catalogo generale 2011

Comments

Transcription

catalogo generale 2011
APRILE 2011
Soluzioni per la climatizzazione
C ATA LO G O G E N E R A L E 2 0 1 1
CONTENUTI CATALOGO GENERALE 2011
2
INTRODUZIONE
14 INDICE PRODOTTI
16 REFRIGERATORI E POMPE DI CALORE RAFFREDDATI AD ARIA
42 REFRIGERATORI RAFFREDDATI AD ACQUA
62 SISTEMA HEATING
68 TERMINALI
86 CONTROLLI
116 PACKAGED
CARRIER. L’ESPERIENZA SULL’ONDA
DI UN GRANDE GRUPPO
Carrier è una società del gruppo United Technologies Corporation (UTC) che impiega 225.600 dipendenti, opera in oltre 180 paesi e che occupa il 42° posto tra le
più grandi società degli Stati Uniti. Il gruppo UTC è una società globale che vanta
una lunga storia di pionierismo nel campo aerospaziale, nell'aviazione, nella progettazione di elicotteri, nel controllo del clima, nella progettazione di ascensori e
delle celle a combustibile a idrogeno. Forte della leadership di UTC, Carrier è una
fonte costante di idee, tecnologie e innovazioni che contribuiscono a costruire un
mondo migliore.
La nostra missione è costruire un mondo migliore in cui vivere. Una missione nata
oltre cento anni fa quando Willis Carrier inventò le basi della climatizzazione moderna, sviluppando il primo sistema di condizionamento.
Da allora abbiamo creato ambienti confortevoli, produttivi e salubri indipendentemente dal clima e ci siamo occupati del trasporto e della conservazione globale
degli alimenti per garantirne un consumo sicuro. Il nostro impegno nel migliorare
l’ambiente comporta anche che esso venga preservato per tutti. Carrier è stato il
primo produttore di sistemi di climatizzazione ad usare i refrigeranti privi di cloro
che non impoveriscono lo strato di ozono.
2
Il nostro impegno nello sviluppo di prodotti per un pianeta più sicuro, pulito e
meno inquinato è stato premiato con il prestigioso Ozone Protection Award dalla
U.S. Environmental Protection Agency (EPA), l’agenzia americana per la protezione dell’ambiente. Ogni giorno nel mondo viene installato un sistema Carrier ogni
otto secondi e oggi siamo il più grande produttore di sistemi di climatizzazione,
ventilazione, riscaldamento e refrigerazione al mondo.
Il più grande produttore mondiale di sistemi per la climatizzazione,
la refrigerazione e la ventilazione.
Lo specialista in sistemi elettronici di sicurezza, sistemi di protezione
antincendio e monitoraggio dei sistemi di sicurezza.
Fornitore leader di sistemi e componenti aerospaziali, pompe per fluidi
speciali e combustibili e sistemi di controllo per motori e turbine.
Lo specialista in motori di aerei ad uso civile e militare ed in sistemi di
propulsione aerospaziale.
Il più grande produttore di ascensori, scale e marciapiedi mobili.
Leader mondiale nella progettazione e produzione di elicotteri ad uso
civile e militare.
Innovatori nel campo delle celle combustibili alimentate ad idrogeno
per utilizzo nel settore aerospaziale, nei mezzi di trasporto commerciali
ed in applicazioni residenziali.
3
2000 -2009
2000 -2009
i siti Carrier hanno
ridotto il consumo
di acqua del
i siti Carrier
hanno ridotto le
emissioni in
atmosfera del
%
52%
Carrier è stata tra le prime
aziende a fissare obiettivi
di riduzione del consumo
energetico nei propri
stabilimenti nel 1988.
Questo orientamento
ha portato nel 1997 alla
prima definizione degli
obiettivi aziendali globali
di ambiente,
salute e sicurezza.
76
Dal 2006 al 2009
Carrier
ha ridotto le
emissioni di
gas serra del
33%
CARRIER PIONIERE NELLA
SOSTENIBILITÀ AMBIENTALE
Fin dalle sue origini Carrier ha assunto il ruolo di leader del settore.
Non solo per il fatto di aver creato un prodotto completamente nuovo e
assolutamente innovativo ma perché, così facendo, ha gettato le basi della
responsabilità nei confronti dell’ambiente. In un periodo in cui la
sostenibilità non
n era al centro dell’attenzione di molti, Carrier apriva la strada.
Tutto è avvenuto
avven
in modo naturale.
Carrier ha contribuito alla nascita di una nuova industria e poi allo
Nel tempo, Ca
sviluppo di prodotti
p
eco-sostenibili che riducono l’impatto sull’ambiente.
l’importanza di un equilibrio responsabile tra le tecnologie
Carrier riconosce
ricono
oggi disponibili
disponib e l’ambiente in cui vivranno le prossime generazioni.
Preservare l’am
l’ambiente e proteggerne le risorse non rinnovabili è uno dei temi
prioritari della
dell nostra politica aziendale. Abbiamo dimostrato fermamente
tali principi offrendo prodotti sicuri ed ecologici, che consumano
l’adesione a ta
minor energia e integrano materiali innovativi.
Carrier lavora costantemente per ridurre l’impatto dei gas serra attraverso il
miglioramento dell’efficienza energetica delle tecnologie e dei refrigeranti
migliorament
adottati nei suoi prodotti. Per il mercato mondiale della refrigerazione
Carrier ha realizzato alcune tra le più prestigiose
e della climatizzazione,
clima
installazioni aad alta efficienza energetica, e dal 1994 è leader di settore anche
graduale (phase-out) dei refrigeranti ozonodeplettivi.
nella eliminazione
elimina
Contemporaneamente l’azienda ha ridotto l’impatto ambientale delle sue
Contemporan
attività.
4
Core values
Tutela ambientale
Performance
Innovazione
Sviluppo delle competenze
Customer Care
Integrità
Qualità
L’impegno profuso nella protezione dell’ambiente va ben al di là dell’azienda
stessa coinvolgendo tutte le comunità e il mercato. Carrier è la sola azienda
al mondo ad essere membro fondatore del U.S. Green Building Council a cui
partecipano Stati Uniti, Argentina, Cina, India e Singapore.
L’Azienda è oggi impegnata nel miglioramento continuo delle prestazioni
ambientali dei suoi prodotti e servizi, delle sue attività progettuali, produttive
e culturali, contribuendo alla crescita di una società sostenibile, capace di
proteggere l’ambiente naturale per le generazioni a venire.
Carrier si misura con le seguenti problematiche:
• Emissioni di gas serra
• Acqua
• Materiali pericolosi
• Rifiuti
• Emissioni nell’atmosfera
• Sicurezza
“Carrier è leader nella
tutela dell'ambiente da
decenni con una strategia
chiara e coerente”
Géraud Darnis
Carrier President
5
Nel 2008, il sito di
PRODOTTI
E SERVIZI
ECOLOGICI.
Montluel è
diventato il primo
sito industriale in
Francia ad
%
utilizzare il
dell’elettricità
prodotta da fonti
rinnovabili.
100
Carrier ha implementato
un nuovo processo
di lubrificazione che ha
ridotto di oltre l'
%
le emissioni
organiche dei
composti volatili rispetto
allo standard.
I prodotti Carrier trasformano
l’energia in lavoro utile.
Grazie alla loro affidabilità e
longevità, l’efficienza energetica
dei prodotti Carrier diviene parte
dell’impronta ecologica dei suoi
clienti. Questo ci spinge a lavorare
per l’ambiente, creando prodotti
che consumano poche risorse e
producono ancor meno emissioni
durante il processo di fabbricazione
e il funzionamento.
Sostenibilità interna ed esterna: le nostre attività
Più di 2000 scienziati, ingegneri
e tecnici specializzati lavorano in
sinergia nei centri di progettazione
e ricerca dislocati in tutto il mondo
per applicare le ultime innovazioni
tecnologiche alle esigenze di milioni
di clienti.
Efficienza energetica
I servizi di consulenza per gli edifici
eco-sostenibili hanno sostenuto le
più grandi società ed organizzazioni,
compreso il Villaggio Olimpico di
Pechino, nel conseguimento del
certificato LEED (Leadership in
Energy and Environmental Design).
6
80
In qualità di leader mondiale dei sistemi di riscaldamento, condizionamento e
refrigerazione ad alta tecnologia, Carrier crede che guidare il mercato significhi
anche primeggiare nella salvaguardia dell’ambiente. La tutela ambientale
è infatti uno dei principi guida dell’azienda. Per quanto riguarda le attività
produttive, Carrier ha raddoppiato le vendite senza aumentare il consumo
di energia le attività produttive dei suoi siti dal 1997 al 2005. Dal 2006, ha
incrementato il suo impegno di ridurre l’emissione di gas serra del 3% l’anno.
Nel 2009 due siti Carrier hanno conseguito la certificazione LEED (Leadership
in Energy and Environmental Design), riconosciuta a solo altri nove siti nel
mondo, dall’U.S. Green Building Council per gli edifici esistenti: la prima a un
produttore di sistemi di riscaldamento, condizionamento e refrigerazione.
Carrier investe costantemente in ricerca e sviluppo al fine di aumentare
l'efficienza energetica dei propri prodotti, poichè gli edifici sono responsabili
del consumo di circa il 40% dell’energia mondiale.
Efficienza
Carrier è stata tra le prime aziende a stabilire degli obiettivi di riduzione del
consumo di energia dei suoi siti nel 1988 che poi nel 1997 si sono trasformati
nei più ampi principi di tutela ambiente, salute e sicurezza. Nel 2003, Carrier,
in qualità di membro della United Technologies Corporation, è stata il primo
produttore di sistemi di riscaldamento, condizionamento e refrigerazione
ad entrare a far parte del programma statunitense Climate Leaders dell’EPA,
l’agenzia per la protezione ambientale, con il fine di fissare e realizzare gli
obiettivi in materia di salvaguardia del clima. Dal 2000 al 2009 Carrier ha
ridotto le emissioni in atmosfera del 76% e il consumo d’acqua del 52% su
base assoluta. Dal 2006, l’azienda ha ridotto le emissioni di gas serra del 33%.
Sostenibilità interna ed esterna: guardiamo al futuro
Carrier è da sempre profondamente impegnata nella sostenibilità.
Partendo dal suo fondatore, Willis Carrier, la storia dell’azienda è sempre
stata fortemente connotata dalla responsabilità ambientale.
Con ogni nuovo e innovativo prodotto ci impegniamo a fare di più
con meno mezzi allo scopo di preservare le risorse naturali per le
generazioni future.
Evergreen®
23XRV
è il n. 1 al mondo del
settore dei refrigeratori;
la sua efficienza
energetica supera del
40% quella delle unità
della stessa classe.
Refrigeranti
Molti clienti si affidano a Carrier per ottenere soluzioni con refrigeranti eco-sostenibili, soprattutto in risposta alle
problematiche legate ai cambiamenti climatici in corso. I refrigeranti sono gas che vengono compressi per creare il freddo
per la climatizzazione e la refrigerazione. Molti di questi gas sono composti chimici che hanno un impatto sull’ambiente.
Per decenni, l’industria della climatizzazione ha utilizzato come refrigeranti composti chimici come i clorofluorocarburi (CFC)
per i loro vantaggi in termini di efficienza energetica, sicurezza ed economicità. Negli anni ’70 e ‘80 gli scienziati cominciarono
ad osservare che i CFC contribuivano al depauperamento dell’ozono stratosferico, che ha un’importante funzione protettiva
contro i raggi ultravioletti. Per contenere il fenomeno venne stipulato un accordo internazionale, che decretò l’eliminazione
graduale della produzione e del consumo di sostanze ozonodeplettive. Carrier non ha atteso le disposizioni delle leggi
internazionali e nel 1994 ha lanciato il primo sistema di condizionamento
per applicazioni commerciali e residenziali
che impiegava refrigeranti a protezione dello strato di ozono e da
allora è impegnata nell’eliminazione
delle sostanze ozonodeplettive.
Molti dei prodotti esistenti sono basati
sugli idroclorofluorocarburi (HFC),
sostanze che non impoveriscono lo
strato di ozono e che rispetto ai CFC
hanno ridotto l’effetto serra di oltre
l’80%. Tuttavia, i HFC rimangono gas
effetto serra e Carrier è impegnata
nella ricerca di soluzioni alternative
in grado di ridurre il riscaldamento
g l o b a l e. Ca r r i e r è l e a d e r n e l l a
fornitura ai supermercati di sistemi
di refrigerazione commerciali che
impiegano come refrigerante
naturale il biossido di carbonio a
bassissimo impatto ambientale.
A partire dal 1994 Carrier ha
guidato l’eliminazione graduale dei
CFC nei sistemi di condizionamento
e refrigerazione, anticipando di due
anni gli standard statunitensi e sedici
anni prima che venissero fissati gli
obblighi per i paesi in via di sviluppo.
Per questo suo impegno Carrier ha ricevuto
dall’EPA statunitense il “Best of the Best”
Stratospheric Ozone Protection
Award nel 2007.
7
PARTNER PER GRANDI SFIDE
I sistemi di controllo dell’aria e del clima progettati da Carrier sono da sempre
scelti per climatizzare gli edifici più prestigiosi al mondo.
Con una esperienza di oltre 100 anni e una continua innovazione, il marchio
Carrier è riconosciuto e rispettato come partner affidabile per ogni tipo di
applicazione.
La Grande Biblioteca di Alessandria (Egitto), Singapore Expo, la Galleria degli
Uffizi (Firenze), la Cappella Sistina (Città del Vaticano), il Palazzo del Museo
di Pechino (Cina), la Tate Modern Gallery (Londra, UK), il Palacio Baluarte
(Pamplona, Spagna), l’Autodromo di Monza, il Museo dell’Acropoli (Atene,
Grecia) sono solo alcune delle installazioni prestigiose Carrier nel mondo.
8
TEATRO REAL, MADRID – SPAGNA
IL PIU’ GRANDE TELESCOPIO DEL MONDO.
CERRO LA SILLA – CILE
BRITISH MUSEUM, LONDRA – UK
PALAZZO DEL MUSEO DI PECHINO – CINA
OPERA HOUSE, SIDNEY – AUSTRALIA
CASA BIANCA, WASHINGTON – USA
GRANDE BIBLIOTECA DI ALESSANDRIA, CAIRO – EGITTO
9
RICERCA, ESPERIENZA E
INNOVAZIONE
Carrier è la più grande società al mondo impegnata nella ricerca e sviluppo
nel campo della climatizzazione. Il valore da preservare è la qualità della vita
delle generazioni presenti e future. La sfida che abbiamo davanti è quella di
rendere compatibile la protezione dell’ambiente con lo sviluppo economico,
in un modo che sia sostenibile a lungo termine.
Da più di un secolo la filosofia di Carrier è rimasta immutata: creare un ambiente interno ideale indipendentemente dal tempo atmosferico.
Qualità e affidabilità
La qualità e l’affidabilità dei prodotti Carrier è ottenuta e garantita in ogni
aspetto. Tutti i prodotti prima di essere consegnati ai clienti sono sottoposti
a una lunga e approfondita serie di test, quali le prove di funzionamento e le
simulazioni sull’intero ciclo di vita del sistema.
Inoltre, le certificazioni delle più importanti istituzioni internazionali garantiscono l’attendibilità delle informazioni trasmesse, la sicurezza dei prodotti e
gli alti standard nei processi.
Tutto questo per offrire al cliente un prodotto sicuro, di cui potersi veramente
fidare.
10
PRESTAZIONI GARANTITE EUROVENT
Carrier ha aderito al programma di certificazione Eurovent sin dagli inizi. Eurovent,
testando i prodotti, certifica l’assoluta attendibilità dei dati dichiarati dall’azienda
relativi alle prestazioni dei propri prodotti.
Carrier partecipa ai programmi di Eurovent Certificazione AC1, AC2, FC, FCP, LCP
e AHU. Per verificare la validità dei certificati: www.eurovent-certification.com o
www.certiflash.com
SICUREZZA DEI CONSUMATORI
In aggiunta al marchio CE, l’assoluta sicurezza dei prodotti Carrier è certificata e
garantita da prestigiosi laboratori indipendenti, come IMQ e UL Demko.
PROCESSI CERTIFICATI ISO 9001:2000
Tutti i processi Carrier sono certificati secondo lo standard del sistema di gestione
per la qualità ISO 9001:2000 che assicura al cliente prodotti e servizi conformi alla
politica aziendale Carrier.
11
IL SISTEMA HEATING
I cambiamenti ecologici che si stanno verificando sul pianeta, la consapevolezza
che le risorse siano limitate e che nell’arco di un trentennio potrebbero esaurirsi,
stanno generando un aumento dell’attenzione verso forme e tipologie di energia alternativa. Parallelamente sta crescendo la sensibilità verso i costi legati al
consumo di combustibile fossile.
La combustione dei giacimenti fossili rende necessaria l’immissione di notevoli
quantità di CO2 nell’atmosfera causando profondi mutamenti a livello ecologico,
un fenomeno evidente che sta aggravando di giorno in giorno le condizioni del
pianeta. Questi segnali vanno colti tramite un necessario e repentino cambio di
tendenza.
La tecnologia della pompa di calore, sempre più diffusa ed efficiente, è in grado
di ridurre drasticamente le emissioni di CO2 garantendo il massimo rendimento
energetico. Per questo motivo sta crescendo la presenza di installazioni di pompe di calore come fonte di riscaldamento primario accompagnate da un’integrazione con energia solare e alimentate da fotovoltaico.
Grazie al principio di funzionamento della pompa di calore, più del 75% dell’energia necessaria viene recuperata da fonti di calore a più bassa temperatura.
12
Lo stato italiano, firmatario del protocollo di Kyoto, offre agevolazioni al consumatore garantendo una riduzione del 55% sui costi di acquisto qualora venga installata una pompa di calore ad alta efficienza come fonte di riscaldamento primario in
luogo di una più obsoleta caldaia.
Il risparmio è totale: dall’acquisto ai costi di gestione, offrendo anche un contributo
per la salvaguardia dell’ambiente.
Carrier, già leader nel mercato del freddo e da sempre impegnata attivamente nella preservazione dell'ambiente, si propone sul mercato del riscaldamento con una
gamma dedicata. Dai gruppi 30RQ, produttori di acqua calda e fredda, ai più piccoli
XP Energy con tecnologia ad Inverter ideali per applicazioni residenziali.
Un’ ampia gamma in termini di potenzialità e versioni. La tecnologia ad Inverter apporta inoltre un ulteriore sgravio derivante dal minor assorbimento elettrico in fase
di parzializzazione. Tutto con l’utilizzo di R410a, una miscela di refrigerante “ozone
friendly”.
Il sistema a pompa di calore è progettato non solo per il riscaldamento e il comfort
ambientale ma anche per la produzione di acqua calda sanitaria. Grazie alle elevate
prestazioni dei gruppi Carrier ed ai diversi kit acquistabili in abbinamento alle unità,
questa è assicurata anche alle più critiche condizioni ambientali.
refrigerante
Conquistato il mondo del freddo, Carrier, sulla base di una tecnologia consolidata e
all'avanguardia, irrompe nel mondo del caldo. Ora la soluzione non è piu un’unica
unità ma un sistema caldo-freddo interamente gestito da un unico cervello con
tecnologia Carrier.
13
INDICE
REFRIGERATORI E POMPE DI CALORE RAFFREDDATI AD ARIA
30RA 005-015
30RH 007-013
30AWH 004-015
30RB-RQ 17-33
30RBY 17-33
30RQY 17-33
30RBS 39-160
30RQS 39-160
PAG. 16-17
PAG. 18-19
PAG. 20-21
PAG. 22-23
PAG. 24-25
PAG. 26-27
PAG. 28-29
REFRIGERATORI RAFFREDDATI AD ACQUA
30RW/RWA
020-300
30HXC 080-375
30XW 452-1762
19XR-19XRV
23XRV
PAG. 42-43
PAG. 44-45
PAG. 46-47
PAG. 48-49
PAG. 50-51
SISTEMI HEATING
61AF 014-019
61AF 022-105
AIR TO WATER
PAG. 62-63
PAG. 64-65
PAG. 66-67
TERMINALI
42BJ
42EM
42GR
35BD/SR
SERIE 37A
42DW
42GW
PAG. 68-69
PAG. 70-71
PAG. 72-73
PAG. 74-75
PAG. 76-77
PAG. 78-79
PAG. 80-81
CONTROLLI
REGOLATORI
FAN COIL
REGOLATORE
HDB
REGOLATORI
NTC
AQUASMART
EVOLUTION
PRO-DIALOG
PRO-DIALOG+
TP-PRH
CCN
PAG. 86-87
PAG. 88-89
PAG. 90-91
PAG. 92-95
PAG. 96-97
PAG. 98
PAG. 99
PAG. 100-101
14
30RBSY 39-160
30RQSY 39-160
30RB 162-802
30RQ 182-522
30XA 252-1702
30XAS
PAG. 30-31
PAG. 32-33
PAG. 34-35
PAG. 36-37
PAG. 38-39
PAG. 40-41
30RQ 182-522
16DJ
16NK
16TJ
16LJ
SERIE AL-SO-TE
TT-TY
PAG. 52-53
PAG. 54-55
PAG. 56-59
PAG. 60-61
50JZ/GL
50TGQ
50AZ/50UZ
48AZ/ 48UZ
38RA
PAG. 116-117
PAG. 118-119
PAG. 120-125
PAG. 126-127
42NS
42N
39CI
39CIR
39HQ
39SQ
39SQC/R/P
PAG. 82-83
PAG. 84-85
PAG. 106-107
PAG. 108-109
PAG. 110-111
PAG. 112-113
PAG. 114-115
COMFORT
VIEW
CSM III
SISTEMA A PORTATA VARIABILE
PAG. 102
PAG. 103
PAG. 104-105
INDICE
PACKAGED
PAG. 128-131
15
Reversible
30RA 005-015 / 30RH 007-013
LA NUOVA GENERAZIONE DI REFRIGERATORI E POMPE DI CALORE INTEGRA LE
ULTIME TECNOLOGIE INNOVATIVE CHE UTILIZZANO I COMPRESSORI DI TIPO
SCROLL E I REFRIGERANTI R-410A (SERIE 005-013) O R-407C (SERIE 015) NEL
RISPETTO DELLA FASCIA D’OZONO.
I pannelli in lamiera zincata, verniciata
a forno, garantiscono un’elevata
resistenza agli agenti atmosferici e sono
facilmente rimovibili per l’accesso ai
componenti interni.
CONTROLLI
6 taglie per la serie 30RA e 4 taglie per la serie 30RH con capacità frigorifere
nominali comprese tra 5 kW e 15 kW e capacità di riscaldamento nominali
da 6 kW a 14 kW.
CARATTERISTICHE
I compressori hanno un funzionamento silenzioso ed esente da vibrazioni,
inoltre si distinguono per durata e affidabilità di esercizio.
Abbinabile ai componenti del sistema Aquasmart.
Comando Remoto
ACCESSORI
• Controllo remoto con installazione a
parete
• Interfaccia di servizio con sinottico per
diagnostica
Il sistema di controllo elettronico assicura un controllo intelligente della
sequenza di avvio del compressore, garantendo un buon funzionamento
anche con bassi volumi d’acqua nel sistema.
Uno o due ventilatori assiali con flusso dell’aria orizzontale consentono un
funzionamento estremamente silenzioso.
Facili da installare, estremamente compatti, dotati di tutti i componenti
idronici necessari.
• Filtro meccanico acqua
• Mini serbatoio da 15 lt
16
Le batterie condensanti, realizzate con tubi di rame e alette di alluminio,
garantiscono una elevata superficie di scambio termico.
Refrigeratori e pompe di calore raffreddati ad aria
Caratteristiche fisiche
Potenzialità frigorifera totale*
kW
30RH Pompa di calore
007
007
009
011
011
013
015
007
009
011
013
5,2
6,7
6,5
7,6
9,7
9,7
11,2
14,7
6,33
7,24
9,64
11,5
-
-
-
-
7,73
8,74
10,2
13,8
0,31
0,37
0,46
0,46
0,54
0,70
0,31
0,37
0,46
0,54
Potenzialità di riscaldamento totale**
kW
-
-
Portata aria nominale
l/s
0,25
0,31
Pressione acqua disponibile
kPa
44
35
36
49
53
53
54
150
37
50
53
54
l
0,7
0,9
0,9
0,9
1,2
1,2
1,2
1,5
1,27
1,57
2,14
2,41
Contenuto d’acqua
l
1
1
1
2
2
2
2
2
2
3
3
3
Livello di potenza sonora
Vaso d’espansione
dB(A)
64
68
68
69
70
70
72
78
67
71
71
73
Livello di pressione sonora***
dB(A)
Refrigerante
Massa di funzionamento
kg
Attacchi entrata-uscita
Poll
36
40
40
41
42
42
44
50
39
43
43
45
R410A
R410A
R410A
R410A
R410A
R410A
R410A
R407C
R410A
R410A
R410A
R410A
71
73
73
85
108
108
118
135
85
88
112
123
1 pollice gas femmina
1 pollice gas femmina
Scroll/1
Scroll/1
Compressore tipo/numero
30RA 005-015 / 30RH 005-013
30RA Solo freddo
005
* Dati riferiti a temperatura esterna in ingresso di 35°C b.s. e temperatura acqua in ingresso/uscita dallo scambiatore di calore di 12°C/7°C.
** Dati riferiti a temperatura esterna in ingresso di 7°C b.s./6°C b.u. e temperatura acqua in ingresso/uscita dallo scambiatore di calore di 40°C/45°C.
*** Livello di pressione sonora a 10 metri.
Dati elettrici
30RA Solo freddo
30RH Pompa di calore
005
007
007
009
011
011
013
015
007
009
011
013
V-ph-Hz
230-1
230-1
400-3
400-3
230-1
400-3
400-3
400-3
400-3
400-3
400-3
400-3
Potenza assorbita nominale CO*
kW
2,1
2,8
2,7
3,1
3,2
3,2
4,6
6,6
2,5
2,9
3,2
4,5
Potenza assorbita nominale HP**
kW
-
-
-
-
-
-
-
-
2,9
3,4
3,7
5,0
Alimentazione
* Dati riferiti a temperatura esterna in ingresso di 35°C b.s., e temperatura acqua in ingresso/uscita dallo scambiatore di calore di 12°C/7°C.
** Dati riferiti a temperatura esterna in ingresso di 7°C b.s./6°C b.u., e temperatura acqua in ingresso/uscita dallo scambiatore di calore di 40°C/45°C.
Limiti di funzionamento, raffreddamento
Limiti di funzionamento, riscaldamento
Temperatura dell’acqua in uscita all’avvio 3°C
Temperatura dell’acqua in uscita °C
Temperatura dell’acqua in uscita °C
Temperatura dell’acqua all’avvio 35°C
Temperatura aria esterna °C
Temperatura aria esterna °C
Dimensioni, mm
30RH Solo freddo
A
mm
30RH Pompa di calore
005
007
009
011
013
015
007
009
011
013
800
800
800
800
800
800
800
800
800
800
B
mm
590
590
803
1264
1264
1264
803
803
1264
1264
C
mm
300
300
300
300
300
300
300
300
300
300
Spazi di servizio, mm
C
B
A
* Alimentazione
17
Reversible
30AWH 004-015
*
CONTROLLI 30AW
* La gamma 30AWH soddisfa i requisiti tecnici per poter
usufruire della detrazione del 55% (D.M.del 7 Aprile 2008).
LE POMPE DI CALORE ARIA-ACQUA AQUASNAP PLUS CON TECNOLOGIA INVERTER
INTEGRATA SONO IDEALI PER APPLICAZIONI DI TIPO RESIDENZIALE E COMMERCIALE
DI PICCOLA ENTITÀ. GARANTISCONO UN’OTTIMA EFFICIENZA ENERGETICA, SONO
ESTREMAMENTE SILENZIOSI DURANTE IL FUNZIONAMENTO E RISPONDONO ALLE
ESIGENZE PIÙ RIGOROSE IN MATERIA DI TEMPERATURE D’ESERCIZIO.
Due versioni con o senza modulo idronico, disponibili in cinque taglie, con
capacità di raffreddamento nominali da 3 a 16 kW e capacità di riscaldamento
nominali da 4 a 14.5 kW.
CARATTERISTICHE
Comfort™ Series programmable
thermostat 33AW-CS1B
Le unità integrano le più recenti innovazioni tecnologiche: refrigerante
R-410A per il rispetto dell’ozono, compressori DC inverter twin-rotary,
ventilatore a bassa rumorosità e comando con microprocessore.
Appositamente studiato per garantire facilità di installazione e di
manutenzione, questo prodotto conferma la fama di Carrier come produttore
di apparecchi di grande qualità ed affidabilità.
I sistemi a pompa di calore AquaSnap PLUS possono essere utilizzati con una
vasta gamma di prodotti Carrier: ventilo-convettori, ventilo-convettori a cassetta,
unità satellite a bassa, media e alta pressione, console, unità a soffitto e high-wall.
L’ampia fascia dei limiti di funzionamento, sia in modalità riscaldamento che raffreddamento, garantisce elevate prestazioni in un ampio intervallo di temperature.
Remote controller 33AW-RC1
OPZIONI/ACCESSORI
• Unità senza modulo idronico (optional)
• Unità con modulo idronico (optional)
• Unità con pompa a velocità variabile
(optional)*
• Versione Nordic (optional)*
• Sensore esterno aggiuntivo (accessorio)
• Remote controller 33AW-RC1(accessorio)
• Termostato programmabile 33AWCS1B:
ha la caratteristica di poter effettuare
la programmazione settimanale ed il
controllo dell'umidità (accessorio)
Compressori DC inverter twin-rotary con Pulse Amplitude Modulation (PAM) e
Pulse Width Modulation (PWM) per una maggiore affidabilità, ridotto consumo
di energia e minori vibrazioni in tutte le condizioni di funzionamento.
Uscita per collegare ed integrare l’unità a fonti di calore esistenti ed offrire un approccio
bivalente, maggiore risparmio e comfort ottimale in tutte le condizioni atmosferiche.
Temperatura dell’acqua in uscita fino a 60°C per le applicazioni che prevedono
l’utilizzo di acqua calda ad uso domestico, con acqua calda subito disponibile.
I ventilatori a velocità variabile dotati di pale dalla forma innovativa brevettata
garantiscono una migliore distribuzione dell’aria con livelli di rumorosità
incredibilmente bassi.
Grazie al design avanzato dei circuiti e alla selezione dei componenti, l’unità
risulta compatta e di ingombro ridotto per essere facilmente trasportata
anche attraverso porte strette.
* Disponibile nel 2011
18
Reversible
Pompe di calore raffreddate ad aria
Caratteristiche fisiche
004
006
008
012
015
kW
kW
kW/kW
kW
kW
kW/kW
4,1
1,01
4,05
4,9
1,21
4,05
5,8
1,37
4,24
7,0
1,92
3,66
7,2
1,82
3,95
7,8
1,98
3,95
11,9
3,01
3,94
13,5
3,68
3,67
14,5
3,57
4,06
16,0
4,20
3,81
kW
kW
kW/kW
kW
kW
kW/kW
kW/kW
kg
3,9
1,22
3,2
3,3
1,13
2,91
4,5
59/56
R-410A
mm
1/495
5,8
7,4
12,9
1,90
2,32
4,26
3,06
3,18
3,03
4,7
5,8
10,2
1,60
1,97
3,46
2,95
2,95
2,96
4,6
4,4
4,3
61/58
71/68
105/99
R-410A
R-410A
R-410A
DC twin-rotary con valvola espansione PMV
Ventilatori elicoidali
1/495
1/495
2/495
14,0
4,36
3,21
13,0
4,47
2,91
4,4
130/124
R-410A
30AWH 004-015
30AW
Dati secondo le condizioni Eurovent LCP/A/CHF*
Capacità di riscaldamento nominale
Assorbimento elettrico
COP
Capacità di raffreddamento nominale
Assorbimento elettrico
EER
Dati secondo le condizioni Eurovent LCP/A/AC**
Capacità di riscaldamento nominale
Assorbimento elettrico
COP
Capacità di raffreddamento nominale
Assorbimento elettrico
EER
Prestazione carico parziale ESEER
Peso di esercizio, unità con/senza modulo idronico
Refrigerante
Compressore
Ventilatori
Quantità/Diametro
2/495
* Condizioni standard Eurovent LCP/A/CHF in modalità raffreddamento: temp. acqua in entrata/uscita dallo scambiatore di calore ad acqua 23°C/18°C, temp. aria esterna 35°C, fattore di sporcamento
dello scambiatore di calore ad acqua 0,18 x 10-4 (m2 K)/W.
Condizioni standard Eurovent LCP/A/CHF in modalità riscaldamento: temp. acqua in entrata/uscita dallo scambiatore di calore ad acqua 30°C/35°C, temp. aria esterna 7°C bu/6°C bs, fattore di sporcamento dello scambiatore di calore ad acqua 0.18 x 10-4 (m2 K)/W.
** Condizioni standard Eurovent LCP/A/AC in modalità raffreddamento: temp. acqua in entrata/uscita dallo scambiatore di calore ad acqua. 12°C/7°C, temp. aria esterna 35°C, fattore di sporcamento
dello scambiatore di calore ad acqua 0,18 x 10-4 (m2 K)/W.
Condizioni standard Eurovent LCP/A/AC in modalità riscaldamento: temp. acqua in entrata/uscita dallo scambiatore di calore ad acqua. 40°C/45°C, temp. aria esterna 7°C bu/6°C bs, fattore di sporcamento dello scambiatore di calore ad acqua 0,18 x 10-4 (m2 K)/W.
Dati elettrici
30AW
Alimentazione
Valori di tensione
Corrente a pieno carico
Amperaggio massimo del fusibile
Sezione del cavo di alimentazione principale
V-ph-Hz
V
A
A
mm2
004
230-1-50
198-264
7,2
10
2,5
006
230-1-50
198-264
11
16
2,5
012
230-1-50
198-264
23
25
2,5
015
230-1-50
198-264
20
25
2,5
Limiti di funzionamento, raffreddamento
Dimensioni, mm
004
821
006
821
008
821
012
1363
20
015
1363
30AWH 006
18
Temperatura acqua in uscita, °C
Altezza (C)
008
230-1-50
198-264
14
16
2,5
30AWH 004
16
14
12
10
8
6
4
2
0
-5
0
5
10
15
20
25
30
35
40
45
50
Temperatura aria esterna, °C
Limiti di funzionamento, riscaldamento
70
Temperatura acqua in uscita, °C
C
C
908
60
50
40
30
20
10
350
908
-25
350
-20
-15
-10
-5
0
5
10
15
Temperatura aria esterna, °C
20
25
30
35
19
Reversible
30RB-RQ 17-33
*
NUOVA GENERAZIONE DI REFRIGERATORI E POMPE DI CALORE CHE INTEGRA
LE PIÙ RECENTI INNOVAZIONI TECNOLOGICHE: IL REFRIGERANTE R410A, I
COMPRESSORI SCROLL, I VENTILATORI AD ELEVATA SILENZIOSITÀ, IL SISTEMA
DI CONTROLLO AUTO-ADATTATIVO A MICROPROCESSORE.
4 taglie con capacità frigorifere e di riscaldamento da 17 a 33kW.
Modulo idronico integrato con:
• pompa centrifuga alta prevalenza
• vaso d’espansione
CARATTERISTICHE
• filtro, flussostato, manometro,
• valvola spurgo e sicurezza
CONTROLLI
FUNZIONAMENTO SILENZIOSO: compressori scroll installati su un telaio
indipendente e sostenuto da supporti antivibranti. Ventilatori ad elevata
silenziosità, montati su supporto rigido indipendente, e che non danno
origine a rumori a bassa frequenza.
SISTEMA DI CONTROLLO PRODIALOG+: garantisce il funzionamento
ottimale per la massima efficienza energetica.
FACILE MANUTENZIONE: pannelli amovibili (26-33) e incernierati (17-21).
MODULARITA’: possibilità di gestione di due (RB-RQ) o più unità (RB)
collegate in parallelo.
Display LCD ProDialog+ a bordo unità
OPZIONI
• Versione senza modulo idronico
ACCESSORI
• Interfaccia remota
• Comando remoto
• Sonde temperature per master/slave
• Gateway Jbus, BacNet, Lon
20
* La gamma 30RQ soddisfa i requisiti tecnici e può usufruire della
detrazione del 55% (D.M. del 7 Aprile 2008).
Refrigeratori e pompe di calore raffreddati ad aria
Caratteristiche fisiche
30RQ
017
021
026
033
017
021
026
033
kW
kW
kW/kW
kW/kW
kW
kW
kW/kW
16,5
5,25
3,15
3,61
-
21,6
6,64
3,25
3,64
-
27,6
8,52
3,24
3,64
-
33,6
9,74
3,45
3,84
-
16,1
4,92
3,28
3,76
16,8
5,2
3,24
20,4
6,3
3,24
3,60
21,4
6,41
3,35
27
8,62
3,13
3,51
29,6
9,04
3,27
33
9,84
3,36
3,76
33
10,13
3,26
kW
kW
kW/kW
kW
kW
kW/kW
-
-
-
-
22,5
5,28
4,27
17,4
4,25
4,1
27,7
6,92
4
22
5,36
4,1
34,7
9,04
3,84
30,7
7,5
4,1
44,1
10,4
4,25
34,3
8,38
4,1
kg
kg
l
189
208
173
193
Scroll/1
Scroll/1
Due, assiali a due velocità
1,52
1,9
poll.
1
l
poll.
poll.
A
dB(A)
dB(A)
5
1-1/4
1
1,30
72
40
255
280
237
262
Scroll/1
Scroll/1
Uno, assiale a due velocità
2,28
2,85
1
206
223
191
208
Scroll/1
Scroll/1
Due, assiali a due velocità
-
1-1/4
1-1/4
1
Una, ad una velocità
5
8
1-1/4
1-1/4
1
1-1/4
1,40
2,40
74
78
42
46
8
1-1/4
1-1/4
2,60
78
46
5
1-1/4
1
1,30
72
40
1
280
295
262
277
Scroll/1
Scroll/1
Uno, assiale a due velocità
1-1/4
1-1/4
Una, ad una velocità
5
8
1-1/4
1-1/4
1
1-1/4
1,40
2,40
74
78
42
46
8
1-1/4
1-1/4
2,60
78
46
30RB-RQ 17-33
30RB
Dati riferiti alle condizioni Eurovent LCP/A/AC*
Potenzialità frigorifera nominale, unità standard
Potenza assorbita nominale
EER
Efficienza a carico parziale (ESEER)
Potenzialità di riscaldamento nominal standard
Potenza assorbita
COP
Dati riferiti alle condizioni Eurovent LCP/A/CHF**
Potenzialità frigorifera nominale, unità standard
Potenza assorbita
EER
Potenzialità di riscaldamento nominale, unità standard
Potenza assorbita nominale
COP
Pesi in funzione**
Unità standard (con modulo idronico)
Unità standard (senza modulo idronico)
Compressore tipo/numero
Ventilatori
Contenuto d’acqua
Unità standard
Attacchi idraulici (MPT gas)
Unità con modulo idronico*
Pompa
Volume del vaso d’espansione
Attacco di ingresso acqua
Attacco di uscita acqua
Corrente nominale assobita in funzionamento*
Livello di potenza sonora***
Livello di pressione sonora
*
Condizioni di funzionamento Standard Eurovent LCP/A/AC in modalità di raffreddamento: temperatura di ingresso/uscita acqua dallo scambiatore refrigerante-acqua 12°C/7°C, temperatura dell’aria esterna 35°C
Condizioni di funzionamento Standard Eurovent LCP/A/AC in modalità di riscaldamento: temperatura di ingresso/uscita acqua dallo scambiatore refrigerante-acqua 40°C/45°C, temperatura dell’aria esterna 7°C bs/6°C bu
Condizioni di funzionamento Standard Eurovent LCP/A/CHF in modalità di raffreddamento: temperatura di ingresso/uscita acqua dallo scambiatore refrigerante-acqua 23°C/18°C, temperatura dell’aria esterna 35°C
Condizioni di funzionamento Standard Eurovent LCP/A/CHF in modalità di riscaldamento: temperatura di ingresso/uscita acqua dallo scambiatore refrigerante-acqua 30°C/35°C, temperatura dell’aria esterna 7°C bs/6°C bu
*** Il peso indicato ha solo carattere informativo. L’entità della carica di refrigerante è indicata sulla targhetta di identificazione dell’unità
**
Dati elettrici
30RB/RQ
017
Tensione nominale di alimentazione
Massima corrente di spunto (Un)
Potenza massima assorbita*
Corrente nominale assorbita dall’unità**
Corrente massima assorbita (Un)***
V-ph-Hz
A
kW
A
A
021
026
033
118
11
16
20
118
13,8
17
24
400-3-50
75
7,8
8
13
95
9,1
12
16
*
Potenza assorbita dai compressori e dai ventilatori alle condizioni di funzionamento limite (cioè con temperatura satura di aspirazione pari a 10°C e temperatura satura di condensazione equivalente a 65 °C) con tensione nominale di alimentazione di 400V (dati riportati sulla targhetta di identificazione dell’unità)
** Condizioni di riferimento Eurovent: temperatura di ingresso/uscita acqua dallo scambiatore refrigerante-acqua 12/7°C con temperatura di ingresso aria nello scambiatore refrigerante-aria pari a 35°C
*** Massima corrente assorbita con potenza assorbibile in funzionamento con tensione di alimentazione nominale di 400 V (valori riportati sulla tabella di identificazione dell’unità)
Campo di funzionamento
Dimensioni, mm
30RB/RQ (modalità di raffreddamento)
Temperatura dell’aria entrante, °C
Altezza (C)
Lunghezza (A)
Profondità (B)
30RB solo freddo
021
026
1579
1790
1136
1002
559
824
017
1579
1136
559
033
1790
1002
824
017
1579
1136
559
30RQ pompa di calore
021
026
1579
1790
1136
1002
559
824
033
1790
1002
824
Temperatura d’uscita acqua dallo scambiatore refrigerante-acqua, °C
Campo di funzionamento per soluzione antigelo e configurazione Pro-Dialog
30RQ (modalità di riscaldamento)
Temperatura dell’aria entrante, °C
C
B
A
Temperatura d’uscita acqua dallo scambiatore refrigerante-acqua, °C
21
30RBY 17-33
NUOVA GENERAZIONE DI REFRIGERATORI DI LIQUIDO AQUASNAP PER
APPLICAZIONI COMMERCIALI QUALI IL CONDIZIONAMENTO DI UFFICI E HOTEL.
INTEGRA LE ULTIMISSIME INNOVAZIONI TECNOLOGICHE: REFRIGERANTE
R-410A PER IL RISPETTO DELL’OZONO, COMPRESSORI SCROLL, VENTILATORI
A BASSA RUMOROSITÀ E COMANDO MICROPROCESSORE AUTOADATTATIVO.
4 taglie con capacità nominali di raffreddamento da 15 a 33 kW.
Modulo idronico, taglie 026-033
CONTROLLI
CARATTERISTICHE
Le unità sono dotate di modulo idronico integrato nella struttura dell’unità
affinché l’installazione sia limitata ad operazioni dirette quali il collegamento
della linea di alimentazione, dell’alimentazione dell’acqua e delle tubazioni
di ritorno e delle tubazioni di distribuzione dell’aria.
Compressori scroll a bassa rumorosità e ridotto livello di vibrazioni.
Batterie condensatore verticali dotate di griglie di protezione su supporti
antivibrazioni.
Ventilatori a bassa rumorosità, ora anche più silenziosi.
Struttura rigida del ventilatore per ridurre la rumorosità di avviamento.
Interfaccia operatore Pro-Dialog+
OPZIONI/ ACCESSORI
• Modulo idronico (optional)
• Sistema integrato di riempimento
acqua (optional/accessorio)
• Telaio della canalizzazione di entrata
(optional)
• Telaio del filtro di entrata (optional)
• Accessi JBus, BacNet e LonTalk (accessorio)
• Interfaccia remota (accessorio)
• Bacinella di raccolta condensa (accessorio)
22
• Collegamento facilitato delle canalizzazioni e ventilatori con 80 Pa di pressione
disponibile.
• L’unità ha un ingombro ridotto e pannelli facilmente rimovibili.
• Collegamenti elettrici semplificati.
• Test di funzionamento sistematico prima della spedizione e rapido test di funzionamento per controllo passo-passo di strumenti, componenti elettrici e motori.
• Rendimento energetico eccezionalmente elevato con carico parziale - tutte le
unità sono in classe A.
• I compressori scroll che non necessitano di alcuna manutenzione e la
diagnosi rapida di eventuali guasti e cause mediante il comando Pro-Dialog+
consentono una notevole riduzione dei costi di manutenzione.
• Circuito del liquido refrigerante a tenuta.
• Test di resistenza alla corrosione, test di invecchiamento accelerato sulle
tubazioni del compressore e sui supporti del ventilatore e test di simulazione
trasporto su tavola vibrante in laboratorio.
Refrigeratori e pompe di calore raffreddati ad aria
Caratteristiche fisiche
30RBY
Dati secondo le condizioni Eurovent LCP/A/AC*
Capacità di raffreddamento nominale, unità standard
Potenza assorbita
EER
Prestazione carico parziale ESEER
Pesi in funzione**
Unità standard (con modulo idronico)
Unità standard (senza modulo idronico)
Refrigerante
Compressore
Controllo
Ventilatori
Flusso d'aria
Evaporatore
Condensatore
Unità con modulo idronico
017
021
026
033
kW
kW
kW/kW
kW/kW
15,8
5,77
2,74
3,05
20,5
7,57
2,71
2,99
27,3
9,02
3,03
3,36
32,7
10,22
3,20
3,53
kg
kg
209
193
228
213
255
237
280
262
l/s
Assorbimento elettrico
Corrente nominale d'impiego*
kW
A
R-410A
Un compressore scroll
Pro-Dialog+
Due ventilatori centrifughi a due velocità, pale rovesce
Un ventilatore assiale a due velocità
1640
1640
3472
3472
Uno scambiatore di calore a piastre
Tubi in rame e alette in alluminio
Una pompa a velocità singola, filtro di protezione, vaso di espansione, flussostato, valvola di scarico circuito acqua,
manometro, valvola automatica di sfiato dell’aria, valvola di sicurezza
0,54
0,59
0,99
1,20
1,30
1,40
2,40
2,60
30RBY 17-33
* Condizioni standard Eurovent LCP/A/AC in modalità raffreddamento: temp. acqua in entrata/uscita dallo scambiatore di calore ad acqua. 12°C/7°C.
** I pesi sono riportati unicamente a titolo indicativo. Per il carico di refrigerante dell’unità fare riferimento alla targhetta dell’unità.
Dati elettrici
30RBY
Potenza assorbita
Alimentazione nominale
Controllo alimentazione circuito
Massima corrente di spunto (Un)*
Potenza massima assorbita per unità**
Potenza massima assorbita in funzionamento***
017
021
026
033
75
8,0
13
400-3-50 ± 10%
24 V con trasformatore interno
95
118
9,3
11,2
16
20
118
14,0
24
V-ph-Hz
A
kW
A
* Massima corrente di spunto istantanea (corrente rotore bloccato del compressore).
** Assorbimento elettrico, compressori e ventilatori, secondo i limiti di funzionamento dell’unità (temperatura di aspirazione satura 10°C, temperatura di condensazione satura 65°C) e tensione
nominale di 400 V (dati indicati sulla targhetta dell’unità).
*** Corrente massima assorbita dell’unità alla massima potenza assorbita e 400 V (dati indicati sulla targhetta dell’unità).
Dimensioni, mm
A
1135
1002
B
584
824
53
C
1608
1829
48
Temperatura dell’aria entrante, °C
30RBY 017-021
30RBY 026-033
Campo di funzionamento
Per gli spazi minimi di manutenzione fare riferimento al manuale specifico del prodotto.
43
38
33
28
23
18
13
8
3
-2
-7
30RBY 017-021
30RBY 026-033
-12
-4
-2
0
2
4
6
8
10
12
14
16
18
20
22
24
Evaporatore temperatura dell'acqua in uscita, °C
Campo di funzionamento per soluzione antigelo e configurazione Pro-Dialog
C
C
A
B
A
B
23
Reversible
30RQY 17-33
NUOVA GENERAZIONE DI REFRIGERATORI AQUASNAP PURON A POMPA DI CALORE
PER APPLICAZIONI COMMERCIALI QUALI IL CONDIZIONAMENTO DI UFFICI E
HOTEL. INTEGRA LE ULTIMISSIME INNOVAZIONI TECNOLOGICHE: REFRIGERANTE
R-410A PER IL RISPETTO DELL’OZONO, COMPRESSORI SCROLL, VENTILATORI
A BASSA RUMOROSITÀ E COMANDO MICROPROCESSORE AUTOADATTATIVO.
4 taglie con capacità nominali di raffreddamento da 15 a 33 kW e capacità di
riscaldamento nominali da 17 kW a 31 kW.
Modulo idronico, taglie 026-033
CONTROLLI
CARATTERISTICHE
Le unità sono dotate di modulo idronico integrato nella struttura dell’unità
affinché l’installazione sia limitata ad operazioni dirette quali il collegamento
della linea di alimentazione, dell’alimentazione dell’acqua e delle tubazioni
di ritorno e delle tubazioni di distribuzione dell’aria.
Compressori scroll a bassa rumorosità e ridotto livello di vibrazioni.
Batterie condensatore verticali dotate di griglie di protezione su supporti
antivibrazioni.
Ventilatori a bassa rumorosità, ora anche più silenziosi.
Struttura rigida del ventilatore per ridurre la rumorosità di avviamento.
Interfaccia operatore Pro-Dialog+
OPZIONI/ ACCESSORI
• Modulo idronico (optional)
• Sistema integrato di riempimento
acqua (optional/accessorio)
• Telaio della canalizzazione di entrata
(optional)
• Telaio del filtro di entrata (optional)
• Accessi JBus, BacNet e LonTalk (accessorio)
• Interfaccia remota (accessorio)
• Bacinella di raccolta condensa (accessorio)
24
• Collegamento facilitato delle canalizzazioni e ventilatori con 80 Pa di pressione
disponibile.
• L’unità ha un ingombro ridotto e pannelli facilmente rimovibili.
• Collegamenti elettrici semplificati.
• Test di funzionamento sistematico prima della spedizione e rapido test di funzionamento per controllo passo-passo di strumenti, componenti elettrici e motori.
• Rendimento energetico eccezionalmente elevato con carico parziale - tutte le
unità sono in classe A.
• I compressori scroll che non necessitano di alcuna manutenzione e la
diagnosi rapida di eventuali guasti e cause mediante il comando Pro-Dialog+
consentono una notevole riduzione dei costi di manutenzione.
• Circuito del liquido refrigerante a tenuta.
• Test di resistenza alla corrosione, test di invecchiamento accelerato sulle
tubazioni del compressore e sui supporti del ventilatore e test di simulazione
trasporto su tavola vibrante in laboratorio.
Refrigeratori e pompe di calore raffreddati ad aria
Caratteristiche fisiche
30RQY
017
021
026
033
kW
kW
kW/kW
kW/kW
kW
kW
kW/kW
15,0
5,52
2,72
3,04
16,9
6,01
2,81
19,2
7,06
2,72
2,98
20,3
7,22
2,81
27,3
9,03
3,03
3,35
28,5
10,15
2,81
32,6
10,22
3,19
3,52
31,1
11,08
2,81
kg
kg
226
211
243
228
280
262
295
277
l/s
Assorbimento elettrico
Corrente nominale d'impiego*
kW
A
R-410A
Un compressore scroll
Pro-Dialog+
Due ventilatori centrifughi a due velocità, pale rovesce
Un ventilatore assiale a due velocità
1640
1640
3472
3472
Uno scambiatore di calore a piastre
Tubi in rame e alette in alluminio
Una pompa a velocità singola, filtro di protezione, vaso di espansione, flussostato, valvola di scarico circuito acqua,
manometro, valvola automatica di sfiato dell’aria, valvola di sicurezza
0,54
0,59
0,99
1,20
1,30
1,40
2,40
2,60
30RQY 17-33
Dati secondo le condizioni Eurovent LCP/A/AC*
Capacità di raffreddamento nominale, unità standard
Potenza assorbita
EER
Prestazione carico parziale ESEER
Capacità di riscaldamento nominale, unità standard
Potenza assorbita
COP
Pesi in funzione**
Unità standard (con modulo idronico)
Unità standard (senza modulo idronico)
Refrigerante
Compressore
Controllo
Ventilatori
Flusso d'aria
Evaporatore
Condensatore
Unità con modulo idronico
* Condizioni standard Eurovent LCP/A/AC in modalità raffreddamento: temp. acqua in entrata/uscita dallo scambiatore di calore ad acqua. 12°C/7°C.
Condizioni standard Eurovent LCP/A/AC in modalità riscaldamento: temp. acqua in entrata/uscita dallo scambiatore di calore ad acqua. 40°C/45°C, temp. aria esterna 7°C bu/6°C bs.
** Corrente massima assorbita dell’unità alla massima potenza assorbita e 400 V (dati indicati sulla targhetta dell’unità).
Dati elettrici
30RQY
Potenza assorbita
Alimentazione nominale
Controllo alimentazione circuito
Massima corrente di spunto (Un)*
Potenza massima assorbita per unità**
Potenza massima assorbita in funzionamento***
017
021
026
033
75
8,0
13
400-3-50 ± 10%
24 V con trasformatore interno
95
118
9,3
11,2
16
20
118
14,0
24
V-ph-Hz
A
kW
A
* Massima corrente di spunto istantanea (corrente rotore bloccato del compressore).
** Assorbimento elettrico, compressori e ventilatori, secondo i limiti di funzionamento dell’unità (temperatura di aspirazione satura 10°C, temperatura di condensazione satura 65°C) e tensione
nominale di 400 V (dati indicati sulla targhetta dell’unità).
*** Condizioni standard Eurovent: temperatura acqua in entrata/uscita dell’evaporatore 12°C/7°C, temperatura dell’aria esterna 35°C.
Campo di funzionamento
Dimensioni, mm
A
1135
1002
B
584
824
Modalità di raffreddamento
C
1608
1829
53
48
Temperatura dell’aria entrante, °C
30RQY 017-021
30RQY 026-033
Per gli spazi minimi di manutenzione fare riferimento al manuale specifico del prodotto.
30RQY 017-021
30RQY 026-033
43
38
33
28
23
18
13
8
3
-2
-7
-12
-4
-2
0
2
4
6
8
10
12
14
16
18
20
22
24
Evaporatore temperatura dell'acqua in uscita, °C
Campo di funzionamento per soluzione antigelo e configurazione Pro-Dialog
Modalità di riscaldamento
C
A
40
Temperatura dell’aria entrante, °C
C
B
A
30
20
10
0
-10
B
-20
15
20
25
30
35
40
45
50
Scambiatore di calore temperatura dell'acqua in uscita, °C
55
25
30RBS 39-160
variable wate
r flow
CONTROLLI
I REFRIGERATORI AQUASNAP PURON SI AVVALGONO DELLE PIÙ RECENTI
INNOVAZIONI TECNOLOGICHE E SONO STATI SVILUPPATI PER GARANTIRE ALTI
LIVELLI DI EFFICIENZA E FACILITÀ DI INSTALLAZIONE.
11 taglie con capacità frigorifera da 39 a 160 kW.
CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE
Interfaccia operatore Pro Dialog+
OPZIONI
• Trattamenti anticorrosione condensatore
• Versione silenziata
• Soft Starter
• Funzionamento invernale da -10°C a -20°C
• protezione antigelo fino a -20°C
• Gateway Jbus, BacNet, Lon
• Recupero parziale (desurriscaldatori)*
FUNZIONAMENTO SILENZIOSO: compressori Scroll e ventilatori Flying Bird
IV installati su telai indipendenti e sostenuti da supporti antivibranti.
INSTALLAZIONE FACILE E VELOCE: modulo idronico incorporato (optional)
con pompa centrifuga a bassa o alta prevalenza, singola o doppia, filtro
acqua, vaso d’espansione, valvole di spurgo e monometri.
FUNZIONAMENTO ECONOMICO: pompa a velocità variabile ad inverter
VWF (opzionale) che grazie all’algoritmo di controllo sulla differenza di
temperatura, costante tra mandata e ritorno, e pressione costante in
mandata, indipendentemente dal carico, aumenta l’efficienza durante il
funzionamento a carichi parziali.
Modulo idronico con:
• pompa singola o doppia
• alta o bassa prevalenza
• Attacchi victaulic con tubo liscio o filettato
• velocità fissa o inverter (solo alta
prevalenza)
ACCESSORI
• Interfaccia remota
• Sonde di temperatura per Master/Slave
* Disponibilità nel corso del 2011
26
SISTEMA DI CONTROLLO PRO DIALOG+: gestisce il funzionamento
dell’unità monitorando tutti i parametri. L’interfaccia LCD multilingue ne
facilita l’impostazione e la lettura.
Refrigeratori raffreddati ad aria
Caratteristiche fisiche
30RBS
Potenzialità frigorifera nominale, unità standard*
Potenza assorbita nominale
039
045
050
060
070
080
090
100
120
140
160
kW
39,3
44,6
51,9
58,4
66,7
78,6
89,4
99,9
117,0
134,3
157,1
kW
13,7
16,1
18,9
21,2
24,4
29,0
31,8
35,9
43,2
49,1
57,9
EER
kW/kW
2,88
2,77
2,75
2,76
2,74
2,71
2,81
2,78
2,71
2,74
2,71
Efficienza a carico parziale (ESEER)
kW/kW
4,04
4,09
4,07
4,06
4,04
4,04
4,22
4,20
4,12
4,14
4,13
kW
52,6
59,2
72,7
80,2
81,8
107,0
120,1
133,1
154,6
184,2
218,2
Potenzialità frigorifera nominale, unità standard**
Potenza assorbita nominale
kW
15
17
20
23
26
30
35
40
48
52
62
kW/kW
3,4
3,3
3,4
3,4
3,1
3,3
3,3
3,2
3,1
3,4
3,4
Livello di potenza sonora 10-12W****
dB(A)
80
81
81
81
87
87
84
84
84
90
90
Livello di pressione sonora a10 m†
dB(A)
49
49
49
49
55
55
52
52
52
58
58
Livello di potenza sonora Lw(A)***
dB(A)
79
80
80
80
80
80
83
83
83
83
83
Livello di pressione sonora a 10m Lp(A)****
dB(A)
48
48
48
48
48
48
51
51
51
51
51
kg
458
466
489
515
502
533
835
845
876
982
1046
EER
Livelli sonori unità standard
Livelli sonori unità con opzione 15LS
Pesi in funzione
Unità standard (senza modulo idronico)
Ermetici scroll, velocità di rotazione 48,3 g/s
Circuito A
2
2
2
2
2
2
3
3
3
2
2
Circuito B
-
-
-
-
-
-
-
-
-
2
2
Condensatore
30RBS 39-160
Compressori
Con tubi corrugati in rame e pacco alettato in alluminio
evaporatore
Scambiatore di calore a piastre ad espansione diretta
Modulo idronico (optional)
Pompa singola o doppia (come selezionata)
Pompa, filtro a rete Victaulic, valvola di sicurezza, vaso d’espansione, valvole di spurgo (acqua ed aria) e manometri
Volume del vaso di espansione
l
12
12
12
12
12
12
Attacchi idraulici senza/con modulo idronico
Diametro
*
**
***
****
35
35
35
35
35
2
2
2
2
2
Victaulic
poll.
2
2
2
2
2
2
Condizioni di funzionamento Standard Eurovent LCP/A/P/C/AC in modalità di raffreddamento: temperatura di ingresso/uscita acqua dall’evaporatore 12°C/7°C, temperatura dell’aria esterna 35°C
Condizioni di funzionamento Standard Eurovent LCP/A/P/C/CHF in modalità di raffreddamento: temperatura di ingresso/uscita acqua dall’evaporatore 23°C/18°C, temperatura dell’aria esterna 35°C
In conformità alla Norma ISO 9614-1
Valori a titolo informativo, calcolati a partire dal livello di potenza sonora Lw(A)
Dati elettrici
30RBS (unità senza modulo idronico)
Massima corrente di spunto (Un)* std
Potenza massima assorbita**
Corrente nominale assorbita dall’unità (Un)***
039
045
050
060
070
080
090
100
120
140
160
A
112,7
130,9
141,0
143,4
170,4
209,4
168,8
195,8
239,8
226,2
275,2
kW
18,8
20,8
24,4
27,8
31,2
35,8
42,2
45,5
52,4
62,3
71,5
A
32,9
37,3
43,5
48,3
55,8
65,8
73,7
81,2
96,2
111,6
131,6
*
Massima corrente istantanea di spunto a condizioni limite di funzionamento (massima corrente assorbita dal compressore (i) di grandezza minore, più corrente assorbita dai ventilatori, più corrente di
spunto del compressore di grandezza superiore).
** Potenza assorbita dai compressori e dai ventilatori alle condizioni di funzionamento limite (cioè con temperatura satura di aspirazione pari a 10°C e temperatura satura di condensazione equivalente a
65 °C) con tensione nominale di alimentazione di 400V (dati riportati sulla targhetta di identificazione dell’unità)
*** Massima corrente assorbita con potenza massima assorbibile in funzionamento con tensione di alimentazione nominale di 400 V (valori riportati sulla tabella di identificazione dell’unità)
39
45
50
60
70
80
90
100
120
140
160
1330
1330
1330
1330
1330
1330
1330
1330
1330
1330
1330
Lunghezza (A)
1061
1061
1061
1061
1061
1061
2050
2050
2050
2050
2050
Profondità (B)
2050
2050
2050
2050
2050
2050
2258
2258
2258
2258
2258
Altezza (C)
Campo di funzionamento
50
Temperatura dell’aria entrante, °C
45
40
35
30
25
20
C
15
10
5
-5
-10
0
5
10
15
20
25
Temperatura d’uscita acqua evaporatore, °C
In condizioni di carico massimo
In condizioni di carico minimo
B
A
27
Reversible
30RQS 39-160
*
variable wate
r flow
CONTROLLI
I REFRIGERATORI AQUASNAP PURON SI AVVALGONO DELLE PIÙ RECENTI
INNOVAZIONI TECNOLOGICHE E SONO STATI SVILUPPATI PER GARANTIRE ALTI
LIVELLI DI EFFICIENZA E FACILITÀ DI INSTALLAZIONE.
12 taglie con capacità frigorifera da 39 a 160 kW.
Interfaccia operatore Pro Dialog+
OPZIONI
• Trattamento anticorrosione
condensatore
• Versione silenziata
• Soft starter
• Protezione antigelo fino a -20°C
• Gateway Jbus, BacNet, Lon
• Recupero parziale (desurriscaldatori)*
Modulo idronico con:
• pompa singola o doppia
• alta o bassa prevalenza
• velocità fissa o inverter (solo alta
prevalenza)
• Attacchi victulic con tubo liscio o filettato
ACCESSORI
• Interfaccia remota
* Disponibilità nel corso del 2011
28
CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE
FUNZIONAMENTO SILENZIOSO: compressori Scroll e ventilatori Flying Bird
IV installati su telai indipendenti e sostenuti da supporti antivibranti.
INSTALLAZIONE FACILE E VELOCE: modulo idronico incorporato (optional)
con pompa centrifuga a bassa o alta prevalenza, singola o doppia, filtro
acqua, vaso d’espansione, valvole di spurgo e monometri.
FUNZIONAMENTO ECONOMICO: pompa a velocità variabile ad inverter
VWF (opzionale) che grazie all’algoritmo di controllo sulla differenza di
temperatura, costante tra mandata e ritorno, e pressione costante in
mandata, indipendentemente dal carico, aumenta l’efficienza durante il
funzionamento a carichi parziali.
SISTEMA DI CONTROLLO PRO DIALOG+: gestisce il funzionamento
dell’unità monitorando tutti i parametri. L’interfaccia LCD multilingue ne
facilita l’impostazione e la lettura.
* La gamma 30RQS, ad esclusione delle taglie 78 e 160,
soddisfa i requisiti tecnici e può usufruire della detrazione del 55%
(D.M. del 7 Aprile 2008).
Pompe di calore raffreddate ad aria
Caratteristiche fisiche
Potenzialità frigorifera nominale, unità standard*
Potenza assorbita nominale
EER
Efficienza a carico parziale (ESEER)
Potenzialità di riscaldamento nominale, unità
standard*
Potenza assorbita nominale
COP
Potenzialità frigorifera nominale, unità standard**
Potenza assorbita nominale
EER
Potenzialità di riscaldamento nom., unità standard**
Potenza assorbita nominale
COP
Unità standard (senza modulo idronico)
Livelli sonori unità standard
Livello di potenza sonora Lw(A)***
Livello di pressione sonora a 10m Lp(A)****
Livelli sonori unità con opzione 15LS
Livello di potenza sonora Lw(A)***
Livello di pressione sonora a 10m Lp(A)****
Compressori
Circuito A
Circuito B
Modulo idronico (optional)
Pompa singola o doppia (come selezionata)
Volume del vaso di espansione
Attacchi idraulici senza/con modulo idronico
Diametro
kW
kW
kW/kW
kW/kW
039
38,4
13,0
2,96
4,00
045
43,7
15,7
2,77
4,01
050
49,9
18,4
2,71
4,00
060
58,4
20,8
2,80
3,80
070
63,9
23,1
2,77
3,83
078
73,9
28,1
2,63
3,75
080
77,7
27,4
2,84
4,00
090
85,8
31,1
2,76
4,06
100
96,2
34,8
2,76
4,03
120
113,2
41,3
2,74
4,04
140
131,6
46,6
2,82
4,00
160
149,7
56,9
2,63
3,91
kW
41,6
46,4
53,0
61,0
69,1
77,0
79,2
92,3
100,3
116,2
136,9
157,0
kW
kW/kW
kW
kW
kW/kW
kW
kW
kW/kW
kg
13,3
3,12
48,1
13,9
3,45
42,4
11,2
3,80
506
15,0
3,09
55,0
16,7
3,29
46,5
12,3
3,80
513
17,3
3,07
63,8
19,9
3,20
54,2
14,1
3,83
539
19,8
3,08
71,5
22,4
3,20
62,3
16,4
3,80
552
22,3
3,10
79,6
24,9
3,20
71,1
18,7
3,80
553
26,5
2,91
93,9
30,6
3,07
79,3
22,5
3,53
560
25,5
3,11
95,2
29,1
3,27
82,2
21,7
3,80
748
30,2
3,06
107,4
33,4
3,22
94,4
24,9
3,80
895
32,2
3,12
118,4
37,0
3,20
102,5
26,7
3,84
903
37,5
3,10
142,2
44,5
3,20
120,2
31,7
3,80
959
44,2
3,10
163,9
50,1
3,27
140,6
37,0
3,80
1060
52,2
3,01
188,4
62,4
3,02
161,4
44,2
3,65
1078
dB(A)
dB(A)
80
49
81
49
81
49
86
55
87
55
87
55
84
52
84
52
84
52
84
52
90
58
90
58
dB(A)
dB(A)
79
48
80
48
80
48
80
48
83
51
83
51
83
51
83
51
2
-
2
-
2
-
2
-
3
-
3
-
2
2
2
2
l
poll.
80
80
83
83
48
48
51
51
Ermetici scroll, velocità di rotazione 48,3 g/s
2
2
2
3
-
Pompa, filtro a rete Victaulic, valvola di sicurezza, vaso d’espansione, valvole di spurgo (acqua ed aria) e manometri
12
12
12
12
12
12
35
35
35
35
35
Victaulic
2
2
2
2
2
2
2
2
2
2
2
30RQS 39-160
30RQS
35
2
*
Condizioni di funzionamento Standard Eurovent LCP/A/P/C/AC in modalità di raffreddamento: temperatura di ingresso/uscita acqua dall’evaporatore 12°C/7°C, temperatura dell’aria esterna 35°C,
in modalità di riscaldamento: temperatura di ingresso/uscita acqua dall'evaporatore 40°C/45°C, temperatura dell'aria esterna 7°C
** Condizioni di funzionamento Standard Eurovent LCP/A/P/C/CHF in modalità di raffreddamento: temperatura di ingresso/uscita acqua dall’evaporatore 23°C/18°C, temperatura dell’aria esterna 35°C, in modalità di
riscaldamento: temperatura ingresso/uscita acqua 30°C/35°C, temperatura dell'aria esterna 7°C
*** In conformità alla Norma ISO 9614-1
**** Valori a titolo informativo, calcolati a partire dal livello di potenza sonora Lw(A)
Dati elettrici
Massima corrente di spunto (Un)* std
Potenza massima assorbita**
Corrente nominale assorbita dall’unità (Un)***
A
kW
A
039
112,7
18,8
25,7
045
130,9
20,8
30,6
050
141,0
24,4
34,9
060
145,9
29,0
40,8
30RQS (unità senza modulo idronico)
070
078
080
090
170,4
209,4
209,4
168,8
31,2
35,8
35,5
42,2
45,6
55,8
55,8
57,8
100
195,8
45,5
67,1
120
239,8
52,4
82,7
140
226,2
62,3
91,2
160
275,2
71,5
112,2
*
Massima corrente istantanea di spunto a condizioni limite di funzionamento (massima corrente assorbita dal compressore (i) di grandezza minore, più corrente assorbita dai ventilatori, più corrente di
spunto del compressore di grandezza superiore).
Potenza assorbita dai compressori e dai ventilatori alle condizioni di funzionamento limite (cioè con temperatura satura di aspirazione pari a 10°C e temperatura satura di condensazione equivalente a
65 °C) con tensione nominale di alimentazione di 400V (dati riportati sulla targhetta di identificazione dell’unità)
*** Massima corrente assorbita con potenza massima assorbibile in funzionamento con tensione di alimentazione nominale di 400 V (valori riportati sulla tabella di identificazione dell’unità)
**
Altezza (C)
Lunghezza (A)
Profondità (B)
39
1330
1090
2109
45
1330
1090
2109
50
1330
1090
2109
60
1330
1090
2109
70
1330
1090
2109
78
1330
1090
2109
80
1330
2136
2273
90
1330
2136
2273
100
1330
2136
2273
120
1330
2136
2273
140
1330
2136
2273
160
1330
2136
2273
Campo di funzionamento
30RQS (modalità di raffreddamento)
Temperatura dell’aria entrante, °C
Pieno
caricamento
Caricamento
minimo
Temperatura d’uscita acqua dallo scambiatore refrigerante-acqua, °C
C
Temp. d’uscita acqua dallo scambiatore
refrigerante-acqua, °C
30RQS (modalità di riscaldamento)
B
A
Temperatura dell’aria entrante, °C
29
30RBSY 39-160
Unità con opzione 23B
CONTROLLI
NUOVA GENERAZIONE DI RREFRIGERATORI AQUASNAP PURON CANALIZZABILI
PER APPLICAZIONI COMMERCIALI O INDUSTRIALI. LE UNITÀ SONO COMPLETE
DI VENTILATORI DOTATI DI INVERTER PER MASSIMIZZARE L'EFFICIENZA IN
TUTTE LE CONDIZIONI DI FUNZIONAMENTO.
11 taglie con capacità nominali di raffreddamento da 40 a 155 kW.
CARATTERISTICHE
Interfaccia operatore Pro-Dialog+
OPZIONI
• Condensatore con trattamento
anticorrosione
• Condensatore con alette pretrattate
• Filtri di aspirazione aria montati su guide
(30RBSY 039-080)
• Versione silenziata
• Soft starter (30RBSY 039-080)
• Protezione antigelo fino a -20°C
• Moduli idronici a una-due pompe ad alta e
bassa pressione
• Moduli idronici a una-due pompe alta
pressione a velocità variabile
• Gateway di comunicazione JBus, Bacnet e
LonTalk
• Attacchi victaulic con tubo liscio o filettato
ACCESSORI
• Sonde di temperatura per Master/Slave
• Interfaccia remota
• Scheda controllo caldaia
• Supporto unità con bacinella di recupero
della condensa (30RBSY 039-080)
30
Integra le ultimissime innovazioni tecnologiche: refrigerante R-410A per il
rispetto dell’ozono, compressori scroll, ventilatori a bassa rumorosità e in
materiale composito, comando microprocessore autoadattativo, valvola di
espansione elettronica e pompa a velocità variabile (optional).
Pressione statica fino a 240 Pa per le grandezze da 039 a 060 e da 090 a 120 e
fino a 180Pa per le grandezze da 070 a 080 e da 140 a 160.
• Compressori scroll a bassa rumorosità e ridotto livello di vibrazioni.
• Batterie condensatore verticali dotate di griglie di protezione su supporti
antivibrazioni.
• Ventilatori Flying Bird IV a bassa rumorosità in materiale composito.
Struttura rigida del ventilatore per ridurre la rumorosità di avviamento.
• Unità leggere e dall’ingombro ridotto (1330 mm) dotate di pannelli
facilmente rimovibili.
• Collegamenti elettrici semplificati.
• Test di funzionamento sistematico prima della spedizione e rapido test
di funzionamento per controllo passo-passo di strumenti, componenti
elettrici e motori.
• Diversi compressori collegati in parallelo. Con carico parziale, per il 99%
del tempo funzionano solo i compressori necessari garantendo quindi un
maggiore rendimento energetico.
• Il dispositivo di espansione elettronico (EXV) consente il funzionamento
a una minore pressione di condensazione (ottimizzazione EER) mentre la
gestione dinamica del surriscaldamento permette di ottimizzare l’utilizzo
della superficie di scambio termico dell’evaporatore.
• I compressori scroll che non necessitano di alcuna manutenzione e la
diagnosi rapida di eventuali guasti e cause mediante il comando ProDialog+ consentono una notevole riduzione dei costi di manutenzione.
• Circuito del liquido refrigerante a tenuta.
• Test di resistenza alla corrosione, test di invecchiamento accelerato
sulle tubazioni del compressore e sui supporti del ventilatore e test di
simulazione trasporto su tavola vibrante in laboratorio.
Refrigeratori raffreddati ad aria canalizzabili
Caratteristiche fisiche
30RBSY
Capacità di raffreddamento nominale*
Potenza assorbita
039
045
050
060
070
080
090
100
120
140
160
kW
38,3
43,5
52,0
57,5
65,2
77,7
89,8
100
118
133
155
55,8
kW
12,4
14,9
18,2
19,5
23,3
28,3
30,6
34,7
41,4
47,2
EER
kW/kW
3,10
2,92
2,85
2,94
2,79
2,75
2,93
2,90
2,84
2,81
2,78
Prestazione carico parziale ESEER
kW/kW
6,99
6,23
5,27
5,49
5,40
5,35
5,01
4,84
4,94
6,08
5,86
kg
465
473
496
525
508
542
840
849
880
987
1050
Pesi in funzione**
Unità standard senza modulo idronico
Unità standard con modulo idronico
Pompa singola ad alta prevalenza
kg
495
503
526
555
538
572
872
881
916
1026
1089
Pompa doppia ad alta prevalenza
kg
521
528
551
580
564
598
917
926
965
1063
1126
2/-
2/-
2/-
2/-
3/-
3/-
2/2
2/2
Compressori
Compressori ermetici scroll, 48,3 r/s
Circuiti A/B
2/-
Refrigerante
2/-
3/-
R-410A
Sistema di controllo
Pro-Dialog+
Scambiatori aria
Tubi in rame scanalati e alette di alluminio
Assiali tipo FLYING BIRD 4 con convogliatore rotante
Quantità
Portata d'aria totale (ad alta velocità)
l/s
1
1
1
1
1
1
2
2
2
2
2
3800
3800
3800
3800
5300
5300
7600
7600
7600
10600
10600
Evaporatore
30RBSY 39-160
Ventilatori
Scambiatore di calore a piastre ad espansione diretta
Modulo idronico (opzione)
Pompa singola o doppia, filtro di protezione Victaulic, valvola di sicurezza, vaso di espansione, valvole di sfiato (acqua e aria), sensori di pressione
* Condizioni standard Eurovent LCP/A/AC in modalità raffreddamento: temperatura acqua in entrata/uscita dell’evaporatore 12°C/7°C, temperatura dell’aria esterna 35°C, fattore di sporcamento
dell'evaporatore 0 (m2 K)/W.
** I pesi sono riportati unicamente a titolo indicativo. Per il carico di refrigerante dell’unità fare riferimento alla targhetta dell’unità.
Dati elettrici
30RBSY senza modulo idronico
039
045
050
060
070
080
090
100
120
140
160
271,8
Circuito di alimentazione
Tensione nominale di alimentazione
V-ph-Hz
400-3-50 ± 10%
Alimentazione del circuito di controllo
24V, con trasformatore interno
Massima corrente di spunto (Un)*
Unità standard
A
114,9
133,4
143,4
145,4
169,9
208,4
172,8
199,8
242,8
224,3
Unità con opzione starter elettronica
A
76,9
89,4
96,4
98,4
113,9
138,4
-
-
-
-
-
kW
21,2
24,0
26,2
29,6
31,8
36,4
45,7
49,0
55,9
63,6
72,8
A
30,4
33,4
37,4
42,4
45,4
57,4
66,3
70,8
88,8
90,8
114,8
Potenza massima assorbita per unità**
Potenza massima assorbita in funzionamento***
* Massima corrente istantanea di spunto a condizioni limite di funzionamento (massima corrente assorbita dal compressore (i) di grandezza minore, più corrente assorbita dai ventilatori, più
corrente di spunto del compressore di grandezza superiore).
** Assorbimento elettrico, compressori e ventilatori, secondo i limiti di funzionamento dell’unità (temperatura di aspirazione satura 10°C, temperatura di condensazione satura 65°C) e tensione
nominale di 400 V (dati indicati sulla targhetta dell’unità).
*** Condizioni standard Eurovent: temperatura acqua in entrata/uscita dell’evaporatore 12°C/7°C, temperatura dell’aria esterna 35°C
A*
B*
C
30RBSY 039-060
2109
1132/1297
1371
30RBSY 070-080
2142/2307
1132/1297
1371
30RBSY 090-160
2273
2122
1371
Campo di funzionamento
50
* Il primo valore è per le unità non dotate di telaio del filtro e il secondo valore è per le unità con
opzione 23B e telaio del filtro.
Per gli spazi minimi fare riferimento al manuale specifico del prodotto.
C
Temperatura dell’aria entrante, °C
45
40
35
30
25
20
15
10
5
-5
-10
A
0
5
10
15
20
25
Temperatura d’uscita acqua evaporatore, °C
B
In condizioni di carico massimo
In condizioni di carico minimo
31
Reversible
CONTROLLI
30RQSY 39-160
NUOVA GENERAZIONE DI REFRIGERATORI AQUASNAP PURON A POMPA
DI CALORE PER APPLICAZIONI COMMERCIALI O INDUSTRIALI. LE UNITÀ
SONO COMPLETE DI VENTILATORI DOTATI DI INVERTER PER MASSIMIZZARE
L'EFFICIENZA IN TUTTE LE CONDIZIONI DI FUNZIONAMENTO.
12 taglie con capacità nominali di raffreddamento da 40 a 150 kW e capacità
di riscaldamento nominale da 40 a 160 kW.
CARATTERISTICHE
Interfaccia operatore Pro-Dialog+
OPZIONI
• Scambiatore di calore ad aria con alette
pretrattate
• Versione silenziata
• Filtri di aspirazione aria montati su guide
(30RBSY 039-080)
• Soft starter (30RBSY 039-080)
• Protezione antigelo fino a -20°C
• Moduli idronici a una-due pompe ad alta e
bassa pressione
• Moduli idronici a una-due pompe alta
pressione a velocità variabile
• Gateway di comunicazione JBus, Bacnet e
LonTalk
• Attacchi victulic con tubo liscio o filettato
ACCESSORI
• Sonde di temperatura per Master/Slave
• Interfaccia remota
• Scheda controllo caldaia
• Supporto unità con bacinella di recupero
della condensa (30RBSY 039-080)
32
Integra le ultimissime innovazioni tecnologiche: refrigerante R-410A per il
rispetto dell’ozono, compressori scroll, ventilatori a bassa rumorosità e in
materiale composito, comando microprocessore autoadattativo, valvola di
espansione elettronica e pompa a velocità variabile (optional).
Pressione statica fino a 240 Pa per le grandezze da 039 a 050 e da 080 a 120 e
fino a 180 Pa per le grandezze da 060 a 078 e da 140 a 160.
• Compressori scroll a bassa rumorosità e ridotto livello di vibrazioni.
• Batterie scambiatore termico aria verticali dotate di griglie di protezione su
supporti antivibrazioni.
• Ventilatori Flying Bird IV a bassa rumorosità in materiale composito.
Struttura rigida del ventilatore per ridurre la rumorosità di avviamento.
• Unità leggere e dall’ingombro ridotto (1330 mm) dotate di pannelli
facilmente rimovibili.
• Collegamenti elettrici semplificati.
• Test di funzionamento sistematico prima della spedizione e rapido test
di funzionamento per controllo passo-passo di strumenti, componenti
elettrici e motori.
• Diversi compressori collegati in parallelo. Con carico parziale, per il 99%
del tempo funzionano solo i compressori necessari garantendo quindi un
maggiore rendimento energetico.
• Il dispositivo di espansione elettronico (EXV) consente il funzionamento a
una minore pressione di condensazione (ottimizzazione EER e COP) mentre
la gestione dinamica del surriscaldamento permette di ottimizzare l’utilizzo
della superficie di scambio termico dell’acqua.
• I compressori scroll che non necessitano di alcuna manutenzione e la
diagnosi rapida di eventuali guasti e cause mediante il comando ProDialog+ consentono una notevole riduzione dei costi di manutenzione.
• Circuito del liquido refrigerante a tenuta.
• Test di resistenza alla corrosione, test di invecchiamento accelerato
sulle tubazioni del compressore e sui supporti del ventilatore e test di
simulazione trasporto su tavola vibrante in laboratorio.
Pompe di calore raffreddate ad aria canalizzabili
Caratteristiche fisiche
30RQSY
Capacità di raffreddamento nominale, unità standard*
Potenza assorbita
039
045
050
060
070
078
080
090
100
120
140
160
kW
37,5
43,8
50,1
58,0
63,1
73,0
78,1
86,1
96,5
114
130
148
55,2
kW
11,8
14,4
17,1
19,4
21,9
26,9
25,3
29,3
32,9
38,7
44,4
EER
kW/kW
3,18
3,04
2,93
2,98
2,89
2,72
3,09
2,94
2,93
2,94
2,94
2,68
Prestazione carico parziale ESEER
kW/kW
7,84
6,79
6,16
5,67
5,34
4,99
7,42
5,31
5,41
6,01
5,87
5,16
41,6
46,4
53,1
61,3
69,5
77,4
79,2
92,2
100
116
138
158
kW
12,4
14,0
16,6
18,6
21,1
24,8
22,9
28,4
31,3
35,9
42,3
51,2
kW
3,36
3,31
3,20
3,30
3,30
3,12
3,46
3,24
3,20
3,23
3,26
3,08
521
528
559
573
573
580
762
930
939
994
1090
1107
Capacità di riscaldamento nominale, unità standard**
Potenza assorbita
COP
Pesi in funzione**
kW/kW
Unità standard senza modulo idronico
kg
Unità standard con modulo idronico
Pompa singola ad alta prevalenza
kg
551
558
588
602
603
610
792
961
971
1030
1129
1146
Pompa doppia ad alta prevalenza
kg
577
584
614
628
629
636
818
1006
1016
1078
1166
1183
2/-
2/-
2/-
2/-
2/-
3/-
3/-
2/2
2/2
Compressori
Compressori ermetici scroll, 48,3 r/s
Circuiti A/B
2/-
Refrigerante
2/-
3/-
R-410A
Pro-Dialog+
Scambiatori di calore aria
30RQSY 39-160
Sistema di controllo
Tubi in rame scanalati e alette di alluminio
Ventilatori
Assiali tipo FLYING BIRD 4 con convogliatore rotante
Quantità
Portata d'aria totale (ad alta velocità)
l/s
1
1
1
1
1
1
2
2
2
2
2
2
3500
3500
3500
4600
4600
4600
7000
7000
7000
7000
9200
9200
Scambiatore di calore acqua
Scambiatore di calore a piastre ad espansione diretta
Modulo idronico (opzione)
Pompa singola o doppia, filtro di protezione Victaulic, valvola di sicurezza, vaso di espansione, valvole di sfiato (acqua e aria), sensori di pressione
* Condizioni standard Eurovent LCP/A/AC in modalità raffreddamento: temperatura acqua in entrata/uscita dell’evaporatore 12°C/7°C, temperatura dell’aria esterna 35°C, fattore di sporcamento
dell'evaporatore 0 (m2 K)/W.
** Condizioni standard Eurovent LCP/A/AC in modalità riscaldamento: temp. acqua in entrata/uscita dallo scambiatore di calore ad acqua. 40°C/45°C, temp. aria esterna 7°C bu/6°C bs, fattore di
sporcamento dello scambiatore di calore ad acqua 0 (m2 K)/W.
*** I pesi sono riportati unicamente a titolo indicativo. Per il carico di refrigerante dell’unità fare riferimento alla targhetta dell’unità.
Dati elettrici
30RBSY senza modulo idronico
039
045
050
060
070
078
080
090
100
120
140
160
174,6
201,6
246,6
226,1
276,6
Circuito di alimentazione
Tensione nominale di alimentazione
V-ph-Hz
400-3-50 ± 10%
Alimentazione del circuito di controllo
24V, con trasformatore interno
Massima corrente di spunto (Un)*
Unità standard
A
115,8
134,3
144,3
146,3
170,8
210,3
216,6
Unità con opzione starter elettronica
A
77,8
90,2
97,3
99,3
114,8
140,3
146,6
kW
21,4
24,2
26,4
29,8
32,0
36,6
39,4
46,1
49,4
56,3
64,0
73,2
A
31,3
34,3
38,3
43,3
46,3
58,3
64,6
68,1
72,6
90,6
92,6
116,6
Potenza massima assorbita per unità**
Potenza massima assorbita in funzionamento***
* Massima corrente istantanea di spunto a condizioni limite di funzionamento (massima corrente assorbita dal compressore (i) di grandezza minore, più corrente assorbita dai ventilatori, più
corrente di spunto del compressore di grandezza superiore).
** Assorbimento elettrico, compressori e ventilatori, secondo i limiti di funzionamento dell’unità (temperatura di aspirazione satura 10°C, temperatura di condensazione satura 65°C) e tensione
nominale di 400 V (dati indicati sulla targhetta dell’unità).
*** Condizioni standard Eurovent: temperatura acqua in entrata/uscita dell’evaporatore 12°C/7°C, temperatura dell’aria esterna 35°C.
A*
B*
C
30RQSY 039-050
2109
1132/1297
1371
30RQSY 060-078
2142/2307
1132/1297
1371
30RQSY 080-160
2273
2122
1371
* Il primo valore è per le unità non dotate di telaio del filtro e il secondo valore è per le unità con
opzione 23B e telaio del filtro.
Per gli spazi minimi fare riferimento al manuale specifico del prodotto.
Modalità di raffreddamento
Modalità di riscaldamento
Temperatura dell’aria entrante, °C
Temp. d’uscita acqua dallo scambiatore, °C
Campo di funzionamento
Temperatura d’uscita acqua dallo scambiatore, °C
Pieno caricamento
Caricamento minimo
C
A
B
Temperatura dell’aria entrante, °C
33
30RB 162-802
Unità' con opzione 23A + 15 + 70
LA NUOVA GENERAZIONE DI REFRIGERATORI AQUASNAP PURON IMPLEMENTA
LE PIÙ MODERNE INNOVAZIONI TECNOLOGICHE: REFRIGERANTE R410A AD ALTA
EFFICIENZA, COMPRESSORI SCROLL SILENZIOSI, VENTILATORI A BASSO RUMORE
REALIZZATI IN MATERIALE COMPOSITO E CONTROLLO AUTO-ADATTATIVO A
MICROPROCESSORE.
L’innovativo sistema free cooling ad
espansione diretta assicura economicità
di funzionamento quando è richiesto un
raffreddamento continuo per tutto l’anno.
CONTROLLI
15 taglie con capacità frigorifera nominale da 160 a 760 kW.
CARATTERISTICHE
Compressori scroll e ventilatore Flying Bird IV a basso rumore per un
funzionamento silenzioso.
Modulo idronico integrato (opzionale) per un’installazione facile e veloce.
Interfaccia
rfaccia
i PR
PRO
PRO-DIALOG
O-DI
DIAL
ALOG
OG PLUS
PLU
LUSS
OPZIONI
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Trattamenti anticorrosione condensatore
Brine (T uscita acqua fino a -10°C)
Ventilatori alta prevalenza canalizzabili
Versione silenziata e supersilenziata
Griglie e pannelli laterali di protezione
Avviamento progressivo (Soft Starter)
Funzionamento invernale da 0°C fino a -20°C
Condensatore di rucupero parziale e totale
Free cooling a espansione diretta
Evaporatore a fascio tubiero ad
espansione secca (162-262)
• Gateway JBus, BACNET, Lon
Configurazione a compressori multipli e valvole di espansione elettroniche
per ottimizzare l’efficienza energetica a carico parziale.
Sistema di controllo Pro-Dialog di facile impiego.
Free cooling ad espansione diretta (opzionale) per prestazioni superiori in
condizioni di bassa temperatura ambiente.
Scambiatore refrigerante/aria a microcanali (MCHX) interamente in alluminio,
più resistente alla corrosione, più efficiente e più facile da pulire.
ACCESSORI
• Interfaccia remota touch screen
• Attacchi victaulic con tubo liscio a saldare
34
Scambiatore MCHX
interamente realizzato in
alluminio
Refrigeratori raffreddati ad aria
Caratteristiche fisiche
30RB
Capacità frigorifera netta - unità standard*
Potenza assorbita nominale
EER
Classe Eurovent
Efficienza stagionale ESEER
Peso unità in funzione**
Versione con l’opzione 15
Versione con l’opzione Euro Pack e modulo
idronico con doppia pompa ad alta prevalenza
Unità standard
Refrigerante
Compressori
Controllo
Condensatori
Ventilatori
Quantità
Portata d’aria totale
Evaporatore
Modulo idronico (opzione)
kW/kw
162B
163
55
2,99
B
3,85
182B
180
60
3
B
3,69
202B
205
70
2,91
B
3,99
232B
222
72
2,99
B
4,07
262B
259
95
2,71
C
3,87
302
293
104
2,82
C
3,96
342
328
121
2,71
C
3,94
372
359
128
2,8
C
4,08
402
391
147
2,66
D
3,93
432
418
151
2,77
C
3,92
462
447
169
2,64
D
3,86
522
506
191
2,65
D
3,77
602
596
218
2,73
C
4,09
672
652
240
2,72
C
4
732
704
265
2,66
D
3,96
802
758
288
2,63
D
3,91
kg
1402
1480
1579
1638
1821
2990
3186
3234
3370
3922
4062
4240
5480
5658
6370
6550
kg
1615
1693
1792
1859
2042
3465
3665
3785
3915
4505
4695
4925
-
-
-
-
kg
1296
1374
1473
1492
1675
2760
2956
kW
2984 3110 3662 3772 3930 5120 5289 5960 6120
R410A (Puron)
Scroll ermetico, 48,3 g/s
Pro-Dialog Plus con valvola EXV elettronica
MCHX a microcanali in alluminio*
Assiali tipo Flying Bird 4
3
4
4
4
4
5
5
6
6
7
7
8
9
10
11
12
13542 18056 18056 18056 18056 22569 22569 27083 27083 31597 31597 36111 40625 45139 49653 54167
Evaporatore BPHE
Evaporatore a fascio tubiero ad espansione secca
Pompa centrifuga monocellulare a bassa o ad alta prevalenza secondo richiesta, singola o doppia
l/s
* Condizioni nominali: temperatura di ingresso/uscita acqua evaporatore 12°C/7°C, temperatura aria esterna 35°C.
** I pesi sono soltanto indicativi.
30RB (senza modulo idronico)
Circuito di alimentazione
Tensione nominale di alimentazione
Campo di variazione della tensione
Alimentazione del circuito di controllo
Corrente nominale assorbita dall'unità*
Circuiti A+B (alimentazione singola)
Circuito C (alimentazione doppia)
Massima potenza assorbibile dall'unità**
Circuiti A+B (alimentazione singola)
Circuito C (alimentazione doppia)
Cos θ, unità a potenzialità massima**
Massima potenza assorbibile dall'unità (Un-10%)***
Circuiti A+B (alimentazione singola)
Circuito C (alimentazione doppia)
Massima potenza assorbibile dall'unità****
Circuiti A+B (alimentazione singola)
Circuito C (alimentazione doppia)
Massima corrente di spunto, unità standard (Un)†
Circuiti A+B
Circuito C
Corrente max. di avviamento per unità con soft starter (Un)†
Circuiti A+B †
Circuito C
162
182
202
232
262
302
342
V-ph-Hz
V
372
402
432
462
522
602
672
732
802
30RB 162-802
Caratteristiche elettriche
400-3-50
360-440
24V, con trasformatore interno
A
A
101
-
113
-
129
-
135
-
167
-
185
-
209
-
227
-
251
-
269
-
293
-
334
-
251
125
251
167
334
125
334
167
kW
kW
76
0,84
85
0,84
98
0,84
102
0,84
127
0,84
140
0,84
159
0,84
172
0,84
191
0,84
204
0,84
223
0,84
255
0,84
191
96
0,84
191
127
0,84
255
96
0,84
255
127
0,84
A
A
143
-
159
-
183
-
191
-
239
-
263
-
299
-
323
-
359
-
383
-
419
-
478
-
359
179
359
239
478
179
478
239
A
A
131
-
146
-
168
-
175
-
219
-
241
-
274
-
296
-
329
-
351
-
384
-
438
-
329
164
329
219
439
164
438
219
A
A
304
-
353
-
375
-
348
-
426
-
448
-
481
-
502
-
535
-
557
-
590
-
645
-
535
371
535
426
645
371
645
426
A
A
259
-
283
-
305
-
277
-
356
-
378
-
411
-
433
-
466
-
489
-
521
-
575
-
-
-
-
-
* Condizioni normalizzate di riferimento Eurovent: temperatura di ingresso/uscita acqua dall'evaporatore 12/7 °C con temperatura di ingresso aria nel condensatore pari a 35°C
** Potenza assorbita dai compressori e dai ventilatori alle condizioni di funzionamento limite con tensione nominale di alimentazione di 400 V (dati riportati sulla targhetta di identificazione dell'unità)
*** Massima corrente assorbita con potenza massima assorbibile in funzionamento con tensione di alimentazione pari a 306 V
**** Massima corrente assorbita con potenza massima assorbibile in funzionamento con tensione di alimentazione nominale di 400 V (valori riportati sulla tabella di identificazione dell'unità)
†
Massima corrente istantanea di spunto a condizioni limite di funzionamento (massima corrente assorbita di compressore (i) di grandezza minore, più corrente assorbita dai ventilatori, più corrente di spunto
del compressore di grandezza superiore)
Campo di funzionamento
Dimensioni, mm
Temperatura d'uscita acqua evaporatore, °C
162B-262B
302-402
432-522
602-672
732-802
2410
3604
4798
5992
7186
2297
A
Opzione 28B
Opzione 28
Temperatura dell'aria entrante °C
Opzione 28B
per grandezza 162
Opzione 28B
Opzione 28
Temperatura dell'aria entrante °C
30RB
Unità 30RB 162-262 “B” con opzione
28B e unità 30RB 302-802
Unità standard 30RB 162-262 “B"
con scambiatore di calore a piastre
Temperatura d'uscita acqua evaporatore, °C
3
225
A
* Unità standard senza opzioni
Nota: Evaporatore Δt = 5 K. L'evaporatore è protetto dal gelo fino ad una temperatura esterna di -20°C.
Funzionamento unità standard a pieno carico
Campo di funzionamento, unità con opzioni 28 e 28B in "funzionamento invernale"
35
Reversible
30RQ 182-522
Unità con op. 23A+15+70+280
LE POMPE DI CALORE AQUASNAP
AQUAS
PURON POSSONO ESSERE DOTATE DI UN
MODULO IDRONICO INCORPORATO (OPZIONE) CHE RIDUCE DRASTICAMENTE
IL LAVORO DI INSTALLAZIONE A POCHE OPERAZIONI COME I COLLEGAMENTI
ALLE TUBAZIONI DI ANDATA E RITORNO DEL CIRCUITO DELL’ACQUA
REFRIGERATA ED ALLA LINEA ELETTRICA DI ALIMENTAZIONE.
Ventilatori assiali Flying Bird con anello
volvente, realizzati in materiale composito
per un funzionamento silenzioso.
11 taglie con capacità frigorifere da 178 kW a 465kW e capacità di
riscaldamento da 183kW a 552 kW.
CARATTERISTICHE
Interfaccia
rffaccia
i operatore
operatore
t
P
Pro-Dialog
ro-Di
Dialog
l Plus
Plus
Compressori scroll ad alta silenziosità, caratterizzati da un livello di vibrazioni
molto contenuto.
OPZIONI
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Quattro opzioni di moduli idronici
Modulo Energy Management
Trattamenti speciali del condensatore
Rubinetti di aspirazione
Pannelli laterali di copertura e griglie di
protezione
Rivestimento in alluminio per
l’evaporatore e il modulo idronico
Gateway di comunicazione Jbus, BACnet
o LONTalk
Versione supersilenziata
Resistenza di riscaldamento per lo
sbrinamento del condensatore
Condensatori di recupero parziale
(desurriscaldatori)
Evaporatore a fascio tubiero per
grandezze 182-262
ACCESSORI
• Attacchi Victaulic con tubo liscio a saldare
• Interfaccia remota touch screen
36
Condensatore con elementi disposti a V ad angolo aperto per consentire un
passaggio d’aria più silenzioso tra un elemento e l’altro.
Ventilatori ad elevata silenziosità Flying Bird di IV generazione, costruiti in
materiale composito. Installazione rigida del ventilatore che previene la
rumorosità in fase di avviamento.
Collegamenti elettrici semplificati.
Esecuzione in fabbrica di prova di funzionamento a fine linea.
Evaporatore a piastre dalla grandezza 182 alla 262.
Evaporatore a fascio tubiero opzionale.
Pompe di calore raffreddate ad aria
Le caratteristiche fisiche ed elettriche dalla taglia 182 alla taglia 262 sono riferite all'unità dotata di scambiatore a fascio tubiero (op280).
L'unità standard per le taglie 182-262 prevede lo scambiatore a piastre.
Caratteristiche fisiche
30RQ182-522
182
202
232
262
302
342
372
402
432
462
Potenzialità frigorifera nominale*
kW
174
189
219
254
278
307
331
366
389
430
Potenza totalmente assorbita, raffreddamento
kW
60
72
76
99
105
124
126
146
150
165
EER
2,9
2,63
2,88
2,61
2,65
2,48
2,63
2,51
2,59
2,61
Potenzialità di riscaldamento nominale**
kW
189
212
229
280
301
333
364
405
442
502
Potenza totalmente assorbita, riscaldamento
kW
63
74
77
96
110
119
128
148
159
180
COP
3
2,86
2,97
2,92
2,74
2,8
2,84
2,73
2,78
2,78
Pesi in funzione***
Con opzione Euro Pack
kg
2340
2406
2432
2620
3276
3471
3578
3718
4318
4484
Unità standard
kg
2160
2236
2242
2429
3045
3241
3328
3458
4028
4194
Refrigerante
Compressori
Sistema di controllo
Scambiatori aria
Ventilatori
Quantità
4
4
4
4
5
5
6
6
7
8
Portata d’aria totale (versione standard)
l/s
18056
18056
18056
18056
22569
22569
27083
27083
31597
36111
Scambiatori acqua
Modulo idronico (optional)
Pompa di circolazione acqua
Una, monocellulare, velocità 48,3 g/s, a bassa o ad alta prevalenza (singola o gemellare)
* Prestazioni nominali riferite a temperatura di ingresso/uscita acqua dallo scambiatore refrigerante-acqua a 12/7°C con aria entrante nello scambiatore refrigerante-aria a 35°C e
** Prestazioni nominali riferite a temperatura di ingresso/uscita acqua dallo scambiatore refrigerante-acqua a 40/45°C con aria entrante nello scambiatore refrigerante-aria a 7°C, 87% u.r.
*** I pesi indicati hanno solo carattere indicativo.
522
465
192
2,42
548
201
2,73
4694
4384
8
36111
Caratteristiche elettriche 30RQ
30RQ 182-522
30RQ
182
202
232
262
302
342
372
402
432
462
522
Circuito di alimentazione
Tensione nominale di alimentazione
V-ph-Hz
400-3-50
Campo di variazione della tensione
V
360-440
Alimentazione del circuito di controllo
24V, con trasformatore interno
Corrente nominale assorbita dall'unità*
Circuiti A+B (alimentazione singola)
A
113
129
135
167
185
209
219
251
269
302
334
Massima potenza assorbibile dall'unità**
Circuiti A+B (alimentazione singola)
kW
85
98
102
127
140
159
166
191
204
229
255
Fattore di potenza dell'unità a potenzialità massima**
0,84
0,84
0,84
0,84
0,84
0,84
0,84
0,84
0,84
0,84
0,84
Massima potenza assorbibile dall'unità (Un-10%)***
Circuiti A+B (alimentazione singola)
A
159
183
191
239
263
299
311
359
383
430
478
Massima potenza assorbibile dall'unità (Un)****
Circuiti A+B (alimentazione singola)
A
146
168
175
219
241
274
285
329
351
394
438
Massima corrente di spunto (Un)†
Circuiti A+B †
A
353
375
348
426
448
481
492
536
558
601
645
Corrente max. di avviamento per unità con soft starter (Un)†
Circuiti A+B †
A
283
305
277
356
378
411
433
466
489
521
575
* Condizioni normalizzate di riferimento Eurovent: temperatura di ingresso/uscita acqua dallo scambiatore refrigerante/acqua 12/7 °C con temperatura di ingresso aria nello scambiatore refrigerante/aria pari a 35°C
** Potenza assorbita dai compressori e dai ventilatori alle condizioni di funzionamento limite (cioè con temperatura satura di aspirazione pari a 10°C e temperatura satura di condensazione equivalente a 65°C) con
tensione nominale di alimentazione di 400 V (dati riportati sulla targhetta di identificazione dell'unità)
*** Massima corrente assorbita con potenza massima assorbibile in funzionamento con tensione di alimentazione pari a 306 V
**** Massima corrente assorbita con potenza massima assorbibile in funzionamento con tensione di alimentazione nominale di 400 V (valori riportati sulla tabella di identificazione dell'unità)
†
Massima corrente istantanea di spunto a condizioni limite di funzionamento (massima corrente assorbita di compressore (i) di grandezza minore, più corrente assorbita dai ventilatori, più corrente di spunto del
compressore di grandezza superiore)
Caratteristiche elettriche, modulo idronico
30RQ
Pompa singola o doppia a bassa prevalenza
Potenza all'asse
Potenza assorbibile*
Corrente nominale assorbita
Corrente massima assorbita a 400 V**
Pompa singola o doppia ad alta prevalenza
Potenza all'asse
Potenza assorbibile*
Corrente nominale assorbita
Corrente massima assorbita a 400 V**
182
202
232
262
302
342
372
402
432
462
522
kW
kW
A
A
2,2
2,7
4,5
4,7
2,2
2,7
4,5
4,7
2,2
2,7
4,5
4,7
2,2
2,7
4,5
4,7
3
3,6
6,0
6,4
3
3,6
6,0
6,4
4
4,6
7,6
8,2
4
4,6
7,6
8,2
4
4,6
7,6
8,2
5,5
6,3
10,3
11,2
5,5
6,3
10,3
11,2
kW
kW
A
A
4
4,7
7,6
8,2
4
4,7
7,6
8,2
4
4,7
7,6
8,2
4
4,7
7,6
8,2
5,5
6,4
10,3
11,2
5,5
6,4
10,3
11,2
7,5
8,5
13,9
15,4
7,5
8,5
13,9
15,4
7,5
8,5
13,9
15,4
11
12,2
19,5
21,2
11
12,2
19,5
21,2
Nota: Le potenze indicate per le pompe hanno valore esclusivamente indicativo.
* La potenza massima assorbita da un'unità dotata di modulo idronico è calcolabile sommando la potenza massima assorbita, che è desumibile dalla tabella alla potenza assorbita dal motore della pompa (*), che è
desunta dalla tabella di cui sopra.
** La corrente massima assorbita da un'unità dotata di modulo idronico è calcolabile sommando la corrente massima
che è desumibile- dalla
tabella alla corrente assorbita dal motore della pompa (**), che
Campoassorbita,
di funzionamento
riscaldamento
è desunta dalla tabella di cui sopra.
30RQ
A
182-262
302-402
432-522
2410
3604
4798
Nota:
Il funzionamento a carico
parziale è possibile con
temperature esterne fino
a -14 °C.
Temperatura di ingresso dell’aria °C
Dimensioni, mm
A
225
3
Campo di funzionamento - raffreddamento
Temperatura di ingresso dell’aria °C
2297
Temperatura di uscita dell’acqua °C
Nota:
1. Δt attraverso lo scambiatore refrigeranteacqua = 5 K
2. Con l’opzione per la protezione dal gelo
lo scambiatore refrigerante-acqua risulta
protetto fino ad una temperatura di -20 °C.
-20
37
15
Temperatura di uscita dell’acqua °C
30XA 252-1702
CLASSE A
Classe di efficienza energetica
secondo EUROVENT EER > 3,10
I REFRIGERATORI D’ACQUA AQ
AQUAFORCE SONO CONCEPITI PER SODDISFARE
OGNI PRESCRIZIONE ATTUALE E FUTURA IN FATTO DI EFFICIENZA ENERGETICA
E DI LIVELLI SONORI DI FUNZIONAMENTO. QUESTE MACCHINE SI AVVALGONO
INFATTI DELLE MIGLIORI SOLUZIONI TECNOLOGICHE OGGI DISPONIBILI.
20 taglie con capacità nominali di raffreddamento da 275 a 1700 kW.
Ventilatori assiali Flying Bird con anello
volvente, realizzati in materiale composito
per un funzionamento silenzioso.
CARATTERISTICHE
I gruppi frigoriferi ad alta efficienza 30XA a R134a sono equipaggiati con
compressori a vite di nuova generazione e hanno due (252-1002), tre (11021502) o quattro (1702) circuiti frigoriferi indipendenti.
Si distinguono per livelli d’efficienza energetica elevati e livelli sonori
particolarmente contenuti. Le unità Aquaforce sono disponibili in versione
silenziata e, con l’aggiunta dell’opzione 119, in versione ad alta efficienza.
Interfaccia del sistema Pro-Dialog con
l’operatore con controllo touch screen
ACCESSORI/OPZIONI
• Esecuzione per alta efficienza energetica, alta
temperatura esterna (fino a +55°C).
• Modulo Energy Management
• Un passo evaporatore in più o in meno, su
taglie a singolo evaporatore
• Inversione degli attacchi idraulici
• Esecuzione per funzionamento con acqua a
bassa temperatura fino a -12°C con miscele
glicolate
• Quattro opzioni di moduli idronici
• Batterie di tipo tradizionale (Cu-Al)
• Trattamenti speciali del condensatore
• Griglie
• Funzionamento invernale
• Rubinetto di aspirazione e mandata
• Protezione dal gelo dell’evaporatore e del
modulo idronico
La dotazione standard prevede:
· Unità in classe “A” (versione ad alta efficienza con opzione 119)
· Batterie del condensatore interamente in alluminio
· Compressori a vite modulanti montati su telaio flottante ammortizzato dalla struttura
· Compressori completamente revisionabili in sito
· Compressori isolati acusticamente, ventilatori Flying Bird a basso livello sonoro
· Flussostato elettronico di protezione montato, collegato e tarato in fabbrica
· Evaporatore di tipo allagato ad alta efficienza isolato con materassino da 19 mm e
ricoperto con protezione d’alluminio
· Rubinetti d’intercettazione circuito frigorifero su linee di mandata e aspirazione per
ogni compressore
· Quadri di potenza e controllo separati
· Controllo Prodialog Plus con visore LCD Touch Screen da 5,5”
· Funzione Master/Slave (ad eccezione della grandezza 1702) con la sola aggiunta di
una sonda per gruppo
· Nuove funzioni esclusive del controllo: segnalazione Allerta (richiesta di
manutenzione), segnalazione carica di refrigerante scarsa, visualizzazione corrente
effettiva assorbita e limitazione della stessa tramite contatto remoto
· Alta precisione temperatura acqua in uscita (+/- 0,1/0,2 °C)
· Attacchi idraulici di tipo Victaulic
• Quadro di controllo con protezione IP54
• Gateway di comunicazione Jbus, BacNet o LON
38
La qualità superiore di Aquaforce è sottolineata dalla possibilità di
offrire 3 anni di garanzia su compressori e batterie in abbinamento
ad un contratto di manutenzione.
Refrigeratori raffreddati ad aria
Caratteristiche fisiche
30XA
252 302 352 402 452 502
602
702
752
802
852
902 1002 1102
1202
1302
1352
1402
1502
1702
Potenzialità frigorifera nominale*
Unità silenziata
kW
268 293 320 382 438 492
605
653
706
764
802
869
951
1116
1216
1296
1382
1426
1478
1605
Unità ad alta efficienza
kW
274 300 326 393 451 508
616
677
726
792
837
899
999
1146
1245
1352
1440
1466
1521
1673
Peso in funzione**
Unità silenziata e ad alta efficienza
kg 3840 3880 3920 4780 4850 5330 6260 6410 6710 7010 7560 7860 8440 10440 10880 11260 11620 4250/8380
4250/8530
7560/7560
Opzione 254***
kg 4160 4190 4710 5190 5260 5830 6870 7030 7820 8140 8260 9010 9260 11470 11890 12250 12640 4650/9180
4650/9340
8270/8270
24/24
28/28
Refrigerante
R134a
Compressori
Semiermetici a vite serie 06T (velocità di rotazione: 50 g/s)
Sistema di controllo
PRO-DIALOG, con valvola elettronica di espansione (EXV)
Condensatori
Scambiatore a micro canali interamente costruito in alluminio
Ventilatori
Assiale Flying Bird IV ad anello volvente
Qtà., MCHX/CU-AL
6/6
6/6
6/7
8/8
8/8
9/9 11/11 12/12 12/13 12/13 14/14 14/15 16/16 19/19 20/20 20/20 20/20
Evaporatore
24/24
Di tipo multitubolare ad allagamento
* Condizioni di riferimento: temperatura di ingresso/uscita dell’acqua evaporatore = 12°C/7°C, temperatura dell’aria esterna = 35°C.
** I pesi indicati hanno carattere solo indicativo, Pesi e diametri dei moduli di collegamento 1 e 2 per le grandezze da 1402 e 1702.
*** Opzione 254 = batterie di tipo tradizionale CU/AL.
30XA 252-1702
Note:
I modelli di grandezza da 30XA 1402 a 30XA 1702 sono forniti divisi in due moduli da riassiemare in cantiere.
Caratteristiche elettriche
30XA
252 302
352
402
452
502
602
702
752
802
852
902 1002
1102
1202
1302
1352
1402
1502
1702
Circuito di alimentazione
Tensione nominale di alimentazione
V-f-Hz
400-3-50 ± 10%
Circuito di controllo
A 24 V tramite trasformatore interno
Corrente massima di spunto, circuiti A + B/C + D*
Unità silenziata
A
262/- 262/- 284/- 395/- 502/- 502/- 571/- 597/- 770/- 795/- 796/- 880/- 932/- 571/587 770/587 795/587 878/587 880/587 932/597 796/796
Unità ad alta efficienza
A
262/- 262/- 283/- 400/- 507/- 507/- 579/- 608/- 778/- 803/- 807/- 892/- 945/- 579/587 778/587 803/587 889/587 892/587 945/587 807/807
Unità standard
kW
85,7 97,2 105,4 120,5 143,3 157,2 193,1 207,5 234,4 257,9 263,9 294,4 322,6
350,2
394,1
439,3
490,4
460,5
480,9
527,8
Unità ad alta efficienza
kW
86,8 95,4 104,6 121,1 140,5 154,0 189,2 203,0 230,1 249,2 256,2 286,1 309,8
340,0
381,6
418,0
462,5
446,2
472,4
512,4
Potenza assorbita dall’unità**
Massima corrente assorbibile A + B/C + D***
Unità silenziata
A
198/- 215/- 233/- 270/- 303/- 335/- 404/- 436/- 492/- 522/- 572/- 611/- 707/- 404/354 492/354 568/354 655/352 661/354 707/354 572/572
Unità ad alta efficienza
A
216/- 240/- 264/- 304/- 345/- 376/- 457/- 488/- 552/- 579/- 642/- 678/- 796/- 457/398 552/398 634/398 729/394 741/398 796/398 642/642
* Alle massime condizioni di funzionamento
** Condizioni di riferimento: temperatura di uscita dell’acqua evaporatore = 7°C, temperatura dell’aria esterna = 35°C
*** Massima corrente assorbibile con tensione di alimentazione nominale - 10%
Limiti di funzionamento
Temperatura dell’acqua all’evaporatore
°C
Minima
Massima
Temperatura di ingresso acqua all’avviamento
-
45
Temperatura di ingresso acqua durante il funzionamento
-8
21
Temperatura di uscita acqua durante il funzionamento
-12
15
Temperatura dell’aria al condensatore
°C
Minima
Maxima
-20
68
Unità silenziata
-10
55*
In esecuzione per funzionamento invernale (opzione No. 28)
-20
55*
Versione ad alta efficienza (opzione 119)
-10
55*
Durante l’immagazzinaggio
2297
Nota: Quando siano richieste temperature di uscita acqua inferiori ai 4 °C è necessario aggiungere del glicole
all’acqua per impedire che essa possa congelarsi.
In funzionamento
A
Nota: Quando si prevede che la temperatura dell’aria possa scendere a valori inferiori ai 0 °C è necessario
aggiungere del glicole all’acqua per impedire che essa possa congelarsi.
2253
* Funzionamento a carico parziale
Dimensioni, mm
30XA
A
30XA
A
252-352 +
402-452 +
502 +
602-802 +
852-902 +
1002 +
1102-1352 +
252-302 Cu/Al
352-452 Cu/Al
502 Cu/Al
602/702 Cu/Al
752-852 Cu/Al
902-1002 Cu/Al
1102-1353 Cu/Al
3604
4798
5992
7186
8380
9574
11962
1402-1502 +
1702 +
1402-1502 Cu/Al
1702 Cu/Al
modulo 1/2
modulo 1/2
9574/4798
8380/8380
Scambiatore MCHX
interamente realizzato in
alluminio
Compressore a vite 06T
39
30XAS
CONTROLLI
LA SOLUZIONE IDEALE PER APPLICAZIONI INDUSTRIALI E COMMERCIALI CON
PRESTAZIONI OTTIMALI E MASSIMA QUALITÀ.
5 taglie con capacità di raffreddamento nominali da 235 a 484 kW
CARATTERISTICHE
Interfaccia operatore Pro-Dialog+
OPZIONI/ ACCESSORI
• Protezione anticorrosione, batterie tradizionali*
• Unità attrezzata per tubi di mandata dell’aria*
• Scatola di comando IP54*
• Griglie*
• Pannelli di chiusura*
• Funzionamento invernale*
• Protezione antigelo evaporatore e modulo
idronico*
• Recupero del calore*
Disponibile in due versioni: una con livelli di rumorosità estremamente bassi
e rendimento energetico elevato; l’altra dall’ineguagliabile rendimento
energetico che consente di ridurre al minimo i costi d’esercizio. Garantisce un
rendimento energetico estremamente elevato con carico totale e parziale.
Compressori a vite a rotori gemelli con motore ad alto rendimento e valvola
a capacità variabile per assicurare l’esatta corrispondenza della capacità di
raffreddamento al carico.
Scambiatore di calore con microcanali interamente in allumino (MCHX) con
aumentata resistenza alla corrosione e rendimento energetico superiore
rispetto alle batterie un rame/alluminio.
Impiego del refrigerante R134a a potenziale zero di impoverimento
dell’ozono - gli scambiatori di calore a microcanali riducono del 30% la carica
di refrigerante
• Valvola di servizio*
• Valvola di scarico*
• Modulo idronico a due pompe ad alta
pressione*
• Versione a rendimento energetico elevato*
• Accessi JBus, BacNet o LON***
• Modulo di Gestione Energia EMM***
• Conformità alle norme russe ed australiane*
• Unità priva di custodia*
• Batterie tradizionali e batterie tradizionali prive
di scanalature*
• Isolamento tubi di aspirazione*
• Livelli di rumorosità bassi e molto bassi
(secondo livello di attenuazione)*
• Protezione anticorrosione MCHX*
• Manicotto di collegamento**
• Kit Lead/lag**
* Optional ** Accessorio ***Optional/accessorio
40
• Ventilatori Flying Bird di quarta generazione a bassa rumorosità in materiale
composito.
• Pro-Dialog+ sistema di controllo della capacità.
• Evaporatore allagato a fascio tubiero per aumentare l’efficienza dello scambio di
calore.
• Sistema economizzatore con dispositivo di espansione elettronico per una
maggiore capacità di raffreddamento.
• Le batterie condensanti a V garantiscono un flusso d’aria silenzioso nella batteria.
• Collegamenti elettrici semplificati.
• Le unità sono sottoposte a test di funzionamento prima della spedizione,
compresa la funzione quick-test per una messa in servizio e un collaudo veloci.
• Circuito del liquido refrigerante a tenuta.
• Test di durata completi.
• Aquaforce offre svariate possibilità di controllo remoto, monitoraggio e
diagnostica.
Refrigeratori raffreddati ad aria
Caratteristiche fisiche
30XAS
242
282
342
442
482
Capacità di raffreddamento nominale*
Unità standard/unità con l'opzione 119
kW
235/240
272/280
328/338
421/438
465/484
Potenza assorbita, unità standard/unità con l'opzione 119
kW
83/81
90/88
106/103
143/138
160/154
EER, unità standard/unità con l'opzione 119
kW/kW
2,82/2,98
3,02/3,17
3,10/3,27
2,95/3,18
2,91/3,14
ESEER, unità standard/unità con l'opzione 119
kW/kW
3,87/3,72
3,98/3,74
4,06/3,86
3,95/3,82
4,05/3,88
Pesi in funzione***
kg
2560
2980
3040
3800
3890
Con l'opzione 116C**
kg
-
3240
3360
4160
4320
Con le opzioni di 254 o 255**
kg
2710
3230
3310
4120
4240
Compressore
Compressore a vite semiermetico 06T, 50 g/s
Refrigerante
R-134a, un circuito refrigerante
Sistema di controllo
PRO-DIALOG+, valvola di espansione elettronica (EXV)
Scambiatori aria
Scambiatore di calore a microcanali completamente in alluminio
Ventilatore scambiatore d'aria
Assiali tipo FLYING BIRD 4 con convogliatore rotante
unità standard e unità con l'opzione 119-254**
Quantità
Portata d'aria totale, unità standard/unità con l'opzione 119
l/s
4
5
6
7
8
13667/18055
17083/22569
20500/27083
23917/31597
27333/36111
Evaporatore
tipo allagato a fascio tubiero
Colore vernice telaio
Codice colore: RAL7035
* Condizioni standard Eurovent LCP/A/P/C/AC in modalità raffreddamento: temperatura acqua in entrata/uscita evaporatore 12°C/7°C, temperatura aria esterna 35°C.
** Optional: 116C = modulo idronico a due pompe ad alta pressione; 119 = unità ad alto rendimento energetico; 254 = unità con batterie in rame/alluminio con scanalature; 255 = unità con batterie in
rame/alluminio con alette lisce; 257= basso livello di rumorosità; 258 = bassissimo livello di rumorosità.
*** I pesi sono riportati unicamente a titolo indicativo. Per il carico di refrigerante dell’unità fare riferimento alla targhetta dell’unità .
30XAS
242
282
342
442
482
30XAS
Dati elettrici
Circuito di alimentazione
Tensione nominale di alimentazione
V-ph-Hz
400-3-50 ± 10%
A
303
388
388
587
587
kW
101/105
113/118
134/139
184/190
213/221
A
165/172
185/194
218/229
305/318
353/388
Alimentazione del circuito di controllo
24V, con trasformatore interno
corrente di spunto*
Unità standard/unità con l'opzione 119
Potenza massima assorbita*
Potenza massima assorbita (Un)**
* Corrente di spunto istantanea (corrente del rotore bloccato in collegamento a stella del compressore).
** Valori ottenuti con funzionamento alla massima potenza assorbita. Valori indicati sulla targhetta dell’unità.
Nota: Dati elettrici motore e ventilatore se l’unità funziona in conformità alle condizioni Eurovent (temperatura ambiente del motore 50°C): 1.9 A, corrente di spunto: 8.4 A, assorbimento elettrico: 760 W.
Unità standard
Dimensioni, mm
B
C
30XAS 242
2410
2253
2297
30XAS 282-342
3604
2253
2297
30XAS 442-482
4798
2253
2297
Temperatura dell'aria entrante °C
Per gli spazi minimi di manutenzione fare riferimento al manuale specifico del prodotto.
Unità alta efficienza energetica o
opzione 119
Entering air temperature, °C
A
C
Temperatura d'uscita acqua evaporatore, °C
Temperatura d'uscita acqua evaporatore, °C
Legenda
Operating range, unirt equipped with option 28 "Winter operation"
B
Below 0°C air temperature the unit must either be equipped with the evaporator frost protection
option (41A or 41B), or the water loop must be protected against frost by using a frost protection
solution (by the installer).
A
Part load average
41
30RW/RWA 020-300
LA NUOVA GENERAZIONE DI REFRIGERATORI AD ACQUA 30RW/30RWA
AQUASNAP ADOTTA LE ULTIME INNOVAZIONI TECNOLOGICHE PER ASSICURARE
UN FUNZIONAMENTO AFFIDABILE ED ECONOMICO IN QUALSIASI CONDIZIONE
CLIMATICA.
19 taglie con capacità frigorifera nominale da 20 kW a 310 kW.
In abbinamento con i condensatori ad
aria Carrier si possono ottenere svariate
configurazioni di dimensioni e rumore.
CONTROLLI
CARATTERISTICHE
Si distinguono per dimensioni compatte adatte all’inserimento in qualsiasi
ambiente, la carrozzeria completamente pannellata riduce al minimo le
emissioni sonore.
Può essere equipaggiata con un modulo idronico sia per l’evaporatore che per
il condensatore con opzioni individuali, il modulo comprende la pompa (quella
del condensatore ad inverter), vaso d’espansione, flussostato, manometri acqua,
rubinetto di regolazione e filtro acqua.
Interfaccia con l’operatore PRO-DIALOG
PLUS.
ACCESSORI/OPZIONI
• Refrigeratore disponibile senza
condensatore 30RWA
• Refrigeratore disponibile senza modulo
idronico
• Pompa di calore senza inversione
(controllo acqua fredda o calda)
• Doppia pompa evaporatore e doppia
pompa condensatore
• Avviatore elettronico per il
contenimento della corrente di spunto
42
La versione standard è senza modulo idronico, comunque fornita di flussostato
evaporatore.
La dotazione standard prevede:
· Compressori Scroll
· Antivibranti in gomma per compressori e silenziatore di mandata
· Evaporatore e condensatore a piastre d’acciaio inox, evaporatore con isolante
termico da 19 mm
· Filtro e vetro spia circuito frigorifero
· Protezioni termiche compressori e ventilatori
· Sezionatore generale con blocco porta, controllo a bassa tensione 24 V
· Controllo Prodialog Plus
· Attacchi idraulici di tipo Victaulic con tronco di tubo a saldare fornito
La versione senza condensatore è in aggiunta equipaggiata di: riscaldatore carter
compressore, solenoide del liquido, valvola di ritegno mandata.
Refrigeratori raffreddati ad acqua
Caratteristiche fisiche
30RW/RWA
070
080
090
110
120
135
150
160
185
210
245
275
300
Potenza nominale CO 30RW*
kW
20,2 25,9 29,9 39,7 45,3 56,0 70,0
020
025
030
040
045
060
80,0
91,0
108,0
123,0
139,0
149,0
162,0
183,0
216,0
247,0
284,0
310,0
Potenza nominale CO 30RWA*
kW
19,0 24,4 28,2 37,8 43,5 54,0 67,0
76,0
87,0
102,0
117,0
134,0
143,0
148,0
170,0
198,0
226,0
264,0
291,0
Con modulo idronico a pompa singola
kg
377
396
399
432
452
717
748
789
815
959
1032
1052
1072
1404
1469
1697
1811
1897
1897
Con modulo idronico a pompa doppia
kg
-
-
-
-
-
901
931
973
999
1134
1207
1226
1247
1519
1584
1913
2027
2113
2113
Senza modulo idronico
kg
350
369
372
405
425
689
719
761
787
872
945
964
985
1089
1154
1367
1481
1567
1572
Con modulo idronico a pompa singola
kg
333
347
347
370
383
638
658
693
714
788
851
860
871
1193
1241
1404
1558
1596
1596
Con modulo idronico a pompa doppia
kg
-
-
-
-
-
728
749
783
804
903
966
975
985
1248
1296
1517
1671
1709
1709
Senza modulo idronico
kg
325
339
339
361
375
627
648
682
703
777
840
849
859
953
1001
1164
1318
1361
1371
275
300
Peso unità in funzione 30RW
Peso unità in funzione 30RWA
R-407C
Compressori 30RW/30RWA
30RW/RWA 020-300
Refrigerante 30RW
Scroll ermetico, 48,3 r/s
Controllo
PRO-DIALOG Plus
Condensatori (30RW)
Scambiatore a piastre, max pressione lato acqua con modulo idronico 400 kPa, senza modulo idronico 1000 kPa
Filtro acqua, pompa acqua a velocità variabile, vaso d’espansione, valvola di sicurezza
Uno, velocità variabile con un variatore di frequenza (48,3 r/s)
Modulo condensante idronico (30RW)
Evaporatore (30RW/30RWA)
Scambiatore a piastre, max pressione lato acqua con modulo idronico 400 kPa, senza modulo idronico 1000 kPa
Modulo evaporante idronico (30RW/30RWA)
Filtro acqua, pompa acqua, vaso d’espansione, flussostato, valvola di sicurezza
Pompa del evaporatore (singola centrifuga
monostadio)
Una pompa in linea composita, 48,3 r/s
Connessioni idrauliche (30RW/30RWA)
Victaulic (30RW 025-045 senza modulo idronico: attacchi filettati gas)
Attacchi connessione refrigerante (30RWA)
Tubi di rame saldati
* Condizioni di riferimento Eurovent: temperatura acqua in ingresso/uscita dall’evaporatore 12°C/7°C, temperatura acqua in ingresso/uscita dal condensatore 30°C/35°C.
Dati elettrici
30RW/RWA
020
025
030
040
045
060
070
080
090
110
120
135
150
160
185
210
245
Circuito d’alimentazione
Potenza d’alimentazione nominale
V-ph-Hz
400-3-50 ± 10%
Alimentazione del controllo
Il controllo è alimentato da un trasformatore installato sull’unità
Dimensioni/spazi di servizio, mm
30RW/30RWA
A
B
C
020-045
1204
1750
695
060-150
2004
1750
895
160-300
2950
1993
922
Lasciare 700 mm di spazio libero su entrambi i lati dell’unità (900mm per 30RW/RWA senza modulo
idronico) e 900 mm (1100 mm per le taglie 160-300) sul lato posteriore.
B
C
A
43
30HXC 080-375
LE UNITÀ 30HXC SONO DEI REFRIGERATORI D’ACQUA PROGETTATI PER
SODDISFARE LE ESIGENZE ATTUALI E FUTURE.
17 taglie con capacità frigorifere nominali da 286 kW a 1300 kW.
CARATTERISTICHE
Unità dotate di compressori a vite con
livelli minimi di rumorosità e senza
vibrazioni.
CONTROLLI
I gruppi frigoriferi 30HX condensati ad acqua con compressori a vite sono
progettati per funzionare con R134a e sfruttarne le doti per ottenere alti livelli di
efficienza in tutte le condizioni di funzionamento.
EER a pieno carico vicini o superiori ai gruppi monocompressori similari, ma
efficienze a carico parziale decisamente superiori.
Due circuiti frigoriferi completamente indipendenti su tutte le grandezze, dalla 200
anche i quadri elettrici di potenza sono separati con 2 sezionatori per consentire di
intervenire per manutenzione su un circuito senza spegnere il gruppo.
erfaccia operatore PRO
DIALOG PLUS
Interfaccia
PRO-DIALOG
Il separatore olio statico, contenuto nel condensatore, non necessita di riscaldatori
o raffreddatori.
ACCESSORI/OPZIONI
• Evaporatore o condensatore con un passo in
meno
• Rubinetto d’aspirazione del compressore
• Evaporatore con pressione massima
d’esercizio lato acqua pari a 21 bar
• Interfaccia di comunicazione RS485 con
protocollo JBus, BacNet, LON
• Dispositivo di avviamento progressivo
• Quadro elettrico con grado di protezione IP44C
• Versione per alta temperatura di
condensazione e versione a pompa di calore
con ciclo frigorifero non reversibile
• Inversione degli attacchi di ingresso/uscita
acqua dell’evaporatore
• Quadro di controllo tropicalizzato
• Unità fornita disassemblata
• Avviatore delle pompe acqua
• Controllo portata acqua condensatore
• Kit di collegamento idraulico dello
scambiatore di calore
44
Dimensioni molto contenute con larghezza massima di 1,015 metri.
La dotazione standard prevede:
• Evaporatore allagato con possibilità di accedere ai tubi lato acqua per pulizie
e ispezione
• Silenziatore gas di mandata
• Rubinetti di intercettazione mandata e aspirazione
• Isolamento termico e anticondensa da 19 mm
• Flussostato di protezione evaporatore montato, collegato e tarato in fabbrica
• Sezionatore generale con blocco porta, trasformatore d’alimentazione circuito
ausiliare (non necessita il neutro)
• Controllo Prodialog Plus: attacchi idraulici di tipo Victaulic (kit di connessione
disponibile come accessorio)
Refrigeratori raffreddati ad acqua
Caratteristiche fisiche
30HXC
080
090
100
110
120
130
140
155
175
190
200
230
260
285
310
345
375
286
312
348
374
412
449
509
541
598
651
699
812
897
985
1106
1204
1300
870
973
1097
1187
1298
1456
4602
4656
4776
5477
5553
5721
Potenza nominale di raffreddamento*
kW
Potenza netta nom. in riscald.
kW
300
331
370
403
439
485
545
587
642
727
753
Peso unità in funzione
kg
2274
2279
2302
2343
2615
2617
2702
2712
3083
3179
3873
Refrigerante
HFC-134a
Compressori
Semi-ermetico, doppia vite
Quantità - Circuito A
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
2
2
2
2
2
2
2
Quantità - Circuito B
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
2
2
2
6
6
6
6
6
6
6
8
8
8
8
10
10
10
6
6
8
8
8
8
8
8
8
8
285
310
345
375
Controllo della potenza
Controllo Pro-Dialog Plus
No gradini di controllo
Evaporatore
6
6
6
A fascio tubiero con tubi di rame alettati internamente
Connessioni idrauliche
Flange piatte fornite dalla fabbrica, da saldare in cantiere
Ingresso/uscita
Poll
4
4
4
5
5
Condensatore
5
5
5
5
5
6
6
A fascio tubiero con tubi di rame alettati internamente
Flange piatte fornite dalla fabbrica, da saldare in cantiere
Connessioni idrauliche
5
5
5
5
5
5
5
5
6
6
6
8
30HXC 080-375
* Condizioni Eurovent standard: temperatura acqua in ingresso/uscita dall’evaporatore 12°C/7°C. Temperatura acqua in ingresso/uscita dal condensatore 30°C/35°C.
Fattore d’incrostamento dell’evaporatore e del condensatore = 0,000044 m2 K/W.
Non applicabile a unità con temperature ad alta condensazione - far riferimento al catalogo di scelta elettronico.
Dati elettrici
30HXC
080
090
100
110
120
130
140
155
175
190
200
230
260
Circuito d’alimentazione
Potenza d’alimentazione nominale
(Un)*
V-ph-Hz
400-3-50
Alimentazione del controllo
Potenza assorbita nominale*
kW
56
62
67
76
80
89
102
112
121
129
140
164
192
195
221
250
263
Corrente assorbita nominale*
A
101
115
127
143
149
168
190
207
226
234
255
294
337
354
399
448
477
* Condizioni nominali Eurovent: temperatura acqua in ingresso/uscita 12°C/7°C. Temperatura acqua in ingresso/uscita dal condensatore 30°C/35°C.
Potenza nominale assorbita (compressori, ventilatori, controlli) + la capacità corrispondente alla perdita di carico dell’evaporatore e del condensatore (portata × perdite di carico/0,3).
Dimensioni/spazi di servizio, mm
30HXC
A
Campo di funzionamento a pieno carico
B
C
080-090-100
2558
980
1800
110
2565
980
1850
120-130-140-155
3275
980
1816
175-190
3275
980
1940
200
3903
1015
1980
230-260-285
3924 1015
2060
4533
1015
50
B
45
2112
T° Ingresso acqua condensatore
310-345-375
58
35
30
A
25
20
C
15
13
4
C
B
A
5
10
13 15
20
T° Acqua ingresso evaporatore
Note:
1. Evaporatore e condensatore ΔT = 5 K
2. Per l’avviamento a pieno carico con l’acqua in ingresso al condensatore con temperatura sotto
20°C, deve essere usata una valvola a tre vie per per mantenere corretta la temperatura di
condensazione
3. Temperatura massima dell’acqua in uscita dal condensatore a pieno carico 50°C
A Funzionamento standard a pieno carico
B Funzionamento standard a carico parziale
C Funzionamento dell’unità con controllo della pressione tramite valvola acqua a controllo
analogico. Nelle modalità di funzionamento transitorie (avviamento e parzializzazione) l’unità
può funzionare con una temperatura dell’acqua in ingresso al condensatore fino a un minimo
di 13°C
Opzione alta temperatura/pompa di calore
45
30XW 452-1762
REFRIGERATORI DI NUOVA GENERAZIONE AD ALTA EFFICIENZA
IN CLASSE ”A”.
Dimensioni ridotte e compatte: l’unità
può passare attraverso le normali
aperture d’accesso di 1 m.
CARATTERISTICHE
CONTROLLI
I gruppi frigoriferi ad alta efficienza 30XW a R134a sono equipaggiati con
compressori a vite di nuova generazione e hanno uno (452-552-602-512-562)
o due (1002-1052-1152-1012-1162) compressori, ogni compressore ha un
circuito frigorifero dedicato.
Si distinguono per livelli d’efficienza energetica elevati sia a pieno carico che
stagionali ESEER. Le unità Aquaforce sono disponibili in versione standard
(finale codice 02 o 52) e in versione ad alta efficienza (finale codice 12 o 62 e
lettera P).
Interfaccia con l’operatore PRO-DIALOG PLUS
ACCESSORI/OPZIONI
• Versione pompa calore non-reversibile
• Versione per raffreddamento di miscela anticongelante a bassa e bassissima temperatura
• Versione per alta pressione di condensazione
• Protezione IP44 del quadro elettrico
• Protezione elettronica del circuito di
lubrificazione del compressore con
indicatore di intervento
• Condensatori Cupro/Nickel
• Evaporatore con numero passi non standard
• Interfaccia di comunicazione RS485 a
protocollo aperto
• Avviatore della pompa dell’acqua
dell’evaporatore o condensatore
• Controllo della valvola portata acqua
condensatore
46
La lettera H nel codice indica la possibilità di funzionare in modalità
riscaldamento (Heat Machine). Sono inoltre disponibili due limiti operativi:
max 50° uscita al condensatore (standard) e max 63° (opzione 150).
La dotazione standard prevede:
· Unità in classe “A”
· Compressori a vite modulanti dal 15% al 100%
· Compressori completamente revisionabili in sito
· Flussostato elettronico di protezione montato, collegato e tarato in fabbrica
· Evaporatore di tipo allagato ad alta efficienza isolato con materassino da 19 mm
· Quadri di potenza e controllo separati
· Controllo Prodialog Plus con visore LCD Touch Screen da 5,5”
· Funzione Master/Slave con la sola aggiunta di una sonda per gruppo
· Nuove funzioni esclusive del controllo: segnalazione Allerta (richiesta di
manutenzione), segnalazione carica di refrigerante scarsa, visualizzazione corrente
effettiva assorbita e limitazione della stessa tramite contatto remoto
· Alta precisione temperatura acqua in uscita (+/- 0,1/0,2 °C)
· Attacchi idraulici di tipo Victaulic
· Ampi limiti di funzionamento
Refrigeratori raffreddati ad acqua
Caratteristiche fisiche
30XW--/30XWH
Potenza assorbita
kW
452
552
602
652
702
802
852
1002
1052
1152
1252
1352
1452
1552
1652
1702
476
536
541
681
735
796
844
1024
1068
1156
1265
1349
1463
1560
1664
1739
kW
85
98
98
120
131
144
148
184
193
200
211
232
255
274
279
290
kW/kW
5,58
5,47
5,52
5,68
5,61
5,53
5,69
5,57
5,54
5,78
6,00
5,81
5,73
5,70
5,96
5,99
A
A
A
A
A
A
A
A
A
A
A
A
A
A
A
A
kW/kW
6,30
6,40
6,50
6,93
6,85
6,86
6,91
7,13
7,48
7,46
7,72
7,47
7,35
7,16
7,36
7,30
Potenzialità di riscaldamento nominale**
kW
498
568
596
707
770
820
892
1070
1121
1246
1308
1405
1531
1629
1790
1867
Potenza assorbita
kW
110
127
130
158
173
184
195
238
251
264
278
303
334
356
375
388
kW/kW
4,51
4,46
4,57
4,46
4,46
4,45
4,58
4,49
4,47
4,71
4,70
4,64
4,59
4,57
4,78
4,81
A
A
A
A
A
A
A
A
A
A
A
A
A
A
A
A
kg
2575
2613
2644
3247
3266
3282
3492
5370
5408
5705
7066
7267
7305
7337
8681
8699
Livello di potenza sonora***
dB(A)
99
99
99
99
99
99
99
102
102
102
102
102
102
102
102
102
Livello di pressione sonora a 1 m†
dB(A)
82
82
82
82
82
82
82
84
84
84
83
83
83
83
83
83
EER
Classe Eurovent in raffreddamento
Efficienza a carico parziale (ESEER)
COP
Classe Eurovent in riscaldamento
Peso in funzione
Compressori
Semiermetici a vite seriale 06T, velocità di rotazione 50g/s
Circuito A
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
Circuito B
-
-
-
-
-
-
-
1
1
1
1
1
1
1
1
1
Carica del refrigerante
R-134a
Circuito A
kg
82
82
82
145
140
135
140
85
85
105
120
115
110
105
195
195
Circuito B
kg
-
-
-
-
-
-
-
85
85
105
120
115
110
105
195
195
%
15
15
15
15
10
10
10
10
10
Controllo di capacità
Potenzialità minima
Controllo Pro-Dialog, con valvola elettronica di espansione (EXV)
30XW-P/30XWHP
Potenzialità frigorifera nominale*
Potenza assorbita
kW
15
15
15
10
10
10
10
512
562
712
812
862
1012
1162
1312
1462
1612
1762
512
581
740
789
865
1047
1165
1320
1474
1632
1764
kW
86
97
122
134
145
174
191
216
242
266
290
kW/kW
5,97
5,99
6,07
5,87
5,96
6,03
6,09
6,12
6,09
6,13
6,08
A
A
A
A
A
A
A
A
A
A
A
kW/kW
6,78
6,79
7,00
7,05
6,98
7,64
7,99
7,72
7,59
7,65
7,18
Potenzialità di riscaldamento nominale**
kW
547
621
793
854
924
1110
1246
1411
1584
1752
1872
Potenza assorbita
kW
113
129
163
182
193
228
253
287
322
361
396
kW/kW
4,85
4,81
4,87
4,69
4,78
4,86
4,92
4,92
4,92
4,85
4,73
A
A
A
A
A
A
A
A
A
A
A
kg
2981
3020
3912
3947
3965
6872
6950
9099
9307
10910
10946
Livello di potenza sonora***
dB(A)
99
99
99
99
99
102
102
102
102
102
102
Livello di pressione sonora a 1 m†
dB(A)
82
82
82
81
81
81
83
83
83
83
83
EER
Classe Eurovent in raffreddamento
Efficienza a carico parziale (ESEER)
COP
Classe Eurovent in riscaldamento
Peso in funzione
30XW 452-1762
Potenzialità frigorifera nominale*
Compressori
Semiermetici a vite seriale 06T, velocità di rotazione 50g/s
Circuito A
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
1
Circuito B
-
-
-
-
-
1
1
1
1
1
1
Carica del refrigeranteŦ
R-134a
Circuito A
kg
130
130
180
175
170
120
120
205
205
240
250
Circuito B
kg
-
-
-
-
-
120
120
205
205
240
250
*
**
Condizioni Eurovent standard, raffreddamento: temperatura di ingresso/uscita dell’acqua evaporatore = 12°C/7°C. Temperatura di ingresso/uscita dell’acqua condensatore = 30°C/35°C.
Condizioni Eurovent standard, riscaldamento: temperatura di ingresso/uscita dell’acqua condensatore = 40°C/45°C. Temperatura di ingresso/uscita dell’acqua evaporatore 10 °C con la stessa portata
per le condizioni di riferimento Eurovent in modalità di raffreddamento.
*** 10-12 in conformità alla Norma ISO 9614-1
†
Con apparecchio in campo libero
Ŧ
I pesi indicati hanno carattere solo indicativo. L'entità della carica di refrigerante è riportata anche sulla targhetta di identificazione del refrigeratore
Dimensioni
30XW 0452-0602
Tutte le quote sono in mm
A
B
C
D
E
F
G
Unità standard 30XW
0452
1693
810
935
2742
141
141
2600
0552
1693
810
935
2742
141
141
2600
0602
1693
810
935
2742
141
141
2600
Unità ad alta efficienza 30XW-P
0512
1743
968
937
3059
168
168
2900
0552
1743
968
937
3059
168
168
2900
B
C
D
E
F
G
30XW 1002-1152
Tutte le quote sono in mm
A
Unità standard 30XW
1002
1870
950
1036
4085
219
168
3800
1052
1870
950
1036
4085
219
168
3800
1152
1870
950
1036
4085
219
168
3800
Unità ad alta efficienza 30XW-P
1012
1997
1512
1039
4795
219
1124
4500
1162
1997
1512
1039
4795
219
1124
4500
47
19XR - 19XRV
CONTROLLI
I REFRIGERATORII CARRIER DELLA SERIE
SERII E EVERGREEN
E VE
V E R GREEN ABBINANO ALTI LIVELLI
VER
DI EFFICIENZA E UN VALORE INTRINSECO ECCEZIONALE, OTTENUTI GRAZIE AD
UNA TECNOLOGIA AMPIAMENTE COLLAUDATA, SPECIFICAMENTE SVILUPPATA
PER L’IMPIEGO CON IL REFRIGERANTE R-134a PRIVO DI CLORO.
Capacità frigorifere nominali da 1.000 kW a 5.300 kW.
CCN - Carrier Comfort Network
ACCESSORI/OPZIONI
• Valvole d’intercettazione del
refrigerante
• Hot gas by-pass
• Unità di Pumpdown per evitare
complesse operazioni di svuotamento
• L’avviatore integrato, assemblato in
fabbrica, riduce i tempi e i costi di
installazione della macchina
• Controllo di velocità tramite VDF
inverter "liquid flow" montato a
bordo, completo di filtro per la
riduzione delle distorsioni armoniche,
raffreddamento garantito dal
refrigerante
• Controllo di velocità tramite VDF
inverter fornito separatemente e con
raffreddamento ad aria
CARATTERISTICHE
La gamma di potenzialità è compresa tra 1000 e 5300 kW ed entro questi
valori è disponibile una numerosa serie di combinazioni tra scambiatori,
motori elettrici e compressori per soddisfare l’esatta potenzialità richiesta.
L’assemblaggio è completamente eseguito in fabbrica inclusi le connessioni
del refrigerante ed il pannello di controllo.
L’esecuzione è del tipo componibile a elementi separati.
Le unità 19XR sono conformi alla seguenti Direttive Europee a cui il marchio CE
si riferisce: 73/23/CEE, 89/336/CEE, 89/392/CEE,98/37/CE e 97/23/CE.
La progettazione, la costruzione e il collaudo avviene secondo la certificazione
di qualità ISO 9001 e ISO 14001.
I refrigeratori centrifughi 19XR hanno la possibilità di utilizzare in opzione un
azionamento ad inverter pilotato direttamente dal microprocessore PICII della
macchina tramite un segnale 4-20 mA.
La sequenza di avviamento permette un avviamento morbido senza superare
la corrente nominale di pieno carico mentre il fattore di potenza si mantiene al
95% nel campo di lavoro dell’inverter compreso tra il 65 e il 100% della velocità
nominale del motore pari a 2950 giri al minuto.
La regolazione della potenzialità avviene in funzione del carico, variando la
frequenza di alimentazione, compatibilmente con la prevalenza utile richiesta
per una corretto flusso di gas dal compressore al condensatore dell’unità.
48
Refrigeratori raffreddati ad acqua
Caratteristiche fisiche
Taglia scambiatore di
calore
Dimensioni, mm
Lunghezza*
Standard
Lunghezza*
Maggiorata
Larghezza
Altezza
Peso medio
in marcia
kg
19XR
3
4172
4693
1670
2073
8000
1000-5300**
4
4242
4763
1880
2153
10204
5
4370
4769
1994
2207
12698
6
4261
4782
2096
2257
15420
7
4978
5588
2426
2985
17765
8
5118
5607
2711
3029
25712
19XR - 19XRV
* Scambiatori di calore a due passi, dotati di attacchi idraulici dallo stesso lato.
** Consultare il programma di selezione ECAT per le taglie delle macchine.
Camera flasc
Condensante
Acqua di raffreddamento
Camera valvola flottante
Valvola intercettazione condensatore
Trasmissione
Motore
Diffusore
Filtro disidratatore
Servomotore della serranda di settore
Statore
Orifizio
Olio
Filtro
Guida
Ugelli
Olio
Pompa
Girante
Raffreddamento dell’olio
VALVOLA
D’ESPANSIONE
TERMOSTATICA (TXV)
Compressore
Orifizio di contropressione
Refrigerante
Gassoso
Refrigerante
Liquido/vapore
Acqua refrigerata
EVAPORATORE
Linea di distribuzione
Refrigerante
Liquido
Valvola intercettazione evaporatore
49
23XRV
IDEALE SIA NELLE STRUTTURE DI NUOVA COSTRUZIONE CHE NELLE
SOSTITUZIONI GRAZIE AL REFRIGERANTE ECOLOGICO (R-134A) CHE
GARANTISCE MAGGIOR RENDIMENTO E A COMANDI EFFICACI.
La serie 23XRV Evergreen offre soluzioni di livello superiore con capacità
straordinarie da 1000 a 1800 kW, EER fino a 6.5 e ESEER fino a 9.5
Le unità 23XRV sono dotate della
straordinaria tecnologia del compressore
a vite a rotore triplo
CONTROLLI
CARATTERISTICHE
Innovativo compressore a vite a rotore triplo caratterizzato da una geometria
equilibrata del rotore e viti di minore lunghezza.
Compressore con azionamento a frequenza variabile per massimizzare il
rendimento energetico della macchina. Raggiunge elevatissimi livelli di
efficienza pur garantendo una riduzione dei costi di possesso.
CCN - Carri
Carrier
ier Comfort
Comfort
f N
Network
etworkk
L’affidabilità del compressore a vite si combina con il risparmio energetico
garantito dall’azionamento a frequenza variabile (VFD).
Struttura ineguagliabile che permette al raffreddatore di operare in condizioni
avverse.
Abbinabile a un’ampia gamma di scambiatori di calore per una migliore
ottimizzazione delle prestazioni dell’unità.
50
Refrigeratori raffreddati ad acqua
Dimensioni
dimensione Scambiatore di calore
Lunghezza A
Un passo
Larghezza B
Due passi
Altezza C
Tre passi
Da 30 a 32
mm
4350
4172
4350
1930
2200
Da 35 a 37
mm
4870
4693
4870
1930
2200
Da 40 a 42
mm
4496
4347
4420
2045
2299
Da 45 a 47
mm
5017
4867
4940
2045
2299
Da 50 a 52
mm
4521
4382
4432
2127
2305
Da 55 a 57
mm
5042
4902
4953
2127
2305
23XRV
Tubi di evaporazione
C
Tubi di condensazione
B
A
Tubi dello scambiatore di calore dotati di microscanalature per
ottimizzare lo scambio di calore tra il refrigerante e il mezzo
dello scambiatore di calore.
Compressore a vite di nuova generazione
Motore ermetico, raffreddato
con gas aspirato
Azionamento a frequenza variabile con filtraggio attivo
Raffreddamento con liquido refrigerante
Rotore triplo di lunghezza ridotta per una
maggiore compressione
51
16DJ
SUPER ABSORPTION
CARATTERISTICHE
23 taglie con capacità frigorifera nominale da 352 kW a 5274 kW e capacità di
riscaldamento nominale da 268 kW a 4026 kW.
8
I refrigeratori/riscaldatori ad assorbimento DJ offrono ai proprietari di immobili
una soluzione vantaggiosa sia per impianti nuovi che per il potenziamento di
impianti esistenti. La loro installazione non richiede alcuna caldaia, riducendo
i costi di investimento iniziali.
1
2
STOP
RUN
CHILLER / HEATER
5
#1ABS PUMP
#2ABS PUMP
REF PUMP
9
10
11
SET
BACK
PURGE PUMP
BURNER
STAND BY
COOLING
DILUTION
HEATING
REMOTE
BUZZER STOP
6
Si possono impiegare generatori di emergenza di piccola taglia, poiché la
potenza elettrica richiesta dai refrigeratori ad assorbimento è minima rispetto
a quella degli altri tipi di refrigeratori.
LOCAL
SAFETY CIRCUIT
COMBUSTION
12
CHILLER/HEATER ALARM
STOP
OPERATION
RUN
BURNER ALARM
POWER
4
7
3
DISPLAY E PANNELLO DI
CONTROLLO
1. Refrigeratore: attivo
2. Refrigeratore: spento
3. Indicatore di allarme
4. Indicatore di combustione
5. Indicatore di raffreddamento/
riscaldamento
6. Tasto di selezione remoto/locale
7. Selettore della modalità di
funzionamento
8. Display dati
Non sono ozono-deplettivi e sono privi di CFC. I requisiti di refrigerazione
sono soddisfatti senza impiego di refrigeranti a base di cloro.
Operano a bassi livelli di rumore e vibrazioni. Non utilizzando grossi motori/
compressori, i refrigeratori ad assorbimento garantiscono elevata affidabilità
e silenziosità.
L’alta efficienza di questi refrigeratori si traduce in un risparmio dello spazio
richiesto per l’installazione.
Un sistema di auto-diagnosi controlla le condizioni operative ed esamina
preventivamente le informazioni trasmesse dal refrigeratore, garantendo un
funzionamento continuo e stabile del sistema.
Dispongono di un sistema di controllo evoluto ed estremamente accurato.
La pompa dell’assorbitore con controllo ad inverter incrementa l’efficienza ed
il risparmio energetico.
9. Indicatore di stand-by
10. Indicatore della diluizione
11. Indicatore del circuito di sicurezza
12. Indicatore della potenza elettrica
52
Il sistema di spurgo con elevate prestazioni mantiene nel tempo l’efficienza
del sistema e minimizza i costi di manutenzione.
I sistemi di protezione d’avanguardia garantiscono la piena sicurezza di
funzionamento.
Refrigeratori raffreddati ad acqua
16DJ taglia
11
12
13
14
21
22
23
24
31
32
41
42
352
422
527
633
738
844
985
1125
1266
1407
1582
1758
859
966
1074
1208
1342
48,4
54,5
60,6
68,1
75,7
65
69
72
62
65
6
6
6
6
8
8
0,24
0,28
0,30
0,34
0,36
0,46
0,48
53,0
60,6
70,7
80,7
90,8
100,9
113,6
126,2
43
46
88
94
76
80
85
89
5
6
6
8
8
8
8
10
10
0,38
0,42
0,53
0,58
0,63
0,69
0,89
0,95
1,11
1,19
384
479
575
671
767
895
1023
1151
1279
1438
1598
3080
3080
3810
3810
3980
3980
4980
4980
5000
5000
5040
5040
1960
1960
1960
1960
2160
2160
2160
2160
2390
2390
2600
2600
mm
1810
1810
1910
1910
2090
2090
2130
2130
2290
2290
2490
2490
kg
5200
5500
6600
7100
8300
8800
10100
10700
13200
13900
16300
17100
10,8
10,8
10,8
16,3
16,3
16,3
19,2
19,2
19,2
19,2
26,0
32,9
51
52
53
61
62
63
71
72
73
81
82
Potenza in raffrescamento
kW
Potenza riscaldamento
kW
268
322
403
483
564
644
751
Portata
l/s
15,1
18,2
22,7
27,3
31,8
36,3
42,4
Perdita di carico
kPa
70
71
90
94
85
89
61
Attacchi (Ansi)
in
4
4
4
4
5
5
Contenuto interno
m3
0,12
0,13
0,15
0,17
0,22
Portata
l/s
25,2
30,3
37,9
45,4
Perdita di carico
kPa
33
36
50
56
Attacchi (Ansi)
in
5
5
5
Contenuto interno
m3
0,31
0,34
Consumo (raffresc./riscald.)
kW
320
Dimensioni
mm
Lunghezza A
mm
Altezza B
mm
Larghezza C
Peso unità in funzione
Sistema acqua raffreddamento**
Tipo di combustibile
Gas naturale
Alimentazione
V-ph-Hz
Corrente di targa
A
16DJ taglia
400-3-50
Potenza in raffrescamento
kW
1969
2215
2461
2813
3165
3516
3868
4220
4571
4923
5274
Potenza riscaldamento
kW
1503
1691
1879
2147
2415
2684
2952
3221
3489
3757
4026
Portata
l/s
84,8
95,4
106,0
121,2
136,3
151,4
166,5
181,7
196,8
212,0
227,1
Perdita di carico
kPa
56
75
98
69
91
120
75
94
116
94
115
Attacchi (Ansi)
in
8
8
8
10
10
10
12
12
12
14
14
Contenuto interno
m3
0,65
0,71
0,77
0,99
1,06
1,13
1,41
1,51
1,61
1,83
1,94
Portata
l/s
141,3
159,0
176,6
201,9
227,1
252,3
277,6
302,8
328,0
353,3
378,5
Perdita di carico
kPa
68
92
121
83
112
146
90
115
142
117
142
Attacchi (Ansi)
in
12
12
12
14
14
14
16
16
16
16
16
Contenuto interno
m3
1,87
2,01
2,14
2,79
2,97
3,15
3,67
3,90
4,11
4,51
4,76
kW
1790
2014
2237
2557
2877
3196
3516
3836
4155
4475
4795
Lunghezza A
mm
5310
5850
6350
6110
6600
7130
6490
7020
7520
7010
7510
Altezza B
mm
2900
2900
2900
3330
3330
3330
3450
3450
3450
3650
3650
Larghezza C
mm
2990
2990
2990
3250
3250
3250
4100
4100
4100
4450
4450
Peso unità in funzione
kg
22800
24600
26300
32700
35200
37900
46100
49500
52500
57200
60200
34,9
34,9
34,9
41,4
48,7
56,7
58,7
66,8
68,8
68,8
16DJ
Sistema acqua calda/refrigerata*
Sistema acqua raffreddamento**
Tipo di combustibile
Gas naturale
Consumo (raffresc./riscald.)
Dimensioni
Alimentazione
V-ph-Hz
Corrente di targa
A
400-3-50
58,7
*
In raffreddamento: come da ARI Standard 560 - 2000
Acqua refrigerata da 12,2 a 6,7 °C
(fattore di sporcamento = 0,0176 m2 K/kW)
Acqua di raffreddamento da 29,4 a 38,4 °C (fattore di sporcamento = 0,0440 m2 K/kW)
** In riscaldamento
Acqua calda da 55,8 a 60,0 (fattore di sporcamento = 0,0176 m2 K/kW)
C
B
A
53
16NK
SUPER ABSORPTION
CARATTERISTICHE
18 taglie con capacità frigorifera nominale da 345 kW a 4652 kW.
I refrigeratori ad assorbimento 16NK sono progettati per applicazioni di
refrigerazione quando vi sia disponibilità di vapore.
8
Si possono intercettare con sistemi di teleriscaldamento. Permettono di
diversificare i requisiti di raffreddamento in condizioni critiche.
1
2
STOP
RUN
CHILLER / HEATER
5
#1ABS PUMP
#2ABS PUMP
REF PUMP
9
10
11
SET
BACK
PURGE PUMP
BURNER
STAND BY
COOLING
DILUTION
HEATING
REMOTE
BUZZER STOP
6
LOCAL
SAFETY CIRCUIT
COMBUSTION
12
CHILLER/HEATER ALARM
STOP
OPERATION
RUN
BURNER ALARM
POWER
4
7
3
DISPLAY E PANNELLO DI
CONTROLLO
1. Refrigeratore: attivo
2. Refrigeratore: spento
3. Indicatore di allarme
4. Indicatore di combustione
5. Indicatore di raffreddamento/
riscaldamento
6. Tasto di selezione remoto/locale
7. Selettore della modalità di
funzionamento
8. Display dati
9. Indicatore di stand-by
10. Indicatore della diluizione
11. Indicatore del circuito di sicurezza
12. Indicatore della potenza elettrica
54
I refrigeratori ad assorbimento alimentati a vapore consentono infatti
di soddisfare carichi di raffreddamento critici con il minimo consumo di
elettricità.
Si possono impiegare generatori di emergenza di piccola taglia, poiché la
potenza elettrica richiesta dai refrigeratori ad assorbimento è minima rispetto
a quella degli altri tipi di refrigeratori.
Non sono ozono-deplettivi e sono privi di CFC. Minimizzano l’effetto di
riscaldamento globale del pianta attraverso la riduzione dei consumi di
elettricità e la conseguente minore produzione dei gas serra.
Operano a bassi livelli di rumore e vibrazioni. Non utilizzano grossi motori/
compressori; i refrigeratori ad assorbimento garantiscono elevata affidabilità
e silenziosità.
L’alta efficienza di questi refrigeratori si traduce in un risparmio dello spazio
richiesto per l’installazione.
Un sistema di auto-diagnosi controlla le condizioni operative ed esamina
preventivamente le informazioni trasmesse dal refrigeratore, garantendo un
funzionamento continuo e stabile del sistema.
Dispongono di un sistema di controllo evoluto ed estremamente accurato. La
pompa dell’assorbitore con controllo ad inverter incrementa l’efficienza ed il
risparmio energetico.
Il sistema di spurgo con elevate prestazioni mantiene nel tempo l’efficienza
del sistema e minimizza i costi di manutenzione. I sistemi di protezione
d’avanguardia garantiscono la piena sicurezza di funzionamento.
Refrigeratori raffreddati ad acqua
16NK taglia
11
12
13
21
22
31
32
41
42
kW
345
447
549
689
861
1034
1238
1378
1551
Portata
l/s
14,8
19,2
23,6
29,7
37,2
44,4
53,3
59,4
66,7
Perdita di carico
kPa
44
64
64
57
42
41
49
46
41
Attacchi (Ansi)
in
4
4
4
5
6
6
6
8
8
Contenuto interno
m3
0,13
0,15
0,17
0,24
0,28
0,34
0,36
0,46
0,48
Portata
l/s
24,7
31,9
39,4
49,4
61,9
74,2
88,9
98,9
111,4
Perdita di carico
kPa
68
40
49
109
74
53
65
67
73
Attacchi (Ansi)
in
5
5
5
6
8
8
8
10
10
Contenuto interno
m3
0,34
0,38
0,42
0,58
0,63
0,89
0,95
1,11
1,90
Consumo
kg/h
400
510
630
790
980
1180
1410
1570
1770
Dimensioni
mm
Lunghezza A
mm
2810
3850
3850
3880
4920
5040
5040
5100
5100
Altezza B
mm
2200
2200
2200
2250
2250
2390
2390
2600
2600
Larghezza C
mm
2050
1910
1910
2240
2070
2170
2170
2400
2400
Peso unità in funzione
kg
4600
5800
6100
7500
8800
11200
11800
13900
14500
A
10,8
10,8
10,8
13,3
13,6
13,6
20,7
20,7
51
52
53
61
62
63
71
72
81
kW
1723
1927
2170
2412
2757
3101
3446
3963
4652
Portata
l/s
74,2
83,1
93,9
103,9
118,6
133,6
148,3
170,6
200,3
Perdita di carico
kPa
98
46
61
123
83
78
54
81
84
Attacchi (Ansi)
in
8
8
8
10
10
10
12
12
14
Contenuto interno
m3
0,65
0,71
0,77
0,99
1,06
1,13
1,41
1,61
1,94
Portata
l/s
123,6
138,3
155,6
173,1
197,8
222,5
247,2
284,4
333,9
Perdita di carico
kPa
53
71
94
61
83
111
77
113
122
Attacchi (Ansi)
in
12
12
12
14
14
14
16
16
16
Contenuto interno
m3
1,87
2,01
2,14
2,79
2,97
3,15
3,67
4,11
4,76
kg/h
1960
2200
2470
2750
3140
3530
3920
4510
5300
Lunghezza A
mm
5330
5870
6370
6100
6190
6710
6440
7460
7460
Altezza B
mm
2900
2900
2900
3330
3330
3330
3450
3450
3650
Larghezza C
mm
2770
2800
2800
2970
3000
3000
3300
3300
3500
Peso unità in funzione
kg
18800
20800
22300
26500
30000
32100
38000
42300
47300
22,7
24,5
24,5
25,5
25,0
33,5
33,5
33,5
Potenza in raffrescamento
Sistema acqua refrigerata*
Sistema acqua raffreddamento**
Sistema a vapore
Alimentazione
Corrente di targa
Vapore saturo 784 kPa
V-f-Hz
400-3-50
16NK taglia
Potenza in raffrescamento
13,3
16NK
Sistema acqua refrigerata*
Sistema acqua raffreddamento**
Sistema a vapore
Consumo
Vapore saturo 784 kPa
Dimensioni
Alimentazione
Corrente di targa
V-f-Hz
400-3-50
A
25,0
Raffreddamento riferito a ARI 560 2000:
* 12,2 —> 6,7°C (Fattore di incrostazione = 0,0176 m2 K/kW)
** 29,4 —> 35,4°C (Fattore di incrostazione = 0,044 m2 K/kW)
B
A
C
55
16TJ
SUPER ABSORPTION
CARATTERISTICHE
CARATTER
15 taglie con capacità frigorifere nominali da 352 kW a 2461 kW.
Progettati per applicazioni di refrigerazione quando vi sia disponibilità di
vapore a bassa pressione.
6
Si possono interconnettere con sistemi di teleriscaldamento.
Permettono di diversificare i requisiti di raffreddamento in condizioni
ambientali critiche.
1
2
STOP
I refrigeratori ad assorbimento alimentati a vapore consentono infatti di
soddisfare carichi di raffreddamento con il minimo consumo di elettricità.
RUN
CHILLER / HEATER
#1ABS PUMP
#2ABS PUMP
REF PUMP
7
SET
BACK
PURGE PUMP
8
9
REMOTE
4
STAND BY
DILUTION
BUZZER STOP
LOCAL
SAFETY CIRCUIT
10
CHILLER ALARM
STOP
OPERATION
RUN
POWER
5
3
DISPLAY E PANNELLO DI
CONTROLLO
1.
2.
3.
4.
5.
Refrigeratore: attivo
Refrigeratore: spento
Indicazione di allarme
Tasto di selezione remoto/locale
Selettore della modalità di
funzionamento
6. Display dati
7. Indicatore di stand-by
8. Indicatore della diluizione
9. Indicatore del circuito di sicurezza
10. Indicatore della potenza elettrica
Si possono impiegare generatori di emergenza di piccola taglia, poiché la
potenza elettrica richiesta dai refrigeratori ad assorbimento è minima rispetto
a quella degli altri tipi di refrigeratori.
Non sono ozono-deplettivi e sono privi di CFC. I requisiti di refrigerazione
sono soddisfatti senza impiego di refrigeranti a base di cloro.
Minimizzano l’effetto di riscaldamento globale del pianeta attraverso la
riduzione dei consumi di elettricità e la conseguente minore produzione dei
gas serra.
Operano a bassi livelli sonori e a basse vibrazioni. Non utilizzando grossi
motori/compressori, i refrigeratori ad assorbimento garantiscono elevata
affidabilità e silenziosità.
L’alta efficienza di questi refrigeratori si traduce in un risparmio dello spazio
richiesto per l’installazione.
Un sistema di auto-diagnosi controlla le condizioni operative ed esamina
preventivamente le informazioni trasmesse dal refrigeratore, garantendo un
funzionamento continuo e stabile del sistema.
Sistema di controllo evoluto ed estremamente accurato.
La pompa dell’assorbitore con controllo ad inverter (opzione) aumenta
l’efficienza ed il risparmio energetico.
Il sistema di spurgo con elevate prestazioni mantiene nel tempo l’efficienza
del sistema e minimizza i costi di manutenzione. I sistemi di protezione
d’avanguardia garantiscono la piena sicurezza di funzionamento.
56
Refrigeratori raffreddati ad acqua
16TJ taglia
Potenza in raffrescamento
11
12
13
14
21
22
23
24
kW
352
422
527
633
738
844
985
1125
Sistema acqua refrigerata*
Portata
l/s
15,1
18,2
22,7
27,3
31,8
36,3
42,4
48,4
Perdita di carico
kPa
49
51
63
66
59
62
41
44
Attacchi (Ansi)
in
4
4
4
4
5
5
6
6
Contenuto interno
m3
0,12
0,13
0,15
0,17
0,22
0,24
0,28
0,30
Sistema acqua raffreddamento**
Portata
l/s
22,7
27,3
34,1
40,7
47,7
54,5
63,6
72,7
Perdita di carico
kPa
34
36
31
36
31
34
64
69
Attacchi (Ansi)
in
5
5
5
5
6
6
8
8
Contenuto interno
m3
0,35
0,38
0,43
0,48
0,60
0,65
0,72
0,79
Consumo
kg/h
780
940
1170
1410
1880
2190
2500
Dimensioni
mm
Sistema a vapore
Vapore saturo 100 kPa
1640
Lunghezza A
mm
2680
2680
3690
3690
3770
3770
4850
4850
Altezza B
mm
2215
2215
2215
2215
2350
2350
2350
2350
Larghezza C
mm
1295
1295
1295
1295
1455
1455
1455
1455
Peso unità in funzione
kg
3700
4100
5000
5200
6400
6700
7800
8200
A
6,2
6,2
6,2
6,2
8,7
8,7
9,0
9,0
31
32
41
42
51
52
53
kW
1266
1407
1582
1758
1969
2215
2461
Alimentazione
Corrente di targa
V-ph-Hz
400-3-50
16TJ taglia
Potenza in raffrescamento
Portata
l/s
54,5
60,6
68,1
75,7
84,8
95,4
106,0
Perdita di carico
kPa
47
51
41
44
38
51
66
Attacchi (Ansi)
in
6
6
8
8
8
8
8
Contenuto interno
m3
0,34
0,36
0,46
0,48
0,65
0,71
0,77
16TJ
Sistema acqua refrigerata*
Sistema acqua raffreddamento**
Portata
l/s
81,8
90,8
102,2
113,6
127,2
143,1
159,0
Perdita di carico
kPa
54
56
59
63
41
54
70
Attacchi (Ansi)
in
8
8
10
10
12
12
12
Contenuto interno
m3
0,99
1,06
1,25
1,35
2,03
2,18
2,32
Consumo
kg/h
2810
3120
3510
3900
4920
5460
Dimensioni
mm
Sistema a vapore
Vapore saturo 100 kPa
4370
Lunghezza A
mm
4910
4910
4960
4960
5050
5590
6090
Altezza B
mm
2620
2620
2870
2870
3200
3200
3200
Larghezza C
mm
1515
1515
1615
1615
1950
1950
1950
Peso unità in funzione
kg
10100
10500
12200
12700
17400
18800
20100
11,0
11,0
11,0
11,0
11,0
11,0
11,0
Alimentazione
Corrente di targa
V-ph-Hz
400-3-50
A
* 12,2 —>6,7°C (Fattore di incrostazione = 0,0176 m2 K/kW).
** 29,4 —>38,4°C (Fattore di incrostazione = 0,044 m2 K/kW).
C
A
B
57
16LJ
SUPER ABSORPTION
CARATTERISTICHE
15 taglie con capacità frigorifere nominali da 264 kW a 1846 kW.
Concepiti per produrre acqua refrigerata utilizzando calore altrimenti
inutilizzabile che provenga per esempio da sistemi di cogenerazione.
6
Si possono interconnettere con sistemi di teleriscaldamento.
Permettono di diversificare i requisiti di raffreddamento in condizioni
ambientali critiche.
1
2
STOP
RUN
CHILLER / HEATER
I refrigeratori ad assorbimento alimentati ad acqua calda consentono infatti
di soddisfare carichi di raffreddamento con il minimo consumo di elettricità.
#1ABS PUMP
#2ABS PUMP
REF PUMP
7
SET
BACK
PURGE PUMP
8
9
REMOTE
4
STAND BY
DILUTION
BUZZER STOP
LOCAL
SAFETY CIRCUIT
10
CHILLER ALARM
STOP
OPERATION
RUN
POWER
5
Si possono impiegare generatori di emergenza di piccola taglia, poiché la
potenza elettrica richiesta dai refrigeratori ad assorbimento è minima rispetto
a quella degli altri tipi di refrigeratori.
3
DISPLAY E PANNELLO DI
CONTROLLO
1. Refrigeratore: attivo
2. Refrigeratore: spento
3. Indicazione di allarme
4. Tasto di selezione remoto/locale
5. Selettore della modalità di
funzionamento
6. Display dati
7. Indicatore di stand-by
8. Indicatore della diluizione
9. Indicatore del circuito di sicurezza
10. Indicatore della potenza elettrica
Non sono ozono-deplettivi e sono privi di CFC. I requisiti di refrigerazione
sono soddisfatti senza impiego di refrigeranti a base di cloro.
Minimizzano l’effetto di riscaldamento globale del pianeta attraverso la
riduzione dei consumi di elettricità e la conseguente minore produzione dei
gas serra.
Operano a bassi livelli sonori e a basse vibrazioni. Non utilizzando grossi
motori/compressori, i refrigeratori ad assorbimento garantiscono elevata
affidabilità e silenziosità.
L’alta efficienza di questi refrigeratori si traduce in un risparmio dello spazio
richiesto per l’installazione.
Un sistema di auto-diagnosi controlla le condizioni operative ed esamina
preventivamente le informazioni trasmesse dal refrigeratore, garantendo un
funzionamento continuo e stabile del sistema.
Sistema di controllo evoluto ed estremamente accurato.
La pompa dell’assorbitore con controllo ad inverter (opzione) aumenta
l’efficienza ed il risparmio energetico.
Il sistema di spurgo con elevate prestazioni mantiene nel tempo l’efficienza
del sistema e minimizza i costi di manutenzione. I sistemi di protezione
d’avanguardia garantiscono la piena sicurezza di funzionamento.
58
Refrigeratori raffreddati ad acqua
16LJ taglia
Potenza in raffrescamento
11
12
13
14
21
22
23
24
kW
264
316
387
475
545
633
738
844
Sistema acqua refrigerata*
Portata
l/s
11,4
13,6
16,7
20,4
23,5
27,3
31,8
36,3
Perdita di carico
kPa
55
60
36
39
35
37
74
79
Attacchi (Ansi)
in
3
3
4
4
5
5
5
5
Contenuto interno
m3
0,12
0,13
0,15
0,17
0,22
0,24
0,28
0,30
Sistema acqua raffreddamento**
Portata
l/s
17,0
20,4
25,0
30,7
35,2
40,9
47,7
54,4
Perdita di carico
kPa
36
39
105
111
108
112
103
106
Attacchi (Ansi)
in
5
5
5
5
6
6
8
8
Contenuto interno
m3
0,35
0,38
0,43
0,48
0,60
0,65
0,72
0,79
Sistema ad acqua calda***
Portata
l/s
10,4
12,4
15,2
18,7
21,4
24,9
29,0
33,0
Perdita di carico
kPa
31
12
29
32
30
31
30
30
Attacchi (Ansi)
in
4
4
4
4
5
5
6
6
Contenuto interno
m3
0,09
0,10
0,12
0,13
0,17
0,18
0,20
0,22
Dimensioni
mm
Lunghezza A
mm
2720
2720
3740
3740
3830
3830
4860
4860
Altezza B
mm
2215
2215
2215
2215
2350
2350
2350
2350
Larghezza C
mm
1295
1295
1295
1295
1455
1455
1455
1455
Peso unità in funzione
kg
4000
4200
5200
5500
6700
7100
8200
8700
6,2
6,2
6,2
6,2
8,9
8,9
9,0
9,0
Corrente di targa
V-ph-Hz
A
16LJ taglia
400-3-50
31
32
41
42
51
52
53
kW
949
1055
1178
1319
1477
1653
1846
Portata
l/s
40,9
45,4
50,7
56,8
63,6
71,2
79,5
Perdita di carico
kPa
76
80
75
75
62
32
42
Attacchi (Ansi)
in
6
6
8
8
8
8
8
Contenuto interno
m3
0,34
0,36
0,46
0,48
0,65
0,71
0,77
Portata
l/s
61,3
68,1
76,1
85,2
95,4
106,7
119,2
Perdita di carico
kPa
97
98
98
102
146
88
117
Attacchi (Ansi)
in
8
8
10
10
12
12
12
Contenuto interno
m3
0,99
1,06
1,25
1,35
2.03
2,18
2,32
Portata
l/s
37,0
41,0
46,0
52,0
58,0
65,0
73,0
Perdita di carico
kPa
29
29
28
28
28
37
49
Attacchi (Ansi)
in
6
6
8
8
8
8
8
Contenuto interno
m3
0,27
0,29
0,34
0,36
0,44
0,48
0,51
Dimensioni
mm
Lunghezza A
mm
4990
4990
5070
5070
5200
5740
6240
Altezza B
mm
2620
2620
2870
2870
3200
3200
3200
Larghezza C
mm
1515
1515
1615
1615
1950
1950
1950
kg
10600
11100
12900
13400
18200
19700
21100
11,0
11,0
11,0
Potenza in raffrescamento
16LJ
Alimentazione
Sistema acqua refrigerata*
Sistema acqua raffreddamento**
Sistema ad acqua calda***
Peso unità in funzione
Alimentazione
Corrente di targa
V-ph-Hz
A
400-3-50
11,0
11,0
11,0
11,0
* 12,2 —>6,7°C (Fattore di incrostazione = 0,0176 m2 K/kW).
** 29,4 —>38,4°C (Fattore di incrostazione = 0,044 m2 K/kW).
*** 95,0 —>86,0°C (Fattore di incrostazione = 0,0176 m2 K/kW).
A
B
C
59
SERIE AL-SO-TE
SPECIFICAMENTE STUDIATI PER INSTALLAZIONE ALL’ESTERNO IN QUALSIASI
CONDIZIONE ATMOSFERICA E CON QUALSIASI REFRIGERANTE.
Potenza smaltibile da 13 a 1100 kW in più taglie componibili in funzione
delle dimensioni, del numero di ventilatori o circuiti desiderati.
OPZIONI
CARATTERISTICHE
• Alimentazione specifica motori
• Quadro elettrico montato a bordo con
o senza inverter
• Interruttori di emergenza su motori e
ventilatori
Mono o multicircuito in modo da ottimizzare la circolazione del refrigerante.
Motori standard disponibili a 6 velocità diverse ,fino a 35 db(A) a 10 metri, con
rotori ad alta resistenza e grado di protezione IP55.
• Extra coibentazione motore per alte
temperature >45°C
• Verniciatura a specifica
• Viteria in acciaio
Tutte le unità possono essere fornite con ventilazione orizzontale o verticale
(da specificare in fase di selezione).
Ventilatori bilanciati in modo da minimizzare l’impatto sonoro e facilitare il
passaggio dell’aria grazie ad una ottimizzazione degli angoli di incidenza
sulle pale: minor coefficiente di resistenza aerodinamica, riduzione del
pericolo di formazione di turbolenze sull’aspirazione.
Massima silenziosità garantita secondo le vigenti norme ISO3741 ed
ISO3744.
Strutture resistenti realizzate in acciaio zincato con compartimenti dedicati
per ciascun ventilatore. Batterie realizzate in rame con alette in alluminio
diponibili comunque in diverse opzioni secondo un design che ne ottimizza
lo smaltimento del calore.
Quadro elettrico con o senza inverter o collegamento diretto mediante bus di
comunicazione al refrigeratore.
Non esiste una unità standard: ogni condensatore e raffreddatore viene
attentamente scelto in funzione delle specifiche richieste mediante un
software appositamente studiato che ne ottimizza le prestazioni in funzione
del reale utilizzo.
60
TT-TY - TORRI EVAPORATIVE
TORRI EVAPORATIVE CON VENTILATORI ASSIALI.
9 taglie con capacità frigorifera da 45kW a 850kW.
ACCESSORI/OPZIONI
Specificatamente studiate per impieghi gravosi, le torri a flusso trasversale
modello TT sono costruite in acciaio zincato ad alto spessore.
• Riscaldatori antigelo
• Giunti di raccordo per abbinare due
moduli
Disponibili in due moduli di uguali dimensioni che consentono la realizzazione
di sistemi di potenza elevata abbinando tra loro i moduli base.
MODELLI TT
TT-TY
CARATTERISTICHE
I ventilatori a profili alare contribuiscono ad un funzionamento efficiente
e silenzioso. Il flusso aria-acqua trasversale ed il particolare riempimento
migliorano le prestazioni eliminando i trascinamenti di gocce.
La caratteristica distribuzione dell’acqua per gravità non necessita di
prevalenza in ingresso a tutto vantaggio dei costi di gestione.
MODELLI TY
Caratterizzate da dimensioni estremamente compatte e peso limitato, dovuto
alla costruzione in vetroresina, sono la soluzione ideale per applicazioni civili
e industriali.
L’elevata qualità costruttiva e l’impegno di componenti accuratamente
selezionati assicurano una vita operativa particolarmente estesa ed un’elevata
affidabilità di esercizio.
La costruzione di vetroresina garantisce una resistenza superiore in qualsiasi
ambiente.
Modello
TY45
TY90
TY160
TY230
TY315
TY400
TY500
TT650
Potenza resa (aria b.u. 25,6°C acqua uscita 29,5°C)
kW
47
96
159
242
319
401
510
640
TT850
850
Potenza elettrica installata
kW
0,47
0,75
1,1
1,5
1,5
2,2
2,2
2 × 3,0
4 × 2,2
m3/h
500
9300
15600
23400
31200
39000
49200
61000
80000
Portata acqua max
l/s
3,06
6,11
10,28
15,56
20,83
25,83
33,33
48,60
63,80
Portata acqua min
l/s
1,11
2,22
3,89
5,56
6,94
9,72
11,11
19,4
19,40
Dimensioni (diametro)
mm
870
1165
1505
1820
1985
2405
2465
–
–
Dimensioni (LxP)
mm
–
–
–
–
–
–
–
3770 × 2150
3770 × 2150
Dimensioni (altezza)
mm
1320
1855
1965
2190
2560
2750
2875
2470
2470
Massa di spedizione
kg
45
110
170
230
320
400
490
1300
1300
Massa di funzionamento
kg
130
320
500
770
1040
1320
1580
3350
3400
dB(A)
74
79
92
88
79
77
85
87
89
Portata aria
Livello potenza sonora
61
Heating
61AF 014-019
*
*
*La
gamma 61AF soddisfa i requisiti tecnici e può usufruire della
detrazione del 55% (D.M. del 7 Aprile 2008).
d
CONTROLLI
LE POMPE DI CALORE AQUASNAP ARIA-ACQUA AD ALTA TEMPERATURA
SONO INDICATE PER APPLICAZIONI COMMERCIALI QUALI IL RISCALDAMENTO
DI UFFICI, APPARTAMENTI E HOTEL E PER LA PRODUZIONE DI ACQUA
CALDA AD USO DOMESTICO IN EDIFICI NUOVI E RISTRUTTURATI.
Due grandezze con capacità di riscaldamento nominale da 14 a 19 kW.
CARATTERISTICHE
Interfaccia operatore Pro-Dialog+
ACCESSORI
• Gateway di comunicazione JBus, Bacnet
e LonTalk
• Interfaccia remota
Le unità sono dotate delle funzioni tecnologiche più recenti: compressori
scroll a iniezione di vapore, ventilatori a basso livello di rumorosità in
materiale composito, comando microprocessore autoadattativo, valvola di
espansione elettronica e pompa a più velocità.
Unità certificate secondo la classe di efficienza energetica Eurovent A con
COP superiore a 4 e conformi al COP richiesto dalla certificazione Ecolabel.
• Kit di sensori master slave
Le pompe di calore 61AF sono dotate di serie di modulo idronico con pompa
a più velocità.
Le basse emissioni sonore e una struttura estremamente compatta riducono
il livello di rumorosità dell’unità.
I limiti di funzionamento consentono temperature esterne fino a -20°C e
temperature dell’acqua in uscita fino a 65°C per le applicazioni di acqua calda
ad uso domestico.
Una gestione intelligente dell’unità ne permette il funzionamento in
condizioni estreme riducendo al minimo i tempi di arresto.
· Test di funzionamento sistematico eseguito in fabbrica prima della spedizione e
funzione quick-test per la verifica di strumenti, componenti elettrici e motori.
· Compressori scroll a basso livello di rumorosità e di vibrazioni.
· Collegamenti elettrici semplificati.
· Test completi per la qualità e la resistenza.
62
Pompe di calore ad alta temperatura
Caratteristiche fisiche
61AF
Potenzialità nominale riscaldamento*
Potenza assorbita
COP
Classe Eurovent, riscaldamento
Potenzialità nominale riscaldamento**
Potenza assorbita
COP
Classe Eurovent, riscaldamento
Pesi in funzione***
Unità standard, con modulo idronico
Unità standard, senza opzione modulo idronico
Compressore
Refrigerante***
Condensatore
Ventilatori
Quantità
Flusso d'aria
Evaporatore
kW
kW
kW/kW
014-7
14,0
4,4
3,2
014-9
14,0
4,2
3,3
019
19,8
6,0
3,3
kW
kW
kW/kW
A
14,0
3,4
4,1
A
14,0
3,4
4,1
A
19,8
4,8
4,1
A
A
A
159
169
159
169
206
216
2
2050
Uno, Ermetici scroll 48,3 g/s
R-407C
Scambiatore saldo brasato ad espansione diretta
Assiali
2
2050
2
2000
kg
kg
l/s
Tubi di rame con alette in alluminio
61AF 014-019
* Condizioni standard Eurovent: temperatura acqua in entrata/uscita dell’evaporatore = 40°C/45°C, temperatura dell’aria esterna bu/bs = 7°C/6°C,
** Condizioni standard Eurovent: temperatura acqua in entrata/uscita dell’evaporatore = 30°C/35°C, temperatura dell’aria esterna bu/bs = 7°C/6°C,
*** Il peso indicato ha solo carattere informativo, L’entità della carica di refrigerante è indicata sulla targhetta di identificazione dell’unità,
Dati elettrici
61AF - Unità standard (senza modulo idronico))
Potenza assorbita
Alimentazione nominale
V-ph-Hz
Controllo alimentazione circuito
Massima corrente di spunto (Un)*
Unità standard
A
Unità con opzione starter elettronica
A
Fattore dell'unità di potenza al massimo della capacità**
Potenza massima assorbita per unità**
kW
Potenza nominale assorbita***
A
Potenza massima assorbita (Un)****
A
014-7
Senza pompa
014-9
230-1-50 ± 10%
400-3-50 ± 10%
47
66
-
66
-
0,82
6,41
22,9
30,7
0,82
5,90
7,9
10,8
0,82
5,90
7,9
10,8
019
Con pompa
014-9
019
400-3-50 ± 10%
400-3-50 ± 10%
48
67
-
104
-
0,82
6,62
23,7
31,5
0,82
6,10
7,9
10,8
0,82
9,20
12,4
16,0
014-7
400-3-50 ± 10%
230-1-50 ± 10%
24 V con trasformatore interno
*
Massima corrente istantanea di spunto a condizioni limite di funzionamento (massima corrente assorbita dal compressore (i) di grandezza minore, più corrente assorbita dai ventilatori, più corrente di
spunto del compressore di grandezza superiore).
** Potenza assorbita dai compressori e dai ventilatori alle condizioni di funzionamento limite (cioè con temperatura satura di aspirazione pari a 10°C e temperatura satura di condensazione equivalente a
65 °C) con tensione nominale di alimentazione di 400V (dati riportati sulla targhetta di identificazione dell’unità)
*** Condizioni standard Eurovent: temperatura acqua in entrata/uscita dell’evaporatore = 40°C/45°C, temperatura dell’aria esterna bu/bs = 7°C.
**** Massima corrente assorbita con potenza assorbibile in funzionamento con tensione di alimentazione nominale di 400 V (valori riportati sulla tabella di identificazione dell’unità)
Dimensioni, mm
61AF
014-7
Altezza (C)
1278
Lunghezza (A)
1103
Profondità (B)
333
Per gli spazi minimi di manutenzione fare riferimento al manuale specifico del prodotto.
014-9
1278
1103
333
019
1579
1103
559
Campo di funzionamento
70
65
Temperatura dell'acqua uscente, °C
60
55
50
C
45
40
35
30
25
20
-25
-20
-15
-10
-5
0
5
10
15
20
Temperatura esterna, °C
In condizioni di carico massimo
25
30
35
40
45
B
A
63
Heating
61AF 022-105
*
**La
L gamma 61AF soddisfa i requisiti tecnici e può usufruire
della
d
e detrazione del 55% (D.M. del 7 Aprile 2008).
LLEE PO
POMPE
POM
M PE DI CALO
CALORE AQUASNAP ARIA-ACQUA AD ALTA TEMPERATURA
SONO INDICATE PER APPLICAZIONI COMMERCIALI QUALI IL RISCALDAMENTO
DI UFFICI, APPARTAMENTI E HOTEL E PER LA PRODUZIONE DI ACQUA
CALDA AD USO DOMESTICO IN EDIFICI NUOVI E RISTRUTTURATI.
Sette grandezze con capacità di riscaldamento nominale da 21 a 102 kW.
CARATTERISTICHE
Modulo idronico
CONTROLLI
Le unità sono dotate delle funzioni tecnologiche più recenti: compressori
scroll a iniezione di vapore, ventilatori a basso livello di rumorosità in
materiale composito, comando microprocessore autoadattativo, valvola di
espansione elettronica e pompa a più velocità.
Unità certificate secondo la classe di efficienza energetica Eurovent A con
COP superiore a 4 e conformi al COP richiesto dalla certificazione Ecolabel.
Interfaccia
erfaccia
f i operatore
t
P
Pro
Pro-Dialog+
Di
Dialog+
l
Le pompe di calore 61AF sono dotate di serie di modulo idronico con pompa a
più velocità. E’ inoltre disponibile un modulo idronico facoltativo con pompa a
velocità variabile automaticamente adattabile ai requisiti del sistema.
OPZIONI/ ACCESSORI
• Condensatore con trattamento
anticorrosione (optional)
Le basse emissioni sonore e una struttura estremamente compatta riducono
il livello di rumorosità dell’unità.
• Versione canalizzabile
• Ridotto livello di rumorosità (optional)
• Soft starter (optional)
• Protezione antigelo fino a -20°C (optional)
• Modulo idronico a una pompa a bassa
pressione (optional)
• Gateway di comunicazione JBus, Bacnet e
LonTalk(optional/accessorio)
• Controllo del sistema di riscaldamento
(optional)*
• Collegamento idraulico a vite e collegamento idraulico saldato tra il condensatore
del cliente e l’unità (optional)
• Interfaccia remota (accessorio)
• Kit di sensori master slave (accessorio)
64
* Disponibile nel 2011
I limiti di funzionamento consentono temperature esterne fino a -20°C e
temperature dell’acqua in uscita fino a 65°C per le applicazioni di acqua calda
ad uso domestico.
Una gestione intelligente dell’unità ne permette il funzionamento in
condizioni estreme riducendo al minimo i tempi di arresto.
· Test di funzionamento sistematico eseguito in fabbrica prima della spedizione e
funzione quick-test per la verifica di strumenti, componenti elettrici e motori.
· Compressori scroll a basso livello di rumorosità e di vibrazioni.
· Collegamenti elettrici semplificati.
· Test completi per la qualità e la resistenza.
Pompe di calore ad alta temperatura
Caratteristiche fisiche
61AF
Potenzialità nominale riscaldamento*
Potenza assorbita
COP
Classe Eurovent, riscaldamento
Potenzialità nominale riscaldamento**
Potenza assorbita
COP
Classe Eurovent, riscaldamento
Pesi in funzione***
Unità standard, con modulo idronico
Unità standard, senza opzione modulo idronico
Compressore
Condensatore
Ventilatori
Quantità
Flusso d'aria
Evaporatore
Refrigerante***
kW
kW
kW/kW
022
20,8
5,8
3,6
030
25,7
7,3
3,5
035
32,2
9,2
3,5
045
43,6
11,8
3,7
055
52,2
14
3,7
075
66,7
19,4
3,4
105
102,0
28,1
3,6
kW
kW
kW/kW
A
21,2
4,9
4,3
A
26,1
6,1
4,3
A
32,8
7,8
4,2
A
43,8
9,9
4,4
A
52,8
11,9
4,4
A
64,7
16,1
4,0
A
102,0
23,6
4,3
A
A
A
A
A
B
A
343
349
396
403
421
436
509
524
533
549
900
926
1020
1046
kg
kg
1
3800
l/s
1
3800
Uno, Ermetici scroll 48,3 g/s
Scambiatore saldo brasato ad espansione diretta
Assiali con voluta rotante Flying bird IV
1
1
1
3800
3800
3800
Due, Ermetici scroll 48,3 g/s
2
7600
2
7600
055
075
105
Tubi di rame con alette in alluminio
R-407C
61AF 022-105
* Condizioni standard Eurovent: temperatura acqua in entrata/uscita dell’evaporatore = 40°C/45°C, temperatura dell’aria esterna bu/bs = 7°C/6°C,
** Condizioni standard Eurovent: temperatura acqua in entrata/uscita dell’evaporatore = 30°C/35°C, temperatura dell’aria esterna bu/bs = 7°C/6°C,
*** Il peso indicato ha solo carattere informativo, L’entità della carica di refrigerante è indicata sulla targhetta di identificazione dell’unità,
Dati elettrici
61AF - Unità standard (senza modulo idronico))
Potenza assorbita
Alimentazione nominale
V-ph-Hz
Controllo alimentazione circuito
Massima corrente di spunto (Un)*
Unità standard
A
Unità con opzione starter elettronica
A
Fattore dell'unità di potenza al massimo della capacità**
Potenza massima assorbita per unità**
kW
Potenza nominale assorbita***
A
Potenza massima assorbita (Un)****
A
022
030
035
045
400-3-50 ± 10%
24 V con trasformatore interno
104,6
56,1
102,6
55,1
131,0
70,0
171,0
90,8
191,0
101,2
154,5
101,5
221,5
142,5
0,82
8,7
14,3
16,1
0,82
11,6
16,9
21,3
0,82
12,9
20,2
24,1
0,82
14,6
23,2
27,1
0,82
16,8
27,9
31,1
0,82
25,8
39,7
47,5
0,82
33,7
55,1
61,5
* Massima corrente istantanea di spunto a condizioni limite di funzionamento (massima corrente assorbita dal compressore (i) di grandezza minore, più corrente assorbita dai ventilatori, più corrente di
spunto del compressore di grandezza superiore).
** Potenza assorbita dai compressori e dai ventilatori alle condizioni di funzionamento limite (cioè con temperatura satura di aspirazione pari a 10°C e temperatura satura di condensazione equivalente a
65 °C) con tensione nominale di alimentazione di 400V (dati riportati sulla targhetta di identificazione dell’unità)
*** Condizioni standard Eurovent: temperatura acqua in entrata/uscita dell’evaporatore = 40°C/45°C, temperatura dell’aria esterna bu/bs = 7°C.
**** Massima corrente assorbita con potenza assorbibile in funzionamento con tensione di alimentazione nominale di 400 V (valori riportati sulla tabella di identificazione dell’unità)
Dimensioni, mm
61AF
022
Altezza (C)
1330
Lunghezza (A)
1110
Profondità (B)
1327
Per gli spazi minimi di manutenzione fare riferimento al manuale specifico del prodotto.
030
1330
1110
1327
035
1330
1110
1327
045
1330
1114
2100
055
1330
1114
2100
075
1330
2273
2100
105
1330
2273
2100
Campo di funzionamento
70
65
Temperatura dell'acqua uscente, °C
60
C
55
50
45
40
35
30
25
B
20
-25
-20
-15
-10
-5
0
5
10
15
20
Temperatura esterna, °C
In condizioni di carico massimo
25
30
35
40
45
A
65
AIR TO WATER INVERTER SYSTEM
CONTROLLI
SISTEMA INTEGRATO PER IL RISCALDAMENTO/ RAFFRESCAMENTO DI AMBIENTI DESTINATI
AD USO RESIDENZIALE.
4 TAGLIE DA 5 A 11.5 KW IN SOLO RISCALDAMENTO O POMPA DI CALORE.
LA TECNOLOGIA AD INVERTER ED IL SISTEMA DI REGOLAZIONE GARANTISCONO
UN’OTTIMIZZAZIONE DELL’ENERGIA EROGATA CON UN RISPARMIO ANNUALE FINO AL 60%.
COP AI MASSIMI LIVELLI DEL MERCATO.
CARATTERISTICHE
Controllo NUI
OPZIONI
• Kit acqua calda sanitaria
• Kit doppia zona
• Serbatoio acqua calda sanitaria mono o
doppio serpentino 200 o 300 L
Sistema split costituito da una unità esterna motocondensante ad inverter
38AW ed un modulo idronico interno 80AW all’interno del quale risiede tutta
l’elettronica di sistema.
Capacità di gestione di 2 zone (temperature) separate (nelle taglie da 9 e
11.5 kW) mediante i kit di zona. Ideale per applicazioni con sistemi radianti e
fancoil. Il sistema grazie ad una motocondensante ad R410 arriva a produrrre
acqua fino a 55°C. Grazie alle resistenze elettriche optionals è possibile
produrre acqua calda sanitaria o per radiatori ad alta efficienza.
Controllo di tipo autoadattivo che in funzione della temperatura esterna e della
temperatura impostata a termostato garantisce un ottimale livello di confort
con il minimo dispendio energetico possibile a qualsiasi condizione. Nelle 2
taglie superiori è disponibile una connessione ad un fonte ausiliaria (es. caldaia)
per la copertura del fabbisogno nelle condizioni più estreme o non previste.
Estrema facilità di installazione ed avviamento: mediante un termostato
ed una consolle di comando a bordo modulo, il sistema è completamente
regolabile ed avviabile.
Produzione acqua calda sanitaria: mediante il kit è possibile produrre acqua calda
sanitaria ed accumularla in un serbatoio da 200 o 300 L. L’elettronica a bordo del
kit permette la schedulazione del ciclo antilegionella in tempo e temperatura.
Mediante resistenze elettriche la temperatura può essere innalzata.
Kit per la gestione modulante di pavimento radiante o kit connessione diretta
per terminali termostati.
Possibilità di connessione di scambiatore optional per riscaldamento piscina.
Totalmente integrabile con qualsiasi fonte di energia rinnovabile (es.
fotovoltaico o solare termico).
66
Sistema Heating
Unità interna
Unità esterna
Portata d’acqua nominale
Portata d’acqua minima
Portata d’acqua massima
Potenza sonora (modalità raffrescamento)
Potenza sonora (modalità riscaldamento)
Dimensioni (h × l × p)
Peso
Alimentazione
Solo riscaldamento
kW
kW
kW
kW
W/W
kW
kW
kW
kW
W/W
l/h
l/h
l/h
dB(A)
dB(A)
mm
kg
V-ph-Hz
m
m
m
l/sec
m3/h
dB(A)
dB(A)
dB(A)
dB(A)
mm
kg
pollici
Alimentazione
V-ph-Hz
Unità interna
Elemento riscaldante
Elementi riscaldanti a complemento
Numero massimo di zone di confort
Potenza degli elementi riscaldanti, kW
Collegamenti caldaia supplementare
Solo riscaldamento
Riscaldamento e raffrescamento
Reversibile
Produzione di acqua calda per uso domestico
80AW1--H
80AW2--H
80AW2--H
80AW1--X
80AW1--X
80AW2--X
80AW2--X
38AW050H7
38AW065H7
38AW090H7
38AW115H7
38AW050H7
38AW065H7
38AW090H7
38AW115H7
5,00
1,17
5,86
1,13
4,41
A
6,53
0,86
8,81
1,51
4,32
A
9,10
1,61
14,75
2,07
4,40
A
11,50
1,77
15,43
2,71
4,24
A
4,23
0,76
5,62
1,16
3,65
A
5,00
1,17
5,86
1,13
4,41
A
5,59
1,03
7,55
1,53
3,65
A
6,53
0,86
8,81
1,51
4,32
A
7,88
2,15
11,4
1,95
4,05
A
9,10
1,61
14,75
2,07
4,40
A
9,00
2,46
13,02
2,37
3,80
A
11,50
1,77
15,43
2,71
4,24
A
80AW1---
Unità esterna (HP)
Tipo di compressore
Lunghezza massima tubazioni
Dislivello massimo
Senza carica
Portata d’aria (min/max)
Portata d’aria (min/max)
Pressione sonora (modalità raffrescamento)
Potenza sonora (modalità raffrescamento)
Pressione sonora (modalità riscaldamento)
Potenza sonora (modalità riscaldamento)
Dimensioni (h × l × p)
Peso
Accoppiamenti a cartella
Unità interna
Elemento riscaldante
Elementi riscaldanti a complemento
Numero massimo di zone di confort
Potenza degli elementi riscaldanti, kW
Collegamenti caldaia supplementare
Solo riscaldamento
Riscaldamento e raffrescamento
Reversibile
Produzione di acqua calda per uso domestico
Riscaldamento e raffrescamento
80AW1--H
kW
kW
kW
kW
38AW050H7
860
688
1032
80AW2--38AW065H7
1118
894
1342
38AW090H7
1548
1238
1358
27
27
780/580/360
40
230-1-50
38AW115H7
1978
1582
2374
27
27
1050/560/522
80
230-1-50
38AW050H7
TWIN ROTARY
50
30
20
728
2620
44
64
44
64
690 × 900 × 320
49
38AW065H7
TWIN ROTARY
30
30
20
783
2820
45
65
48
68
820 × 900 × 320
51
38AW090H7
TWIN ROTARY
70
30
30
1658
5970
48
68
49
69
1360 × 900 × 320
88
38AW115H7
TWIN ROTARY
70
30
30
1767
6360
50
70
50
70
1360 × 900 × 320
88
1/4” – 1/2”
3/8” – 5/8”
3/8” – 5/8”
3/8” – 5/8”
230-1-50
230-1-50
230-1-50
230-1-50
Modulo idronico combinato con CDU 5 kW e 6,5 kW
80AW100H
80AW100X
80AW102H
80AW102X
2
2
1×2
1×2
1
1
1
1
1,0
1,0
1,2
1,2
sì
sì
sì
sì
sì
sì
sì
sì
sì
sì
Optional
Optional
Optional
Optional
80AW104H
4
2×2
1
1,4
sì
sì
Optional
80AW104X
4
2×2
1
1,4
sì
sì
sì
Optional
80AW106H
6
2×3
1
1,6
sì
sì
Optional
80AW106X
6
2×3
1
1,6
sì
sì
sì
Optional
Modulo idronico con CDU da 9 kW e 11,5 kW
80AW200H
80AW200X
80AW204H
80AW204X
4
4
2×2
2×2
2
2
2
2
2,0
2,0
2,4
2,4
sì
sì
sì
sì
sì
sì
sì
sì
sì
sì
sì
sì
Optional
Optional
Optional
Optional
80AW206H
6
2×3
2
2,6
sì
sì
Optional
80AW206X
6
2×3
2
2,6
sì
sì
sì
Optional
80AW208H
8
2×4
2
2,8
sì
sì
Optional
80AW208X
8
2×4
2
2,8
sì
sì
sì
Optional
A2W
Sistema split aria-acqua
Unità interna
Unità esterna (HP)
Potenza nominale di raffrescamento
Potenza minima di raffrescamento
Potenza massima di raffrescamento
Assorbimento elettrico
E.E.R.
Classe di rendimento energetico (modalità raffrescamento)
Potenza nominale di riscaldamento
Potenza minima di riscaldamento
Potenza massima di riscaldamento
Assorbimento elettrico
C.O.P.
Classe di rendimento energetico (modalità riscaldamento)
67
42BJ - MODULO TRATTAMENTO ARIA
CONTROLLI
TROLLI STANDARD
Regolatore comunicante NTC
SISTEMI FANCOIL RAFFRED
RAFFREDDATI AD ACQUA COMPATTI CANALIZZATI CON SAGOMA
AD “U”, CONCEPITI PERINSTALLAZIONE NEI CONTROSOFFITTI DEI CORRIDOI.
Tre grandezze per impianti a due tubi, a due tubi con batteria elettrica o
a quattro tubi, con portate d’aria da 116 a 220 l/s e potenzialità nominali
frigorifere da 2,6 a 3,8 kW e di riscaldamento da 2,9 a 6,5 kW.
C
Comunicazioni
i i
in rete
Compatibilità con il sistema
Aquasmart Evolution
Gestione di IAQ e di DCV
Controllo del sistema di illuminazione
delle tende motorizzate
OPTIONAL/ACCESSORI
• Valvole a due o a quattro vie
installate in fabbrica
• Filtro ad alta efficienza
• Pompa di evacuazione condensa
CARATTERISTICHE
Raffrescamento e riscaldamento affidabili ed economici per piccole
applicazioni commerciali e per uffici.
Modello ad “U” con attacchi di ingresso ed uscita posti sullo stesso lato.
Compatibili con la gamma di diffusori Carrier 35BD/SR.
Altezza contenuta in soli 270 mm (grandezze 1,3 e 2,3).
Livello sonoro extra basso nel sistema di distribuzione dell’aria canalizzabile.
Motore ventilatore con tecnologia LEC (Basso consumo energetico) di serie.
Questo motore a presa diretta è commutato elettronicamente (motore EC),
controllato da un segnale 0-10 V e consente un funzionamento semplice,
preciso e silenzioso in un’ampia gamma di velocità rotazionali che variano
dalla velocità originale.
Ventilatori centrifughi ad alta prevalenza, compatibili con sistemi di
distribuzione dell’aria con perdite di carico fino a 300 Pa.
Filtro EU4 ad alta efficienza.
Batteria elettrica di sicurezza montata in fabbrica, per riscaldamento idronico
ad uno o a due stadi.
Valvola premontata, basse perdite di carico lato acqua e compatibilità con i
kit di pompaggio di tutti i refrigeratori.
Velocità di installazione, grazie all’installazione in fabbrica degli optional
(controlli e valvole).
Disponibili con DCV (ventilazione secondo necessità) e sensore di CO2.
Maggiore competitività sul mercato.
68
Terminali
Caratteristiche fisiche ed elettriche
42BJ
Grandezza 1.9
Grandezza 2.9
Grandezza 4.9
l/s (m3/h)
158 (572)
189 (682)
223 (804)
Pa
150
124
115
Potenzialità frigorifera totale
kW
3,23
4,99
5,22
Potenzialità frigorifera sensibile
kW
2,55
3,46
3,88
l/s (l/h)
0,15 (555)
0,22 (796)
0,25 (808)
kPa
58
77
95
kW
3,86
5,30
5,82
Portata d’aria nominale
Perdita di carico
Modalità di raffreddamento
Portata d’acqua
Perdita di carico lato acqua
Modalità di riscaldamento (batt. a 2 tubi)
Potenzialità di riscaldamento
Modalità di riscaldamento (batt. a 4 tubi)
Potenzialità di riscaldamento*
Portata d’acqua
Perdita di carico lato acqua
kW
3,38
4,62
6,43
l/s (l/h)
0,08 (291)
0,11 (397)
0,15 (553)
kPa
18
35
73
Batteria elettrica di riscaldamento
Riscaldamento a bassa potenza
W
500
500
450
Riscaldamento ad alta potenza
W
1700
1900
1760
Livello di potenza sonora
dB(A)
64
67
72
Livello di pressione sonora*
dB(A)
43
46
51
38
41
46
230-1-50
Livelli sonori
Valore di NR
Alimentazione
V-ph-Hz
230-1-50
230-1-50
Potenza assorbita
W
116
125
177
Corrente assorbita
A
0,89
1,04
0,77
Diametri attacchi ingresso/uscita batteria
poll.
1/2 gas
1/2 gas
1/2 gas
Lunghezza A
mm
900
1100
1100
Lunghezza C
mm
600
720
720
Altezza D
mm
270
270
345
Profondità B
mm
690
840
840
Peso
kg
31
40
60
42BJ
Caratteristiche elettriche
Dimensioni
Alle condizioni di riferimento Eurovent:
Raffreddamento: Temp. aria di 27 °C bs /19 °C bu, con acqua entrante/uscente a 7°C/12°C
Riscaldamento a due tubi: Temp. aria di 20 °C bs, con acqua entrante a 50°C
Riscaldamento a quattro tubi: Temp. aria di 20 °C bs, con acqua entrante/uscente a 70°C/60°C
* Livelli di pressione sonora sono riferiti ad un’ ipotetica attenuazione sonora del locale e del sistema di-21 dB(A).
Dimensioni, mm
Diffusione dell’aria con diffusori lineari Carrier Optimix
Portata d’aria in raffreddamento
C
D
B
A
Portata d’aria in riscaldamento
Diffusore lineare 35BD/SR (per immissione e ripresa dell’aria)
69
42EM - UNITÀ FAN COIL CANALIZZABILE
CONTROLLI STANDARD
Termostato elettronico
Due versioni, A e B, con potenziometro
Selezione automatica o manuale tra tre
velocità del ventilatore
Commutazione estate/inverno manuale o
automatica
Controllo del riscaldamento elettrico
Modalità Comfort, Economia e
Protezione dal Gelo
Regolatore HDB (vedere pag. 88)
Unità terminale a display o a raggi infrarossi
Possibilità di raggruppamento delle unità
Impostazioni e parametri regolabili
Impostazione della temporizzazione giornaliera
UNITÀ IDRONICHE FANCOIL CANALIZZABILI E COMPATTE, CONCEPITE
PER INSTALLAZIONE IN POSTAZIONE CENTRALIZZATA PER CONSENTIRE
MANUTENZIONE E SERVIZIO CENTRALIZZATI.
Nove grandezze per impianti a due tubi, a due tubi con batteria elettrica o
a quattro tubi, con portate d’aria da 66 ad 310 l/s e potenzialità nominali
frigorifere da 1,9 a 8 kW e di riscaldamento da 1,2 a 9 kW.
CARATTERISTICHE
Raffrescamento e riscaldamento affidabili ed economici per piccole
applicazioni commerciali e per uffici.
Altezza contenuta in soli 225 mm.
Flessibilità di installazione con due versioni: modulare e compatta ; compatibili
con la gamma di diffusori Carrier 35BD/SR.
Modularità della mandata con più collari.
Massima silenziosità nei canali di distribuzione dell’aria.
Regolatore comunicante NTC (vedere pag.90)
Ventilatori con motore a sei velocità che offrono la possibilità di scegliere tra
più velocità intermedie.
Comunicazioni in rete
Compatibilità con il sistema Aquasmart Evolution
Gestione di IAQ e di DCV
Controllo del sistema di illuminazione delle tende
motorizzate
ACCESSORI/OPZIONI
• Personalizzazione degli
apparecchi a richiesta
• Sistemi di controllo speciali
70
Ventilatori centrifughi ad alta prevalenza, compatibili con la maggior parte
dei sistemi di distribuzione.
Filtri ad alta efficienza in classe EU-3.
Batteria elettrica di sicurezza montata in fabbrica, per riscaldamento idronico
ad uno o a due stadi.
Valvola premontata, basse perdite di carico lato acqua e compatibilità con i kit
di pompaggio di tutti i refrigeratori.
Velocità di installazione, grazie all’installazione in fabbrica degli optional
(controlli e valvole).
Disponibili con DCV (ventilazione secondo necessità) e sensore di CO2.
Terminali
Caratteristiche fisiche ed elettriche
Perdita di carico lato acqua
Contenuto acqua
Modalità di riscaldamento (batt. a 2 tubi)*
Potenzialità di riscaldamento
Modalità di riscaldamento (batt. a 4 tubi)*
Potenzialità di riscaldamento
Portata d’acqua
Perdita di carico lato acqua
Contenuto acqua
Alimentazione
Capacità massima
Corrente assorbita
Livelli sonori
Di potenza sonora (ripresa e irradiata)
Di potenza sonora (mandata)
Di pressione sonora*
Valore di NR**
Caratteristiche elettriche, motore multi-velocità
Potenza assorbita
Corrente assorbita
Dimensioni
Diametri attacchi ingresso/uscita batteria
Diametro attacchi aria
Lunghezza × altezza × profondità
Peso
42EM
Velocità del ventilatore
Portata d’aria
Pressione statica utile
Modalità di raffreddamento*
Potenzialità frigorifera totale
Potenzialità frigorifera sensibile
Portata d’acqua
Perdita di carico lato acqua
Contenuto acqua
Modalità di riscaldamento (batt. a 2 tubi)*
Potenzialità di riscaldamento*
Modalità di riscaldamento (batt. a 4 tubi)*
Potenzialità di riscaldamento
Portata d’acqua
Perdita di carico lato acqua
Contenuto acqua
Alimentazione
Potenza della batteria elettrica
Corrente assorbita
Livelli sonori
Di potenza sonora (ripresa e irradiata)
Di potenza sonora (mandata)
Di pressione sonora
Valore di NR**
Caratteristiche elettriche, motore multi-velocità
Potenza assorbita
Corrente assorbita
Dimensioni
Diametri attacchi ingresso/uscita batteria
Diametro attacchi aria
Lunghezza × altezza × profondità
Peso
l/s
Pa
0.5
Bassa
66
23
0.5
Media
97
50
0.5
Alta
104
58
1.0
Bassa
75
19
1.0
Media
122
50
1.0
Alta
136
62
2.1
Bassa
73
13
2.1
Media
143
50
2.1
Alta
156
60
2.2
Bassa
96
14
2.2
Media
183
50
2.2
Alta
207
64
kW
kW
l/s
l/h
kPa
l
1,26
1,01
0,06
217
6
0,7
1,75
1,43
0,08
301
10
0,7
1,85
1,52
0,09
318
11
0,7
1,92
1,42
0,09
331
19
1
2,90
2,20
0,14
499
37
1
3,18
2,43
0,15
547
43
1
1,99
1,44
0,10
342
9
1,7
3,63
2,69
0,17
624
26
1,7
3,92
2,92
0,19
674
29
1,7
2,54
1,85
0,12
437
14
1,7
4,47
3,36
0,21
769
37
1,7
4,94
3,74
0,24
850
48
1,7
kW
1,92
2,71
2,89
2,33
3,59
3,96
2,37
4,41
4,77
3,03
5,50
6,10
kW
l/s
l/h
kPa
l
V-F-Hz
W
A
1,52
0,04
134
3
0,15
2,00
2,10
0,05
0,05
175
185
4
5
0,15
0,15
230-1-50 ± 15%
1000
1000
1000
4,35
4,35
4,35
1,67
0,04
144
5
0,2
2,38
2,57
0,06
0,06
205
221
9
10
0,2
0,2
230-1-50 ± 15%
1000
1000
1000
4,35
4,35
4,35
1,74
0,04
150
3
0,3
2,89
3,08
0,07
0,07
249
265
13
15
0,3
0,3
230-1-50 ± 15%
1000
1000
1000
4,35
4,35
4,35
2,14
0,05
184
7
0,3
dB(A)
dB(A)
dB(A)
V-F-Hz
W
A
43
42
29
24
51
49
36
31
230-1-50 ± 15%
45
77
0,20
0,34
poll.
mm
mm
kg
53
50
38
33
102
0,45
41
38
25
19
51
49
35
30
230-1-50 ± 15%
40
80
0,17
0,35
1/2 gas
200
1015 × 250 × 700
22
53
51
38
33
110
0,48
39
38
23
17
46
44
30
25
230-1-50 ± 15%
58
97
0,27
0,45
1/2 gas
200
870 × 250 × 810
35
49
47
34
28
104
0,49
3,45
3,75
0,08
0,09
297
323
20
23
0,3
0,3
230-1-50 ± 15%
2000
2000
2000
8,7
8,7
8,7
41
40
25
19
55
54
39
33
230-1-50 ± 15%
70
120
0,3
0,5
1/2 gas
200
1270 × 250 × 810
53
58
56
42
37
140
0,63
1/2 gas
200
1270 × 250 × 810
53
l/s
Pa
2.3
Bassa
153
18
2.3
Media
256
50
2.3
Alta
259
51
3.1
Bassa
73
13
3.1
Media
143
50
3.1
Alta
156
60
3.2
Bassa
96
14
3.2
Media
183
50
3.2
Alta
207
64
3.3
Bassa
153
18
3.3
Media
256
50
3.3
Alta
259
51
kW
kW
l/s
kPa
l
3,86
2,87
0,18
29
1,7
5,87
4,52
0,28
60
1,7
5,96
4,59
0,28
62
1,7
2,33
1,59
0,11
9
1
4,34
3,01
0,21
25
1
4,69
3,26
0,22
30
1
2,99
2,05
0,14
13
1,7
5,38
3,77
0,26
35
1,7
5,97
4,20
0,29
45
1,7
4,62
3,21
0,22
29
1,7
7,15
5,09
0,34
70
1,7
7,25
5,17
0,35
71
1,7
kW
4,69
7,32
7,46
2,59
4,94
5,36
3,34
6,21
6,90
5,27
8,45
8,59
kW
l/s
l/h
kPa
l
V-F-Hz
W
A
3,05
0,07
262
14
0,3
4,36
4,41
0,10
0,11
375
379
29
30
0,3
0,3
230-1-50 ± 15%
2000
2000
2000
8,7
8,7
8,7
1,66
0,04
143
6
0,2
2,92
3,14
0,07
0,08
251
270
16
19
0,2
0,2
230-1-50 ± 15%
1000
1000
1000
4,35
4,35
4,35
2,08
0,05
179
9
0,3
3,56
3,92
0,09
0,09
306
337
23
27
0,3
0,3
230-1-50 ± 15%
2000
2000
2000
8,7
8,7
8,7
3,10
0,07
267
18
0,3
dB(A)
dB(A)
dB(A)
V-F-Hz
W
A
in
mm
mm
kg
45
45
31
25
58
58
43
39
230-1-50 ± 15%
100
174
0,44
0,77
60
59
45
41
197
0,90
1/2 gas
200
1270 × 250 × 810
53
53
53
39
38
23
17
46
44
30
25
230-1-50 ± 15%
58
97
0,27
0,45
49
47
34
28
104
0,49
1/2 gas
200
1270 × 250 × 990
69
69
69
55
54
39
33
230-1-50 ± 15%
70
120
0,30
0,50
42EM
42EM
Velocità del ventilatore
Portata d’aria
Pressione statica utile
Modalità di raffreddamento*
Potenzialità frigorifera totale
Potenzialità frigorifera sensibile
Portata d’acqua
41
40
25
19
58
56
42
37
140
0,63
1/2 gas
200
1270 × 250 × 990
69
69
69
4,63
4,70
0,11
0,11
398
404
32
34
0,3
0,3
230-1-50 ± 15%
2000
2000
2000
8,7
8,7
8,7
45
45
31
25
58
58
43
39
230-1-50 ± 15%
100
174
0,44
0,77
60
59
45
41
197
0,90
1/2 gas
200
1270 × 250 × 990
69
69
69
*
Alle condizioni di riferimento Eurovent:
Raffreddamento: Temp. aria di 27 °C bs /19 °C bu, con acqua entrante/uscente a 7°C/12°C
Riscaldamento a due tubi: Temp. aria di 20 °C bs, con acqua entrante a 50°C
Riscaldamento a quattro tubi: Temp. aria di 20 °C bs, con acqua entrante/uscente a 70°C/60°C
** Livelli di pressione sonora sono riferiti ad un’attenuazione ipotetica del locale e del complesso diffusore, canali e soffitto pari a -18 dB(A) per impianti a due tubi.
71
42GR - MODULO DI TRATTAMENTO ARIA
CONTROLLI STANDARD
Regolatore comunicante NTC)
SISTEMI DECENTRALIZZATI DI FANCOIL RAFFREDDATI AD ACQUA CANALIZZABILI
E COMPATTI, CONCEPITI PER INSTALLAZIONE NELLE SALE IMPIANTI PER
CONSENTIRE MANUTENZIONE E SERVIZIO CENTRALIZZATI.
Due grandezze per impianti a due tubi con batteria elettrica o a quattro tubi,
con portate d’aria da 103 a 109 l/s e potenzialità nominali frigorifere di 3,1
kW e di riscaldamento da 2,9 a 3,5 kW.
C
Comunicazioni
i i
in rete
Compatibilità con il sistema
Aquasmart Evolution
Gestione di IAQ e di DCV
Controllo del sistema di illuminazione
delle tende motorizzate
CARATTERISTICHE
Raffrescamento e riscaldamento affidabili ed efficienti per edifici istituzionali
e ad uso uffici.
OPTIONAL/ACCESSORI
• Personalizzazione degli apparecchi a
richiesta
Filtri ad alta efficienza in classe EU-6.
Livello sonoro estremamente contenuto.
Motore ventilatore con tecnologia LEC (Basso consumo energetico) di serie.
Questo motore a presa diretta è commutato elettronicamente (motore EC),
controllato da un segnale 0-10 V e consente un funzionamento semplice,
preciso e silenzioso in un’ampia gamma di velocità rotazionali che variano
dalla velocità originale.
Ventilatori centrifughi ad alta prevalenza, compatibili con sistemi di
distribuzione dell’aria fino a 300 Pa.
Compatibili con la gamma di diffusori Carrier 35BD/SR.
Batteria elettrica di sicurezza montata in fabbrica, per riscaldamento idronico
ad uno o a due stadi.
Disponibile con DCV (ventilazione secondo necessità) e sensore di CO2.
Equipaggiabili con modulo UV-PCP IAQ.
Basse cadute di pressione idraulica con valvola premontata, e compatibilità
con i kit di pompaggio di tutti i refrigeratori. Velocità di installazione grazie
all’installazione in fabbrica degli optional (controlli e valvole).
72
Terminali
Caratteristiche fisiche ed elettriche
42GR
Grandezza 1.9
Grandezza 2.9
l/s (m3/h)
109 (394)
103 (371)
Pa
395
250
Potenzialità frigorifera totale
kW
3.07
3,14
Potenzialità frigorifera sensibile
kW
2,21
2,20
l/s (l/h)
0,14 (504)
0,21 (752)
kPa
34
52
kW
3,09
3,20
Ventilatore
Portata d’aria nominale
Perdita di carico
Modalità di raffreddamento
Portata d’acqua
Perdita di carico lato acqua
Modalità di riscaldamento (batt. a 2 tubi)
Potenzialità di riscaldamento
Modalità di riscaldamento (batt. a 4 tubi)
Potenzialità di riscaldamento
Portata d’acqua
Perdita di carico lato acqua
kW
2,92
3.54
l/s (l/h)
0,07 (251)
0,08 (305)
kPa
12
19
Batteria elettrica di riscaldamento
Riscaldamento a bassa potenza
W
450
450
Riscaldamento ad alta potenza
W
1700
1800
Livelli sonori
Livello di potenza sonora
dB(A)
74
66
Livello di pressione sonora
dB(A)
53
45
230-1-50
Valore di NR*
Alimentazione
V-ph-Hz
230-1-50
Potenza assorbita
W
133
126
Corrente assorbita
A
0,64
0,91
42GR
Caratteristiche elettriche
Dimensioni
Diametri attacchi ingresso/uscita batteria
poll.
1/2 gas
1/2 gas
Lunghezza
mm
960
960
Altezza
mm
962
962
Profondità
mm
250
420
Peso
kg
35
50
Alle condizioni di riferimento Eurovent:
Raffreddamento: Temp. aria di 27 °C bs /19 °C bu, con acqua entrante/uscente a 7°C/12°C
Riscaldamento a due tubi: Temp. aria di 20 °C bs, con acqua entrante a 50°C
Riscaldamento a quattro tubi: Temp. aria di 20 °C bs, con acqua entrante/uscente a 70°C/60°C
* Livelli di pressione sonora sono riferiti ad un’ ipotetica attenuazione sonora del locale e del sistema di-21 dB(A).
Dimensioni, mm
Diffusione dell’aria con diffusori lineari Carrier Optimix
Installazione standard
Portata d’aria in raffreddamento
Alimentazione
dell'aria
di
ura e
ert ion
cop rotez
p
Aspirazione
aria
Ingresso
aria
Portata d’aria in riscaldamento
Controller
Diffusore lineare 42GR (per immissione e ripresa dell’aria)
73
35BD/SR - MODUBOOT
IL DIFFUSORE DA SOFFITTO MODUBOOT INCORPORA TUTTA L’ESPERIENZA
E LA COMPETENZA CARRIER NELLE TECNOLOGIE PER LA DISTRIBUZIONE
DELL’ARIA.
Il profilo aerodinamico del diffusore
assicura la distribuzione uniforme
dell’aria, senza dare luogo a fastidiose
correnti.
Modelli con portata nominale da 28 l/s a 180 l/s.
VERSIONI
CARATTERISTICHE
Diffusori lineari ad alta induzione, specificamente progettati per la
connessione alle unità Carrier 42GR e 42BJ.
La scelta dei modelli consente di adattare la gittata dell’aria alla portata
richiesta.
Modello BD
La posizione della serranda del diffusore Optimix varia automaticamente in
funzione della temperatura dell’aria di mandata.
Il diffusore comprende un plenum in lamiera zincata da 6/10 mm di spessore,
con isolamento termo-acustico interno.
Modello 35SR
ABBINAMENTO
Il funzionamento della serranda permette di regolare la distribuzione dell’aria
assicurando il massimo comfort nell’ambiente.
42GR
4
La struttura del diffusore è compatibile con i controsoffitti standard.
42BJ - 42BJ ULTRA
74
Terminali
35BD mandata o ripresa aria
Modello
AG
Qtà. fessure
35BD mandata o ripresa aria, diffusore Optimix
Attacco
ingresso aria
mm
Lunghezza
nom. del
diffusore mm
Lunghezza
del plenum
mm
Altezza totale
Modello
Qtà. fessure
Attacco
ingresso aria
mm
Lunghezza
nom. del
diffusore mm
Lunghezza
del plenum
mm
Altezza totale
2
159/199
600
473
270,4
SH
3
199
2
159/199
1200
939
270,4
EH/FH
3
199
1200-1350
1139
280,8
2
159/199
1500
1235
270,4
KH/XH
4
199
1500
1439
220,8
UH
4
199
539
280,8
LH/NH
5
199
AH
2
199
VH/MH
3
199
600
GH/JH
4
199
1200-1350
1139
280,8
BH/QH
5
199
1500
1439
280,8
CH
5
199
Profili dei diffusori Optimix disponibili
35BD/SR
Posizione della lama mobile in caso di mandata d’aria fredda
Posizione della lama mobile in caso di mandata d’aria calda
35SR mandata / ripresa aria
Modello
Qtà. fessure
Attacco
ingresso aria
Ø mm
Lunghezza
nom. del
diffusore mm
Lunghezza
del plenum
mm
Lunghezza
parte
mandata mm
Lunghezza
parte
ripresa mm
Altezza totale
mm
VH/MH
3
159/199*
GH
4
159/199**
1200-1350
1139
742
388
280,8
JH
4
159/199**
1500
1439
867
563
280,8
1800
1739
1067
663
280,8
Lunghezza
del plenum
mm
Lunghezza
parte
mandata mm
Lunghezza
parte
ripresa mm
Altezza totale
mm
CH/QH
5
159/199***
BH
5
159/199***
* 159 mm solo per diffusori con lunghezza di 1200-1350 mm
** 159 mm solo per diffusori con lunghezza di 1500 mm
*** 159 mm solo per diffusori con lunghezza di 1800 mm
35SR mandata / ripresa aria, diffusore Optimix
Modello
Qtà. fessure
Attacco
ingresso aria
Ø mm
EH/FH
3
199
SH
3
199
Lunghezza
nom. del
diffusore mm
XH
4
199
1200-1350
1139
742
388
280,8
UH
4
199
1500
1439
867
563
280,8
1800
1739
1067
563
280,8
KH
4
199
LH
5
199
NH
5
199
Altri profili disponibili
OWB – Diffusore ad una via
TWB – Diffusore a due vie
75
SERIE 37A - DIFFUSORI
I DIFFUSORI CARRIER MODULINE INTEGRANO NELLO STESSO TERMINALE LE
FUNZIONI DI DISTRIBUZIONE DELL’ARIA E DI CONTROLLO DELLA PORTATA
VOLUMETRICA (PORTATA COSTANTE O VARIABILE).
Tre tipi di diffusori con portata d’aria da 19 a 236 l/s.
Effetto Coanda per ridurre le correnti d’aria.
ACCESSORI
• Diffusore ad una o due vie per barra a
T di sospensione o continuo, ripresa a
due vie (AG, AH)
• Unità dummy ad una o due vie per
barra di sospensione a T o continuo
(AG, AH)
• Testata (tutti)
CARATTERISTICHE
La principale funzione dell’unità è controllare in modo automatico ed accurato
la portata dell’aria in uscita per garantire che la temperatura dell’ambiente
climatizzato rimanga costante secondo la programmazione degli utenti.
Moduli autonomi, utilizzabili con ogni tipo di impianto di trattamento
dell’aria: condizionatori centralizzati o condizionatori monoblocco da interno
o esterno.
• Scanalature di allineamento (AG, AS)
• Pannello di chiusura in materiale
plastico (tutti)
• Kit di controllo per volume d’aria
costante (tutti)
• Dispositivo di controllo per volume
d’aria variabile con termostato
Moduline (tutti)
• Dispositivo di controllo per volume
d’aria variabile con termostato nel
locale (tutti)
• Dispositivo di controllo per portata
d’aria minima
• Dispositivo di pre-riscaldamento
• Accessori vari per l’installazione in
posizione sospesa
76
L’aria trattata è distribuita a livello del soffitto attraverso fessure lineari.
L’aria trattata è distribuita a livello del soffitto attraverso fessure lineari.
I diffusori sono disponibili in taglie adatte all’inserimento nei moduli standard
dei controsoffitti.
Ciascun terminale Moduline può essere dotato di un sistema di controllo che
ne permette il funzionamento come unità “master”, in grado di controllare
molte altre unità “slave”.
Terminali
37AG - lunghezze nominali di 1200 e 1500 mm
(lunghezza attiva di 900 mm) • portata d’aria 56 l/s
Altezza nominale plenum
mm
180
230
280
Grandezza del plenum
mm
178 × 178
229 × 229
279 × 279
Altezza unità max.
mm
327
378
428
Larghezza
mm
181,5
232,5
282,5
Peso
kg
10
12
16
37AG
Campo di portata d’aria: 19-173 l/s
37AG - lunghezza nominale di 1200 e 1500 mm
Altezza nominale plenum
mm
180
230
280
Grandezza del plenum
mm
178 × 178
229 × 229
279 × 279
Altezza unità max.
mm
327
378
428
Larghezza
mm
181,5
232,5
282,5
Peso
kg
12
15
19
SERIE 37A
(lunghezza attiva di 1200 mm) • portata d’aria 74 l/s
37AH - lunghezze nominali di 1200 e 1500 mm
(lunghezza attiva di 900 mm) • portata d’aria 97 l/s
Altezza nominale plenum
mm
230
280
Grandezza del plenum
mm
229 × 229
279 × 279
Altezza unità max.
mm
388
438
Larghezza
mm
232,5
282,5
Peso
kg
15
16
37AH
Campo di portata d’aria: 47-236 l/s
37AS - lunghezze nominali di 1200 e 1500 mm
(lunghezza attiva di 900 mm) • portata d’aria 56 l/s
Altezza nominale plenum
mm
127
Grandezza del plenum
mm
127 × 178
Altezza unità max.
mm
170
Larghezza
mm
288
Peso
kg
11,5
37AS
Campo di portata d’aria: 19-78 l/s
77
42DW - UNITA’ FAN COIL CANALIZZABILE
CONTROLLI STANDARD
Termostato elettronico
Due versioni, A e B
Selezione automatica o manuale tra tre velocità
del ventilatore
Commutazione estate/inverno manuale o
automatica
Controllo del riscaldamento elettrico
Modalità Comfort, Economia e
Protezione dal Gelo
Regolatore HDB (vedere pag.88)
UNITÀ IDRONICHE FAN COIL COMPATTE, CONCEPITE PER INSTALLAZIONE NEI
CONTROSOFFITTI PER RAFFRESCAMENTO E RISCALDAMENTO AFFIDABILI ED
ECONOMICI PER PICCOLE APPLICAZIONI COMMERCIALI E PER UFFICI.
Quattro grandezze per impianti a due tubi, a due tubi con resistenza elettrica
o a quattro tubi, con portate d’aria da 230 ad 800 l/s e potenzialità nominali
frigorifere da 5 a 13 kW e di riscaldamento da 7 a 20 kW.
CARATTERISTICHE
Dimensioni ridotte grazie all’uso di batterie sagomate a “V” ed altezza
contenuta in soli 285 mm.
Ripresa dal retro o dal basso per una maggior flessibilità di installazione.
Modularità di mandata (collari o giunti), con attacchi sul frontale o sui
fianchi.
Unità terminale a display o a raggi infrarossi
Possibilità di raggruppamento delle unità
Impostazioni e parametri regolabili
Impostazione della temporizzazione giornaliera
Regolatore comunicante NTC
(vedere pag.90)
Alta potenzialità e livelli sonori contenuti.
Ventilatori con motore a quattro velocità che offrono la possibilità di scegliere
tra due velocità intermedie.
Ventilatori centrifughi ad alta prevalenza.
Compatibili con la gamma di diffusori Carrier 35BD/SR.
Comunicazioni in rete
Compatibilità con il sistema Aquasmart
Evolution
OPTIONAL/ACCESSORI
• Valvole a quattro vie installate in
fabbrica
• Resistenze elettriche
78
Valvola premontata, basse perdite di carico lato acqua e compatibilità con i
kit di pompaggio di tutti i refrigeratori.
Velocità di installazione, grazie all’installazione in fabbrica degli optional
(controlli e valvole).
Terminali
Caratteristiche fisiche
Modello
42DWC 07
Velocità del ventilatore
Bassa
Media
42DWC 09
Alta
Bassa
Media
42DWC 12
Alta
Bassa
42DWC 16
Media
Alta
Bassa
42DWD 09
Media
Alta
Bassa
42DWD 16
Media
Alta
Bassa
Media
Alta
Ventilatore
Portata d’aria
l/s
228
250
260
253
303
349
478
562
632
601
655
692
301
368
433
658
738
805
m3/h
820
900
935
910
1090
1256
1719
2024
2276
2162
2359
2491
1083
1323
1560
2369
2655
2899
Pa
40
50
55
35
50
65
35
50
60
40
50
55
0
0
0
0
0
0
Potenzialità frigorifera totale*
kW
5,08
5,5
5,67
5,88
6,81
7,69
9,29
10,36
11,15
12,44
13,39
13,65
6,34
7,33
8,19
11,32
12,12
12,64
Potenzialità frigorifera sensibile*
kW
4
4,33
4,47
4,54
5,32
6,05
7,53
8,52
9,28
10
10,59
10,72
4,92
5,79
6,55
9,38
10,16
10,69
Prevalenza utile
Modalità di raffreddamento
Portata d’acqua
l/s
0,24
0,26
0,27
0,28
0,33
0,38
0,45
0,51
0,54
0,59
0,64
0,67
0,31
0,35
0,40
0,56
0,60
0,63
l/h
870
940
980
1020
1170
1355
1630
1825
1950
2135
2305
2425
1110
1275
1425
2010
2150
2250
kPa
16
21,1
23,2
16,1
21,5
27,5
38
45
55
48,3
56,1
58,4
26
32
39
48
54
58
Potenzialità di riscaldamento*
kW
6,74
7,28
7,6
7,95
9,31
10,5
13,09
14,8
16,26
17,35
18,71
19,76
-
-
-
-
-
-
Potenzialità di riscaldamento*
kW
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
8,24
9,3
10,15
15,35
16,41
17,28
Perdita di carico lato acqua
Modalità di riscaldamento
(batt. a 2 tubi)
Portata d’acqua
l/s
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
0,19
0,22
0,24
0,35
0,38
0,40
l/h
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
700
775
850
1265
1370
1440
Perdita di carico lato acqua
kPa
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
15
17
21
45
51
56
Potenza della batteria elettrica
W
3000
3000
3000
3000
3000
3000
3000
3000
3000
3000
3000
3000
3000
3000
3000
3000
3000
3000
Livello di potenza sonora
dB(A)
51
53
54
52
56
60
57
61
63
63
65
67
53
58
63
69
71
73
Livello di pressione sonora **
dB(A)
33
35
36
34
38
42
39
43
45
45
47
49
35
40
45
51
53
55
28
30
31
29
33
37
34
38
40
40
42
44
30
35
40
46
48
50
Valore di NR
42DW
Livelli sonori
Caratteristiche elettriche
Modello
Alimentazione
V-F-Hz
42DWC 07
42DWC 09
42DWC 12
42DWC 16
42DWD 09
230-1-50
230-1-50
230-1-50
230-1-50
230-1-50
42DWD 16
230-1-50
Potenza assorbita
W
85
95
105
125
165
195
265
310
360
370
410
450
135
175
220
400
460
510
Corrente assorbita
A
0,37
0,41
0,45
0,55
0,71
0,85
1,16
1,37
1,57
1,63
1,76
1,94
0,58
0,76
0,95
1,82
2,04
2,24
Dimensioni
42DWC 07
42DWC 09
42DWC 12
42DWC 16
42DWD 09
ø att. ingresso/uscita batteria
Modello
poll.
3/4
3/4
3/4
3/4
3/4
42DWD 16
3/4
Lunghezza A
mm
925
925
1325
1325
925
1325
Altezza B
mm
285
285
285
285
285
285
Profondità C
mm
750
750
750
750
750
750
Peso
kg
35
37
48
53
37
53
* Alle condizioni di riferimento Eurovent:
Raffreddamento: Temp. aria di 27 °C bs /19 °C bu, con acqua entrante/uscente a 7°C/12°C
Riscaldamento a due tubi: Temp. aria di 20 °C bs, con acqua entrante a 50°C
Riscaldamento a quattro tubi: Temp. aria di 20 °C bs, con acqua entrante/uscente a 70°C/60°C
** Livelli di pressione sonora sono riferiti ad un’attenuazione ipotetica del locale e del complesso diffusore, canali e soffitto pari a -18 dB(A) per impianti a due tubi.
Dimensioni
A
B
C
Diffusore lineare 35BD/SR (per immissione e ripresa dell’aria)
79
42GW - CASSETTE
CONTROLLI STANDARD
Termostato elettronico
Due versioni, A e B
Selezione automatica o manuale tra tre velocità
del ventilatore
Commutazione estate/inverno manuale o
automatica
Controllo del riscaldamento elettrico
Modalità Comfort, Economia e
Protezione dal Gelo
UNITÀ FAN COIL CASSETTE PER IMPIANTI IDRONICI PROGETTATE PER
INSTALLAZIONE IN CONTROSOFFITTO CON GRIGLIA DI DISTRIBUZIONE
DELL’ARIA INSERITA NELLA PANNELLATURA DEL SOFFITTO.
Sei grandezze per impianti a due tubi, a due tubi con batteria elettrica o
a quattro tubi, con portate d’aria da 100 a 470 l/s e potenzialità nominali
frigorifere da 1,5 ad 11 kW e di riscaldamento da 2 a 14 kW.
CARATTERISTICHE
Regolatore HDB (vedere pag.88)
Raffrescamento e riscaldamento affidabili ed economici per piccole
applicazioni commerciali e per uffici.
Unità terminale a display o a raggi infrarossi
Possibilità di raggruppamento delle unità
Impostazioni e parametri regolabili
Impostazione della temporizzazione giornaliera
Regolatore comunicante NTC
(vedere pag.90)
Griglia di ripresa elegante ed adatta ad ogni contesto ambientale.
Ingombri minimi grazie all’uso di una batteria ad “U”; altezza di soli 300 mm.
Mandata a due, tre o quattro vie che consente una diffusione ad effetto
Coanda personalizzabile per soddisfare ogni esigenza di comfort.
Basso livello sonoro.
Batteria elettrica per riscaldamento.
Comunicazioni in rete
Compatibilità con il sistema Aquasmart
Evolution
OPTIONAL/ACCESSORI
• Valvole a due o a quattro vie
• Ricevitore dei segnali infrarossi posto
nella griglia
80
Basse perdite di carico lato acqua e compatibilità con i kit di pompaggio di
tutti i refrigeratori.
Facilità di manutenzione grazie all’ accesso dal basso a tutti i componenti
principali.
Terminali
Caratteristiche fisiche ed elettriche
Modello
42GWC 004
42GWC 008
42GWC 010
42GWD 004
42GWD 008
42GWD 010
42GWE 004
Velocità del ventilatore
42GWE 008
42GWC 012
42GWE 010
Bassa
Media
Alta
Bassa
Media
Alta
Bassa
Media
Alta
Bassa
Media
l/s
100
125
184
86
136
194
131
167
236
150
203
283
m3/h
360
450
662
310
490
698
472
601
850
540
731
1019
Potenzialità frigorifera totale*
kW
1,55
1,90
2,4
1,90
2,85
4,00
2,85
3,50
4,70
3,40
4,50
6,30
Potenzialità frigorifera sensibile*
kW
1,31
1,49
2,01
1,41
2,16
3,10
2,30
2,80
3,90
2,70
3,60
5,20
Portata d’acqua
l/s
0,07
0,09
0,11
0,09
0,14
0,19
0,14
0,17
0,22
0,16
0,22
0,30
l/h
267
327
413
327
490
688
490
602
808
585
774
1084
kPa
3,7
5,0
10,0
4,0
7,0
12,0
6,0
10,0
20,0
9,0
12,3
24,6
Potenzialità di riscaldamento*
kW
2,16
2,49
3,15
2,02
3,43
4,19
3,69
4,38
6,02
4,38
5,87
8,11
Perdita di carico lato acqua
kPa
3,7
5,0
10,0
3,8
6,9
12,5
5,0
8,0
17,0
6,5
10,0
19,0
Batteria elettrica (solo modd. 42GWE)
W
1500
1500
1500
2500
2500
2500
2500
2500
2500
-
-
-
Potenzialità frigorifera totale*
kW
1,20
1,40
1,90
1,61
2,42
3,23
2,50
3,05
4,00
-
-
-
Potenzialità frigorifera sensibile*
kW
1,21
1,31
1,68
1,40
2,10
2910
2,00
2,60
3,40
-
-
-
Portata d’acqua
l/s
0,06
0,07
0,09
0,08
0,12
0,15
0,12
0,15
0,19
-
-
-
l/h
212
248
327
277
416
556
430
525
688
-
-
-
kPa
5,4
6,7
10,8
4,0
8,0
12,0
7,4
12,3
19,7
-
-
-
Portata d’aria
Alta
Modalità di raffreddamento (batt. a 2 tubi)
Perdita di carico lato acqua
Modalità di riscaldamento (batt. a 2 tubi) (42GWC)
Modalità di raffreddamento (batt. a 4 tubi)
Alimentazione
V-F-Hz
Potenza assorbita
230-1-50
230-1-50
230-1-50
230-1-50
W
40
50
70
80
60
90
60
80
100
33
51
85
Livello di potenza sonora
dB(A)
34
38
49
34
45
54
44
50
59
36
41
49
Livello di pressione sonora**
dB(A)
22
26
37
22
33
42
32
38
47
24
29
37
17
21
32
17
28
37
27
33
42
19
24
32
Valore di NR
Dimensioni, unità (A × L × P)
mm
Dimensioni, griglia (A × L × P)
mm
Peso, unità
kg
19
19
19
20
20
20
20
20
20
41
41
41
Peso, griglia
kg
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
2,5
5
5
5
Modello
298 × 575 × 575
298 × 575 × 575
30 × 720 × 720
42GWE 012
298 × 575 × 575
30 × 720 × 720
42GWC 016
298 × 825 × 825
30 × 720 × 720
42GWE 016
42GW
Perdita di carico lato acqua
30 × 960 × 960
42GWC 020
42GWD 020
42GWE 020
Velocità del ventilatore
Portata d’aria
Bassa
Media
Alta
Bassa
Media
Alta
Bassa
Media
Alta
Bassa
Media
Alta
Bassa
Media
l/s
150
203
283
147
242
338
147
242
338
178
315
468
178
315
Alta
468
m3/h
540
731
1019
529
871
1217
529
871
1217
641
1134
1685
641
1134
1685
11,00
Modalità di raffreddamento
(batt. a 2 tubi)
Potenzialità frigorifera totale*
kW
3,40
4,50
5,90
3,17
5,10
7,60
4,10
6,10
8,30
3,90
7,10
10,00
4,60
8,10
Potenzialità frigorifera sensibile*
kW
2,70
3,60
4,80
1,74
3,24
5,11
2,67
4,24
5,81
2,52
4,78
7,15
3,22
5,78
8,15
Portata d’acqua
l/s
0,16
0,22
0,28
0,15
0,24
0,36
0,20
0,29
0,40
0,19
0,34
0,48
0,22
0,39
0,53
l/h
585
774
1015
545
877
1307
705
1049
1428
671
1221
1720
791
1393
1892
Perdita di carico lato acqua
kPa
8,0
11,0
19,0
2,8
5,6
14,0
4,4
9,8
15,3
4,4
12,4
24,0
5,0
15,0
25,0
14,40
Modalità di riscaldamento
(batt. a 2 tubi) (42GWC)
Potenzialità di riscaldamento*
kW
4,80
6,30
8,50
4,30
7,30
10,80
4,58
7,14
9,70
5,40
10,00
13,90
5,80
10,30
Perdita di carico lato acqua
kPa
6,5
8,0
16,0
2,7
5,6
12,3
3,4
7,9
13,6
3,3
10,7
21,3
4,9
14,7
27,0
Batteria elettrica (solo mod. 42GWE)
W
3000
3000
3000
-
-
-
3000
3000
3000
-
-
-
3000
3000
3000
Modalità di riscaldamento
(batt. a 4 tubi)
Potenzialità di riscaldamento*
kW
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
5,10
7,90
9,00
Portata d’acqua
l/s
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
0,12
0,19
0,22
l/h
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
439
679
774
Perdita di carico lato acqua
kPa
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
-
22,0
43,0
58,0
Alimentazione
Potenza assorbita
V-F-Hz
230-1-50
230-1-50
230-1-50
230-1-50
230-1-50
W
33
51
85
40
75
120
40
75
120
70
140
200
70
140
Livello di potenza sonora
dB(A)
36
41
49
41
49
56
41
49
56
42
55
63
42
55
63
Livello di pressione sonora**
dB(A)
24
29
37
29
37
44
29
37
44
30
43
51
30
43
51
24
32
24
32
39
24
32
39
25
38
46
25
38
46
Valori di NR
19
298 × 825 × 825
298 × 825 × 825
Dimensioni, unità (A × L × P)
mm
Dimensioni, griglia (A × L × P)
mm
Peso, unità
kg
41
41
41
43
43
43
43
43
43
46
46
46
46
46
46
Peso, griglia
kg
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
5
30 × 960 × 960
298 × 825 × 825
30 × 960 × 960
298 × 825 × 825
200
30 × 960 × 960
298 × 825 × 825
30 × 960 × 60
30 × 960 × 960
*
Alle condizioni di riferimento Eurovent:
Raffreddamento: Temp. aria di 27 °C bs /19 °C bu, con acqua entrante/uscente a 7°C/12°C
Riscaldamento a due tubi: Temp. aria di 20 °C bs, con acqua entrante a 50°C
Riscaldamento a quattro tubi: Temp. aria di 20 °C bs, con acqua entrante/uscente a 70°C/60°C
** Livelli di pressione sonora sono riferiti ad un’attenuazione ipotetica del locale e del complesso diffusore, canali e soffitto pari a -18 dB(A) per impianti a due tubi.
81
42NS - FAN COIL
42NM
CONTROLLI STANDARD
Termostato elettronico
Due versioni, A e B, con potenziometro
Selezione automatica o manuale tra tre velocità
Commutazione estate/inverno automatica o
manuale
Controllo del riscaldamento elettrico
Modalità Comfort/economia/protezione dal gelo
SISTEMA FAN COIL AD INCASSO O CON MOBILE, RAFFREDDATO AD ACQUA,
PROGETTATO PER INSTALLAZIONE VERTICALE O ORIZZONTALE ALL’INTERNO DEI
LOCALI O NEI CONTROSOFFITTI.
Quattro grandezze per impianti a due tubi, commutatore a due tubi o coil a
due tubi con portata aria da 35 a 333 l/s, capacità di raffrescamento da 0.8 a
5.5 kW e capacità di riscaldamento da 0.6 a 8.1 kW.
CARATTERISTICHE
Regolatore HDB (vedere pag.88)
Raffrescamento e riscaldamento affidabili ed economici per alberghi o per
piccole applicazioni commerciali e domestiche.
Unità terminale a display digitale o a raggi
infrarossi
Possibilità di raggruppamento delle unità
Impostazioni e parametri regolabili
Impostazione della temporizzazione giornaliera
Regolatore comunicante NTC (vedere pag.90)
Versione con mobile completa di controllo.
Combinazione tra linee eleganti e compatte (solo 220 mm di profondità) ed
elevata flessibilità di installazione.
Ventilatori di due tipi, tangenziali ultrasilenziosi o centrifughi per massima
compatibilità con i sistemi di distribuzione aria.
Comunicazioni in rete
Compatibilità con il sistema Aquasmart Evolution
Gestione di IAQ e di DCV
Controllo del sistema di illuminazione delle tende
motorizzate
Elemento riscaldante PTC montato in fabbrica con impostazione capacità
alta/bassa.
ACCESSORI
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Valvole a 2 o 4 vie montate in fabbrica
Piedini di supporto
Piedi di supporto e pannello di copertura
Griglia di ripresa per la carrozzeria
Pannello posteriore per installazione
contro finestra
Serranda di presa aria esterna
Pompa condensa
Carrozzeria su unità ad incasso
Tubo di mandata aria (unità ad incasso)
Staffe di supporto
Comandi vari e interfaccia utente
Ricevitore a infrarossi a parete
82
Caduta della pressione idraulica ridotta grazie all’installazione di una valvola.
Installazione rapida grazie all’installazione in fabbrica degli optional
(controlli, valvole).
Migliore competitività sul mercato.
Terminali
Modalità di raffreddamento*
Potenzialità frigorifera totale
Potenzialità frigorifera sensibile
Portata d’acqua
Perdita di carico lato acqua
Modalità di riscaldamento**
Potenzialità di riscaldamento
Perdita di carico lato acqua
Contenuto acqua
Livelli sonori
Livello potenza sonora
Livello di pressione sonora***
Valore di NR
Caratteristiche elettriche
Potenza assorbita
Corrente assorbita
Batterie elettriche
Ad alta potenza
Corrente assorbita
A bassa potenza
Corrente assorbita
Dati Eurovent
FCEER
Classe energetica FCEER
FCCOP
Classe energetica FCCOP
Diametro dei raccordi
42N_S, per impianti a 4 tubi
Velocità del ventilatore
Tipo di ventilatore
Portata d’aria
Modalità di raffreddamento*
Potenzialità frigorifera totale
Potenzialità frigorifera sensibile
Portata d’acqua
Perdita di carico lato acqua
Contenuto d’acqua
Modalità di riscaldamento**
Potenzialità di riscaldamento
Portata d’acqua
Perdita di carico lato acqua
Contenuto acqua
Livelli sonori
Livello potenza sonora
Livello di pressione sonora***
Valore di NR
Caratteristiche elettriche
Potenza assorbita
Corrente assorbita
Dati Eurovent
FCEER
Classe energetica FCEER
FCCOP
Classe energetica FCCOP
Attacchi
Diametro degli attacchi (raffr.)
Diametro degli attacchi (rIsc.)
l/s
m3/h
15
20
26
30
42
45
65
4
3
2
1
5
4
3
2
1
3
2
1
5
4
3
2
1
3
2
1
5
4
3
2
1
3
2
1
Uno, tangenziale
Uno, centrifugo
Uno, centrifugo
Due, centrifugo
Due, centrifugo
Due, centrifugo
Due, centrifugo
35 56 69 84 97 59 80 92 107 128 93 149 196 97 126 153 182 207 147 222 268 146 185 224 277 333 237 331 422
125 200 250 300 350 215 285 330 385 460 335 536 706 350 455 550 655 745 531 798 965 525 665 805 995 1195 853 1191 1519
kW
kW
l/s
l/h
kPa
0,83
0,70
0,04
143
6,2
kW
kPa
l
1,14 1,42 1,66 1,89 2,09 1,70 2,10 2,54 2,87 3,18 2,56 3,68 4,38 2,86 3,54 4,18 4,80 5,29 4,05 5,55 6,40 4,00 5,05 5,90 6,90 8,08 6,10 8,00 9,50
4,9 7,8 9,4 11,6 14,0 2,2 3,4 4,3 5,2 6,0 4,4 7,8 10,6 4,8 6,9 9,2 11,7 13,1 9,2 15,0 18,4 2,7 4,2 5,5 7,5 9,5 5,4 9,5 12,3
0,6 0,6 0,6 0,6 0,6 1,4 1,4 1,4 1,4 1,4 1,4 1,4 1,4 1,8 1,8 1,8 1,8 1,8 1,8 1,8 1,8 2,1 2,1 2,1 2,1 2,1 2,1 2,1 2,1
dB(A)
dB(A)
28
19
15
5
W
A
37
28
24
1,19
1,03
0,06
205
11,5
42
33
28
1,34
1,19
0,06
230
14,1
47
38
34
1,49
1,31
0,07
256
16,9
51
42
39
1,39
1,03
0,07
239
2,8
29
20
14
1,81
1,42
0,09
311
4,2
38
29
24
2,08
1,60
0,10
358
5,3
42
33
29
2,34
1,85
0,11
402
6,4
46
37
33
2,54
2,03
0,12
437
7,3
50
41
36
2,10
1,65
0,10
361
5,4
44
35
31
3,00
2,35
0,14
516
9,5
54
45
40
3,60
2,90
0,17
619
12,7
61
52
48
2,07
1,40
0,10
356
6,0
36
27
22
2,54
1,96
0,12
437
8,6
42
33
29
3,01
2,35
0,14
518
11,5
3,46
2,84
0,17
595
14,6
47
38
33
51
42
37
3,70
3,10
0,18
636
16,4
54
45
40
3,00
2,35
0,14
516
11,4
47
38
31
4,00
3,30
0,19
688
18,8
4,50
3,85
0,22
774
23,0
57
48
44
62
53
49
2,60
2,12
0,12
447
3,2
41
32
28
3,37
2,78
0,16
580
5,0
3,98
3,30
0,19
685
6,7
47
38
34
4,74
3,98
0,23
815
9,0
53
44
40
57
48
43
5,45
4,55
0,26
937
11,5
62
53
48
3,90
3,20
0,19
671
6,4
5,45
4,6
0,26
937
11,5
54
45
40
62
53
49
6,35
5,10
0,30
1092
15,0
68
59
54
16 17 19 23 30 29 30 31 34 36 45 55 65 42 44 46 50 57 45 75 100 69 77 83 92 128 90 125 165
0,08 0,08 0,09 0,11 0,13 0,13 0,13 0,14 0,15 0,16 0,21 0,25 0,30 0,19 0,20 0,21 0,23 0,25 0,21 0,35 0,45 0,31 0,34 0,37 0,41 0,55 0,41 0,55 0,72
W
A
W
A
800
3,48
500
2,18
1000
4,35
500
2,18
1000
4,35
500
2,18
2000
8,70
1000
4,35
2000
8,70
1000
4,35
2000
8,70
1000
4,35
2000
8,70
1000
4,35
poll.
55
D
76
D
3/4 gas
55
D
68
E
3/4 gas
50
E
61
E
3/4 gas
55
D
77
D
3/4 gas
59
D
81
D
3/4 gas
41
E
63
E
3/4 gas
43
E
66
E
3/4 gas
l/s
m3/h
15
20
26
30
42
45
65
4
3
2
1
5
4
3
2
1
3
2
1
5
4
3
2
1
3
2
1
5
4
3
2
1
3
2
1
Uno, tangenziale
Uno, centrifugo
Uno, centrifugo
Due, centrifugo
Due, centrifugo
Due, centrifugo
Due, centrifugo
35 56 69 84 97 59 80 92 107 128 93 149 196 97 126 153 182 207 147 222 268 146 185 224 277 333 237 331 422
125 200 250 300 350 215 285 330 385 460 335 536 706 350 455 550 655 745 531 798 965 525 665 805 995 1195 853 1191 1519
kW
kW
l/s
l/h
kPa
l
0,75
0,66
0,04
129
5,1
0,6
1,05
0,89
0,05
181
9,1
0,6
1,16
1,01
0,06
200
10,8
0,6
1,36
1,19
0,06
234
14,2
0,6
1,47
1,25
0,07
253
16,3
0,6
1,19
1,00
0,06
205
1,8
1,1
1,45
1,23
0,07
249
2,5
1,1
1,66
1,41
0,08
286
3,1
1,1
1,91
1,60
0,09
329
4,0
1,1
2,06
1,72
0,10
354
4,5
1,1
1,70
1,40
0,08
292
3,2
1,1
2,32
1,94
0,11
399
5,5
1,1
2,74
2,38
0,13
471
7,3
1,1
2,02
1,57
0,10
347
5,1
1,5
2,45
1,95
0,12
421
7,2
1,5
2,75
2,22
0,13
473
8,8
1,5
3,02
2,47
0,14
519
10,3
1,5
3,33
2,73
0,16
573
12,2
1,5
2,65
2,13
0,13
456
8,2
1,5
3,36
2,83
0,16
578
12,4
1,5
3,78
3,22
0,18
650
15,2
1,5
2,75
2,15
0,13
473
9,9
1,8
3,30
2,60
0,16
568
13,6
1,8
3,90
3,15
0,19
671
18,2
1,8
4,36
3,55
0,21
750
22,1
1,8
5,00
4,12
0,24
860
28,1
1,8
4,04
3,25
0,19
695
19,4
1,8
4,94
4,08
0,24
850
27,5
1,8
5,73
4,85
0,27
986
35,6
1,8
kW
l/s
l/h
kPa
l
0,60
0,01
52
0,6
0,2
0,99
0,02
85
1,4
0,2
1,14
0,03
98
1,8
0,2
1,35
0,03
116
2,3
0,2
1,51
0,04
130
2,8
0,2
1,83
0,04
157
4,0
0,3
2,21
0,05
190
5,5
0,3
2,46
0,06
212
6,6
0,3
2,68
0,06
230
7,7
0,3
2,87
0,07
247
8,7
0,3
2,50
0,06
215
6,8
0,3
3,16
0,08
272
10,3
0,3
3,85
0,09
331
14,5
0,3
2,73
0,07
235
10,0
0,4
3,14
0,08
270
12,7
0,4
3,51
0,08
302
15,4
0,4
3,82
0,09
329
17,9
0,4
4,27
0,10
367
21,7
0,4
3,36
0,08
289
14,3
0,4
4,39
0,10
378
22,7
0,4
5,00
0,12
430
28,5
0,4
3,90
0,09
335
20,5
0,5
4,50
0,11
387
26,4
0,5
5,00
0,12
430
31,8
0,5
5,60
0,13
482
38,9
0,5
6,10
0,15
525
45,2
0,5
5,12
0,12
440
33,2
0,5
6,05
0,14
520
44,6
0,5
7,1
0,17
611
59,2
0,5
dB(A)
dB(A)
27
18
15
39
30
24
43
34
28
48
39
34
51
42
39
29
20
14
38
29
24
42
33
29
46
37
33
50
41
36
44
35
31
54
45
40
61
52
48
36
27
22
42
33
29
47
38
33
51
42
37
54
45
40
47
38
31
57
48
44
62
53
49
41
32
28
47
38
34
53
44
40
57
48
43
62
53
48
54
45
40
62
53
49
68
59
54
5
W
A
16 17 19 23 30 29 30 31 34 36 45 55 65 42 44 46 50 57 45 75 100 69 77 83 92 128 90 125 165
0,08 0,08 0,09 0,11 0,13 0,13 0,13 0,14 0,15 0,16 0,21 0,25 0,30 0,19 0,20 0,21 0,23 0,25 0,21 0,35 0,45 0,31 0,34 0,37 0,41 0,55 0,41 0,55 0,72
poll.
poll.
Dimensioni
Lunghezza
Larghezza
Altezza
Peso
1,07
0,93
0,05
184
9,6
42NS
42N_S, per impianti a 2 tubi
Velocità del ventilatore
Tipo di ventilatore
Portata d’aria
mm
mm
mm
kg
15
830
220
657
17
52
E
46
F
46
E
69
E
40
E
56
E
52
E
69
E
51
E
66
E
42
E
57
E
42
E
53
E
3/4 gas
1/2 gas
3/4 gas
1/2 gas
3/4 gas
1/2 gas
3/4 gas
1/2 gas
3/4 gas
1/2 gas
3/4 gas
1/2 gas
3/4 gas
1/2 gas
Unità verticale con carrozzeria
20-26
30-42
1030
1230
220
220
657
657
19
22
45-65
1430
220
657
35
15
830
657
220
17
Unità orizzontale con carrozzeria
20-26
30
30-42
1030
1230
1230
657
657
657
220
220
220
19
22
22
45-65
1430
657
220
35
15
599
518
220
13
Unità ad incasso orizzontale
20-26
30-42
799
999
518
518
220
220
15
16
45-65
1199
518
220
28
15
603
220
640
13
Unità ad incasso verticale
20-26
30-42
803
1003
220
220
640
640
15
16
45-65
1203
220
640
28
* Alle condizioni di riferimento Eurovent: Temp. aria entrante di 27°C bs/19°C bu, temp. acqua entrante/uscente a 7°C/12°C, ad alta velocità del ventilatore
** Alle condizioni di riferimento Eurovent: Temp. aria entrante di 20°C, acqua entrante a 70°C, con differenziale di 10 K, ad alta velocità del ventilatore
*** Riferiti ad un’attenuazione ipotetica del locale e del sistema di distribuzione dell’aria pari a -9 dB(A)
83
42N - FAN COIL
42NM
42NF
CONTROLLI STANDARD
Termostato elettronico
Due versioni, A e B
Selezione automatica o manuale tra tre velocità
del ventilatore
Commutazione estate/inverno manuale o
automatica
Controllo del riscaldamento elettrico
Modalità Comfort, Economia e
Protezione dal Gelo
UNITÀ
NITÀ IDRONICHE FAN COIL AD INCASSO (F) O CON
C MOBILE (M), PROGETTATE
PER INSTALLAZIONE VERTICALE O ORIZZONTALE ALL’INTERNO DEI LOCALI O NEI
CONTROSOFFITTI.
Dodici grandezze per impianti a due tubi, a due tubi con batteria elettrica
o a quattro tubi, con portate d’aria da 45 a 450 l/s e potenzialità nominali
frigorifere da 1 a 6,5 kW e di riscaldamento da 1 a 9 kW.
Al fan coil 42N è stato riconosciuto il marchio di ADI Design Index.
CARATTERISTICHE
Regolatore HDB (vedere pag.88)
Raffrescamento e riscaldamento affidabili ed economici per alberghi o per
piccole applicazioni commerciali e per uffici.
Unità terminale a display o a raggi infrarossi
Possibilità di raggruppamento delle unità
Impostazioni e parametri regolabili
Impostazione della temporizzazione giornaliera
Versione con mobile completa di controllo.
Regolatore comunicante NTC (vedere pag.90)
Combinazione tra linee eleganti e compatte (solo 220 mm di profondità) ed
elevata flessibilità di installazione.
Ventilatori di due tipi, tangenziali ultrasilenziosi o centrifughi per massima
compatibilità con i sistemi di distribuzione aria.
C
Comunicazioni
i i in rete
Compatibilità con il sistema Aquasmart Evolution
Gestione di IAQ e di DCV
Controllo del sistema di illuminazione delle tende
motorizzate
Batteria elettrica per riscaldamento.
OPTIONAL/ACCESSORI
Valvole preassemblate in fabbrica con basse perdite di carico lato acqua.
• Valvole a due o a quattro vie montate
in fabbrica
• Piedini per la carrozzeria
• Griglia di ripresa per la carrozzeria
• Pannello posteriore per installazione
contro finestra
• Serranda di presa aria esterna
84
Velocità di installazione, grazie all’installazione in fabbrica degli optional
(controlli e valvole).
Terminali
42N
16
Velocità del ventilatore
B
Standard per impianti a 2 tubi
Tipo di ventilatore
25
M
A
B
33
M
Tangenziale
A
B
43
M
Tangenziale
A
B
Tangenziale
50
M
A
B
Tangenziale
M
A
Tangenziale
l/s
43
69
90
72
99
131
69
128
158
111
179
227
128
196
242
Portata d’aria
m3/h
155
248
324
259
356
472
248
461
569
400
644
817
461
706
871
Potenzialità frigorifera totale*
kW
0,91
1,2
1,43
1,41
1,82
2,18
1,61
2,63
3,14
2,58
3,44
4,04
2,73
3,82
4,42
Potenzialità frigorifera sensibile*
kW
0,63
0,89
1,11
1,10
1,43
1,82
1,20
2,06
2,52
1,87
2,67
3,28
2,07
2,95
3,55
Portata d’acqua (raffr. e risc.)
l/s
0,068
0,057
0,068
0,068
0,087
0,104
0,068
0,126
0,15
0,068
0,164
0,193
0,068
0,183
0,211
l/h
246
206
246
246
313
375
246
452
540
246
592
695
246
657
760
Perdita di carico lato acqua (raffr.)
kPa
6,6
12,7
17,8
5,2
8,4
11,8
3,4
7,9
10,3
8,1
13,3
17,6
8,6
16,3
19,9
Potenzialità di riscaldamento*
kW
1,14
1,56
1,88
1,80
2,33
2,84
2,00
3,28
3,93
3,35
4,51
5,38
3,75
4,95
5,80
Perdita di carico lato acqua (risc.)
kPa
6,7
11,3
15,7
4,7
7,3
9,5
3,2
6,7
8,8
6,6
11,2
15,0
8,0
14,2
19,0
Potenzialità frigorifera totale*
kW
0,86
1,28
1,51
1,35
1,83
2,18
1,2
2,07
2,34
2,58
3,44
4,04
2,71
3,7
4,2
Potenzialità frigorifera sensibile*
kW
0,61
0,91
1,13
1,06
1,44
1,82
1,07
1,85
2,15
1,87
2,67
3,28
2,04
2,87
3,34
0,201
Standard per impianti a 4 tubi
l/s
0,068
0,061
0,072
0,068
0,088
0,104
0,068
0,099
0,112
0,068
0,164
0,193
0,068
0,176
l/h
246
220
260
246
315
375
246
356
402
246
592
695
246
636
722
Perdita di carico lato acqua (raffr.)
kPa
7,2
14,2
21,7
6,6
11,5
14,3
2,3
6,6
7,7
8,1
13,3
17,6
8,6
14,8
18,9
Potenzialità di riscaldamento*
kW
1,26
1,84
2,18
2,26
2,60
3,10
1,98
2,86
3,24
3,29
4,19
4,93
3,66
4,56
6,00
Portata d’acqua (risc.)
l/s
0,03
0,044
0,052
0,054
0,062
0,074
0,047
0.069
0,078
0,079
0,10
0,118
0,088
0,109
0,143
l/h
108
158
187
194
224
267
170
246
279
283
360
424
315
392
516
Perdita di carico lato acqua (risc.)
kPa
2,2
4,2
4,7
6,6
8,3
10,5
6,1
11,6
13,2
16,4
25,0
32,9
19,8
28,2
35,2
Livello di potenza sonora
dB(A)
33
43
49
33
43
49
38
49
55
43
54
59
46
55
61
Livello di pressione sonora**
dB(A)
21
31
37
21
31
37
26
37
43
31
42
47
34
43
49
Alimentazione
V-F-Hz
Potenza assorbita
230-1-50/60
W
10
42N
16
Velocità del ventilatore
B
Tipo di ventilatore
32
10
A
230-1-50/60
21
25
M
Ad alta prevalenza per impianti a 2 tubi
Portata d’aria
20
230-1-50/60
32
15
33
B
M
Centrifugo
A
30
44
43
B
M
Centrifugo
A
230-1-50/60
23
44
50
B
M
Centrifugo
A
230-1-50/60
63
28
60
B
M
Centrifugo
A
52
80
75
B
M
Centrifugo
A
B
M
Centrifugo
A
Centrifugo
l/s
60
74
92
81
100
167
93
144
190
125
194
238
150
231
282
175
272
339
228
328
m3/h
216
266
331
292
360
601
335
518
684
450
698
857
540
832
1015
630
979
1220
821
1181 1577
438
Potenzialità frigorifera totale*
kW
1,11
1,26
1,44
1,45
1,73
2,43
1,98
2,95
3,53
2,68
3,63
4,17
3,41
4,14
4,67
3,42
4,82
5,57
4,11
5,16
6,55
Potenzialità frigorifera sensibile*
kW
0,80
0,96
1,12
1,16
1,40
2,04
1,52
2,28
2,82
2,01
2,83
3,31
2,41
3,41
3,93
2,49
3,61
4,36
3,04
4,03
5,23
Portata d’acqua (raffr. e risc.)
42N
Portata d’acqua (raffr.)
l/s
0,068 0,060 0,069 0,068 0,083 0,116 0,068 0,141 0,169 0,068 0,173 0,199 0,068 0,198 0,223 0,068 0,230 0,266 0,068 0,247 0,313
l/h
246
217
248
246
298
418
246
507
607
246
624
717
246
712
803
246
829
958
246
888
Perdita di carico lato acqua (raffr.)
kPa
9,9
13,0
16,6
6,2
7,7
13,6
5,0
9,3
12,5
9,9
16,4
20,0
10,7
19,2
23,0
7,9
15,2
19,4
8,1
12,3
18,3
Potenzialità di riscaldamento*
kW
1,43
1,65
1,88
2,07
2,39
3,43
2,54
3,69
4,65
3,53
4,70
5,58
3,87
5,20
5,88
4,19
5,95
7,30
5,30
7,13
9,11
Perdita di carico lato acqua (risc.)
kPa
9,4
13,1
15,9
4,9
6,7
11,1
4,6
7,9
10,7
7,2
12,1
16,0
10,6
18,3
23,3
7,3
13,2
17,2
6,5
9,7
14,7
1127
Standard per impianti a 4 tubi
Potenzialità frigorifera totale*
kW
1,12
1,35
1,54
1,65
1,95
2,73
1,49
2,27
2,78
2,68
3,63
4,17
3,08
4,08
4,65
3,20
4,34
5,20
4,01
4,78
5,98
Potenzialità frigorifera sensibile*
kW
0,80
0,97
1,12
1,23
1,47
2,15
1,27
1,92
2,38
2,01
2,83
3,31
2,33
3,22
3,74
2,47
3,48
4,18
3,12
3,97
4,99
l/s
0,068 0,064 0,074 0,068 0,093 0,131 0,068 0,108 0,133 0,068 0,173 0,199 0,068 0,195 0,222 0,068 0,207 0,248 0,068 0,228 0,286
Portata d’acqua (raffr.)
l/h
246
232
265
246
335
470
246
390
478
246
624
717
246
702
800
246
746
894
246
822
Perdita di carico lato acqua (raffr.)
kPa
11,7
15,7
22,2
7,6
10,1
17,7
3,9
7,6
10,6
9,9
16,4
20,0
12,7
20,0
24,1
14,2
20,9
25,0
24,0
28,2
36,3
Potenzialità di riscaldamento*
kW
1,60
1,90
2,15
2,46
2,63
3,62
2,30
2,81
3,27
3,47
4,38
4,91
3,54
4,36
4,86
3,80
4,88
5,66
4,34
5,20
6,24
l/s
0,038 0,045 0,051 0,059 0,063 0,086 0,055 0,067 0,078 0,083 0,105 0,117 0,084 0,104 0,116 0,091 0,117 0,135 0,104 0,124 0,149
Portata d’acqua (risc.)
Perdita di carico lato acqua (risc.)
1029
l/h
138
163
185
212
226
311
198
242
281
298
377
422
304
375
418
327
420
487
373
447
537
kPa
3,5
4,7
4,8
7,6
8,4
13,5
9,5
13,3
16,0
19,0
27,7
34,7
23,9
33,5
41,3
24,4
39,8
47,6
26,0
37,0
46,8
Livello di potenza sonora
dB(A)
36
43
48
38
45
58
43
54
61
42
54
59
47
58
63
46
57
62
53
62
69
Livello di pressione sonora**
dB(A)
24
31
36
26
33
46
31
42
49
30
32
47
36
46
51
34
45
50
41
50
57
Alimentazione
V-F-Hz
32
20
78
22
85
30
75
42
98
45
113
73
Potenza assorbita
W
Batterie elettriche (b/a)
W
230-1-50/60
10
20
230-1-50/60
500/1000
33
230-1-50/60
1000/2000
52
230-1-50/60
1000/2000
57
230-1-50/60
1500/3000
75
230-1-50/60
1500/3000
82
230-1-50/60
1500/3000
116
164
1500/3000
Unità con carrozzeria
Dimensioni (H × L × P)
mm
657 × 830 × 220
657 × 1030 × 220
657 × 1030 × 220
657 × 1230 × 220
657 × 1230 × 220
657 × 1430 × 220
657 × 1430 × 220
Peso
kg
17
19
19
22
22
35
35
17
17
19
19
19
19
22
22
22
22
35
35
35
35
Unità ad incasso
Dimensioni (H × L × P)
mm
618 × 599 × 220
618 × 799 × 220
618 × 799 × 220
618 × 999 × 220
618 × 999 × 220
618 × 1199 × 220
618 × 1199 × 220
Peso
kg
13
15
15
16
16
28
28
13
13
15
15
15
15
16
16
16
16
28
28
28
28
*
Alle condizioni di riferimento Eurovent:
Raffreddamento: Temp. aria di 27 °C bs /19 °C bu, con acqua entrante/uscente a 7°C/12°C
Riscaldamento a due tubi: Temp. aria di 20 °C bs, con acqua entrante a 50°C
Riscaldamento a quattro tubi: Temp. aria di 20 °C bs, con acqua entrante/uscente a 70°C/60°C
** Livelli di pressione sonoro sono riferiti ad un’attenuazione ipotetica del locale e del complesso diffusore, canali e soffitto pari a -12 dB(A) per impianti a due tubi.
Disponibilità fino ad esaurimento scorte.
85
REGOLATORI ELETTRONICI PER FAN COIL
I termostati elettronici Carrier
sono progettati per il controllo e
l’ottimizzazione del funzionamento
delle unità terminali fan coil idroniche.
I due tipi esistenti sono adatte a tutte
le possibili configurazioni delle unità
terminali:
Tipo A
A 2 tubi
×
A 2 tubi, con commutazione
×
Tipo B
A 2 tubi e batteria elettrica
×
A 2 tubi e batteria elettrica,
con commutazione
×
A 4 tubi
×
Gestione del ventilatore
La velocità del ventilatore è gestibile manualmente o automaticamente per mezzo del
selettore della velocità.
In caso di gestione manuale è possibile scegliere tra tre diverse velocità a seconda delle
esigenze personali, mentre in caso di gestione automatica la velocità viene selezionata dal
microprocessore in funzione della temperatura ambiente impostata.
Selettore della temperatura
Serve per il mantenimento della temperatura ambiente al livello desiderato. Il valore
di riferimento, posto al centro del campo di selezione, corrisponde a 20°C. Ruotando la
manopola del selettore verso il simbolo (-) la temperatura impostata diminuisce fino ad
un minimo di 10°C, mentre ruotando la manopola verso il segno (+) essa aumenta fino ad
un massimo di 30°C.
Modalità di risparmio energetico
Questa funzione risulta utile per la climatizzazione durante le ore notturne o di locali
in cui l’occupante preveda di rimanere assente per un periodo prolungato. Premendo
l’apposito pulsante di comando la temperatura impostata aumenta di 4°C se l’apparecchio
sta funzionando in raffreddamento e diminuisce di 4°C se esso sta invece funzionando in
riscaldamento.
Commutazione stagionale
- Manuale – La selezione tra le modalità di raffreddamento e di riscaldamento avviene
manualmente agendo sul pulsante di commutazione.
- Centralizzata (solo per i controlli di tipo A)
- La commutazione stagionale centralizzata può avvenire in due modi e cioè:
- tramite un commutatore posto a cura dell’installatore sul pannello di controllo
centrale
- tramite un sensore di temperatura posto a contatto con la linea di mandata d’acqua alle
unità terminali
- Automatica, in funzione della temperatura ambiente (solo per i controlli di tipo B)
- La commutazione automatica della modalità di funzionamento avviene in funzione della
differenza tra la temperatura ambiente effettiva e la temperatura ambiente impostata
dall’utente sul termostato.
Contatto esterno
Il termostato elettronico può accettare un input a 230 V proveniente dal contatto di un
rilevatore di apertura delle finestre o di presenza di persone.
Quando viene acquisito tale segnale (presenza di tensione ai morsetti ai quali è collegato
il contatto esterno) il termostato va in OFF e di conseguenza vengono scollegati tutti
gli output (ventilatore, valvole, etc.), mentre rimane attiva la sola funzione di protezione
antigelo, naturalmente a patto che sia stata preventivamente abilitata portando in ON
l’apposito microinterruttore.
86
Protezione antigelo
Questa funzione serve per impedire che nei locali lasciati inutilizzati per lunghi periodi di
tempo la temperatura possa assumere valori inferiori a 7°C.
Termostati elettronici - sistemi di controllo
Regolatori elettronici per le unità terminali fan coil –
tabella riassuntiva delle funzioni
Termostati
HDB
×
×
NTC
Algoritmi di controllo
On - Off
Proporzionale - Integrale
×
Gestione della valvola
Solo controllo della portata (in assenza della valvola)
×
×
Servomotori on – off
×
×
Valvole proporzionali
×
o
Controllo del ventilatore
Tre velocità
×
×
×
Selezione della velocità ottimale
×
×
×
Velocità variabile
o
Funzioni principali
×
×
Modalità di edificio occupato/non occupato
×
×
×
Protezione antigelo
×
×
×
Contatto finestra
×
×
×
×
Misura temperatura di ingresso acqua per la commutazione automatica stagionale (2 tubi)
Tipo A
×
×
Commutazione automatica stagionale (4 tubi e 2 tubi + batteria elettrica)
Tipo B
×
×
×
×
×
Commutazione manuale
Modalità di protezione antigelo
×
×
×
Ventilazione continua all’interno della banda morta
×
×
×
Ventilazione intermittente all’interno della banda morta
×
×
×
Raggruppamento delle unità
×
×
Controllo dei deflettori
×
×
Configurazione in situ
×
×
Monitoraggio di limitazione della temperatura di mandata dell’aria
CONTROLLI
Controllo del set point
×
Comunicazioni (rete CCN)
Loadshed della batteria elettrica
×
Allarme di filtro sporco
×
Rapporto di allarme
×
Controllo dell’IAQ
o
Controllo della ventilazione secondo richiesta (DCV)
o
Modalità di free cooling
o
Interfaccia con l’utente
Con display digitale
×
×
Controllo manuale o automatico della velocità del ventilatore
×
×
×
Selezione della modalità di funzionamento
×
×
×
Pulsante di occupazione (eco)
×
×
×
87
REGOLATORE HDB
CARATTERISTICHE
HDB è un regolatore a microprocessore concepito per il controllo e l’ottimizzazione
del funzionamento di unità terminali idroniche fan coil.
Installazione in fabbrica sulle unità terinali fan coil
Questo regolatore viene installato e testato in fabbrica sulle unità terminali fan coil
in modo d ottenere una drastica semplificazione delle operazioni di installazione
necessarie in cantiere.
Interfaccia con l’utente
A seconda della natura dell’applicazione è possibile scegliere tra uno dei due seguenti
tipi di interfaccia con l’utente:
• interfaccia con collegamento via cavo, montabile a parete o all’interno di un’unità
fan coil compatibile (42N)
• interfaccia a raggi infrarossi da utilizzare coniugamente ad un ricevitore di segnali
infrarossi montabile a parete o all’interno di un’unità fan coil compatibile (42GW)
Facilità di raggruppamento
Il regolatore HDB può essere opzionalmente dotato di una scheda di raggruppamento utilizzabile per il collegamento di un massimo di 15 unità terminali tramite bus.
Tutte le unità collegate al bus funzioneranno alle stesse condizioni.
Controllo dei deflettori
Se l’unità terminale fan coil controllata è dotata di deflettori di mandata servocomandati, il regolatore HDB è in grado di controllare la posizione di tali deflettori sia
posizionandoli come desidera l’utente che movimentandoli continuamente.
Contatto esterno
Il regolatore HDB può ricevere un input proveniente da un contatto esterno per
imporre all’unità la modalità di funzionamento in economia.
Programmazione
In caso di gestione per mezzo di un’interfaccia con l’utente a raggi infrarossi, le
tempistiche di funzionamento dell’unità possono venire programmate su base
giornaliera impostandone tre orari di attivazione e tre orari di arresto.
Timer
In caso di gestione per mezzo di un’interfaccia con l’utente a raggi infrarossi,
l’unità può funzionare per un tempo predeterminato e poi passare alla modalità di
funzionamento in economia o essere disattivata.
88
CONTROLLI
Sistemi di controllo
89
REGOLATORE COMUNICANTE NTC
CARATTERISTICHE
NTC è un regolatore a microprocessore compatibile con le reti Carrier CCN (Carrier
Comfort Network), concepito per il controllo e l’ottimizzazione del funzionamento di
unità terminali idroniche fan coil.
Questo regolatore può funzionare sia in modo a sé stante che come componente di
una rete CCN.
Installazione in fabbrica sulle unità terminali fan coil
Questo regolatore viene installato e testato in fabbrica sulle unità terminali fan coil
in modo da ottenere una drastica semplificazione delle operazioni di installazione
necessarie in cantiere.
Interfaccia con l’utente
A seconda della natura dell’applicazione è possibile scegliere tra uno dei quattro
seguenti tipi di interfaccia con l’utente:
- interfaccia semplificata collegata via cavo (SUI), installabile a parete
- interfaccia collegata via cavo (CRC2) installabile a parete o all’interno di un’unità
fan coil compatibile (42N)
- interfaccia a raggi infrarossi (IR2) da utilizzare congiuntamente ad un ricevitore di segnali
infrarossi montabile a parete o all’interno di un’unità fan coil compatibile (42GW)
- interfaccia multifunzionale (ZUI) in grado di controllare il livello di comfort,
l’illuminazione ed il posizionamento delle tende alle finestre, il tutto in un contesto
Carrier
Comunicazioni di rete
Il regolatore comunicante NTC può essere collegato ad un bus RS 485 utilizzando il
protocollo Comfort Network (CCN).
Le unità dotate di regolatore comunicante NTC possono essere inserite in un sistema
Aquasmart Evolution.
Il regolatore comunicante NTC può inoltre offrire come optional le seguenti funzioni
(non disponibili in ambiente Aquasmart Evolution):
- Variazione continua della velocità del ventilatore - Il regolatore NTC può gestire
la variazione di velocità del ventilatore entro un campo individuato per garantire
un livello ottimale di comfort termoacustico.
- Controllo della ventilazione secondo richiesta (DCV) – Se l’unità fan coil è
dotata di un sensore questo regolatore è in grado di controllare la portata d’aria
esterna immessa in ambiente in funzione delle necessità degli occupanti.
- Gestione dell’IAQ - Il regolatore NTC può gestire tutte le funzioni inerenti al
controllo della Qualità dell’Aria in Ambiente (IAQ) che sono espletabili dalle unità
fan coil Carrier.
90
CONTROLLI
Sistemi di controllo
Legenda
1
2
3
4
5
6
z
A
B
Regolatore NTC
Bus di comunicazione secondario
Collegamento dell’interfaccia con l’Utente
IR2
ZUI2
SUI
CRC2
Locale A
Locale B
91
AQUASMART EVOLUTION - CONTROLLO ELETTRONICO
IL SISTEMA AQUASMART EVOLUTION GARANTISCE UN NOTEVOLE RISPARMIO DI
ENERGIA E UN COMFORT UTENTE OTTIMIZZATO GRAZIE ALLA GESTIONE DELLA
ZONIZZAZIONE, DEGLI AMBIENTI OCCUPATI E DELLE TEMPERATURE AMBIENTI
DELL’EDIFICIO IN BASE ALLE ESIGENZE.
DESCRIZIONE
CARATTERISTICHE
• Aquasmart Evolution è un sistema
completo di riscaldamento,
ventilazione e condizionamento (HVAC)
particolarmente adatto per edifici
ad uso residenziale, uffici, alberghi
ed ospedali, in grado di garantire un
comfort perfetto agli utenti.
I ventilconvettori possono essere configurati in 32 zone allo scopo di
ottimizzare la gestione dell’edificio in base ai requisiti di ogni zona e a seconda
delle condizioni di progettazione. I requisiti possono riguardare applicazioni
su un’area di 2500 m2.
• Il sistema Aquasmart può controllare
fino a 128 ventilconvettori, alimentati
da uno o più refrigeratori o pompe
di calore, che garantiscono il
raffreddamento e/o il riscaldamento
degli ambienti occupati. I sistemi
idronici includono unità di trattamento
dell’aria esterna che forniscono aria
esterna di ventilazione pretrattata
tramite i ventilconvettori o erogandola
direttamente nell’ambiente occupato. Il
sistema Aquasmart può integrare fino a
8 di queste unità.
Il Touch Pilot System Manager – che costituisce il cervello e l’interfaccia
umana - è stato ridisegnato per facilitarne l’uso e consentire il rapido accesso
al sistema di gestione e configurazione e garantire il massimo risparmio
energetico nelle condizioni di comfort.
Tutti i componenti del sistema sono dotati di controlli comunicanti per gestire le
esigenze di comfort dell’utente locale e consentire al System Manager di comunicare
con i componenti del sistema ed ottenere informazioni sulle esigenze degli utenti.
In base ai requisiti dei singoli ventilconvettori, il System Manager coordina le
modalità di riscaldamento e raffreddamento del sistema per garantire il massimo
comfort e ottimizzare i consumi di energia rispettando i parametri di comfort e la
programmazione degli ambienti occupati per le diverse zone dell’edificio.
Il Touch Pilot System Manager e i comandi associati garantiscono un pratico
sistema di gestione dell’edificio tramite innumerevoli funzioni solitamente
presenti solo in sistemi più costosi e che richiedono uno sviluppo aggiuntivo
della programmazione edificio per edificio.
92
Layout del sistema e guida di configurazione
• Il System Manager è collegato ai componenti del sistema
attraverso un bus di comunicazione e permette di controllare i parametri operativi dell’intero sistema e di ogni
singolo terminale.
• La configurazione del sistema è semplice grazie a menu
facilmente accessibili.
La zonizzazione è gestita dal sistema e non richiede
collegamenti specifici. Questo significa che il sistema può
essere facilmente riconfigurato per adattarsi a successive
modifiche dell’area occupata.
• I componenti di Aquasmart Evolution vengono consegnati
completi, configurati e testati in fabbrica.
Risparmio energetico
• Il sistema Aquasmart offre livelli di comfort superiori
e consente, grazie all’ottimizzazione e al controllo dei
CONTROLLI
Sistemi di controllo
componenti del sistema, ai proprietari e agli utenti di
risparmiare energia e ridurre i costi delle bollette contribuendo a ridurre le emissioni di carbonio prodotte dai
sistemi HVAC installati nell’edificio.
• Le simulazioni condotte con un software di simulazione riconosciuto hanno dimostrato che è possibile risparmiare il
25% di energia in più rispetto a un sistema non comunicante e non ottimizzato.
• Un ulteriore risparmio di energia è possibile integrando
nel sistema l’unità di trattamento dell’aria esterna 39SQ
“plug & play” dotata di tecnologia per il recupero dell’energia e prendendo in considerazione l’impiego di pompe di
calore aria-acqua 30RQ per il riscaldamento degli ambienti
e le pompe di calore 61AF per la produzione di acqua calda
ad uso domestico.
• Ogni progetto merita di essere valutato singolarmente a
seconda delle opportunità.
93
AQUASMART EVOLUTION - CONTROLLO ELETTRONICO
Il Nuovo System Manager
• Il New System Manager è un’interfaccia umana che permette agli utenti di gestire
i componenti del sistema Aquasmart offrendo notevoli miglioramenti rispetto al
precedente System Manager.
• Un’interfaccia intuitiva con schermo tattile a colori facilita l’accesso ai parametri
del sistema.
• Una procedura di messa a punto guidata del sistema permette all’installatore di
identificare, attraverso una serie di passi intuitivi, e configurare il sistema ed i suoi
parametri e gestirne la messa a punto, il funzionamento e la manutenzione.
• I menu guidati da icone facilitano la navigazione dei menu di messa a punto, configurazione e manutenzione per una facile e rapida gestione del sistema HVAC.
• Il proprietario o il gestore dell’edificio può configurare e riconfigurare in breve
tempo alcuni parametri del sistema compresi i set point di raffreddamento e riscaldamento (terminali e impianti di raffreddamento e/o riscaldamento) ed i periodi occupati e non occupati.
• Coordinando la logica di controllo di ogni componente ed inviando tutti i dati a
ogni singolo punto, l’interfaccia del New System Manager consente all’utente di
ottimizzare il consumo di energia, monitorare il funzionamento dei componenti e
visualizzare costantemente gli eventuali errori del sistema.
• Possibilità di programmare gli orari di funzionamento occupato/non occupato.
Il sistema offre la funzione Smart Start che garantisce il raggiungimento del comfort richiesto a partire dall’inizio del periodo occupato.
• Il System Manager è compatibile con un web browser per permettere all’utente
di accedere al sistema da una postazione remota quale un ufficio incaricato della
manutenzione all’interno dell’edificio, o da un luogo al di fuori dell’edificio dove
sia disponibile l’accesso a internet - facilitando quindi l’accesso e l’utilizzo;
• le società incaricate dell’assistenza e della manutenzione possono ampliare i loro
servizi senza doversi recare sul sito riducendo quindi le emissioni di carbonio dovute al trasporto.
Selezione del sistema
• Il sistema Aquasmart è facile da selezionare e configurare poiché tutte le unità sono
fornite con valvole e comandi preinstallati, preconfigurati e pretestati in fabbrica.
L’installatore dovrà solo adeguare i parametri del sistema in base alle esigenze dell’edificio o alle applicazioni - compito reso ancora più facile dal New System Manager.
• Carrier ha creato una Guida Rapida di Selezione per una rapida identificazione e
selezione dei componenti del sistema, che facilita la progettazione consentendo
un notevole di risparmio di tempo per progettisti e installatori.
• Per ottenere una copia della guida rivolgersi al locale ufficio vendite.
94
Sistemi di controllo
CONTROLLI
Nuove caratteristiche per il 2011
• Il Touch Pilot System Manager è ora in grado di gestire otto unità di
trattamento dell’aria esterna.
• Le unità di trattamento dell’aria (39SQ) fornite da Carrier sono dotate di controller CCN, sono completamente integrate nel sistema
e gestite dall’ Aquasmart System Manager. Ogni impianto di trattamento dell’ aria esterna può essere associato a ventilconvettori
e/o zone specifiche per una gestione ottimale delle zone occupate
dell’edificio, con efficace controllo e riduzione dell’uso di energia.
Possibilità di messa a punto e gestione delle singole programmazioni per ognuno e per tutti gli impianti di trattamento aria.
• L’Aquasmart System Manager fornisce informazioni sull’edificio che
consentono un controllo preciso e dinamico della funzione raffreddamento notturno libero dell’unità 39SQ al fine di ridurre ulteriormente il consumo di energia nell’edificio.
• In caso di unità di trattamento aria non fornite da Carrier, l’integrazione si limiterà al controllo mediante uscita digitale per l’unità di
trattamento aria esterna principale.
• Il Touch Pilot System Manager offre due possibilità di collegamento
a un sistema di gestione esterno all’edificio se il sistema è dotato di
segnale d’allarme. La prima possibilità prevede l’utilizzo di una delle
uscite digitali per fornire un segnale esterno che deve essere agganciato dal dispositivo di integrazione dell’edificio, mentre la seconda
offre agli utilizzatori del sistema di gestione dell’edificio ComfortView la possibilità di accedere e leggere un punto di allarme. Specifici messaggi d’allarme saranno quindi disponibili attraverso l’interfaccia del System Manager.
Legenda
BP Bus primario
BS Bus secondario
1 Nuovo System Manager (NSM)
2 Pro-Dialog+ interfaccia
3 Caldaia
4 Refrigeratore/pompa di calore Carrier
5 Unità di trattamento aria
6 Collegamento a filo on/off
7 Collegamento Ethernet
8 Web browser
95
CONTROLLO PRO-DIALOG
Interfaccia touch screen
Interfaccia operatore chiaro e di facile utilizzo.
Interfaccia Pro-Dialog Plus.
Struttura delle informazioni in 10 menù accessibili tramite pulsanti.
Interfaccia touch screen Pro-Dialog.
Struttura delle informazioni in 12 menù accessibili tramite pulsanti a
sfioramento.
Possibilità di installare un pannello touch-screen a distanza come comando
remoto.
96
CARATTERISTICHE
CONTROLLI
Sistema di controllo Pro-Dialog Plus
Interfaccia utente Pro-Dialog Plus
Un sistema di controllo digitale che unisce un’intelligenza complessa ad una
grande semplicità di funzionamento.
Monitorizza costantemente tutte le variabili di tutte le unità e i parametri di
sicurezza e controlla il funzionamento dei compressori, dei ventilatori e delle
pompe d’acqua.
La procedura di controllo PID anticipa le variazioni del carico, garantisce una
temperatura dell’acqua stabile ed impedisce un continuo ed inutile ciclare del
compressore.
La corsa lunga delle valvole ad espansione diretta (EXV) ed il controllo del
surriscaldamento di tipo PID, insieme all’algoritmo di controllo della pressione,
migliora il rendimento energetico a carico parziale e ottimizza il funzionamento
dell’unità.
Variazione del setpoint automatica per ottimizzare l’assorbimento di energia
elettrica. Diverse possibilità di inserimento della capacità all’avviamento
per uno start-up migliore a bassa temperatura esterna; uno dei due circuiti
frigoriferi impostabile come back-up.
Garantisce una maggiore affidabilità dell’unità anticipando le condizioni di
funzionamento dannoso.
Equalizzazione delle ore di funzionamento dei compressori e del numero di
avviamenti.
Controlla tutti i parametri di sicurezza. Funzione di memorizzazione dei guasti
tramite 80 codici di guasto per un’immediata localizzazione del problema.
Controllo in parallelo di due unità (Master-Slave).
Porta seriale RS-485 per connessione a sistemi di controllo Carrier Comfort
Network o altri sistemi a protocollo aperto (tramite interfaccia specifico).
97
SISTEMA DI CONTROLLO PRO-DIALOG+
IL SISTEMA DI CONTROLLO PRO-DIALOG+ È UN MIX OTTIMALE DI INTELLIGENZA
OPERATIVA E DI FACILITÀ DI GESTIONE. MONITORANDO CONTINUAMENTE
TUTTI I PARAMETRI DI FUNZIONAMENTO DEL REFRIGERATORE E GESTENDO
ACCURATAMENTE IL FUNZIONAMENTO DEI COMPRESSORI, DEI DISPOSITIVI
DI ESPANSIONE DEL REFRIGERANTE, DEI VENTILATORI E DELLA POMPA DI
CIRCOLAZIONE DELL’ACQUA ATTRAVERSO L’EVAPORATORE, GARANTISCE IL
MANTENIMENTO DI UN’EFFICIENZA ENERGETICA OTTIMALE.
• Gestione dell’energia
- Orologio interno di programmazione a sette giorni: consente il controllo di marcia/
arresto del refrigeratore e l’utilizzo di un secondo set point della temperatura di
uscita dell’acqua refrigerata.
- Ritaratura del set point in funzione della temperatura esterna, della temperatura di
uscita dell’acqua refrigerata o del salto termico dell’acqua attraverso lo scambiatore
di calore.
- Possibilità di controllo master/asservito di due refrigeratori idraulicamente collegati
in parallelo, con equalizzazione dei tempi di funzionamento e commutazione
automatica dei ruoli in caso di avaria dell’unità (accessorio).
- Commutazione della modalità in funzione della temperatura dell’aria esterna.
• Caratteristiche incorporate
- Modalità di funzionamento notturno: limitazione della potenzialità erogata e della
velocità del ventilatore per contenere il livello sonoro.
- Unità con modulo idronico: indicazione della pressione dell’acqua e calcolo della
portata d’acqua.
• Facilità d’uso
- La nuova interfaccia a display a cristalli liquidi retroilluminato comprende un
potenziometro a controllo manuale per garantire la leggibilità in qualsiasi
condizione di illuminazione.
- Indicazione esplicita delle informazioni in Inglese, Francese, Italiano, Spagnolo o
Tedesco (consultare Carrier per altre lingue).
- La navigazione di Pro-Dialog+ si avvale di menù intuitivi strutturati ad albero ed
ha caratteristiche del tutto analoghe a quelle dei sistemi di navigazione in Internet.
Di tipo user-friendly essa consente un veloce accesso ai parametri principali di
funzionamento: quantità dei compressori che stanno funzionando, pressioni di
aspirazione e di mandata, ore di funzionamento totalizzate da ogni compressore
set point in vigore, temperatura dell’aria e temperatura di ingresso e di uscita
dell’acqua.
98
CONTROLLI
TP-PRH - TERMOSTATO DIGITALE PROGRAMMABILE
TERMOSTATO DIGITALE PROGRAMMABILE SETTIMANALE, MEMORIA
PERMANENTE SENZA BATTERIE, FUNZIONALITÀ TOUCH & GO, POSSIBILITÀ DI
SPLITTAGGIO IN 2 UNITÀ FINO A 1,5 M. POSSIBILITÀ D’ARCHIVIAZIONE DATI
SU SCHEDE DI MEMORIA SD GESTIBILE DA PC.
CARATTERISTICHE
ACCESSORI
4 Programmazioni giornaliere per 7 gg/sett.
• Sensore di temperatura
AMBIENTE REMOTO
• SENSORE OAT
Duplicazione programmazione.
• Exp, kit salvataggio dati su scheda SD
Possibilità di splittaggio in 2 moduli.
Compatibile con tutte le unità sulle quali ci sia installato il più vecchio TSTAT.
Funzionalità touch & go che permette di memorizzare le funzioni più utilizzate
su solo 3 tasti.
Accuratezza garantita di ±1 °C sul valore di T importato.
99
CCN - CARRIER COMFORT NETWORK
• Gestioni dei sistemi:
Carrier offre una linea completa di prodotti per rete che permettono di unire
apparecchiature a sé stanti in modo da
poter ottenere un sistema perfettamente
integrato ed autocalibrante progettato
per esaltare l’efficienza delle apparecchiature stesse in modo da minimizzare i costi
operativi e di gestione:
Sistema Digital Air Volume (DAV) - Permette di eseguire un controllo del tutto
integrato del lato aria delle apparecchiature di climatizzazione. Ogni dispositivo
d’immissione aria in ambiente è dotato di un Unità di Controllo del Terminale (TCU)
predisposta in fabbrica per il controllo della portata d’aria e della temperatura in
ogni zona.
Controllo dell’impianto di refrigerazione
– Gestione del sistema Flotronic
– Gestione del sistema Chillervisor
Gestione del lato acqua dell’impianto
– Gestione del sistema idronico
(SYSTEM MANAGER)
– Gestione del sistema fan coil
(AQUASMART)
Sistema Digital Air Volume
– Gestione del sistema dei terminali
Le opzioni di rete a disposizione sono:
– Gate per chiamata telefonica automatica
– Servizi di guida alla rete (NDS)
– Raccolta dei dati
– Trasferimento dei dati
– Gestione del carico
– Addebito al’Utente per uso oltre la tempistica normale
– Gestione della manutenzione
– Bridge di Rete
– Ripetitore di rete
– Data Link
100
• Opzioni di rete
Le opzioni di rete sono programmi a sé stanti che possono venire inseriti in un Carrier
Comfort Network.
CONTROLLI
Sistemi di controllo
Il Carrier Comfort Network è un sistema a tecnologia avanzata, evoluto dalle cognizioni acquisite dalla Carrier sia
nel campo del comfort ambientale che nel campo dei sistemi di controllo. Alla Proprietà dell’edificio, al Progettista
ed all’Installatore esso è in grado di offrire:
– l’integrazione tra il prodotto ed il sistema di controllo
– una sola fonte di responsabilità
– una strategia di controllo con caratteristiche uniche
– il contenimento dei costi totali d’installazione
– una capacità di monitoraggio estremamente evoluta.
• Gestione dell’Edificio e ComfortVIEW:
E’ un software per permettere il monitoraggio centralizzato (locale piuttosto che a distanza), la raccolta dei
dati, la generazione di rapporti e la configurazione del sistema.
Il programma di Gestione dell’Edificio è progettato per girare su personal computers IBM o IBM compatibili.
Il programma ComfortVIEW è invece un package basato sul sistema Windows ed è stato pensato per le
esigenze della gestioni di edifici.
• Controlli Integrati:
Anche se ogni apparecchio è in grado di operare in modo del tutto indipendente, quando vengono collegati
in rete con altri apparecchi Carrier per mezzo di un sistema Carrier Comfort Network tutti gli apparecchi danno
luogo ad un sistema di climatizzazione di tutto integrato e ben bilanciato.
• Gestione dei sistemi:
Sono una serie di prodotti specifici Carrier, pensati per permettere la gestione in un’ottica globale di ogni
sottosistema.
• Comfort Controller:
E’ un dispositivo da installarsi in campo che permette il controllo e l’integrazione nella rete anche di
apparecchiature non prodotte dalla Carrier, come per esempio generatori di calore, torri di raffreddamento ed
anche sistemi d’illuminazione.
• Controller integrato nel prodotto:
Permette di ottenere un prodotto caratterizzato da un livello di monitoraggio e di capacità diagnostica che è
possibile ottenere solo mediante un dispositivo montato in fabbrica.
• Opzioni di rete:
Gli elementi essenziali di un Sistema per la Gestione di un Edificio sono in grado di mettere a disposizione
parecchie funzioni, come il monitoraggio a distanza, la raccolta di dati inerenti alle prestazioni, la gestione
delle problematiche di manutenzione e la possibilità di personalizzare i rapporti.
Tutto ciò che serve per collegare questi prodotti e dar vita alla rete è un cavo a tre conduttori.
101
COMFORT VIEW
• Mette a disposizione un vero e proprio sistema multitasking.
• Tramite la connessione in rete locale (LAN) consente l’accesso
al database di sistema da differenti postazioni di lavoro.
• Possibilità di connessioni a distanza per l’accesso ai database
ComfortVIEW remoti.
• L’interfaccia utente grafica (GUI) consente un impiego pratico
e intuitivo del sistema.
• Livelli di accesso personalizzabili, con la possibilità di definire,
per ogni livello, le funzioni disponibili.
• Possibilità di esportare i dati verso altre applicazioni software.
• Scambio di dati dinamico (DDE).
• Funzioni DLL dedicate rendono possibile l’accesso da parte di
terzi alla programmazione temporale e alla programmazione
dei set-point del CCN.
• Sfruttando il supporto Ethernet è possibile posizionare
liberamente il computer dedicato a ComfortVIEW.
• Tramite la funzione WorkSPACE Manager potete organizzare
e visualizzare i dati nel modo a voi più congeniale oltre a
poter creare finestre di visualizzazione personalizzate.
• La gestione degli allarmi è svolta automaticamente e in
modo continuativo da ComfortVIEW, che ha la responsabilità
del ricevimento, della notifica e della memorizzazione degli
allarmi, secondo la loro priorità.
• Tramite Carrier Network Manager potete visualizzare,
modificare o eliminare la aree, i controlli o le tabelle del
vostro database ComfortVIEW.
• La funzione Reports consente di generare relazioni basate sui
dati della rete e del database.
• E’ inoltre possibile personalizzare il formato delle vostre
relazioni.
• Un assistente virtuale on-line vi fornirà tutto il supporto
necessario per sfruttare tutte le potenzialità di ComfortVIEW.
• La principale interfaccia utente verso Carrier Comfort Network
(CCN).
• Progettato per funzionare su qualsiasi PC dotato di sistema
operativo Microsoft Windows 2000 Professional o Server, o
Windows XP Professional.
• Rende disponibile un ambiente idoneo per l’esecuzione delle
seguenti funzioni:
• Visualizzare dati dinamici in formato testo e grafico
• Creare grafici dinamici di tendenza dai dati di uno o più
controlli
• Visualizzare, stampare e verificare gli allarmi provenienti dalla
rete
• Configurare i parametri operativi come i programmi di
temporizzazione, i set-point e le configurazioni dei punti di
climatizzazione
• Visualizzare e configurare le tabelle di programmazione
temporale e di programmazione dei set-point, in formato
testo e grafico
• Scaricare e caricare dati dai/nei controlli
102
• Forzare lo stato o il valore dei punti di ingresso o di uscita
selezionati
• Personalizzare i grafici e creare un collegamento personalizzato
tra i diversi grafici
• Generare relazioni dai dati di funzionamento del sistema e dai
dati sulle attività svolte dall’operatore
• Creare spazi di lavoro (WorkSPACE) personalizzati per ogni
utente
• Eseguire facilmente il salvataggio e la memorizzazione su
disco di tutte le informazione contenute nel database
• Ottenere assistenza on-line da parte dell’operatore
• Effettuare una programmazione personalizzata (BEST++)
CONTROLLI
CSM III - CHILLERVISOR SYSTEM MANAGER III
IL REGOLATORE PERMETTE DI FRUIRE DI SVARIATE FUNZIONI DI CONTROLLO
DEI REFRIGERATORI CHE HANNO CARATTERISTICHE PARTICOLARMENTE
EVOLUTE E CHE PERMETTONO DI OTTIMIZZARE L’EFFICIENZA DEGLI IMPIANTI
NEI QUALI SIANO INSERITI DEI REFRIGERATORI D’ACQUA CARRIER.
CARATTERISTICHE
Coordina il funzionamento degli impianti di produzione d’acqua refrigerata
nei quali siano inseriti nello stesso circuito idraulico fino ad otto refrigeratori.
Il regolatore CSM III è costituito da un modulo che è dotato di punti input e di
output e di un software specialistico per il controllo e la comunicazione.
Le funzioni di controllo del regolatore CSM III comprendono:
– Avviamento automatico dei refrigeratori.
– Due modalità stagionali di Avviamento/Arresto in sequenza dei
refrigeratori, con possibilità di aggiunte o di annullamenti.
– Identificazione dell’apparecchio in stand-by.
– Configurazione del programma di funzionamento in funzione dei
criteri di occupazione, con possibilità di fruire anche di un by-pass
del programma in caso di necessità.
– Inserimento graduale dei carichi.
– Bilanciamento dei carichi.
– Controllo della valvola di by-pass.
– Ritaratura del set point dell’acqua refrigerata.
– Limitazione degli assorbimenti massimi.
– Gestione dei guasti di un’unità con bilanciamento tra carico e capacità
erogata.
– Messaggi d’allarme di sistema e memoria storica degli allarmi.
– Recupero del programma in caso di mancanza di tensione a breve
ed a lungo termine.
103
SISTEMA A PORTATA VARIABILE
OPZIONI
• Controllo programmabile
• Indicatori di allarme
• Software per centralina di comando
Carrier
SISTEMA DI ZONIZZAZIONE CHE CONSENTE AI PROPRIETARI DI PICCOLI
EDIFICI COMMERCIALI DI GESTIRE IN MODO PRATICO I CONSUMI ENERGETICI E I
COSTI DI FUNZIONAMENTO DEGLI APPARECCHI, FORNENDO NEL CONTEMPO
ELEVATI LIVELLI DI COMFORT.
• Ventilazione meccanica
• Serrande di zona multiple
• Sensori intelligenti
• Depuratori d’aria elettronici ed
umidificatori centralizzati
• Controllo ed indicazione dell’umidità
relativa
• Visualizzatore temperatura aria esterna
CARATTERISTICHE
Controllo centralizzato delle domande di riscaldamento e raffreddamento e
personalizzazione del comfort.
Comfort zone II controlla la temperatura ed i tempi di funzionamento
eliminando i costi spesso proibitivi dei sistemi con unità separate per il
raffreddamento e per il riscaldamento.
Risparmi nei costi energetici e di funzionamento, oltre all’investimento
iniziale che è decisamente più basso.
Facilmente programmabile per l’adattamento a necessità specifiche.
Il sistema suddivide l’edificio in un massimo di otto zone, ognuna caratterizzata da diverse esigenze di riscaldamento e raffreddamento.
Tramite una rete di termostati elettronici, di sensori strategicamente disposti
e di serrande a controllo elettronico, Comfort Zone II mantiene in ogni zona
le migliori condizioni di comfort ambientale.
104
CONTROLLI
Sistema comfort zone II
1
REGOLATORE
DI ZONA
2
SENSORE DI ZONA
3
SERRANDA DI ZONA
O SERRANDA DI BY-PASS
4
DIFFUSORE LINEARE
5
TERMOSTATO
105
39CI - CANALIZZABILE
ACCESSORI/OPZIONI
• Regolatore portata aria
• Camera miscela
LA NUOVA GAMMA DI MODULO TRATTAMENTO ARIA 39CI È L’ULTIMA PROPOSTA
DELLA TECNOLOGIA CARRIER, FRUTTO DI UNA LUNGA ESPERIENZA MATURATA
NELLO STUDIO E SVILUPPO DELLE CENTRALI DI TRATTAMENTO ARIA.
• Silenziatori
• Resistenze elettriche
• Plenum
6 taglie. Capacità: da 3,3 kW a 35,1 kW in raffrescamento, 7,7 kW a 69,4 kW
in riscaldamento.
CONTROLLI
CARATTERISTICHE
Disponibili nelle versioni per installazione orizzontale in controsoffitto e per
l’installazione verticale incassata.
Struttura portante in profilati estrusi in lega di alluminio accoppiamento con
giunti in materiale plastico (Nylon e fibre di vetro).
Pannellatura di tamponamento a doppia parete di lamiera zincata con
3
interposto poliuretano ad alta densità 45Kg/m . Questa soluzione consente
alla macchina di mantenere un elevato livello di silenziosità.
Corredata di una serie di filtri di forte spessore (23 mm) classe G4 in fibre
sintetiche rigenerabili più volte in grado di garantire un’ ottima filtrazione
dell’aria immessa nell’ambiente.
Ventilconvettori per la distribuzione di medie e alte portate d’aria tramite
canali.
Studiati per soddisfare le esigenze più critiche degli impianti di
condizionamento, il loro utilizzo è ottimale nei settori civile, industriale e
commerciale, con un impiego specifico in alberghi, uffici, banche, ristoranti e
negozi dei centri commerciali.
106
Terminali
Modello
035
075
110
175
270
350
35140
BATTERIA A 4 RANGHI
Potenza di raffreddamento
W
3390
7050
11340
17600
27750
Portata d’acqua
l/h
582
1210
1946
3020
4761
6030
Potenza di riscaldamento
W
7700
15500
25500
38400
55100
69400
Portata acqua
l/h
553
1174
1671
2923
4631
5834
Potenza di riscaldamento
W
4670
9190
15310
21410
33330
43610
Portata d’acqua
l/h
410
807
1345
1881
2927
3830
Potenza di raffreddamento
W
4530
8750
15090
22050
35390
43360
Portata d’acqua
l/h
778
1502
2589
3784
6072
7441
6000
BATTERIA A 2 RANGHI
BATTERIA A 6 RANGHI
VENTILATORE
Portata aria
m3/h
600
1200
2000
3000
4800
Corrente
max A
0,9
1,9
3,3
5,3
7,6
9,8
Potenza
W
90
180
420
600
746
1100
V-Ph-Hz
230-1-50
230-1-50
230-1-50
230-1-50
230-1-50
230-1-50
Alimentazione Elettrica
Dimensioni unità
035
075
110
175
270
350
A
550
850
950
1245
1245
1560
B
780
780
860
860
900
900
C
320
320
410
410
535
535
Unità orizzontale
39CI
PRESTAZIONI RIFERITE ALLE SEGUENTI CONDIZIONI:
Raffreddamento aria entrante: 27°C b.s. 19°C b.u. ingresso, acqua 7°C; delta T 5°C
Riscaldamento aria entrante: 20°C b.s. ingresso acqua 70°C; delta T 10 °C
Unità verticale
107
39CIR - RECUPERATORI DI CALORE
ACCESSORI/OPZIONI
39CIR È IL NUOVO SISTEMA CARRIER PER RISPARMIARE ENERGIA, SCALDARE,
RAFFRESCARE E RINNOVARE L’ARIA IN AMBIENTE.
4 modelli. Portate d’aria comprese da 300 m3/h a 2800 m3/h.
CARATTERISTICHE
Regolatore di velocità elettronico
monofase (230V-50Hz)
Il principio di funzionamento di queste macchine si basa sul recupero del
calore sensibile presente nell’aria viziata espulsa, che attraversando lo
scambiatore (A PIASTRE) cede calore al flusso di aria esterna fredda.
Quindi viene immessa e distribuita nei locali per dare il giusto apporto di aria
nuova e togliere i fastidiosi odori consentendo anche un sensibile risparmio
energetico.
Estetica curata, telaio portante in profilati estrusi di alluminio con angolari in
nylon caricato vetro.
Batteria ad acqua calda/fredda(opzione)
Pannelli di tamponamento in acciaio zincato plastofilmato, colore beige,
con isolamento termoacustico interno in poliuretano atossico classe A1 di
spessore 23 mm.
Riduzione dei costi di gestione dell’impianto (abbattimento dei consumi di
energia utilizzata).
Filtri di ricambio G4
Filtrazione dell’aria immessa in ambiente e dell’aria espulsa all’esterno
(assenza di inquinamento). Alta efficienza del pacco di scambio (>50%).
• Resistenza elettrica
• Possibilità di installazione a
pavimento con aggiunta di piedini
(posizionamento su terrazze)
Dimensioni d’ingombro compatte. Bassi livelli di rumorosità irradiata (la
pannellatura è doppia lamiera con poliuretano iniettato Sp 23 mm).
• Tettuccio para-pioggia per installazione
all’esterno
Le bocche di mandata e ripresa sono intercambiabili e permettono lo
scambio direttamente in cantiere. Attacchi circolari sui pannelli di mandata e
aspirazione per un facile collegamento tramite tubi flessibili.
Facile accesso per la manutenzione ordinaria, i filtri G4 sono facilmente
estraibili lateralmente dal cassone per la pulizia o la sostituzione periodica.
108
Terminali
DIMENSIONI D’INGOMBRO E ATTACCHI A CANALE
39CIR1000
39CIR1500
39CIR2000
39CIR2500
Quota A
mm
1200
1300
1550
1550
Quota B
mm
1200
1300
1550
1550
Quota C
mm
430
430
500
500
Attacco canale Ø
mm
315
315
355
355
Pacco di scambio
mm
300x300x360
400x400x360
500x500x430
600x600x430
Peso
kg
95
110
135
145
39CIR2500
PRESSIONE SONORA CON PORTATA NOMINALE
39CIR1000
39CIR1500
39CIR2000
Rumorosità irradiata in ambiente a macchina canalizzata
dB(A)
44
47
48
50
Rumorosità nei condotti di mandata
dB(A)
59
62
63
65
DATI TECNICI SERIE 39CIR
39CIR1000
39CIR1500
39CIR2000
39CIR2500
m3/h
1000
1500
2000
2500
Prevalenza statica utile (senza batteria)*
Pa
150
115
185
115
Assorbimento max. tot. macchina
A
3,8
4,6
7,2
8,4
39CIR1000
39CIR1500
39CIR2000
39CIR2500
DDM 7-7
DDM 7-7
DDM 9-7
DDM 9-7
184 × 2
300 × 2
420 × 2
550 × 2
4
4
4
4
A
1,9 × 2
2,3 × 2
3,6 × 2
4,2 × 2
1
1
1
1
IP
55
55
55
55
F
F
F
F
V-Ph-Hz
230-1-50
230-1-50
230-1-50
230-1-50
Portata d’aria nominale
DATI TECNICI SERIE 39CIR - VENTILATORE
Mod. elettroventilatore direttamente accoppiato
Potenza installata
W
Poli
Assorbimento max.
Nr. velocità ventilatore (adatto a regolazione elettronica)
Grado di protezione
Classe di isolamento
Alimentazione elettrica
RECUPERATORE**
39CIR1000
39CIR1500
39CIR2000
39CIR2500
Efficienza
%
50,4
50,2
50,7
61,3
Potenza termica recuperata
kW
4,6
6,7
8,8
13,8
Temp. uscita aria di rinnovo
°C
8,1
8,4
8,1
11,5
39CIR1000
39CIR1500
39CIR2000
39CIR2500
G4
G4
G4
G4
1,58
2,3
2,4
2,83
FILTRI sp 48mm
Efficienza
Velocità frontale aria
m/s
39CIR
DIMENSIONI RECUPERATORE DI CALORE
* Valori riferiti alla portata d’aria nominale vinto il recuperatore ed i filtri puliti.
** Valori riferiti alle seguenti condizioni con portata nominale: Temp. aria est.= -5°C; Temp amb.= 22°C; U.R. amb.= 55°C
109
39HQ - CENTRALI DI TRATTAMENTO ARIA
OPZIONI
CARATTERISTICHE
• 100% acciaio inossidabile
• Ventilatori a presa diretta
• Tutti i tipi di sistemi di umidificazione,
compreso il sistema infrasonico
• Opzione “flat pack” per montaggio sul
posto
• Sistemi per il recupero del calore (runaround coil o a batterie accoppiate,
scambiatore di calore a piastre e volano
termico)
• Ampio ventaglio di accessori di serie
• Bacinella di raccolta della condensa in
acciaio inox 316L con rivestimento parete
in PVC nella sezione presa d’aria esterna e
nella sezione filtri
CARATTERISTICHE
Ventilatore centrifugo
ad alta efficienza
Filtri facilmente
rimovibili
110
I nuovi speciali involucri racchiudono solo componenti di alta qualità
tra cui filtri, sistemi di recupero di calore, gruppi ventilatori, batterie di
raffreddamento e riscaldamento, umidificatori e attenuatori.
La serie Airovision è inoltre particolarmente attenta alla qualità dell’aria e
alla riduzione dell’energia richiesta per raffreddare, riscaldare, umidificare ed
erogare l’aria condizionata.
Airovision è disponibile in un’ampia gamma di grandezze e modelli adatti a
innumerevoli applicazioni.
Adatto a strutture quali teatri, musei, biblioteche, uffici e istituti pubblici,
centri commerciali, supermercati, grandi magazzini e scuole, impianti di
trivellazione petrolifera, aeroporti e navi da crociera.
Airovision è anche ideale nel settore sanitario e nelle strutture che devono
attenersi a requisiti igienici rigorosi.
Ecocompatibile
• Nessuna verniciatura necessaria dopo la produzione
• Componenti totalmente riciclabili
• Basso consumo di energia grazie all’utilizzo di componenti selezionati
• Disponibilità di sistemi di recupero del calore ad alta efficienza
Speciali elementi circolari
ad assorbimento per il
recupero del calore
Porte di accesso di
notevoli dimensioni
Airovision è un sistema modulare totalmente personalizzabile in grado di
garantire le prestazioni richieste per ogni applicazione.
Specifiche tecniche (conformemente alla norma EN1886)
• Fattore di trasferimento del calore classe T2
• Fattore di ponte termico TB 2
• Ermeticità classe B (L2)
• Resistenza meccanica classe 1A (DI)
• Perdita per bypass dei filtri
- Classe F7 per costruzione standard a scorrimento
- Classe F9 per costruzione speciale a scorrimento
- Classe F9 per costruzione a incasso
Terminali
Struttura rigida
Le centrali 39HQ hanno una struttura
costituita da un telaio a profilati in
acciaio con angoli e montanti centrali
appositamente studiati
I pannelli sono in materiale
termoisolante dello spessore di 60 mm
Il robusto telaio della base è
costituitoda profilati a scatola in
acciaio zincato
Manutenzione semplice
Innumerevoli possibilità di ispezione
grazie ai portelli di accesso di notevoli
dimensioni
Cuperfici interne completamente lisce
Filtri facilmente rimovibili
Bacinella di raccolta della condensa
nella sezione della presa d’aria esterna
e nella sezione dei filtri con scarico
(optional)
60 mm
39HQ
Elevata resistenza alla corrosione
Bacinella di raccolta della condensa
in acciaio inox 316L con rivestimento
parete in PVC nella sezione della presa
d’aria esterna e nella sezione del filtro
(optional)
Filtri inseriti in telai in acciaio inox 316L
E’ possibile avere la protezione
anticorrosione
Pannelli interni ed esterni in lamiera
zincata preverniciata di alta qualità
Batterie di raffreddamento con
bacinella di raccolta della condensa
in acciaio inox e separatore di gocce
plastificato alloggiati in una struttura
di alluminio
La speciale esecuzione dei pannelli
e la particolarità del telaio permettono
di eliminare il rischio di formazione di
condensa nei pannelli
Accesso facilitato alla bacinella di
raccolta della condensa della batteria
di raffrescamento per pulizia e
disinfezione
Facilità di rimozione del separatore
di gocce posto dietro la batteria di
raffreddamento
Ventilatore e cuscinetti motore di
lunga durata
I ventilatori possono essere rimossi
lateralmente
Componenti incorporati di elevata
qualità
Speciali elementi circolari ad
adsorbimento per un recupero
ottimale del calore, del freddo e
dell’umidità
Ventilatori centrifughi ad alta
efficienza e a ridotte emissioni
sonore montati su isolatori di
vibrazioni con ridotto fattore di
trasmissione.
Serrande in alluminio con doppi
cuscinetti in nylon resistenti ai
raggi UV
Splitter fonoassorbenti rivestiti
in tela
Sono abbinate trasmissioni a
cinghia ad alta efficienza
Gamma di unità per centrali trattamento aria (basata su caricamento del filtro nominale di 1.11 m³/s)
Larghezza
Altezza
2,5
4
6
8
10
12
14
16
18
20
4
5
6
7
8
9
10
11
12
0,56
1,11
1,67
0,69
1,39
2,22
0,83
1,67
2,50
3,33
1,81
2,92
3,89
2,22
3,33
4,44
5,56
2,50
3,75
5,00
6,39
7,50
2,78
4,17
5,56
6,94
8,33
3,06
4,72
6,11
7,64
9,17
3,33
5,00
6,67
8,33
10,00
11,67
Gamme privilegiate
Abbinamento a sistema di recupero del calore
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
5,56
7,22
9,03
10,83
12,78
14,44
5,83
7,78
9,72
11,67
13,61
15,56
6,39
8,33
10,56
12,50
14,72
16,67
6,67
8,89
11,11
13,33
15,56
17,78
7,22
9,44
11,94
14,44
16,67
18,89
7,50
10,00
12,50
15,00
17,50
20,00
22,50
10,56
13,33
15,83
18,61
21,11
23,89
11,11
13,89
16,67
19,44
22,22
25,00
27,78
11,67
14,72
17,50
20,56
23,33
26,39
29,17
12,22
15,28
18,33
21,39
24,44
27,50
30,56
12,78
16,11
19,17
22,50
25,56
28,89
31,94
13,33
16,67
20,00
23,33
26,67
30,00
33,33
17,50
20,83
24,44
27,78
31,39
34,72
Altre grandezze
Nota: Tutti i valori relativi alle portate sono espressi in m³/s. Sono possibili unità di dimensioni maggiori.
Dimensioni del modulo:
Larghezza esterna:
Altezza esterna:
Altezza telaio base:
160 mm
n x modulo più 98 mm
n x modulo più 98 mm
60 mm o 62 mm
Esempio:
Larghezza:
Altezza:
Portata nominale:
tipo 39HQ12.10
12 x 160 più 98 - 2.018 mm
10x 160 più 98 - 1.698 mm
8.33 m³/s
111
39SQ - CENTRALI DI TRATTAMENTO ARIA
OPZIONI
• Installazione esterna
NUOVA GENERAZIONE DI UNITÀ STANDARDIZZATE DI TRATTAMENTO ARIA PER
IL SETTORE TERZIARIO E COMMERCIALE
• Sezione di ispezione tra le batterie di
riscaldamento e di raffreddamento
• Batterie ad inversione di ciclo ad acqua
calda/refrigerata
Otto grandezze con portate da 0.4 a 7.3 m³/s (da 1400 a 26300 m³/h).
• Misuratori di pressione differenziale
• Prese di pressione differenziale
• Batteria refrigerante a espansione
diretta (25% aria esterna)
• Interruttore per illuminazione
CARATTERISTICHE
Componenti di serie per garantire consegne rapide (in 4 settimane) e prezzi
competitivi.
• Protezione di sicurezza del portello
• Motorizzazione a velocità variabile con
sezionatore integrato
Design “clean concept” con superfici interne lisce per facilitare la pulizia e
garantire una migliore qualità dell’aria.
Costruzione con doppio rivestimento da 60 mm per garantire un ottimo
isolamento termico e basse emissioni sonore.
Tre configurazioni di base:
- Unità di aspirazione
- Unità di mandata con un solo ventilatore
- Unità combinata di ripresa e mandata con due ventilatori.
• Telaio e involucro in acciaio zincato con ampi portelli di accesso dotati di cerniere
• Caratteristiche dell’involucro conformi alla norma EN1886: perdita d’aria classe
L2, ponte termico classe TB3, trasmissione termica classe T2.
• Sezione di miscelazione doppia o singola.
• Batteria acqua calda per preriscaldamento.
• Filtro G4 pieghettato e/o F7 a sacco.
• Batteria acqua calda o elementi riscaldanti.
• Batteria ad acqua refrigerata.
• Ventilatori centrifughi a pala avanti/rovescia a trasmissione o ventilatori diretti
inseribili a spina.
112
Terminali
39SQ
Altezza (incluso telaio della base)
Larghezza
1- Unità di aspirazione
Portata
Lunghezza
2 - Unità di mandata riscaldamento
Portata
Capacità di riscaldamento
Lunghezza
3 - Unità di mandata riscaldamento e
raffreddamento
Portata
Capacità di riscaldamento
Capacità di raffreddamento
Lunghezza
4 – Unità di mandata: miscelazione/riscaldamento/raffreddamento
Portata
Capacità di riscaldamento
Capacità di raffreddamento
Lunghezza
5 – Unità combinata aspirazione e mandata
Portata
Capacità di riscaldamento
Capacità di raffreddamento
Lunghezza totale
Lunghezza sezione 1
Lunghezza sezione 2
Opzione elemento riscaldante
Capacità di riscaldamento 1
Capacità di riscaldamento 2
Capacità di riscaldamento 3
Capacità di riscaldamento 4
Capacità di riscaldamento 5
Opzione batteria di preriscaldamento
Capacità di riscaldamento
mm
mm
0402
560
738
0404
800
738
0604
800
1058
0606
1120
1058
0806
1120
1378
0808
1440
1378
1008
1440
1698
1010
1760
1698
m3/s
mm
0,58
660
1,17
820
1,75
900
2,63
1060
3,5
1140
4,67
1220
5,83
1300
7,29
1540
m3/s
kW
mm
0,58
24,5
1380
1,17
48,5
1540
1,75
74,5
1620
2,63
112,3
1780
3,5
140,1
1860
4,67
188,5
1940
5,83
243,7
2180
7,29
304,4
2340
m3/s
kW
kW
mm
0,54
22,5
10
1860
1
42,6
19,2
2020
1,72
73,3
33,1
2100
2,58
110
49,9
2260
3,2
132,7
63
2340
4,36
181,1
86,2
2420
5,73
241
112,3
2660
7,1
300,2
139,7
2820
m3/s
kW
kW
mm
0,54
22,5
10
2180
1
42,6
19,2
2340
1,72
73,3
33,1
2420
2,58
110
49,9
2660
3,2
132,7
63
2740
4,36
181,1
86,2
3060
5,73
241
112,3
3220
7,1
300,2
139,7
3460
m3/s
kW
kW
mm
mm
mm
0,54
22,5
10
3220
1
42,6
19,2
3540
1,72
73,3
33,1
3700
2,58
110
49,9
4180
3,2
132,7
63
4340
4,36
181,1
86,2
4820
2450
2370
5,73
241
112,3
5140
2530
2610
7,1
300,2
139,7
5700
2930
2770
kW
kW
kW
kW
kW
7,5
11,3
15
18,8
30
7,5
15
22,5
30
37,5
18
27
36
45
54
27
36
54
63
81
36
48
72
84
108
36
60
96
120
144
45
75
120
150
180
60
90
150
180
225
kW
6,4
12,2
20,9
31,4
38,8
53
69,6
86,5
39SQ
Caratteristiche fisiche
Condizioni standard:
Riscaldamento: aria – 10°C/90% UR, + 25°C, acqua 80/60°C
Raffreddamento: aria 28°C/50% UR, + 16°C, acqua 7/12°C
Preriscaldamento: aria -5°C, + 5°C, acqua 80/70°C
Pressione statica esterna 300 Pa
1 – Unità di aspirazione 2 – Unità di mandata riscaldamento
Ventilatore di aspirazione Serranda ripresa aria
Filtri G4 + F7
Batteria di riscaldamento a 2 ranghi
Ventilatore di mandata
4 – Unità di mandata: miscelazione/riscaldamento/raffreddamento
Serranda ripresa aria
Serranda aria esterna
Filtri G4 + F7
Batteria di riscaldamento a 2 ranghi
Batteria di raffreddamento a 6 ranghi
Ventilatore di mandata
3 – Unità di mandata riscaldamento e
raffreddamento
Serranda ripresa aria
Filtri G4 + F7
Batteria di riscaldamento a 2 ranghi
Batteria di raffreddamento a 6 ranghi
Ventilatore di mandata
Note sulle dimensioni:
• Tutte le dimensioni indicate si riferiscono alle unità interne con ventilatori centrifughi
a pala rovescia, ad eccezione della grandezza 0402 le cui dimensioni si riferiscono a un
ventilatore a pala avanti
• La lunghezza dell’involucro si riferisce unicamente alla serranda di aria di ritorno
• Opzione elemento riscaldante: la lunghezza varia in base alla capacità di riscaldamento
• Opzione batteria di preriscaldamento: lunghezza + 160 mm
• Contattare il rappresentante Carrier per ottenere i disegni dimensionali certificati
5 – Unità combinata di mandata e aspirazione
Serranda ripresa aria
Ventilatore di ripresa
Serranda di aspirazione
Serranda di miscelazione
Serranda aria esterna
Filtri G4 + F7
Batteria di riscaldamento a 2 ranghi
Batteria di raffreddamento a 6 ranghi
Contattare il rappresentante Carrier per una selezione personalizzata
113
39SQC/R/P - CENTRALI DI TRATTAMENTO ARIA
CONTROLLI
LE UNITÀÀ 39SQ SONO STUDIATE PER GARANTIRE LA FORNITURA DI ARIA FRESCA
IN EDIFICI DI OGNI TIPO. L’EFFICIENTE SCAMBIATORE DI CALORE ARIA-ARIA
RICICLA IL CALORE DALL’ARIA DI ESTRAZIONE, PRE-RISCALDA L’ARIA FREDDA
PROVENIENTE DALL’ESTERNO IN INVERNO E PRE-RAFFREDDA L’ARIA CALDA
ESTERNA IN ESTATE CONSENTENDO UN GRANDE RISPARMIO DI ENERGIA.
??0$,10(18?67$786
&$3%B7
'(0B/,0
63
&75/B317
(06723
GVDEOH
ƒ&
ƒ&
&LUFXLW%7RWDO&DSDFLW\
START/STOP
ENTER
PRO-DIALOG+
Tre versioni disponibili in nove grandezze con portate da 0.44 a 5 m³/s
(da 1600 a 18000 m³/h).
CARATTERISTICHE
Interfaccia operatore Pro-Dialog+
OPZIONI/ACCESSORI
• Installazione esterna
• Collegamenti per canalizzazioni
estrazione/mandata aria invertite
Unità ad alta efficienza con piastre in controcorrente (modelli C) o con
scambiatori di calore rotativi (modelli R) con rendimento termico fino all’ 85%.
Unità a efficienza standard con scambiatori di calore a piastre a flussi incrociati
(modelli P) con rendimento termico fino al 54%.
• Collegamenti idraulici lato sinistro e
lato manutenzione
Installazione Plug & Play grazie al sistema di controllo montato in fabbrica.
• Pre-riscaldamento aria esterna
per evitare il congelamento dello
scambiatore di calore aria-aria a
temperature esterne molto basse
Consegna in un unico pezzo con batterie di riscaldamento e raffreddamento
integrate (solo il modello 39SQR 1212 è fornito in due pezzi).
• Saracinesche di isolamento per
estrazione e mandata aria
Involucro separabile in due pezzi sul posto per facilitare l’installazione in
edifici esistenti.
• Riscaldatore d’aria (acqua calda o
riscaldatore elettrico)
• Raffreddatore d’aria (batteria ad acqua
raffreddata)
• Camera di ispezione tra le batterie di
riscaldamento e raffreddamento
• Interfaccia operatore Pro-Dialog
(installazione locale o remota)
114
Ventilatori Plug fan con motore a frequenza variabile. Filtri ad efficienza F7.
Funzioni del sistema di controllo principale:
- Controllo della portata d’aria: volume costante, pressione costante, volume variabile
(fabbisogno d’aria regolato da sensore CO2)
- Controllo della temperatura: temperatura aria di estrazione o mandata, sensore di
temperatura ambiente
- Possibilità di free cooling estivo
- Indicazione di allarme: temperatura troppo bassa, congelamento della batteria,
filtri ostruiti, etc.
- Indicazioni di allarme per sporcamento filtri e basse temperature, web server e
porta seriale RS485 integrati. Gateway di rete a richiesta.
Terminali
Caratteristiche fisiche
Minima
Rendimento termico dell’unità*
Pressione statica esterna dell’unità
Alla massima portata d’aria
(ventilatore statico a bassa velocità)
Alla massima portata d’aria
(ventilatore statico ad alta velocità)
Potenza specifica del ventilatore
dell’unità**
Dati acustici dell’unità***
Livello potenza sonora, irradiata
dall’involucro
Livello potenza sonora, tubi di
estrazione
Livello potenza sonora, tubi di mandata
Scambiatore di calore con recupero
di calore
Materiale
Controllo capacità
Ventilatori di estrazione e mandata
Diametro del ventilatore
Motore
Potenza di esercizio motore (statica
bassa velocità)
Potenza di esercizio motore (statica
alta velocità)
Filtri estrazione e mandata aria
Batteria di pre-riscaldamento aria
esterna
Batteria post-riscaldamento aria di
mandata
Batteria di raffreddamento aria di
mandata
Sistema di comando
kg
kg
0405
39SQC
0506
0606
0606
0707
0808
39SQR
0909
1010
1111
1212
0405
0506
0606
39SQP
0707
0808
0909
1010
218
301
294
399
345
469
328
428
385
509
516
660
586
757
717
952
852
1121
1043
1346
210
277
275
360
324
423
395
518
536
712
578
783
688
923
2,81
3,47
4,20
5,00
2,81
3,47
m3/s
0,43
0,72
0,88
1,25
1,70
2,22
m3/h
m3/s
m3/h
%
1565
0,20
737
94
2580
0,34
1225
94
3150
0,43
1549
94
4500
0,43
1549
77,5
6125
0,62
2247
78
8000
0,91
3265
78
Pa
500
700
700
150
-
-
-
120
-
Pa
1550
2000
1700
600
400
1200
500
950
kW/m3/s
2,4
2,1
2,5
2,3
2,3
2,1
2,1
dB(A)
68
68
71
70
73
68
dB(A)
74
74
77
76
79
75
dB(A)
84
84
88
Piastra in
controcorrente
Alluminio
Saracinesca di bypass
87
89
85
mm
225
280
280
kW
0,55
1,1
1,5
kW
1,5
2,2
3
0,68
1,04
1,25
1,70
2,22
2450
0,20
737
62
3750
0,34
1225
63
4500
0,43
1549
63
6125
0,62
2247
64
8000
0,91
3265
64
150
400
-
0
-
50
-
150
800
1050
650
800
650
450
1300
550
1000
1,9
2
1,7
2,2
1,9
2,1
2
1,8
1,9
1,7
73
69
73
69
67
66
69
73
67
73
69
79
76
79
76
77
75
79
82
77
79
78
89
86
89
86
84
82
86
88
84
89
86
10125 12500 15125 18000
1,25
1,48
1,91
2,18
4501 5328 6882 7847
79
79
79
79
Rotativo
Piastra a flussi incrociati
Alluminio
Motore a velocità variabile
Plug fan (a pala rovescia)
280
315
400
400
500
500
Inverter di frequenza
1,5
2,2
2,2
2,2
4
5,5
3
4
5,5
5,5
10125 12500
1,25
1,48
4501 5328
63
62
39SQC/R/P
Modello
Grandezze
Peso
Unità senza batterie
Unità con batterie di post-riscaldamento e raffreddamento
Portata d’aria dell’unità
Massima
7,5
11
Alluminio
Saracinesca di bypass
630
225
280
280
315
400
400
500
5,5
1,1
1,1
1,5
2,2
2,2
2,2
4
11
1,5
2,2
3
4
5,5
5,5
7,5
Filtro a sacco 500 mm, filtro efficienza filtro F7
Filtro pieghettato 100 mm, efficienza del filtro
Batteria acqua calda o elemento riscaldante (optional)
Batteria acqua calda o elemento riscaldante (optional)
Batteria raffreddata ad aria (optional)
Comando digitale con server web
Colore vernice del telaio
Codice colore: RAL 7035
* Rendimento termico di mandata aria a 2 m/s con effetto ventilatore, temperatura esterna dell’aria -10°C, aria di estrazione 22°C/50%.
** Potenza specifica del ventilatore con filtri puliti a 2 m/s e 200 Pa.
*** Potenza acustica a 2 m/s e 200 Pa.
I dati indicati si riferiscono a un’unità standard senza batterie e saracinesche opzionali.
Caratteristiche elettriche
Model 39
Circuito di alimentazione
Potenza d’alimentazione nominale
Valori di tensione
Potenza massima unità
Dimensioni max cavo di alimentazione
Interruttore principale
Capacità unità circuito breve
Protezione raccomandata fusibile
linea di alimentazione
Alimentazione circuito di controllo
SQC 0405
SQP 0405
SQC 0506
SQP 0506
SQC 0606
SQP 0606
SQR 0606
SQR 0707
SQR 0808
SQR 0909
SQP 0707
SQP 0808
SQP 0909
sezionatore principale incorporato
400-3-50 neutro
360-440
10,5
14,1
14,1
SQR 1010
SQP 1010
SQR 1111
SQR 1212
V-ph-Hz
V
kW
3,6
5,8
7,7
7,7
mm2
2,5
4
4
4
6
6
6
18,9
27,3
27,3
10
16
A
kA
25
15
25
15
25
15
25
15
40
15
40
15
16
40
15
63
15
63
15
63
15
A
20
25
25
25
35
35
35
50
63
63
Trasformatore controllo 24 V incorporato
Nota: pre-riscaldatori e i post-riscaldatori elettrici hanno sistema di alimentazione separato.
115
50JZ/GL - ROOF-TOP
I ROOF-TOP 50JZ SI DISTINGUO
DISTINGUONO PER I BASSI COSTI DI INSTALLAZIONE, LE
PRESTAZIONI AFFIDABILI E LA SEMPLICITÀ DI MANUTENZIONE.
4 taglie con capacità frigorifera da 7 kW a 14 kW e capacità di riscaldamento
da 7 kW a 13 kW.
Le unità possono essere facilmente
installate nei rooftop o a pavimento.
CARATTERISTICHE
CONTROLLI
Unità monoblocco precablate, precaricate e con predisposizione tubazioni
per facilitarne l’installazione.
In configurazione solo raffreddamento (50 GL) oppure pompa di calore
(50 JZ), le unità sono in grado di coprire range di potenza dai 7 ai 14 kW in
entrambe le configurazioni.
TP-PRH
ACCESSORI/OPZIONI
• Batterie del refrigerante in rame/
rame con rivestimento in vinile
• Economizzatore con controlli a stato
solido e serrande barometriche
Puron R410A.
Compressori Scroll con isolamento antivibrante, motori con cuscinetti
autolubrificanti.
Facilmente convertibili da mandata orizzontale a verticale mediante la
movimentazione di due pannelli.
• Serranda dell’aria manuale, 25%
aperta
• Riscaldatori elettrici
• Cassetto filtri
• Roof curb
• Kit di transizione da condotti
quadrati a cilindrici
• Termostati
116
Livello di rumorosità al di sotto di 72 dB.
Packaged
Caratteristiche fisiche
50JZ Pompa di calore
024
030
036
048
6,9
8,6
10,7
14,4
Potenza nominale CO*
(GL+JZ)
kW
Potenzialità riscaldamento nominale**
(JZ)
kW
7,0
8,1
10,6
13,1
kg
136
145
149
161
Peso unità in funzione
Compressore
Un compressore scroll
Refrigerante
R410A
R410A
R410A
R410A
mm
2 ... 1,5
2 ... 1,5
2 ... 1,5
2 ... 1,5
l/s
1038
1038
1038
1133
mm
3 … 1,7
3 … 1,7
3 … 1,7
3 … 1,7
Scambiatore calore unità esterna
Ranghi … passo delle alette
Ventilatore unità esterna
Portata aria nominale
Scambiatore di calore unità interna
Ranghi … passo delle alette
Ventilatore unità interna
Portata aria nominale
l/s
Filtri aria di ripresa
377
472
566
755
a perdere
a perdere
a perdere
a perdere
* Dati riferiti a temperatura aria interna in ingresso 27°C b.s./19°C b.u. e temperatura aria esterna in ingresso 35°C.
** Dati riferiti a temperatura aria interna in ingresso 21°C b.s./8.3°C b.u. e temperatura aria esterna in ingresso 35°C.
50JZ
Potenza d’alimentazione nominale ± 10%
V-ph-Hz
Compressore
024
030
036
048
400-3-50
400-3-50
400-3-50
400-3-50
Scroll
Scroll
Scroll
Scroll
Corrente nominale
4,5
5,2
6,5
6,7
Corrente a rotore bloccato
32
35
46
50
Corrente a pieno carico ventilatore unità esterna
0,8
0,8
0,8
1,3
Corrente a pieno carico ventilatore unità interna
1,1
1,7
2,0
3,9
50JZ/GL
Dati elettrici
FLA - Corrente a pieno carico, A
Spazi di ingombro
Dimensioni, mm
50JZ Pompa di calore
A
B
C
024
1226
890
799
030
1226
940
799
036
1226
940
799
048
1226
1041
1091
Lato accesso batteria evaporatore, lato accesso alimentazione, parte superiore dell’unità e condotti
laterali in opposizione 914 mm, lato pannello condotto (distanza dalla parete più vicina) 305 mm.
C
B
A
Limiti di funzionamento in configurazione std: sino a 13°C in raffreddamento (-17°C con Motormaster II low ambient kit)
Limiti di funzionamento in configurazione std: sino a -23°C in pompa calore
117
50TGQ - ROOF-TOP
LE UNITÀ ROOF TOP MONOBLOCCO A POMPA DI CALORE 50TGQ CON MANDATA
D’ARIA VERTICALE SONO CONCEPITE PER ESSERE INSTALLATE ALL’APERTO
E RISULTANO IDEALI PER L’USO IN APPLICAZIONI COMMERCIALI ED
INDUSTRIALI.
3 taglie con capacità nominali di raffreddamento da 18 a 30,5 kW e capacità
di riscaldamento da 19 a 31 kW.
Le unità possono essere facilmente
installate nei rooftop o a pavimento.
CONTROLLI
CARATTERISTICHE
Unità roof top configurazione pompa di calore particolarmente indicato per
installazioni outdoor.
Refrigerante R407c.
TP-PRH
ACCESSORI/OPZIONI
• Roof curb
• Sistema di controllo della pressione
di mandata
• Termostato
Chronotemp defrosting system per la completa eliminazione del ghiaccio
durante i cicli defrost.
Acutrol system per un accurato controllo del flusso di refrigerante.
Compressori Scroll con isolamento antivibrante.
Winter start control in dotazione Standard.
Struttura in acciaio zincato con angoli arrotondati per prevenire danni ed
accumulo di residui.
• Batterie di riscaldamento elettriche
• Economizzatore
• Batterie in alluminio pretrattate
Cambio di configurazione (verticale-orizzontale) mediante la semplice
movimentazione di due pannelli.
Motori con cuscinetti autolubrificati e protetto da surriscaldamenti e
sovrapressioni.
118
Packaged
Caratteristiche fisiche
50TGQ
090
120
140
Capacità frigorifera nominale*
kW
17,9
25,1
31,5
Capacità di riscaldamento nominale**
kW
19
28,6
34,2
Unità con batterie in alluminio/alluminio
kg
342
415
422
Con economizzatore
kg
462
435
442
Roof curb
kg
65
65
65
Scroll
Scroll
Scroll
Peso in funzionamento
Tipo del compressore
Quantità
Potenza assorbita unitaria
kW
Carica di refrigerante
1
2
2
7,3
4,6
5,8
R-407C
R-407C
R-407C
Batteria condensante
Tubi in rame da 3/8 con alette in alluminio pretrattate
Ranghi ..... Passo delle alette
mm
1 ... 1,7
4 ... 1,5
Ventilatore esterno
4 ... 1,5
Uno di tipo elicoidale
Portata d’aria nominale
l/s
2550
2550
2800
Potenza assorbita dal motore
kW
0,75
0,75
1,1
Velocità del motore
g/s
16
16
16
Batteria evaporante
Tubi in rame da 3/8 con alette doppie in alluminio
Ranghi ..... Passo delle alette
3 ... 1,8
Ventilatore interno
3 ... 1,7
4 ... 1,7
Uno centrifugo, con azionamento a cinghia e girante da 381 × 381 mm
Portata d’aria nominale
l/s
1230
1600
1750
Potenza assorbita nominale
kW
2 ... 3,7
3 ... 5,4
4 ... 6,4
A perdere
A perdere
A perdere
mm
4 ... 500 × 500 × 51
4 ... 500 × 500 × 51
4 ... 500 × 500 × 51
Filtri di ripresa
Quantità … grandezza
50TGQ
* Valori riferiti ad una temperatura esterna di 35°C a bulbo secco. ed a una temperatura ambiente di 27°C a bulbo secco e 19°C a bulbo umido.
** Valori riferiti ad una temperatura esterna di 6°C a bulbo secco ed a una temperatura ambiente di 20°C a bulbo secco.
Caratteristiche elettriche
50TGQ
Alimentazione
Campo di tensione
Compressore
OFM
IFM
LRA
FLA
FLA
12,3
98,0
2,2
3,7
2 × 8,0
61,8*
2,2
3,7
74,0*
2,2
7,0
V-f-Hz
Min.
Max.
RLA
090
380-3-50
360
440
120
380-3-50
360
440
140
380-3-50
360
440
2 × 10,0
* La corrente di spunto è riferita ad un singolo compressore. I compressori non si avviano contemporaneamente.
Legenda:
FLA - Assorbimento a pieno carico, A
IFM - Motore del ventilatore interno
LRA - Corrente di spunto (ogni), A
OFM - Motore del ventilatore esterno
RLA - Assorbimento nominale, A
2250
14
96
1255
Dimensioni, mm
119
50AZ/50UZ - UNITÀ ROOF-TOP
Le unità possono essere facilmente
installate sul tetto o a livello del suolo.
LE UNITÀ ROOFTOP MONOBLOCCO 50AZ/50UZ SONO CONDIZIONATORI D’ARIA
VERSATILI ED EFFICIENTI, PROGETTATI PER INSTALLAZIONI ALL’ESTERNO. LE UNITÀ
SONO AUTONOME E ADATTE PER APPLICAZIONI IN AMBIENTI COMMERCIALI E
INDUSTRIALI.
CONTROLLI
6 taglie solo freddo con capacità frigorifera da 43 kW a 116 kW; 6 taglie in
pompa calore con capacità di riscaldamento da 45 kW a 146 kW.
TP-PRH
CARATTERISTICHE
Unità autonoma preassemblata disponibile in configurazione solo freddo o
pompa di calore.
Pro-Dialog Junior
nio
iorr
io
ACCESSORI/OPZIONI
• Economizzatore
• Riscaldatore elettrico
• Batteria ad acqua calda con valvola proporzionale
a 3 vie
• Espulsione forzata
• Trasmissione maggiorata (ventilatore interno)
• Allarme filtri sporchi
• Filtri ad alta efficienza
• Rilevatore di fumi per sistemi con economizzatore
• Riscaldatore olio carter (dotazione standard per
50UZ)
• Serranda manuale d’aria esterna
• Sensore di flusso aria
• Mandata frontale
• Roof curb verticale
• Roof curb regolabile longitudinalmente per
mandata in verticale
• Ventilatore di ripresa aria
• Sensore di temperatura supplementare
• Termostato programmabile TSAT
• Bacinella condensa in acciaio
• Morsetti contatti puliti
120
Carrozzeria realizzata in pannelli di lamiera metallica con verniciatura a
polvere di poliestere adatta per esposizione all’esterno.
Ventilatore Flying Bird II multipala con convogliatore rotante, ventilatori
interni a doppia aspirazione con pale in avanti.
Scambiatori di calore in tubi di rame espansi meccanicamente all’interno
del pacco alettato corrugato realizzato in alluminio trattato con protezione
epossidica adatto anche ad ambienti marini.
Compressore adatti per funzionamento con R-407, montati su ammortizzatori
e con silenziatori incorporati.
Sistema di controllo Pro-Dialog Plus per il controllo continuo dei parametri
dell’apparecchio, gestione dei compressori e ventilatori, l’attivazione e
disattivazione dell’unità, possibilità di controllo a distanza.
Comando di controllo TP-PRH con possibilità di ampia scelta di funzioni,
programmazione settimanale, due periodi attivi giornalieri.
Packaged
Caratteristiche fisiche
50AZ Unità solo freddo
50UZ Pompa di calore
016
020
024
028
034
040
016
020
024
028
038
042
43,0
54,1
70,0
78,1
99,5
116,1
41,0
52,0
68,5
77,0
108,0
119,2
Potenza nominale CO*
kW
Potenzialità riscaldamento nominale**
kW
-
-
-
-
-
-
45,0
56,7
79,0
85,0
123,0
146,1
Peso unità in funzione
kg
720
730
1010
1027
1460
1470
740
860
1020
1037
1600
1650
Refrigerante
R-407C
Compressore
Quantità
scroll
Erm.
scroll
scroll
Erm.
Erm.
scroll
Erm.
scroll
scroll
scroll
scroll
1
2
2
2
2
2
1
2
2
2
2
2
3472
3944
5550
5550
2..10600
2..10600
2..13000
2..12500
Batteria unità interna
Tubi in rame, alette in alluminio pretrattate
Batteria esterna
Tubi in rame, alette in alluminio pretrattate
Ventilatore e motore unità interna
Portata d’aria
Uno, centrifugo
l/s
2528
3444
3472
3944
Ventilatore e motore unità esterna
Quantità portata d’aria
5550
5550
2528
3444
Ventilatore assiale Flying Bird con anello volvente
l/s
1..6100
2..6600
2..10600
2..10600
2..13000
2..12500
1..6100
2..6600
* Dati riferiti a temperatura aria esterna 35°C b.s. e temperatura aria interna 19°C b.u.
** Dati riferiti a temperatura aria esterna 6°C b.u. e temperatura aria interna 20°C b.s.
Dati elettrici
Potenza d’alimentazione nominale CO*
kW
Potenza d’alimentazione nominale HP**
50UZ Pompa di calore
020
024
028
034
040
016
020
024
028
038
042
17,49
27,08
31,85
37,11
45,70
54,10
17,01
26,12
31,76
35,41
51,15
63,35
kW
-
-
-
-
-
-
16,77
21,91
33,54
36,37
48,26
58,28
Corrente nominale assorbita CO*
A
36,30
49,33
56,23
72,47
79,70
92,80
35,09
46,76
56,23
67,85
98,44
121,92
Corrente nominale assorbita HP**
A
-
-
-
-
-
-
34,54
42,00
58,02
68,62
92,87
112,16
Corrente di spunto
A
182
133
184,3
216
315
340
182
133
184,3
216
271
347
50AZ/50UZ
50AZ Unità solo freddo
016
* Dati riferiti a temperatura aria esterna 35°C b.s. e temperatura aria interna 19°C b.u.
** Dati riferiti a temperatura aria esterna 6°C b.u. e temperatura aria interna 20°C b.s.
Dimensioni, mm
50AZ/UZ 016
50AZ/UZ 020
1138
1138
2189
2120
2189
50AZ/UZ 024, 028
2120
50AZ 034, 040/50UZ 038, 042
1559
1544
3577
2189
2193
2120
Limiti di funzionamento: Temperatura dell’aria interna massima 35°C minima 19°C
Temperatura dell’aria esterna massima 46°C minima -10°C
121
48AZ - UNITÀ ROOF-TOP
LLEE UNITÀ ROOFTOP MONOBLOCCO 48AZ SONO CONDIZIONATORI D’ARIA
VERSATILI ED EFFICIENTI, PROGETTATI PER INSTALLAZIONI ALL’ESTERNO.
LE UNITÀ SONO AUTONOME E ADATTE PER APPLICAZIONI IN AMBIENTI
COMMERCIALI E INDUSTRIALI.
Le unità possono essere facilmente
installate sul tetto o a livello del suolo.
CONTROLLI
6 taglie solo freddo con capacità frigorifera da 43 kW a 116 kW e riscaldamento a
gas con capacità termica da 467 a 147 kW.
CARATTERISTICHE
Unità autonoma preassemblata disponibile in configurazione solo freddo.
Dispongono di un modulo di riscaldamento a gas (iniettore + bruciatore)
installato in luogo della batteria acqua calda o riscaldatore .
TP-PRH
Pro-Dialog
g JJunior
uniio
un
ior
ior
ACCESSORI/OPZIONI
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Economizzatore
Elettroriscaldatore dell’olio
Roof curb – per mandata frontale o verticale
Roof curb regolabile longitudinalmente o
trasversalmente per mandata verticale
Ventilatore di ripresa
Espulsione forzata
Allarme di filtro sporco
Filtri ad alta efficienza
Sensore addizionale della temperatura ambiente
Rilevatore di fumi
Cuffia parapioggia per l’economizzatore
Termostato programmabile o non programmabile
- TSTAT
IAQ – sensore della qualità dell’aria ambiente
Serranda di presa d’aria esterna ad azionamento
manuale
Rilevatore del flusso d’aria
Sistema di espulsione aria di tipo barometrico
Ventilatore con trasmissione per alta o bassa
prevalenza
Regolatore Room-mate
Interfaccia avanzata con l’utente
Alimentazione a gas propano
122
Queste unità sono disponibili con tre moduli di riscaldamento a gas, in
grado di erogare la potenzialità su due gradini in caso di alimentazione a gas
naturale e su un gradino in caso di alimentazione a GPL.
Scambiatori di calore ed elementi tubolari imbutiti. Compartimento modulare
di combustione. Sistema di combustione a tiraggio ridotto.
Unità di controllo gas incorporata (IGC). Sistema di controllo Pro-Dialog.
Carrozzeria realizzata in pannelli di lamiera metallica con verniciatura a
polvere di poliestere adatta per esposizione all’esterno.
Ventilatore Flying Bird II multipala con convogliatore rotante, ventilatori
interni a doppia aspirazione con pale in avanti.
Scambiatori di calore in tubi di rame espansi meccanicamente all’interno
del pacco alettato corrugato realizzato in alluminio trattato con protezione
epossidica adatto anche ad ambienti marini.
Compressore adatti per funzionamento con R-407, montati su ammortizzatori
e con silenziatori incorporati.
Sistema di controllo Pro-Dialog Plus per il controllo continuo dei parametri
dell’apparecchio, gestione dei compressori e ventilatori, l’attivazione e
disattivazione dell’unità, possibilità di controllo a distanza.
Comando di controllo TP-PRH con possibilità di ampia scelta di funzioni,
programmazione settimanale, due periodi attivi giornalieri.
Packaged
Caratteristiche fisiche
48AZ
Capacità nominale*
kW
Peso in funzionamento
kg
016
020
024
028
034
040
43
54,1
70
78,1
99,5
116,1
730
850
1010
1027
1460
1470
Carica di refrigerante
R-407C
R-407C
R-407C
R-407C
R-407C
R-407C
Compressore
Scroll
Ermetico
Scroll
Scroll
Ermetico
Ermetico
1/-
1/1
1/1
1/1
1/1
1/1
5550
5550
Quantità, circuito A/B
Batteria interna/esterna
Tubi in rame, alette in alluminio pretrattato
Ventilatore interno
Uno, centrífugo
Portata d’aria
l/s
2528
3444
Ventilatore esterno
3472
3944
Assiale tipo Flying Bird II con convogliatore rotante
Quantità .. portata d’aria
l/s
Moduli di riscaldamento
1 .. 6600
2 .. 10600
2 .. 10600
2 .. 10600
2 .. 13000
2 .. 12500
5 celle
6 celle
7 celle
5 + 5 celle
6 + 6 celle
7 + 7 celle
Riscaldamento a gas naturale
Input termico netto (Min./Max.)
kW
35,4/52,6
48,6/69,4
56,7/81,0
35,4/105,2
48,6/138,8
56,7/162,0
Output termico netto (Min./Max.)
kW
30,8/46,8
41,8/61,8
49,9/72,9
30,8/93,6
42,8/125,0
50,5/147,4
Riscaldamento a gas propano
Input termico netto (Min./Max.)
kW
-/59,1
-/71,0
-/82,8
59,1/118,2
71,0/142,0
82,8/165,6
Output termico netto (Min./Max.)
kW
-/53,2
-/63,9
-/74,5
52,6/105,2
63,9/127,8
75,3/150,7
Peso
kg
65
73
80
135
150
165
Assorbimento (400 V, 3 f, 50 Hz)
kW
0,22
0,22
0,22
0,44
0,44
0,44
016
020
024
028
034
040
kW
17,49
27,08
31,85
37,11
45,70
54,10
Corrente nominale*
A
36,30
49,33
56,23
72,47
79,70
92,80
Corrente di spunto
A
182
133
184,3
216
315
340
48AZ
Assorbimento nominale*
48AZ
Dati elettrici (400 V, 3 f, 50 Hz)
* Alle condizioni nominali Eurovent: temperatura esterna di 35°C b.s. ed una temperatura interna di 19°C b.u.
Dimensioni, mm
48AZ 016
48AZ 020
1138
1138
2189
2120
48AZ 024, 028
2189
2120
48AZ 034, 040
1559
1544
3577
2189
2193
2120
Limiti di funzionamento: Temperatura dell’aria interna massima 35°C minima 19°C
Temperatura dell’aria esterna massima 46°C minima -10°C
123
48UZ - UNITÀ ROOF-TOP
LLEE UNITÀ ROOFTOP MONOBLOCCO 48UZ SONO CONDIZIONATORI D’ARIA
POMPA DI CALORE VERSATILI ED EFFICIENTI, PROGETTATI PER INSTALLAZIONI
ALL’ESTERNO. LE UNITÀ SONO AUTONOME E ADATTE PER APPLICAZIONI IN
AMBIENTI COMMERCIALI E INDUSTRIALI.
Le unità possono essere facilmente
installate sul tetto o a livello del suolo.
CONTROLLI
TP-PRH
4 taglie freddo 41-77, caldo 45-65, con riscaldamento a gas fino a 74 kW.
CARATTERISTICHE
Unità autonoma preassemblata disponibile in configurazione pompa
di calore. Dispongono di un modulo di riscaldamento a gas (iniettore +
bruciatore) installato in luogo della batteria acqua calda o riscaldatore.
Queste unità sono disponibili con tre moduli di riscaldamento a gas, in
grado di erogare la potenzialità su due gradini in caso di alimentazione a gas
naturale e su un gradino in caso di alimentazione a GPL.
Scambiatori di calore ed elementi tubolari imbutiti. Compartimento modulare
di combustione. Sistema di combustione a tiraggio ridotto.
Unità di controllo gas incorporata (IGC). Sistema di controllo Pro-Dialog.
Pro-Dialog Junior
un
nio
iorr
ACCESSORI/OPZIONI
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Economizzatore
Elettroriscaldatore dell’olio
Roof curb – per mandata frontale o verticale
Roof curb regolabile longitudinalmente o
trasversalmente per mandata verticale
Ventilatore di ripresa
Espulsione forzata
Allarme di filtro sporco
Filtri ad alta effi cienza
Sensore addizionale della temperatura ambiente
Rilevatore di fumi
Cuffia parapioggia per l’economizzatore
Termostato programmabile o non
programmabile - TSTAT
IAQ – sensore della qualità dell’aria ambiente
Serranda di presa d’aria esterna ad azionamento
manuale
Rilevatore del flusso d’aria
Sistema di espulsione aria di tipo barometrico
Ventilatore con trasmissione per alta o bassa
prevalenza
Regolatore Room-mate
Interfaccia avanzata con l’utente
Alimentazione a gas propano
124
Carrozzeria realizzata in pannelli di lamiera metallica con verniciatura a
polvere di poliestere adatta per esposizione all’esterno.
Ventilatore Flying Bird II multipala con convogliatore rotante, ventilatori
interni a doppia aspirazione con pale in avanti.
Scambiatori di calore in tubi di rame espansi meccanicamente all’interno
del pacco alettato corrugato realizzato in alluminio trattato con protezione
epossidica adatto anche ad ambienti marini.
Compressore adatti per funzionamento con R-407, montati su ammortizzatori
e con silenziatori incorporati.
Sistema di controllo Pro-Dialog Plus per il controllo continuo dei parametri
dell’apparecchio, gestione dei compressori e ventilatori, l’attivazione e
disattivazione dell’unità, possibilità di controllo a distanza.
Comando di controllo TP-PRH con possibilità di ampia scelta di funzioni,
programmazione settimanale, due periodi attivi giornalieri.
Packaged
Caratteristiche fisiche
016
020
024
Capacità nominale*
48UZ
kW
41
52
68,5
028
77
Peso in funzionamento
kg
740
860
1020
1037
Carica di refrigerante
R-407C
R-407C
R-407C
R-407C
Compressore
Scroll
Ermetico
Scroll
Scroll
1/-
1/1
1/1
1/1
Quantità, circuito A/B
Batteria interna/esterna
Tubi in rame, alette in alluminio pretrattato
Ventilatore interno
Uno, centrífugo
Portata d’aria
l/s
2528
3444
Ventilatore esterno
3472
3944
Assiale tipo Flying Bird II con convogliatore rotante
Quantità .. portata d’aria
l/s
Moduli di riscaldamento
6100
6600
10600
5 celle
6 celle
7 celle
10600
Riscaldamento a gas naturale
Input termico netto (Min./Max.)
kW
35,4/52,6
48,6/69,4
56,7/81,0
Output termico netto (Min./Max.)
kW
30,8/46,8
41,8/61,8
49,9/72,9
Riscaldamento a gas propano
Input termico netto (Min./Max.)
kW
-/59,1
-/71,0
-/82,8
Output termico netto (Min./Max.)
kW
-/53,2
-/63,9
-/74,5
Peso
kg
65
73
80
Assorbimento (400 V, 3 f, 50 Hz)
kW
0,22
0,22
0,22
48UZ
016
020
024
028
kW
17,49
27,08
31,85
37,11
Corrente nominale*
A
36,30
49,33
56,23
72,47
Corrente di spunto
A
182
133
184,3
216
Assorbimento nominale*
48UZ
Dati elettrici (400 V, 3 f, 50 Hz)
* Alle condizioni nominali Eurovent: temperatura esterna di 35°C b.s. ed una temperatura interna di 19°C b.u.
Dimensioni, mm
48UZ 016
48UZ 020
1138
1138
2189
2120
2189
2120
48UZ 024, 028
1544
2189
2120
Limiti di funzionamento: Temperatura dell’aria interna massima 35°C minima 19°C
Temperatura dell’aria esterna massima 46°C minima -10°C
125
38RA - CONDENSANTI ARIA-ARIA
LE UNITÀ CONDENSANTI 38RA RAFFREDDATE AD ARIA SONO LA
SOLUZIONE IDEALE QUANDO SI RICHIEDE FACILITÀ DI INSTALLAZIONE E
MANUTENZIONE.
10 taglie solo freddo. Capacità da 40 kW a 151 kW.
Lo sportello incernierato del quadro
di comando e i pannelli rimovibili
permettono un facile accesso a tutti i
componenti.
CONTROLLI
CARATTERISTICHE
Il controllo Pro-Dialog Plus ottimizza l’efficienza del circuito refrigerante.
Refrigerante R-407C non ozono deplettivo, né tossico né infiammabile,
ampiamente provato.
TP-PRH
Ventilatore assiale Flying Bird con anello convogliatore, realizzato in materiale
plastico composito per un funzionamento silenzioso.
ACCESSORI/OPZIONI
Collegamento elettrico semplificato.
• Pre-trattamento anticorrosione del
condensatore
• Post-trattamento anticorrosione del
condensatore
Progettato per funzionamento continuo tutto l’anno.
• Avviatore elettronico del compressore
• Termostato elettronico programmabile
126
I compressori hanno un funzionamento silenzioso ed esente da vibrazioni, si
distinguono inoltre per durata e affidabilità.
Packaged
Caratteristiche fisiche
38RA
040
050
060
070
080
090
100
120
140
160
Potenza netta nominale di raffreddamento*
kW
39,9
49,5
58,0
68,0
77,0
87,0
95,0
114,0
133,0
151,0
Peso unità in funzione (unità precaricata con azoto)
kg
479
572
590
601
625
1100
1108
1136
1202
1250
Compressori
Compressore ermetico Scroll, 48,3 r/s
Quantità - Circuito A
1
2
2
2
2
1
1
2
2
2
Quantità - Circuito B
-
-
-
-
-
2
2
2
2
2
N• gradini di parzializzazione
1
2
2
2
2
2
2
2
2
Tipo di controllo
Pro-Dialog Plus
Scambiatore calore
Tubi di rame corrugati, alette in alluminio
Ventilatori
2 ventilatori assiali Flying Bird con anello volvente
Quantità
Portata aria totale (alta velocità)
l/s
1
1
1
1
1
2
2
2
2
2
3870
3660
4080
5600
5600
7350
7950
8160
11200
11200
* Capacità frigorifera nominale netta riferita a condizioni nominali = temperatura aspirazione satura (punto di rugiada)= 5°C, surriscaldamento aspirazione = 5 K, sottoraffreddamento = 8,3 K,
temperatura aria esterna 35°C.
Dati elettrici
38RA
040
050
060
070
080
090
100
120
140
160
97,8
108,1
Circuito d’alimentazione
Potenza d’alimentazione nominale
V-ph-Hz
Valori di tensione
400-3-50
V
360-440
Alimentazione del controllo
Il controllo è alimentato da un trasformatore installato sull’unità
Corrente assorbita nominale per unità**
A
27,9
33,5
40,1
48,9
54,1
61,4
68,0
88,1
Limiti di funzionamento
Dimensioni/spazi d’ingombro, mm
38RA
38RA
** Assorbimento di corrente nominale dell’unità alle condizioni nominali: temperatura aspirazione satura (punto di rugiada) = 5°C, surriscaldamento aspirazione = 5 K, sottoraffreddamento = 8,3 K,
temperatura aria esterna 35°C. Valori riferiti alla tensione nominale di 400 V.
A
B
C
040-080
2071
1081
1329
090-160
2071
2278
1329
38RA Campo di funzionamento
˚C
50
Temperatura aria in ingresso, °C
40
C
30
20
10
0
-10
A
B
-15
-10
-5
0
5
10
15
˚C
Temperatura aspirazione, °C (punto di rugiada)
127
PROGRAMMA MAINTENANCE
Service Plus è la gamma servizi offerta da Carrier a completa tutela dei propri
impianti.
PER LA SICUREZZA DEGLI IMPIANTI
Maintenance Program propone un ampio spettro di programmi di
1%-28)2%2')
463+6%1
manutenzione preventiva e personalizzata per l’intera gamma prodotti, offre
vantaggiose formule contrattuali, aiuta a ridurre sensibilmente le spese di
gestione dell’impianto e a prevenire eccessivi consumi energetici.
Affidarsi a Maintenance Program e ai suoi tecnici, significa affidarsi a personale
specifico e professionale a garanzia di interventi tecnici altamente qualificati.
Con Maintenance Program è possibile scegliere la formula manutentiva
più vicina alle proprie esigenze:
FORMULA BASIC
Un programma di interventi di manutenzione stagionale ordinaria.
Il vantaggio di un servizio a costo contenuto che offre un controllo dell’unità nei
momenti fondamentali dell’esercizio.
FORMULA
PREVENTIVE PLANNED
MAINTENANCE
PPM Program: visite di manutenzione preventiva programmata, comprensive
di tutta la manodopera necessaria agli eventuali interventi straordinari con
esclusione dei ricambi.
FORMULA
FULL AQUASNAP
Il programma dedicato esclusivamente alla famiglia dei prodotti Aquasnap.
Full Aquasnap estende la garanzia fino a 36 mesi dall’avviamento con adeguati
check-up annuali.
FORMULA
FULL PROTECTION PLAN
Il programma più completo offerto da Carrier che include tutti i costi di
manutenzione ordinaria e straordinaria compresi i ricambi. Il vantaggio di un
servizio a costo fisso e l’eliminazione di ogni rischio e variabile.
128
PROGRAMMA ECO-RETROFIT
PER LA TUTELA DELL’ AMBIENTE
Carrier, in associazione con le maggiori società mondiali di produzione
)'36)863*-8
di refrigerante, propone con il programma eco-retrofit la sostituzione del
fluido frigorigeno R22 con una nuova tipologia di gas eco-compatibile
“ISCEON®”. Le caratteristiche termodinamiche del nuovo gas permettono
di mantenere le stesse rese prestazionali che i gruppi refrigeratori
erogavano prima della sostituzione del refrigerante.
Le operazioni per eseguire la conversione sono tutte effettuabili dove
il gruppo refrigeratore è installato. Si opera stoccando il gas R22 in appositi
contenitori, facendo un attento controllo sull’ermeticità del circuito
frigorifero sia in pressione che in alto vuoto e, infine, caricando il nuovo
refrigerante ecologico.
Carrier è in grado di analizzare il funzionamento del gruppo frigorifero
da retrofittare prima dell’ intervento e redigere una relazione su come
lo stesso si comporterà ad operazione conclusa. Per fornire un contratto
“chiavi in mano”, Carrier si può occupare anche del trasporto e dello
smaltimento del vecchio refrigerante.
A garanzia di quanto descritto, sui gruppi retrofittati Carrier provvede alla
compilazione del libretto di impianto che soddisfa le nuove normative
europee dedicate alla tutela dell’ambiente contro le perdite in atmosfera
dei fluidi frigorigeni.
129
PROGRAMMA RENTAL
PER IL SUPPORTO IN EVENTI TEMPORANEI
Con il progetto “Rental” Carrier offre al mercato un servizio in grado Propone,
6)28%0
inoltre, veri e propri impianti di condizionamento e riscaldamento per eventi
temporanei come fiere, concerti e manifestazioni sportive.
In queste occasioni Carrier installa e gestisce impianti di climatizzazione
aria/acqua comprensivi di canalizzazioni per oltre 5 MWatt di potenza.
Per una fornitura “chiavi in mano” Carrier gestisce anche i trasporti e
la movimentazione di tutti gli elementi noleggiati.
130
PROGRAMMA TOP CLEANER
PERILRISPARMIOENERGETICOEDEICOSTIDIPRODUZIONE
Carrier, in associazione con le maggiori società di servizi, propone per
834'0)%2)6
le industrie di qualsiasi livello un lavaggio chimico sugli scambiatori di
calore per i gruppi frigoriferi raffreddati ad acqua e per tutti gli scambiatori
industriali (torri evaporative, scambiatori intermedi, caldaie ecc.) che
possano deteriorare il loro scambio termico a causa di acque dure o acque
con sedimenti organici.
Sapendo che una patina di calcare dello spessore di 1/10 di mm (o una
equivalente di limo o mucillagine) provoca una perdita di scambio
termico del 10%, Carrier garantisce una piena efficienza dei macchinari,
un rilevante risparmio energetico e una diminuzione sensibile dei costi di
produzione.
A completamento del lavaggio chimico, effettuato con prodotti testati
e non aggressivi, il servizio “Top Cleaner” è in grado di fotografare con
Prima del lavaggio
camera endoscopica il risultato del lavoro effettuato.
Top Cleaner prevede anche il trasporto, la passivazione e lo smaltimento
di tutti gli elementi chimici utilizzati.
Dopo il lavaggio
131
NOTE
132
NOTE
C0029-APR11-Copistampa
www.carrier.it
Tutti i dati tecnici possono essere soggetti a modifiche senza preavviso.