cronaca - Il Caffè.tv

Comments

Transcription

cronaca - Il Caffè.tv
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014 - tel. 06.92.76.222 - [email protected] - GRATUITO
di APRILIA
Furti e rapine: allarme sicurezza
AMBIENTE
Misurato l’elettrosmog
delle antenne in centro
Serie di episodi criminosi nelle ultime settimane, soprattutto verso le donne
Da qualche settimana ad Aprilia stanno accadendo
numerosi e preoccupanti episodi di microcrimine
che aumentano il senso di insicurezza della popolazione. Diverse le persone rapinate, non solo di sera:
in un caso addirittura è stato puntato il coltello al
collo di una bambina per costringere la madre a
consegnare il portafogli.
E sulla Pontina torna l’incubo dei sassi lanciati dal
cavalcavia: gesto stupido che potrebbe costare la
vita di qualche automobilista.
Una cosa è certa: le Forze dell’Ordine devono operare con pochi uomini e mezzi insufficienti.
a pag. 6
Il Comune affitta locali
mai usati e inidonei
NETTUNENSE: CADE UN ALBERO, TRAGEDIA SFIORATA
L’ARPA: le onde dei ripetitori di
telefonia non sono inquinanti
a pag. 23
FINANZA
Il caso Est Capital finisce in Procura
Caccia ai furbi a carico
del Comune di Aprilia
a pag. 8
Stop al Teatro Europa
Controlli sulle dichiarazioni dei
redditi di chi ha chiesto un sussidio
a pag. 27
CALCIO A 5
Partita la 17a edizione
del Trofeo Interaziendale
Chiuso per ‘mancanza di documentazione’
a pag. 22
Due auto sono state solo per miracolo sfiorate da un albero caduto all’improvviso sulla Nettunense,
all’altezza del negozio Roby Sport. Sul posto ambulanza, Carabinieri e Vigili del Fuoco
a pag. 33
Braccianti drogati per lavorare
POSTE ITALIANE S.p.A. - Spedizione in abbonamento postale 70% - tassa pagata - DCB Latina
Inchiesta shock: in provincia oppio agli immigrati per lavorare 14 ore ininterrotte
Le vittime sono soprattutto indiani. Costretti anche
a maneggiare trattamenti chimici senza protezione
a pag. 11
Stop al falso cibo Made in Italy
Il Ministero della Salute al lavoro per togliere il segreto di Stato
sulle materie prime con cui sono fatti i prodotti alimentari
a pag. 3
I prezzi non cambiano, però...
Trasporti
locali, aumenti
col ‘trucchetto’
Gli abbonamenti mensili
non sono validi la domenica:
si deve fare il biglietto
a pag. 24
a pag. 40
CAMPOLEONE
UNA NUOVA SEDE PER
IL CENTRO ANZIANI
a pag. 30
CASALAZZARA
CACCIA AL LADRO...
DI FIORI E PIANTE
a pag. 34
2
LʼINCHIESTA
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
Cricca Expo e appalti nucleari: il caso Lazio
Scoppia lo scandalo sugli appalti a Milano, anche per le centrali nucleari. Ecco un po’ di coincidenze su quella di Latina
Appalti e scatole cinesi tra
Campania, Calabria e Sicilia
e documenti scomparsi. Le autorità
regionali e locali tacciono. Perché?
Roberto Lessio
Una trama oscura lega le vicende delle mazzette
scoperchiate nell'inchiesta sull'Expo 2015 e la
costruzione dei cosiddetti depositi provvisori
per smaltire e stoccare le scorie radioattive delle
vecchie centrali nucleari italiane. Ma se la nuova
Tangentopoli scoperta dalla Procura di Milano
(che poi è sempre la stessa di 20 anni fa) fa parlare di sé per il coinvolgimento degli ex vertici
della Sogin, rispetto agli impianti di Saluggia e
Trino Vercellese (entrambi in Provincia di Vercelli), dalle nostre parti tutto tace. Come sempre
del resto.
IL DEPOSITO RADIOATTIVO
“CASALESE”
Anche se di cose da chiarire ce ne sarebbero una montagna, alcune particolarmente inquietanti. Tipo il fatto che
la società che si è occupata della
In
ne fa, a seguito di una nostra incostruzione “all’ingrosso” (veLombardia
chiesta, ci raccomandava perdremo più avanti perché usiachiuso per mafia
sonalmente una “corretta informo questa espressione) del
mazione” rispetto al loro opedeposito provvisorio della
un cantiere del conrato. Eccola, la “corretta inforcentrale di Borgo Sabotino a
sorzio che vinse l’apmazione”, visto che il bando
Latina, pur chiamandosi Sopalto per il deposito
che ha dato vita alla costruziocietà Costruzioni Latina, oggi
ne del deposito, incluso il suo
risulta fallita in quel di Isernia
radioattivo a
esito, non compare più nel sito
(Molise), dopo aver fatto pereLatina
Internet della Sogin stessa. Chissà
grinare la propria sede legale tra
perché oggi questo importante mateRoma e Caserta. Una società dove
riale sul sito ufficiale di una società conad amministrarla ci sono sempre state
trollata al 100% dal Ministero del Tesoro (cioè
un sacco di persone, tutte incensurate ma
spesso con cognomi divenuti “usuali” dalle no- interamente pubblica) risulta “desaparecido”.
stre parti, che risiedono a loro volta dalle parti di Ovviamente a suo tempo noi avevamo salvato il
relativo file e per questo possiamo documentarCasal di Principe (Ce).
ne gli odierni esiti.
IL CAFFÈ SPIEGÒ MOLTE COSE
GIÀ NEL 2010
STRANI APPALTI ED EMERGENZE
A segnalare la stranezza di quell’appalto fu pro- La vicenda è iniziata con l’Ordinanza emanata di
prio il Caffè, sul n. 197 del 1° luglio 2010, al quale suo pugno dall’allora Commissario straordinaseguì dopo qualche mese un prezioso approfon- rio per l’emergenza nucleare in Italia, generale
dimento di Graziella Di Mambro sul quotidiano Carlo Jean (consulente militare dell’ex PresiLatina Oggi. Ma in 4 anni nessun altro mai ha vo- dente Francesco Cossiga). Una emergenza letteluto andare a fondo della questione: soprattutto ralmente inventata, come molte altre in quel pela stessa Sogin che non più tardi di due settima- riodo, al fine di scavalcare la legislazione esi-
stente e i relativi controlli, secretando tutti gli atti. La Sogin pubblicò il bando per la costruzione
del deposito provvisorio a Latina nell’estate del
2007. L’iter di legge seguito era quello della “procedura ristretta”: l’ente appaltante individua da
sé i soggetti idonei ad eseguire determinati lavori e li invita a presentare delle offerte. In questo
caso gli inviti riguardavano 4 concorrenti ed è
già stato positivo il fatto che qualcuno abbia risposto. In molti casi infatti a quegli inviti non risponde nessuno per cui la gara, pur in un periodo di crisi e fame di lavoro come quello attuale,
viene dichiarata deserta. Questo è stato il caso
dell’impianto di Saluggia oggetto delle indagini
della Procura di Milano; lo si può riscontrare
dallo stesso sito della Sogin. In caso di gara deserta le strade da seguire sono due: o si rifà il
bando ricominciando tutto daccapo, oppure si
procede all’assegnazione diretta. In questo secondo caso l’appaltante assegna i lavori a chi gli
pare o a chi gli fa più comodo, a seconda dei
punti di vista.
TRA CALABRIA, SICILIA E CAMPANIA
Dunque a Latina gli invitati erano 4 e vinse il
Consorzio Stabile Aedars, con sede in Via Alessandria 12 a Roma, per un
importo di oltre 4 milioni
di euro e con un ribasso
del 23% rispetto alla base
d’offerta. I Consorzi stabili
(che si distinguono dalle
ATI, Associazioni Tempo-
CHI CONTROLLAVA CHI? E COME?
Quando la gestione nucleare fu commissariata, vicepresidente di Sogin e
vicecommissario straordinario
all’emergenza nucleare era la stessa
persona, Paolo Togni. Che era anche
capo gabinetto del Ministro dell’Ambiente Matteoli.
Togni assunse tali cariche appena lasciato l’incarico di presidente della Waste Italia Spa (rifiuti) socia di Latina
Ambiente, Spa comunale del capoluogo pontino. Il Ministro “controllava” l’Apat che doveva controllare la Sogin...
vicepresieduta dal suo braccio destro. L’inchiesta de il Caffè n. 116 si può leggere sul sito www.ilcaffe.tv edizione di
Latina
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
3
LʼINCHIESTA
il Caffè spiegò molte cose... oggi i titoloni sulla stampa nazionale
A luglio 2010 il Caffè così spiegava
l'appalto per il deposito radioattivo a
Latina (qui a destra durante la costruzione) ed il giochetto del commissariamento e dellʼemergenza a tavolino: “Il
meccanismo ricorda quello della cricca: ti decreto un'emergenza, così commissario tutto e il potere di appaltare si
concentra in poche mani”. Ora la Procura di Milano indaga su certi appalti
nucleari. Ancora prima, a febbraio
2007, il Caffè raccontò i possibili affari
con le scorie radioattive da trattare a
migliaia di euro al metro cubo, magari
affidando lʼopera ai soliti “amici” con la
scusa di fare il porto turistico a Latina.
ranee d’Impresa) sono degli aggregati di società che operano nello stesso settore al fine di partecipare alle gare pubbliche per
poi assegnare ad alcuni dei suoi componenti i lavori in oggetto, previo accordo interno e solo in caso di vittoria. Questi Consorzi,
soprattutto nel settore delle costruzioni, hanno
generalmente una grande impresa come capofila. Anche la Maltauro, sotto inchiesta a Milano,
ne ha uno. Per quanto riguarda il Consorzio stabile Aedars, la società capofila si chiama FRACLA Srl, con sede a Roma, che detiene il 65,63%
delle azioni. Poi c’è la veneziana Operae Srl con
il 12,5%, seguita da una quarantina di società con
sede in tutta Italia, ma soprattutto in Campania,
Calabria e Sicilia, che a loro volta detengono lo
0,52% delle azioni ciascuna. Giova ricordare già
in questa fase che all’epoca la FRACLA Srl era a
sua volta controllata dalla Banca Finnat Euramerica SpA (società quotata in Borsa) che fa capo a Giampiero Nattino (terrore vivente dell’ex
“palazzinaro” Stefano Ricucci, in base alle sue
dichiarazioni rilasciate durante fasi d’indagini a
suo carico). Giova altresì ricordare che nel Consiglio di Amministrazione di questa Banca siede
tutt’oggi il noto costruttore Fancesco Caltagirone, mentre lo stesso Giampiero Nattino, a sua
volta siede nel CdA della Caltagirone Editore
SpA (che pubblica i quotidiani Il Messaggero e
Il Mattino).
IERI E OGGI
da sin. inchiesta de il Caffè e articolo su La Stampa di maggio 2014
è tutt’oggi residente a Casal di
Principe. Ed ultimamente sono
state avviate alcune inchieste
molto scottanti.
Dopo 5 anni si sono
accorti che il bunker
per le scorie nucleari
di Latina era difettoso
FALLIMENTI A CATENA
Quello del fallimento di una società di costruzioni mentre sta realizzando un’opera pubblica è un
caso tipico nel nostro Paese. Le scatole cinesi
servono a questo. Infatti nello stesso periodo
l’intero capitale della Società Costruzioni Latina
è stato acquisito dalla SILCEI (Società Italiana
Costruzioni Edili ed Idrauliche S.p.A.) con sede
legale a Santa Maria Capua Vetere (Caserta).
Una società amministrata da un certo Antonio
Salzillo a sua volta residente a Cancello ed Arnone (CE), nella stessa strada e nei pressi dello
stesso numero civico dove abita Angelo Salzillo
(Amministratore della controllata Società Consortile Latina): cognome che riporta brutte memorie dalle parti di Borgo Montello, dove, come
dichiarato dal pentito di camorra Carmine
Schiavone, un certo Antonio Salzillo avrebbe
operato per scaricare rifiuti tossici. Il caso vuole
che anche questa società risulti oggi fallita dopo
esser stata trasferita ad Isernia presso il medesimo indirizzo legale. Ma c’è ancora un particolare
da chiarire: all’epoca della realizzazione del deposito provvisorio, partner della SILCEI risultava essere la Green Impresit, a sua volta con sede
a Santa Maria Capua Vetere ed il cui proprietario
LATINA PROVINCIA DI CASERTA
Ma torniamo all’esito della nostra gara. Il Consorzio Aedars, partecipò al bando per il deposito
provvisorio di Borgo Sabotino in nome e per
conto proprio della FRACLA Srl, nonché della
CEA Elettric Srl di Montalto Uffugo (Cosenza)
della VI.CAR. Srl di San Giuseppe Vesuviano
(Napoli). Invece di procedere alla realizzazione
dell’opera così come da bando, dopo alcuni mesi, le tre società in questione, attraverso un giro
di triangolazioni societarie, cedettero
l’appalto alla Società Costruzioni Latina
che aveva come amministratore unico
un certo Angelo Salzillo, residente a
Cancello ed Arnone (CE). Questa società presunta latinense aveva la sua sede
legale iniziale a Roma per poi essere trasferita prima a Santa Maria Capua Vetere (CE) e poi ad Isernia. Nello stesso periodo di questo esodo societario era in
corso una procedura fallimentare concordataria. Vuol dire che il Giudice produce sentenza previo consenso tra creditori e debitori (ammesso che si possa
distinguere chi sono gli uni e chi gli alSMANTELLAMENTO LENTO
tri). Il fallimento è stato dichiarato a febIl reattore di Latina: volevano addirittura
braio dello scorso anno dal Tribunale di
farlo a pezzi e portare via. Cosa mai fatta prima al mondo
Roma.
Sogin, indagine interna
e alti dirigenti sospesi
Dopo un’indagine interna, i provvedimenti della società nucleare
L
a Sogin Spa ha precisato che “dopo 6 mesi di indagini interne, l'AD Casale si rivolge alla Procura”. Investita dalla bufera
giudiziaria sulla cricca degli appalti milanesi, la
società incaricata di smantellare gli impianti nucleari ereditati dagli italiani, fa sapere che “in
maniera indipendente, all’oscuro dalle indagini
in corso, i nuovi vertici aziendali hanno avviato
e portato a compimento una Due Diligence”.
Che in lingua italiana significa che hanno realizzato una inchiesta interna da cui è scaturito un
rapporto consegnato lo scorso 30 aprile. Giorno
in cui il nuovo AD, Riccardo Casale, ha chiesto
un parere pro veritate ad una avvocato “circa
l'eventuale rilevanza penale di alcuni rilievi contenuti nel rapporto”. Il legale ha fornito il parere
il 5 maggio ed “ha indicato all'AD le azioni da
porre in essere”. Tre giorni dopo “sono state
consegnate sette lettere di contestazione ad altrettanti dipendenti, 4 dei quali, tutti dirigenti,
sono stati contestualmente, in via cautelativa,
sospesi dal servizio. Due di questi – precisa Sogin – risultano essere interessati dalle indagini
della Procura di Milano”.
ARRIVA L’ANTIMAFIA
Il quotidiano La Repubblica infine ci ha informato il 13 ottobre scorso che nel Comune di Quarto
Oggiaro è stato chiuso il primo cantiere in provincia di Milano per infiltrazioni mafiose. Su indicazioni della Direzione Investigativa Antimafia
di Milano, l’amministrazione comunale aveva rescisso il contratto per la realizzazione di 48 alloggi popolari proprio con il Consorzio stabile Aedars (quelli che dovevano fare il deposito radioattivo a Latina); anche in quel caso subito dopo
il disbrigo delle formalità antimafia, i lavori erano stati sub-appaltati alla FRACLA Srl il cui proprietario sarebbe divenuto nel frattempo un
esponente del clan calabrese dei Mollica. Dalle
verifiche risultò che questa società aveva in organico due impiegati e un operaio; un po’ poco
per un appalto di tale rilevanza. Guai analoghi lo
stesso Consorzio li aveva avuti anche con
l’ANAS per gli stessi motivi.
TUTTE COINCIDENZE. 4 MILIONI DI
EURO PER IL DEPOSITO... FESSURATO!
Sono tutte coincidenze, s’intende! Sta di fatto
però che per il deposito nucleare provvisorio di
Borgo Sabotino, trattandosi di un’opera così delicata dal punto di vista della sicurezza pubblica,
questo enorme gioco di scatole cinesi e di socie-
tà chiacchierate non depone di certo a favore
della Sogin. Il perché è spiegato anche da quanto
avvenuto recentemente. Infatti non a caso sopra
abbiamo parlato di costruzione del deposito
“all’ingrosso”. Perché in questo giro vorticoso di
passaggi societari, qualcuno si era dimenticato
dell’oggetto dell’appalto. Infatti il deposito provvisorio, costato oltre 4 milioni di euro, non fu ultimato.
ALTRI 560 MILIONI DI EURO PER
RIPARARE IL DEPOSITO APPENA FATTO
Non sappiamo se per questo specifico motivo,
fatto sta che nel 2012 la Sogin ha dovuto effettuare un nuovo bando per completare l’opera. I
lavori riguardavano la “sigillatura di microfessure e finitura interna” (così recita il titolo del nuovo bando) del deposito provvisorio. Avete capito? Quella struttura era tutt’altro che sicura e
per tale motivo sono stati messi a gara altri 560
mila euro. L’appalto è stato aggiudicato con un
ribasso del 33%.
Come noto il deposito è stato inaugurato il 14
aprile scorso alla presenza di parlamentari, del
Prefetto e del Vicesindaco di Latina. L’attuale
amministratore delegato di Sogin Riccardo Casale, a cui si deve riconoscere una energica svolta nella gestione della società fin dal suo insediamento, ha rappresentato l’iniziativa come una
grande operazione di trasparenza, chiedendo
agli organi di informazione di dargli una mano in
tal senso. Questo intanto è il nostro contributo.
Altri ne seguiranno.
4
PATENTE AUTO
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
Stangatina sulle patenti... ma non per tutti
Oltre al medico legale, chi ha problemi di vista ora deve pagare una speciale visita. Ma la Asl la fornisce solo a Viterbo
La Motorizzazione chiede
tale esame in più, le Scuole
guida invece no. Come mai?
Daniele Castri
Per prendere o rinnovare la patente di guida alla Motorizzazione, occorre spendere ancora di più, perché
la visita oculistica non va più fatta
dal medico legale ma dallo specialista. Chi porta gli occhiali o le lenti a
contatto, o comunque ha un qualsiasi
problema alla vista rilevato dal medico legale o dichiarato spontaneamente nel corso della visita, anche se
leggerissimo, vengono rinviati alla visita oculistica specialistica.
Si tratterebbe di oltre 80 euro,
presso le strutture sanitarie pubbliche. Dove però è pressoché impossibile ottenere tale prestazione specifica per la guida. Inoltre, al momento in cui scriviamo, la lista d’attesa è lunga almeno 5 mesi tanto è
vero che il primo esame oculistico è
disponibile non prima di fine ottobre, come confermano gli operatori
telefonici del ReCup, il numero verde 80.33.33 per prenotare prestazioni mediche nelle Asl regionali. Non è
prevista, tra l’altro, la possibilità di
pagare solo una parte mediante il
ticket sanitario, che costa circa 30
euro, ma la prestazione va pagata
per intero. Poco importa il Comune
o la Provincia di residenza: «Al momento le liste d’attesa per sostenere
l’analisi oculistica necessaria per
prendere la patente di guida sono
bloccate - confermano ben 5 diversi
operatori del numero verde - tranne
che all’Istituto di Medicina Legale
della Asl di Viterbo. Altrimenti deve
rivolgersi ad ambulatori od ospedali
privati…». Il solo altro centro sanitario pubblico e regionale abilitato
ad eseguire controlli oculistici ne-
Novità sul rinnovo della patente
Da gennaio cambia il rinnovo della patente con il nuovo formato “unico” (tipo carta di credito per intenderci). La principale novità è sicuramente lʼabolizione del classico talloncino di rinnovo, che ognuno di noi riceveva per posta
e che andava messo sulla patente. Ora ad ogni rinnovo si riceve una nuova
patente in formato tessera con dati e foto quindi costantemente aggiornati.
Costi, gli stessi del passato: 25 euro (16 euro per la marca da bollo e 9 euro
per i diritti della Motorizzazione) cui va aggiunta la tariffa fissa di 6,80 euro per
la spedizione a domicilio della nuova patente (da saldare al momento della
consegna a casa o del ritiro presso lʼufficio postale) oltre alla spesa per le nuove foto, da cambiare ogni volta. A queste cifre vanno comunque aggiunti:
lʼonere della visita del medico legale presso la propria Asl di residenza (circa
50 €) e quello per la visita oculistica specialistica (da 50 fino a 200 €) per chi
porta le lenti o ha difficoltà di vista.
gennaio che i nuovi accertamenti
oculistici sono richiesti un passaggio ineludibile oltre a quello tradizionale con il medico legale. Il Presidente della Regione Lazio Nicola
Zingaretti a maggio 2013 dichiarò alla stampa: «Entro sei mesi approveremo una prima legge quadro per
portare ordine, razionalità e innovazione nella sanità». Una promessa
non mantenuta visto e considerato
questo nuovo “buco” della sanità
che rischia di gravare, e non poco,
anche su quello di bilancio. Un sistema sanitario regionale che sembra
costituire un regalone per ambulatori ed ospedali privati e autoscuole.
Difatti, per evitare lunghe attese o
piccoli “viaggi della speranza” fino ad Ostia o Viterbo, tanti cittadini preferiscono farsi esaminare in uno degli innumerevoli studi oculistici, in
ospedali privati o convenzionati dove la visita
viene espletata il giorno
stesso ad un costo che
varia dai circa 50 euro di
Latina (meno della struttura pubblica!) ai circa
cessari per il conseguimento della li- 200 euro del centro di Roma. Modacenza di guida è l’Ospedale Grassi di lità, tempi e soprattutto spese che
Ostia, ma le liste risultano “aperte” vanno ad aggiungersi, per chi prenesclusivamente per i casi di rinnovo de la patente alla Motorizzazione Civile, ai 122 euro della pratica budi patente, con tempi d’attesa di
rocratica (48 euro per impocirca 2 o 3 settimane ed un
ste di bollo più 24 € per
costo pari ad 82 euro. Le
diritti come da Legge
visite mediche per
n. 14/67 e 50 € per il
prendere o rinnovaticket della visita
re la patente di guiLo speciale
dal medico legale
da hanno subìto
esame
oculistico
nella Asl di resiun inasprimento a
va pagato per intero,
denza). Un onere
partire dall’entraanche nelle strutture
economico appeta in vigore di una
na di poco supecircolare ministepubbliche... con liste
riore a quello neriale di luglio 2011
d’attesa di 5
cessario anche per
che ha introdotto
mesi
un “semplice” rinnonuovi test della vista:
vo di patente. In envisus naturale, senso
trambi i casi si avvicina
cromatico e stereoscopimolto a quanto richiesto dalle
co, campo visivo, sensibilità al
autoscuole per prendere una
contrasto e all’abbagliamento e
visione crepuscolare. Ma è solo da nuova patente categoria B, che va
Come si controlla
il “saldo punti”
della patente?
Col numero telefonico 848 782 782
(ndr, a pagamento, al costo della tariffa urbana, ma solo da utenza fissa), a disposizione H-24 dei cittadini
che vogliono conoscere il “saldo punti” della propria patente di guida. Risponde un messaggio registrato del
servizio informazioni del Ministero
dei Trasporti. Sarà sufficiente seguire
le istruzioni indicate, digitare sulla tastiera del telefono la data di nascita e
il numero del documento di guida
(escluse le lettere) e infine il tasto
cancelletto (#). Un secondo modo
per controllare i punti della propria
patente è scaricare sul proprio smartphone lʼapplicazione gratuita (compatibile sia con Apple che con Android) “iPatente”, sviluppata dalla
Motorizzazione Civile. Un terzo modo, è iscriversi gratuitamente, su internet, al sito del Ministero dei Trasporti www.ilportaledellautomobilista.it, che contiene tutti i dati dellʼanagrafe nazionale delle persone abilitate alla guida. È possibile, così, conoscere non solo i punti residui sulla
propria patente di guida ma anche le
date di scadenza della patente e di
revisione della propria auto.
dai circa 300 euro di Latina ai circa
400 di Roma. Inoltre, sembrerebbe
che alcuni medici che eseguono le
visite per conto delle scuole guida
non richiedano la visita oculistica
specialistica, “snellendo” l’intera
pratica e accorciando i tempi. Perché accade questo se invece la legge
è uguale per tutti? Insomma, prendere o rinnovare la patente di guida
nelle strutture pubbliche della Regione Lazio costituisce, al momento,
una vera e propria odissea. Non certo, però, nelle strutture private.
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
SICUREZZA ALIMENTARE
Stop al falso cibo Made in Italy. Era ora!
5
Progetto per farci sapere se i prodotti agroalimentari venduti come italiani sono davvero fatti con materie prime nazionali
Il Ministro della Salute
decide la svolta e incarica
un’apposita Commissione
Francesco Buda
Basta col prosciutto nostrano fatto
non si sa dove, basta con l'olio di oliva “extravergine” che ha visto le olive italiane solo in cartolina, stop alle
mozzarelle che sono una vera bufala... insomma, è la volta buona che
forse riusciamo a sapere da dove
vengono veramente i cibi che mettiamo in tavola. E, soprattutto, forse saremo messi in condizione di conoscere se quello che mangiamo è davvero Made in Italy.
Dopo tante battaglie, sta per essere tolto quello che i coltivatori diretti
chiamano “segreto di Stato” sui commerci di materie alimentari con
l'estero. Un “segreto” che finora ha
consentito di spacciare come italiani
una enormità di prodotti come Made
in Italy sebbene contenenti materie
prime straniere. Si calcola che questo taroccamento tollerato, e talora
persino agevolato dalle autorità nazionali, riguardi almeno un terzo dei
prodotti commercializzati come italiani, all'insaputa dei consumatori e
in danno delle nostre aziende (oneste). Un grave colpo ed un tradimento inaccettabile per il nostro “petrolio”, vale a dire l'immenso patrimonio di prodotti tipici enogastronomici unici al mondo. Il Ministro della
Salute, Beatrice Lorenzin, ha annunciato di aver accolto la richiesta della
Coldiretti, la maggiore associazione
agricola italiana, che da anni invoca
Pesticidi & co., multe fino a 150.000 euro
Fino a 150mila euro di multa. Sono salatissime le nuove multe per chi traffica
troppo disinvoltamente con i fitosanitari, vale a dire quei prodotti chimici per la
cura delle piante. Dal 21 maggio sono in vigore le disposizioni previste dal decreto 69/2014 che finalmente recepisce due regolamenti europei in materia
del 2011 (n. 1107 e n. 547). Le sanzioni sono da 15mila a 150mila euro per
chi fabbrica, immagazzina, spaccia, pubblicizza o utilizza fitofarmaci non autorizzati oppure, anche se autorizzati, alterati nella loro composizione chimica. Se il fatto è di particolare tenuità ed occasionale, e chi lo commette ha
condizioni economiche difficili, la sanzione può essere più blanda, da 1.000 a
20.000 euro. Rischia da 40.000 a 150.000 euro il titolare dellʼautorizzazione o
del permesso, il quale non rispetta le prescrizioni sulla commercializzazione
contenute nellʼautorizzazione o nel permesso e il responsabile dell'etichettatura che mette etichette con informazioni non chiare e non indelebili. Multe
gravissime sono inoltre previste per altri casi ai furbetti dei veleni agricoli.
SAVERIO VIOLA
Direttore della Coldiretti Latina
provvedimenti seri e concreti per superare questa opacità e carenza di informazioni. Ha perciò disposto l'immediata costituzione di un Comitato
presso il Ministero stesso, con esperti che dovranno delineare, in tempi
brevi, il sistema per rendere disponibili le informazioni sulla provenienza
dei prodotti agroalimentari. «Saranno resi pubblici i flussi commerciali
del formaggio venduto come Pecorino
Romano, con tanto
di marchio Dop sulla
buccia nera, fatto però con latte ungherese e romeno in Romania, dalla società
statale Simest di proprietà del Ministero
dello Sviluppo economico finanziata
dal governo italiano.
«Una mancanza di
trasparenza – afferdelle materie prime provenienti dal- ma Carlo Crocetti, presidente di Coll'estero per la produzione alimenta- diretti Latina – che ha favorito anche
il verificarsi di inganni a danno dei
re», fanno sapere dal Ministero.
«Un passo importante per la tutela prodotti simbolo del Made in Italy».
dell'agricoltura e del vero Made in «Abbiamo persino individuato in un
Lazio – esulta il direttore della Coldi- porto dell'Adriatico pasta “italiana”
retti provinciale di Latina Saverio di un noto marchio fatta in un altro
Viola -, che permetterà ai consumato- Paese – racconta Massimo Gargano,
ri di poter scegliere un prodotto fatto presidente del Consorzio di Tutela
del vino Castelli Romani Doc e
con materia prima locale da uno
già attivissimo presidente refatto con prodotto straniegionale della Coldiretti
ro». Certo anche all'estedel Lazio -, o la carne
ro fanno tante cose
per tortellini straniebuone, ma il tricolore
ra e molto altro. Del
attira tanto e non è
Dopo anni di
resto quasi il 40%
giusto sfruttarlo imcomplicità coi
delle denominapropriamente. Perfalsificatori, verrà
zioni di origine
ché indurre a cretolto il ‘segreto di
nell'Unione Eurodere, ad esempio,
pea – conclude
che si sta compranStato’ sugli scambi
Gargano – sono itado un salume nocon
l’estero
liane».
strano che invece
Vale a dire ben 264
contiene carne polacspecialità, tra Dop (Deca o tedesca? «Finora –
nominazione di origine
ricorda Viola – una comprotetta), Igp (Indicazione geoplessa normativa doganale ha
grafica tipica) e Stg (Specilità
impedito l'accessibilità dei dati
senza significative ragioni legate alla tradizionale garantita). Le ultime 3
tutela della riservatezza, provocando sono arrivate nei mesi scorsi e tra esgravi turbative sul mercato, ansia e se c'è anche una bontà laziale, la papreoccupazione dei consumatori, a tata dell'Alto Viterbese.
Alla salute di quelli che volevano
fronte dell'impossibilità di fare trasparenza sulla provenienza degli ali- invadere l'Europa con la patata transgenica, bocciata dall’Ue, non natumenti».
Un sistema farraginoso e ambiguo, rale ma inventata in laboratorio vioai limiti del delinquenziale, che ha ge- lentando il Dna, e di quelli che spacnerato mostri come il pecorino “ro- ciano per italiana roba fatta chissà
meno”. Ricordate? È il caso vergogna come, da chi e dove!
6
SICUREZZA
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
Rapine e furti: prevale il senso di insicurezza
Serie di episodi criminosi ad Aprilia nelle ultime settimane: donne derubate, coltello puntato al collo di una bambina...
Torna l’incubo dei sassi dal cavalcavia: qualcuno si “diverte” mettendo a rischio la vita degli altri?
sta ferita. La Polizia Stradale è a caccia di
elementi che confermino la presenza di
qualcuno - o più di qualcuno - su quel cavalcavia.
Matteo Maria Munno
Lo minacciano col coltello e si fanno
consegnare valigette di gioielli
Seguito e rapinato agente di commercio che
trasportava due trolley contenenti gioielli.
L'uomo è stato minacciato con un coltello
da due persone in via Lombardia, in pieno
centro. La vittima ha consegnato le valigette e ha chiamato i Carabinieri. Nel frattempo i rapinatori, col volto nascosto dai caschi, sono scappati su uno scooter di grossa
cilindrata. I Carabinieri hanno avviato i posti di blocco per cercare di intercettare i
banditi.
Una escalation di microcrimini che, presi
singolarmente, potrebbero rientrare nella
normale routine di una città medio-grande,
ma che visti globalmente fanno riflettere e soprattutto insinuano nel cittadino un po' di apprensione, specialmente nelle donne. Che cosa sta accadendo? Solo una serie di coincidenze o c'è da preoccuparsi? Una cosa è certa: le Forze dell'Ordine ci sono e lavorano a
pieno ritmo per assicurare la vivibilità, nonostante la carenza di uomini e mezzi. L'importante è che i cittadini continuino a denunciare
ai Carabinieri i fatti di cui sono vittime. Solo
così si possono fornire gli elementi utili a rintracciare ladri, truffatori o chissà cos'altro.
Rapine seriali alle donne, la sera
C'è apprensione specialmente tra le donne,
vittime ultimamente di scippi da parte di
uno sconosciuto. L'ennesimo episodio è accaduto la sera del 6 maggio ed è la stessa
vittima a raccontare quanto è successo:
«Sono uscita di casa, prendo la macchina e
arrivata in una delle traverse di via Sicilia
sento un botto alla macchina... guardo indietro e vedo uno che si sbraccia. Al che mi
fermo, lui dice che io passando l'ho preso
con lo specchietto sulla mano... iniziamo a
discutere su come fare e lui cerca tutti gli
Il centrosinistra sottolinea le promesse non mantenute
«A quando l’osservatorio?»
«N
onostante siano trascorsi diversi
mesi dal 12 settembre 2014, giorno
in cui fu celebrato il consiglio comunale all’indomani del primo grave atto intimidatorio subito dall’ex assessore Antonio
Chiusolo, ed approvata la mozione sull’ordine
pubblico e la sicurezza, l’amministrazione comunale non ha provveduto a dare seguito ad
uno dei punti caratterizzanti quel documento».
Le consigliere comunali del centrosinistra,
Carmen Porcelli e Monica Tomassetti intervengono sul tema della legalità e della sicurezza.
«Su proposta della opposizione – scrivono –
era stato chiesto, ed ottenuto, di istituire un osservatorio alla costituzione di un osservatorio
comunale permanente per la legalità espressione dell'associazionismo civile per la legalità,
con funzioni di tipo consultivo, propositivo, ma
anche di studio, ricerca, documentazione e
monitoraggio dei fenomeni d'infiltrazione mafiosa e di illegalità presenti sul territorio e di
coesione sociale a sostegno della legalità.
In questi giorni in cui si susseguono numerose notizie di cronaca, prime fra tutte i numerosi
atti di aggressione a scopo estorsivo perpetrati
in luoghi pubblici e frequentati, le cui vittime
prescelte sono state soprattutto donne, pongono la questione della sicurezza ai primi posti
dell’agenda politica. La percezione della tranquillità e sicurezza collettiva è ridotta oggi ai
minimi termini nella nostra città e non è solo riducibile agli atti gravi di cui sono rimasti vittima un ex assessore ed un consigliere comunale, in quest’ultimo caso ci riferiamo a Pasquale
De Maio».
«Pur ritenendo che la costituzione dell’osservatorio non costituisca certamente un deterrente di tali atti criminosi, ma sicuramente un
segnale di partecipazione civile e condanna
reale a certi atteggiamenti culturali di tipo criminale, ritentiamo che sia opportuno che il sindaco e la maggioranza si facciano innanzitutto
carico di rispettare quanto viene deciso dal
consiglio comunale. Ben vanga il potenziamento della videosorveglianza, ma questo da solo
non può bastare. Occorre chiedere agli organi
competenti maggiore presenza sul territorio di
forze dell’ordine».
11 MAGGIO: SASSO DAL CAVALCAVIA
Sulla Pontina, altezza viale Europa. A farne le spese,
il parabrezza del suv di una coppia romana
Coltello al collo di una ragazzina per
costringere la madre a dargli la borsa
Stavolta le vittime sono state una donna e la
sua bambina di circa 10 anni. Un uomo le ha
avvicinate all'esterno del Centro Commerciale Aprilia 2 e ha puntato un coltello contro la bambina intimando alla madre di consegnarle la borsa. Una volta effettuato il
furto (era sera, attorno alle ore 20.10), il
malvivente è fuggito facendo perdere le sue
tracce. Fortunatamente la donna e la bambina non sono rimaste ferite, ma la paura è
stata davvero tanta. Ora in corso le indagini
dei Carabinieri.
stratagemmi per farmi allontanare dalla Sbaglia autobus: minaccia l'autista e lo
macchina. Io, preoccupata di avergli fatto dirotta al punto di partenza
veramente male, scendo e contemporanea- È salito a bordo dell’autobus sbagliato e
mente levo le chiavi della macchina e
quando si è reso conto dell’errore, ha
prendo la borsa. Lui, vedendo che
minacciato la conducente, monon poteva rubare niente alla fistrando il pugno per convincerla
ne, si è accontentato di 10 euad invertire la rotta e riportarro che avevo nel portafoglio
lo alle autolinee. La Squadra
Nelle aziende
e se ne è andato. StamattiVolante l'8 maggio ha arrena è successa una cosa sistato un cinquantenne di
agricole i ladri venmile a mia zia».
Campoverde che aveva tergono già attrezzati con
Nelle settimane precedenrorizzato l’autista del Cole
batterie
per
rubare
i
ti, raggiri di questo tipo
tral, una donna di 35 anni,
trattori che ne sono
erano stati commessi in gie i passeggeri. Alle autoliro per la città. Facile che
nee di Latina era salito sulsprovvisti
sia sempre lo stesso tipo ad
l'autobus per Sezze: peccato
entrare in azione.
che doveva andare a Campoverde. A quel punto è andato in
escandescenza minacciando l'autiSulla Pontina torna l'incubo dei
sta del mezzo, che prima l'ha assecondasassi dai cavalcavia
E se fosse davvero tornata la moda dei sassi to e poi ha contattato la Polizia, la quale ha
lanciati dai cavalcavia? Sembra esserne raggiunto il bus a Campoverde e fatto scenconvinta la Polizia Stradale di Aprilia, inter- dere il dirottatore, arrestandolo.
venuta dopo essere stata allertata da una
coppia che, a bordo di un suv Nissan, si è Furti nelle aziende agricole
vista letteralmente andare in frantumi il pa- Un furto “mirato”, almeno questo è ciò che
rabrezza dell'auto a causa di un sasso cadu- sembra essere accaduto all’azienda vinicola
to dal cavalcavia all'altezza di via Mascagni, Lacchè di via Morgagni, zona Isole, da dove
km 46+600 della 148. Fortunatamente la sono stati portati via attrezzi in acciaio per
coppia, proveniente da Roma, non è rima- la produzione del vino. «Come se chi ha rubato questo materiale fosse intenzionato ad aprirsi
una cantina -, spiega il padre del titolare, raggiunto
telefonicamente -: in questa zona ormai i furti sono
all’ordine del giorno. All'inizio di maggio hanno
tentato di rubare dei trattori dall’azienda di fronte
alla casa vinicola: i ladri si
erano portati le batterie,
sapendo che i proprietari
la sera le smontano a mo’
di antifurto». Sanno, insomma, come muoversi. E
la cosa crea ancora più
preoccupazione in zona.
il Caffè n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014 - pag. 7
8
POLITICA
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
Affitti per locali mai usati (e non idonei)
Finisce in Procura il contratto tra Comune ed Est Capital, proprietaria dei locali in cui saranno trasferiti gli uffici comunali
Transazione milionaria:
per l’opposizione si tratta
di un danno erariale
Stefano Cortelletti
Finiscono in procura gli atti relativi al contratto d'affitto tra il Comune di Aprilia e i locali della Est Capital – Villa Albani srl di via dei Bersaglieri che ospitano l'Ufficio Tributi e che presto accoglieranno anche
altri uffici comunali. La sede di Palazzo di Vetro sarà presto sgomberata perché dovrà essere ristrutturata grazie ai fondi Plus europei.
Per questo gli uffici saranno trasferiti nel locale accanto, tuttavia l'immobile non sarebbe ancora sanato.
Il Comune che andrebbe a stabilirsi
in un locale tecnicamente ancora
“abusivo”. L'opposizione ha riscontrato una serie di presunte irregolarità alla luce delle tre riunioni della
Commissione Trasparenza. “Non si
è chiarito per quale motivo l’ente locale abbia pagato una somma superiore ai 700 mila euro non avendo
mai occupato i locali oggetto del
contratto di affitto né la società Est
Capital abbia adempiuto alle obbligazioni previste nel contratto”, si
legge nell'esposto. Non solo: l’unità
immobiliare interessata è “soggetta
a procedura di sanatoria edilizia e
fintanto quest’ultima non sarà completata, l’immobile non può considerarsi sanato”. Da quanto sopra
esposto consegue che le opere edilizie eseguite con la Dia sono da
considerarsi illegittime e/o abusive”. E infine: “La poca trasparenza
VIA DEI BERSAGLIERI: QUI SARÀ TRASFERITO IL COMUNE
Gli uffici di Palazzo di Vetro saranno traslocati entro maggio
in tutta la vicenda palesata dalla carenza della documentazione fornita,
che l’avvocatura ha omesso di certificare la validità degli atti di transazione e del comodato d’uso, in
Nel 2004 il contratto d’affitto, poi la revoca, le transazioni e quella sanatoria che non arriva
10 anni di carte e di impegni economici
R
pegno al pagamento immediato di altri 200 mila euro annui per 4 anni, dal 2014 al 2017, mentre la Est Capital dovrà pagare gli oneri derivanti dal cambio di destinazione d’uso dei locali.
L'opposizione parla di incongruenza sulle
cifre effettivamente dovute alla Est Capital,
passate dai 993.872 euro del 2012 a 1 milione
pagato a 28 marzo. Non ci sarebbe traccia di
fatture che attestino questa operazione.
ipercorriamo le date di questa intricata vicenda.
31 marzo 2004: stipula del contratto di
locazione tra Est Capital e Comune di Aprilia. L’ente affittò dal privato i locali di piazza
dei Bersaglieri, posti su 2 piani, rimasti inutilizzati fino al 2010, perchè l’affittuario non
ha mai provveduto ad effettuare i lavori di
adeguamento e il cambio di destinazione
d’uso da commerciale a uffici.
26 ottobre 2006: Est Capital segnala
che il Comune non ha mai provveduto a
corrispondere il canone annuo di 280 mila
euro ed avvia la procedura di sfatto per morosità.
16 dicembre 2008: la Giunta Santangelo
tenta di chiudere la partita con una transazione di 350 mila euro da versare in tre trance saltarono, ma la caduta dell'Amministrazione fa
saltare l'accordo.2009: il commissario prefettizio Cono Federico dichiara che la società vantava un credito di 650 mila euro più gli interessi di mora, per l’affitto dei locali mai utilizzati.
2010: il Comune apre al piano terra l'Ufficio
Tributi comunale. L'Assessore alle Finanze
Antonio Chiusolo raggiunge un accordo con
la società.
2013: con delibera 97/2013 la Giunta decide
di pagare alla Est Capital il debito maturato e
mantenere in essere il contratto di affitto. Il
Comune di Aprilia a marzo 2014 ha pagato 1
milione di euro in un’unica soluzione per gli
affitti dal 1 agosto 2005 al 31 settembre 2012.
Entro il 30 giugno dovranno essere pagati 315
mila euro per l’affitto 2013 e sottoscritto l’im-
Terra: “Tutto in regola”
“Abbiamo ottenuto un risparmio di circa
un milione di euro - spiega il Sindaco Antonio
Terra - sul debito non pagato dalle precedenti
amministrazioni. Per due anni inoltre, potremo utilizzare i 1550 metri degli uffici al piano
di sopra, che verranno ristrutturati al costo di
100 mila euro. Se cʼè stato un danno erariale, è stato causato dalla mancata occupazione dei locali prima del nostro insediamento.
quanto riportanti errate indicazioni
catastali e carenti di planimetrie atte ad identificare compiutamente il
bene concesso all’amministrazione
comunale”.
Il capogruppo Pd si giustifica
Giovannini non
firma, è polemica
“C
hiediamo al partito di fare chiarezza
sulla mancata firma del capogruppo
Vincenzo Giovannini sull’esposto alla procura della Repubblica di Latina in merito
ai rapporti tra Comune di Aprilia ed Est Capital
riguardo all’affitto dei locali di piazza dei Bersaglieri”. Così chiede il portavoce provinciale dell’area Civati del Pd Vincenzo Castrillo in merito
all’esposto firmato da otto consiglieri di opposizione sull’affitto dei locali di piazza Bersaglieri.
“È l’unico dell’opposizione che risulta non aver
firmato. Questa mancata firma ci conferma che
il gruppo consiliare è spaccato”.
“Da capogruppo ritenevo opportuno discutere della vicenda all’interno del partito, dal quale
avrei ricevuto il mandato di firmare o meno –
replica Giovannini -. Avrei preferito sottoporre
la questione al nuovo segretario locale del Pd
che sarà eletto da qui a pochi giorni. Ecco perché non ho firmato quel documento. Il consigliere Tomassetti ha invece scelto di firmare,
comunque non prima di avermi informato. Queste sono le regole di chi sta in un partito”.
il Caffè n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014 - pag. 9
il Caffè n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014 - pag. 10
11
AGRICOLTURA
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
Braccianti agricoli drogati per lavorare
Un dossier della onlus In Migrazione rivela: in provincia di Latina oppio ai braccianti per lavorare 14 ore ininterrotte
Maneggiano trattamenti
chimici senza protezione.
Le vittime? Gli indiani
Stefano Cortelletti
Dal dossier ‘Doparsi per lavorare
come schiavi’ della onlus In Migrazione emergerebbe una nuova gravissima e vergognosa declinazione
del fenomeno del caporalato in
agricoltura, in particolare dello
sfruttamento dei braccianti migranti in provincia di Latina. Oltre
a lavorare spesso in nero, dalle 12
alle 14 ore al giorno, domenica
Il traffico di stupefacenti destinati a
chi lavora la terra
è saldamente in
mano agli italiani
compresa, maneggiando trattamenti chimici e agrofarmaci senza
alcuna protezione, i braccianti della comunità indiana dei Sikh nell’Agro Pontino sarebbero costretti
anche ad assumere sostanze ‘dopanti’ come oppio e metamfetamine per resistere alla fatica e la dolore. Sostanze che gli verrebbero
direttamente fornite dagli stessi
Interrogazione parlamentare
Chieste spiegazioni al Ministro del Lavoro: serve una risposta della politica
«D
opo quanto denunciato dallo scioccante
dossier di InMigrazione Onlus, riguardo le
terribili condizioni di lavoro dei braccianti
di nazionalità indiana nell'Agro Pontino, si avrà ancora il
coraggio di attribuire agli immigrati la causa di tutti i
problemi di questo Paese?» È quanto si chiedono i deputati di Sinistra Ecologia Libertà, Ileana Piazzoni e Nazzareno Pilozzi, a seguito della diffusione del report che testimonia le condizioni umilianti cui sono sottoposti i lavoratori indiani in provincia di Latina. «Un sistema padronale di stampo feudale tiene sotto ricatto un’intera
comunità di persone (tra le 12 mila e le 30 mila secondo
le stime), uomini e donne di etnia Sikh, costretti a turni
massacranti negli immensi campi di zucchine e cocomeri, esposti al sole e alle intemperie, con la possibilità di
appena una manciata di minuti di pausa ogni giorno.
La rivelazione più dolorosa – proseguono i due parlamentari di Sel – di quanto riportato dalla onlus, riguarda
l’uso di sostanze dopanti che i lavoratori sarebbero costretti ad assumere per lenire la sensazione di fatica insopportabile, favorendo così il mercato illegale degli oppiacei in mano alla malavita italiana che, stando alle interviste dei braccianti, entra per spacciare droga nei
campi senza trovare alcun ostacolo da parte dei datori
di lavoro. L’aspetto scandaloso di questa vicenda riguarda anche l’umiliazione culturale cui sono sottoposti i
braccianti Sikh, contrari per culto all'uso di droghe ma
costretti e invogliati ad assumere pillole d’oppio per affrontare gli intollerabili ritmi di lavoro cui sono sottoposti. Contro ogni regola del diritto dei lavoratori, queste
persone vivono in una condizione di schiavitù inaccettabile per un paese civile, relegati nell'invisibilità, vittime
spesso di violenze e percosse da parte dei ‘padroni’ (come d’altra parte si fanno appellare gli imprenditori stessi)».
«Vogliamo pertanto ribadire come l’odio fomentato
dalle forze populiste nei confronti dei migranti sia totalmente funzionale a queste forme di sfruttamento, poiché cerca di allontanare dalla coscienza collettiva i diritti di questi lavoratori, vessati come fonte di profitto da
parte di chi fa impresa in maniera illegale. Per questo abbiamo firmato, insieme ad altri colleghi, un'interrogazione a prima firma del deputato Pd Ermete Realacci, per
chiedere ai Ministri dell'Interno e del Lavoro di farsi immediatamente carico di questa scandalosa situazione, la
quale, in palese violazione di qualsiasi barlume di legalità, deve trovare urgentemente una risposta adeguata da
parte della politica».
caporali. Secondo l'inchiesta, infatti, il traffico di stupefacenti, venduti ai Sikh per 10 euro la dose, sarebbe saldamente in mano agli italiani. Che così non solo sfrutterebbero i braccianti migranti fino a ridurli de facto in schiavitù, ma guadagnerebbero sulla loro pelle anche gli illeciti proventi dello spaccio. Un bel guadagno, considerando che tra immigrati regolari e
non, la Flai Cgil stima siano almeno 30 mila i Sikh nell’Agro Pontino.
Per sapere se siano a conoscenza di questa vicenda e se i fatti corrispondano al vero, il deputato Ermete Realacci ha presentato una
interrogazione ai ministri dell’Interno e del Lavoro.
Anche la Regione Lazio si mobilita
Anche la consigliera regionale del
gruppo Per il Lazio Rosa Giancola
interviene sulla vicenda: «il quadro
drammatico e inquietante che emerge dal dossier impone una riflessione seria su condizioni di lavoro che
minano la dignità umana e su quanta strada resta ancora da fare per
raggiungere lʼobiettivo dellʼinclusione sociale. Auspico che le forze di
polizia indaghino a fondo e facciano
luce sulla vicenda – aggiunge Gian-
cola – e che le istituzioni, a tutti i livelli, diano lʼimpulso a più serrati
controlli da parte dellʼIspettorato al
lavoro. La realtà rivelata da questo
dossier impone a tutti di non guardare dallʼaltra parte e di costruire da
subito strumenti nuovi che possano
da una parte favorire lʼemersione
del lavoro nero e dallʼaltra costruire
condizioni di uguaglianza sostanziale, inclusione sociale, accoglienza».
12
ELEZIONI EUROPEE
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
Elezioni europee: attenti alle regole di voto
Si possono esprimere fino a 3 preferenze. Se ne esprimete 3, non possono essere dello stesso sesso. No al voto disgiunto
C
FA
Beatrice Lorenzin
Carlo Casini
Roberta Angelilli
Alfredo Antoniozzi
Alfredo Pallone
Domenico Rossi
Gabriele Toccafondi
Marco Carraresi
Italo D'Angelo
Claudio Domizio
Arturo Cerulli
Giorgia Mandolini
Maria Rosi
Enrico Tiero
ITALIA DEI
VALORI
Ignazio Messina
Paolo Brutti
Salvatore Doddi
Giovanni Fittante
Ozdemir Guia Bargigli
Gabriele Bechini
Roberto Bergamaschi
Ninel Donini
Marco Fedi
Giancarlo Fornei
Moro Maria Lo
Isang Matungulu
Filippo Tettoia
Antonio Vento
MOVIMENTO 5
STELLE
FORZA
ITALIA
Simona Bonafè
David Sassoli
Roberto Gualtieri
Nicola Danti
Silvia Costa
Goffredo Bettini
Lorena Pesaresi
Leonardo Domenici
Enrico Gasbarra
Francesco De Angelis
Manuela Bora
Valentina Mantua
Claudio Bucci
Ilaria Bonaccorsi
Laura Agea
Fabio Bottiglieri
Giuseppa Campo
Fabio Massimo
Castaldo
Matteo Della Negra
Marco Di Gennaro
Silvia Fossi
Giovanni Ghirga
Marina Adele Pallotto
Cristiano Ripoli
Danilo Savari
Dario Tamburrano
Bianca Maria Zama
Mara Ziantoni
Fabio Armeni
Paolo Bartolozzi
Alessandro Battilocchio
Barbara Cacciolari
Paola Ciaurro
Luciano Ciocchetti
Armando Cusani
Melania De Nichilo
Rizzoli
Silvio Ferraguti
Giovanni Galli
Paolo Guzzanti
Alessandra Mussolini
Adriano Redler
Antonio Tajani
E
L
MI
SI
Domenica 25 maggio 2014, dalle ore 7.00 alle ore 23.00, si vota per eleggere 73 membri italiani del Parlamento Europeo.
Il voto di lista si esprime tracciando un segno sul contrassegno corrispondente alla lista prescelta tra le 11 presenti sulla scheda di colore rosso.
Si possono esprimere fino a 3 voti di preferenza: nel caso si scelgano 3
preferenze, queste devono riguardare sia uomini che donne, pena l’annullamento di tutte le preferenze.
Non è ammesso il voto disgiunto, quindi se si vuole esprimere una o più
preferenze bisogna scegliere solo tra i candidati della lista votata.
Per votare l’elettore deve portare al seggio un documento e la scheda
elettorale.
NCD - UDC
PARTITO
DEMOCRATICO
LEGA NORD
Matteo Salvini
Manuel Vescovi
Mario Borghezio
Claudio Aquilini Borghi
"Claudio Borghi"
Luca Rodolfo Paolini
Claudia Bellocchi
Gianluca Cirignoni
Elisa Montemagni
Stefano Schiavi
Luca Papini
Umberto Fusco
Tiziana Nisini
Luca Tilia
Kristalia Rachele
Papaevangeliu
VERDI EUROPEI
GREEN ITALIA
Annalisa Corrado
Maurizia Giusti "Syusy
Blady"
Francesco Maria
Alemanni
Paola Bernasconi
Angelo Bonelli
Roberto Della Seta
Caterina Di Bitonto
Averaldo Farri
Francesco Ferrante
Sandra Giorgetti
Flavia Marzano
Marcello Milani
Caterina Salabè
Lucia Venturi
L'ALTRA EUROPA
CON TSIPRAS
Barbara Spinelli
Lorella Zanardo
Maria Nazzarena
"Nazzarena" Agostini
Fabio Amato
Raffaella Bolini
Luca Casarini
Tommaso Fattori
Marco Furfaro
Francesco "Francuccio"
Gesualdi
Lucia Maddoli
Roberto Mancini
Sandro Medici
Felice "Felice Roberto"
Pizzuti
Rossella Rispoli
IO CAMBIO - MAIE
FRATELLI D'ITALIA
ALLEANZA NAZIONALE
Giorgia Meloni
Marco Scurria
Pasquale Maietta
Achille Totaro
Francesco Biava
Fabrizio Bracconeri
Sonia Cascioli
Maurizio Corsi
Massimo Giampieri
Maria Grazia
Guardabassi
Assunta Lombardi
Ottavio Pavanelli
Alessandro Silvestri
Franco Zaffini
Claudio Morganti
Davide Vannoni
Elisabetta Cassano
Gian Pietro Joime
Simonetta Marchetto
Francesca Sergiampietri
Antonello Andreani
SCELTA
EUROPEA
Stefania Giannini
Niccolò Rinaldi
Cinzia Renzi
Gustavo Piga
Giuseppe Bozzi
Ines Caloisi
Massimo Caprari
Tommaso Consigli
Marcello Guarducci
Corinna Marzi
Francesca Mazza
Enzo Monachesi
Antonio Raimondi
Rudi Russo
Francesca Biliotti
Maria Cristina Sandrin
Maria Riccelli
Rosaria Salerni
Paolo Sabbioni
Camilla Mencarelli
Giovanni Sgro
Il Parlamento europeo eleggerà il Capo del Governo europeo
Per la prima volta nella storia dell'Unione europea il nuovo Parlamento, in base alle novità introdotte con i Trattati di
Lisbona, eleggerà il Presidente della Commissione europea
(Capo del Governo europeo), organo esecutivo dell'UE. In
pratica, quindi, il candidato presenterà il suo programma politico al Parlamento e per essere eletto Presidente; questo
dovrà essere poi ʻapprovatoʼ dalla maggioranza assoluta dei
deputati (376 su 751), altrimenti, gli Stati membri dovranno
presentare un nuovo candidato. I candidati sono 5: Jean
Claude Juncker (Centrodestra), Martin Schulz (Centrosinistra), Guy Verhofstadt (Liberali), Alexis Tsipras (Sinistra),
Ska Keller (Verdi).
il Caffè n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014 - pag. 13
NOTIZIE DALLA REGIONE
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
Un rimborso per chi partorisce a casa
SANITÀ La Regione Lazio ha fissato un contributo di 800 euro per chi sceglie il parto a domicilio, purché il parto sia sicuro
O
ttocento euro di rimborso
per chi partorisce a casa.
Questa la tariffa fissata
dalla Regione Lazio nel decreto
firmato negli scorsi giorni dal Presidente Nicola Zingaretti. L’indicazione della tariffa era attesa dall’aprile del 2011 quando venne
pubblicato il decreto 29 con cui si
definivano i criteri e le modalità
per ricevere il rimborso forfettario nel caso si fosse optato per il
parto a domicilio. Una scelta che
negli ultimi anni è tornata a fare
proseliti in modo significativo, so-
La Regione sta elaborando una griglia di indicatori
uguale per tutte le
Asl del Lazio
lo negli ultimi mesi la Regione ha
ricevuto almeno 10 richieste in tal
senso e provenienti da tutte le Asl.
La mancata fissazione del rimborso aveva reso quel provvedimento
una sterile dichiarazione di princi-
pi. Ora il percorso si sblocca. La
possibilità di partorire tra le mura
delle propria casa è percorribile
però solo nel caso sia accertato
dal ginecologo che si tratta di un
parto naturale senza complicanze.
Nello stesso decreto il Commissario ad acta detta le regole per potenziare la rete dei consultori regionali. Da rete essenziale creata
per garantire un approccio globale agli eventuali problemi o difficoltà della coppia, della famiglia e
del singolo, era diventata una rete
marginale. Negli ultimi anni era
stata completamente abbandonata a se stessa. «Ora c’è il rilancio,
la primavera della rete dei consultori che vuol dire attenzione massima alle famiglie, ed ai loro problemi – spiega Zingaretti –; vanno
in questo senso la quantificazione
del contributo di 800 euro per chi
vuole partorire a casa, fenomeno
che fino agli anni 70 era di massa
soprattutto nelle province, e la riqualificazione del consultori. Con
L’iniziativa, bloccata da tempo,
ora ritorna attiva
per dare sostegno
alle famiglie
il provvedimento procediamo alla
definizione di una griglia di indicatori e funzioni base che deve essere uguale in tutte le Asl , a differenza di quanto accade oggi, al fine di garantire a tutti i cittadini
del Lazio uguale accesso alle cure
e all’assistenza. Il programma riqualifica e uniforma l’offerta dei
consultori istituendo una coordinamento a livello regionale indispensabile per armonizzare l’attuazione di quanto previsto dal decreto».
FINANZIAMENTI 12 milioni per il 2014-2016
Innovazione e fondi
per l’artigianato
S
emplificazione, innovazione, sostegno
alle imprese e alle
attività tradizionali
gli obiettivi del nuovo testo unico sull’artigianato. Tra le
novità
previste
l’istituzione della figura del maestro artigiano, la creazione
delle botteghe scuola, agevolazioni finanziarie per ristrutturazioni, acquisto macchinari e partecipazione a fiere. La legge prevede l”istituzione del fondo per la tutela, lo
sviluppo e la valorizzazione dell’artigianato laziale finanziato con
12 milioni per il triennio 20142016 e a cui si aggiungeranno risorse derivanti dalla nuova programmazione Fesr 2014-2020 ancora da definire.
LEGAMBIENTE Per ripulire il litorale laziale
Dal 23 al 25/05 torna
“Spiagge e Fondali puliti”
D
al 23 al 25 maggio torna
Spiagge e Fondali Puliti –
Clean up the Med -, l'iniziativa di Legambiente per la salvaguardia del litorale italiano. Quest'anno
si vuole centrare l’attenzione sulla
tutela dell’ecosistema marino e costiero. Si effettueranno sulle spiagge (prima della pulizia) indagini sulla tipologia e quantità dei rifiuti che
vengono rinvenuti. Tutti coloro che
volessero aderire e partecipare attivamente alla pulizia delle spiagge
possono iscriversi sul sito di Legambiente www.legambiente.it e verrà
inviato il materiale utile per l’iniziativa (materiale informativo, 12 cappelli, 12 paia di guanti, sacchi per la
spazzatura). Info: [email protected]
NOTIZIE DALLA REGIONE
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
Un bando per incentivare la creatività ‘rosa’
LAVORO La Regione Lazio istituisce un bando “Innovazione Sostantivo Femminile”: 1 milione di euro per i progetti delle donne
F
avorire la creazione e lo sviluppo di idee e progetti innovativi da parte dell’imprenditoria e dell’associazionismo femminile
promuovendo la creatività e la valorizzazione del capitale umano “rosa”.
È questo l’obiettivo del Bando “Innovazione Sostantivo Femminile”, pubblicato sul Bollettino Ufficiale della
Regione Lazio e finanziato con 1 milione di euro. L’avviso pubblico prevede l’assegnazione di contributi a
fondo perduto per progetti realizzati
da Pmi (anche in forma di impresa
individuale, o società di capitali o
cooperative) o associazioni “al femminile”, ossia guidate o controllate
maggioritariamente da donne e localizzate nel territorio laziale. Sono finanziabili due tipologie di progetti innovativi (che dovranno avere una durata massima di sei mesi): quelli della
categoria “Smart e Social”, riservata
alle imprese, e quelli della categoria
“Societal Challenges”, riservata alle
associazioni. Per quanto riguarda i
primi, devono prevedere lo sviluppo
di nuovi prodotti o servizi che utiliz-
zino in modo diffuso e strutturato la
tecnologia, per semplificare e migliorare la gestione dell’azienda, i servizi
di relazione con fornitori e clienti, di
marketing e di gestione. A titolo di
esempio, rientrano tra i progetti fi-
INIZIATIVA Il 24 maggio campagna di raccolta del sangue
“Dona il sangue dona la vita”
L
a mancanza di sangue è un problema
che coinvolge tutto il
Lazio, soprattutto perché
la regione è stata costretta
a comprare scorte di sangue da altre regioni. “Dona
il sangue dona la vita” è il
nome della campagna di
sensibilizzazione che partirà il 24 maggio e durerà
quattro giorni. La Regione
è al lavoro anche per ridisegnare tutta la rete
della raccolta sangue: ci saranno 19 centri trasfusionali e 5 centri di analisi. Ecco l’elenco delle giornate per la donazione del sangue: 24 mag-
gio al SIMT Policlinico
Gemelli e al SIMT Policlinico La Sapienza, 25 maggio al SIMT Ospedale
Sant’Eugenio e al SIMT
A.O. San Camillo Forlanini, 7 giugno al SIMT Policlinico Sant’Andrea e al
SIMT A.O. San Giovanni
Addolorata, 8 giugno al
SIMT Policlinico Campus
Biomedico e al SIMT G.B.
Grassi di Ostia, 20 settembre al SIMT A.C.O.
San Filippo, 21 settembre al SIMT IFO, 27 settembre al SIMT Ospedale Santo Spirito, 28 settembre al SIMT Policlinico Tor Vergata.
SANITÀ Per monitorare l’attività medica nelle strutture locali
Un rapporto sull’intramoenia
L
a direzione della Sanità regionale del
Lazio ha attivato tutti i direttori generali
di Asl, Aziende ospedaliere, e Ircss pubblici del Lazio per realizzare in breve tempo
un rapporto “esaustivo a tappeto” sulle modalità per l’esercizio dell’attività di intramoenia
nelle strutture locali. «Il rapporto – spiega la
Regione - deve indicare chiaramente e nel
dettaglio entità della produzione, quota spettante alla struttura, tariffe praticate, tempi di
attesa, fatturato globale. Abbiamo chiesto
inoltre di conoscere se e come sono state
spese le risorse destinate a realizzare gli spazi
per l’intramoenia». L’iniziativa prende spunto
dalle recenti notizie di cronaca relativa a una
operazione condotta dal Nucleo speciale spesa pubblica e repressione frodi comunitarie
che ha segnalato 83 medici e dipendenti da
varie aziende sanitarie per violazioni alle norme che disciplinano l’attività intramoenia,
con un danno erariale valutato in 5,9 milioni
di euro.
ROMA L’ordinanza comunale per evitare il caos in centro
Da Prati a Trastevere le strade
no alcol: dalle 2 non si beve più
D
a Prati a Trastevere dalle 2 non
si beve più. Dall'inizio di giugno fino alla fine di ottobre scatterà l'ordinanza anti alcol
diffusa dal Comune di
Roma. Dalle 22 scatta il
divieto di vendita di alcolici da asporto e il
consumo nei contenitori di vetro. Dalle 24 invece è bandita l'assunzione di alcol nelle aree
pubbliche specificate
nel documento e dalle 2
alle 6 di mattina invece non si potrà più bere
neppure all'interno dei locali. Tra i quartieri
off limits per i bevitori incalliti anche San Lorenzo, Ponte Milvio e il Pigneto. Tra gli esercizi più colpiti dall'ordinanza ci sono i minimarket, spesso gestiti da stranieri, che vendono alcolici e birre a tutte le ore. Questo provvedimento capitolino entra in vigore per garantire il decoro e la sicurezza nelle zone cen-
trali e storiche dell'Urbe, spesso teatro di risse e bivacchi. Le vie interessate sono tutte
quelle all'interno del quadrilatero tra il Lungotevere, via Garibaldi, via Mameli e via Induno.
Dunque, poi c'è il rione Monti, via Cavour, via
dei Serpenti, via De Pretis e Via Palermo,
piazza Campo dè Fiori, ponte Sisto, piazza del
Fico, piazza Navona, corso del Tevere, Testaccio.
nanziabili della categoria “Smart e
Social” quelli che hanno a che vedere
con: realtà aumentata e virtuale, dispositivi mobili e indossabili (occhiali a realtà aumentata, orologi smart
ecc...), stampa in 3D, open data, big
data, ricerca di testi e dati, micro-nano elettronica, piattaforme per la
connessione di sensori intelligenti,
piattaforme di commercio elettronico e di crowdsourcing, applicativi e
programmi mobili ecc. I contributi
saranno al massimo di 30.000 euro e
comunque non potranno superare il
60% delle spese ammissibili. Quanto
ai progetti riservati alle associazioni
(categoria “Societal Challenges”), sono finanziabili i progetti che prevedono la realizzazione di servizi o prodotti che, attraverso le nuove tecnologie, diano soluzioni ai problemi legati ai cambiamenti sociali in corso
INTERNET Novità per il turismo
Online il portale
visitlazio.com
È
online il nuovo portale del turismo della Regione Lazio 'Visitato.com'. Uno strumento
che ha come obiettivo far scoprire il territorio del Lazio e favorire lo sviluppo e l'innovazione
dell'offerta turistica regionale. «Il Lazio è una regione bellissima, che purtroppo non si è saputa promuovere, non si è saputa neanche integrare nella
sua offerta turistica. Da oggi c'è visitlazio.com, che
è un sito per ora in due lingue e presto sarà in sei lingue, che promuoverà questa bellissima regione fatta
di tanti borghi, paesaggi, laghi, mare e che ha visto
protagonisti nel tempo tanti eroici imprenditori che
erano soli». Non va dimenticato che il Lazio è la destinazione turistica italiana più attraente per gli stranieri (il 65 per cento dei visitatori proviene dall’estero) ed è inoltre la regione in cui i turisti stranieri
spendono di più.
(ad es. proposte di iniziative innovative di conciliazione vita-lavoro, ideazione di nuovi modelli di coworking
e smartworking o di nuove tipologie
di servizi per la persona ecc.). Potranno quindi essere finanziati in
questo caso nuovi e sostenibili modelli di Smart-working e Co-working,
iniziative strutturate e sostenibili per
la conciliazione vita-lavoro e nuovi e
sostenibili modelli di erogazione di
servizi alla persona. Il contributo
massimo sarà di 30.000 euro, con un
finanziamento fino all’80% delle spese ammissibili. Il bando sarà a graduatoria, aperto per 12 ore e con
click day; la partecipazione al bando
potrà avvenire infatti esclusivamente
previa prenotazione telematica, dalle
ore 10:00 alle ore 22:00 del prossimo
20 maggio, collegandosi al sito internet www.biclazio.it.
Nettunense e Pontina
Soldi per
rifare le
grandi strade
T
ra le somme che la Regione Lazio erogherà per
il rifacimento delle strade, compaiono anche Anzio e
Nettuno. Un milione dei 26
stanziati sarà, infatti, per la
Nettunense, strada che collega
Nettuno ed Anzio con la Pontina. Il rifacimento è previsto al
km 4,800 e al 30,300. In particolare, saranno sostituiti gli strati
esistenti danneggiati con nuovi
strati di conglomerato bituminoso.
16
CAFFÈ DEGLI ARTISTI
Del giorno e della notte: Latina
rende omaggio a Franca Rame
Esce il 31 maggio in tutta Italia l’antologia di racconti di 27 tra artisti, scrittori, cantanti
E
Franca Rame.
Tra i 27 autori che hanno dato il
loro contributo, anche personaggi
di casa nostra: il regista di Latina
Sebastian Maulucci, lo stesso Simone Di Matteo e il giornalista di Ardea Stefano Cortelletti, e ancora
il giudice pontino Guido Marcelli, il compositore
Simone
Pozzati
Il lettore si
troverà di fronte a narrazioni
che fotografano
e inventano giorni e notti, a volte
tremendi, a volte
meravigliosi; che evidenziano erotismo, romanticismo, sogni, delusioni, insomma un
campionario di bella
scrittura e di ottimo
“divertimento”. Ecco i nomi di tutti
e 27 autori: Anna Mazzamauro, Pino
Strabioli, Sebastian Maulucci, GianSIMONE DI MATTEO
carlo Governi, Vincenzo Incenzo;
Editore pontino della Diamond e autore di un racconto dell’an- Ivan Cattaneo, Tina Cipollari, Stefatologia
sce il 31 maggio l'antologia “Del giorno e della notte” (Diamond Edizioni):
27 racconti di altrettanti autori, personaggi dello spettacolo, della tv, del teatro,
della musica, del cinema e del giornalismo.
Un concentrato di emozioni raccolte dal più
giovane editore italiano, Simone Di Matteo,
pontino doc e grande interprete
della cultura contemporanea. L'antologia sarà in vendita in tutta Italia
e sarà dedicata alla memoria di
Fabrizio Locicero, presidente e co-fondatore di Spazio47
Da Aprilia al palco del
Concertone di San Giovanni
G
rande orgoglio per
Aprilia vedere sul Palco del concerto del 1°
maggio di S. Giovanni a Roma. Fabrizio Locicero, vice
presidente e uno dei fondatori di Spazio 47, si è esibito alle
percussioni con l’Orchestraccia, gruppo itinerante delirante folk-rock romano che nasce dall'idea e dalla voglia di
attori e cantanti di unire le
esperienze reciproche e confrontarle cercando una forma
innovativa di spettacolo nel
panorama italiano, una forma
che comprenda musica e teatro in una lettura assoluta-
SI È ESIBITO ALLE PERCUSSIONI
CON L’ORCHESTRACCIA
Ha suonato con Marco Conidi,
Edoardo Leo, Luca Angeletti...
mente attuale. Al concerto
del 1° maggio, Fabrizio Locicero ha suonato con Diego
Zoro Bianchi, Marco Conidi,
Luca Angeletti, Roberto Angelini, Giorgio Caputo, Maurizio Filardo, Edoardo Leo,
Edoardo Pesce, Matteo Pezzolet, Daniele Natrella, Gianfranco Mauto, Giovanni Di
Cosimo e Salvatore Romano.
L’impegno con l’Orchestraccia va oltre, infatti Fabrizio dal 2013 abbraccia il
progetto come Road Manager e musicista suonando in
dirette Rai e registrando due
videoclip.
Mettersi in proprio con un investimento molto contenuto
INFORMAZIONE PUBBLICITARIA
APRI LA TUA GELATERIA
G
razie al supporto dell’azienda di Alessandro Fornai, oggi è possibile aprire un attività in proprio di vendita di gelato artigianale con un investimento davvero contenuto
e senza alcuna esperienza nel settore. Alessandro Fornai produce gelato artigianale ispirato
dall'amore per la genuinità, conservando quell'antico entusiasmo. Il gelato artigianale è un alimento principe nella tradizione italiana: è apprezzato a tutte le età, è di alto valore nutritivo,
Qualità artigianale
I nostri ingredienti sono selezionati, di stagione e di prima qualità, come d'obbligo per un prodotto artigianale di alto livello. Vengono conservati e lavorati in ambienti monitorati con il controllo di temperatura di umidità e di filtrazione dell'aria. La nostra acqua subisce
dapprima una microfiltrazione che trattiene tutte le particelle in sospensione,
fino a 10 micron, poi un assorbimento
ai carboni attivi con lʼeliminazione delle
sostanze clorate, inquinanti organici,
pesticidi e solventi industriali. Infine si
procede ad un addolcimento dellʼacqua a valori ottimali
è protetto da verifiche sulla qualità, è rinfrescante e il costo contenuto di vendita lo rende disponibile a tutti. Acquistare gelato artigianale già
mantecato e pronto per la vendita permette di ridurre tempi e costi: il gelato viene consegnato
presso la propria sede e si può vendere da subito, non sono necessarie conoscenze specifiche e
non serve personale specializzato, non occorre
sostenere la spesa onerosa dell'avviamento di un
laboratorio e si è dispensati dalla costosa gestione dei macchinari. Per la sola vendita
sono sufficienti piccoli spazi e si è esonerati dagli adempienti e dai controlli
sanitari legati alla produzione. È
inoltre possibile accedere ai corsi di formazione in caso si voglia
produrre da soli il gelato. Fornai
può fornire tutta l’attrezzatura
necessaria, anche a noleggio, per
aprire il proprio punto vendita.
Tel. 06.98930733 - 335.7694161
Nettuno - Zona Tre Cancelli
www.arredofrigo.com
[email protected]
SEBASTIAN MAULUCCI
Talentuoso regista pontino
no Cortelletti, Ignazio Gori, Barbara Rosso,
Guido Marcelli, Francesco Pomponio, Enzo
Salvi, Simone Pozzati, Ettore Comi, Valerio
Vitale, Leandro Castellani, Barbara De Santi, Antonio Veneziani, Maurizio Valtieri, Simone Romano, Filippo Kulberg Taub, Angelo Fàvaro, Franca Rame.
Una antologia è uno schiaffo al perbenismo e al solipsismo imperanti. È un insieme
di note che diventano una melodia suonata
da un violino dimenticato nei boschi.
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
Il dottore pontino autore
di “Lupi e Saette”
È uscito il libro di Fabio
Pannozzo “Lupi
e Saette viaggio
tra i pastori dei
monti Ausoni e
Aurunci”, edito
da
Annales,
frutto di una ricerca condotta
nellʼarco degli
ultimi quarantʼanni
nello
spazio
dei
Monti Ausoni
ed Aurunci, nel
basso Lazio. Il
volume, scritto
dal responsabile del registro tumori della provincia di Latina, descrive in modo dialogico un
mondo arcaico dove un fulmine o il lupo rappresentano ancora nel 2014 i pericoli più grossi per i pastori ed i loro animali. Un mondo
inafferrabile, lontano dai ritmi e dai linguaggi
dellʼoggi, dove realtà e ricostruzione fantastica sono fortemente intrecciate, toccando temi
come la musica, il mondo magico, il ruolo della donna, le fasi annuali della transumanza, gli
incendi, personaggi e mestieri legati al mondo pastorale. Si tratta di un libro che non parla però solo al passato, pone ai lettori e alle
istituzioni domande ineludibili, sul futuro della
montagna, sulla tutela del suolo, su uno sviluppo che non può non essere rispettoso della
natura. Una approfondita e preziosa introduzione di Guido Crainz stimola proprio in questo senso.
Da Genzano al debutto
musicale: ecco i Koo
Uscito l’Ep Marea prodotto da Matteo Gabbianelli dei Kutso
È
uscito lo scorso 16 aprile il primo
EP della band genzanese KOO, intitolato Marea. L'EP, prodotto da
Matteo Gabbianelli dei Kutso presso la
Kutso Noise Home, comprende l'artwork
dell'artista di Giulianello Sofia Bucci
I Koo sono il racconto a tinte scure della vita che avremmo voluto vivere, oppure
che abbiamo vissuto senza accorgercene.
Sono l’espressione poetica del nostro
quotidiano, compresi i suoi lati più nascosti e fangosi, senza per questo disdegnare
multimedialità ed evoluzione tecnica del
suono. Dopo aver preso parte alla manife-
PRESENTAZIONE AL LANIFICIO 159
Valerio Cicchinelli, voce e sequenze; Umberto
Andreacchio, basso; Giancarlo Andreacchio,
chitarre; Flavio Varisco, batteria
stazione “Yeo Yeo Asylum Circus” (che li
porta ad aprire a KuTso, Management del
Dolore Post-Operatorio ed Eva Mon
Amour), il quartetto romano si dedica alla
scrittura del suo primo Ep “Marea”. Tale
Ep viene presentato live il 16 aprile 2014
al Lanificio 159, mentre il brano “Un altro
giro” è reso disponibile in anteprima sul
portale ExitWell.
Dai Castelli la verità su Ayrton Senna
È uscito in libreria "Senna - Cronaca
di una tragedia" di Franco Panariti, un
libro per ricordare uno dei più grandi
campioni della Formula Uno: un resoconto intenso e preciso di quelle ultime
fatali ore e la ricerca della verità dietro a
quel tragico incidente del 1 maggio di
20 anni fa. La morte del campione ha
aperto non solo una lunga trafila giudiziaria, ma anche una serie di domande
e di riflessioni circa la pericolosità dello
L’AUTORE FRANCO PANARITI
sport dellʼautomobilismo e una lunga
Giornalista di Formula Uno
caccia alla verità. A parlare di reticenze,
nariti dei castelli
dei tentativi di depistaggio, dei testimoni
Romani. Con
trincerati dietro la smemoratezza o che
hanno deposto sostenendo tesi quantomai Absolutely Free Editore ha già pubblicato il
incredibili”, ci ha pensato uno dei giornalisti romanzo “Meu Amigo Duprè”, ambientato nel
più apprezzati della Formula Uno, Franco Pa- mondo dellʼautomobilismo.
il Caffè n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014 - pag. 17
18
NATURA NOSTRA
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
Parco Barattolo, un’oasi di vita e cultura
A Rocca di Papa, nel cuore del Parco dei Castelli Romani, uno dei polmoni verdi più belli ed accessibili a disposizone di tutti
Spettacolo mozzafiato
sul Tuscolo e su Roma
e percorsi culturali
Daniele Castri
È una delle oasi boschive più
straordinarie ed affascinanti dei
Castelli Romani: si tratta di Parco
Barattolo. L’ampia area verde prende il nome dal nomignolo con cui
veniva chiamato, anticamente, il
Villino Liberty di cui costituiva originariamente un “giardino” di oltre
7.500 metri quadrati che, dal 1989, è
divenuto la sede dell’Ente Parco
dei Castelli Romani. A poche centinaia di metri dal centro storico di
Rocca di Papa, in contrada Villini, è
una vera e propria piccola riserva
verde che offre, prima di tutto, una
vista mozzafiato sull’incredibile sito archeologico del Tuscolo, che si
trova proprio lì davanti, e su Roma.
Ma Villa Barattolo, durante le torride giornate estive, rappresenta
soprattutto per chi vi si reca un piccolo eden: assicura infatti un prezioso refrigerio grazie dall’altitudine ragguardevole, oltre 700 metri
sul livello del mare, e alla ricca e fitta vegetazione boschiva caratterizzata da alberi di castagno, tiglio,
La ricca vegetazione
boschiva è arricchita da uno stagno
ricreato con flora
e fauna locali
LE NOSTRE GUIDE SPECIALI
da sin. Mauro Castrischella, coordinatore
dei Guardia parco dei Castelli Romani,
Giacomo Tortorici dell’Ente parco
faggio, leccio, acero e quercia tipici
di questi luoghi. Non è un caso se
per decenni questo ampio polmone
verde, al confine tra Frascati, Grottaferrata, Marino e Castel Gandolfo, abbia rappresentato una delle
mete estive ed invernali più ambite
dai romani. L’affascinante Parco
Barattolo è suddiviso, attualmente,
in 3 macro-aree. La prima, più vici-
AREA DIDATTICA
Le scolaresche alla scoperta della natura guidate dai Guardia parco
so un suggestivo sentiero di terra
battuta. A guidarci nel cuore di Parco Barattolo è il coordinatore dei
Guardia Parco dei Castelli Romani,
Mauro Castrichella, che ci spiega:
«La nostra funzione non è solo
quella di proteggere la flora e la fauna presente nello straordinario Parco dei Castelli Romani, ma anche e
soprattutto quella di promuovere
una vera e propria cultura dell’educazione ambientale. Per questo, durante tutta l’estate promuoveremo
un calendario di eventi naturalistici, ambientali, storici, archeologici
e sportivi. Parco Barattolo è aperto
tutti i giorni dal lunedì al venerdì
dalle 8.00 alle 14.00; il martedì e il
Offre aree pic-nic
e aree di sosta
gratuite. Si possono
ammirare anche
molti uccelli
na all’ingresso, è attrezzata con
panche, tavolini, bagno ed aree picnic; è stata concepita per consumare un pranzo al sacco, leggere un libro o anche solo godersi un momento di relax.
La seconda, un vero e proprio
spazio didattico per bambini e ra-
gazzi, è quella in cui ogni giorno si
volgono attività di educazione ambientale in collaborazione con
scuole, centri di ricerca e Università. La terza area, infine, semplicemente e straordinariamente ricca
di alberi, può essere invece attraversata nella sua interezza attraver-
IL VILLINO LIBERTY
La “Villa Barattolo”, sede dell’Ente Parco, all’ingresso del Parco. Risale ai primi del ’900
PER RISTORARSI IN COMPAGNIA
Panche, tavoli e toilet per i visitatori
BIRD WATCHING
Allocchi nelle voliere . Rapaci e uccelli selvatici feriti da cacciatori e bracconieri dopo
un periodo di cura vengono rimessi, se possibile, in libertà. Possono essere osservati
attarverso un’apposita fessura
giovedì anche dalle 14,30 alle 17,30.
Ma sono davvero un’infinità i fine
settimana estivi in cui è possibile
accedere nel Parco, a cominciare
da domenica 25 maggio, quando
proprio qui festeggeremo la Giornata europea dei parchi naturali. Il calendario di tutte le altre iniziative
ed eventi speciali, in cui sarà possibile godere del parco anche il sabato o la domenica, sono disponibili
sul nostro sito internet». A fare eco
alle parole di Mauro anche Giacomo Tortorici, responsabile comunicazione dell’Ente Parco: «Oltre a
Parco Barattolo, per tutta l’estate
anche nella sede dell’Ente Parco, la
cosiddetta Villa Barattolo, terremo
corsi di micologia per conoscere e
riconoscere i funghi, erbe aromatiche, essenze arboree e aromatiche,
fotografia naturalistica, escursionistica, erbe commestibili, “farmacia
nell’orto”, orientamento sulle mappe, eccetera eccetera. Corsi che,
d’estate, molto spesso hanno luogo
sotto l’ombra del bosco degli alberi
di Villa Barattolo. Si tratta di lezioni
tenute da professionisti dei rispettivi settori che hanno un costo davvero contenuto». Per info e prenotazioni (obbligatorie): martedì,
mercoledì e venerdì, dalle ore 9 alle
14, chiamando lo 06-94.79.931, sul
sito www.parcocastelliromani.it
oppure accedendo da smartphone
e tablet con l’applicazione “Parco
dei Castelli Romani”.
il Caffè n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014 - pag. 19
20
SALUTE
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
Per inseguire il preventivo più basso si rischia di rivolgersi ad aziende che trattano le cure come merce o a veri e propri abusivi
A CHI AFFIDI LA SALUTE DELLA TUA BOCCA?
INFORMAZIONE PUBBLICITARIA
S
pesso andiamo dal dentista e
chiediamo subito la cura per
qualcosa, sottovalutando invece la visita che è il momento più importante in cui il dentista deve capire, insieme al paziente, quale è il
modo migliore per impostare una
cura. Spesso diamo solo importanza alla cura e al preventivo di spesa, senza dare importanza alla visita e alla diagnosi delle diverse malattie che possono colpire i denti e
più in generale la nostra bocca. Il
dentista con l'anamnesi, la storia
clinica, la visita obiettiva, l'indagine radiologica, elabora una corretta strategia di cura che è strettamente personale per ogni singolo
paziente. Non siamo tutti uguali e
ognuno di noi può avere una situazione molto diversa. Tutto questo
lo possiamo capire solo con una vi-
Andare dal dentista
solo per cure ‘espresse’, senza una visita,
porta in realtà a
spendere di più
La competenza
non s’improvvisa
Senza la visita di
un vero odontoiatra
rischiate soltanto
di danneggiare
la vostra salute
molti pensano di perdere tempo:
ma come fa il dottore della bocca a
fare una determinata cura senza
prima aver capito insieme al paziente cosa bisogna fare? Senza fare una corretta diagnosi!
sita attenta ed accurata e non necessariamente con la cura fatta subito o 'espressa', a meno che non ci
sia un'urgenza o un dolore conclamato.
Quando si fa la visita dal dentista,
Attenti a falsi dentisti e a false promesse
L
e 'aziende del dentale', i 'negozi' e i 'franchising dei denti' si concentrano sulle
promozioni, rischiando di perdere di vista
la salute del paziente, trattando le persone come clienti da far entrare nel negozio a 'comprare le cure' o peggio a 'comprare dei denti nuovi',
anche approfittando degli equivoci tra diversi
ruoli professionali (tra odontoiatri e odontotecnici). Ma la bocca dei pazienti non merita di essere trattata, come un discount, né tanto meno
come un modello in gesso dove poter applicare
un qualsiasi manufatto protesico. Informarsi
sulle possibilità di cura da seri professionisti
Odontoiatri, dottori laureati e iscritti all'Ordine
dei Medici e Chirughi e degli Odontoiatri è fondamentale per non incorrere in cure sbagliate e
anche in un 'falso e illusorio risparmio' a danno
solo della salute della propria bocca.
SENZA UNA VISITA ‘SERIA’, SI
RISCHIA DI SPENDERE DI PIÙ
La domanda che spesso si fa dal dentista è “Quanto costa una carie?”. La
domanda che invece dovrebbe essere fatta è “Perché è venuta una carie, ovvero una malattia dei denti, e
quali sono le alternative di cura?”.
Non facendo una visita seria, rischiamo solo di danneggiare la nostra salute, facendo cure che potrebbero
essere non adeguate al caso, danneggiando oltre che la nostra salute
anche il nostro portafogli.
Andrea Pandolfi
Dr. ANDREA PANDOLFI
Laureato in Odontoiatria e Protesi Dentaria “cum laude” presso lʼUniversità degli Studi di
Siena.
Iscritto allʼOrdine dei Medici
Chirurghi e Odontoiatri della
provincia di Latina al n. 292.
In Italia la Laurea per diventare
Dottori Odontoiatri esiste dal
1985.
INFÒRMATI SU INTERNET
Utilizzando internet si può sapere se il professionista è regolarmente iscritto
allʼ Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri.
Ecco alcuni siti che vi possono aiutare:
http://portale.fnomceo.it
Andando su “ricerca anagrafica” si può sapere
se il dentista ha una regolare iscrizione allʼalbo
professionale, dove si è laureato e in che anno.
www.cercamedicodentista.it
compilando la scheda apposita.
http://trovadentisti.andinazionale.it
compilando gli appositi spazi.
www.obiettivosorriso.it
cliccando su “trovare il dentista ANDI più vicino.
NeoDrenaven, eliminando i liquidi in eccesso, contrasta il gonfiore delle gambe e la formazione della cellulite
STOP ALLA CELLULITE IN MODO NATURALE
INFORMAZIONE PUBBLICITARIA
Ecco come drenare i liquidi
in eccesso in modo fisiologico
NeoDrenaven è disponibile in farmacia
NeoDrenaven è un drenante naturale che protegge il microcircolo periferico
M
olte persone sono soggette
ad un aumento della ritenzione idrica che determina
un appesantimento delle gambe e
in generale un gonfiore diffuso.
Pur non avendo ancora maturato
una patologia circolatoria specifica, rischiano una flebopatia o
un’angiopatia che si manifesta agli
esordi, con una ritenzione liquida
riferita agli arti inferiori.
Lamentano cioè gambe pesanti e
dolenti, facilmente stancabili. Questi sono pazienti che hanno una alimentazione non troppo equilibrata,
associata a mancanza di attività fi-
... Eliminando in
molti casi gli inestetismi derivati da
capillari tendenti
ad accentuarsi
e i vasi, evitando la formazione di edemi e/o gonfiori. Stimola la diuresi e si
oppone alla infiltrazione di liquidi nei
tessuti, in special modo a livello delle
gambe. Riduce le antiestetiche microangiopatie cutanee. Migliora il tono tissutale, rendendo gli arti e le
muscolature associate più elastiche
e meno pesanti. Agisce sul dolore
deambulatorio. Composizione: Ananas, Centella Asiatica, Troxerutina, Meliloto, Orthosiphon, Vitamina C,
Vitamina E.
www.pharmaluxsrl.it
sica rispettosa delle funzioni muscolari, circolatorie e linfatiche.
In queste persone si apprezza anche un aumento ponderale dovuto
ad un eccesso di liquidi che non sono adeguatamente drenati e quindi
smaltiti.
Il soggetto osserva con sconcerto la sua silhouette che cambia e le
sue gambe spesso arrossate, con
presenza di gonfiori alle caviglie.
Il consiglio degli esperti è di risolvere il problema in tre passi:
1. seguire una dieta appropriata,
diversa per età e per attività lavorativa;
2. iniziare una sana attività fisica
senza esagerazione: corsa leggera all'aria aperta o bicicletta sono ideali;
3. avvalersi di rimedi naturali ad
azione protettiva e drenante che
possono risolvere queste problematiche.
Fra i rimedi naturali i principi attivi oggi più usati e conosciuti che
danno risultati sono ad esempio: la
Centella Asiatica, gli estratti di
Ananas, l'Orthosiphon, il Meliloto
o i derivati della Rutina, coniugati
con sostanze antinvecchiamento
come le Vitamine A, E, C.
Tali sostanze, oltre a proteggere i
vasi sanguigni, hanno un effetto
drenante, favorendo lo smaltimento dei liquidi in eccesso, rendendo
più tonica la muscolatura e la cute,
eliminando in molti casi gli inestetismi derivati dalla formazione di
piccoli capillari che tendono ad accentuarsi. Si tratta di rimedi tutti
naturali efficaci per migliorare il
proprio benessere psicofisico.
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
21
SALUTE
STOP AI DOLORI SENZA FARMACI
COSA È L’OSTEOPATIA
L’osteopatia è una terapia manuale
che tratta varie patologie senza utilizzare farmaci, ma solo attraverso
la manipolazione. Questa è la definizione di osteopatia che potrete trovare sul web, in realtà tale definizione dovrebbe essere più approfondita ed articolata, partendo dal concetto di “disfunzione osteopatica”,
intesa come la limitazione parziale
o totale del movimento di una
struttura corporea. Tale limitazione
non deve necessariamente riguardare un’articolazione, ma può riguardare, per esempio, anche le fasce (aponeurosi, peritoneo, legamenti) o i visceri (per esempio un
fegato congestionato). In osteopatia, infatti, esiste il concetto di “ipo”
e di “iper” mobilità di una struttura
del corpo umano: nulla di esoterico,
poiché tale concetto rappresenta il
meccanismo bio-meccanico di compensazione che ogni persona involontariamente mette in atto per non
percepire dolore.
COSA FA L’OSTEOPATA
Il paziente arriverà dall’osteopata
dopo aver avuto una diagnosi di patologia eseguita dal medico curante
o dallo specialista. L’osteopata, previa analisi degli esami strumentali
effettuati dal paziente, esegue un
esame clinico della postura, un esame palpatorio e dei test di movi-
DOTT. MASSIMILIANO MANNI
Dottore in Fisioterapia - Perfezionato
in Osteopatia e posturologia
Tesserato A.I.FI. N° 044841
L'osteopatia è praticabile solo da professionisti
mento articolare. Una volta indivi- no le più frequenti nello studio delduate le strutture anatomiche con l’osteopata. Parliamo per esempio
restrizione di movimento, l’osteo- di cefalee, mal di schiena e dolori
pata darà una sua diagnosi
alle articolazioni. Spesso chi si
osteopatica e agirà con la
cura dall’osteopata lo fa
terapia manuale. L’inpoiché è stato consitento sarà quello di
gliato da un amico o
restituire al corpo
da un parente e, raCefalee,
del paziente una firamente, dal promal di schiena,
siologica mobilità
prio medico cudolori alle articoarticolare, viscerante, dall’ortopelazioni, sono le patorale e dei fluidi
dico, dal ginecocorporei, romlogo o dal neurologie di cui più spespendo il circolo
chirurgo. Tali proso si occupa
vizioso di compenfessionisti esitano
l’osteopata
sazioni, riportando
a consigliare tale
un equilibrio o quella
approccio terapeutiche in medicina è defico ai propri pazienti o
nita “l’omeostasi”.
perché non conoscono beQuesto racchiude la metafora
ne la figura dell’osteopata,
della sirena che scatta per la pre- quello che fa e come agisce, o persenza di un ladro. La sirena rappre- ché non vi è ancora una vera e prosenta il dolore mentre il ladro è la pria regolamentazione legislativa.
causa. Spesso per curare tanti dolo- Capita invece sempre più di freri si tende a spegnere la sirena (con quente di iniziare collaborazioni
un farmaco) senza scacciare il la- tra medici di famiglia, ortopedici e
dro.
osteopati, dopo che gli stessi pazienti riferivano del beneficio scaturito dopo aver effettuato anche
QUALI PAZIENTI RICORRONO
solo due o tre trattamenti osteopaALL’OSTEOPATIA
Patologie croniche e recidivanti so- tici.
Il Ministero della Salute ha risposto all'interrogazione parlamentare dell'On.
Binetti in data 12 marzo 2014 riguardo l'osteopatia. Il Ministero ha le idee chiare: l'osteopata è attività sanitaria e come tale può essere esercitata solo da professionisti sanitari regolarmente abilitati tramite il superamento dell'esame di
Stato. Ne consegue che chiunque pratichi osteopatia senza essere in possesso
di una laurea sanitaria sta commettendo il reato di esercizio abusivo di professione medico-sanitaria.
OSTEOPATIA: ITALIA IN RITARDO, MA STA RECUPERANDO
A differenza di altri Paesi, quali Stati Uniti, Gran Bretagna (qui l’osteopatia è riconosciuta dal Sistema
sanitario nazionale), Nuova Zelanda, Francia, Germania, Spagna,
Portogallo, Olanda, Belgio e Svizzera, tutte nazioni dove l’osteopata è una figura presente da anni, in
Italia è una professione ancora
emergente in ambito sanitario. C’è
da sottolineare che, da tempo, è
presente un protocollo d’intesa
presso il reparto di Medicina Fisica e Riabilitazione dell’ospedale
Bambin Gesù di Palidoro (RM) per
l’inserimento di un osteopata nella
cura delle patologie dei neonati e
dei bambini. Inoltre, l’Università
INFORMAZIONE PUBBLICITARIA
Il farmaco spesso scaccia il dolore, ma non la sua origine. L’osteopatia si preoccupa di individuarne la causa e risolverla
Contatti
Si riceve per appuntamento:
Aprilia - Via A. Moro, 43/D int.9
Cell. 340.78.78.517
Per approfondire:
www.osteopatia-manni.com
di Roma “Sapienza” ha istituito da
anni un corso post laurea in osteopatia presso il proprio reparto di
medicina sperimentale, formando
già diversi operatori.
Massimiliano Manni
METTI I TUOI PIEDI IN MANI SICURE
Ad Aprilia il Centro di Podologia di Maria e Stefania Greco è specialista nella cura di tutte le patologie del piede
I
sonale qualificato e con strumenti
sterili.
Dopo un esame obiettivo del piede tratta direttamente il problema,
attraverso metodi incruenti, ortesiologici, riabilitativi.
Nel Centro di Podologia di
Greco Maria e Stefania si
svolgono sedute e trattamenti terapeutici
tipo:
Il podologo
• cura delle unghie
(onicomicosi,
Il Centro di Podoè un
onicogrifosi...)
logia di Maria e
professionista
•
medicazioni
Stefania Greco è
sanitario,
avanzate
specializzato nel• piede diabetico
la cura e nel tratlaureato in
• unghia incarnita
tamento di tutte le
podologia
• alterazioni strutpatologie del piede.
turali del piede
Il podologo è un pro• trattamento iperchefessionista sanitario,
ratosi (callosità varie)
laureato in podologia,
• baropodometria
specializzato nell’esame, nella
• ortesiologia, cioè creazioni
diagnosi, nel trattamento e
nella prevenzione dei disturbi del ortesi digitali per la protezione delpiede. In altre parole, il podologo le dita
cura il piede. Purtroppo spesso ci • prevenire e svolgere medicazioni
si rivolge al pedicure anche per di ulcerazioni
problemi che vanno risolti da per- • trattamenti verruche
nostri piedi ci sostengono per
tutta la giornata mentre svolgiamo le nostre attività di tutti i
giorni: è nostro dovere occuparci
di loro! Anche perché i piccoli problemi ai piedi possono comportare
stanchezza e problemi a tutto il
corpo e soprattutto, se trascurati per molto tempo, possono diventare
anche seri problemi.
Inoltre si realizzano plantari su misura.
Uno dei disturbi più frequenti è
quello relativo alla comparsa di
callosità che non ha età, general-
mente la riduzione del cuscinetto
adiposo, protettivo del piede, comporta una maggiore pressione delle
ossa sul terreno con la conseguente formazione di callosità e relativi
dolori. Questa riduzione solitamen-
te è legata all'avanzare dell'età o
per quelle persone anche giovani
che però hanno il piede magro.
Ovviamente, anche chi non ha il
piede magro può avere gli stessi tipi di problemi e questo per una errata deambulazione, per un uso di
scarpe inappropiate e per varie deformazioni (alluce valgo, dita a
martello).
Studio Podologico
di Maria e Stefania Greco
Aprilia, Via Marconi 73
Tel 06/92.00.268
INFORMAZIONE PUBBLICITARIA
Si svolgono sedute e trattamenti terapeutici mirati con
strumenti sterili e si realizzano plantari su misura
[email protected]
I COLLABORATORI: Stefano Cortelletti, Matteo Maria Munno, Laura Alteri, Bianca Francavilla
Chiude il Teatro Europa: mancano le carte
I Vigili fanno rispettare l’ordinanza di chiusura di dicembre. I gestori chiedevano tolleranza. Lo stop dovrebbe essere breve
I
l teatro Europa di Aprilia interrompe bruscamente la programmazione a causa delle carenze di documentazione riscontrate dal Comune di Aprilia. Un cartello affisso alla porta d'ingresso della
struttura di Corso Giovanni XXIII
recita: "L'amministrazione ha deciso di chiudere il Teatro Europa".
Sabato 17 maggio circa 300 studen-
IL CARTELLO AFFISSO DAI GESTORI
“L’Amministrazione ha ritenuto di chiudere il teatro”
Il Teatro è in mano
a un curatore
fallimentare che
a marzo l’ha dato
in affidamento
ti del Liceo Meucci e dell'Istituto Rosselli non
hanno potuto assistere al
"Berretto a sonagli" di Pirandello, ma hanno comunque deciso di rimanere lì fuori, una sorta di
300 STUDENTI RIMANGONO FUORI: SALTA IL “BERRETTO A SONAGLI”
I ragazzi erano del Liceo Meucci e dell’Istituto Rosselli
protesta silenziosa. Con loro, anche l'attuale direttore artistico della struttura, che non ha potuto fare
altro che prendere atto della situa-
zione.
Che cosa è successo? A dicembre 2013 il Comune di Aprilia ha
emanato l'ordinanza di chiusura
del teatro, in mano ad una curatela
fallimentare, per carenze dei requisiti di sicurezza, così come accertato dai Vigili del Fuoco di Latina. Da
allora, questa è la versione del Comune, non è stata prodotta alcuna
documentazione. A marzo la curatela ha affidato ad una nuova società la gestione della struttura. Da
due mesi - fa sapere l'amministratore di questa nuova società - starebbero producendo carte per rimediare a carenze che si protraggono
da decenni. Ma ci vuole tempo: ecco perché al Comune chiedevano
“tolleranza”. "Questa situazione fa
male alla cultura”, si limita a dire
l'assessore alla cultura Francesca
Barbaliscia. Dura lex, sed lex.
I Vigili Urbani hanno invitato bonariamente i gestori alla chiusura
della struttura, evitando l'apposizione dei sigilli. Che fine faranno
tutti gli spettacoli già programmati? I gestori faranno in tempo a dotare la struttura degli impianti di sicurezza che la legge obbliga, salvando gli appuntamenti in cartellone?
Vince e non divide...
GIUSTIZIA 25enne tiene per sé la vincita. Condannata a 8 mesi
U
na tranquilla passeggiata con
una amica di vecchia data. Poi
la decisione di acquistare un
Gratta e Vinci e le parole, che prima o
poi, tutti abbiamo pronunciato “Se dovessimo vincere dividiamo”. Grattando con una moneta, però, sotto la patina colorata è emersa la vincita milionaria. Le ragazze si sarebbero aggiudicate 500mila auro. Una cifra sufficiente a ripudiare un’amicizia? A quanto
sembra sì, visto che Alessia avrebbe
rivendicato per sé il denaro vinto. E i
suoi genitori le avrebbero dato ragione, respingendo le richieste dell’amica
della figlia volte ad ottenere la metà
della somma.
La ragazza aveva quindi deciso di
portare l’ormai ex amica in Tribunale, perché
fosse il giudice a decidere chi avesse ragione e
se veramente avrebbe dovuto rinunciare ad una
somma che le avrebbe permesso di guardare al
futuro con più ottimiso. Al Tribunale di Latina,
Alessia A., 25 anni, difesa dall’avvocato Amleto
Coronella, è stata condannata a otto mesi di re-
clusione, pena sospesa, con l’accusa di appropriazione indebita. Stessa condanna per i genitori della ragazza che pure avrebbero negato il denaro alla giovane malcapitata. Il difensore della
25enne ha preannunciato il ricorso in appello.
Gli anziani dicono: “la società è bella dispari e
tre son troppi”. Quanto è vero!
SOCIALE 4 milioni di euro per il distretto nord della Asl
Arriva una mensa per i poveri
N
el corso della riunione del Distretto sanitario 1 che comprende Aprilia, Cori,
Cisterna e Rocca Massima, sono state
definite le aree di intervento cui destinare i fondi regionali per il 2014, che ammontano a 3 milioni 996 mila euro. 168 mila euro saranno impiegati per realizzare una mensa dei poveri da
far gestire alla Caritas e all’assessorato ai servi-
zi sociali; per la tutela dei minori e affidamento
familiare è destinato un budget di circa 150 mila euro, 76 mila vanno al contrasto delle dipendenze, 594 mila per il disagio abitativo. Previsto
anche un impegno economico per l’assistenza
ai malati di Alzheimer e ai disagiati psichici. Il sì
definitivo sulla distribuzione delle risorse dovrà
arrivare dalla Regione.
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
CRONACHE
Misurato l'elettrosmog delle antenne
23
AMBIENTE Gli attivisti grillini di Aprilia e l’Arpa accertano che le onde dei ripetitori di telefonia non sono inquinanti
L'
Arpa ha misurato l’elettrosmog ad Aprilia, causato
dalle emissioni elettromagnetiche generate dalle antenne
della telefonia mobile installate in
città. La richiesta era stata presentata dai Grillini Apriliani, attivisti
del Movimento 5 Stelle, suffragata
da una petizione popolare in cui si
manifestava la preoccupazione
per l'installazione di nuovi impianti. Le misurazioni, effettuate con
uno strumento professionale di alta precisione, sono state fatte in
via Volta, in via Sicilia ed in via
Mercadante. La prima delle tre misurazioni è stata effettuata a circa
15 metri di altezza, equidistante
dall'antenna sul fungo di via Galilei, da quella appena messa in via
delle Margherite di fronte il Cral,
da quella di via Carducci e del tra- di altezza e, da lì, si potevano vedere anche le antenne dello
liccio sulla centrale Telecom
stadio comunale, quella di
del Parco Manaresi.Al termivia Enna ed un’altra verne della misurazione il
so via Carroceto. Al
valore finale è risultatermine della misuto essere di 1,15
razione il valore fiV/m, di molto infenale è risultato
riore al limite preMisurazioni di sei
essere di 1,23
visto di 6 V/m ed
minuti suffragate da
V/m, anche in
anche tranquillizquesto caso di
zante per coloro
uno strumento di
molto inferiore al
che abitano in
alta tecnologia
limite previsto di
quella zona.La se6 V/m.Valutazioni
conda misurazione
che dovrebbero rasè stata effettuata sul
sicurare la popolaziomarciapiede davanti al
ne: peccato che l'iniziacivico 15 di via Sicilia e
tiva non sia stata dell'ammiqui il risultato finale è stato
nistrazione ma di un gruppo di
prossimo allo zero. L’ultima misurazione, quella di via Mercadan- attivisti, attualmente al lavoro per
te è stata effettuata a circa 25 mt la mappatura delle antenne.
Acqua potabile vietata... anzi No
CAMPOLEONE Si alzano i valori di arsenico, ma solo per l’acqua della Stazione
P
er la serie "ci siamo sbagliati". È
durata meno di 24 ore l'ordinanza di divieto di utilizzo dell'acqua potabile rivolta ai cittadini di
Campoleone. Dato che la Asl aveva riscontrato valori di arsenico superiori
al limite consentito, il Sindaco aveva
vietato a tutti di bere l'acqua del rubinetto, intimando contestualmente ad
Acqualatina a rifornire la borgata di
autobotti con acqua potabile. Accadeva il 14 maggio. Meno di 24 ore dopo,
invece, è arrivato il dietro front: i valori sballati si riferivano ad una piccolissima porzione di territorio a ridosso
della stazione ferroviaria non gestita
direttamente da Acqualatina. Uno scivolone della Asl e di conseguenza dell'Amministrazione comunale? Indubbiamente la questione lascia perplessi:
mettere in allarme un'intera porzione
di territorio per un mero errore non
dovrebbe verificarsi. Qualcuno chiederà scusa?
Hanno chiesto asilo politico
Salvati in mare, 11
immigrati ad Aprilia
S
ono arrivati all’aeroporto di Fiumicino con un
volo da Catania dopo che nello scorso week end
erano stati tratti in salvo dalla Marina Militare
mentre si trovavano a bordo di un pericolante barcone, meglio una bagnarola, salpata probabilmente dalla Libia.
Ad accogliere 35 richiedenti asilo politico, tutti provenienti dalla zona dell’Africa sub sahariana (Gabon,
Eritrea…) e seguirli da Catania a Roma, il Gus – Gruppo Umana Solidarietà -, una cooperativa delle Marche
che poi, in costante contatto con Prefettura, Questura, Asl e Comuni interessati, ne ha curato il trasporto
in provincia di Latina e nelle altre città del centro sud
Italia che hanno offerto il loro sostegno e aiuto.
Ventiquattro dei rifugiati sono così giunti a Formia,
mentre altri undici sono stati accolti ad Aprilia, dove
di loro si sta occupando la cooperativa sociale Karibù.
Un mese fa, in trenta riuscirono a fuggire dopo essere giunti ad Aprilia a bordo di un pullman: dovevano essere ospitati in un agriturismo della zona, ma di
loro si sono perse le tracce.
24
Trasporti locali: gli
aumenti... col trucco
CRONACHE
DENUNCIA Abbonamenti non validi la domenica
N
on è passato neanche un anno dall’ultimo aumento dell’abbonamento
mensile al trasporto urbano di Aprilia gestito dalla Società AGO UNO S.r.l. di
Albano Laziale.
Allora l’abbonamento, che era valido per
una sola linea, passò da 18 € a 22 €, con un
incremento del 22%, giustificandolo con
l’estensione a tutte le 8 linee di trasporto
locale.
Quell’aumento, che poteva sembrare
un’agevolazione, per la maggior parte dei
pendolari, che usufruisce sempre e solo di
1 linea, sembrò un aumento mascherato da
una agevolazione.
"In questo mese di maggio abbiamo assistito ad un’altra novità; sulle tessere degli
abbonamenti mensili è apparsa una dicitura in verticale che specifica che l’abbonamento mensile non è valido la domenica.
Perché questa specificazione?", si chiede
l'attivista grillino Andrea Ragusa. "Che senso ha, visto che attualmente il servizio non
è attivo la domenica? Ci chiediamo se la Società che gestisce il servizio abbia deciso in
autonomia o se abbia comunque avuto il
placet dell’Amministrazione comunale".
Cosa devono aspettarsi i pendolari? Nuovi aumenti? "Speriamo di no, visto che l’abbonamento locale per l’intera rete ad Aprilia costa già ben 22 €, non poco se paragonato a quello di Roma, che costa solo 13 €
in più, e che permette di circolare su un numero di linee di gran lunga superiore oltre
che di utilizzare la metropolitana, di viaggiare anche la domenica e il cui servizio
non termina alle 20 come ad Aprilia".
Matteo Maria Munno
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
Fuori fa freddo: sul
treno aria condizionata
ROMA-NETTUNO Un paradosso per i viaggiatori
T
renitalia
non
brilla per popolarità, specialmente tra i pendolari.
Ritardi, sovraffollamenti e sporcizia sono
purtroppo condizioni
con cui si deve fare i
conti quotidianamente. E di certo la società
che gestisce le ferrovie regionali ci mette
anche del suo per far
andare peggio le cose.
Un esempio? Qualche
sera fa, sul treno Roma-Nettuno partito alle 19.40 da Termini ed
arrivato ad Aprilia alle
20,15: nonostante il
clima fosse tendente
al fresco, anche un po'
nuvoloso, si è pensato bene di accendere
l'aria condizionata al massimo. In sostanza
si stava meglio fuori che dentro il treno. Per
poco più di mezz'ora di viaggio gli utenti si
sono letteralmente congelati. Magari avere
quelle temperature d'estate, quando vera-
mente ci sarebbe bisogno dell'aria condizionata che puntualmente o è troppo bassa,
o addirittura guasta. Trenitalia sta procedendo nella direzione giusta per venire incontro ai pendolari: peccato aver sbagliato
i tempi.
APPUNTAMENTO Giovedì 29 maggio al Rosselli
Concerto di Fine anno per
l’I.C. Gramsci di Aprilia
G
iovedì 29 maggio 2014, alle ore 18.00,
presso l’Auditorium dell’Istituto “Carlo e Nello Rosselli” di Aprilia si terrà
il Concerto di Fine anno tenuto dagli alunni
del corso ad indirizzo musicale dell’Istituto
Comprensivo “A .Gramsci”. Il concerto di fine anno conclude una serie di eventi e iniziative che fanno dell’Istituto Gramsci un vero
polo musicale della città di Aprilia. I docenti
che si occupano della preparazione degli allievi della I-II-IIIG sezione ad indirizzo Musicale dell’istituto sono Prof.ssa Roberta Barbera(Flauto e coordinatrice del corso), Prof.
Stefano Catena (tromba), Oscar Di Raimo
(violino) e prof.ssa Catia Rocci (Pianoforte).
Il programma della serata spazierà dal repertorio classico a quello contemporaneo. Ingresso libero. Vi aspettiamo numerosi.
CARABINIERI In cinque persero la vita sull’autostrada A13
Commemorazione a Padova a due
anni dalla tragedia del pullman Anc
T
occante cerimonia, domenica 11
maggio a Padova, in occasione del
secondo anniversario dell'incidente
in cui persero la vita cinque membri dell'Associazione Nazionale Carabinieri di
Aprilia: Roberto Arioli presidente Anc, Maria Aronica, Settimio Iaconianni, Maria Domenica Colella e Gianfranco Gruosso. I 5
morirono nello schianto dell'autobus su
cui viaggiavano, sulla A13, diretti al Raduno Nazionale dei Carabinieri di Jesolo.
Alla commemorazione, nel punto esatto
in cui si è verificato l'incidente, in rappresentanza dell'Amministrazione comunale
di Aprilia, l'assessore Francesca Barbaliscia.
VIABILITÀ Ma non tutti d’accordo con questa soluzione
Via Meucci a senso unico per
migliorare la sicurezza stradale
A
d Aprilia, nei prossimi giorni
verrà modificato il senso di
marcia di Via Antonio Meucci
che passerà da doppio senso a senso
unico: si entrerà solo dal lato della tabaccheria Casagrande.
Questo consentirà di evitare il pericoloso incrocio con Via Galilei e di
poter parcheggiare in entrambi i lati
della strada in sicurezza.
La richiesta era stata avanzata dal
Comitato di Quartiere Aprilia Centro
su impulso di residenti e attività commerciali. Il doppio senso di marcia
con le auto parcheggiate su entrambi
i lati creava una carreggiata troppo stretta,
portando numerosi danneggiamenti alle auto
in sosta. Il cambio di circolazione è stato an-
nunciato per ora tramite un volantino affisso
nei punti di aggregazione della zona. Qualche
attività commerciale contesta la soluzione.
il Caffè n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014 - pag. 25
26
CRONACHE
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
«La riscossione tributi resterà pubblica»
POLITICA Il Sindaco Terra dopo le dichiarazioni dell’ex assessore Chiusolo e l’attacco del centrosinistra di Aprilia
L
a maggioranza Terra risponde
all'opposizione di centrosinistra, dopo che quest'ultima aveva sollevato dubbi sulla coesione della squadra di governo. Dubbi nati dalle dichiarazioni dell'ex assessore Antonio Chiusolo, dimessosi dopo essere stato vittima di due gravi intimidazioni. L'opposizione aveva posto l'accento sugli appalti Plus e sulla presunta volontà del governo Terra di riprivatizzare la gestione dei tributi, interpretando quanto detto dallo stesso
Chiusolo.
«Di fronte all’interpretazione che
l’opposizione ha fatto delle dichiarazioni rilasciate dall’ex Assessore
Chiusolo, gettando discredito e sospetti su chissà quale presunto metodo di gestione degli appalti legati al
Plus o al servizio di trasporto scolastico, occorre fare chiarezza -, scrivono in un documento congiunto i capigruppo delle sette liste di maggioranza, che definiscono “vergognoso” il
modo di fare opposizione -, che è solo
la foglia di fico per coprire i propri fallimenti.
La maggioranza non “gestisce” appalti, forse qualcuno è ancora abituato a vecchi metodi. Ci sono norme
che li regolano e che noi rispettiamo
ed intendiamo continuare a rispettare in modo assolutamente trasparente. Il Palazzo Comunale non è più un
luogo che favorisce interessi privati.
Il Sindaco per primo di fronte al Vi-
ce Ministro dell’Interno e al Prefetto
ha assicurato la massima disponibilità a collaborare con la stessa Prefettura per la supervisione, sia prima
che dopo, l’adozione degli atti inerenti gli appalti pubblici. Sul trasporto
AMMINISTRAZIONE Problemi tra società: isolati gli uffici
Telefoni e internet fuori uso in
Comune per due settimane
T
elefoni e internet fuori uso in tutti gli
uffici ed edifici comunali di Aprilia per
oltre due settimane. La colpa è dei rapporti tra la società che ha vinto l'appalto per
l'innovazione tecnologica al Comune, e la
stessa Amministrazione Comunale. La società non sarebbe in regola con il Durc, documento unico di regolarità contributiva, di
conseguenza il Comune non poteva pagare la
società che erogava i servizi per conto di Tiscali. Ma a Tiscali queste beghe non interessano: se non paghi, addio telefono. E così è
stato. Ora il Comune sta pian piano risolvendo il problema rescindendo il contratto con
la società appaltante. Per internet è stato sottoscritto un nuovo contratto con Panservice.
Vigili Urbani, al momento, hanno disposto
una utenza alternativa (06/92855549) ma il lavoro svolto in questo modo è spesso complicato. Telefoni fuori uso anche nel quartiere
Agroverde di Aprilia dal 15 maggio e per diversi giorni, a causa della rottura di cavi sotterranei della Telecom, avvenuta durante
l'esecuzione di alcuni lavori.
scolastico, ad esempio, abbiamo Sindaco Terra. La maggioranza è coechiesto la collaborazione dell’Univer- sa e concentrata a risolvere non solo
sità La Sapienza per rimodulare e ra- i numerosi problemi quotidiani, ma
zionalizzare il servizio al fine di con- ancor di più a realizzare quel prosentire un sensibile risparmio sui co- gramma di governo al quale i cittadini
sti, lavoro che non appena terminato hanno ampiamente dato la loro preferenza. Nessun calo di tensione,
approderà nella Commissione
dunque, perché abbiamo da
competente. Sulle transazioni sosempre adottato un’azione
no state fornite puntuali riamministrativa a difesa
sposte anche ad una spedell’interesse pubblicifica interrogazione
co e contro qualsiasi
consegnata alla stesLa maggioranmalaffare».
sa Polizia Giudiziaza non “gestisce”
Sui tributi: «Stiaria che, sulle vicenno tranquilli i cittade degli affitti, ha
appalti, forse qualdini: la gestione è e
acquisito con la
cuno è ancora abiresterà pubblica.
nostra massima
tuato a vecchi
Non c’è bisogno di
collaborazione tutrimarcarlo perché
ta la relativa documetodi
questa è e resterà la
mentazione».
convinzione della noE ancora: «Il tentatistra coalizione civica, che
vo maldestro dell’opposiha consentito di risanare le
zione di far passare un mescasse comunali, pagare l’ingente
saggio distante dalla realtà, nell’improbabile speranza di ricostruirsi debito accumulato nel corso degli anuna credibilità politica fortemente ni precedenti da altre amministraziocompromessa, non sta in piedi, ed è ni dominate dai partiti e allo stesso
smentito dall’evidente continuità po- tempo garantire i servizi ai cittadini
litica del corso intrapreso dalle liste dopo il cancro Aser/Tributi Italia che
civiche prima a sostegno del com- noi abbiamo debellato».
Matteo Maria Munno
pianto Sindaco D’Alessio e poi del
LUTTO Dopo una malattia muore a 24 anni Cristian Scalia
Addio al Consigliere dei Giovani
A
prilia saluta Cristian Scalia, membro del Consiglio dei Giovani di Aprilia, morto a 24 anni
dopo aver combattuto contro una malattia
subdola che non gli ha lasciato scampo. Era nato il
20 ottobre 1989. «E tutto va....come deve andare...o
per lo meno cosi dicono...ciao fratellone mio, scrive
la sorella Ilaria su Facebook -: e un altro pezzo del
mio cuore è andato via... non è giusto...ti voglio un
bene dell anima... il nostro essere fratello e sorella
lo abbiamo vissuto poco tempo, solo 5 anni... perché
prima ci menavamo solamente hahahah... dovevi rimanere ancora piu tempo e riprenderti, avevamo
tante cose da fare...ma troppo poco tempo». Anche
l'Amministrazione Comunale ha espresso il suo cordoglio attraverso le epigrafi.
CRISTIAN SCALIA
aveva 24 anni
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
CRONACHE
Caccia ai “furbetti” a
carico del Comune
27
Partigiani vs fascisti,
polemica da parlamento
FINANZA Controlli ai redditi di chi ha chiesto un sussidio
CAMPOVERDE Dopo la doppia celebrazione del 25 aprile
L’
C’
Amministrazione di Aprilia ha sottoscritto con il
Comando
Provinciale
della Guardia di Finanza un
Protocollo d’Intesa per una verifica dei patrimoni e dei redditi
di chi ha chiesto ed ottenuto
dall’ente pubblico prestazioni
sociali agevolate. Lo scopo
dell’Amministrazione è quello
di verificare eventuali abusi e
false dichiarazioni, con l’obiettivo di misurare la reale capacità contributiva dei soggetti destinatari, nonché di salvaguardare le casse del Comune e garantire interventi a chi ne ha
davvero bisogno.
«L’attività di controllo – ha
detto il Sindaco Antonio Terra –
ha già dato risultati concreti nei confronti
di chi evidentemente non aveva diritto a
contributi pubblici. Tutte le procedure di
controllo e verifica che saranno messe in
campo in virtù del Protocollo e in sinergia
tra Comune e Guardia di Finanza saranno
finalizzate a garantire l’erogazione di prestazioni sociali a chi realmente ha bisogno e
non a chi dichiara un reddito e un patrimonio inferiore alla realtà dei fatti».
ECONOMIA Negativi i dati della Confcommercio Lazio
Consumi a picco nel Lazio: ogni
giorno chiudono 90 aziende
N
egativi i dati diffusi
da Confcommercio
Lazio relativi al Pil,
prodotto interno lordo della
Regione. I consumi continuano a scendere drasticamente nel Lazio: ogni giorno
chiudono in media 90 aziende. Nel 2013, in particolare,
sono 33 mila e le previsioni
del 2014 non sono migliori.
Già nel primo periodo dell'anno, infatti, 3.459 attività
sono andate verso la chiusura.
è mancato poco che la festa
della Liberazione a Campoverde finisse in rissa. L’omaggio reso da esponenti
dell’estrema destra ai
caduti della X flottiglia
Mas non è piaciuto ai
partigiani e, lo scorso
25 aprile, nella frazione
di Aprilia si è sfiorato lo
scontro. Quanto accaduto è diventato ora oggetto di un’interrogazione al ministro dell’interno, Angelino Alfano, presentata dalla deputata Ileana Cathia
Piazzoni, di Sel. La parlamentare ha chiesto al
titolare del Viminale se
sono state avviate indagini sul caso e maggiore
attenzione da parte delle Prefetture su mani- sti e reiterando in più occasioni il saluto rofestazioni dell’estrema destra. Notevole del mano, evidente e gravissima apologia del faresto la tensione durante l’omaggio rivolto scismo”. Specificato poi che, dopo la comda simpatizzanti della destra estrema ai ca- memorazione a Campoverde, gli esponenti
dell’estrema destra lì presenti si sono reduti del battaglione Barbarigo, di fronte
cati a Nettuno, al cimitero dei caduti
a un cippo commemorativo. Si tratdella X Mas, “dove venivano reita, ha sostenuto Piazzoni, del
terati gli inneggiamenti al fa“battaglione che, insieme alle
scismo e alla dittatura fascitruppe naziste e fasciste, duContestata
sta”. La deputata di Sel ha
rante lo sbarco alleato sulle
la
commemorachiesto al ministro Alfano
coste di Anzio, tentò di imzione di destra
di intervenire, “affinché le
pedire l'avanzata delle fordurante una giornaPrefetture monitorino con
ze che liberarono in seguila massima attenzione in
to Roma”. Una manifestata dedicata alla libefuturo ogni manifestazione
zione a cui erano presenti
razione dal nazipubblica palesemente inanche l’europarlamentare
fascismo
neggiante alla dittatura naziMario Borghezio, della Lega
fascista che possano cagionaNord, e Adriano Tilgher, del
re problemi di ordine pubblico,
Fronte Nazionale. Quella cerispecie in momenti fondamentali
monia è stata contestata da rappredella vita repubblicana qual è quello delsentanti dell’Anpi, l’Associazione naziola celebrazione del 25 aprile Festa della
nale partigiani italiani, e da rappresentanti dei partiti e movimenti locali di sinistra. Liberazione dal nazifascismo, anche valu“Durante la manifestazione – ha sottolineato tando se negare lo svolgimento della stessa
l’onorevole Piazzoni - gli esponenti della de- ove ne ricorrano i presupposti”.
stra hanno più volte inneggiato al fascismo,
Clemente Pistilli
esibendo spudoratamente simboli nazi-fasci-
28
CRONACHE
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
Inaugurata ufficialmente la nuova scuola
TOSCANINI Da scuola fantasma a plesso vivo, con 456 studenti. A pieno regime potrà ospitare fino ad 800 alunni
L
a scuola fantasma non è più
tale, anche ufficiosamente.
Dopo l'avvio delle lezioni ad
aprile nei nuovi locali di via Amburgo, il plesso è stato inaugurato in
forma ufficiale alla presenza del
Sindaco di Aprilia, dell'Amministrazione comunale al gran completo e delle autorità militari e religiose, oltre ad una rappresentanza della Provincia (con il consigliere Palumbo ed il senatore Claudio Moscardelli).
La sede ospita la scuola dell'infanzia, la scuola primaria e la secondaria di primo grado del I Istituto Comprensivo di Aprilia per un
totale, al momento, di 456 alunni.
«A regime - ha dichiarato il Dirigente Enrico Raponi - l'istituto può
ospitare 800 alunni». L'intera struttura occupa oltre 6mila metri quadrati.
Con il nuovo anno scolastico ver-
IL SALUTO DEI BAMBINI ALLE AUTORITÀ
A sin. il taglio del nastro
scomparso nel 2012.
ranno attivate due nuove sezioDurante la cerimonia sono
ni di scuola dell'infanzia e una
stati premiati due alunni;
sezione di scuola secondaCherif Hadire ha avuto
ria di primo grado. Al
un attestato di merimomento la palestra
to dal Club Lions di
non è agibile ma per
Durante
la
Latina per il suo
l'inizio del nuovo
cerimonia sono
elaborato grafico
anno scolastico
premiato in un
sarà a disposiziostati anche premiati
concorso interne della scuola e
gli alunni Cherif
nazionale e Claudell'intera comuArdire e Claudia
dia Valente prenità. Sul nome del
Valente
miata dal primo
plesso ormai non
cittadino di Aprilia,
sembrano
esserci
Antonio Terra, per
più dubbi: è intitolata
aver ideato il logo uffiad Arturo Toscanini: acciale della scuola. Al termiqua passata le polemiche
ne della cerimonia, il buffet ofcon l'Amministrazione Comunale che avrebbe voluto intitolarla ferto da Voglia di Caffè di Aprilia.
al Sindaco Domenico D'Alessio,
Sportello Anpec anche
nella nuova scuola
INIZIATIVE Per il Progetto benessere e qualità della vita a scuola
I
l 14 maggio
2014, in occasione della cerimonia di inaugurazione della nuova scuola, era presente anche l’ANPEC (Associazione
Nazionale Pedagogisti Clinici), nella
persona
della
Dr.ssa
Stefania
Salvaggio, presidente della sezione Regionale e responsabile del progetto “Benessere
e Qualità della Vita
nella Scuola”, diffuso dall’USP di
Latina nelle Scuole
di Ogni Ordine e
STEFANIA SALVAGGIO ED ENRICO RAPONI
Grado della Provincia, e attivato
Presidente Anpec e Dirigente Scolastico
nell’anno scolastico 2013/2014
in tutto l’Istituto, grazie al DiSpesso
re ancora più significativo e
rigente Scolastico, il Prof.
importante -, spiega SalEnrico Raponi, sensibile
l’unico linguagvaggio -: la pedagogia clialle problematiche di cagio
cui
si
pone
nica, nel rispetto della
rattere educativo-pedagoattenzione
è
quello
persona, vanta metodologico e alle richieste dei
verbale e ben poco si
gie e strumenti idonei a
genitori, in costante ricerstimolarne e valorizzarne
ca di strumenti formativi
coglie dal non detto
le potenzialità. Il pedagogiche li possano aiutare nel
dei bambini
sta clinico, infatti, non si foloro ruolo di educatori.
calizza sul disagio, ma aiuta
«Spesso l’unico linguaggio cui
l’individuo ad avere più fiducia
si pone attenzione è quello verin sé, nel proprio valore e nella sua
bale e ben poco si coglie dal non
unicità».
detto dei bambini, che invece può esse-
il Caffè n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014 - pag. 29
30
CRONACHE
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
Riapre il centro anziani di Campoleone
SOCIALE Dopo otto mesi senza una sede, taglio del nastro alla nuova sede di via Tufello ricavata da un edificio privato
T
orna a sorridere il centro anziani di Campoleone guidato
da Alfredo Rossi. Sabato 10
maggio dopo otto mesi senza una
sede stabile, gli anziani hanno inaugurato in pompa magna la nuova sede in cui potranno riunirsi e svolgere le loro attività grazie al fondamentale contributo dell'amministrazione comunale che pagherà l'affitto
del locale.
All'inaugurazione hanno partecipato alcune tra le più alte cariche
cittadine: il sindaco Antonio Terra,
l'assessore ai servizi sociali Eva Torselli, l'assessore ai lavori pubblici
Fioratti Spallacci, il vicesindaco di
Lanuvio con delega alla frazione di
Campoleone Maurizio Santoro, il
parroco campoleonese Don Andrea,
il tenente colonnello Andrea Momo
ed il maresciallo Ciccioli.
Il presidente Alfredo Rossi nel
suo discorso di apertura ha ringraziato l'amministrazione comunale di
Aprilia per l'impegno profuso affinché il centro anziani riaprisse, i soci
del centro anziani, i partecipanti alla
cerimonia ed in particolar modo
l'assessore ai servizi sociali Eva Torselli. La felicità degli anziani nel vedere aperto il nuovo centro era sin-
I nuovi locali, a
confronto con quelli precedenti, sono
più moderni e confortevoli
VIA TUFELLO, VICINO ALLA VECCHIA SEDE
Il centro Anziani è ricavato in un edificio privato: all’affitto ci pensa il Comune
cera e ben comprensibile. I nuovi locali confrontati ai precedenti appaiono maggiormente spaziosi, moderni e dotati di ogni comfort: ampio televisore a parete, proiettore nuovo
di zecca, macchina del caffè, tavoli,
sedie e macchine fotocopiatrici.
Felici non erano solo loro, ma anche gli amministratori, il sindaco
primo fra tutti «Siamo estremamente felici e contenti di aver trovato la
soluzione al problema di questo
centro anziani, una soluzione a cinque stelle» ha esordito Antonio Ter-
ra, che dopo i convenevoli ha attaccato subito con un intervento dal sapore elettorale «Qui stiamo in un
borgo che conosciamo benissimo,
dove spesso e volentieri ci siamo visti e confrontati in questi quattro anni, qui abbiamo altri progetti, non ci
siamo scordati di quelle che sono le
promesse che manterremo, perché
questa è una certezza, ve lo dico e lo
dico a voi perché sono questioni che
abbiamo costruito come amministrazione e stiamo costruendo insieme a voi, a partire dalla strada e da
Pd: Mammucari
(quasi) segretario
POLITICA Sono 19 gli eletti all’assemblea comunale
S
ono 19 gli eletti all'assemblea dell'unione comunale del Partito Democratico, che dopo le elezioni europee
saranno chiamati ad eleggere a loro volta il
segretario locale del Pd.
A votare durante il Congresso sono stati
in 239. Due le liste: Democratici per Aprilia,
che ha ottenuto 87 voti e Percorso Democratico, con 150 voti.
I delegati per l'Unione Comunale eletti
nel Circolo Centro sono: per la lista Democratici per Aprilia Aprilia centro Omar Ruberti, Maddalena Vignapiano, Giovanni
Piantadosi, Monica Laurenzi, Salvatore Romano, Maria Ferrante, Gianluca Fasto, Simona Starace, per la lista Percorso Democratico Alessandro Mammucari, Tomassetti Monica, Saverio Porcelli, Maria Saltalamacchia, Alessandro Cosmi, Simona Starace, Tommaso Brugnoni. Per quanto riguarda il circolo Aprilia Borghi sono stati eletti
solo delegati della seconda lista: Brugnoni
Tommaso, Alfonso Longobardi, Antonella
Tribulato, Cinconze Giansilla, Barbara Reatini e Giuseppe Ciotti.
“Ci teniamo a sottolineare – spiega il Pd
attraverso Facebook – come ad Aprilia differentemente dal resto della provincia è
stato Congresso vero, lo testimonia proprio
il testa a testa avvenuto nel Circolo centro
e l'ampio dibattito partito ahimè alle 12:30
ma, durato fino alle 15:30”.
Non è d'accordo su questo punto la corrente di Civati, che ha ritirato la propria lista “Voto per l'alternativa”. “I componenti
della lista e i suoi sostenitori lamentano la
grave assenza di dibattito democratico del
coordinamento del circolo Aprilia Centro
di cui si chiedono le immediate dimissioni,
per la gestione di tutto il processo congressuale che ha di fatto trasformato il momento più importante di discussione politica interna al partito in un votatoio”, hanno tuonato. “Nonostante siamo stati propositivi
nelle dinamiche precongressuali, la maggioranza ha ritenuto di dover usare la forza
muscolare sia nella fase precongressuale e
sia, con metodi e atteggiamenti ancor più
ostili, questa mattina in apertura del congresso”.
tutta un'altra serie di problematiche
che vedranno la luce prima possibile».
Eppure l'impressione dei cittadini
è ben diversa da quella del sindaco.
La strada a cui si riferiva il sindaco
Terra - cioè quella che dovrebbe collegare la rotatoria di via Nettunense
alla stazione di Campoleone, corredata da parcheggi, piantumazione di
alberi a sostituzione dei pini tagliati
– è attesa da anni, tanto per fare un
esempio, senza citare altri piccoli
interventi promessi e non ancora
realizzati come l'installazione di dissuasori di velocità in via Tufello e
via Campoleone scalo e alcune pen-
Questo non basta a
far sentire a
Campoleone la presenza “vera” dell’Amministrazione
siline per l'attesa dell'autobus. Insomma la percezione che l'amministrazione non abbia dimenticato
Campoleone sembra non appartenere ai residenti campoleonesi.
Stefano D’Alessandro
Presentato il primo
romanzo della Castro
CULTURA Si intitola “L’Abbandono”, edito da Ibiskos
P
resso la sala "Giacomo
Manzù" della biblioteca
comunale di Aprilia, è
stato presentato il primo romanzo di Angela Castro, intitolato "L'Abbandono", pubblicato dalla Ibiskos Editrice Risolo. Nonostante il testo sia
stato redatto nel 2002, il romanzo vede la luce solamente
nel 2014. Oltre all'autrice, durante l'incontro per presentare l'opera, sono intervenuti la
professoressa Maddalena Caracciolo e Giuseppe Valeri, testimone dell'epoca. La sala è
stata allestita per l'occasione
con alcuni scatti fotografici legati ad alcuni
frammenti di vita africane. L'autrice, nata ad
Asmara da padre italiano e madre eritrea, già
nei primi passi del testo, accenna ad una volontà autobiografica dando importanza anche alla storia dell'epoca, in quanto lei nasce
nel 1943, quindi nel periodo del conflitto. Il
testo parla anche di Yvette e dell'incontro
con Antonio, padre naturale dell'autrice. La
professoressa Caracciolo definisce il percorso del libro come una storia corale e multiculturale, in quanto è presente un incontro-
CRONACA Dopo il ricovero
scontro tra la cultura italiana ed eritrea. Il romanzo è discorsivo, diretto, arricchito da una
scelta attenta di aggettivi per poter rendere al
meglio i contesti descritti dalla Castro. Il titolo, "L'Abbandono" è il termine legato sia all'abbandono da parte del papà naturale dalla
figlia, sia dell'autrice nei confronti della terra
natìa, ovvero l'Eritrea: abbandono che però
dona all'autrice una attitudine al perdono ed
alla positività.
Matteo Maria Munno
Si lancia dalla
finestra del liceo: il
16enne torna a casa
I
l 16enne di Aprilia precipitato dalla
finestra dell'ultimo piano del liceo
Meucci, in via Carroceto, è tornato
a casa. Il giovane è stato operato all'ospedale Santa Maria Goretti di Latina
ed è rimasto ricoverato per alcuni giorni: fortunatamente tutto è andato bene
e potrà tornare a camminare nonostante le lesioni alla vertebra riportate nella
caduta. Ora dovrà affrontare un periodo di riabilitazione.
il Caffè n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014 - pag. 31
32
CRONACHE
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
Sono realtà i primi orti pubblici sociali
VIA TOSCANINI Assegnati i primi 16 lotti ad anziani e famiglie. Nuovo bando per assegnare altre aree: scadenza 6 giugno
A
d Aprilia sono finalmente realtà gli Orti pubblici, un progetto
che permette di sottrarre all'abbandono delle aree urbane, per
trasformarle in piccoli appezzamenti
di terreno coltivato. Il Comune di
Aprilia ha assegnato i primi 16 spazi
ad altrettanti soggetti che avevano risposto all'Avviso Pubblico per l'assegnazione dei terreni, che si trovano
lungo via Toscanini di fronte la nuova
scuola. Il regolamento prevede il metodo dell'agricoltura biologica, il recupero delle acque piovane e un'area co-
mune di compostaggio che deve essere curata da tutti gli assegnatari. Si
tratta di aree di 40 metri quadrati date
in concessione per cinque anni. Non
solo anziani, ma anche una famiglia
con due bambini è rientrata nei requisiti per questo progetto. Per le altre
aree da assegnare, è stato riaperto il
bando pubblico con scadenza 6 giugno. Possono fare richiesta tutti i residenti maggiorenni che non possiedano già un appezzamento di proprietà.
CRONACA Giovane messo sotto sulle strisce pedonali
Investito su via Nettunense
U
n 34enne è stato investito mentre attraversava a piedi la via Nettunense, all'altezza
del semaforo della stazione ferroviaria di
Aprilia ed è stato trasportato d'urgenza con
l'eliambulanza all'ospedale Goretti di Latina. È
successo poco prima delle 15 del 14 maggio. La
Polizia Stradale ha effettuato i rilievi per definire
la dinamica dell'incidente, in collaborazione coi
Carabinieri. L'auto coinvolta nell'incidente,
un'Audi A4, si è fermata per prestare soccorso. Il
34enne è grave, ma non rischierebbe la vita.
L'augurio è che i
cittadini che usufruiranno del servizio abbiano un'occasione di svago
Riceveranno un punteggio aggiuntivo
i pensionati ultrasettantenni e gli appartenenti a categorie protette. I mo-
duli possono essere scaricati dal sito
del Comune o ritirati presso le portinerie dei Municipi di piazza Roma e
Piazza dei Bersaglieri.
«L'augurio – spiega l'Assessore all'Ambiente Alessandra Lombardi - è
che i cittadini che usufruiranno di
questo servizio abbiano un'occasione
di svago, incontro, scambio di opinioni e, perché no, scambio di prodotti
dei loro orti».
Laura Alteri
CARABINIERI Rom pizzicati a importunare i pendolari
In 18 a Termini per ... rubare
I
carabinieri del Nucleo Scalo Termini,
nell'area dello scalo ferroviario, nel
corso di un servizio straordinario di
controllo, hanno denunciato 18 persone,
con le accuse di inosservanza del foglio di
via obbligatorio e molestie. Le persone
identificate e poi denunciate dai militari sono tutte straniere, cittadini romeni, di età
compresa tra i 19 ed i 37 anni, di cui 15
donne e 3 uomini, tutti residenti ad Aprilia.
Sono 15 le persone che sono state trova-
te all'interno della stazione ferroviaria e
colpite dal provvedimento del foglio di via
obbligatorio, mentre altre 3 persone sono
state fermate nei pressi delle biglietterie
automatiche nello scalo ferroviario mentre
infastidivano i passeggeri in transito perlopiù turisti, ragazze ed anziani, intenti ad acquistare i titoli di viaggio: pertanto accusati
di molestie. Tutte le persone identificate e
denunciate sono state segnalate all'Autorità Giudiziaria competente.
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
CRONACHE
33
Cade un albero mentre passano due auto
VIA NETTUNENSE Solo il caso ha voluto che gli automobilisti non venissero colpiti. Sul posto Carabinieri e Pompieri
D
ue auto sono state sfiorate da
un albero che è crollato sulla
Nettunense. Fortunatamente
solo tanto spavento e qualche contusione per i tre occupanti della Citroen C1 e della Citroen C2 che in quel
momento si trovavano a passare su
quel tratto di strada, nel territorio
comunale di Aprilia all'altezza di Ro-
by Sport. Sul posto, un'ambulanza
del 118 insieme a Carabinieri e Vigili
del Fuoco, questi ultimi chiamati a liberare la strada. Traffico intenso in
entrambi i lati. L'albero, evidentemente malato, è forse caduto a causa del vento forte che imperversava
dalla mattinata. La situazione è tornata alla normalità subito.
nella cabina del suo
Un milione di euro per Muore
camion in attesa di scaricare
sistemare la Nettunense M
LAVORI Interventi fino al km 30 al confine col Comune di Anzio
T
ra le somme che la Regione Lazio erogherà per
il rifacimento delle strade, compaiono anche Anzio e
Nettuno. Un milione dei 26
stanziati sarà, infatti, per la
Nettunense, strada che collega
Nettuno ed Anzio con la Pontina. Il rifacimento è previsto al
km 4,800 e al 30,300. In particolare, saranno sostituiti gli strati
esistenti danneggiati con nuovi
strati di conglomerato bituminoso.
VIA BARACCA Davanti al deposito dell’Eurospin
uore all'alba
nel suo camion, in attesa
di scaricare la merce
nel deposito Eurospin
di Via Baracca. A perdere la vita, stroncato
da un arresto cardiaco,
un autotrasportatore di
origine rumena. Sono
stati gli altri camionisti
a notare che il loro collega si era accasciato
nella cabina del suo camion. Ogni tentativo di
rianimarlo è stato inutile.
34
CRONACHE
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
Da Aprilia alla guida di Federlazio Latina
ECONOMIA L’Associazione pontina delle piccole e medie imprese passa sotto la guida di una donna, Antonella Zonetti
È
stato eletto il nuovo presidente di Federlazio Latina.
Dopo sei anni di presidenza
di Michele Fantasia l’associazione
delle piccole e medie imprese del
Lazio passa sotto la guida di una
donna, Antonella Zonetti, imprenditrice del settore manifatturiero
di Aprilia.
Zonetti è titolare, col fratello
Sandro, del gruppo Ansa Compositi, Futurplast di Aprilia e Ansa
Borima in Bulgaria, aziende attive
da oltre 50 anni nel settore della
progettazione e produzione stampi, dello stampaggio dei termoindurenti e termoplastici, stampi
trancia, tranciatura, carpenteria
ed assemblaggio.
«Sono certa ha detto la neo pre-
sidente – che insieme al consiglio tissimo – spiega il direttore Savedirettivo e ai vice presidenti Cin- rio Motolese – che fotografa perfettamente cosa è rimasto
zia Coppola e Maurizio Martedel manifatturiero nella
na proseguiremo con il
nostra provincia dopo
grande lavoro avviato
il lungo processo di
da Fantasia e cogliedisgregazione cui
remo le nuove sfide
abbiamo assistito
come opportunità
negli anni. Non
di crescita».
Prende il testimoesisteva uno stuNel corso delne
di
Michele
dio del genere –
l’Assemblea PubFantasia dopo 6
spiega Motolese
blica Federlazio è
-. Il nostro obietstato, inoltre, preanni di presidenza
tivo è quello di
sentato un imporcapire a che punto
tante studio sullo
siamo arrivati per
stato di salute del
potere ripartire e gemanifatturiero in prostire al meglio tutte le rivincia di Latina che Federsorse disponibili».
lazio ha commissionato al Cnr.
Matteo Maria Munno
«Si tratta di uno studio importan-
ANTONELLA ZONETTI
Imprenditrice del settore manufatturiero
APRILIA NORD Realizzato dal Comitato di Quartiere
Un campetto polivalente Caccia al ladro... di piante
O
per il Parco Friuli
S
ono iniziati i lavori
per la realizzazione
del campo polivalente per calcio, pallamano, pallavolo e pallacanestro al Parco Friuli. I lavori sono autofinanziati dal
Comitato di Quartiere
Aprilia Nord grazie alle feste e agli sponsor. I lavori
dovrebbero terminare entro la fine di giugno, a seconda di come sarà il tempo. Una grande soddisfazione del presidente Olimpo Currò e di tutto il comitato che hanno fortemente voluto quell'opera, che sarà a disposizione di tutti. Tra l'altro il quartiere si prepa-
LAVORI IN CORSO
Ad opera della ditta Stradaioli
ra alla tradizionale festa annuale, in programma dal 13 al 15 giugno prossimi.
CASALAZZARA Rubati i fiori vicino alla chiesa
ra si rubano addirittura
i fiori piantati davanti
alla chiesa. Succede a
Casalazzara, a nord di Aprilia,
tra Ardea e Ariccia. Davanti alla chiesa dedicata a San Giuseppe c'è un muro di contenimento che viene utilizzata come fioriera da parte di qualche
solerte cittadino, per abbellire
il muro di cinta del campo di
calcio parrocchiale. A più riprese, tuttavia, un anziano passa con l'auto, si ferma e si porta via le piante. Benché in molti
abbiano assistito alla scena,
nessuno ha voluto denunciare
VIA DEI RUTULI
il fatto. «Un vero peccato, perLa fioriera depredata all’ingresso del piazzale della Chiesa
ché si dà un messaggio sbagliato
alle nuove generazioni – spiega
Marcello Bernardi, del Consorzio che com- parlarci per fermare questo comportamento
prende anche quella zona -. Corretto sarebbe irrispettoso nei confronti della comunità.
che colui che sa chi è questa persona vada a Non è così che ci si comporta».
EVENTI Gli alunni di Gramsci e Matteotti
Grande successo per il
Concerto di Primavera
I
l frutto di un anno di impegno e di
lavoro con il M° G. Gavazzi della
scuola primaria Marconi, in collaborazione con i docenti di strumento
del corso G ad indirizzo musicale della scuola media Gramsci, ha permesso la realizzazione del Concerto di Primavera che ha visto protagonisti gli
alunni del coro della scuola primaria
accompagnati dall’ensemble strumentale del corso ad indirizzo musicale
della scuola media dell’I.C. Gramsci.
Presso l’Auditorium dell’Istituto
Rosselli, i giovani musicisti, diretti dal
M° Gavazzi, hanno dato prova della
loro preparazione strappando applausi al numeroso pubblico presente con
un repertorio di sei brani accompagnati dal pianoforte e cinque dall’or-
chestra composta da flauti, violini,
trombe e pianoforte.
La comune tradizione musicale ha
ampiamente favorito il connubio tra
le due scuole, primaria e media, dell’I.C. Gramsci: entrambe operano in
modo sinergico alla promozione della
musica riconoscendo l’importanza
dell’educazione musicale nel processo di crescita e di formazione della
persona.
«Il Concerto di Primavera è il primo
di una serie di appuntamenti che ha
visto protagonista la nostra scuola»
ha spiegato Maria Nostro, Dirigente
Scolastico, ringraziando anche l’Assessore alla Pubblica Istruzione, Francesca Barbaliscia, presente alla serata.
APPUNTAMENTI Presso lo spazio antistante la chiesa di San Gabriele dell’Addolorata sulla Nettunense
Comunità di Bellavista in festa dal 6 all’8 giugno
C
omunità di Bellavista in festa dal 6 all'8 giugno, presso
la Chiesa di San Gabriele
dell'Addolorata sulla Nettunense.
Tutte le sere sarà attivo un fornitissimo stand gastronomico.
Si parte il 6 giugno con i giochi
popolari, i tornei, l'animazione per
bambini e alle 20 esibizione della
scuola di ballo Asd Fantasy Dance,
per terminare con I Mozzato e la
serata danzante.
Tutte le sere stand
gastronomico, giochi popolari e
orchestre per ballare fino a tardi
Sabato 7 giugno ancora giochi
popolari, tornei ed esibizioni di arti marziali, l'esibizione musicale
alle 20 con gli Out of Time e della
Asd Fantasy Dance, per poi ballare
dalle ore 21 in poi con Giampiero
Marino e i lavori in corso.
Domenica, infine, santa messa
alle 10.30 e pranzo sociale della
comunità di Bellavista e l'Associazione Abruzzesi, nel pomeriggio altri tornei (con tanto di finalissi-
me), animazione per bambini e la
serata danzante dalle 21 in poi con
i “Device e Daniela”. Alle 23 saranno liberate le lanterne dei desideri
nel cielo di Bellavista. Per informazioni: www.sangabrieledelladdolorata.it.
LA STATUA DI SAN GABRIELE
Conservata nell’omonima chiesa
il Caffè n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014 - pag. 35
36
CRONACHE
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
4 tonnellate di rifiuti alla giornata ecologica
CAMPO DI CARNE Giornata dedicata all’ambiente in vista dell’avvio del nuovo sistema di raccolta porta a porta
B
L’estensione del servizio Porta a funzionanti, libri, piantine,
vestiario).
Porta a tutto il territorio comunale
Sono stati inoltre consegnati
entro il 2015 ne rappresenta il
193 kit per il Porta a Porta.
primo step fondamentale.
Dalle schede di valutazioL’evento è stato carattene raccolte nel corso
rizzato da più iniziative
della giornata è
e tutte molto parteciemerso un “ottimo
pate; in particolare
Durante la
gradimento” per
sono stati raccolte
giornata sono
l’evento organiz4,5 tonnellate di rizato e la richiesta
fiuti (Ingombranti
stati consegnati 193
di ripetere, con
1,125tn,
RAEE
kit per la raccolta
cadenze regolari
1,130tn, potature
differenziata
iniziative del gene1,100 tn, legno
re. «La conferma è
0,550 tn, e ancora
che Aprilia Rifiuti
cartone, vetro, meZero è un obiettivo da
talli, inerti, vernici,
raggiungere insieme poiolio minerale e plastica
ché l’unico percorso veraper 1.600 tonnellate).
mente sostenibile», spiega l'asParticolarmente affollato anche il “Mercatino Cambio e Scam- sessore all'ambiente Alessandra
bio” con numerosi oggetti scambia- Lombardi.
ti e perciò sottratti al cassonetto
Matteo Maria Munno
(oggetti per l’infanzia, giocattoli, tv
uona la risposta dei cittadini
apriliani alla Giornata Ecologica organizzata dall’Amministrazione in collaborazione con il
Comitato di Quartiere Campo di
Carne, la Parrocchia e Frammenti
Libere che si è svolta sabato 10
maggio a Campo di Carne all’interno della manifestazione europea
“Let’s Clean up Europe”, istituita
per contrastare l’abbandono dei rifiuti , malcostume comune a tutti gli
stati dell’ UE e dell’intero pianeta
con gravi ripercussioni ambientali,
sanitarie, sociali e economiche.
Al fine di ridurre l’abbandono dei
rifiuti (in inglese littering) in natura
e per dare visibilità al problema, la
SERR (Settimana Europea per la
Riduzione dei Rifiuti) coordina Let’s
Clean Up Europe, la prima campagna a livello europeo inserita nel
percorso che Aprilia ha intrapreso
per la gestione dei rifiuti.
Pulizia straordinaria
al Manaresi
APRILIA CENTRO Appuntamento al parco il 25 maggio
I
l Comitato di Quartiere Aprilia centro continua
ad essere propositivo nei confronti dei propri
residenti. Tant'è che ha organizzato per domenica 25 maggio la nuova giornata ecologica al Parco Manaresi. «Un'occasione – spiega il Presidente
del Comitato Mark Simeoni – per sensibilizzare i
cittadini al rispetto delle aree verdi e degli spazi comuni».
A partire dalle 9 i cittadini potranno contribuire
raccogliendo piccoli rifiuti, pitturando i giochi in
legno o eseguendo piccoli lavori di manutenzione.
Per chi volesse solo passare una mattinata all'aria
aperta per l'occasione ci saranno alcune giostrine
per i più piccoli. «Le aree verdi sono un patrimonio
comune da difendere e valorizzare -, sonclude Simeoni -: rivolgiamo un appello a tutti i cittadini di
Aprilia alla partecipazione».
Raduno dei veicoli della
II Guerra mondiale
EVENTI Dal 26 maggio al 1 giugno al Parco dei Mille
APPUNTAMENTI Al via il 4 giugno al bar PortoFranco
Tornano i Cocktail di Ben-Essere
P
er il 70° anniversario della battaglia di
Aprilia torna il III raduno di veicoli
storici dal 26 maggio al 1 giugno. Durante questo periodo al Cral di via delle Margherite ci sarà una Mostra espositiva dei lavori grafici e figurativi eseguiti dalle scuole
medie di Aprilia, con esposizione di fotografie, cimeli, uniformi ed oggettistica della battaglia di Aprilia; il 28 maggio sarà scoperta
una targa alla stazione di Campoleone in memoria dei caduti durante il secondo conflitto
mondiale, mentre il 30 maggio alle ore 11 in
Aula Consiliare ci sarà la premiazione del
concorso di arti grafiche e figurative promosso presso le scuole medie; alle ore 19
Inaugurazione Campo Base presso il Parco
dei Mille. Momento importante sarà il 31
maggio con la sfilata dei veicoli storici attraverso il centro cittadino di Aprilia; alle ore
17 presentazione del libro "Nettuno nell'inferno dello sbarco" di Silvano Casaldi presso
il parco dei Mille. Gran finale il 1 giugno con
la sfilata dei veicoli storici attraverso i Comuni di Ardea, Lanuvio ed arrivo ad Aprilia;
alle ore 12 raduno veicoli storici in piazza
Roma e sfilata della Pipe Band di Roma
(Cornamuse); alle ore 16 concerto della Pipe
Band di Roma (in divisa da scozzesi) presso
parco dei Mille, mentre alle ore 18 Conferenza sulla Battaglia di Aprilia tenuta dall'Associazione The Factory 1994. Per informazioni: 338/9647307.
EVENTI I 96 anni di Ugo Prosperi: era col Duce alla Fondazione
A
nche quest’anno, per il terzo anno consecutivo, torna “Cocktail di…Ben-Essere”,
serate al bar con professionisti della relazione d’aiuto. L’iniziativa nasce dal desiderio di
alcune professioniste di Aprilia (Silvia Moroni,
Vanessa Palombi, Paola Prosperi, Simona Sciacca) di offrire alla cittadinanza dei momenti di interesse culturale, aggregando diversi professionisti della relazione d’aiuto. Quest’anno oltre alla
presenza di Psicologi, Psicoterapeuti, Counsellor e ArtCounsellor, Danzaterapeuti, Mediatori
Familiari, BodyWorker che hanno collaborato
nelle edizioni precedenti, ci sarà anche il contributo di un’Arteterapeuta, di una Musicoterapeuta e di una Naturopata. Le serate sono completamente gratuite e patrocinate dal Comune di
Aprilia; hanno l’intento di affrontare temi molto
interessanti che riguardano il comportamento
umano, le emozioni, le relazioni con gli altri e la
qualità della vita, al fine di proporre spunti di riflessione che aiutino le persone a vivere meglio.
Il pubblico avrà la possibilità di ricevere spunti
di riflessione di qualità, grazie ai vari contributi
professionali, che hanno come obiettivo quello
di diffondere la cultura del benessere a 360 gradi. L’appuntamento è ogni mercoledì alle ore 21,
a partire dal 4 giugno fino al 6 agosto, in tutto 10
serate.
Durante la prima serata, che si svolgerà il 4
giugno, si parlerà de “Il meraviglioso potere della mente. Arrivare al benessere con la Mindfulness, la Meditazione e il Training Autogeno”. Gli
incontri si svolgeranno presso il “Bar PortoFranco” in via Aldo Moro 41B. Info: 3476484214.
Un testimone della nostra storia
N
el 1936 aveva 18 anni ed era con Benito
Mussolini a tracciare il primo solco di Aprilia.
Ugo Prosperi, conosciuto
come Ughetto, ha compiuto
96 anni.
Ai figli, nipoti e pronipoti
racconta spesso di quegli
anni, con una insolita lucidità ed una passione narrativa
insolita per uno della sua
età.
Aprilia non sarebbe oggi la stessa se Ugo
non avesse contribuito alla sua ricostruzio-
ne, dopo la distruzione della
guerra, come responsabile
della allora Società Romana
Elettrica poi Enel, con il suo
impegno, il suo equilibrio, la
sua saggezza, la sua capacità di dialogo e di apertura
che non ha mai comportato
la rinuncia ai propri valori,
alla propria identità, alle
proprie radici.
A tutti i suoi parenti ha
sempre indicato con fermezza la strada della speranza, dell'impegno e del dialogo per un mondo migliore.
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
37
CRONACHE
Festa di primavera al quartiere Carroceto
INIZIATIVE L’11 maggio al Parco Caduti di Cefalonia organizzata dal Comitato di Quartiere e dalle associazioni locali
O
ttava edizione della Festa di
Primavera del Quartiere Carroceto, l'11 maggio scorso,
appuntamento atteso e “calendarizzato” non solo dai residenti del quartiere, ma da tutta la città, dedicata ai
bambini, ragazzi, famiglie e amici a
quattro zampe.
In mattinata ci sono stati gli operatori della Croce Rossa di Aprilia, che
hanno tenuto lezioni di disostruzione pediatrica ed educazione stradale
per bambini; gare di bellezza canina,
la famosa gara “amatoriale” di Yu-GiOh che quest’anno ha fatto da presentazione ad un nuovo gioco di miniature chiamato “Krosmaster”.
Il pomeriggio i giochi popolari: la
corsa con i sacchi, il tiro alla fune, il
tiro al bersaglio e la gara di hula hoop, oltre all'animazione per bambini.
Tra le attrazioni:
giochi popolari,
stand di volontariato e mercatino
dell’artigianato
APPUNTAMENTI Mostra artistica dall’1 all’8 giugno alla Manzù
IV Giornata del libro ad Aprilia
Q
uarta edizione della Giornata del Libro ad
Aprilia, organizzata dalle associazioni Arte Mediterranea e Sensazioni Eventi, insieme a fotografi e artisti e patrocinata dal Comune di Aprilia. Alla Sala Manzù della biblioteca gli
artisti interpreteranno i romanzi utilizzando diverse forme d'arte. Hanno aderito Sabrina Carucci, Marilena Parrino, Marco Rapone, Incoronata
Valiante e Pasquale Vitale. Tra i fotografi, Jessica
Solito (autrice dell’immagine pubblicitaria utilizzata per l’edizione 2013), Matteo Renzetti e Lidia
Cestari. A realizzare l’immagine pubblicitaria di
quest’anno è stata Federica De Angelis.
L’esposizione sarà visitabile dal 31 maggio all’8
giugno, mentre gli eventi collaterali avranno luogo durante l’inaugurazione, in programma il 31
maggio alle ore 18 con vernissage esposizione artistico-fotografica, letture e proiezione di filmati,
musica dal vivo.
La mostra è aperta dal 1° all'8 giugno dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 19 (fino alle 20 il sabato e la
domenica).
A fare da corredo a questa festa
c’erano gli stand di volontariato, del
mercatino dell’artigianato, dell’Associazione Agpha. A tutte le mamme è
stata donata una piantina e i bambini
hanno trovato un punto di ristoro
gratuito gentilmente offerto dal Supermecato iN’s di Via Aldo Moro.
SPORT Grande prova di Pacinella
La Matteotti va
agli Italiani
C
ristian Pacinella, alunno della III D dell’I.C. Matteotti, si è laureato Campione Regionale di lancio
del peso il 13 maggio a Rieti. Nonostante la giornata piovosa e la pedana di gara bagnata e scivolosa, Cristian, allenato dalla Prof. Angela Lepore, al primo lancio
con m.12,64 ha vinto la sua gara. In questo modo ha conquistato, oltre alla medaglia d’oro, anche un posto nella
Finale Nazionale dei Giochi Sportivi Studenteschi che si
terrà a L’Aquila dal 27 al 30 Maggio.
Matteo Maria Munno
38
CRONACHE
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
Poliphonica 2014 alla chiesa di S.Michele
APPUNTAMENTI Il 4 giugno alle 20.30. Ospiti del coro Laeta Corda gli americani dell’Harding University Chorus
I
l 4 giugno 2014, alle ore 20,30,
presso la Chiesa Arcipretale SS.
Michele Arcangelo e Maria Goretti, di Aprilia, si terrà la sesta edizione della manifestazione musicale
di cori “Pholiphonica 2014”.
Considerato il successo delle passate edizioni, dimostrato dall’alta affluenza di pubblico e dagli attestati
di stima ricevuti, si è deciso di riproporre questo importante appuntamento per la promozione della musica corale nella nostra città.
Quest’anno, il programma si arricchisce di un importante presenza,
l’Harding University Chorus, coro
dell’omonima università americana,
che oltre al concerto ad Aprilia sarà
impegnato in una tournée che toccherà diverse città italiane ed europee, tra le quali Roma, Milano, Firenze, Losanna, Zurigo, Bratislava, Salisburgo. Il coro diretto dal maestro
Cliff Ganus, oltre che negli Stati Uniti ed in Europa, si è esibito anche a
L’iniziativa mira a
promuovere la solidarietà per la creazione di una
mensa dei poveri
San Pietroburgo, Pechino e Brisbane, in Australia.
Il concerto prevederà anche l’esibizione del coro Laeta Corda di Aprilia che organizza la manifestazione,
diretto dal maestro Gionata Marton,
e sarà un’occasione non solo di
scambio culturale, ma anche per te-
stimoniare come, attraverso il canto
corale, si possono rafforzare i valori
di solidarietà, amicizia fra persone di
diverse nazioni e culture.
Il programma vedrà i due cori alternarsi nell’esecuzione di brani di
musica sacra di diverso genere, classico, spiritual, canti popolari, ecc. ed
al termine prevederà l’esecuzione di
alcuni brani dei due cori insieme,
per concludersi sulle note di “O Signore dal Tetto Natio” da “I Lombardi alla prima Crociata” di Verdi, brano che sarà accompagnato al pianoforte dal maestro Dora Nevi.
La manifestazione Poliphonica
2014, promossa dall’Associazione culturale Laeta Corda, si inserisce nel programma delle manifestazioni del maggio apriliano del Comune di Aprilia, non ha alcuna finalità di lucro e l’ingresso al pubblico
sarà gratuito.
L’iniziativa avrà inoltre lo scopo di
promuovere un impegno concreto di
solidarietà a favore del progetto una
mensa per i poveri per la città di
Aprilia” della Fondazione Come Noi,
come già avvenuto in recenti iniziative promosse dal coro Laeta Corda.
Matteo Maria Munno
VIA CATTANEO Prima tappa del Workshop di fumetto itinerante sabato 24 e domenica 25 maggio
All'ExMattatoio la tappa di “Vignette dalla provincia”
A
pproda all'ExMattatoio di Aprilia la prima tappa di "Vignette dalla provincia", il
workshop di fumetto itinerante organizzato dal comitato provinciale Arci Latina con
docenti qualificati e riconosciuti a livello nazionale. Sabato 24 e domenica 25, infatti, l'associazione La Freccia ospiterà il seminario
inaugurale. Interverranno come docenti Elena
Casagrande e Arianna Florean con il workshop dal titolo "Realizzazione tavola a fumetti su sceneggiatura” (lavorazione e nascita di
un fumetto a livello professionale, analisi e lettura di una sceneggiatura predefinita, elementi
di regia, stile cartoon e/o realistico. La stessa
Elena Casagrande, sabato 24 maggio alle
17.30, sarà poi ospite della fumetteria Latitudine 42 (partner del progetto), dove presenterà il
suo nuovo fumetto "Suicide Risk".
INTERVERRÀ ANCHE ELENA CASAGRANDE
Fumettista di Aprilia per la Marvel
Da Latina, Anzio, Nettuno, Aprilia, Pomezia e Roma
ACQUA Continue perdite nella rete
P
esidenti di via Garigliano esasperati dalle perdite
d'acqua della condotta idrica. Già due anni fa (nella foto) un vero e proprio getto alto 4 metri aveva
messo in difficoltà le famiglie di quella strada. Una perdota riparata, ma la rete è colabrodo e ora un'altra falla si è
aperta. Rigagnoli più o meno evidenti da mesi stanno minando la solidità della strada e chissà cos'altro. Acqualatina sta intervenendo a più riprese per sistemare la questione, ma le operazioni di “tamponamento” non sono
mai risolutive.
Pellegrinaggio a
Medjugorje
ellegrinaggio a Medjugorje, dal 18 al 23 agosto. Visite guidate a:
Croce Blu, Collina dell’Apparizione, Monte della Croce,
Chiesa di San Giacomo e
Cristo Risorto, con la partecipazione alle testimonianze
delle Veggenti Vicka e Mirjana e di Suor Kornelia. L’organizzatore, che si appoggia all’aiuto logistico di un’agenzia
di viaggi specializzata, propone un viaggio in Pullman
Gran Turismo e nave (partenza da Ancona). La quota
base di partecipazione è di
360,00 euro. Altre date disponibili: dal 5 al 10 dicembre (8 dicembre festa dell’Immacolata). I punti di partenza sono previsti a Latina,
Visite guidate nei
luoghi culto e
testimonianze delle
veggenti Vicka e
Mirjana
Via Garigliano
allagata ancora
R
CAMPOVERDE I Comitati di Sacida, Casolare, Lampione e No Miasmi
Cattivi odori in periferia, appello al
Sindaco per la salute dei residenti
I
Anzio, Nettuno, Aprilia, Pomezia e Roma. Per maggiori informazioni contattare il 339/34.46.368 (Pierluigi).
Comitati di Quartiere di Campoverde, Sacida e
Lampione 2000, insieme al Comitato Casolare Alto e al Comitato No Miasmi hanno rivolto al Sindaco di Aprilia un appello contro i cattivi odori che i
residenti sono costretti a subire, forse causati da
qualche azienda agricola della zona che opera con
concimi naturali.
Non è la prima volta che questi comitati si fanno
sentire. La Corte di Cassazione ha affermato che
“può costituire molestia anche il semplice arrecare
alle persone preoccupazione ed allarmi generalizzati
circa possibili danni alla loro salute provocati dalle
esalazioni stesse”: non è necessario che sia determinato un effettivo nocumento alle persone, “essendo
sufficiente l'attitudine concreta delle emissioni ad
offenderle o molestarle purché, ovviamente, le emissioni di esalazioni maleodoranti non presentino un
carattere del tutto momentaneo ed abbiano un sicuro impatto negativo”. Non solo: in mancanza di regolamenti, è un giudice a stabilire la tollerabilità degli
odori.
Forti della giurisprudenza, i Comitati si rivolgono
al Sindaco “in qualità di responsabile della salute dei
cittadini del comune”, per “adire, con cortese sollecitudine, il giudice penale competente territorialmente al fine del pronunciamento in merito al superamento della stretta tollerabilità nella zona, con le
conseguenze previste dalla normativa”.
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
39
CRONACHE
Al via la terza edizione della Neptunia Cup
CALCIO Dal 22 maggio 16 società, 368 ragazzi coinvolti, 7 impianti sportivi e 31 gare. Organizzazione della Sport Pro Event
A
stadio Quinto Ricci di Aprilia Lu- sono intervenute, così come ha
fatto il Consigliere Provinciale
nedi 2 giugno alle ore 18.
Alla serata di presentazione al Massimo Bartolameotti che ha voluto premiare e ringraziare il
Campus Primavera di Aprilia
Presidente dell'Associaziohanno partecipato i rapprene Sport e Proevent Lusentanti delle Amminicia Banzato e il suo
strazioni di Aprilia,
Staff per il risultato
Anzio,
Cisterna,
conseguito e gli
Nettuno, Pomezia
sforzi profusi. Ine Sabaudia nonLa finale si dispufine è stata la volché della Provinterà nello stadio
ta del delegato alcia di Latina e
lo Sport del CoRegione Lazio
Quinto Ricci lunedì
mune di Aprilia
che hanno patro2
giugno
alle
ore
18
Pasquale De Maio
cinato l'evento
che ha incentrato il
unitamente ai rapsuo discorso sui vapresentanti delle
lori dello Sport e rinsedici società partegraziando tutti gli intercipanti. Dopo il saluto
venuti, ponendo l'accento
del Presidente della Fc
su come “l'investimento attuaAprilia Umberto Lazzarini è
stata la volta del Vice Presidente le in termini di tempo ed economiConi Gianni Biondi che ha richia- ci avranno sicuramente un ritorno
mato l'importanza di intendimenti futuro sulla crescita civile dei nodelle varie Amministrazioni che stri giovani”.
l via il 22 maggio la terza
edizione della Neptunia
Cup, che sarà svolta in 6
giornate, vedrà coinvolte 16 società, 368 ragazzi della categoria Allievi, 7 impianti sportivi in 31 gare.
Le squadre che hanno aderito
alla 3° edizione della Neptunia
Cup - manifestazione organizzata
dall'associazione Sport Pro Event
e che quest'anno è stata inserita
nei festeggiamenti del 70° Anniversario dello sbarco degli Alleati
- sono: Sporting Real Pomezia, Falasche Romulea, Velletri, Ostiamare, Cisterna, Tor Sapienza, San Lorenzo, FC Aprilia, San Donato, Palestrina, Terracina, Anziolavinio,
Borgo Carso, Cynthia e Agora
Santa Rita. Giocheranno sui campi comunali di Aprilia, Anzio, Falasche, Cisterna, Nettuno, Pomezia e San Donato.
Le squadre si affronteranno in 4
gironi. La finale si disputerà nello
Ultima partita vittoriosa
VOLLEY Giò Volley Aprilia vince contro il Terracina e conferma la B2
N
ulla da fare per le neocampionesse del Volley
Terracina contro la Giò
volley Aprilia che nell’ultimo atto
del campionato B2, si impongono
per 3-1. Il Palagiovolley è di nuovo fatale alla formazione di mister Carmine Pesce, che ancora
una volta non riesce a battere la
squadra del tecnico Tonino Federici, alla quale va riconosciuto il
merito di essere stata quest’anno,
tra coppa Italia e Regular season,
l’unica in grado di battere le vincitrici del campionato.
Bella vittoria ed eccellente epilogo di campionato per la compagine del presidente Malfatti Claudio e del Vice Presidente Aversa Fabrizio che a fine partita incassano
dal capitano Annalisa David, l’approvazione della
squadra ed un omaggio delle atlete in segno di gratitudine per l’impegno e il supporto ricevuto dalla
società in tutta la stagione.
EVENTI Apprezzamenti anche dall’ambasciatore Usa
Arte in classe, un successo
D
opo l’apprezzamento di varie
personalità del mondo politico e
culturale, arriva l’elogio dell’Ambasciatore degli Stati Uniti d’America
John Phillips che ha ringraziato con una
lettera Francesco Guadagnuolo ideatore del Progetto “Arte in Classe” nell’ambito del quale è stata realizzata, in occasione del 70° anniversario della Liberazione di Roma da parte degli alleati Anglo-Americani, una sezione della Mostra
dedicata all’America: simbolo di libertà.
Con ammirazione si è guardata l’America, alla quale ci unisce un’amicizia di rispetto e ricambiata stima, che ha combattuto per i suoi ideali di libertà appoggiando anche quelli di altri Paesi. Attraverso i Presidenti che si sono succeduti,
si è compresa una grande Nazione che
ha fatto della libertà il suo simbolo politico. “Arte in classe”, giunta alla 12ª edi-
zione, ha messo in evidenza il «complesso rapporto tra lo studente, l’arte, la vita, la storia e la scienza», ed è stata patrocinata dal Comune di Aprilia. Opere
e video-arte sono state realizzate dagli
allievi del Master di Guadagnuolo e poi
esposti presso la Sala Manzù della Biblioteca Comunale di Aprilia con rilevante successo di critica e di pubblico.
Sono intervenuti all’inaugurazione sabato 10 maggio 2014, l’Assessore ai Lavori
Pubblici del Comune di Aprilia Mauro
Fioratti Spallacci, il Colonnello di Artiglieria Michele Gallo e l’artista Ricercatore Francesco Guadagnuolo, ognuno
ha parlato sia dei video sia delle opere
esposte dal punto di vista tecnico e tematiche storiche che hanno procurato
non poco stupore e meraviglia ai numerosi visitatori. La mostra si conclude il
20 maggio 2014.
40
CRONACHE
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
Tanti podi per le farfalle dell’ASD Europa
GINNASTICA RITMICA Ottimi risultati ai Campionati italiani di serie A, B e C per le ragazze allenate da Nina Trouchkova
S
i sono svolte le finali nazionali
di ginnastica ritmica per la serie A, B e C (Confsport Italia)
durante le quali nuovamente si sono
distinte con ottime prestazioni le ginnaste dell'insegnante Nina Trouchkova raggiungendo anche molti
podi.
Serie A categoria giovanissime:
oro per la coppia corpo libero Martina Lamberti e Milena Preda , e per
Marta Saluto individuale cerchio,
argento per la coppia cerchio e palla
Azzurra Combi e Rachele Malvezzi
bronzo per Silvia Brizzi individuale
palla.
Serie A Categoria allieve:
oro per Marzia Tarquini con le clavette;
argento per Alessandra Ricci cerchio;
bronzo per Marika Clazzer e Chiara
Viola corpo libero a coppia.
Serie B categoria giovanissime:
argento per cerchio coppia Asia Bucci e Raffaela Necoara;
bronzo per Raffaela Necoara e Bea-
mente utile alle ginnaste Marzia Tarquini e Martina
Lamberti che nel
mese di luglio voleranno in Bulgaria
per partecipare alla
gara internazionale
che si terrà nella città di Burgas.
trice Arcomita corpo libero a coppia.
Serie C categoria giovanissime:
oro per Federica Ferron, Irene Savioli e Sofia Cimadon, specialità cerchio, categoria allieve;
argento per la coppia Paola Ubriaco
e Francesca Lazzarini, specialità pal-
la, categoria giovanissime;
bronzo per la specialità corpo libero
a squadra, categoria allieve, per le
ginnaste Sofia Cimadon, Elisa Di Liberatore e Federica Ferron.
Nel mese di giugno lefarfalle apriliane saranno impegnate nel Trofeo In-
ternazionale Città di
Aprilia, che si terrà
il 21 giugno e nel
saggio di fine anno.
Inoltre
avranno
l'onore di ospitare e
partecipare allo stage della campionessa mondiale Anna
Bessonova, che verrà appositamente
nella nostra città
per allenare le ragazze dell'ASD Europa, esperienza
che sarà particolar-
Partito il Trofeo Interaziendale Mc Donald’s
CALCIO A 5 Diciassettesima edizione e 16 squadre partecipanti, suddivise in 4 gironi. Dal 26 maggio partite a eliminazione
I
l diciassettesimo torneo interaziendale Mc Donald's anche quest'anno ha fatto il pienone di iscrizioni, con 16 squadre partecipanti ad
un evento diventato un appuntamento
molto atteso ad Aprilia e dintorni.
Sedici squadre, dicevamo, suddivise
in quattro gironi che, dopo aver disputato le gare previste, si affronteranno
in un tabellone ad eliminazione diretta. Le partite si tengono sul campo del
vavvelata Village di via delle Valli ad
Aprilia.
Mentre sta per terminare la fase eliminatoria, ecco a che punto sono le
squadre.
Nel girone A è lotta per il primo posto tra la Rizzaro e la Aerosekur, mentre si contendono il terzo posto il Cral
Angelini e la squadra dell'Esercito
“Amici Di Legge”, dedicata al militare
apriliano morto in Afghanistan nel settembre
2011.
Nel girone B domina la Haupt Pharma, lottano
per il secondo posto la Mc Donald's e la Recordati, chiude il girone la Jannsen.
Nel girone C dominio Abbott, secondi O-I Manifacturing e per il terzo posto scontro tra il 13°
Battaglione Aquileia e la Catalent. Infine, nel girone D si deciderà tutto nelle ultime partite. In
testa per ora c'è Zoomarine, seguito da Casa di
Cura Città di Aprilia, Conforama e Footlocker.
Dal 26 maggio partiranno le partite ad eliminazione diretta: a quel punto si inizierà a fare sul
serio.
Per ora, le favorite sembrerebbero essere Ab-
bott, Rizzaro, Zoomarine, Aerosekur e Haupt
Pharma, ma tutto ancora può cambiare, visto
l'accanimento, ad esempio, di O-I Manifacturing
e Recordati.
Matteo Maria Munno
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
41
SPORT
IL CALCIO PER I BIMBI SI CHIAMAASD
P
er la prossima stagione c'è
un'occasione davvero unica
per i bambini apriliani: iscriversi alla scuola... ma non quella
delle interrogazioni e delle pagelle.
È la Scuola calcio dell'ASD Città di
Aprilia, la società fondata nel 2004
proprio per offrire alla città un'opportunità di sano e costruttivo impegno sportivo per i bambini e ragazzi.
Una vocazione che adesso si fa
ancora più dedicata, con una speciale promozione, mettendo al primo posto, come sempre, l'interesse e il valore dei ragazzini: «Per andare incontro alle famiglie, abbiamo deciso di adottare una quota
annuale intorno ai 200 euro – spiega Gianluca Infanti, il direttore tecnico, il “preside” di questa scuola
calcistica – per la stagione 20142015, compreso il kit-calcio gratuito. È troppo importante continuare
a garantire ai piccoli questo tipo di
esperienze». Oggi la Scuola calcio
MOVIMEMNTO E SOCIALITÀ
Alcuni piccoli allievi della scuola calcistica apriliana
GIANLUCA INFANTI
Direttore Tecnico dell’ASD Città di Aprilia
dell'ASD ha 130 piccoli atleti, dai 5 stesso, con personale qualificato e
specializzato. In questo modo
ai 12 anni di età, che vengono
diamo la possibilità anche
avviati con professionalità
a chi ha meno possibilie amicizia al gioco del
tà di vivere il sogno di
pallone. «Un costo
Offriamo
giocare al calcio e
così contenuto – ci
magari un domani
tiene a sottolineaquesta promodi diventare prore Infanti – non sizione
per
andare
fessionista».
gnifica che abbiaincontro alle famiQuesta bella remo ridotto la quaglie, mantenendo
altà sportiva, è inlità di ciò che offatti innanzitutto
friamo. Noi lo facsempre la stessa
una
esperienza
ciamo per passioqualità
umana, nata 10 anni
ne e per offrire safa, quando un grupne occasioni di impepetto di amici decise di
gno e divertimento ai
mettere su una scuola calbambini. Il nostro team
cio. Lo stesso Gianluca Infanti,
tecnico-sportivo è rimasto lo
con il presidente Daniele
Coccia, il vice
Adelmo Veschetti, il consigliere Orazio
Truocchio
e
Sandrino
Davi
hanno unito e si
sono messi sotto.
Hanno ripulito a spese
proprie l'area su cui ora
sorge l'attività calcistica in
via Spagna. E tuttora ne curano la
manutenzione.
Gli istruttori sono 6, coordinati
dal responsabile tecnico Roberto
Cavicchioli.
La Scuola calcio dell'ASD Città
di Aprilia è riconosciuta ed affiliata
alla AS Roma, che manda in esplo-
razione qui ad Aprilia i suoi osservatori a caccia di baby-promesse.
Un allievo dell'ASD è stato così
“reclutato” ed ora si sta formando
e perfezionando a Trigoria, con la
società giallorossa. «Attualmente
stanno tenendo d'occhio un paio di
nostri piccoli atleti e magari prendono quelli che secondo loro potrebbero avere prospettive, come
già accaduto», dice senza trionfalismi Infanti, per il quale la prima cosa è il gioco, il divertimento sano e
la socializzazione dei ragazzini.
Certo che loro sono ormai una realtà che si è fatto a conoscere in giro, portando alto il nome di Aprilia
sui campi di gioco. Sia coi bambini
che con i più grandicelli, che oggi
sono un’ottantina tra giovanissimi,
allievi, juniores e prima squadra
che milita in Prima Categoria. I
piccoli dell'ASD, infatti, di solito si
distinguono nei vari tornei e già dal
primo anno iniziano a confrontarsi
con altre squadre. «Insieme viviamo pure altre attività extra-calcistiche e ricreative – racconta
ancora Gianluca Infanti – con gite
insieme alle famiglie e vari momenti di socializzazione. L'anno
prossimo
proporremo anche la novità dei
campi estivi con
soggiorno in località di mare». Insomma, un piccolo
grande sostegno oltre ogni crisi, per dare
modo ai bambini di sperimentarsi senza rinunciare
a un'esperienza bella e viva
come lo sport, innanzitutto come
gioco. Sono dunque aperte le iscrizioni per la prossima stagione calcistica, che con l'ASD Città di Aprilia comincerà un po' prima, con
una festa tutti insieme i primi di
settembre. Info: 347.92.70.2333 –
339.97.95.210.
INFORMAZIONE PUBBLICITARIA
SPORT Quote annuali “sociali” a solo 200 euro per l’iscrizione alla Scuola Calcio dell’ASD Città di Aprilia, affiliata all’AS Roma
il Caffè n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014 - pag. 42
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
EDITORIALE
43
Le notizie della tua città minuto per minuto
ilcaffe.tv è il nuovo sito d’informazione città per città aggiornato continuamente per sapere tutto in tempo reale
Entriamo nella cronaca con la
credibilità conquistata in 12
anni di Caffè
Alberico Cecchini
Ok è nato! Il 30 gennaio 2014 resterà una
data fondamentale per l’informazione locale: è nato il sito d’informazione locale
minuto per minuto www.ilcaffe.tv. Con la
credibilità conquistata in 12 anni di informazione cartacea, finalmente approdiamo
sul web con aggiornamenti continui città
per città. Una rivoluzione nell’informazione locale che sarà fruibile da pc, tablet, tv
e smartphone.
L’informazione di cui abbiamo tutti biso-
Noi facciamo
informazione non
politica... risultato:
abbiamo triplicato
la quota di mercato!
ALBERICO CECCHINI
Amministratore di Medium srl, società editrice che
pubblica i due periodici più diffusi nel Lazio:
il Caffè e Acqua&Sapone
gno è quella che non ha altri interessi se
non cercare di comprendere e raccontare
ciò che avviene con la massima imparzialità e nell’interesse comune. Perciò abbiamo bisogno oggi, ancor più di prima, della
partecipazione e del coinvolgimento di tutti, nel segnalarci notizie o semplici foto di
ciò che accade sotto i nostri occhi in modo
tale da poterlo far conoscere a tutti. È il
giornalismo dei cittadini, quello più vero,
più vicino alla realtà, più temuto dai vari
furbetti di zona. L’informazione è una cosa
seria: contribuisce allo sviluppo o al falli-
mento di una comunità. Perciò… diamoci
una mano.
Noi davvero siamo indipendenti e oggi le
persone finalmente se ne sono accorte. Infatti ben 39 persone su 40 (il 97,34%) delle
persone dà un giudizio positivo sul giornale Il Caffè. Questo è un dato non eguagliabile da nessun altro giornale, perché purtroppo tutti gli altri giornali di informazione sono un po’ troppo schierati e questo
comporta che non piacciono a chi ha un
diverso orientamento politico.
Noi facciamo informazione come puro
business e non politica, perciò siamo
davvero dalla parte della gente: più lettori abbiamo più vendiamo pubblicità e
cresciamo. Risultato: in 5 anni abbiamo
triplicato la quota di mercato! La nostra
piccola azienda cresce e ogni mese permette a 56 persone di avere un reddito.
Un team eccellente formato in gran parte
da giovani professionisti molto motivati
e capaci di mantenere un ambiente di lavoro sano, amichevole, rispettoso e di
servizio.
44
CRONACHE
PENTATHLON MODERNO Roma, 18 maggio
Matteo Capotosti, oro ai
campionati regionali
26 podisti apriliani al XIII Trofeo Città di Sezze
Anche questʼanno al tradizionale ritrovo del Trofeo Città
di Sezze, corsa podistica sulla lunghezza di circa 10 km alla sua 13° edizione, cʼerano anche gli atleti della Podistica
Aprilia, 26 sotto al traguardo.
Tra gli apriliani, Alessandro Braga conferma le buone cose fatte vedere alla Roma Ostia e al Vivicittà, portando a
termine la sua prova in poco più di 39 minuti e conquistando un ottimo quarto posto di categoria. Dietro di lui hanno
ben figurato sia Francesco Tescione che Ruben Rodriguez.
Brave anche le donne: Maria Pia Mirra (7° di categoria)
col tempo di 52:35, Melania Obliato, per lei 52:54, seguite
da Maria Rosaria Salvi, Ekaterina Tchakarova e Angelica
La Marca.
Prossimi appuntamenti: la campestre organizzata nellʼOasi di Ninfa, in programma sabato 24 maggio, e il Trofeo
Città di Nettuno domenica 1° giugno.
Notturna Apriliana alla
1a edizione
PODISTICA Percorsi da 2 e da 8 km in centro il 27 giugno
L
a Runforever Aprilia organizza, con il
Patrocinio del Comune di Aprilia, venerdì 27 giugno, una manifestazione
podistica in notturna di 8 km su un percorso
interamente cittadino e completamente chiuso al traffico, il tracciato si snoda tra le vie
principali e centrali della città, con partenza
e arrivo in Piazza Roma. La gara competitiva
si effettuerà su un circuito da ripetersi tre
volte e partirà alle ore 21, mentre alle ore 20
si svolgerà una passeggiata non competitiva
di 2 km (un giro) aperta a tutti e gratuita. Tale
gara ha lo scopo di riprendere una corsa tradizionale quale la "Notturna del Podista" che
ha visto tanti atleti e cittadini apriliani coinvolti in questa classica che si è disputata per
tanti anni e anche quello di sensibilizzare
l'importanza della pratica sportiva a tutti i livelli, in compagnia e divertendosi.
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
Il giovane Matteo Campotosti,
‘neo-acquisto’ della squadra apriliana, ha conquistato il titolo regionale
di Pentathlon moderno, categoria
esordienti B, nei campionati svoltisi
a Roma il 17 e 18 maggio.
CAMPOLEONE La sesta edizione dal 13 al 15 giugno
Pecoraduno per mangiare bene
e ascoltare ottima musica
I
l Pecoraduno di Campoleone quest'anno diventa festa "mondiale",
certamente non per richiamo internazionale, piuttosto per desiderio di buon
augurio verso gli azzurri
che si avviano in Brasile.
Questa sesta edizione del
Pecoraduno, in programma
dal 13 al 15 giugno, sarà
l'occasione per assaggiare i
sapori veri dei pascoli ovini
dell'agro romano e pontino
attraverso lo stand gastronomico gestito da giovani
del luogo insieme a esperte
cuoche di origine sarda e
abruzzese. Saranno serviti i
piatti tipici delle culture pastorali di provenienza: malloreddus al sugo di pecora, sea-
das, pecora alla brace, arrosticini e succulenta pecora al callaro.
Il menù musicale offre,
invece, momenti di ottimo
rock e grande cantautorato
a km zero: Los Dirty Julios
capitanati dal frontman
Massimo Tedeschi (noto a
livello locale come Bocio),
Perturbatio Mentis e Bitch
in town, La parola persa,
Willy and the poor boys,
Nu Bohemien, Oba oba,
Emilio Stella, Giuliano Lucarini. Tra le manifestazioni parallele, una mostra
d'auto d'epoca e una mostra di arti visive Arte a Km
0, organizzata dalla Comunità Giovanile Zampanò di Lanuvio.
ARTI MARZIALI Anaspol Selciatella consegna un riconoscimento alla madre del militare apriliano morto in Afghanistan
La palestra sociale dedica il saggio al caporal maggiore Di Legge
I
l saggio degli atleti della palestra
Anaspol-Selciatella, dedicato all’impegno dei militari italiani per
la pace nel mondo, è diventato un
momento di incontro e collaborazione per le associazioni che operano
nel quartiere ed i bambini dell’Anspi,
Oratorio di San Filippo Neri di Selciatella, hanno fatto dei disegni sul
tema che sono stati affissi all’entrata
del locale che ospitava l’evento.
Sul palco della sala Redini, davan-
ti ad oltre 100 persone e con lo sfondo della foto dei due marò prigionieri in India, si sono alternate nel ballo
le piccolissime baby-dance e le adulte guidate dalla Maestra Giorgia Sabatini e gli atleti della Kick-Boxing e
Krav Maga dell’Istruttore Alessandro Marchetti con esibizioni di antibullismo ed anti-aggressione femminile e difesa da bastone e coltello. Al
termine, il Presidente dell’Anaspol
Alessandro Marchetti ha consegnato
una targa ricordo alla mamma del
caporalmaggiore Massimo Di Legge,
militare apriliano deceduto nella
missione di pace in Afghanistan nel
settembre 2011. A consegnare la targa, tra la commozione di tutti, è stato il Colonnello dell’Esercito Italiano
Michele Gallo, ospite per l’occasione
dell’evento, il quale ha ricordato il
gran lavoro fatto dai nostri militari
per portare pace in luoghi dove c’è
morte, violenza e disperazione. Tra i
LA CONSEGNA DEGLI ATTESTATI
A sin. il riconoscimento alla mamma di Di Legge
premiati anche Danilo Galzerino,
atleta Anaspol, che ha prestato servizio nella missione Ifor a Sarajevo
nel 1997. Toccanti anche le parole
espresse da Padre Daniele Cicirella,
parroco del quartiere, il quale si è
complimentato per i valori che vengono portati da eventi che non sono
solo mere esibizioni sportive, ma
che hanno chiare finalità sociali.
Tra gli altri ospiti anche Patricia
Renzi, Presidente dell’Associazione
“L’Abbraccio”; il Prof. Francesco
Guadagnuolo, Marco Sacchetti, Presidente dell’Anspi-Oratorio San Filippo Neri e Luisa Biagini, Presidente dell’Associazione “Volere Volare”.
Matteo Maria Munno
il Caffè n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014 - pag. 45
46
Per vedere tutte le foto di queste case vai sul sito:
Per i privati è possibile inserire un annuncio
gratuito con foto. Vai su: www.casedacasa.it
CASE IN VENDITA
www.casedacasa.it
ampio rustico interrato, grande terrazzo con giardino.
Gruppo Trasolini tel. 06.9699221. Codice: AP11697GTI.
trattativa riservata
CheCasa Immobiliare tel. 345/46.23.122. Codice:
AP13854CCI. 209.000 euro
APRILIA, Zona Casalazzara, 399 mq. CE G, 3 camere, 2
bagni. Villa Singola su 2 livelli - 4 locali- garage/magazzino 165 mq. Giardino 2000 mq. Buono stato.
CheCasa Immobiliare tel. 345/46.23.122. Codice:
AP13673CCI. 189.000 euro
APRILIA, semicentro, 75 mq. CE G, 2 camere, 1 bagno.
Sala, cucina a vista e terrazzino. cantina e 2 posti auto.
Professione Casa tel. 06/9200689. Codice:
AP12689PRO. 115.000 euro
APRILIA, zona centrale, 67 mq. CE np, 1 camera, 1
bagno. soggiorno, cucina abitabile, camera da letto,
ampio rustico interrato, grande terrazzo con giardino.
Gruppo Trasolini tel. 06.9699221. Codice: AP11696GTI.
trattativa riservata
APRILIA, Toscanini/Quartiere Europa, 105 mq. CE G, 3
camere, 2 bagni. Appartamento 105 mq - 1 Piano - 4
locali - Posto auto recintato. Ristrutturato nel 2006.
CheCasa Immobiliare tel. 345/46.23.122. Codice:
AP13674CCI. 120.000 euro
APRILIA, aprilia, 113 mq. CE G, 3 camere, 2 bagni. Appartamento di 113 mq. Salone, cucina, 3 camere e
doppi servizi. Annessi cantina e posto auto. Professione Casa tel. 06/9200689. Codice: AP12125PRO.
149.000 euro
APRILIA, periferia, 200 mq. CE G, 4 camere, 2 bagni.
Villa su 2 livelli. Giardino di 1000 mq ca. con piscina.
bagno con vasca idromassaggio!!!. Professione Casa
tel. 06/9200689. Codice: AP8542PRO. 260.000 euro
APRILIA, Semicentrale, 112 mq. CE G, 3 camere, 2 bagni. Salone, Cucina all'americana. Cantina e Posto Auto
Coperto. Ottimo Stato. Geo immobiliare tel.
06.92014101. Codice: AP13465GEO. 135.000 euro
APRILIA, Fossignano, 1000 mq. CE np, Terreno di 1000
mq ca con abitazione sovrastante di 100 mq ca. totalmente da ristrutturare. Studio immobiliare SM tel.
069275901. Codice: AP13587SMS. 80.000 euro
APRILIA, Casello 45, 140 mq. CE G, 4 camere, 3 bagni.
Salone con camino, Cucina, 2 Ripostigli. Patio, Giardino
con Piscina, Gazebo, Box Auto. Ristrutturata!!. Geo immobiliare tel. 06.92014101. Codice: AP5039GEO.
305.000 euro
APRILIA, Via dei Giardini, 90 mq. CE G, 3 camere, 2 bagni. Porzione di villino con entrata indipendente e giardino di proprietà. 4 locali e doppi servizi. Professione Casa
tel. 06/9200689. Codice: AP12131PRO. 219.000 euro
APRILIA, Zona Nord, 100 mq. CE E, 2 camere, 2 bagni.
doppio salone, cucina, 2 balconi. Completamente
rifinita!. Professione Casa tel. 06/9200689. Codice:
AP13104PRO. 195.000 euro
APRILIA, Casalazzara, 70 mq. CE G, 2 camere, 1 bagno. Aprilia località Casalazzara vendesi villa singola con
giardino Telefono 3392477232. Aprilcasa centro servizi
tel. 0688922153. Codice: AP13979APC. 100.000 euro
APRILIA, Centro, 70 mq. CE C, 2 camere, 1 bagno.
Aprilia via Caligola zona signorile e di recentissima
costruzione appartamento 70 mq tel. 3299475075.
Aprilcasa centro servizi tel. 0688922153. Codice:
AP13083APC. 170.000 euro
APRILIA, Fossignano, 155 mq. CE G, 3 camere, 2 bagni.
Ampio Ingresso, Salone con camino, Cucina abitabile.
Veranda. P. Semint. :ambiente mq100. Giardino mq.
APRILIA, Vallelata, 80 mq. CE G, 2 camere, 1 bagno.
Aprilia-via del poggio appartamento in villa. Ingr., soggiorno, cucina abitabile ed ampio terrazzo. Studio immobiliare SM tel. 069275901. Codice: AP13589SMS.
600 euro
APRILIA, Centro, 37 mq. CE D, 1 camera, 1 bagno.
Aprilia vendesi centralissimo appartamento con entrata indipendente €85000 Tel. 3392477232. Aprilcasa
centro servizi tel. 0688922153. Codice: AP13084APC.
85.000 euro
APRILIA, Gattone, 275 mq. CE F, 6 camere, 3 bagni.
Villa bifamiliare divisa su 3 livelli e composta da 2 unità
abitative. Completamente ristrutturata. Professione
Casa tel. 06/9200689. Codice: AP12247PRO. 438.000
euro
APRILIA, Campoleone, 200 mq. CE E, 3 camere, 2 bagni. Villa trilivello. Salone, Cucina, Portico, Veranda.
APRILIA, Centralissimo, 95 mq. CE G, 2 camere, 1 bagno.
Appartamento centralissimo con ingresso indipendente
e giardino Tel. 3392477232. Aprilcasa centro servizi tel.
0688922153. Codice: AP9392APC. 165.000 euro
APRILIA, Pantanelle, 70 mq. CE G, 2 camere, 1 bagno.
Appartamento in villa ben arredato con posto auto
Telefono 3299475075. Aprilcasa centro servizi tel.
0688922153. Codice: AP13984APC. 450 euro
APRILIA, Fossignano, 180 mq. CE G, 3 camere, 1 bagno. Villa indipendente zona Camilleri con due appartamenti distinti su lotto di mq 1000 Tel. 3392477232.
Aprilcasa centro servizi tel. 0688922153. Codice:
AP12032APC. 179.000 euro
APRILIA, Via Dalmazia, 55 mq. CE A, Aprilia nord: vendo e affitto appartamenti nuovi ottime rifiniture varie
metrature, box auto, garage. Lanco Costruzioni tel.
3482101404. Codice: AP7960LAN. 155.000 euro
APRILIA, Centralissimo, 170 mq. CE G, 4 camere, 2
bagni. Aprilia via delle Margherite 100 mt dalla piazza
vendesi abitazione indipendente telefono 3392477232.
Aprilcasa centro servizi tel. 0688922153. Codice:
AP13082APC. 290.000 euro
APRILIA, Guardapasso, 95 mq. CE G, 3 camere, 1 bagno. Appartamento in piccola palazzina: 4 locali,
servizio, giardino, box e cantina. Professione Casa tel.
06/9200689. Codice: AP12687PRO. 179.000 euro
APRILIA, Quartiere Europa, 100 mq. CE np, 4 camere,
2 bagni. 100mq, ampiogiardino, salone, 2camere,
2bagni, ingresso, cucina abitabile, doppi vetri, aria condiz, boxauto. Privato tel. 3489963985. Codice:
AP13376PRI. trattativa riservata
APRILIA, centro, 40 mq. CE A, 1 camera, 2 bagni. Appartamenti a partire da €85.000, 00 con posto auto
box e cantina vendita diretta mutuo e dilazion. Nuova
Toscanini tel. 3357801551. Codice: AP12403NTO.
85.000 euro
APRILIA, Villa di Prestigio Periferia, 400 mq. CE F, 4
camere, 3 bagni. Prestigiosa Villa. 2 Saloni, 2 Cucine.
Garage, Cantina, Forno Barbecue, Gazebo, Piscina.
Geo immobiliare tel. 06.92014101. Codice:
AP13126GEO. trattativa riservata
APRILIA, Semicentrale, 50 mq. CE G, 1 camera, 1 bagno. Salone, Cucinotto. Balcone. Posto Auto e Cantina.
Geo immobiliare tel. 06.92014101. Codice:
AP11211GEO. 68.000 euro
APRILIA, Grattacielo, 90 mq. CE G, 2 camere, 1 bagno.
Aprilia zona Grattacielo appartamento al secondo piano per informazioni chiamare al 3392477232. Aprilcasa centro servizi tel. 0688922153. Codice:
AP9433APC. 119.000 euro
APRILIA, Semicentro, 100 mq. CE G, 2 camere, 1 bagno. Villa a schiera con corte esclusiva, dependance,
garage, lastrico solare. Occasione Tel. 3392477232.
Aprilcasa centro servizi tel. 0688922153. Codice:
AP13364APC. 175.000 euro
APRILIA, Via Apriliana, 130 mq. CE G, 2 camere, 2 bagni. Villino Bilivello. Salone con camino, Cucinotto, Veranda 40 mq. Giardino 120 mq. Geo immobiliare tel.
06.92014101. Codice: AP13332GEO. 175.000 euro
APRILIA, Selciatella, 100 mq. CE G, 3 camere, 2 bagni.
Salone, cucina abitabile, terrazzo e giardino di proprietà
di 250 mq ca. Completamente ristrutturato. Professione
Casa tel. 06/9200689. Codice: AP12244.155.000 euro
APRILIA, semicentro, 90 mq. CE B, 3 camere, 2 bagni.
ampio salone, cucina abitabile, balcone, posto auto e
cantina. Buono stato!!!. Professione Casa tel.
06/9200689. Codice: AP12690PRO. 169.000 euro
APRILIA, Nuova Costruzione, 76 mq. CE np, 2 camere,
2 bagni. Salone, Cucinotto, Ampio Balcone perimetrale.
1 Piano. Box auto. Pronta Consegna. Geo immobiliare
tel. 06.92014101. Codice: AP13333GEO. 206.000 euro
APRILIA, Via Toscanini, 93 mq. CE np, 2 camere, 2 bagni. soggiorno, cucina abitabile,
2 camere da letto, satellitare,
idromassaggio, ampi terrazzi, box e cantine. Gruppo
Trasolini tel. 06.9699221.
Codice: AP11699GTI. trattativa riservata
APRILIA, centro, 65 mq. CE A, 2 camere, 1 bagno.
Nuova costruzione salone
cucina 2 camere bagno terrazzo balcone box auto cantina vendita diretta. Nuova
Toscanini tel. 3357801551.
Codice: AP13658NTO. trattativa riservata
APRILIA,
Nuova
Costruzione, 82 mq. CE E, 2
camere, 2 bagni. Salone,
Ang. Cottura. Riscaldam. a
pavimento, Serrande elettriche, Avvolgibili elettr. Nuovo mai abitato!!!. Geo immobiliare tel. 06.92014101. Codice: AP13120GEO.
180.000 euro
APRILIA, centro, 100 mq.
CE A, 3 camere, 2 bagni.
Nuova costruzione salone
cucina 3 camere 2 bagni
terrazzo balcone box cantina
vendita diretta. Nuova Toscanini tel. 3357801551.
Codice: AP12402NTO. trattativa riservata
APRILIA, Fossignano, 400 mq. CE G, Vendesi splendida
villa unifamiliare indipendente in ottimo stato mq3000
di giardino tel. 3392477232. Aprilcasa centro servizi tel.
0688922153. Codice: AP8335APC. 349.000 euro
APRILIA, Campo di Carne, 240 mq. CE G, 3 camere, 2
bagni. Villa Rifinitissima, Salone con camino, Cucina in
muratura, Portico, Rip., Giardino mq. 800. Geo immobiliare tel. 06.92014101. Codice: AP11836GEO. 298.000 euro
APRILIA, Zona Stadio, 70 mq. CE G, 2 camere, 1 bagno. Appartamento recente costruzione, 3 locali e
servizio. Balcone, cantina e posto auto. Possibilità Bo.
Professione Casa tel. 06/9200689. Codice:
AP12126PRO. 139.000 euro
APRILIA, centro, 70 mq. CE G, 2 camere, 1 bagno.
Aprilia quartiere Nord vendesi appartamento ristrutturato per info tel. 3392477232. Aprilcasa centro servizi
tel. 0688922153. Codice: AP13114APC. 130.000 euro
APRILIA, FOSSIGNANO, 50 mq. CE G, 1 camera, 1 bagno. villino di 50 mq composto da soggiorno con zona
cottura camera bagno giardino mq 1000 da ristrutture.
Impero Casa tel. 06/91.53.00.86. Codice: AP13929ICP.
95.000 euro
APRILIA, Camilleri /Vallelata, 235 mq. CE G, 2 camere,
1 bagno. casa indipendenti su 2 livelli - 4 locali garage/magazzino 78 mq - 1200 mq di giardino.
CheCasa Immobiliare tel. 345/46.23.122. Codice:
AP13686CCI. 209.000 euro
APRILIA, zona centrale, 80 mq. CE np, 2 camere, 1
bagno. soggiorno, cucina abitabile, 2 camere da letto,
APRILIA, Isole, 154 mq. CE G, 3 camere, 2 bagni. Porzione
di villa con entrata indipendente e giardino di proprietà di
1200mq ca. 5locali accessor. Professione Casa tel.
06/9200689. Codice: AP8538PRO. 215.000 euro
APRILIA, aprilia, 130 mq. CE E, 3 camere, 2 bagni. appartamento indipendente al piano terra con rifiniture di pregio. A due passi da piazza Roma. CheCasa Immobiliare tel.
345/46.23.122. Codice: AP13733CCI. 299.000 euro
su www.casedacasa.it
trovi centinaia
di altre proposte
APRILIA, Via Piemonte Aprilia Nord, 53 mq. CE F, 1
camera, 1 bagno. Attico. Salone c/Ang. Cottura. 2 Balconi. Box Auto. Nuovo mai abitato!. Geo immobiliare
tel. 06.92014101. Codice: AP13121GEO. 150.000 euro
APRILIA, Campo di Carne, 80 mq. CE G, 2 camere, 1
bagno. Villetta singola con 1000 mq di giardino dependance e garage prezzo trattabile Tel. 3392477232.
Aprilcasa centro servizi tel. 0688922153. Codice:
AP9432APC. 105.000 euro
APRILIA, Toscanini/ Quartiere Europa, 80 mq. CE E, 2
camere, 1 bagno. Appartamento mq 80 – 3 piano – 3
locali - doppio ascensore - posto auto recintato. Ottimo
stat. CheCasa Immobiliare tel. 345/46.23.122. Codice:
AP13678CCI. 109.000 euro
APRILIA, Centro, 50 mq. CE A, 1 camera, 1 bagno. Nuova costruzione salone cucina camera bagno terrazzo e
balcone posto auto box cantina. Nuova Toscanini tel.
3357801551. Codice: AP12391NTO. trattativa riservata
APRILIA, Via Traiano 35, 68 mq. CE B, 2 camere, 1 bagno. Aprilia centro: appartamento primo piano, nuova
costruzione, di fronte alla Asl e vicini alla Coop. Lanco
Costruzioni tel. 3482101404. Codice: AP13127LAN.
190.000 euro
APRILIA, Via Toscanini, 65 mq. CE np, 2 camere, 1 bagno. soggiorno ang. cott, 2 camere da letto, satellitare,
idromassaggio, terrazzi con giardino, box e cantine.
Gruppo Trasolini tel. 06.9699221. Codice: AP11701GTI.
trattativa riservata
APRILIA, La Cogna, 120 mq. CE G, 2 camere, 2 bagni.
CheCasa Immobiliare tel. 345/46.23.122. Codice:
AP13939CCI. 199.000 euro
APRILIA, Centro, 45 mq. CE B, 1 camera, 1 bagno.
Aprilia, splendido bilocale di nuova costruzione con 220
mq di terrazzo. cl. energetica B. Emme P. immobiliare
tel. 06/83902601. Codice: AP13582EMP. 140.000 euro
APRILIA, CENTRO, 100 mq. CE G, 2 camere, 1 bagno.
Aprilia centro vicino a mezzi e servizi, ampio piano primo.
Sala, cucina abitabile e ripostiglio. Studio immobiliare SM
tel. 069275901. Codice: AP13858SMS. 165.000 euro
APRILIA, Via Toscanini, 89 mq. CE np, 2 camere, 2 bagni. soggiorno, cucina abitabile, 2 camere da letto, satellitare, idromassaggio, ampi terrazzi, box e cantine.
Gruppo Trasolini tel. 06.9699221. Codice: AP11700GTI.
trattativa riservata
APRILIA, Gattone, 130 mq. CE G, 3 camere, 3 bagni.
Le foto di queste
case le trovi su
www.casedacasa.it
APRILIA, via carroceto, 40 mq. CE np, 2 camere, 1 bagno. Aprilia 30 stelle app. to 40mq nuovo finiture di lusso parquet videocitof risc. aut aria condiz zanzar. Privato tel. 3921384187. Codice: AP13857PRI. 149.000 euro
APRILIA, Semicentrale, 85 mq. CE E, 2 camere, 2 bagni. In palazzina di nuova costruzione disponiamo di 2
appartamenti. Posto auto condominiale recintato. Studio immobiliare SM tel. 069275901. Codice:
AP12956SMS. 185.000 euro
APRILIA, Via Berlino, 180 mq. CE G, 3 camere, 3 bagni.
Salone, Cucina abitabile, Giardino. Mansarda e più
Sala Hobby/Garage. Geo immobiliare tel. 06.92014101.
Codice: AP13334GEO. 259.000 euro
APRILIA, Aprilia Nord, 87 mq. CE F, 2 camere, 2 bagni.
1 Piano. Ampio Salone, Cucina. Balcone, Terrazza. Box
Auto. Nuovo mai abitato!!Zona notte in parquet. Geo
immobiliare tel. 06.92014101. Codice: AP13116GEO.
225.000 euro
APRILIA, Semicentrale, 112 mq. CE G, 3 camere, 2 bagni. Salone con Cucina all'americana. 2 Balconi. Ottimo
Stato. Cantina e Posto Auto coperto. Geo immobiliare
tel. 06.92014101. Codice: AP13464GEO. 135.000 euro
APRILIA, Apriliana, 113 mq. CE G, 2 camere, 2 bagni.
Appartamento mq 113 in trifamiliare-1 Piano-2 Locali.
Piano terra deposito/magazzino. Posto interno.
CheCasa Immobiliare tel. 345/46.23.122. Codice:
AP13684CCI. 149.000 euro
APRILIA, via nettunense 143, 310 mq. CE A, 4 camere,
3 bagni. Aprilia: bellissima villetta unifamiliare in classe
energetica A, nuova costruzione, rifinitissima. Lanco
Costruzioni tel. 3482101404. Codice: AP7961LAN.
490.000 euro
APRILIA, Quartiere Nord, 130 mq. CE E, 3 camere, 2
bagni. Attico/Mansarda-4 locali-4 Piano-Terrazzo di 15
mq - box di 20 mq e posto auto recintato. CheCasa Immobiliare tel. 345/46.23.122. Codice: AP13670CCI.
275.000 euro
APRILIA, Periferia, 200 mq. CE F, 3 camere, 2 bagni.
Villa signorile con impianto di allarme con
videosorveglianza, rifiniture di lusso, Da Vedere!!!. Professione Casa tel. 06/9200689. Codice: AP12246PRO.
340.000 euro
APRILIA, Torre del Padiglione, 100 mq. CE G, 2
camere, 1 bagno. Via del Campo casa di 100 mq - 3 locali - posto auto - 1500 mq di giardino. CheCasa Immobiliare tel. 345/46.23.122. Codice: AP13682CCI.
99.000 euro
Garage. Giardino. Ottimo Stato!!. Geo immobiliare tel.
06.92014101. Codice: AP13123GEO. 280.000 euro
APRILIA, Frassineto, 380 mq. CE G, 4 camere, 3 bagni.
Villa di rappresentanza divisa su 3 livelli. Terrazzo di 30
mq ca. e giardino di 2400 mq ca. Professione Casa tel.
06/9200689. Codice: AP12245PRO. 399.000 euro
APRILIA, Quartiere Primo, 180 mq. CE G, 3 camere, 3
bagni. Villa trilivello, Rustico con camino, Giardino. Terrazzo. Circa mq. 60 a livello. Zona Residenziale. Geo
immobiliare tel. 06.92014101. Codice: AP9266GEO.
290.000 euro
APRILIA, Quartiere Primo, 90 mq. CE G, 2 camere, 1
bagno. Ampio Salone, Cucina Abitabile, Ripostiglio, 3
Balconi. 1Piano piccolo condominio. Box Auto. Geo
immobiliare tel. 06.92014101. Codice: AP12288GEO.
150.000 euro
2000. Geo immobiliare tel. 06.92014101. Codice:
AP7343GEO. 270.000 euro
APRILIA, La Cogna, 140 mq. CE G, 2 camere, 3 bagni.
Villa indipendente su 2 livelli. P1: veranda, soggiorno
con camino camino, ang. cottura e bagno. Studio immobiliare SM tel. 069275901. Codice: AP13991SMS.
170.000 euro
APRILIA, 100 mq. CE np, 4 camere, 2 bagni. Vendesi
appartamento di circa 100 mq in condominio con ampio giardino chiuso da cancelli esterni. Privato tel.
3937153286. Codice: AP13429PRI. 130.000 euro
APRILIA, Fossignano, 75 mq. CE np, 4 camere, 1 bagno. Su terreno di 1500 mq con alberi da frutto, villa terrazzata con cantina e veranda class. energ. g. Privato
tel. 3388812376. Codice: AP13268PRI. 200.000 euro
CISTERNA, via reynolds, 120 mq. CE C, villa bifam. P. T.
disimpegno, cucina abit. e bagno. P. 1.2camere grandi,
bagno, terrazzo30mq, garage, giardino. La Collina Immobiliare tel. 393.9772787- Cel. 392.9586691. Codice:
CS11189LCI. 210.000 euro
CISTERNA, 100 mq. CE G, Casa indip. ingr. cucina abit.
con camino, salone, bagno, 2camere, ripost. 2scantinati, terreno di 400mq. La Collina Immobiliare tel.
393.9772787- Cel. 392.9586691. Codice: CS13273LCI.
200.000 euro
CISTERNA, Adiacente centro, 60 mq. CE B, Appartamento posto al piano 3. soggiorno angolo cottura,
2camere, bagno, balcone di16 mq e posto auto. La Collina Immobiliare tel. 393.9772787- Cel. 392.9586691.
Codice: CS13335LCI. 127.000 euro
CISTERNA, Via Machiavelli, 72 mq. CE C, 2 camere, 2
bagni. Appartamento P. Terra ampio Soggiorno con angolo cottura, giardino. La Collina Immobiliare tel.
393.9772787- Cel. 392.9586691. Codice: CS13176LCI.
190.000 euro
CISTERNA, centro, 92 mq. CE G, Appartamento ristrutturat. salone, cucina abit. 2camere, cameretta, bagno
vasca idromass. balcone e garage. La Collina Immobiliare tel. 393.9772787- Cel. 392.9586691. Codice:
CS13324LCI. 220.000 euro
CISTERNA, adiacente centro, 67 mq. CE B, Appartamento piano3. soggiorno angolo cottura, 2camere,
bagno, balcone di 35 mq e posto auto. La Collina Immobiliare tel. 393.9772787- Cel. 392.9586691. Codice:
CS13336LCI. 155.000 euro
CISTERNA, 90 mq. CE C, App. to P. Terra. sogg. con angolo cottura, 3camere, 2bagni e giardino di 150mq con
terrazzo posto auto. La Collina Immobiliare tel.
393.9772787- Cel. 392.9586691. Codice: CS11257LCI.
250.000 euro
CISTERNA, 200 mq. CE G, villa P. Terra:sogg, cucina,
magazzino. P. Primo:ingresso, salone, cucina, 3camere,
bagno. cantina e terreno. La Collina Immobiliare tel.
393.9772787- Cel. 392.9586691. Codice: CS11450LCI.
350.000 euro
APRILIA, 100 mq. CE np, 4 camere, 2 bagni. Quadricamere arredato panoramico ben servito e collegato
30 miniti da roma condominio di 8 famiglie. Privato tel.
3287462523. Codice: AP13365PRI. 149.000 euro
CISTERNA, via s. t. d'aquino, 115 mq. CE C, Villa Bifam.
P. T. salone cucina a vista, 2camere, bagno. P. 1. camera, bagno, ripostiglio. Portico e giardino. La Collina
Immobiliare tel. 393.9772787- Cel. 392.9586691.
Codice: CS13186LCI. 310.000 euro
APRILIA, Aprilia per sud, 130 mq. CE np, 3 camere, 2
bagni. villa c/schiera ps 125mq-pt sal dp cuc ab. bagno,
2 ver. -1p 3cam. bagno, t. zzo. giard. 400mq -risp. energ. -. Privato tel. 3315982222. Codice: AP13782PRI.
188.000 euro
CISTERNA, via montellanico, 60 mq. CE C, 2 camere, 1
bagno. Appartamento Piano Terra sogg. con angolo
cottura, giardino pavimentato e garage di 35 mq. La
Collina Immobiliare tel. 393.9772787- Cel.
392.9586691. Codice: CS13271LCI. 200.000 euro
APRILIA, Fossignano, 200 mq. CE np, 4 camere, 2 bagni. Villino 2 livelli 200 mq, giardino di 800mq, 4 camere,
salone doppio, 2 camini, tre posti auto, patio. Privato
tel. 069252002. Codice: AP13806PRI. trattativa riservata
CISTERNA, Centro storico, 40 mq. CE G, App. to indipendente P. Terra cucina, camera, bagno, dispensa e
grotta di 30 mq. La Collina Immobiliare tel.
393.9772787- Cel. 392.9586691. Codice: CS13272LCI.
100.000 euro
APRILIA, 180 mq. CE np, 5 camere, 3 bagni. 3 camere
con annessi balconi, 3 bagni, salone, cucina abitabile,
giardino. sala hobby/garage. Privato tel. 3456522522.
Codice: AP13345PRI. 230.000 euro
APRILIA, vallelata, 85 mq. CE np, 3 camere, 1 bagno.
900 mq giardino in comune (divisibile)+200 mq in uso
esclusivo garage/cantina. vicinofs. noagenzi. Privato
tel. 3392525187. Codice: AP13349PRI. 145.000 euro
APRILIA, zona v. lauri, 60 mq. CE np, 1 camera, 1 bagno. 1° p, ristrutturato, cucina abit, rifiniture lusso, foto
su fb ""appartamento apriliano"" poss. gar. Privato tel.
3665295244. Codice: AP13471PRI. 145.000 euro
APRILIA, 87 mq. CE np, 1 bagno. Aprilia zona tranquilla già urbanizzata villino mq 87 più 28 veranda terreno
2100 classe ener. g. Privato tel. 3280306844. Codice:
AP13431PRI. 183.000 euro
APRILIA, Latina, 180 mq. CE np, 3 camere, 3 bagni. Villetta schiera 3livelli in zona tranquilla. sala hobby e
garage. cortile esterno. Privato tel. 333 9172846.
Codice: AP13804PRI. 250.000 euro
CISTERNA, adiacente centro, 136 mq. CE C, Villa unifam. salone, cucina, camera con bagno, 2camre, bagno, mansarda 60mq, giardino di 400 mq. La Collina
Immobiliare tel. 393.9772787- Cel. 392.9586691.
Codice: CS13300LCI. 375.000 euro
CISTERNA, franceschetti, 90 mq. CE C, Appart. in villa
P. 1 soggiorno con cucina a vista terrazza20mq, bagno,
camera. Mansarda:2camere e bagno. La Collina Immobiliare tel. 393.9772787- Cel. 392.9586691. Codice:
CS11594LCI. 160.000 euro
CISTERNA, 130 mq. CE G, villa bifamiliare 130
mq:grande salone con cucina a vista, 3camere, 2bagni,
ripostiglio e terrazzo. La Collina Immobiliare tel.
393.9772787- Cel. 392.9586691. Codice: CS10357LCI.
230.000 euro
CISTERNA, centralissimo, 110 mq. CE G, Attività di bar.
locale di 110 mq. Affitto mensile di € 930, 00. La Collina Immobiliare tel. 393.9772787- Cel. 392.9586691.
Codice: CS13177LCI. 60.000 euro
APRILIA, 95 mq. CE np, 2 camere, 2 bagni. 3° ed ultimo piano: salone, cucina abit. 2 camere, 2 bagni, ripostiglio, 2 balconi + posto auto intern. Privato tel.
3487517019. Codice: AP13378PRI. 170.000 euro
CISTERNA, centro, 120 mq. CE G, 2 camere, 1 bagno.
Appartamento P. 2° , senza ascensore, salone grande
con camino, bagno, 2camere, 2 balcone. La Collina Immobiliare tel. 393.9772787- Cel. 392.9586691. Codice:
CS13208LCI. 180.000 euro
APRILIA, Centro (Benedetto Croce), 96 mq. CE np, 2
camere, 2 bagni. Immobile di prestigio ristrutturato da
studio di architettura comprensivo di mobili di elevato
desig. Privato tel. 3421558505. Codice: AP13843PRI.
275.000 euro
CISTERNA, Franceschetti, 95 mq. CE C, 2 camere, 2
bagni. Appartamento P. 1 sogg. cucina avista balcone
20 mq, camera e bagno, mansarda con camera e bagno. La Collina Immobiliare tel. 393.9772787- Cel.
392.9586691. Codice: CS13306LCI. 185.000 euro
APRILIA, via pantanelle, 110 mq. CE np, 3 camere, 3
bagni. porz di bifam 110mq, cucina, soggiorno,
3camere, stanzino, 3bagni, parquet, portico, 1200mq
giardino condom. Privato tel. 3337534586. Codice:
AP13737PRI. 150.000 euro
CISTERNA, Centralissimo, 90 mq. CE G, 2 camere, 1
bagno. Appartamento P. 3° senza ascensore, salone,
cucina abit. ripostiglio, balcone. La Collina Immobiliare
tel. 393.9772787- Cel. 392.9586691. Codice:
CS13174LCI. 160.000 euro
APRILIA, Zona Toscanini, 110 mq. CE np, 4 camere, 2
bagni. Ristrutturato 3 camere(grandi) salone cucina ripostiglio 2 bagni 2 balconi con posto auto e cantina. Privato tel. 3280307465. Codice: AP13422PRI. 148.000 euro
CISTERNA, centralissimo, 67 mq. CE A, Appartamento
di nuova costruzione sogg. con angolo cottura,
2camere, bagno, rip, portico, giardino, posto a. La Collina Immobiliare tel. 393.9772787- Cel. 392.9586691.
Codice: CS12816LCI. trattativa riservata
APRILIA, fossignano, 510 mq. CE np, villa unifamiliare
divisibile anche in più appartamenti, adatta anche per
attività lavorative. Privato tel. 3395661081. Codice:
AP13468PRI. 570.000 euro
APRILIA, Piazza Benedetto Croce, 96 mq. CE np, 2
camere, 2 bagni. Immobile di pregio con rifiniture di
lusso. vendesi con arredamento di alto livello. no agenzie. Privato tel. 3283746295. Codice: AP13823PRI.
275.000 euro
APRILIA, centro Monumento, 100 mq. CE np, 5
camere, 2 bagni. 5 camere, 2 bagni, cucina abititabile.
sogg. 3letto2bagni cantina e posto auto ristrutturata.
no agenzie. Privato tel. 3351805903. Codice:
AP13225.163.000 euro
APRILIA, Via G. Galilei, 66 mq. CE np, 2 camere, 1 bagno. Salone cn ak, camera, cameretta e bagno. finemente ristrutturato. Privato tel. 3494622981. Codice:
AP13595PRI. 158.000 euro
CISTERNA, borgo flora, 85 mq. CE G, 2 camere, 2 bagni. Villa schiera unico livello, salone con camino, cucina
abit. giardino fronte e retro con barbecue. La Collina
Immobiliare tel. 393.9772787- Cel. 392.9586691.
Codice: CS13270LCI. 260.000 euro
CISTERNA, adiacente centro, 166 mq. CE G, 3 camere,
1 bagno. Appartamento p. 1 ingressi, cucina con
camino, tinello, salone, bagno, 3camere grandi, balconi. La Collina Immobiliare tel. 393.9772787- Cel.
392.9586691. Codice: CS13351LCI. 260.000 euro
CISTERNA, 82 mq. CE A, app. to P. 1 salone, cucina
abit., 2camere, 2bagni, balcone 20mq, garage e cantinola ben rifinito. La Collina Immobiliare tel.
393.9772787- Cel. 392.9586691. Codice: CS10769LCI.
250.000 euro
CISTERNA, Via Monti lepini, 150 mq. CE D, Villa a
schiera su tre piani con 3 camere, 3 bagni, rustico e
il Caffè n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014 - pag. 47
48
Per vedere tutte le foto di queste case vai sul sito:
Per i privati è possibile inserire un annuncio
gratuito con foto. Vai su: www.casedacasa.it
piccolo giardino al retro. La Collina Immobiliare tel.
393.9772787- Cel. 392.9586691. Codice: CS11075LCI.
200.000 euro
CISTERNA, Via Machiavelli, 50 mq. CE C, app. to nuova
costruzione p. terra sogg. angolocottura, camera, bagno, terrazzo, giardino. posto auto. La Collina Immobiliare tel. 393.9772787- Cel. 392.9586691. Codice:
CS7079LCI. 130.000 euro
CISTERNA, via machiavelli, 65 mq. CE C, nuova
costruzione P. Terra soggiorno con angolo cottura,
2camere, bagno, terrazzo, giardino posto auto. La Collina Immobiliare tel. 393.9772787- Cel. 392.9586691.
Codice: CS7080LCI. 160.000 euro
CISTERNA, via Machiavelli, 68 mq. CE C, attico nuova
costruzione 68 mq, sogg. angolo cottura, 2camere,
bagno, terrazza grande posto auto. La Collina Immobiliare tel. 393.9772787- Cel. 392.9586691. Codice:
CS7081LCI. 190.000 euro
CISTERNA, via machiavelli, 90 mq. CE C, Appartament
al P. 2° soggiorno, cucina abitabile, 2camere, bagno
con vasca, bagno con doccia, ampio balcon. La Collina
Immobiliare tel. 393.9772787- Cel. 392.9586691.
Codice: CS13295LCI. 220.000 euro
CISTERNA, adiacente centro, 200 mq. CE G, Ingresso,
salone doppio, cucina grande, 2bagni, 4camere, terrazza 70mq. Giardino e garage. La Collina Immobiliare tel.
393.9772787- Cel. 392.9586691. Codice: CS12858LCI.
230.000 euro
CORI, giulianello, 50 mq. CE G, 2 camere, 1 bagno. appartamento indipendente p. terra soggiorno con angolo cottura, ripostiglio, camera, cameretta, bagno. La
Collina Immobiliare tel. 393.9772787- Cel.
392.9586691. Codice: CR13352LCI. 85.000 euro
CORI, centro storico, 90 mq. CE np, 2 camere, 2 bagni. 2
liv-ristrutt antico-sogg+ang. cott+camino+terrazzo
panom+loc. lavanderia+salotto-termoaut-idomassag. Privato tel. 3455890231. Codice: CR13895PRI. 135.000 euro
LATINA, Borgo Santa Maria, 160 mq. CE np, 3 camere,
2 bagni. zona acciarella. villa unif. re con veranda antistante di mq50. p. seminterrato di mq130. ampio giardino. Le Case di Silvia tel. 0773/693344. Codice:
LT11789CDS. 290.000 euro
LATINA, Latina Fiori, 130 mq. CE np, 3 camere, 2 bagni. Via Amaseno, piano secondo senza ascensore. esposto a sud, luminoso e panoramico. garage al p. terra.
Le Case di Silvia tel. 0773/693344. Codice: LT11751CDS.
185.000 euro
LATINA, Centro, 80 mq. CE G, 2 camere, 1 bagno. adiacente università e tribunale, ristrutturato, salone cucina a vista due camere bagno. balcone can. Le Case di
Paola tel. 06/91430204. Codice: LT13621.135.000 euro
minuti dal centro. Termoautonomo. Minerva Immobiliare tel. 06/9831161. Codice: NT12308MNV. 95.000 euro
NETTUNO, Zucchetti, 50 mq. CE G, 1 bagno. Casetta
independente su terreno mq1000 c/piante da frutto.
Ampio soggiorno c/camino, cucina a vista. Minerva Immobiliare tel. 06/9831161. Codice: NT13377MNV.
105.000 euro
NETTUNO, 170 mq. CE F, 3 camere, 2 bagni. Villino
singolo su terreno mq800-ingresso, cucina abit.
mansarda, 2terrazzi, veranda. Garage-sala hobby. Minerva Immobiliare tel. 06/9831161. Codice:
NT13855MNV. 220.000 euro
NETTUNO, 100 mq. CE E, 2 camere, 2 bagni. Attico
biliv. 3° P. in residence. Cucina. 3 terrazzi v/mare. Box.
Vano tecnicnico predisp. per 3a camera. Minerva Immobiliare tel. 06/9831161. Codice: NT12836MNV.
320.000 euro
NETTUNO, 100 mq. CE D, 2 camere, 2 bagni. Villino
sing. -soggiorno, cucina, ripost. veranda. Giardino mq
1.100. predisp. 3a camera. Recente costruz. Minerva
Le foto di queste
case le trovi su
www.casedacasa.it
Immobiliare tel. 06/9831161. Codice: NT13095MNV.
220.000 euro
NETTUNO, grugnole, 60 mq. CE G, 2 camere, 1 bagno.
Villino singolo ristrutturato su terreno mq 2000- soggiorno con a/c. Veranda, Terrazzo, garage, cantina.
Minerva Immobiliare tel. 06/9831161. Codice:
NT13842MNV. 129.000 euro
NETTUNO, Scopone, 100 mq. CE G, 2 camere, 2 bagni.
Nettuno-Ingresso salone tinello cucina con camino
2camere 2bagni ripostiglio balcone. giardino 600mq.
Le Case di Paola tel. 06/91430204. Codice:
NT13961.158.000 euro
NETTUNO, Santa Barbara, 65 mq. CE E, 2 camere, 1
bagno. 1° P. uso ufficio-ingresso, 4vani, bagno. Balcone. Terrazzo sovr. Termoaut. Ottimo stato. Prezzo Affare. Minerva Immobiliare tel. 06/9831161. Codice:
NT12752MNV. 75.000 euro
NETTUNO, Tre cancelli, 115 mq. CE G, 2 camere, 2
bagni. Villino uniliv. su terreno mq1665 alberato. Ingresso, 2ampie verende. Terrazzo. Lavanderia. Forno a
legna. Minerva Immobiliare tel. 06/9831161. Codice:
NT12395MNV. 220.000 euro
www.casedacasa.it
bagni. Nettuno privato vende attico vista mare arredato
finemente ristrutturato!mq 80, 2 posti auto, cantina. Privato tel. 349/6676702. Codice: NT13382PRI. 205.000 euro
NETTUNO, Santa Barbara, 65 mq. CE np, 2 camere, 2
bagni. App. to bilivello completamente ristrutturato,
65mq calpestabili+65mq esterni, doppi servizi, posto
auto. Privato tel. 3477678232. Codice: NT13826PRI.
165.000 euro
NETTUNO, Poligono, 115 mq. CE np, 3 camere, 2 bagni. Nettuno, anno 2006, 3p mq 115 salone cucina 3
cam 2 bagni, 3 balconi, 2 soffitte, 1 posto auto e/63.3.
Privato tel. 328 32 44 203. Codice: NT13325PRI.
215.000 euro
PRIVERNO, san martino, 260 mq. CE np, 4 camere, 4
bagni. Villetta a schiera su 4livelli;giardino privato;ottime rifiniture. privato vende (no spese extra). Privato
tel. 3338476229. Codice: PR13309PRI. 200.000 euro
ROCCAGORGA, Via Cristoforo Colombo, 45 mq. CE
np, 2 camere, 1 bagno. cucina con camino. Da ristrutturare. Ottimo uso investimento. Gabetti Immobiliare
tel. 0773/885414. Codice: RG11067GBS. 22.000 euro
SABAUDIA, Via Italia, 23, 126 mq. CE np, 3 camere, 2
bagni. Ampio Soggiorno, cucina, 3 camere da letto,
satellitare, idromassaggio, terrazzo con piscina e box
auto. Gruppo Trasolini tel. 06.9699221. Codice:
SB11719GTI. trattativa riservata
SABAUDIA, borgo san donato, 190 mq. CE np, 5
camere, 3 bagni. casa indipendente su tre livelli 3
camere 3 bagni ampio seminterrato garage ampio giardino cucina. Privato tel. 3349054092. Codice:
SB13849PRI. 350.000 euro
SEZZE, Via Montagna, 100 mq. CE np, 3 camere, 2 bagni. Struttura su 2 livelli in cemento armato. Tamponata.
Giardino di Mq. 3600ca. Gabetti Immobiliare tel.
0773/885414. Codice: SZ11071GBS. 85.000 euro
SEZZE, Via Cerreta, 300 mq. CE np, 3 camere, 2 bagni.
studio, cucina, soggiorno con termocamino. Garage e
cantina. Giardino di Mq. 1000ca. Gabetti Immobiliare
tel. 0773/885414. Codice: SZ11083GBS. 195.000 euro
SEZZE, Via Crocemoschitto, 90 mq. CE np, 3 camere, 1
bagno. soggiorno con camino, cucina. Termoautonomo. Giardino e posto auto. Gabetti Immobiliare
tel. 0773/885414. Codice: SZ11084GBS. 125.000 euro
SEZZE, Via Certosa, 100 mq. CE np, 4 camere, 1 bagno.
soggiorno con termocamino, cucina. Termoautonomo.
Posto auto coperto. Giardino di Mq. 500ca. Gabetti Immobiliare tel. 0773/885414. Codice: SZ11082GBS.
150.000 euro
APRILIA, Centro, 70 mq. CE G, 2 camere, 1 bagno. Appartamento nuovo via Matteotti vicinanze stazione Tel.
3299475075. Aprilcasa centro servizi tel. 0688922153.
Codice: AP8591APC. 580 euro
APRILIA, Nord, 50 mq. CE C, 1 camera, 1 bagno. Nuova costruzione vie delle Regioni Telefono 3299475075.
Aprilcasa centro servizi tel. 0688922153. Codice:
AP8112APC. 500 euro
APRILIA, Aprilia Nord, 50 mq. CE G, 1 camera, 1 bagno.
Salone, Ang. Cottura. 2 Piano. Ampio Terrazzo. Disponibilità immediata. Solo Referenziati. Geo immobiliare tel.
06.92014101. Codice: AP13463GEO. 540 euro
APRILIA, Centralissimo, 50 mq. CE G, 1 camera, 1 bagno. Appartamento come nuovo situato in via dei Lauri
Telefono 3299475075. Aprilcasa centro servizi tel.
0688922153. Codice: AP8598APC. 450 euro
APRILIA, Centro, 80 mq. CE G, 2 camere, 1 bagno.
Telefono 3299475075. Aprilcasa centro servizi tel.
0688922153. Codice: AP7518APC. 500 euro
APRILIA, Fossignano, 100 mq. CE C, 3 camere, 2 bagni.
Porzione di villa nuova costruzione con giardino vicinanze pontina Tel. 3299475075. Aprilcasa centro servizi
tel. 0688922153. Codice: AP13983APC. 650 euro
APRILIA, Semicentro, 55 mq. CE G, 1 camera, 1 bagno.
via Inghilterra appartamento arredato con posto
macchina Telefono 3299475075. Aprilcasa centro
servizi tel. 0688922153. Codice: AP9238APC. 450 euro
APRILIA, Campo di Carne, 60 mq. CE G, 1 camera, 1
bagno. Appartamento panoramico con ampio terrazzo
vicinanze stazione Telefono 3299475075. Aprilcasa
centro servizi tel. 0688922153. Codice: AP9230APC.
450 euro
APRILIA, Fossignano, 60 mq. CE G, 2 camere, 1 bagno.
Trilocale zona Camilleri con ingresso indipendente e
giardino Telefono 3299475075. Aprilcasa centro servizi
tel. 0688922153. Codice: AP13987APC. 450 euro
APRILIA, Gallo d'oro, 70 mq. CE G, 2 camere, 2 bagni.
Nuovissima costruzione possibilità garage Tel.
3299475075. Aprilcasa centro servizi tel. 0688922153.
Codice: AP9509APC. 550 euro
APRILIA, Centralissimo, 100 mq. CE G, 3 camere, 2
bagni. Appartamento quartiere Nord Tel. 3299475075.
Aprilcasa centro servizi tel. 0688922153. Codice:
AP9237APC. 650 euro
APRILIA, Campoleone, 80 mq. CE G, 2 camere, 1 bagno. Telefono 3299475075. Aprilcasa centro servizi tel.
0688922153. Codice: AP10074APC. 500 euro
SEZZE, Via Bassiano, 116 mq. CE np, 2 camere, 1 bagno. salone doppio con camino, cucina, terrazzo. Termoautonomo. Posto auto. Gabetti Immobiliare tel.
0773/885414. Codice: SZ11077GBS. 108.000 euro
APRILIA, Vallelata, 60 mq. CE G, 1 camera, 1 bagno.
Bilocale zona Vallelata vicinanze pontina Tel.
3299475075. Aprilcasa centro servizi tel. 0688922153.
Codice: AP8586APC. 400 euro
NETTUNO, Santa Barbara, 50 mq. CE D, 2 camere, 1
bagno. App. to nuova costruzione al piano terra. Soggiorno con A/C. giardino con P. Auto. Piccolo condominio. Minerva Immobiliare tel. 06/9831161. Codice:
NT12655MNV. 135.000 euro
SEZZE, Via S. Bartolomeo, 75 mq. CE np, 2 camere, 1
bagno. soggiorno, angolo cottura, balcone.
Cantina/garage e posto auto esterno. Ottime rifiniture.
Gabetti Immobiliare tel. 0773/885414. Codice:
SZ11078GBS. 125.000 euro
APRILIA, Centrale, 55 mq. CE D, 2 camere, 1 bagno.
Attico, Salone con Ang. Cottura (arredo cucina). Terrazza. Disponibilità immediata. Geo immobiliare tel.
06.92014101. Codice: AP13326GEO. 570 euro
NETTUNO, Tre Cancelli, 90 mq. CE G, 3 camere, 1 bagno. Villino sing. su terreno mq1500 alberato. Soggiorno
c/camino, cucinotto, veranda, cantina, magazzino.
Minerva Immobiliare tel. 06/9831161. Codice:
NT12094MNV. 180.000 euro
SEZZE, Via Bassiano, 105 mq. CE np, 2 camere, 1 bagno. Porzione di bifamiliare con entrata indipendente.
Termoautonoma. Giardino. Da ristrutturare. Gabetti
Immobiliare tel. 0773/885414. Codice: SZ11072GBS.
89.000 euro
NETTUNO, Via Monte Parioli, 90 mq. CE G, 2 camere,
2 bagni. Attico 3° P(No ascensore-soggiorno, cucina
abit. terrazzo mq65.2 Balconi. Cantina. P. auto. Ottimo
stato. Minerva Immobiliare tel. 06/9831161. Codice:
NT13150MNV. 175.000 euro
SEZZE, Vis Foresta I° Tratto, 75 mq. CE np, 2 camere, 1
bagno. soggiorno, angolo cottura. Termoautonomo.
Giardino Mq. 1600ca. Nuova costruzione. Gabetti Immobiliare tel. 0773/885414. Codice: SZ11081GBS.
130.000 euro
LATINA, 134 mq. CE np, 3 camere, 2 bagni. App. to
75mq calpestabili p. terra rialzato, 63mq rustico,
500mq giardino. completamente ristrutturato. Privato
tel. 3281803857. Codice: LT13310PRI. 210.000 euro
NETTUNO, Via S. Maria, 100 mq. CE G, 2 camere, 2
bagni. Ampio app. to al 4° e ultimo P. -salone cucina, 3
ampi balconi. Cantina. P. auto chiuso. Ottimo stato.
Minerva Immobiliare tel. 06/9831161. Codice:
NT12268MNV. 220.000 euro
LATINA, Q4, 80 mq. CE np, 3 camere, 2 bagni. Q4,
80mq, sala, 2camere, cucina, 2bagni, 2balconi, climatizzato, antifurto, garage, ottimo stato, 339 8259050. Privato tel. 3398259050. Codice: LT13427PRI. 115.000 euro
NETTUNO, Casello 45, 70 mq. CE D, 2 camere, 1 bagno. Appartamenti nuove costruzioni con 2 camere e
posti auto. Ottime rifiniture. Da Euro 128.000. Minerva
Immobiliare tel. 06/9831161. Codice: NT13056MNV.
128.000 euro
SEZZE, centro storico, 66
mq. CE np, 3 camere, 1 bagno. L'appartamento si trova
al primo piano di una palazzina costruita negli anni '90,
arredata.
Privato
tel.
3313696460.
Codice:
SZ13359PRI. 100.000 euro
LATINA, Lott. Cucchiarelli, 255 mq. CE np, 3 camere, 3
bagni. villa a schiera posta su 4 livelli ottimamente posizionata, di ampia metratura con giardino. Le Case di Silvia tel. 0773/693344. Codice: LT11627CDS. 345.000 euro
LATINA, latina, 360 mq. CE np, 4 camere, 2 bagni. Villa+mansarda di 360mq comples. +giardino
1000mq+garage4 postiauto+rustico. vend. anche separatamente. Privato tel. 3477113413. Codice: LT13971PRI.
480.000 euro
LATINA, borgo faiti, 50 mq. CE np, 1 camera, 1 bagno.
soggiorno con balcone, cucina, bagno, stanza da letto,
impianto termoautonomo e posto auto. Privato tel.
3666587647. Codice: LT13822PRI. 90.000 euro
LATINA, borgo grappa, 90 mq. CE np, 3 camere, 2 bagni. villino con giardino ben tenuto grande veranda cancello automatico costruito 2000 3km dal mare. Privato
tel. 3393797420. Codice: LT13222PRI. 270.000 euro
LATINA, Borgo Isonzo /Fogliano, 190 mq. CE np, 6
camere, 3 bagni. Villa bifamiliare(non sembra) bella
situazione riservata tranquilla signorile immersa nel
verde to. Privato tel. 3451339292. Codice: LT13972PRI.
520.001 euro
LATINA, Latina, 35 mq. CE np, 1 camera, 1 bagno. Attico panoramicissimo, situato a latina città, vicino a vari
servizi:scuole ufficio postale, ban. Privato tel.
3287521215. Codice: LT13424PRI. 109.000 euro
NETTUNO, Via Romana, 75 mq. CE G, 2 camere, 1
bagno. Luminoso Appartamento 2° P. c/ascensore-soggiorno, cucina a vista, P. auto in garage, ampio balcone. Minerva Immobiliare tel. 06/9831161. Codice:
NT11525MNV. 200.000 euro
NETTUNO, zona via dei frati, 75 mq. CE F, 2 camere, 1
bagno. Villino in bif. unilivello finemente ristrutturato,
soggiorno, cucina arredata nuova. Giardino mq 540.
Minerva Immobiliare tel. 06/9831161. Codice:
NT12412MNV. 240.000 euro
NETTUNO, 70 mq. CE E, 2 camere, 1 bagno. A pochi
minuti dal centro, App. to P. T. soggiorno, cucina, Corte,
Terrazzo. P. Auto chiuso. Ottimo stato. Minerva Immobiliare tel. 06/9831161. Codice: NT12946MNV. 150.000 euro
NETTUNO, Inizio via S. Giacomo, 38 mq. CE D, 1 camera, 1 bagno. Monolocale 1° P. ristrutturato e c/arredamento nuovo. Cucinotto in muratura, Veranda. Climatizzatore. Minerva Immobiliare tel. 06/9831161. Codice:
NT13645MNV. 70.000 euro
NETTUNO, San Giacomo, 90 mq. CE D, 2 camere, 2
bagni. Attico 2° P. Soggiorno, cucina, 2 ampi Terrazzi.
Posto auto. Nuova costruzione. Ottime rifinoture. Minerva Immobiliare tel. 06/9831161. Codice:
NT10635MNV. 225.000 euro
NETTUNO, lungomare, 80 mq. CE F, 2 camere, 1 bagno. 4° p. arredato in palazzina fronte mare-soggiorno
c/angolo cottura. Posto auto in garage. Ottimo stato.
Minerva Immobiliare tel. 06/9831161. Codice:
NT13106MNV. 150.000 euro
NETTUNO, 50 mq. CE F, 1 camera, 1 bagno. P. Terrasoggiorno c/ang. cottura, corte. P. auto chiuso. A pochi
NETTUNO, Scacciapensieri, 65 mq. CE G, 2 camere, 1
bagno. Attico 2° P. -ingresso, ampio soggiorno, cucina
abit., camera, terrazzo mq 65. Arredato. Climatizzatori.
Minerva Immobiliare tel. 06/9831161. Codice:
NT13229MNV. 145.000 euro
NETTUNO, centrale, 75 mq. CE G, 3 camere, 1 bagno.
1° P. ristrutturato. Soggiorno c/ang. cottura. Terrazzo a
livello di mq 60. Termoautonomo. Arredato. Minerva
Immobiliare tel. 06/9831161. Codice: NT13444MNV.
195.000 euro
NETTUNO, Via S. Maria Goretti, 87 mq. CE G, 2
camere, 1 bagno. Nettuno periferia-P. Terra, soggiorno,
cucina, giardino. Più terreno in zona di mq400. Prezzo
trattabile. Minerva Immobiliare tel. 06/9831161. Codice:
NT11825MNV. 130.000 euro
NETTUNO, Via Seccia, 85 mq. CE E, 2 camere, 2 bagni.
2° P. c/ascens. -soggiorno, cucina, 2 balconi. ripostiglio.
Termoaut. Climatizzatori. Ottimo stato. Poss. box. Minerva Immobiliare tel. 06/9831161. Codice:
NT13092MNV. 155.000 euro
NETTUNO, 50 mq. CE G, 1 camera, 1 bagno. Attico 2° P.
arredato. Ingresso, soggiorno c/angolo cottura. 2 ampi
terrazzi a livello. ottimo stato. Minerva Immobiliare tel.
06/9831161. Codice: NT13446MNV. 105.000 euro
NETTUNO, Centro Storico, 45 mq. CE G, 1 camera, 1
bagno. In struttura depoca 1° P. ristrutturato - soggiorno c/ang. cottura. Balcone Climatizzatori. Arredato.
Minerva Immobiliare tel. 06/9831161. Codice:
NT13443MNV. 167.000 euro
NETTUNO, Scopone, 90 mq. CE G, 2 camere, 1 bagno.
Nettuno- Appartamento al pt salone cucina 2 camere
bagno ripostiglio posto auto. Giardino 150mq. Le Case di
Paola tel. 06/91430204. Codice: NT13960.128.000 euro
NETTUNO, Zucchetti, 70 mq. CE E, 2 camere, 1 bagno.
Villino unico livello-soggiorno, cucina a vista, ampia veranda. Giardino mq 350ca, recente costruzione. Minerva
Immobiliare tel. 06/9831161. Codice: NT12251MNV.
160.000 euro
NETTUNO, Santa Barbara, 80 mq. CE np, 2 camere, 2
APRILIA, Centro, 40 mq. CE G, 1 camera, 1 bagno.
Mansarda arredata con spese comprese disponibile da
Giugno Telefono 3299475075. Aprilcasa centro servizi
tel. 0688922153. Codice: AP9233APC. 450 euro
APRILIA, Ipercoop, 55 mq. CE G, 1 camera, 1 bagno.
Appartamento arredato zona Ipercoop e vicinanze
stazione Telefono 3299475075. Aprilcasa centro servizi
tel. 0688922153. Codice: AP13980APC. 450 euro
APRILIA, Selciatella, 45 mq. CE G, 1 camera, 1 bagno.
Bilocale nuovo con ampio giardino e posto auto recintato Tel. 3299475075. Aprilcasa centro servizi tel.
0688922153.
Codice:
AP13981APC. 400 euro
su www.casedacasa.it
trovi centinaia
di altre proposte
TERRACINA, 110 mq. CE np,
3 camere, 2 bagni. ingresso
salone cucina ripostiglio 3 camere 2 servizi 3 balconi
climatizzato box auto cl. energ. g. Privato tel.
3398393182. Codice: TR13201PRI. 280.000 euro
TERRACINA, Borgo Hermada, 175 mq. CE np, 4
camere, 2 bagni. Casa unifamiliare, con 3.000mq di
terreno, con 45mq di garage, con 15mq di cantina, offerta trattabile. Privato tel. 3392515314. Codice:
TR13297PRI. 333.000 euro
CASE IN AFFITTO
APRILIA, Gogna, 35 mq. CE G, 1 camera, 1 bagno.
Bilocale zona la Gogna Tel. 3299475075. Aprilcasa centro servizi tel. 0688922153. Codice: AP9437APC. 300
euro
APRILIA, Campoverde, 65 mq. CE G, 2 camere, 1 bagno. Aprilcasa centro servizi tel. 0688922153. Codice:
AP7509APC. 400 euro
APRILIA, centro, 16 mq. CE np, 1 camera, Affittasi stanza, cabina armadio, finestra. circa 300 euro. Info
3391578065. Privato A Codice: AP13584PRV. 300 euro
APRILIA, via nettunense 143, 310 mq. CE A, 4 camere,
3 bagni. Aprilia: bellissima villetta unifamiliare in classe
energetica A, nuova costruzione, rifinitissima. Lanco
Costruzioni tel. 3482101404. Codice: AP7964LAN. 1.500
euro
APRILIA, Centrale, 60 mq. CE G, 2 camere, 1 bagno.
Salone con Ang. Cottura, Balcone. 4 Piano. Non
arredato. Disponibilità immediata. Solo Referenziati.
Geo immobiliare tel. 06.92014101. Codice:
AP13328GEO. 550 euro
APRILIA, Centralissimo, 75 mq. CE G, 1 camera, 1 bagno. Ingresso, Salone, Cucina, Ripostiglio, Balcone. 4 Piano. Non arredato. Box. Solo Referenziati. Geo immobiliare tel. 06.92014101. Codice: AP13329GEO. 550 euro
APRILIA, Aprilia Nord, 65 mq. CE C, 2 camere, 1 bagno. Salone, Cucinotto, Terrazzo 25 mq. Piano 1.
Disponibilità immediata. Solo Referenziati. Geo immobiliare tel. 06.92014101. Codice: AP13331GEO. 620 euro
APRILIA, CENTRO, 100 mq.
CE G, 3 camere, 1 bagno.
app. arredato salone
camino cucina balcone
cameretta zona notte 2
matrimoniali ripostiglio bagno. Tukasa Immobiliare tel. 3408508360. Codice:
AP13901TUK. 600 euro
APRILIA, Montegrappa, 100 mq. CE np, 3 camere, 2
bagni. Piccolo sgabuzzino. Privato tel. 3928619565.
Codice: AP13467PRI. trattativa riservata
APRILIA, Selciatella, 90 mq. CE np, 3 camere, 2 bagni.
Aprilia selciatella affitto appartamento in bifamiliare
semiammobiliata 90 mq con due balconi due ca. Privato tel. 3923338179. Codice: AP13837PRI. 600 euro
APRILIA, vicinanze stazione, 53 mq. CE np, 1 camera,
1 bagno. app. al 1° piano composto da soggiorno,
camera, cucina abit, bagno, terrazzo abit. c. e. g. Privato tel. 3331078897. Codice: AP13338PRI. 450 euro
APRILIA, aprilia, 100 mq. CE np, 2 camere, 2 bagni. appartamento ammobiliato, zona chiesa testimoni di
geova, 1° piano, cucina, salone, box circa 25 mq. Privato tel. 3477063302 - 0692011003. Codice: AP13419PRI.
600 euro
APRILIA, Aprilia, 65 mq. CE np, 3 camere, 1 bagno. 1^
piano - aprilia nord (nuova)
sala ang. cott. -2 letto - wc - corridoio- balcone-risc. aut.
-no cond-. Privato tel. 320-4324335. Codice:
AP13808PRI. 600 euro
APRILIA, via bonn, 90 mq. CE np, 3 camere, 2 bagni.
posto auto + cantina. in via amburgo adiacente a via
bonn prossima apertura di plesso scolastico. Privato
tel. 3335802221. Codice: AP13839PRI. 550 euro
APRILIA, Via Brindisi, 50 mq. CE np, 2 camere, 1 bagno. Appartamento nuovo con ampio terrazzo e
parcheggio posto auto, ammobiliato su richiesta. Privato tel. 3477372711. Codice: AP13982PRI. 500 euro
APRILIA, centro, 70 mq. CE np, 2 camere, 1 bagno.
centralissimo vicino scuole e servizi. 2 camere 1 bagno
1 ampio salone e cucina. Privato tel. 3931401228.
Codice: AP13205PRI. 500 euro
APRILIA, Via Carroceto, 53 mq. CE np, 2 camere, 1
bagno. Appartamento mai abitato, nuova costruzione,
di 53 mq con terrazzo di 16 mq. l'appartamento è
comp. Privato tel. 3666621802. Codice: AP13277PRI.
550 euro
CISTERNA, franceschetti, 100 mq. CE G, appartamento
P. 2 sogg. angolo cottura, 2bagni, 2 camere e grande
veranda. La Collina Immobiliare tel. 393.9772787- Cel.
392.9586691. Codice: CS11229LCI. 600 euro
CISTERNA, san valentino, 200 mq. CE np, 8 camere, 4
bagni. villetta a schiera capotesta, 3 piani. Privato tel.
3393585599. Codice: CS13935PRI. 750 euro
LATINA, torre baccari, 50 mq. CE np, 2 camere, 1 bagno. saloncino con angolo cottura /camera da letto/bagno e terrazzo. Privato tel. 335303113. Codice:
LT13976PRI. 500 euro
LATINA, Q4, 90 mq. CE np, 3 camere, 2 bagni. Latina
q4, affitasi app. to arredato soggiorno, 3 camere, cucinotto 2 bagni, posto auto 650€ + cond. Privato tel.
3477537727. Codice: LT13388PRI. 650 euro
NETTUNO, Santa Barbara, 65 mq. CE E, 1 camera, 1
bagno. 1° P. –ingresso, soggiorno c/ang. cottura. Balcone. Posto auto. Termoautonomo. ""Solo referenziati"". Minerva Immobiliare tel. 06/9831161. Codice:
NT13695MNV. 500 euro
NETTUNO, Via Monte Parioli, 70 mq. CE G, 2 camere,
1 bagno. 3° P. semiarredato(no ascensore)-soggiorno,
cucina, 2 balconi, cantina, p. auto. termoaut. Solo referenziati. minerva Immobiliare tel. 06/9831161. Codice:
NT13438MNV. 550 euro
NORMA, Norma Via Norbana, 40 mq. CE np, 1 camera, 1 bagno. Grazioso bilocale panoramico. cucina,
soggiorno con divano letto, soppalco, bagno, camera.
termoautonomo. Privato tel. 3383706843. Codice:
NR13844PRI. 370 euro
SABAUDIA, via dei girasoli, 70 mq. CE np, 2 camere, 1
bagno. in palazzina, 1° piano, cucina, posto auto coperto,
affittasi stagione, mese, settimana e giornaliero. Privato
tel. 3337401396. Codice: SB13218PRI. trattativa riservata
CAPANNONI, UFFICI,
TERRENI, ATTIVITÀ
APRILIA, Via Aldo Moro, 280 mq. CE np, vendita mq.
Box. Vendesi uffici di varie metrature in edificio commerciale di nuova costruzione, ampi magazzini e box.
Gruppo Trasolini tel. 06.9699221. Codice: AP6092GTI.
trattativa riservata
APRILIA, Centro, 280 mq. CE G, affitto mq. Ufficio. Locale centralissimo uso ufficio via dei Lauri possibilità di
frazionamento € 7 al mq 3392477232. Aprilcasa centro servizi tel. 0688922153. Codice: AP5912APC. 7 euro
APRILIA, Centralissimo, 100 mq. CE G, affitto mq. Attivit à commerciale. Locale commerciale in zona centralissima alto passaggio chiamare al 3392477232.
Aprilcasa centro servizi tel. 0688922153. Codice:
AP11593APC. 1.300 euro
APRILIA, Via Aldo Moro, 50 mq. CE np, vendita mq. Ufficio. Vendesi uffici di varie metrature in edificio commerciale di nuova costruzione, ampi magazzini e box.
Gruppo Trasolini tel. 06.9699221. Codice: AP6091GTI.
trattativa riservata
APRILIA, Via Rossetti 21/23, 95 mq. CE F, vendita mq.
Attivit à commerciale. Predisposto per attività di estetista, proponiamo 95 mq di locale commerciale al piano terra, di nu. CheCasa Immobiliare tel.
345/46.23.122. Codice: AP13824.100.000 euro
APRILIA, Campoverde, 2000 mq. CE G, vendita mq.
Terreno. Campoverde direzione Nettuno vendesi lotto
di mq 2000 edificabile Tel. 3392477232. Aprilcasa centro servizi tel. 0688922153. Codice: AP12033APC.
79.000 euro
APRILIA, Via Aldo Moro, 60 mq. CE np, vendita mq. Ufficio, 1 bagno. Vendesi uffici di varie metrature in edificio commerciale di nuova costruzione, ampi magazzini
e box. Gruppo Trasolini tel. 06.9699221. Codice:
AP11703GTI. trattativa riservata
APRILIA, Via dei Giardini, 290 mq. CE G, affitto mq. Capannone. Vicinanza S. S. Pontina e Via Nettunense, Capannone Agricolo, Lotto Terreno mq. 2000 circa. Geo
immobiliare tel. 06.92014101. Codice: AP13124GEO.
1.200 euro
APRILIA, Centralissimo, 25 mq. CE G, vendita mq. Box.
A due passi da piazza Roma vendesi garage nuova
costruzione Tel. 3299475075. Aprilcasa centro servizi
tel. 0688922153. Codice: AP13985APC. 22.000 euro
APRILIA, 650 mq. CE np, affitto mq. Ufficio. Aprilia. uffici arredati e non. superficie tot. 650mq. anche divisibili. agevolazioni di ingresso. Privato tel. 348-3982590.
Codice: AP13374PRI. trattativa riservata
APRILIA, aprilia, 80 mq. CE np, affitto mq. Attivit à
commerciale, 1 camera, 1 bagno. Aprilia locale c2 mq
80 via augusto 3 centro 200 mt palazzo comunale ex
agenzia immobiliare -e 600. Privato tel. 3356583388.
Codice: AP13807PRI. 600 euro
APRILIA, il poggio, 2434 mq. CE np, vendita mq. Terreno. Aprilia terreno agricolo 2434 mq, 26000 euro e
altro terreno 3154 mq 32000 euro zona il poggio. Privato tel. 3317960902. Codice: AP13337PRI. 26.000 euro
APRILIA, 800 mq. CE np, vendita mq. Capannone.
Aprilia–grande capannone con magazzini di diverse
metrature per uso stoccaggio. contattare per info. Privato tel. 348-5210860. Codice: AP13940PRI. trattativa
riservata
APRILIA, centro, 35 mq. CE np, affitto mq. Attivit à
commerciale. Situato ad aprilia in via marconi a 500
metri dalla piazza principale piano terra fronte strada
a. Privato tel. 3206958380. Codice: AP13279PRI. 500
euro
CISTERNA, zona industriale, 3480 mq. CE np, vendita
mq. Capannone. capannone industriale su 2piani
recintato, altezza 8, 5mt recintato con amio cortile. La
Collina Immobiliare tel. 393.9772787- Cel.
392.9586691. Codice: CS13211LCI. trattativa riservata
CISTERNA, 300 mq. CE np, vendita mq. Capannone.
capannone artigianale di 300 mq completamente
recintato con doppia entrata. La Collina Immobiliare
tel. 393.9772787- Cel. 392.9586691. Codice:
CS13303LCI. 250.000 euro
49
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
punti vendita. Si offre contratto di lavoro autonomo; rimborso spese e incentivi. Randstad Italia s. p. a. Societa Unipersonale Via
Augusto, 54/56/58/60 04011 Aprilia (LT) ;
www.
Randstad.
it
;Email:
[email protected]
Per segnalare offerte di lavoro o
chiedere informazioni:
www.ilcaffe.tv/lavoro
Tipografo
Randstad Italia ricerca un operaio tipografo,
allestitore grafico con esperienza nell´uso
di macchina piegatrice di fogli illustrativi per
tipografia situata a Latina. . Randstad Italia s.
p. a. Societa Unipersonale Via Augusto,
54/56/58/60 04011 Aprilia (LT) ; www. Randstad. it ;Email: [email protected]
Questa rubrica contiene esclusivamente annunci relativi ad offerte di
lavoro. L’editore può rifiutare la
pubblicazione senza obbligo di
spiegarne i motivi.
Operatori farmaceutici
Ricerchiamo operai con recente esperienza
presso aziende farmaceutiche. E´ richiesta
disponibilità a lavorare su turni ed in ciclo
continuo. Randstad Italia s. p. a. Societa
Unipersonale Via Augusto, 54/56/58/60
04011 Aprilia (LT) ; www. Randstad. it
;Email: [email protected]
Fresatore macchine cinque assi
Randstad Italia ricerca per azienda cliente
operante nel settore metalmeccanico operatori addetti alla lavorazione di pezzi meccanici a livello manuale e su macchine a
controllo numerico. Richiesta esperienza
pregressa nell´utilizzo di tornio, frese manuali e Cnc, macchine a cinque assi e saldatura a Tig. Si richiede conoscenza disegno e attività di attrezzatura e lavorazione
su macchina operatrice. Sede di lavoro: Latina e Aprilia. Randstad Italia s. p. a. Societa
Unipersonale Via Augusto, 54/56/58/60
04011 Aprilia (LT) ; www. Randstad. it
;Email: [email protected]
Elettricista
Ricerchiamo per azienda cliente di Latina
un esperto elettricista con esperienza su
impianti industriali. Il candidato deve essere totalmente autonomo nell´attività e
aver gestito interventi ordinari e straordinari di manutenzione elettrica. Gradita
esperienza in ambiente farmaceutico ed
alimentare. Necessario domicilio su Latina.
Sede di lavoro: Latina. Randstad Italia s. p.
a. Societa Unipersonale Via Augusto,
54/56/58/60 04011 Aprilia (LT) ; www. Randstad.
it
;Email:
[email protected]
Disegnatore cad con inglese fluente
Randstad Italia ricerca un impiegato ufficio
tecnico per azienda metalmeccanica con
conoscenza disegno Cad. Si richiede inglese fluente. e´ gradita conoscenza in progettazione. Si offre contratto a tempo determinato a scopo di inserimento. Sede di
lavoro: Aprilia. Randstad Italia s. p. a. Societa Unipersonale Via Augusto, 54/56/58/60
04011 Aprilia (LT) ; www. Randstad. it
;Email: [email protected]
Venditore sky italia
Randstad Italia ricerca Sales Representative
per Sky Italia, Le nuove risorse dovranno occuparsi di promuovere la vendita diretta di
prodotti e servizi Sky volti all´acquisizione
di nuovi clienti e alla fidelizzazione del parco
abbonati con la proposizione di servizi/pacchetti aggiuntivi. l´attività lavorativa si svolgerà all´interno di centri commerciali e
Saldatori a filo, tig, elettrodo
Randstad Italia Spa ricerca per azienda
cliente saldatori. La risorsa deve aver maturato esperienza nella saldatura a filo, tig ed
elettrodo su carpenteria pesante. Richiesta
serietà e disponibilità immediata. . Randstad
Italia s. p. a. Societa Unipersonale Via Augusto, 54/56/58/60 04011 Aprilia (LT) ; www.
Randstad. it ;Email: [email protected]
Fresatore / tornitore manuale e cnc
Start people filiale di Pomezia ricerca per
azienda cliente operante nel settore metalmeccanico operatori addetti alla lavorazione
di pezzi meccanici a livello manuale e su macchine a controllo numerico. Richiesta esperienza pregressa nell´utilizzo di tornio e frese
manuali e Cnc. luogo di Lavoro: Santa Palomba Pomezia). . Tel: 0691800080 fax:
0691800093 [email protected]
Disegnatore cad
Start people filiale di Pomezia ricerca per
azienda cliente operante nel settore metalmeccanico operatori addetti al disegno meccanico tramite l´applicativo Cad 2d / 3d. Richiesta esperienza pregressa nella progettazione meccanica. . Tel: 0691800080 fax:
0691800093 [email protected]
Assistente hr
Start People filiale di Pomezia ricerca per facoltosa azienda cliente un assistente Hr. requisiti richiesti: laurea preferibilmente in materie
umanistiche; minimo un anno di esperienza
nel ruolo; ottima conoscenza della lingua inglese. Sede di lavoro Pomezia. Tel:
0691800080 fax: 0691800093 [email protected]
Collaudatore elettronico
StartPeople filiale di Pomezia ricerca per
azienda cliente collaudatori elettronici. È richiesta precedente esperienza nel collaudo di
prodotti elettronici e conoscenza delle principali strumentazioni: frequenzimetri, oscilloscopi, etc. Contratto a tempo determinato con
proroghe.
[email protected]
fax:0691800093. Tel: 0691800080 fax:
0691800093 [email protected]
Responsabile capo turno
Start People ricerca per nostra azienda cliente
sita in Pomezia una risorsa con esperienza
maturata nella gestione del personale in produzione, attraverso l´organizzazione dei turni
sulle macchine e la supervisionare del corretto andamento del processo produttivo. Il candidato ideale sarà in possesso del diploma
conseguito in area meccanica / elettronica e
disponibilità full time. Tel: 0691800080 fax:
0691800093 [email protected]
Montatore meccanico / elettronico
Start People - filiale di Pomezia - ricerca operai
addetti al montaggio e assemblaggio meccanico ed elettrico con esperienza. Tel:
0691800080 fax: 0691800093 [email protected]
Commesso/a categoria protetta
art.18 castel romano
Direzione Lavoro(Aut. Min. 007303) ricerca
un/a commesso/a iscritto/a alle liste categorie
protette secondo L´art. 18 Legge 68/69, da inserire nell’organico aziendale. Si richiede Diploma, esperienza minima nel ruolo, capacità
comunicative e relazionali, flessibilità a lavorare su turni, nei weekend e festivi. Sede di lavoro: Outlet Castel Romano. Gli interessati possono inviare il cv con l´autorizzazione al trattamento dei dati personali secondo il d. Lgs.
196/03. Fax 0691625703 Email [email protected]
Saldobrasatore
Per azienda nel settore metalmeccanico,ricerchiamo un saldobrasatore con esperienza.Automunito. Randstad Italia s. p. a. Societ� unipersonale Via Lamarmora 31, 00040 Pomezia
e-mail: [email protected] tel.
0691623023 Fax 0691603288
Responsabile di manutenzione
meccanica.
Maturata esperienza come responsabile di
manutenzione in aziende industriali e´ in
possesso di un diploma di tipo tecnico con
percorsi di studio di tipo elettronico, automazione, conoscenza dei sistemi di automazione
a Plc, di cui è competente nella ricerca dei
guasti. Conosce la tecnologia per la lavorazione di lamiere a basso spessore attraverso
l´utilizzo di macchine tradizionali quali:linee
di taglio/stampaggio/punzonatura e pre. Randstad Italia s. p. a. Societ� unipersonale Via
Lamarmora 31, 00040 Pomezia e-mail: [email protected] tel. 0691623023
Fax 0691603288
Operaio art.1
Operaio appartenente alle liste per le categorie protette articolo 1.La persona prescelta ha maturato esperienza nel ruolo.
Randstad Italia s. p. a. Societ� unipersonale Via Lamarmora 31, 00040 Pomezia
e-mail: [email protected]
tel. 0691623023 Fax 0691603288
Commerciali
Per azienda multinazionale nel settore
della sicurezza, 12 commerciali per le
province del Lazio. Il nostro candidato
ideale è orientato alla vendita, sa lavorare
per obiettivi, è autonomo ed ha un´esperienza nel settore commerciale. Offriamo
un inserimento diretto in azienda con un
contratto autonomo. Sono previste provvigioni ai più alti livelli di mercato, rimborso spese iniziale, tablet e smartphone.
L´azienda assicura pubblicità a mezzo tv
e stampa e un forte supp. Randstad Italia
s. p. a. Societ� unipersonale Via Lamarmora 31, 00040 Pomezia e-mail: [email protected]
tel.
0691623023 Fax 0691603288
Montatore meccanico
La persona prescelta proviene dal settore
meccanico, pneumatico, oliodinamico,
elettrico, carpenteria pesante. La risorsa
ha maturato esperienza come movimentatore di terra,è un operaio specializzato.
Randstad Italia s. p. a. Societ� unipersonale Via Lamarmora 31, 00040 Pomezia
e-mail: [email protected]
tel. 0691623023 Fax 0691603288
Addetto/a al volantinaggio
La persona prescelta si occuperà di distribuire volantini e di accogliere la
clientela. Completano il profilo, bella
presenza, buono standing, possedere
ottime doti comunicative e relazionali.
Randstad Italia s. p. a. Societ� unipersonale Via Lamarmora 31, 00040
Pomezia e-mail: [email protected] tel. 0691623023 Fax
0691603288
Addetta vendita madrelingua russa
Ricerchiamo un´addetta vendita madrelingua russa per Outlet Castel Romano.
E´ richiesta un pregressa esperienza di
vendita e la residenza in zone limitrofe. Si
offre iniziale contratto di somministrazione Full time. Disponibilità a lavorare anche nel week-end Si richiede disponibilità
immediata. Inviare la propria candidatura
via mail a Manpower s. r. l. iscritta
all�albo delle Agenzie per il Lavoro- filiale di Pomezia, via Boccaccio 20/22,email [email protected],
tel.069162007
Operatore di linea chimico
Cerchiamo Operatore di linea per azienda chimica. E´ indispensabile il Diploma
quinquennale. Preferibile una precedente esperienza su linea di produzione. Zona di lavoro Pomezia Orario: full time 3
turni. Inviare la propria candidatura via
mail a Manpower s. r. l. iscritta all�albo delle Agenzie per il Lavoro- filiale di
Pomezia, via Boccaccio 20/22,e-mail pom e z i a . b o c c a c c i o @ m a n p o w e r. i t ,
tel.069162007
Stampatore etichette
Per azienda di Pomezia ricerchiamo: 1.
Stampatore Rotativo in Flexografica 2.
Stampatore Piano o Rotativo Serigrafico 3. Manutentore Meccanico Con
Esperienza Nel Settore Grafico. e´ indispensabile la provenienza dal settore etichette autoadesive Offresi iniziale contratto di somministrazione. Inviare la propria candidatura via mail a
Manpower s. r. l. iscritta all�albo
delle Agenzie per il Lavoro- filiale di
Pomezia, via Boccaccio 20/22,e-mail
p o m e z i a . b o c c a c c i o @ m a n p o w e r. i t ,
tel.069162007
Progettista meccanico
Per Azienda Cliente operante nel settore
metalmeccanico ricerchiamo una risorsa
che abbia conseguito una laurea in ingegneria meccanica e specializzata in apparecchiature elettromeccaniche. Gradita
esperienza nella mansione. Richiesta
buona conoscenza della lingua inglese.
Sede di lavoro: Pomezia. Richiesta disponibilità immediata. 0691802245 [email protected]
Addetto spedizioni appartenente
categorie protette
Articolo 1 Srl seleziona per azienda cliente operante nel settore spedizioni e trasporti un/a Addetto alle spedizioni appartenente alle categorie protette. La risorsa
si occuperà delle pratiche relative alle
Registro Stampa Tribunale di Latina n. 738 del 13/03/2001
Registro Operatori Comunicazione n. 9606
REDAZIONE
Francesco Buda
Stefano Cortelletti
CRONACHE LOCALI
Laura Alteri
operazioni di spedizione via mare ed aerea e della distribuzione merci da un punto di vista operativo, documentale e normativo. Requisiti:iscrizione liste categorie
protette, Diploma/Laurea,buona conoscenza lingua inglese. Contratto:inserimento diretto in azienda. Sede di lavoro:
Pomezia.
[email protected]
tel.0773601571 fax 0773623334 Via Pier
Luigi Nervi c/c LatinaFiori Torre5 Gigli Scala b piano 6
Manutentore elettrico industriale
Per Azienda Cliente operante nel settore
farmaceutico ricerchiamo una risorsa
che abbia avuto pluriennale esperienza
come manutentore elettrico in ambito industriale. Richiesta conoscenza Plc. sede
di lavoro: Pomezia. Richiesta disponibilità immediata. . 0691802245 [email protected]
Manutentori meccanici
Per azienda cliente operante nel settore
grafico ricerchiamo n. 2 manutentori meccanici con notevole esperienza nel settore
della grafica ed editoria. Necessaria la conoscenza dei gruppi da stampa che macchine rotative. Esperienza nella manutenzione
ordinaria e straordinaria delle macchine.
Sede di lavoro: Pomezia. 0691802245 [email protected]
Addetti/e alle etichettatrici
Per azienda cliente ricerchiamo due figure con esperienza pregressa nell´allestimento tavolo di etichette. Dovranno essere specializzati/e nell´applicare sulle etichette già stampate, delle fustelle di metallo /oro a caldo. Sede di lavoro Pomezia. 0691802245 [email protected]
Tirocinante disegnatore
solid works 3d
Per azienda cliente operante nel settore
farmaceutico ricerchiamo una risorsa da
inserire come tirocinante e che abbia
un´ottima conoscenza del sistema Solid
Works. Lo stage sarà finalizzato alla formazione di progettazione meccanica di macchinari di confezionamento farmaceutico.
Sede di lavoro: Aprilia. . 0691802245 [email protected]
Ottico
Per Azienda Cliente ricerchiamo n.1 ottico.
La risorsa si occuperà della vendita, dei
controlli oculistici e della consulenza ai
clienti. La risorsa dovrà avere buone doti
comunicative e relazionali, propensione alla vendita e all’assistenza al cliente. Gradita
esperienza nella mansione e in contesti
analoghi. Titolo di studi: diploma di ottico.
Luogo di lavoro: Pomezia. . 0691802245
[email protected]
Operatori addetti alla
manifattura del farmaco
Articolo 1 cerca per azienda cliente operante nel settore chimico-farmaceutico
Operatori addetti alla manifattura del farmaco. Le risorse si occuperanno del processo di preparazione, miscelazione e
granulazione del farmaco dalla materia
prima fino al prodotto finito. Si richiede
una esperienza pregressa nella mansione
all´interno di aziende farmaceutiche. Zona di lavoro: Anagni e Pomezia.
[email protected] tel.0773601571 fax
0773623334 Via Pier Luigi Nervi c/c LatinaFiori Torre5 Gigli - Scala b piano 6
COLLABORATORI
Bianca Francavilla
Andrea Ventura
Riccardo Angelo
Colabattista
Rita Recchia
Marco Montini
Giovanni Salsano
Michela Emili
Teresa Faticoni
Daniele Triolo
Fosca Colli
Filippo Valenti
Maristella Bettelli
Matteo Maria Munno
AMMINISTRATORE
Alberico Cecchini
GRAFICA - IMPAGINAZIONE
WEB
Lorenzo Tomei
Simone Stortini Germano Grasso Cristian Barbato Gabriele Primavera
DIRETTORE
RESPONSABILE
Stefano Carugno
EDITING
Macar
SEGRETERIA
Sonia Castelli
Alessandra Manni
Pubblicità:
Editore Medium Srl
[email protected]
comunicazione d’impresa,
Via Aldo Moro, 41/F Aprilia (LT)
Redazione:
Tel./Fax 06/9276222
[email protected]
DISTRIBUZIONE
Giampaolo Carugno
STAMPA
ROTOPRESS INTERNATIONAL s.r.l.
Via Brecce 60025 - Loreto (AN)
Chiusura Redazione
martedì 20/05/2014, ore 13,00
Federica Reggiani
Emanuele Chiti
Silvia Dragone
Francesca Tammone
HANNO COLLABORATO:
Roberto Lessio, Valeria Carcereri, Moira Di Mario, Andrea Lucidi,
Emanuele Longo, Daniela Fognani, Laura Russo, Daniela Spagni,
Silvio Pedota, Emilia Olivieri, Giorgia Mancini, Daniela Capodieci
Francesca Ragno Francesco De Angelis
Memi Marzano
Valerio Scalia
Natascia e Romina Malizia
L’editore garantisce la riservatezza dei dati e la possibilità di richiederne gratuitamente
la rettifica o la cancellazione ai sensi dell’art. 7 D.leg 196/2003 scrivendo a:
Medium Srl, Via Aldo Moro 41/F, 04011 Aprilia (LT).
Il materiale pubblicato non può essere utilizzato, in tutto o in parte, senza il consenso
dell’editore. Il materiale inviato alla redazione non viene restituito e non ne viene
garantita la pubblicazione.
Le agenzie di lavoro temporaneo hanno fornito all’editore i dati dell’autorizzazione rilasciata dal Ministero del Lavoro. Chiunque può richiedere tali dati, all’ e-mail [email protected] o al fax 0697847101
IL CALENDARIO DEGLI EVENTI
Dal 22 maggio al 4 giugno 2014
Per segnalare un evento invia una email a: [email protected]
Latina
SEMINARIO CONCERTO SULLA MUSICA
DA CAMERA PER CANTO E PIANOFORTE
Concerto soprano e pianoforte, ore 20.30, Auditorium Caetani, via Ezio 32. Ingresso libero.
Nettuno
CONCHIGLIE
(fino al 25 maggio)
Mostra ore 9.30-12.00,15.00-19.00, Forte Sangallo, centro storico. Ingresso gratuito. Info:
0698889319.
Albano
LE FIABE SONO MIE
(fino al 25 maggio)
Personale di pittura di Laura Piccininni. Sala
conferenze Museo Civico di Villa Ferrajoli, Viale
Risorgimento 3. Ingresso libero. Info:
069325759.
Albano
UN BACIO E UNA PISTOLA:
RAPINA A MANO ARMATA
Proiezione del film di Stanley Kubrick, ore 17.00,
Palazzina Vespignani (accanto al Museo Civico)
viale Risorgimento, 1. Ingresso gratuito per gli
utenti tesserati delle Biblioteche del Consorzio
Sistema Bibliotecario dei Castelli Romani. Info:
069320534.
Latina
CONTROL UNIT + MYNOISEMACHINE
Concerto ore 22.00, Circolo Hemingway, Piazza
A. Moro 36. Ingresso libero. Info: 3933364694.
Ciampino
MUSICHE DEL XVII E XVIII SECOLO
Concerto di flauti, viola da gamba e spinetta, ore
18.30, Auditorium Amico, via Mura dei Francesi
124. Ingresso libero.
Parco Naturale Pantanello
I CAETANI DI SERMONETA
La presentazione del libro di Adriano Amendola,
ore 17.30, Parco Naturale Pantanello, tra Cisterna e Sermoneta. Ingresso gratuito.
Anzio
LO SGUARDO DEL CUORE
(fino al 30 maggio)
Organizzato dalle Associazioni Culturali Euterpe di Anzio e Arte Mediterranea di Aprilia, Villa
Sarsina. Ingresso libero.
Anzio
RASSEGNA DI PRIMAVERA
Concerto degli studenti provenienti dai licei musicali Manzoni di Latina e Chris Cappel College
di Anzio; alle ore 18 seguiranno i concerti dei
gruppi “Allegroconbrio” e “Blues’ Sons”. Ex Infermeria dell'Abbazia di Fossanova. Ingresso libero.
Nettuno
FESTIVAL INTERNAZIONALE
DEL CORTOMETRAGGIO
(fino al 25 maggio)
Il 23 e 24 maggio proiezione dei corti finalisti,
domenica 25 maggio dalle 21.00 cerimonia di
premiazione e proiezione corti. Forte Sangallo,
centro storico. Ingresso libero.
Frascati
MOSTRA DI ARTE CONTEMPORANEA
ACCADEMIA DI BRERA
(fino al 27 maggio)
Orari di apertura: dal martedì al venerdì dalle
10.00 alle 18.00, il sabato e la domenica dalle
10.00 alle 19.00 - lunedì chiuso. Sala espositiva
Scuderie Aldobrandini. Ingresso libero. Info:
069417195-196.
Latina
FESTIVAL DELLA STREET ART
(fino al 24 maggio)
Ospite d'onore l'artista francese Nelio e poi l’argentino Fran Bosoletti. Centro storico della città. Evento gratuito.
Latina
IL LICEO ARTISTICO AL CINEMA
(fino al 25 maggio)
La mostra si inserisce in un ciclo di iniziative che
la scuola sta realizzando, Multisala Oxer, Viale
Pier Luigi Nervi 124. Orari: tutti i giorni ore
18,40-24,00. Ingresso libero.
Anzio
COMPLESSO BANDISTICO ANGELO
CASTELLANI IN CONCERTO
Concerto ore 17.00, Auditorium Aula Magna del
Liceo Chris Cappell College, viale Antium 5. Ingresso libero.
Roma
IL GRANDE FLEBOSKY
(fino al 25 maggio)
Spettacolo teatrale con Nicola Pistoia ore 21.00,
Teatro dei Conciatori, via dei Conciatori 5. Biglietto: 8 euro. Info: 0645448982.
Aprilia
LA SIRENETTA
Proiezione del cartone animato Disney, ore
17.00, Teatro Europa, Corso Giovanni XXIII. Ingresso: 3 euro. Info: 069271965.
Aprilia
12 ANNI SCHIAVO
Proiezione del film di Steve McQueen, ore 21.00,
Teatro Europa, Corso Giovanni XXIII. Ingresso:
4 euro. Info: 069271965.
Torna la mostra florovivaistica al parco del Cinquantenario
Pontinia in Fiore dal 30 maggio
T
orna “Pontinia
In Fiore”, quinta
edizione della
manifestazione florovivaistica e del giardinaggio dal 30 maggio
al 2 giugno. La mostra,
organizzata dal Comune di Pontinia in collaborazione con la Pro
Loco, è nata con lo
scopo di promuovere
e sensibilizzare le persone alla cura del giardino, dei balconi, dei
fiori, alla conoscenza di novità sia riguardo le piante che i complementi.
Inseriti nel parco del Cinquantenario,
VENERDÌ 23 MAGGIO
verranno esposte
e si potranno ammirare ed acquistare piante mediterranee, passiflore, piante da frutto, piante aromatiche, piante grasse,
rose, agrumi, orchidee, tillandsie
ed altro ancora.
Un appuntamento
da non perdere
per tutti gli appassionati di piante e
fiori. Si inaugura il 30 maggio alle ore
20.00. Parco del Cinquantenario. Ingresso
libero.
INFORMAZIONE PUBBLICITARIA
GIOVEDÌ 22 MAGGIO
Ingresso libero.
Latina
REQUEEN – QUEEN TRIBUTE BAND
Concerto ore 22.00, El Paso, via Sabotino, Borgo
Piave. Ingresso libero. Info: 0773666445.
Anzio
REVALATION QUARTET JAZZ
Concerto aperitivo ore 18.30, Ex Infermeria Abbazia di Fossanova. Ingresso libero. Info:
3701109345.
Latina
SPAZIO TRANSIZIONALE
(fino al 7 giugno)
Mostra di Marco Tamburro, inaugurazione ore
19.00, Stoà-Chiostro della Cultura, Via C.Battisti
23. Ingresso libero. Info: 3476849819.
Latina
FRANCESCO PAOLO MARTELLI - GIOVEDÌ IN MUSICA
(fino al 25 maggio)
Mostra visitabile dal lunedì – venerdì ore 8,30 20,30. Sabato 8,30 – 13,00. Conservatorio Ottorino Respighi, Via Ezio 32. Ingresso libero.
Frascati
COLLETTIVA ARTE CONTEMPORANEA
'LA FORMA DELLA RELAZIONE'
(fino al 25 maggio)
Orari di apertura: dal martedì al venerdì dalle
10.00 alle 18.00, il sabato e la domenica dalle
10.00 alle 19.00 - lunedì chiuso. Sala espositiva
Scuderie Aldobrandini. Ingresso libero. Info:
069417195-196.
Castel Gandolfo
PAOLO RECCHIA E NICOLA BORRELLI
Concerto alto sax e contrabbasso, ore 19.30,
L'Emporio di Cagnoli, via Vigna di Corte 10. Info:
3287059139.
Roma
BLOOMING IRIS E RUNA RAIDO
Concerto Einstein Cafè, via Cesare De Lollis 22.
Sabaudia
1^ PALIO DEI DRAGHETTI
A scendere in acqua saranno 80 ragazzini di
scuola elementare, ore 17.30, lago di Paola. Info:
[email protected]
Velletri
JACQUES E IL SUO PADRONE
Spettacolo teatrale di Milan Kundera, ore 21,00,
Teatro Artemisio Gian Maria Volontè, via Fondi
snc. Ingresso a pagamento. Info: 069641894.
Roma
IL MALATO IMMAGINARIO
(fino al 25 maggio)
Spettacolo di Molière. Orari: martedì, giovedì,
venerdì ore 20.45, mercoledì, domenica ore
17.00, sabato ore 16.30 e 20.45. ore 21.00, Teatro
EVENTI
Eliseo, via Nazionale 183. Ingresso: da 13 a 33
euro.
Ardea
L'ARTE DELLA MEMORIA
Conferenze, convegni e cineforum in ricordo del
grande scultore Giacomo Manzù, ore 17.00, Museo Manzù, via Laurentina. Ingresso libero. Info:
3283639221.
Latina
MOSTRA/ MUSICA POPOLARE/
LETTERATURA
Presentazione del libro del musicista Ambrogio
Sparagna “TRILLILLì” con le illustrazioni di
Alessandro Ferraro, ore 18.00, Libreria La Feltrinelli, via Diaz 10. Ingresso libero.
Latina
CONCERTO DI MUSICA
INGLESE DEL '900
Concerto di Rebecca Clarke e William Walton,
ore 18.00, Conservatorio Caetani, via Ezio 32. Ingresso libero.
Frascati
USCITA 17
Concerto ore 22.00, Red Fox, Via Sant'Angelo 3.
Ingresso libero. Info: 069385299.
Grottaferrata
AMICI PER IL SANGUE TORNEO DI CALCIO A NOVE
Nell'ambito di: 'Amici per il sangue' - 4ª ediz., ore
21.00, Centro Sportivo 'Rogazionisti' - Via Vecchia di Velletri snc. Info: 069411105.
Marino
FESTA DELLA
MADONNA DELLE GRAZIE
Ore 18.00 santa messa, Chiesa di S. Maria delle
Grazie, Piazza Garibaldi. Info: 0693662385.
Roma
SPRING ATTITUDE CON
GOLD PANDA E COM TRUISE
Serata di musica elettronica con musicisti e dj
internazionali, Spazio 900, Piazza Guglielmo
Marconi 26/B. Ingresso a pagamento.
Roma
NOEMI
Concerto ore 21.00, Auditorium Conciliazione,
via della Conciliazione. Biglietti: da 20 euro.
Latina
UN'ORCHESTRA A TEATRO
Reich Hindemburg Antheil / Leger Ballet Mécanique, Cantoria Dell’accademia Di Santa Cecilia,
Percussionisti Dei Conservatori Di Roma Frosinone E Latina, Pcme Parco Della Musica, ore
21.00, Teatro "G. D'Annunzio", viale Umberto I.
Ingresso: 10/15 euro. Info: 0773652642.
Latina
CASAO E LADY MARU
Concerto ore 22.30, Sottoscala 9, via Isonzo 194.
Ingresso libero. Info: 3397145977.
Roma
ROMA FOLK FEST CON ROY PACI
Concerto ore 18:30, Lanificio 159, Via di Pietralata, 159. Biglietti: 8 euro.
Info: 0641780081.
Roma
6° ITALIA BEER FESTIVAL
(fino al 25 maggio)
Dalle 17.00 alle 02.00, Atlantico Live, via dell'Oceano Atlantico. Ingresso con bicchiere e portabicchiere:
8
euro.
Info:
www.degustatoribirra.it.
SABATO 24 MAGGIO
Sermoneta
MAGGIO SERMONETANO: NAPOLEIDE
Musica e storie delle periferie di Napoli, dalla
tammurriata alla posse. Ore 21.00, Belvedere,
centro storico. Ingresso libero.
Roma
GIANNI MORANDI
Concerto ore 21.00, Palalottomatica, piazzale
dello Sport. Biglietti: da 23 a 69 euro. Info:
0620382934.
Roma
AREA765
Concerto ore 21.30, Circolo degli Artisti, via Casilina Vecchia 42. Ingresso: 8 euro. Info:
0670305684.
Marino
PORTA PORTESE 3 - NUOVO ED USATO
Accessori per auto, collezionismo, mobili d'epoca, rigatteria, libri antichi, piante rare, abbigliamento americano, ferramenta, casalinghi, rubinetterie etc. Inoltre, area per stoccaggi. Dalle 7
alle 16, Parcheggio del Palaghiaccio di Marino,
Via Appia Vecchia Sede, Cava dei Selci. Ingresso
libero. Info: 3497223938.
Anzio
UNA GOCCIA DI SOLIDARIETÀ
NEL MARE DI ANZIO E NETTUNO
Organizzato dall'Avis Comunale di Anzio-Nettuno, ore 10:30, aula magna dell'Istituto Scolastico
Gavio Apicio, Viale Nerone. Ingresso libero.
Roma
SILVER & GOLD / SOULPLAY
U2 E COLDPLAY TRIBUTE
Concerto cover ore 22.30, Stazione Birra, Via
Placanica 172. Ingresso: 10 euro. Info:
3394925942.
Aprilia
WORKSHOP DI FUMETTI
(e 25 maggio)
Con la disegnatrice Marvel Elena Casagrande e
Arianna Florean, ex Mattatoio, via Cattaneo 2.
Info: 3477184212.
VIAGGIO ATTRAVERSO I QUATTRO ELEMENTI DELLA NATURA
Seminario organizzato dall'Associazione Life,
ore 10.30, Bar Porto Franco, via Aldo Moro. Ingresso libero. Info: 3382643959.
Ariccia
PRIMAVERA DELLE ARTI MARZIALI
(e 25 maggio)
Campionato nazionale con discipline di karate,
judo, ju-jitsu e taekwondo. Palariccia, via del Bosco Antico snc.
Roma
MARCO LIGABUE
Concerto ore 22.00, Contestaccio, Via di Monte
Testaccio 65b. Info: 0657289712.
Velletri
MARITÈ - SOUL NAKED LIVE
Concerto ore 21.00, Teatro Aurora, Piazza San
Clemente. Ingresso a pagamento. Info:
0696142750.
Latina
ARTEMAGGIO
(fino al 31 maggio)
V edizione l’Esposizione Artistica Collettiva ArteMaggio a cura dell’artista Claudio Ennas. Orari: tutti i giorni 17.00-19.30, la domenica anche
10.00-13.00, Locali espositivi parrocchia di Santa
Rita, Via Guido Rossa. Ingresso libero.
Monte Porzio Catone
RASSEGNA CONCERTISTICA:
ENSEMBLE A-CANTHUS
Concerto soprano, contralto, clavicembalo con
musiche di Handel, Purcell, D'India, Steffani, ore
19.00, centro turistico Ephebeum, via Cavour 6.
Info: 069434107.
51
Concerto dell’ex Marillion in collaborazione con www.ilcaffe.tv
FISH LIVE AD APRILIA
F
ish, il celebre e storico
ex leader dei Marillion,
torna in Italia dopo diversi anni per presentare anche nel nostro paese il Moveable Feast Tour e precisamente
al Teatro Europa di Aprilia (In
caso di inagibilità , il concerto
si svolgerà presso lo Smaila’s
di Campoverde, via Varrone.
Per info: 328.95.23.003) il 5
giugno 2014. Un’occasione imperdibile per assistere ad un
concerto di una leggenda del
rock, che alternerà brani del
nuovo album, “Feast of Consequences”, molto apprezzato
dalla critica, ai brani del passato. Il tutto impreziosito da
suggestive proiezioni video.
Appuntamento d’eccezione
dunque non solo per gli amanti e nostalgici del progressive
rock, ma in genere per tutto il
pubblico che voglia scoprire
un front man straordinario
pieno di grinta e passione
dall’indiscutibile carisma.
Le atmosfere dell’ultimo album di Fish, le sue più belle canzoni da solista e i brani storici dei Marillion, interpretate dall’eclettico cantante scozzese, andranno in scena in un cocktail esplosivo di
musica e divertimento in un unico grande
evento.
INFORMAZIONE PUBBLICITARIA
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
Un’organizzazione fortemente voluta da
chi vuole mantenere forte il legame che
unisce l’artista al nostro Paese. Biglietti disponibile nel circuito ciaotickets.
Per info: www.inversioneau.it
tel.328.9523003
52
Circuito Asal di Campoverde il 31 maggio e il 1 giugno
EVENTI
INFORMAZIONE PUBBLICITARIA
Trofeo Europa Cup, due
giorni di puro divertimento
S
arà il Trofeo
Europa Cup a
dare il via ufficiale alla stagione
2014 sulla pista di
Autocross di Campoverde. È, infatti,
iniziato il conto alla
rovescia per l’attesa
tappa europea, il circuito in prossimità
dell’area Fiere di
Campoverde
nei
pressi di Aprilia, già
unico per tipologia
in Italia, è stato allungato e modificato
per rendere ancora più avvincente lo spettacolo che si consumerà sabato 31 maggio e domenica 1 giugno.
Il Trofeo Europa Cup si svolgerà in un’unica
tappa, divisa in due manche: qualificazioni sabato 31 maggio e semifinali e finale domenica
1 giugno. La gara, aperta a tutte le auto e prototipi, due e quattro ruote motrici delle varie
nazionalità, suddivide i partecipanti in nove categorie.
La rombante due giorni fornisce un interessante programma anche per chi non vive di soli motori. «Stiamo lavorando per accogliere al
meglio tutti, gli sportivi e le loro famiglie – ha
detto il presidente Asal Massimiliano Paniconi
– che resteranno con noi diversi giorni, in prossimità della gara, quindi abbiamo pensato di
rendergli il soggiorno più piacevole».
Sono previsti, infatti, tour enogastronomici
che faranno conoscere il nostro territorio alle
famiglie dei piloti e a quanti, prenotando anti-
Aprilia
BITTER SUITE – MARILLON TRIBUTE
Apericena ore 20.00, concerto ore 22.00, Al Quadrato, piazza Bersaglieri. Ingresso: 10 euro. Info:
0692732500.
Genzano
ROCK PER UN BAMBINO
Concerto di beneficenza con Anna Tatangelo,
Mariella Nava, Martufello, Carmien Faraco e altri. Ore 20.00, Palacesaroni, via Emilia Romagna.
Ingresso: 12 euro.
Nettuno
I RACCONTI DEL CAFFÈ
(replica il 25 maggio ore 18.30)
Spettacolo di Roberto Lucci, ore 21.00, Libreria
Fahrenheit 451, via Cattaneo. Ingresso: 8 euro.
Info: 069882760.
Borgo Faiti
GIORNATE DEL VOLO
(e 25 maggio)
Elicotteri ed aerei in mostra, dimostrazioni ed
esibizioni del Tricolore, ore 10.00, Piana delle Orme, via Migliara 43,5. Info: 0773258708.
Torvaianica
DOG'N'ROLL
7 band dedicheranno una serata di solidarietà all'Ass. Cinofila Onlus Marilù, dalle ore 19.00, La
Lucciola & La Luna, via Poggio Paradiso. Sotto-
Sermoneta
SPETTACOLI IN STRADA: MÒSBANDA
Concerto di oboe, flauti, sax, ore 17.30, piazza
del Popolo. Ingresso libero.
Aprilia
FESTA DEI COLORI
Evento dedicato ai bambini con fattoria didattica, dalle ore 10.00 alle 18.00, presso Ape d'Oro,
via Scilla 62. Ingresso libero. Info: 069269726.
Aprilia
SOCIAL COMEDY GALA SHOW
Festival internazionale Città di Aprilia, serata di
premiazione, ore 18.30, Teatro Europa, corso
Giovanni XXIII. Ingresso: 12 euro. Info:
www.teatroeuropa.com.
Genzano
PERSONALE DI PITTURA
DI VALERIO PALMIERI
(fino all'8 giugno)
Valerio Palmieri è autore di una serie di acquarelli eseguiti per la manifestazione 'Petali di Primavera', Palazzo Sforza-Cesarini, Piazzale Sforza Cesarini. Ingresso libero. Info: 0693711268.
cipatamente, vorranno accompagnarli.
La kermesse motoristica sarà suddivisa in
tre giornate, venerdì 30 maggio dalle 19.00 alle
21.00 si effettueranno le verifiche; l’ultima sessione di verifiche sarà eseguita sabato 31 maggio dalle 9.00 alle 10.00. Le prove libere si terranno dalle 10.30 alle 12.30 di sabato 31 maggio. Alle 14.00 si procederà con le prove cronometrate. Alle 17.30 circa si disputerà la prima
semifinale. Alle 21.00, invece si correrà la seconda semifinale.
Il Trofeo Europa Cup entrerà nel vivo alle
09.00 di domenica 01 giugno, quando sul circuito ASAL di Campoverde si svolgerà la terza semifinale. Le finali, suddivise per categorie si
correranno alle 13.30, finale B, e alle 15.30 finale A. Le premiazioni della gara di coppa Europa avranno luogo intorno alle 17.00.
Prossima gara: sabato 28 giugno in notturna,
valevole per il Campionato Italiano di Autocross 2014. Info: www.asalracing.it.
scrizione: 3 euro. Info: 3332964829.
Latina
INTRAPPOLATI NELLA COMMEDIA
(replica il 25 maggio)
Spettacolo teatrale scritta da Claudio Greg Gregori con la compagnia Riccioli di compensato,
ore 21.00, teatro Moderno, via Sisto V. Ingresso:
15 euro.
Nemi
SAGRA DELLE FRAGOLE
(fino all'8 giugno)
Tradizionale manifestazione dedicata alle celebri fragoline di Nemi, degustazioni e sfilate in costumi tipici per le vie del centro nemese. Evento
gratuito.
Latina
THE STING RAY BAND
Concerto ore 22.00, Backyard club, via Adua 44.
Ingresso libero. Info: 07731717109.
Roma
CALIPSO CHAOS
Concerto anteprima del nuovo disco, ore 22.30,
L'Asino che vola, via Coppi 12/d. Info:
067851563.
DOMENICA 25 MAGGIO
Ariccia
RECITAL DEL PIANISTA
ALEXANDER GADJIEV
Nell'ambito dei Concerti dell'Accademia degli
Sfaccendati, ore 19.30, Palazzo Chigi, centro storico.
Ingresso a pagamento. Info: 069398003.
Castel Gandolfo
FORRÒ + APERITIVO
Lezione ed esibizione introduttiva al ballo brasiliano, ore 18.30, Centro Arte Castel Gandolfo,
corso della Repubblica 68. Ingresso: 8/10 euro.
Info: 3287059139.
Frascati
I DIECI ANNI DI FRASCATIMUSICA. MARATONA MUSICALE
L'Associazione Frascati Musica festeggia il decennale dei propri corsi di musica assieme a tutti i suoi collaboratori e alle autorità cittadine.
Per l'occasione si esibirà la Piccola Orchestra
Tuscolana. Dalle 16.00 alle 18.30, Auditorium
Scuderie Aldobrandini, piazza Marconi. Ingresso libero. Info: 3200666409.
Terracina
CON ANIMA LATINA SU I
PASSI DI ORAZIO E GOETHE
Visita al Foro Emiliano e la splendida Cattedrale
di S. Cesareo, il "cammino di ronda" delle antiche mura le ultime case-torri medievali, l'area
dell'antico teatro romano e la facciata della chiesa dell'Orazione e Morte. Al termine conviviale
enogastronomica nella cornice del ristorante tipico "Gufrà" di Monte San Biagio. Info e prenotazioni: 0773489685.
Latina
STAGE DELLA SCUOLA
DI MUSICA MUSIC RANCH
Concerto ore 22.00, El Paso, via Sabotino, Borgo
Piave. Ingresso libero. Info: 0773666445.
Monte Porzio Catone
GUARDA CHE SCOPERTA
(fino al 31 maggio)
Esposizione storica alla scoperta delle origini
della moderna astrofisica, INAF - Osservatorio
Astronomico, Via Frascati, 33. Orari: giovedì ore
15:00, ore 17:00; sabato ore 11:00, ore 15:00, ore
17:00. Biglietto: 6 euro.
Aprilia
ENCANTOS
Rassegna artisti in sinergia, ore 18.00, Spazio 47,
via Pontina km 47,015. Ingresso: 10 euro. Info:
3396072426.
Terracina
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
RDT ROYAL BEACH VOLLEY CUP
Prima tappa del torneo maschile, femminile e
misto 2x2. Rdt Summer Village, Rive di Traiano,
via Lungomare Matteotti. Ingresso per i partecipanti: 15-25 euro. Info: 3398163801.
Roma
BILL BAILEY – QUALMPEDDLER
Spettacolo del comico inglese, musicista, attore,
autore e presentatore TV, Teatro Parioli, via Borsi 20. Ingresso: 25 euro. Info: www.teatropariolipeppinodefilippo.it.
LUNEDÌ 26 MAGGIO
Aprilia
CENERI ALLE CENERI
(repliche fino al 31 maggio)
Spettacolo teatrale per la regia di G. Galantucci,
compagnia Spazio 47. Ore 21.00, Teatro Spazio
47, via Pontina km 47,015. Ingresso: 10 euro.
Latina
MASSIMO DI GAETANO IN MOSTRA
(fino al 15 giugno)
Il Mad presenta mostra d'arte contemporanea.
Ore 9.00-24.00, I Gufi, via Isonzo centro L'Orologio. Ingresso libero.
Roma
VALENTINA CAPONE IN SOLE
Spettacolo teatrale tratto da Le Troiane e da
Ecuba di Euripideore, 21.00, Teatro Eliseo, via
Nazionale 183. Ingresso: 10 euro.
MARTEDÌ 27 MAGGIO
Latina
FESTA DI BENEFICENZA
Concerto ore 22.00, El Paso, via Sabotino, Borgo
Piave. Ingresso libero. Info: 0773666445.
Roma
NEI SECOLI INFEDELE
(fino al 1 giugno)
Spettacolo teatrale ore 21.00, giovedì e domenica 18.00, Teatro dei Conciatori, via dei Conciatori 5. Biglietto: 18 euro.
Roma
LA VITA A RATE
(fino al 1 giugno)
Spettacolo teatrale con Paolo Triestino, Edy Angelillo e David Sebasti, ore 21.00, Teatro della
Cometa, Via del Teatro Marcello, 4. Info e biglietti: 066784380.
MERCOLEDÌ 28 MAGGIO
Latina
ALOHA OE - SOLO SHOW
(fino al 1 giugno)
Mostra d'arte, Aus+Galerie, Via Satrico 26. Ingresso libero. Info: 3291556857.
Latina
DANIELE FRISINA
(fino al 30 giugno)
Mostra d'arte presentata dal Mad, Sfizi d'Arte,
galleria laboratorio belle arti, via Leopardi 12. Ingresso libero.
Roma
JESUS CHRIST SUPERSTAR
(fino al 31 maggio)
Con la partecipazione del Frontman dei Negrita
Pau che interpreta Ponzio Pilato, Simona Molinari sarà Maria Maddalena, orari da martedì a
sabato ore 21.00, domeniche ore 17.00, Teatro
Sistina, via Sistina 129. Biglietti: da 34 euro.
Roma
FROST/NIXON
(fino al 30 maggio)
Spettacolo teatrale di Ferdinando Bruni e Elio
De Capitani, ore 21.00, giovedì e domenica ore
17.00, sabato ore 19.00. Teatro Argentina, Largo
di Torre Argentina 52. Biglietti: da 12 a 27 euro.
Info: 06684000311/14.
GIOVEDÌ 29 MAGGIO
Aprilia
HERCULES
Proiezione del cartone animato Disney, ore
17.00, Teatro Europa, Corso Giovanni XXIII. Ingresso: 3 euro. Info: 069271965.
Roma
PEPSI BEAT ON STAGE
TOUR: EMIS KILLA
Concerto ore 21.00, Circolo degli Artisti, via Casilina Vecchia 42. Ingresso libero.
Aprilia
DUO PER CENTO
Concerto Frank Armocida voce e chitarra e
Giorgio Manini batteria, ore 19.30, Civico Trentanove, via Augusto 39. Ingresso libero. Info:
0692730336.
Latina
NOTTE MEDITERRANEA
Concerto della Negrita Cover Band, ore 22.00,
Banksy Pub, via Veio. Ingresso libero. Info:
3387618869.
Aprilia
THE WOLF OF WALL STREET
Proiezione del film di Martin Scorsese con Leonardo Di Caprio, ore 21.00, Teatro Europa, Corso Giovanni XXIII. Ingresso: 4 euro. Info:
069271965.
Aprilia
CARAVAGGIO SEGRETO
Presentazione del libro di Costantino D'Orazio,
ore 17.00. Biblioteca Comunale, Largo Marconi.
Ingresso libero.
VENERDÌ 30 MAGGIO
Latina
STRANGE FOUNDATION
Concerto ore 22.00, El Paso, via Sabotino, Borgo
Piave. Ingresso libero. Info: 0773666445.
Aprilia
GOZZILLA E LE TRE
BAMBINE COI BAFFI
Concerto ore 22.30, Ex Mattatoio, via Cattaneo
2. Ingresso: 3 euro per i soci Arci.
Roma
KATRES E VIVA LION
Concerto, Einstein Caffè, via Cesare De Lollis.
Ingresso libero.
Roma
FESTIVAL DELL'ORIENTE
(fino al 2 giugno)
Alla scoperta dei paesi d'Oriente, delle tradizioni, spettacoli, yoga, biologico, arti marziali, gastronomia. Ore 10-23, Nuova Fiera di Roma, ingresso Nord. Ingresso: 10 euro. Info: www.festivaldelloriente.it.
Latina
STELLA PER UNA NOTTE SHOW
La manifestazione ha l’obiettivo di promuovere
e valorizzare l’estro artistico e creativo della
donna. Ore 21.00, Twenty Four, Via dei Cappuccini. Costo: 10 euro. Info: 3405468462.
Latina
MOTOR EXPO 2014
(fino al 2 giugno)
Seconda edizione dell'appuntamento degli appassionati dello sport e delle grandi emozioni legate ai motori. Area Expo in via Monti Lepini. Info: 3209391408.
Lariano
FESTA PATRONALE DI SANT'EUROSIA
(fino al 1 giugno)
Festeggiamenti religiosi e civili, con sbandieratori, tornei sportivi, spettacoli musicali e cabaret
dalle ore 19.00, centro storico. Evento gratuito.
Roma
LUCIANO LIGABUE
(e 31 maggio)
Concerto ore 21.00, Stadio Olimpico, viale dello
Stadio Olimpico 1. Ingresso: da 32 euro.
Latina
DEL SUONO DELL’ARIA
Concerto ore 21.00, Auditorium Caetani, via
Ezio 32. Ingresso a pagamento.
SABATO 31 MAGGIO
Nettuno
SI STAVA MEGLIO QUANDO
SI STAVA PEGGIO
(replica 1 giugno ore 18.30)
Spettacolo di Marianna Usai, ore 21.00, Libreria
Fahrenheit 451, via Cattaneo. Ingresso: 8 euro.
Info: 069882760.
Aprilia
LA GIORNATA DEL LIBRO
(fino all'8 giugno)
Artisti all'opera per rappresentare le trame dei
romanzi, dalle ore 18.00, Biblioteca comunale,
via Marconi. Ingresso libero.
53
EVENTI
n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014
Albano
ALBERTO FARINA E
L’ORCHESTRA 'FRANCO BAND'
Cabaret e concerto ore 21.00, Piazza della Stazione, Cecchina. Evento gratuito. Info:
069344064.
Latina
SONIC JESUS + HOLA LA POYANA!
Concerto ore 22.00, Circolo Hemingway, Piazza
A. Moro 36. Ingresso libero. Info: 3933364694.
Latina
WE AR[E]T3
Arte in movimento, ore 21.00, Ist. "A. Manzoni",
via Magenta. Ingresso: 6 euro. Info: 3349906274.
Ariccia
9ª RASSEGNA POLIFONICA
CITTÀ ARICCIA
Concerto ore 16.30, Palazzo Chigi (Sala Maestra).
Ingresso
libero.
Info:
www.facebook.com/coro.liberarmonia.
Monte Porzio Catone
DUO
Concerto flauto,chitarra con musiche di Molino,
Debussy, Mozart, Montoya, De Lucia, Ibert e
Borrono da Milano, ore 19.00, centro turistico
Ephebeum, via Cavour 6. Info: 069434107.
Nettuno
100 ANNI DALLA PRIMA
GUERRA MONDIALE
(fino all'8 giugno)
La storia insegna? 1914 il mondo in guerra, inaugurazione ore 18.00. Ore 21.00 coro di montagna
del Trentino. Forte Sangallo. Ingresso gratuito.
Grottaferrata
BASILIO TIMPANARO,
ROSSELLA POLICARDO
Concerto clavicembalo e organo, ore 18.30, Cappella del Liceo Benedetto XV, Via del Grottino
snc. Ingresso a offerta. Info: 3392748814.
Aprilia
ELSA BALDINI QUARTET
Apericena ore 20.00, concerto soul jazz ore
22.00, Al Quadrato, piazza Bersaglieri. Ingresso:
10 euro. Info: 0692732500.
Lariano
MARCO CANTA VENDITTI
Concerto ore 21.00, piazza Santa Eurosia. Ingresso libero.
Frascati-Ariccia
GIOCHI D'ACQUA E DI VERDE
(fino al 1 giugno)
17ª ediz. della manifestazione che prevede visite
guidate ai più importanti attrattori dell’area delle
Colline Romane: dalle Ville Tuscolane alle imponenti cattedrali, dai centri medievali ai musei civici, fino alle aree verdi. Ingresso a pagamento.
Info: 069454141.
Latina
WORKSHOP DI FUMETTI
CON ALESSIO SPATARO
(e 1 giugno)
Per la rassegna vignette dalla provincia, Sottoscala9 circolo Arci. Info: 3384564447 Arci Latina.
Genzano
METAL ACES IN ROCKNESS
Concerto di 4 band metal PHENIUM + RUNOVER + INSANEHEAD + ALKOL, ore 22.00, Palarockness, via dei Fabbri 5. Ingresso a pagamento.
Latina
GHOST TRIO
Concerto electro acustic, ore 22.00, Sottoscala 9,
via Isonzo 194. Ingresso libero. Info: 3292068078.
DOMENICA 1 GIUGNO
Latina
STAGE DELLA SCUOLA
DI MUSICA MUSIC RANCH
Concerto ore 22.00, El Paso, via Sabotino, Borgo
Piave. Ingresso libero. Info: 0773666445.
Lariano
I SEI OTTAVI E ALBERTO FARINA
Concerto della cover di Rino Gaetano, ore 21.00,
cabaret del comico di Colorado ore 22.00, piazza
Santa Eurosia. Evento gratuito.
Valmontone
LUCA CARBONI
Concerto gratuito all'Outlet di Valmontone, via
della Pace, località Pascolaro. Ingresso libero.
Albano
BILLY SUGAR BAND TRIBUTO ZUCCHERO
Concerto ore 21.00, Piazza della Stazione, Cecchina. Evento gratuito. Info: 069344064.
LUNEDÌ 2 GIUGNO
Latina
ANTONIO CERVASIO VADO A LETTO PRESTO
(fino al 12 giugno)
Mostra pittorica, orario: martedì - sabato 16.00 –
20, Romberg Arte contemporanea, Viale Le Corbusier. Ingresso libero. Info: 0773604788.
le, via Appia Nuova 1245. Ingresso: 35 euro. Info:
0654220870.
Albano
MOTORADUNO HARLEY-DAVIDSON
Ore 10.30, Piazza della Stazione, Cecchina.
Evento gratuito. Info: 069344064.
Sermoneta
MOSTRA “MARLON & JAMES”
(fino al 27 luglio)
Mostra di David Parenti in occasione del Maggio
Sermonetano. Il Chiodo, Piazza del Popolo, 13.
Ingresso gratuito.
Sermoneta
NOTE DALLA TERRA PONTINA
ATTO SECONDO
(fino all'8 giugno)
Mostra degli urban sketchers di Latina, Il Pomarancio, piazza del Popolo 14. Ingresso libero.
Ciampino
IX CONCORSO PIANISTICO NAZIONALE
'HYPERION - SONJA PAHOR'
(fino all'11 giugno)
Aperto a tutti i giovani musicisti, di qualsiasi nazionalità purché residenti in Italia. Casale dei
Monaci, Via Melvin Jones. Ingresso libero. Info:
067914727.
Roma
TORI AMOS
Concerto ore 21.00, Auditorium Parco della Musica, via De Coubertin. Ingresso: da 32 a 50 euro.
Info: 0680241281.
MARTEDÌ 3 GIUGNO
Ciampino
MOTORPSYCHO
Concerto ore 22.30, Orion club, viale Kennedy,
52. Ingresso: 25 euro. Info: 0689013645.
Roma
QUEENS OF THE STONE AGE
Concerto ore 22.00, Ippodromo delle Capannel-
Roma
LA SVOLTA
(fino al 15 giugno)
Spettacolo teatrale ore 21.00, giovedì e domenica 18.00, Teatro dei Conciatori, via dei Conciatori 5. Biglietto: 18 euro.
MERCOLEDÌ 4 GIUGNO
Latina
GRANDI TELE DE FRANCESCO
PAOLO MARTELLI
(fino al 17 settembre)
Mostra Galleria musicale d'arte contemporanea,
Auditorium Roffredo Caetani, Via Ezio, 32. Ingresso libero.
Ciampino
YOUNG THE GIANT
Concerto ore 22.00, Orion, Viale Kennedy, 52. Ingresso: 16 euro. Info: 0689013645.
Aprilia
COCKTAIL DI…BEN-ESSERE
(fino all'8 agosto)
Serate al bar con professionisti della relazione d’aiuto. Ore 21.00, Bar PortoFranco, via Aldo Moro 41B ad Aprilia. Ingresso libero.
Foto al momento giusto
COLPO SEGRETO
ATTERRAGGIO COL BRIVIDO
NONNA VOLANTE
(PERICOLO COSTANTE)
IL FOTOGRAFO CON MENO FIUTO AL MONDO
LANCIO DELLA GUAGLIONA
SCIPPATO
AMICHE DI TESTA
BOOM!
il Caffè n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014 - pag. 55
il Caffè n. 290 - dal 22 maggio al 4 giugno 2014 - pag. 56

Similar documents