc é cmlii entreranno in competi- , ~~i~ il deputato r. lciost.•nn e 11
., '
'Paz1 com 1 t "
te 'llUOti d i i ovviamente anche c~n diz~ona- / zionc con gli altri giovam del·
FILTL:R TIP
lllawri·
P e amen
r o a ta dalle buone cond1z1on1 at- 1la Comunità. in una emula- ~---n01? Ea P<;td giungere . ml al mosfel!che: nel corso dell'csta- z1one ùlnam1ra che bencr1cia ll
NELLA NUOVA SCA
PUnto c~oc1
unquc ai:r1va l
e si ri<'sce ad otte11<'re una I dell'appoggio di un paese geREDATTO A CUR..&
TOLA
ri1; ,. Pmstob per porci da :e~: ;lsione non inferiore a quelle ncroso cd evoluto».
I
D~'tTJl'l"TCIO
STA Ml>A
I
FLIP-Top
11
.
T in Italia, almeno
Dopo ner rilevato eh J
11 - e un arazzante orna
Carrer as L ' .
t~ Che cos•e la luce? rt tenta- rcg1;tr~~;e1 alla settimana; du- Costa d'Avorio aveva avuti di~ J •t•m o " ' ' Oovorno • 11• ..-ei .. 10
irn1ted- Lon nra
0 d1 rispondere a questa do-5 o u v
I
I
'°
Alfe Naz1·on1· Un1·10
I
I
Nella Rhorfos1·a tfof Sud
I
I
-1
I
_
I
e
j
ta to a
p
é:I.
T UD1Sf
.. . .. .
'J segna1e t e JeVfS1V0
' ' ,t J'
I
I
Alla namera 1tal1ana
IL e ·r' f
f.
~~~Zr:' s~~~~a;il~ue;~~c~e ni:1 vi~iv? ~~e~~o d~a~~nt!ta~~~~ . a omuma ranco-armana,Cc~~~~nto
:•;.n- ~nco~~ar~~'.n~~t~ur~ai;~i:~:!.~~ ~~~he ~~ ~u;~~r~:Iieap~~~
go
I
CRA
--------1
I
'A'
.,:,\f' I_;..;"il
~ .. ~i. I
.,,..__:.~ ~ - ,. j\..,.... ~
..
J+--!\
~~
-
f'Y
j\.. _,....
f" •
....."lW ~ - w J~.,__
&
t'
v•
~
.. J
....,
.)
..:,liy..F
:;I.>\''
r' )
,.> .,
,'
J'~ "
I
-:->..-
•·>-' .... . \. '--\>... I
,
,AJino IX -
Numero SO
Sabato 28 febborio l 95~
•
I:
I
J.l! ~HZIONg
T E L E F O N
I!
CltON"'lA
r . !tl1Zl0NB
• '11 \l lNlSTltAtlO.Nl
QUOTIDIANO NAZIONALE DI INFORMAZIONE
I
OOV.KRNo lll
OO"ERNo e:a
GOVERNO 72
*
Nell'insieme p are che gli a•
fricani si siano messi in agita·
zione per respingere un siste-ma che asslcura la preponde ranza delle autorit~ europe~
nel governo e nei pailamentl
rederali e locali
Infatti un sapiente gioco d4
((franchigia
elettoralM e di
«designazione» di deputati uf•
final mente si sono riveiati per quello che sono. Dopo
ticiali o non ufficiali, provvet~!a ~ropaganda settaria e irresponsabile, dopo tante
derebbe alla bisogna, e pet"
cmac~lnere contro il «Colonialismo», si sono comportati
molti esisterebbe uns forma df
p.::pr10 come .gli. agenti più sporchi e i sicari più vigliacapartheid, ch e senza portarn&
ci;: del colonialismo di un tempo. Ci riferiamo naturalil nome, si manifesta nella vi=en :e agli attivisti e ai d irigenti dei partiti sovversivi
I disordini stanno d iminuen do ·di intensità e ì leadets nazionalisti africani si stareb· ta quotidiana: <alberghi, quarsui quali interamente ricade come esecutori e come
bero orientando ve rso forme di . disobbedienza civile - Una dichiarazione dell'«A- tieri d'abjtazione, luoghi pub..:menda nti riconosciuti la responsabilità per gli atti
frican Bureau» di Londra - Escluso p er ora lo stato di emerge~za nella Rhodesia ' 'olìci ecc.).
crin:ùnosi e i disordini d ei giorni scorsi.
Si nota che l'ultima confed el Nord
renza d'Accra mirando all'inPassando dalle parole ai fatti, questo gruppo irrecl.ipendenza ed alla autonomi.a:
sponsabile di estremisti e di sbandati già, più che I Londr,1, 27.
ti!.enzà agli amministrato1;i, di trale dimostrando lQro che fa 1dei territori,- ha rinforzato pr<>
criticato, disprezzato dall'intera opinione pubblica soSi &.pprende da fonte solita- bo~cottàggio .dei_p~od?tti euro- 1at.t uale p.olitica pu~ a• ere de- rondamehte l'OPP?Sì2?cme a~ri:'
:waJa - si è messo apertamente fuori legge, si è trasfor- mente ben e inf0rmata, eht i pei e di àH1 d1 richiamo alla 1gli effetti dISastrosi, non sola- cana nei riguar.di d1 qualsiasi
nazionalisti africani opinione internazionale.
mente per la Federazione in misura di segregazione.
ma to in un gruppo di pericolosi terroristi che hanno mes- leader..·
Fec!ernzione Hhodesia
Resta però a vede·r e se i lo- se, ma anche per gli interessi
Da Lusaka nel contempo
so jn pericolo la pace della capitale e le vite dei cittadini. della
Nyassaland .si · st>\:~? P?nen- r? sost~~tori ~ .A~rica . ~?n britannici e africani attraver- 1 apprende che il Governatoredel
Territorio ha affermato
Quali i loro scopi? Creare disordini: spargere san- 1.h 1 l'alternativa se i movun~n- s:ano gia _andati rrr1mediaoil- so tutto il continente».
Questa dichiarazione e stata che per il momento non è IP
9ue, terrorizzare la pacifica popolazione della capitale, ti in corso debbanc• a~sumere mente oltre le intenzioni.
aizzare l'odio di razza, ed acuire i risentimenti tribali: l'aspetto di un'insurrezione ti- I Secondo le ultime informa- firmata tra gli altri dalla Si- caso di dichiarare Jo stato dt.
ro «Mau . Ma~» oppure ridursi zioni provenienti. dal. !iyassa.~ gnora Elizabeth Pakenham già emer genza nella Rhodesia del
questo volevano. E tutto Ciò, n aturalmente, al solo fine allo studio di resistenza pr.;:;;,i-1 land, un convoglio militare di •segretaria al Ministero dElle Nord ma che qualor'.1 i poteri
1
d.i' raggiungere, costi quel che costi, i particolari obbiet- va.
«King's African Rifies» è sta~ Colonie, nonché dai ft (·verendi ordl~ari d ello Stato dovessen>
i.ivi politici dei partiti sovversivi, vale a dire il fallimenMalg rado vivi <:onfhtt~ inter- I to fermato dai dimostrant~ che ITrevor. Hudleston e Michael apparire inadeguati. il Goverto d elle imminenti elezioni politiche e la rovina di tutto ni. pirre c<1e la maggioranza 1 avevano eretto delle barricate Scott, · quest'ultimo direttore no e in grado di mi2.iare le
ciò che il nostro popolo ha realizzato in un decennio di dei leader>: africani \lptino per Il sulle strade principali di Ka- dell'«African BureaU».
(continua fn sa PagY .
una campagna di «diwbbedien pukule.
p:-ogresso ordinato e paCifico.
zn civile» il cui primo obiettiSempre a Londra l'«African
I nostri lettori hanno potuto rendersi conto e:satta- vo sarebbe la liber:izione dei Bureau» un'organizzazione per DOPO LA ..REPLICA DEL !PRESIDENTE DEL CO 1SIGLf0
l'emancipazione delle genti di
mente. dalla dettagliata cronaca dei fatti che c-bbiamo dirigenti arrest'lti
pubblicato, di come sono andate le cose. Ognuno si è forI rappresentanti a Londra colare ha pubblicato una diI
I
mato perciò il proprio giudizio in merito e tutti hanno dei congréssi afncani della Fe- chiarazione nella quale si afgg
uc·1g•~
I
derazione hanno ricevuto gio- !erm<1. che la :;ituazione al !'ìyas
form ulato una condanna senza remissione per i responsa,edi sera un lungo telegram- sahnd recl::.ma un'e.zione im• "
bili di tanta vergogna. C'è quindi ben poco da aggiungere
m~ da ma~tyre, .il quale .sot- mediata, ma che n n~oblema
O
OWePUO
f'-'01
e commento degli avvenimenti. Ma un aspetto particolar- tobneava l'intenzione pacifica che essa pone non potra essere
..
me:::te ripugnante, che ci preme mettere in evidenza, è la delle manifestazioni, denuncian risolto con l'impiego della for'Vigllac:c:heria di cui hanno dç:ito prova i terroristi in tutta cto la loro «Sistematica dram- za militare, e richiede invece
matizza.zione» da parte della un regolamento politico reali- I
•
lo loro azione.
stampa e delle autorità, al fine stico e chiaro. «La d ecisione di Hanno votato a fa\rore d ella mozione
fiducia demoIl tentativo di massacrare a tradimento, con una bom- di giustificare la repressione. Sir Edgard Withehead di inbe a mano, un gruppo di persone tranquillamente sedute In realtà, le ragioni di scelta terdire tutti i congressi atri- cristiani, liberali, monarchici nazionali e popolcni e mi~
ai iavoli di un ristorante, l'aggressione armata contro un
della «non violenza» sarebbe- cani, ed arrestare i loro lea- sini _ Banno votato contro socialdemocratici, republtli•
ttoliano che camminava isolato e che per difendersi ave- ro le seguenti: la popolazione èers - afferma il comunicato l
africana è disarmata. 'Che coe una misura ispirata dal' cani, socialisti. comunisti e alcuni deputati de l grup)»'
va soltanto le mani, lc::x pugnalata inferta, sempre a tradimisto
mento, al Commissario Distrettuale, la sassaiola contro sa potremmo fare contro gli panico che non potrà che proaeroplani ed i cannoni?, osser vocare nuovi disordini. Il
-------le iorze di polizia compiuta aizzando e spingendo in pri- vava ieri sera un portavoce Nyassalsnd é stato ~atto mem- Roma 27,
all'impresa privata c!'.e a . ·1~:elme linea le donne, come per farsene scudo: tutto ciò altro dei· congressi africani). In se- I bro deUa Federazione contro !· Nella seduta conclusiv.a del di la pubblica.
nc;n è se non vigliaccheria. I mandanti poi - come sem- condo luogo la caratteristica I la sua volontà e la speranza battitò sulle dichiarazioni pro
Il gover?o - ?a nrost (:U1to
pre - sono i più vigliacchi di tutti. Per essi chiediamo e geografica delle numerose re- I che dei vantaggi economici po 1 grammatiche del Go•cmo Se
. gni , Se~ ~ consc;io . JeUa com invochiamo la più severa e inflessibile giustizia ripa- gioni della Federazione permet trebbero diminuire la sua av- h8:Dfl0 parlato_. prima della re- 1 plessita di que~t: Lr:'!_>tem1. v e
terebbe senza alcun dubbio una versione è mal fond ntR. r utti 1pJ:!.ca ~el Presidente dcl Cn1:l'I- I non presu~ di po:,- ' !!, ~;vi. e~
ral:'ioe.
guerriglia del 'tipo «Mau Mau», gli amici dell'Africa Centrale glio, ~O~. Lacoru ~comunIS.a> I re da so~o . esso n o•. ~ .. .......<'! •..1
·
d'
d
· li
e qwnd1 l'On . Cuv . ctemocn- le propne respons?.11.l..a. ma.-.
Quali avrebbero potuto essere le conseguenze degli n:a a d et~ dei· lead ers a f ncas?no
accor . ~ ne.1 cons1g ar~ stiano) '
·
rivolge un appello r. ~utte le
attentati criminosi, se l'esemplare. fermezza delle for~e ru l'esempio del sollevamento a 1 leaders afncaru ed europei
·
.
.
1forze del lavoro per·:ne re<i0
J.ll..lllle~i~·a. 1 stano alla tent~one cli d :\en- _
aell'ordine da una parte, e il caso fortunato dall'altra, . Mau Mau e della sua disfatta di evitare l'uso della fcrza, ma I <? ~ unadi.r:9'.guie
1
1
ciò nonostante noi non pos- 1• ndeei~ snogucialard m e1. reti~?.\ 1 ~ J~< ni. ue tare strumenti di :\Zioric l'Olinon avessero evitato il peggio? Facile prevederlo. Se i non è per .nulla rtincoraggiante.
.
.
d.
h .
t·
e 0 eia d. s.i ie ca
.
g:l' .
d ·t .
è
L.a m.aggior pa e d ei. 1ead ers 1siamo.
imp~ ire ~ e. l recen i se della caduta d~l minister:> tica, a ~ im;pren l ori per--:h ·
plani degli assassini si fossero r4;._alizz°:ti• .oggi tu~to l~
afncaru,
starebbe
preparando
I
avvemment1
costituiscano
un
Fanfani
l'On.
Segni
na
iniziaassecondino
il ~rogr&rnm \ del
enorme progresso compiuto dalla .:>omaha. i~ qu~~h ulh- dunque una campagna intensa avvenimento ai cinque gover- to il s~ discorso.
•
lavoro n~lla lotta contr') 1.1 cfi-.
m j dieci anni sarebbe compromesso, tuth i frum della
di scioperi, di rifiuto d'ebbe- i ni responsabili dell'A!rica Cen I 11 Precedente governo -·- e- soccup9.Zlonc e pe~.
s · >l~pno;
n::istra buona volontà di popolo amante della pace sareb"'" h a d e tto - e. cac11~to p~~~,1
, è delle zone sottos'\ 1l 1ptJ~Ue d eL
e!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!""""""
-""
---~~"'""-==
.ss
a
&U
.
paese.
tiero insozzati di sangue: e la ste.;sa indipende~za sarebSARA' ES '\.MINATA DALL' ESECU_T_IV_O ·_fr. era venuta .~e~o .la s~.t m:i..., 610 t Dopo aver afferro ·1•,o che il~
be in pericolo, per l'inevitabile, giustificata re°:z1one delle
... _ ranza, ~ c10 si e je.t ermmato compito a cui il govcmo Si ac- •
Nazioni Unite e dell'opinione pubblica mondia~e . contr~
perché Il grnppo rep11lmltca:10 cinge non è di ordìn~ri a nin;m- •
ur. popolo eh~ fosse disgrazia tamante Caduto v1thma d1
'L:. gruppo di esaltati sanguinari.
I
non ha dato ad essu 1:n 1iosJti- s.i deve nemmeno p~rlart- ui:
Grazie a Dio niente di tutto ciò è successo. L'ordine
vo e permanente app·H~'l, e prossime el ezioni. S 1'·;ni. toapubblico è ora solidamente contr?llato dalla ncstra ef1
Lc-,entissima Polizia, nella quale il popolo tutto - ?ssiei
me alle comunità straniere che vivono in Somalia
'
11pone la massima fiducia.
1·
tinuato il Cr>Po del Ù'l"'t-'tnO --· ha fornito elementi d: <!isst>nMa anche col fallimento completo del co~plotto cri:
ha assunto anoom u na \·0lta so notevoli, se non da parte-•
nn.noso, anche dopo che esecutori e mandanh son? sta!i
le sue responsat1UU.à.
dell'opposizione, ìnto:no alJt è i _ .
·
· alla giustizia,
·
· ·
. . .
L'On. Segni. hr, poi sottCJli- rettive enunciate, ed h:\ ccnrerass1curah
un grave b1·1ancio . negativo
. , n.
La delimitazione del!~ com- , neato che il pl"lgramnu del mato 'Pel'tant.o quanto eb!>e ~
mane comunque. 'E non solo per i ~ue m~rh, ~er ~l .eI'l;- Parigì, 27.
La riun1(1nc del Con:<iglio i::- p etenze che comprendono, per nuovo governo, prim·i an~vra dire in proposito il\ SNt' di <'- _
mento del Commissario di Mogadiscio e di ~uth .gh ~ltri. secutivo ddla Ccm u11 1ti> Fran- la Comunità, la politica estera dì essere un pro::r.1m111'\ t·co- ~"OS~ione de1 pro.gmmni:\ .
Ma soprattutto per il clima, quasi di gue.rra, in cui è piom- co-Africana. che si :'!prirà lu- la difesa, la moneta la politic~ nomico in srnsò so~ mle. è 11
Egli ha quindi coniest~b 1&1
bata la capitale, per il coprifuoco ~he il Governo ha ~o: nedt a Fttrii?i. ::<arà. dedica ta economica e finnn.zÌarìa, la po progra~a di un :>art i~ cìlt:? affennazioni secondo lUi 11 H'en:
VUto imporre come misura precauzionale, ~er la ?arab~1 principalmen te alla delimita- litica delle materie ~.trategiC'he ha
l o~o~e
~: ., ~1fend~- cato comune costit•JiS1'!'
nna..:
della vita cittadina in ore solitamente pie~~ di movi- zione delle competenze trn i così come - salvo accordi par- re e re~h~re le 1.,ti. .1z1')ni ', e caUSa di grave dis~:nc nel c·:.m:
PO agricolo E: ìndustr>!'l~ t? e .b.L
mento è di animazione, per i disagi econom1c1 che tutto poteri degli stati e quelli del- ticolari - il controllo della mocratiche. .
la comunità. F.ssa prolunghe- Giustizia, l'insegnamento su- ~opo ave.r ricorcta..to <'01:1<' e- osservato che non é puss.iboo·
c:iò ha inevitabilmente provocato.
à
· ; la
· d
·
· ,
•
.
.
. gli propose nl prc:s! ~ ':!nte Ce considera.re la rec<>ss1•>u e ""m e.
r , .cosi, •
von
cl primo :per101 e, . l orgamzzaz1.one de1 Gasperi la riforma '\r;mrh\ rc•n una consegnenza. è ell.a en1 uta.:
Q
t il pesante bilancio negativo che ·~es tat. cons1gllo. che !~ dedic~to .ana trasporti co~uni. es~e1!11 e del- 1 cepita come incontfl.) ctl masse in vigore del tra~ta.t,o. le cu r
Senza ::~~are poi _ altro f~ttore C~i tutti i. so~a~ . s~~~ ent.r ata m fnnz10ne delle 1stl- 11~ t~lecomumc.az1oni, pe:ne d e- agricole d~presse con l.l n:ic1va
, Contin ua in • Pag I.
3
tuz1om della Comunità stessa. licat1 problenu sul piano dcl- 1 ctemocrazìa ìta111mn; l ùn 8e11ens·b·1· · ·
le ripercussioni all estero, i gmd1z1
ll'
d t 0 t tt'1 coloro
i i issim1 I
.P.
r
oblemi.
relati~i
alla
~l
1
organizzazione
.
prat~c.
I
\
come
gni
h
a
detto
cbe
que.
~
to
e
b
_
subito si affretteranno a dare su acca u
dud. f .
I
.
d~l poteri. sono sta- ' s u. qnell? d.ell~ r1p~rt1z.ione de- spirito del programrn.'.\ ciel :1U(J l~ Cos11
·1uz1
·one
'
ehe a stento riescono
a nas.c on dere
. la. 1oro so ib azione_ P.artmone
ti oggetto d i un primo studio • gli oncn di bilancio.
U
Il
1 vo governo, por il 'IU!lle le ri quando succedono disgraziati incidenti del genere. 1h'ter
1
da parte del <<comita1o delle
Anche altri problemi saran- ' forme ìn ogni settore cieli.\ "Ìroristi sovversivi sono effettivamente riusciti a. òmacc b1are competente» la cui èrcazione no trattati, nel corso della riu- t :\ econon'ka ~ 8''~1alc n a·1.111na Tunisi 27,
il buon nome della Somalia, e o dare con Cl utn uotne era stata decisa n el cc,rso ctcl- nione, ma lo ordine del giorno lr hanno come f\ne uHim.u l"
L'Assemblea Nt<Zk•nale tuni~
. . giorna
.
rstiche
che cer amen
Pretesto alle speculazioni
i
la prima sessione dcl Consi- altuRlmcnte sottoposto fllla de- svilUpJ>O della libertà. t prvble sina h a actott:\to jn St<'-Onda let.•
non mancheranno all'estero.
gUo.
cisionc del Gen. De Gaulle non mi n a.z.ionali -- h :1 n;;~iimt'l turà il progetto di C(lStitU?.inneo
Il comitato, composto da u~ 11\nrà reso noto definitivamen- l'ora tor~ - r.~ super.mn sel'-Zfl.
Le lùtime di-.:p J'n ,:.>ni studia· T
tutti i somali mostrare, con qu~l senso rapprescntonte del governo cl1 ti' che ctomnni sera,
P.rovve~1menti dem:11rnj!'i :i "~Jl - te_dai Deputati concernono l'e.
occa ora a
. . .
che finora c1 hanno
T,a notizia secondo cm il con t mgenti, bl'~Sl co:n so1a·1.:on1 di lezfoni del pr~>;i'.fonti deUn re_,.
di dignità nazionale e di civismo
S malia Questa ciascuno stato membro,1 ha declicAto
numerose
~ec
ule
nllo
si~l10
Esecutivo tr~ttcrà an- f()i:clo politiche, m 1t..el sem,o. P.ubblica e dell'.I) ~se mlJlea :Na..;
~empre sorretto, qual' è il volto dell? v~ra li~iche d.ovranno
1
studio dl tali problemi rd alla che della soppre.ssionc degli pnma ~com che ccon<,~Hrnr . z10nale, che saran"lo rlc:ti irk
campagna elettorale e queste elezioni po
d. t
1
dimostrare al mondo che il nostro è un paese or ma o elabora2iorie dei suggerimt•nti Alt.i Commissariati Generali di ~ Presidente dcl 0o~·n~ho t.n sicme, entro. Ull }WTi o(l::> <!i ·~el
in merito.
<Continua in 3• Pflg.l n vuolto lal questo pun.o un ap- n:esi. a partire d.llla µi-om~
" pacifico.
pc o a a collaborai.1rm e, :.n z10ne della Cl1St,t •1i•1>lh'.
SITUAZIONE NELLA FEDERAZIONE DELL'AFRICA CENTRALE
~ei ~isor~ini
R~o~esia ~el Su~ e nel Nyassalan~
nella
j
I
si:
I
laeamera concedeI r·dI .
I
s
G
•
CDII 22l vo1•I Iavorevo1•I conIro 241'
I
I
·cn
I
I
I
I
I
;?
J.
li
1'
·v·1i1· ~D! ~!Ile [~l~!leDle ~elq~:e::;i~a:~~~6 ~~nift'~a~ ~~~~~ì~~~~~~r~u~~~~
~l
I
• • I ~~ E~~~;~~Y! !~~~ !::~~;...:·~,;M:: :~::::
~ '~t:af
U
U'
mnmhr1·
n [nmgn11~ !~a ~~~~~~io;: -d~~~o~,r~= 1~~:nc~ed~.~:~~~~ n~~
i:j u ~ UIO u u
I
tun·1s1·n!l
I
I
II
N. 50 -
Pcrg, %
<Jro11aca di Mogadiscio e dell'interno
tf. 1·lmmioiitralore Incendio
7.i.aria.
6> Ai termini déll'avvmo n 87
del 28 luglio l94~J che disc1.
plina le norme SUll'itninata
CORRIERE DA BU•
BURT•
dci cani, ~uttl i 1·ani e'!isttn
ti nella c1rcoscrlz1one nuuu.
cipalc dovranno essere de
nunciati per l'anno 1959
l'Ambulatorio del canile nui
sta volta u «Corriere da aut0
nicipale, versando l'import<>
fdal nostro corrlspondenteJ
Burti», la polizia hr., in!atr.i.
~o~t~~~~piegato addet.
Nel Villaggio dl Gaiverò, stA Mobah, nel distretto di B:i tratto in arresto w1 inoculato- 7) Gli accompagnatori dei caIn dafo 21 scorso S. E. l' Am- ne della V Fiera della Somalia
m i nistratore ha sanzionato coni e la riduzione del SO% tino Il to Km. 15 a sud ovest di 0°na- lo Burti, è stato aperto, tra la re abusivo, certo Ali Elml Hani devono essere in gra.cto dl
la sua firma il Codice Maritt·un massimo d i 1000 Kg: opp11re lc, per motivi non ancora oen viva soddisfazione della poµo - red, il quale carpendo la b~ona
forn ire le reneralltà del PI">
1
·
accertati si sviluppa•a wì'in· dann ma I'.\
prietario e tutte le mtonna.
1 l metro cubo sul nolo d1 ritorno
e.,. · ·
zioni utili al sanitario P<:r b.
mo della Somalia che andrd delle merci campione èirette al ccndio ch e distruggeva Wl tu- lazione. un nuovo ambulato- fede dei paston
rio.
con i suoi rntrugli, il bestiai_n~
comp1luzionc dei dati se~
In vigore con il 1.o aprile p .v . la V .Fiera _della So'!'llPl m
cul ~cn relative masserizie u1
Grazie a questa nuova pro>• ·
Osman Dm...:
letir·1 ritti al nconoscimtnNeU'occasione S E z· A mmiI. b~gliet.tt di andata sarann.i proprieta di Hussl'n F'<l~ah
--v
to d<·ll'an1malc.
.
· ·
validi dal 21! A1rnsto al 6 C'ttci·
videnza gover"l11t1V1\ la popolaSI richl'.•m.t r~tt.enzionr deln1stratore ha fatto pervenire bre, .i bì~~etti di r1t1:110 al '!)(lr Siad.
zione di quella località nor. <;a1
la c1ttad1nanza sulle prrcrd~n
L'incendio veniva domat...• e rà più costretta a lunghi .ipooll'On. Abrl11llahi Jssa Primo to d1 ongme dal 6 Ottobr~ .11
ii ordimrnze dell'.\mnum.~tr~ . .
112 Novembre 1050.
clrcos.tritto dagli abitanti dc:l staqtenti anche per aover lare
.lfmtstro della Soma'ia, la seLa VUlnin & Fassio conc·~t1e villaggio.
zione n . 2 n 42 nspell1vamcr.te del 18 apnle e 17 lur.lio 19~
una semplice iniezione.
Ò
Ò
gucntc kttera:
l~ scont? del 30'~ su• traspvrto
Nessun danno ali~ p~rsc-ne
dt merci e passeggeri diretti
La popolazione dì Mobah Jca OppOOefl Um relativ<' a lla condotta ilei ":>.ni
alla v Fiera della :Somalia.
m a dnnni mllterlali per So 2t:u0 sidera esprimere da queste ,•o«Signor Primo MinistTo,
Si rende noto che è stato affis- al gu inz,1gli1J e con :-nu.~en1<1la ·
lonne la sua viva riconoscem:<i &0 all'albo Municipale, e rtmar- ricordando che 1 con tra\ v•nt~
,(mi è gradito comunicnrLe
.,.. •
ra esposto per ..ia durata. dJ gior- ri di tale nonna snn., ;.•mm.
•che in data odierna ho firmaal Ministro per gli Affari Socia ul 30, un avvtso ad opponendum se il fatto non cost: lut!·C·' i;n
li, on. Scek Ali Giumale, non- r1t1uarda.nt.c una domanda dcl Slg, più gra\'e reato. con l'.ir:1 ~t<>
cto l'açcluso Decreto legislatict•o che approva il Ccdice Machè al Commissario !:>istrett.1,\ AbdulcadJr Mohamed Ali per la tino a tr1· mc.si ~ ... '.>n l"<.:r.r:ten
da di somali 160.
c r ittimo della Somalia; nel con
le di Buio Burti Signor A<ien concessione a scopo edilizio, dJ un
Nel contempo s1 h. ,.~! 1a"' tempo Le restitt1isco, pure da
Al'l u ard ere ~r r atli'IO mte- slt.o In MogadJsclo,
di terreno
demaniale
~
Quartiere
An- mento sulla coUabu,.<i!' '"" di
tutti i cittadini a fft liclP r• ssa
cme sottoscritto. il testo df det
ressa.mento spiegato presso 11 zilottl.
.to codice.
competente ministero.
Gli lntrressati ~sono prende- essere condotta a buon fm' la
lotta contro il dlffonct1-:·11 ùf'«.Nell'e>orimere a 'e' ed. al
Anche la giornata di ieri 27, bile turbamento dell'ordine A M
rl
1 0 . re visione della planimetria che la rabbia.
·
~
nonché la notte. sono traf'cor- pubblico e intervenuto.
ogocco • sempre ne
i- è depositata presso l'Ufficio TecIL SINDACO
.-Governo iL mfo vivo <ompi a- se ncll~ . più assoluta calma e
Negli uffici della «F'iera del- s~retto. dì BUlo Burt~ ha comin nico Municipale e presso Il 01(Ahmed Muddei E.US5(':t)
«cimento
per
l'importante norm~l~ta.
la Somalia» dove ha srde l'Uf- I ciato, mvece a fun1.1vnare una pnrtimento Fondiario e del De. provvedimento che r egola in
Uffici. negozi. ofri~~f' han- ficio Elettorale centrale ratti- pompa per il sollevamento ù~l ma.nlo.
• • •
/IXSOmalia questa importante n~ sv?lto le l?ro att1v1tà e la vità continua intensa e, come] l'acqua da un pozzo, già scav:lSi rende noto che è stato affis• _
.
, . I
s1 .e mos:;a a pie- ta mostrato la fotografia da tò.
al
rl
à S ADIO MOGADISCIO
;«77Ul::erta,
mi. valgo deU oc
d1, in automobile
i· n1aten·a-\
An ch e qw. l a po po i .....On e ha so
all'albo Municlp e. e marr
O G G I
ot carroo i.elle ru- noi
. ieri pubblicata.
.
.
espoSto
per la duro.ta di giomj 30,
.
. ca- [morose
;«St01?e per nnnovarLe, Signor, b .
~ 0 . zzett~ per! li necessari partono per l'm- manifestato la sua viva gio;a un avviso ad opponendum r!guar 12,30 - Hello
lCPrimo Ministro. i sensi della I bs ngnrc ~l~ a~Cari e le incom- 1terno. mentre tutto quanto .nacchè può ora 1ruire libet'l · 1dante unn domanda del Slg. Mahad 12.40 - Oabai
·
diremmo.
serv1r
· à per l a preparazione
·
d e1· ... te ed abbondantemente I o sman A bubacar per 1a conO"ss10·
"1fÙa alta considerazione»
t·enze. Anz1.
.
b
. che tut.
12.50 - H eLI o
.
:
ne, a scopo edill1Jo. di un appez- 13.00 - Glomale Radio (som.:;..01
1. appa.n vano . cn nposat1 e seggi elettorali di Mvgadiscio men
Successu·amente S. E. l Am- pieni <h cn~r~~~ dopo le due viene approntato per ei;sere po del prezioso elemento.
zamento di terreno demaniale. sita 13,15 - n notiziario settlmanal!: de:
'11linistratore ha
comunicato lunghe notti dl sonno impo~to sto in opera tra 1m !>aio di
Ed ecco una terza buona no- 1n Mo1rndtsclo, Vin Circonvallazione
Il' (/Nazionl Unit.e»
all'On-le Primo Ministro il se- dal coprifuoco.
giorni
tizia veramelne ptsitn·a que- a Nord di Villa Italia.
13.30 - Giornale Radio (lta.L.aoo>
'
Gli 1ntcrcssat1 poS50no prendere 13.40 - Ritmi ballablll e ca.nz.oi::.
..l proposito di questo ci ri'g uente telegramma perve nuto- sUlta che bencbè mantenuto
sx -- - ====
- - -- visione della planimetria che è de- 14 oo - Fine dPlla tra.smiS&loo~
gli daU'On.Le Alberto Folchi, per ragioni prudenziali, la sua L A CAM P A G NA ELE TTO RALE
positata presso l'Ufficio. Tecnico
• • •
sottosagre.tario di stato per gli rigidità è stata di molto rtò.otMuniclp~lc e presso ll D1parU.men 16,00 - Recitazione del C01''1J)
.
•,
ta nel senso che un maggior
to Fondiario e del Demanio.
16,05 - Hello
1
.t!fan
.
. .
numero di permessi rli circo-----o
16,15 - ourou
MUNICIPIO DI MOGADISCIO 16,35
G abai
«.Espnmo tltVo compiacimen- i lazione è stato concesso e, in16.25 - Hello
c.to _ptr nuova opera legislativa fatti. abbiamo notato \!O noteSEGRETERJA E SS.GG.
16,50 - Hello
<tC'he 'costituisce ulteriore Tile- 1
afflusso di
17,00 - Giornale Radio (som&IO
«.-vante fattore di progresso co- mco. ~ar della ~itta .che, dietro
e1
.
4 Ali Aden Iero e Sa1'd Rarab det
17,15 - Hello <duett.o)
spec1f1ca autonzzaz1one. è aL'avvicinarsi d
giorno
17,25 _ Gabai
e.desto Territorio».
perto.
marzo, inizio della consulta- toGBliimoarlautoai;i- hanno illustrato
ll Sindaco del Municipio di 17.35 _ Hello
,..,_, · del commi·s zione elettorale, intensifica OMogadiscio, vista l'Ordinanz"' 17.4"' _ Gionale Radio (Oia!e.,.nel campo po- n. 1 del 2-1-11:151 ciell'Ammini
n· t tt
"h d H - vunque la campagna e1etto ra- le re-"-~azion1·
~
Alto Giuba)
\ L.e conu.J.<.40nl
sano is re ua1e ~ me
alitico, economico, sociale e culgi Afrah sono sensibilmente le.
turale che il partito ha realiz- stratore della Somalia, sulle 18 00 - Fine della traSIJli,sslo:u
migliorate cosicchè non ci ri- La Lega del Giovani Somali zato e quello che si propone di misure atte a prevenire il dil~ 19 30
• • •
. d'
te ha tenuto un affollato comial'
il b
d
fondersi della rabbia canina,
.
_ Recitazione del ""r.J.:l'
mane ch e augurarci 1 po r .
n. . ·
~"
t
re izzare per
cnes!:ere e1- r·gu
d t r 0bbli t · t · d l
--~
1
1 Lu.e.rer a
vedere quanto prima l'ottimo zio a .c\.LO
ia· Pr..tria e l'avvenire del popoar ?-il e.
. ga o~i~ a e. 19.35 - HeJlo
funzionario di nuovo tra noi.
Le oltre mille persone _con· lo somalo.
l~ vacc~azione.15d1 ti;tt.1 1 caru 19.50 - Canzone moderna (so~~
· ,.
t
venute banno ascoltato gh on comizio st è svelto in un·at d_i proprietà es tentt nel ter- 20.00 - Hello <duetto>
In m1 gu~r~m~n
~ono . an- '\ ratori Signori Hagi Ali Bena- mosfera dì assoluta serenità ritono dlspone:
120 15
<:;·ornale Radio IItal:ano>
che
le cond1uom
degli altn re- dir
. segre ta rio
· oca1e di· Me rea • grazie ancl:e al linguaggio con 1) Tutti i proprietari di cani. 20·.30 -_ ""'
:1bbi·amo tra.sm~~""'~
. .
·
"""""'' .......,_
,,.y
1
1
riti. ,.
.
Scek Sufi lare Hagi. Abdio I- tenuto degli oratori i quali sosono tc.nuti. a sottopo~re .
<.?rornma ~nti~nt!' oi:er<dal nostro corrisyontùnteJ.
!:>all
.cosi
ab- \ brau. Dinle
Mt'bameù, no stati. tutti indiStmtamente.
loro
alla vacclllazlO 1I
to dalla RAI R.ad1otelev!20 c.m. i,l Diret.tor~ Di- biam..> detto ter~. le nchzie
<.'On Sciueb Ibrahim,
antiraobica;.
ltali!Ula
·1 svolge
M h Auesd Alimo.
Add vivamente applauditi.
2) ne
Detta
vaccmawm..e ve. rra. ef 1'.!1.00 - sione
GlomalA
R,•d1·0 lsom~lo
1
In data ·sig. Oreste carrera, ac· f erma n O Che tutto S
dattico
\
Osman
Eno.
o
amu
o
f tt
"
compagnato dal co~ano nella più asso~uta . • normalità, noie, Al~ Raghe Kero: Siqo. Hn
-oo---e ?ata, co.n:e ~ solito, . al '.ll.15 - F~tasia~ -•
'"trettuale di' Villab""'...-n
cantle
sito die-a 122' 00 - FJne della
tra.sruisS10ne
..,
· ~ s1g. e che neanche il p1u trascura- \ .n
b ' Ibrahim e Nur Abd1 Sc1aJr.
t~o
al muruClpa
Pubblico eMacello
•••
D
Ahmed Hagi Ade,n., si recava
Gli oraton hanno illustrato
ridosso del muro di cinta
nella sede scolastica d1
il programma del
?-ef.i· GOVERNO DELLA SOMALIA
delle Carceri mandamentali.
E DOMANI
villaggio sito a 7 Km da Villa.lii.
• A•-IA 1 nendone i punti essc-nz1al1 in
in apposito ami.l!Jatorio. dal 12.30 - Hello
bruzzi. per presenziate alla. ce-,/1.,0.~~
tre capisaldi prog:ammatici.: Ol:>TRETTO DI MOGADISC IO
le ore 10 alle 12 di tutti i 12.40 - Canzone moderna somala
nmonia di chiusura della .scuo 1 ·
unificazione di tutti i s?mali.
giomi compresi i festivi, 12.50 - Hello
la serale.
.
.
- A AAA
,,.A!Jtua/,e, indipendenza del paese, meredove un veterinario del Go- 13.00 - Giomnlc Radio (somalo)'
oltre agli alunni. ai genitoll
~-""'" • ,_...
___
mento di ogni attività per ù
C OM l ' N I CA T O
veino sarà a disposizione 13.15 - Ritmi lmll ,bili e canzoni
e al Comitato sco~t1co, e_rano
benessere comune.
del pubblico. a pr.rtire dal 13.30 - G1o:n11le Radio <ltal!ano}
presenti quasi tutti gll abitancon l'Alltalla da Nal.robi sono
Essi hanno. inoltrt:, esortato
1 mano 1959 fino <ù mese d1 13.40 - &nnl ballabili l' cnna'Di
ti dE-1 ~illa.ggio. ' •. ·
giunti due passcggerl. con lo stes- tutti a recarsi alle urne, nella
Si avvertono tutti i campo- giugno 1959.
H.oo - Fine delln t.rasmlssione
La cerimOn a ,·enh_a apetta
aereo
ne sono partiti per più ampia libertà, per espri- nentl dei seggi (Presidenti - 3) La v!1c.c~azi~ne consiste in lf..00 - Rass~mn di opinioni
37
50
dal commissario DJstre~u.lle Aden-K]la.rtum-Ra:na.
mere il loro voto.
Scrutatori. e Segretari) per 1
due ime~1oru. da fare a di- 16.30 - R..-citazionE' del ('Orano
il quale, dopo aver porto il s~I)
G.
d. ·
nei e ntr0 di
sto.n~a d1 sette pumì l'una 16.35 - G.ornele R.'ldio somn.!ol
1
iove
m.ve~e
·.
e
.
quali
era.
stata.
convocata
una
dall altra: al ttrmm. e del 1 16.50 - t1Lut."3bt1h.<.I» settima:1nl
llo del Gove.rno.• in
00
~erca è stato 11 Partito Libera- I . .
. .
t. t
-·
Saluto
vitava elaque
popolazio~ di. neoCOMMERCIO le dei Giovani somali a tenere nun1one per il giorno 25-2ra tam~~to sara rilasciato 17 4 cli oplni•>nf e •nr1et!'I
struire la baracca adlblta. :i CAMERA DI
·
il corniz10 al quale ha parteci I 1959 presso il Teatro E.N.A.L.
un certif!cat<? dl compro•a·
. 5 • Giornale Radio <01alttt
Scuola.delpromette.odo
l aiuto da
DI MOGADISCIO
I !'ato ·un buon nun1ero di ascol I e che non ha avuto più luo"",
ttara tt"acci.nl\2.lonc
Perstabili·
tale 18.00 - Alto
Governo
.,..
amento è stato
Fine Giuba»
d no trft•mlss;one
P8prendeva
·
I n du s tr·a
e
Ag
rs·coltura
i
tatari.
t
·
·
to
un
·
- corono
·
la parola
, po1,· il
•
d
t'
al
.
f
a
presen
ars1.
.
.
compenso
d1
somali
t9.30
Rcc-itazion<' del
rt e
1
1
1.Iaestro ·Ali Madar, il quale. a
dello Somalia
·n~l :~~e~f~;~teu ~cl m~°a_~~~ a) i musulmani al Distretto di
dieci a cflpo, dovuto al Go- 19.35 - HE'llo
.!ll')tne del Direttore pronunciaHag1 Mohamud Boracco ed i
Mogadiscio,
4 verno de_Un Somalta.
\9 50 - Gu.rou
l di circosta;.;.za
D
\'acc:nazione obbligato· 20'00 !du('t!O)
""·V~ori~nia
tPrrni;:) <..Va con
lJ
D
a I Signori: Hass~ Ali Mohamud, b) i non musulmani all'Ufficio ) rm dovr~
ess.~re dif!erita nei I 2ùs - Glo•n all'
R·idio \ltnli!IIlO)
•- A:.,trfuuzione delle pa
. ge.lle e
I Mohamed Abdo A!ia~. Hassan
del
Giudice
Regic-nale
del
seguenti
casi.
.,o
30
R'
.
. I! C:l!.,,.,_..
--~"'
1 Abdurahman. Kal1f Sido, Scck
.
al femmine che abbiano d ; · - ttm1 ballabili
~n 11n amichevole ~c1ah1.
Domenica 1.o Marzo alle o- A 'durahmhll Ibralliro.
Benadir.
poco partorito e b t .1 ~1.00 - G1omak' Rsdio (so!l"31ol
(Salah Ga.ssim Hu.:;i..:n>
re 9
in seconda convocazioGli oratori hrulllo tenuto a per presentare il prescritt<•
v
· 1
e e ro -l.l 5 - Fantnsi•'
0
...--v-1ne alle ore 10, è indetta l'As- 1 prec1rnre chi: il Partito Libc· 'giuramento ai sensi dell'Art.
pericdo di allat !?:?.!lO - Fine
tra.sous&one
semblea Generale
Ordinarla. rnl<' Gio'ia.m Somali non é le- 29 della Legge Elettorale 12 d! b) cucc:olt eh~ nor. abbiano 1 ANN
dei Soci
gato da alcun patto con alcun cembrc 1958 n. 26.
i tn mesi
di _
ECONO- MICl _
La ri~nione avrà luogo nel- 1 p·1rtitv Eo;~! hannu aggiun~o
.0
.• , 0
la delle riunioni della I che un patto era stnto effetti Orario dalle ore ll.30 alle ore
Ne gli stessi casi lo pratic:l
1
immuniz::u:1t" dovru essere
1a 9 Rd wH It li nì _ Via Vit- 1 vamente concl!-1so ma so.la!llcn 12 di tutti i giorni feriali.
casa e~ a a
te per le elcztoni nmmm1stras
t
h 1 1 ·
guita app.•nn terminata la cau
•
nvo con
_.. ·
tono Emanu~le - ,(.g.c.>, es= j tive, per cui il Partite Lìbcrale
I ra~e~ a. e e e "cz1on1 Isa del dìf!crlmcnto
iy formati pasta. fi or di fa·
senclo docal1 della Fiera te~ Giovani Somali si presenta so- avranno miz10 il giorno 4 mnr· 5) Ai tcrminì ddl'nrtìcolo 9
rmn, semolino.
I poraneamente occupat1 . d~ll Uf lo alle prossime elezioni con il zo 1059 alle ore 6.
della sopracitata ordinanza IMPIF.O.\T A cercasi - R,rol·
.u..a....ron e sul viaggi marittimi ficiO Elettorale del Mirustero programma di contTibuirc al1 cont-::.vventori saranno
gl·r!'1 Ditta VOLPI Vi!\ /\.
.....! degli Interni.
l'indlpenclen~a ed al progresso
(Ahmed Acldawc fft1ssen1
denunciati all'Autorità giud1
Diaz.
La Società
Servtzi
ORDINE DEL GIORNO
dlla Somalia. .
AI.T,. A SICM.\IR Via Roma 17
J(arittimi che eserc•Fce le
1) Relazione del consiglio DiOrdine pubblico perfetto.
Telefono 68 'l'roverete sem·
tonavi «Somalia» con sfl'\'lZlO
rettivo;
SIGNORE! Nel fare gli acquisti, ricordate il
pre pronte Camicie. Pistoni.
quindicinale da Genova. 0 dda 2) Relazione del Collegio dei
• • •
vostro oro verrà p esato con la b ilancia IDRAULICA
!<'asce. Vnhiole, Guide, BI'(ln·
Nap ili <SERVIMAR>,
Pe
Revisori;
zi1w per trattori Hs.nom:ig.
ra l•• sconto
30% atei
s> Elezione delle cariche so- Da Chl.Simaio abbl:imo che
AUTOMATICA, ultimo ritrovalo della tecnica ed inIn•nnational. Listcr, catere ri ' alle merci (ques
,
1959
giovedì a Jonte s1 è
.
p11lnr. D-7 - 0-6 - D-<t - o-!?.
g.
i;
massimo di Kg. 1000'
ciali per ranno
·
· comizio dellf\ Lega dei Giovani
g egne ria italiana.
l\Iotopompe, Pompe, l\fotor!
flJlO ~$tt di anda~ e ritor·
Sono ammessi l\ll'Assemblea Somali aUn presen za di una fol
Diesel. Motori Marini, sal·
sul b~r
~era della Somalia e alla votazione soltanto i So- ta folla di ascoltatori.
Solo all'Oreliceria·Orologeria
datrici statiche. Motosald&·
n~ Ltoyd Tmstino !la .:onf~rma cl in corrente con 1 canoni so- Ranno parlato i Sìgnori: IALESSANDRINI-CAVALLETTI
tnci Diesel. Trapani, sn:elo s::-ont" del ~0% sul ~1glte~ ciali.
bmbim Hagi Mursal, Mohamed
rigliatrici. Elettrodi.
limitalL PRESIDENT E
Aden detto Afmaghed,
Moha. t o di andata e Tl to,.no
t.o
t
Dalnd
PREZZI IMBATTIBILl
~nte ai soli espos;t:-O~· muoen. camlllo Glono
mcd Issa Glarna deL o
'
.,
(aitt dellr. r,~1rta dJ iegittimazi;,
ian1iouatu ~a
il [O~irn ~Uittimo ~ella iomalia a
0
Gaivero Aperto un ambulatorio a Moba~
ai:
' '
A vvisi
a
V
/I
ta noruta I e
M
d• •
Il'
oda 1se10 e ne inierno
appezzame~to
•
c~t~dmanza
--
I
~~•
I
I
eOm.Iz.I aMere aedaJOnte
~sten.
I
v~le
c~enti n~n·~-
Vacc1·naz1
·one an1·1rabb1·ca
V
Chiusura
•
"""
I
°
della Scuola di Baiaho
mtern~.
<:OJ?~
~.ibiro
l'
Bai~l10, ~2S!2C!!E
I
~~a~
pr•rti~o
I
Assem biBaooneraI ord'1n'.Jr1a.
..,.
\.UQ
,
111 n
JI
I
l
r~1<?-
~once
puassl
ti·m~
sv~to u~
1:
t
•
I
d~lln
~~I
<.'S~ ;~~~:~ arD~CECCO ilr•E0C.~~ci
Il
de~
~elio
t~!~~n~~;
~taàg.1?111nto
ti soMALI~_1I
D(ll
Sicili~a.
~a
•
'F
!
I
'
Jl, SO -
P(lg, 3
l30S
1
'
I
S
- AIGON, febbraio.
.
d
v·
0 NDr IHIUu~m1 UA.n1' ta~. ~'a
1'
n
t-:ulere aella SolllClli
=a ---'_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _.;;,__:__ _ _ _ _S_abat
__o_ 2_8_ fe_b_bari
_ ._o_ l 9_S_'f
e o n tro
.
1
AFRICA
g
.
l~ fiducia al Governo Senni
•i' one p~~~n~;;i~:i:n~~! ~:~~~:
a p ar t h e i d :~ti~f ~o~d~~~gt~a p~~~
NEL SUD
~
neppure da due m esi: Ja verità
é che l'opposizione é di natura
occidentali si uniscano per redi fron tiera provocati da degli Interessi nazinnali, un
sistere al comunismo.
vi
•
j parte vietnanu·ta resero ad un movimento molto vivo e dina- La lolla sara' .,._...
---u=ca e ba.sala sul boicoffnnmo e sulla
Passando a trattare della J,agos e Nord-Vietnam non certo
~"ta economlca, che ha tonnato
vanno co~~1d~rati solo in rap- M fur~~~1 e ~~rfu:~~ cc~.paf1o1rt= mico che opererebbe sul piano propaganda questione della segregazione razziale oggetto di ampia discussione.
port? agli incidenti che di tan
politico in stretta unione e con
universitaria
l'on. Segni ha ribadito che il
to in t.anto. s.ono reoi·stI·ati·, ze regolari e di guerriglieri pieno appoggio delle !orze arto
to
.,
del Pathet Lao). che l'assemgoverno ha ancora 1a sua. po
quan !n rif~runento ad uno blea n.azionale di Prabang ha mate le quali verrebbero cosi Johannesburg 27,
i veri problemi di fronte ai qua litica economica aUo schema
stato di tensione
derivante conf~nto al presidente del <.:rm ad assumere un ruolo assai
Hanno avuto luor;o conv":· li si trova il Paese. Una parte vanoni, In cui ha aV'Jto semd~a costa!lte pressione comu- ~· r10 Pl
.
importante negli sviluppi della sazioni tra le seguenti c!nqut? dell;l. stampa e dell"opinione pre la massima fiducia. Doponis~a e dai tentativi di inter- .ig . l C' U! San::mikone pieni politica e negli indirizzi della organiZzazion.i : «Congr~o N<~ pubblica europea, aggiwige l1 aver ricordato che lo schema
renre nelle questioni interne poten ~·er u n ::i.nll'J ed in rnn- azione di Governo. I nuovi po- zionale Africano dell'Africa del ' comunicato, che. ha salutato ù Vanoni non era improntai<>
del 1 ao· face d 0 1
segu,:rizu rii questi accresciuti ~tt' , ·ni· steri'ali· affidati· ai· gio- sud», «Congresso Incuano .del- progetto come liberale e pro, ·" · ~
eva su quelle pote~·i il Fresidei; te h tl proce- ~ 1'11
1
o
gresststa, rischia di rimanere ad alcun criterio dirigista ma
fornu·17.Joru d1 com"attent · d
d t
.
.
van i e agli esponent.i militari l'A
. frìca d. e Sud», « rgaruzzaera 1·sp1·rato ad una pol1"tiAa
''
\
et u •) s ubito ad un nmanegg1a.
.
. z.ione dei Coloured,> (met1cc1 ., amaramente delusa.
....
pathet~Lao che non arcettaro- menti) del Governo per dflre a?cre~cono il peso . che questi «Congresso dei D1::mocratic1'>,
Intanto il progetto di legge di contemperamento dell'attino d1 Ultegrarsi nella comuni- all'azione del potere cen trale già aveva.no nella vita ~cl Laos «Congresso della 'l rade u- sull'«apartheid» universitaria, vità statale e di quella privati!. nazionale ed in. parte pas- _ c.:>·ne f'"be a i·ci
.
.
e cost1tu1scono un argine alle nions».
la cUi discussione doveva a - ta, ha fatto presente che dal
.a ra ic
·1 Vietnam dove •m nuovo
..,
e 1 1nel
- . pos:;101.1_
... , t•a d 1" ·in f 1lt raz10m
· · comu
••
sarOno
. nel N 01~impulso
,enso
!n un. comunicato pubblicai:) prirsi oggi a1 Parlamen t o d el - 1950 al 1957 Cin cui b.isogna
praticamen te vivono in camp' del progresso !\Ocìale dell
i- m~te'. ?ato che fondamentale ~l termU1e delle c.01lV€1"SazIUm, l'Unione del Su.d Africa, ·ha de calcolare tre anni di applicamilitari di addestramento.
i forme sul p·a 0
'
.e r pnnc1p10 della loro lmea po- U «Congresso .Nazionale .Atri- terminato una carr.pagna di zione dello schema) si è regiIn molti ambienti che co- della l~tta ~ nt ec~momico .e Ut ica è proprio la lotta al sov- <.:a.nol>_ an~l.4Il?la che le cmquP. protesta su scala nazionale da strato un aumento di due mi. n.osc.o.no a fondo la s:tua2ione ..
<.:~•n ro t sovvers1- versivismo comunista.
orgaruzza.zion1 hanno raggiun parte degli studenti.
lioni di posti di lavoro all'int
'ISl~'lO comunist.a:
. ..
to un accordo su un vasto pii~In conseguenza di ciò, il gos1 n iene :he ~uesti gruppi di
L aspetto politico ael confeUna mduetta conferma ciel- no di unita d'azione.
verno ha dichiarato che presen terno, cui bisogna aggiungere
es combactent1 costituiscano rìmento dei pieni poteri è sta - l'evoluzior:e della s~tuazione Il piano poggia es:;enzialmen terà un .a ltro progetto di legge seicentomila lavoratori emigrauna P!c~ola massa di manona to del resto sottolineato dalla nel. Laos i~ senso iec1sa~nente te sulla celebrazione é.ella «Gicr con cui il Collegio di ort Rare ti. Ora, di fronte a 2.600.000
che ~1 intenderebbe utilizza re immissione nel Governv _ ed anticomunista, la fornirebbe nata dell'Africa», il 15 apnlE>, viene trasferito al Ministero nuovi posti di lavoro si è a>u-'
proprio per provocare inciden- è la prima volta che avviene proprio la propaganda cinese. , e su una campagna di prep~: · pér l'insegnamento Bantù, e- te un au~<>nto dell~ nuovf! letl e. creare uno stato di inquie- nel Laos _ di tre militari. tra
Il Vietnam del Nord è di fat razione al b~icotta.ggio
1.el.le primendo il desideriv che i due ,.e di 1600.C:OO unità, e seicento
tud11:ie. che, nei propositi co- i quali lo stesso capo delle .for to una «dipendenzal> dì Pechi- I merci sud afntcane. ep su unt~ progetti siano esaminati al più mila ·,,;nità provenii>nti dall""I •
mumsti
. .
cvn ro i assapor 1 presto dal Parlamento.
. · dovrebbero port are ze arma t ~ Pathammavong.
no e la politica
non !'i. fa ad campagna
interni.
"'c-1-1·,,'" 0 1turo...
sul piano delle discussioni in- . Tra gh osservatori stranie- Hanoi, ma altrove ed è, a giuL'azione di boicottaggio, !'i- ci~~l~:e P:l~t;t~se~~f :r~~~i
Di const?guenza si sono i:·ote'.11-~z.ionali non tanto le que- n, SE>condo quanto ~ì apprcn- dizio di molti esponenti viet- corda il comunicato, fa parte stranieri non sarar.no, ormai, tutì :lssorbire. ir. quetti sette
stìoru di frontiera 1 ll Laos ri- de da Prabanè. viene poi sot- namiti del Sud, rivolta adìn- delle raccomanda.z.ioni.
della più ammessi all'w1h·ersità di anni. 400 mil.2. disol!cupati E,
vendica alcuni tratti ciel ter- tolineata la crescente influen l fluenzare, a favore del comu- conferenza di Accra.
Fort Hare, giacché i posti libe- questo - egli ba sottQlineato
ritorio vietnamita) quanto la za politica dei giornni che fan nismo asiatico tutti i Paesi del
A tal fine è staio nominat.o ri saranno occupati dagli stu- -- un r.isL"ltato n otevole. Inolrimessa in discussione di tutti no capo al Comitato di Difesa i la penisola
un comitato speciale. I suvi denti espulsi dalle università tre, si i> regi.strato un notei problemi che formarono og·
compiti attuali consistono nel di Cità del Capo e d i Johanne- .... -:.le :>.umento •iel reddito na_.
gett-0 dell'accordo di Ginevra.
lancio di una campa!',!1<1. di edu- sburg.
1zi.on ale: dal 1954 al 1958 e!'so
Il fatt-0 che la Commissio~
~
cazione sull'im_Pìego _Prati<.:'l
Commentando questi proget è ~tato in media del cinque
ne internazionale di cont!"Ollo
dell'arma ~ei ?01cottag~io e St.:.l ti il !'rimo Ministro Verwoerd JiE'r cento nnnuo. Si e altresì.
abbia d. fatto sospeso da quatla sua eff1cae1~, nonche .la re- ha d1ch1arato che «la segrega- r"'gistrata · ·na notevole trasfor
dazione della lista delle mstal- • rione universitaria contribui- " . ,
.':
. ·
·
·
tro mesi la sua attività ha da!azioni delle istituzioni da boi rà tanto allo sviluppo dei po- ~:idzd1~·t.r:e n.~Jhl' d1stnhto
1l210ne dei
ti nuovi motivi polemici alla
cottare il giorno in cUi la cam poli bantù in seno alla loro co . e 1 1 con &~~ • pez:cen >tamp 1 c0muni.sta e particCJlar
pagna. sarà lancia.ta.
munità quanto cio che é stato tuale d~ll~ retr1b~oru dei. lamente alla propaganda della <Continuazio ne della 10 Pag.J movimento del Nyassaland ha La ca~pagna d1. P.:o:-cpag~da realizzato finora pe; promuo- voraton d~pende~t~ e con t.a1:1:
stampa e della radi.:> cinese ner;essarie operazioni a tempo ricevuto un colpo di arresto es contro i passaporti mterm, a~ vere la maturita nazionale a- mento dei redditi trasferibili
che naturalmente denuncia oppcrt~nc. da.tu che 1~ ~itua - so non é completamente sof- giunge il com\lAicato.
dovrà trikander».
?. fini sociali. questi in sette
come conseguenza delle mano- z1one e. se~wfta_, da lvl!cmoul e focato, e le operazioni del ri- svilupparsi su scala nazionale.
«Gli africani che compiono i anni sono aumentati in mavre imperialistiche americane non po.ra "' ug&.re a occ a- °'tabìlimento totale dell'ordine Le sezioni regionali sono invi- loro studi nelle università bian niera relativa, del 30 ' per cenil fatto che il Laos, in·verten- 1 tt ScontrdCJllo. lt ·
i· .
sf'mbra debbano prendere un ta~e a tenere. nel quadr~ del~~ r. ~e rischiano di rifiutare .di to, mentre la m assa dei salari
do i pericoli derivanti dalla ,
~cnn. o 1e u . ime no iz1e J?TO certo tempo
az.ione. delle conferenze. il pn- nentrare nella loro comurutà è oassata dal 50 per cento al
1 veruent1 dA. Sahso11 ~y pare m
mo e l'otto marze p1oss1mo.
al t ermine degli studi. Al con- 1 ·
. .
contmmt'i territori?.le con il
.
.
-.- :
A Fort Hill la pista di atter- .n comunicato, .iJ?.-1ine. prende trario quando questi' africani 5?,1 per cento del reddito naVietnam comunista e la Cina · tr,nto che i «dtsordiru del Ny~s raggio è sempre ostruita da vivacemente poSIZlOn P. contro studieranno nelle loro universi zionale.
di Mao. si premunisca contro 1 salan~» P?S~ono ess;re co,?~i- pietre e da tronchi d'albe;-o e il . progetto governativo dello tà rimarranno tra loro. n luro
Tutto. qu~sto den~tli - ha
interferenze od interventi e- derati def~mtivamen ..e sed..~i. quindi inutilizzabile, ed i di- «stato bantù». Si tratta, dichia popolo conserverà allora tutto proseguito il
Presidente del
sterni. E' proprio in conside- Sembr~ inoltre che la. ragi~- mostranti tengono sempre il ra. il documento, di un tenta- il suo potenziale umano e po- Consiglio - che una profonda
razione di questa particolare ne dell.msucc~sso .de~. m ovi- posto di dogana sulla grande tivo per mascherare ed eludere tra, qUindi, evolversi.
trasformazione sociale è in cor
situazione, che alcuni inciden- ~ento. sia da imput.usi a, c~t- ! strada ·che porta in Tanganys0 che, senza scosse pericolose,
1
tiva ~mcr~mzz~z ?ne c!ell azio- ka. Dall'altro lato della fronROM PI. ~·- L IA CCI O sta portando le classi lavoratrine dei nazionalisti c~e avrebbe tiera. le truppe provenienti da LA MISS I ON E
~ '1' H
ci ad un maggior benessere. E
dovuto aver luogo Sll'~lul~anf:a- 1 Dar es Salaam attendono con
questo avviene sulla base dello
mente nell~ tre yrovmcie._ . I le armi al piede. ma il Goverschema Vanoni che ~e si è maI
1
( Continuazione della 10 ' Pag.J d ~· st~ta hinf~tt~ : 0 ~!"OV~Cl~ ! ne del Nyassaland .sembra pronifestato utile in una cong:iun
. e Noi e e a a
se~na ' vare una certa ripugnanza a
tura favorevole, e si presenta
.
.
le di attacco occupando con 1
•
Dakar e di Brazzaville è ac- 1
d.
t ·1 . 0 1
• •
indispensabile in una congiun. di 1 f2.re appello alle forze d1 un
~~lta ~~n .riserva negli.ambien ~~~~:;azi~n:ne ~h aP.~0 ~~mi. iaaro territorio.
. .
tura sfavorevole come rattua~mc1a11.
Le provincie del centro e del I Quanto alle forze nurute a
le: •
~1 ~a. tuttavia, che la Re- sud hanno allora ten rato ra- Blantyre, esse. dovrebb~ro .su.
Il piano Vanoni, inoltre, non
pubblica ~ella costa d'Avorio idamente di organizzare le perare . una ~istanza d1 c•1:ca Mos.c a 2'i'._ .
.
. .
. le ci J)OSSiamo concemrilre nl- é inconciliabile con il merca~ contraria al mantenimento P
.
. taz· .
d
sco chilometri su delle cattive I . neg.oziati con . ' dirigenti lo scopo di migliorare la sorte to comune. non essendo un pia
di un Alto Commissariato Ge- I pt rop1~1me pmreapmarfae~ion~n~o~aso~~ strade che la stagione clcllé sdovt1tet1ilc1 sono. stal\tlfi u t1Mn.l·l- ~a dei nostri popoli.
no antiliberista e autarchico:
1
ne ra.e
1
·
a
I · oh
l
" ·
e -0
premier -"\C - 1 un m
Da Lond ra si· ha che il por- si tratterà solo di adattarlo•
a .Da k ar, ma semo.ra
eh~ stati in grado di bloccare nè , p10.,ge. a re~o P.e; a ma.,g1or un dil'lcorso d «buona vo!onta»
h ~aggi.or par~e degh altri l:l. circolazione stradale né le parte impraticabili.
oggi a Kiev _ perc.-iè St·no sta t~vo~e. del Foreign. Of~ice h~ rivedendo, se del caso. le cifre
stati ~fncani ~ 1 tenga D:eces~ ferrovie.
.
ti 1:111a preparazion~1 . a neJ~ iiia- dichuuato ~he dati. ~h scop~ e di attuarlo con sempre · mag1
Si crede di sapere che un I
I ti mtern:;,z10n<1li p111 ampi.
p~iram.ente mfo.r1?at1v1. Che. SI giore decisione.
sano il ma n.ten11:ne:ito di tali
ilt1 Comm1ssanatl cbe, allo vivo d isappunto si è mani1e- .
; M11:cM1llan ha amme->S'> ch e p1.o~oneva la v1s1ta del pnmo
Il Presidente del Consiglio
I
stato attuale ~e~e cose, -?er- st ato tra i leaders afri<'ani che [
.
•
le clive~genze suss;stono, ma rn1mstro Mac Ivlillan a Mosca, ha concluso affermando che la
mettono un miglior C'.JOrdina- eilsavano di riuscire vd orga- rj
· ha aggiunto che ess:? Pvtran- non ha Senso parlare di un Opera del governo sarà rivolta
mento d.elle de.cisioni. .
~izzare un'azione ccngioban~, U
,
U no ~ssere supera~e m c;ue1 ne. suo f~llil~en.t~. Egli commen- i'I rendere la Patria più ~ran. Da Ab1dJan si ha che il pre- 1l:i tQtalità del territorio e può
I go.zia~1. alme!'lo in w1:i.
crrt;i. tava il g1ud1Z10 espresso dalla de, più forte, più bella.
'; sidente della Commissione Spe dllrsi anche della Fedrrazione,
La stampa londinese, ad ec- ~~~~~~ J:si~~8;1~~o :n!à un j s~arnpa, concorde, stamane. nel
La Camera è passata, qillnciate dell'Assemblea C0stitucn- e si ritrovano ora soli. sul cezione del «Daily Eqpress» si 1· MacMillan ha -iffi~~\~ to _11 n.te~ere che la missione rom- di alla votazione della moziote. Camille Al Nax:n, ha dato punto di esserP neutralizzati c~primc in termini severi sul- che di riten'ere che. 'ia'" G ...~n • p1gluaccio, di Mac Millan si é ne di fiducia.
alcune ant~cip~zioni circa la :'alla polizi~ e dalle trunp~ . la. polit~ca dei dirig.coti della Bretagna. e l'URSS iJoss:m~· e conclusa .con un nulla dì fatto.
Presenti 582:
votanti 581;
1
r7tura.cost1tuz1one
della costa . In alcuni ambicmtì pero s1 l,Federazionc Rhodes1a-Nyassa- 1ctebbano lavorare in.;'eme più 11 L~ tesi esposta dal Jiore1gn maggioranza 291. astenuti 1;
d A_vo:io.
I ensa ancora che. anche se il Jand.
strettamente per . t:•inare . di ì' or.rie~ .f' cArtP:ment~ ri11ella su voti favorevoli 333; voti conEglt ha dichiarato che la p
n 'tDaiJy Telegraph», con- supera,re q':1elle <'11ff1cnlt:i m- 1 cm s1. in:riermerà g1ovedl pros trarl 248.
Cnmmissione sta cercando, osen·a tore. :"lttolinM · uC:iò che ternazionali che mm'l•!•·:·m::- la : suno il renchconto chi:- il preHanno votato a favore de~
1
~· ~i a1monizzare i wri pun~BI
t••tnono gli ·1 fricnni dei prn- ~·a~e
del
mond~.
<\bbì;,m~
tutn_1i"r
clarà
ciel
5uo
vin~gio
alla
mocristiani.
liberali. monarchi.i d1 vista.
U
tl'ltor?ti e eh~ una vnlt:l rh~ d1i· due ne_cess.ità .e •.PSJderio 1 (a mera dei Comuni
c'c nazionali, monarchici popo1 t:
uno
d
·
t·
·
·
ont
o
..
·
·
pace
na
aggiirn.~
il
pro.!lt
'.
~1 pun 1 PlU e
r i
cla m .. , l a F•~deu.210ne abbia nrevuto mier britannico __ ,•e-'.:> il ..., 1,
n a ro ar&vtnf'ntn che ne- an e m1ss1ru. Hanno votato
versi, egli ha detto, e quello S
prc>
'
ln st:.. \uto di Dominio - ar- 1
•'• " gil ambienti ufficiosi s 1 addu- contro soci:\lctemocratici. retelativo alla mozione di ccn12omcnto rhe ùcve rnere csa- ·"t:;'l. _ è il n 01
.
cc per dimostrare ·che il con- i·ubblic<i.ni, co~nunistt. socisli~a "Tutti i mcmnri dnlla
U
yU
m1nr.to r.mno pmssimo - ~U Ii··bnristn «D 1 ~l ~rd:l. gi~~nale stintiYo ciel
viaggio seppure !-tì nenniani, tre deputati del
I
, rnmissi0nc, ha aggiun~o Al l
frt"::tni ;ianQ rlnr:iinati d'ìg'.i 1 ~ afferma <:~e~ti ~~~~ll:. qu~ n;octPsto. non <> stat.lJ negatlvo, .3VP 'partito della minoranza
Naxn. ~ono ~<mcQrd1 con il go- ..., 3 es Salaam 27.
rurope1. La 'Jllf'<:;fr:me Ptr 11 j tì costituiscono
. g.,~amc.n I rll!Uard~. te trattative commer- rh lingua tedesrR dell'Alto Averno sul pu~l;(J che è neccs- , '' ;a vanti ad ~na quarantina Grn l'rno. iH"1t:mni<'!' e ~uella Sf'nsnta ai roble1:::t d r~s?os~~
•<.i ali svolte' ncll'Unlone Soviet i dige-> ed rJ~ui:i del gruppo mi~no ad un giovane st2to <1ve- d'
onc il <'Vescovo.i Homer d1 S<'oprire queste mqu!ct1tudi- Ica. C<>nlrn Je Pb .•
. ?e 1 Afri Ir a. Pur senza approdare ad ~to <tra cm i cinque deputati
1
re un escc~ t'ivo ! o~ te.' capace
' pPTS
•
'
n
r11.annica
nter- a o d"
.
.
d ' M .
t
.
.
..
di
•
'T'omlfson preteso ,,Re del ~l~n ni senza ritardare il progresso ! ro ·~atr Alnn L<'nnox-Bo d
e- cc r 1 veri .e propn. queste a- :•. ov1mt'~ ~ umtan? d1 inillli rrontegg1ai:e. tutti J p~oble- <'o", h<> proceduto, r iovedJ m I è<>lla Fede n\7ione, '1a cui
gli dovrebbe Sflperlo. sf è "A ~rebbei:o spianato Il terren~ i L1:.t1.v:~ ?0<.1'1.hst.a SO~l3lde:no­
lll o:garuzzativ1 necessa;n alla oieno ct'ntro dì Dar es Sala~m renc!e il btmessere degli obi- spnimentnto questo g1>nerc ~i I· cl un mcrem~nto de~ll scambi cr;.tic1 d1ss1dentl). Astenuto lo
irarc1a del Paese verso 11. pro- ' ., h sui! incoronuzione, e s1 'è rnn ti sia ~ fri cani che europeh>. 1proretlimcntl, in IrÙnda
t~·i: ! d~e p aesi e secO'ì(lO la no I 0n. OliYetti
1 n:sso: Tuttav1a la Comm1sslo- 1_, ., matQ Re dcl T:•n2an;•ka.
Per il Hberr..lc «Ne v-: Chro- 'India ed a Cìpro ed è b ' 0 _ t.1z1a riportata. da un giornale 1 l;:------.,..,...,..----.....,~
b~ ritiene c~e l'A 'ISl?mLlea deb P ~~·~ratt'l. d(•l suo 53.o inco- 1 nicle1> e indispe:isabile che il I to a tutti con quale su~~e~ 0 drl mattmo. il p~esiden~f' del ,
REDA'ITO A CURA
essere m r-rado dt con- ,
cnto dopo 1:-> sua par- Governo britannico «<'ompren- ed in Africa n
à
• Board of Trade, sir Duv1d Ec0
~~01.lare erticar;emente lo. cse- ;e~::° dli N<>w York 11 primo
che l'Africa é sull:l ••ia di :>ltrim(.'nti. La ~~r~ ;f~ ~~acr~ clcs.. si terreb be o~a pronto a
DELL UFFICIO STAMPA
to,~1 vo da lei stess.1 des111na- 1 !~bbraiu sciJrso.
passri rc. dalle mani di una pie 1 p olitie·a e non militarr. Pe biso- P~:tirc .alla. voltn ('11 Mnsca, per •umo. 1111 Omv•m• • llM••l•ht
Anc
,
a
J 1 Re del Mondo, che tr~ lo 1 cola minoranza curope'l a quel gna lnd irizzarsi verso la con- e! 1o;cute1 e cli cose concrete.
I._______._..,___....-..__;
llazio.h~ la sce~ta del~ em:le~ _ altro fino a pr?Va con\ rant _.~ : la della maggioranza africana, Cl'SSÌOllC delle libertà poJitlche
te,,. :ia e e .' 1 gouH'n•'.) d. 1 b 1 cittadino americano, sta ' 11 I il che dopo tutto e quanto pro- e rf\zziali agli aflicant».
~
-.ostone
po1che.
hR l 1c
' pelo att1111ff1C'l' te per ottene•
rato
·1
.
C ia- ,,.
11 e1o.•tos1· al e,ongo P nr!l'Afr i ca
Per il «Dailr F.xprC"ssi invece
!lli~s 1 Prc·s1de11tc . de! ~ Qm~ ;e la sua 54.a corona. que a Francese. come negli ?ltri ter- ~on~ Nasse;· ecl "Nkru;i:ah che
nir:n:~nc, «la n:iaggio~ parte. d~i riel Kenya senonch<°' le au~o- ritori britannici. La sol:i risor- hnnno gestito le conferenze dt.'l
favo ri
dcli Assenrnìca d~on > rita di immigrazione della cot- sa pn gli t.'uropri e ormai quel- Cairo r di Accra e che banno
err.b1revrJ1t i !l~ <:.ro>at11;oc . Jfl utn 11on1a gli ha nno sec•·amà cn e, la dì accettare di buon grndo m<'sso a punto I~ strategi"' d1·
<'l-Je. rid eJ1 - • <'omun1C'ato
·
' .
I 1
•
"
ta I· rma nazionale
. .
c h e non sar auiO a
oro sor t e 1nevi·ta 11il e. I~a 1c1u· le recenti manifestazioni
Flt.TER TfP
llOsta personal1ta propri.a e a •orizzato a Jascla rc l':·c1opor
Gran Brctag11a può clarc una di violenza sono il i·isulta•o
ra
giovane
Repubblica,
ma
•
.
·
lt!
li
ct
•
·
essi
.
r di NaJTob1.
è u ma speranza a a cmocra~10vu nr1n c l'autorità del brl
NELLA NUOVA SCATOLA
Zare ~Oghono. anche concr ~ izIl ,,Re del Mondo1) non s~ 'i zia nell'Africa Orientale e Ccn 1annici é In pericolo Nkr111
1
n
maniera
evidente
o.p·
t
cd
hu
dichiat
1
....
"
à
rap"da
t
l
·
1 men e, a - mah e Nasse1' se la godono
Paltt!
'
· à
pero s<.:oraggta o,
di ra e, se ,.gir
co- ,
FLIP-TOP
~· -nenza alla comurnt as. , H buona spcnnza . trimenti non vi sarà. domina·· , .
·
au~anbdo !l tricolore francclste lr~Jt~~~ir~ a~ eliminare questa m zione europea ma l'an:nchia». ~~n[<"eoa~i~~c u~~ i~obveecr1.ll1i)tàb1·1in
1
Carreras Limited-Lonctra_
andiera che sara sce a
J
fQrza non e un
·s o
nPtr la Costa d'Avorio».
tc.rdizione1>.
« ,a
,
:i rt P - so:nclabile>>.
1 ,_
· --,.--.....;;._ _ __
I croblenù di franti· era tra I ti
5
a.
1 1
I
I
I
L8 fBeraz1one
.
. eentra Ie
e11 'AffIC8
I
• b • e ·'
TrastaII mem n e omumta
1
I
p are1·1. dI. scordan t.I
I,SUI rlSU
I
I
ltat•I ragglUD
• t•I da Mac Millan
I
I commenti
ella stamoa br1tann1c'l
I
I
I
Il Afl
MOOtfO
11 ·
Re rtel Tann'lnyka
di- 1
in:
I
-1a
I
I
I
l
I
0
r...._____
I
I
I
I
I
1
l
I
· ··
I
,
.
e
J
~l~ t.;.:.'lt
.;+--!-;
LI - , • j L. _,..... U
~;
;,.·~
-
~y
. . .-u
~
-
\V jL._,..-
jL._,.....
~.._,~l...1
r· r'.)
"f r'.;
v' r'.)
.J,.A.)
~l; µ
• J b \11
-11
./- f--
•..,..1_,...1 ) ._\:.JI
) Jj - \'\.; \O •
H <>l:i H ;......u~) )~)'\
\'\.;Yet
'')'"'0
\'\.:o•
; _r; - \V.) ..
(~l.,,_11
<>..J\ 0_,~i.,(J1 0~ ~~)'
,,,.
r~
J' ò.d
J
~ ~.,.... · .1-Ji
,.,J 1 ;;..b..:!\ ( )I\ .j\..uol
4--.)L..il ; .)UI ir ":"' ; .}-Ali
• ò..b..:ll
r-° )Il
J~ iJ" ~IJ

Similar documents

gel turnalara tutunda

gel turnalara tutunda Il panico s1 e impadr onito assedio ~ le forze. am_iat e en- ; st~ia sudafrican~ avrebbe di- Londra, svoltosi per iniziativa NATO deve permettere l'attua- sione presso le Nazioni Unite, .;!la popol...

More information

budapest capodanno economico

budapest capodanno economico nella sede del Consolato Gene~~~~tfì~e~fve~:~ ii~~:fl~v~~ rale d'Italia in Hong Kong gli oo la firma di Coty il Governo esponenti della \colonia italiana. Faure. secondo la Costituzione, intrattene...

More information