Consulta il pdf

Comments

Transcription

Consulta il pdf
5 - Novembre/Dicembre 2014
N.
L’APPUNTAMENTO CON LA COSMESI DI
Natale in farmacia
Proposte
scintillanti
FOCUS
INCHIESTA
Menopausa:
il corpo che cambia
È vera
collaborazione?
*Non contiene glutine o i suoi derivati. L’indicazione consente una decisione informata ai soggetti con “Sensibilità al glutine non-celiaca (Gluten Sensitivity)”. **Anche contenuti residuali di nickel possono
creare, in particolare nei soggetti predisposti, reazioni allergiche o sensibilizzazioni. Quindi ogni lotto è analizzato per garantire un contenuto di nickel inferiore a 0,00001%.
Nickel Tested**
SENZA
Conservanti
Profumo
Glutine*
Dalla scienza BioNike,
l’innovativo Rejuvenate SGF™
che stimolando i fisiologici
fattori di crescita cutanei:
• migliora le proprietà
meccaniche ed elastiche della pelle
• riduce la profondità delle rughe
• rende la pelle più levigata
e luminosa
DEFENCE XAGE
SPIETATA CON I SEGNI DEL TEMPO,
SENSIBILE CON LA PELLE.
BIONIKE
PER IL BENE DELLA
PELLE SENSIBILE
S o m m a r i o
“Panorama Cosmetico”
Supplemento a
Novembre 2014
Block Notes
6
Vetrine
8
Direttore responsabile: Lorenzo Verlato
Impaginazione: Emanuela Gazzetta
Collaboratori:
Serena Allevi • Alice Berlai
Alessandra M. Cantù • Chiara Cossu
Gabriella Daporto • Silvia Fazzini
Beatrice Pardi • Corinna Rigoni
Elisa Speroni • Graziella Tonato
Anna Scotti • Chiara Verlato
Matteo Verlato • Stefano Visintin
Direzione, redazione, amministrazione:
Editoriale Giornalidea s.r.l.
Piazza della Repubblica, 19 - 20124 Milano
Tel. 02/6888775 (ric.aut.)
Telefax 02/6888780
E-mail: [email protected]
Pubblicità e Marketing:
Matteo Verlato
E-mail: [email protected]
Fotolia: Casther, Julia Britvich, evgenyb, fox17,
matka_Wariatka, Vladimir semerov, Originalpunkt,
joanna wnuk, Bellona Ahillia, aimy27feb, Syda
Productions, kornienko, picsfive, tanouchka, Peter
Atkins, Valura Vitaly, cynoclub, Yeko Photo Studio,
Olivier Le Moal, Kadmy, pix4U, FrecdomImage,
goolux, Picture-Factory, viperagp, ipag, Robert
Prrybysz, danr13, Lsantilli, Subbotina Anna,
svetlanamiku, Africa Studio
Stampa: Grafiche Parole Nuove s.r.l.
Via Garibaldi, 58
20047 Brugherio (MI)
Tel. 039/884884 - Telefax 039/883978
Iscritto al Registro degli Operatori
di Comunicazione (ROC) n. 1223
Prezzo a copia € 1,03
Abbonamento annuo a “Farma Mese” € 25,00,
importo da versare
su c/c postale n. 27029206 intestato a:
Editoriale Giornalidea s.r.l.
Piazza della Repubblica, 19 - 20124 Milano
IVA assolta dall’editore a norma dell’art. 74,
lett. c) D.P.R. 633/72 e successive modifiche
Natale in farmacia
Proposte scintillanti
Inchiesta
C’è vera collaborazione?
Focus
Menopausa:
il corpo che cambia
16
Intervista
22
Esperienze
30
Due di noi
34
“Fare” più che raccontare
Il perché del coaching
Incentivati e motivati
Il consiglio
36
38
42
Check-up dello stile di vita
Comunicare
46
Cabina: passo dopo passo
Aggiornamento
Cosmetici a tutto colore
49
ASSOCIATO A:
A.N.E.S.
ASSOCIAZIONE NAZIONALE
EDITORIA PERIODICA SPECIALIZZATA
Ogni riproduzione, anche parziale,
delle pagine del giornale deve essere autorizzata
L’editore garantisce la massima riservatezza
dei dati forniti dagli abbonati in suo possesso,
fatto diritto, in ogni caso, per l’interessato
di richiedere gratuitamente la rettifica
o la cancellazione ai sensi della legge 196/03
5
B l o c k
N o t e s
BioNike educa e informa
ragazzi e bambini
ioNike ritorna sui banchi di scuola per due giuste
cause, rivolgendosi alle leve più giovani della
popolazione, i bambini delle scuole materne e i ragazzi del
liceo. “Acteen - Piacersi a pelle” è il progetto dedicato
agli adolescenti: da gennaio 2015 saranno coinvolti 700
licei su tutto il territorio nazionale, 4.200 classi, per un
totale di circa 100.000 studenti. A loro, ai docenti e alle
famiglie verranno offerti una guida divulgativa e spunti per
attività didattiche volte a informare e sensibilizzare
sull’acne. Con materiali didattici creati ad hoc, si parlerà
delle cause, dei trattamenti e dei corretti comportamenti
per prevenire o limitare l’insorgere dell’acne. E per divertire
educando BioNike ha anche ideato una App: prende
spunto dalla moda del selfie per avvicinare i giovanissimi
alla patologia e, al contempo, anche alle opere d’arte
classiche e contemporanee. BioNike Selfie d’Autore
consentirà di farsi un autoscatto e poi di giocare con filtri
ispirati alle diverse correnti pittoriche (impressionismo, per
esempio, oppure pop art) e condividere l’immagine con i
propri amici e docenti. Nella App c’è anche una sezione
informativa sull’acne, utile per chiarire dubbi e sapere
come muoversi se si soffre di questa patologia.
Il secondo progetto è “Skin Team - Storie pelle a pelle”,
un’iniziativa ludica, ma al contempo educativa che si rivolge
sia ai bambini, sia ai loro educatori, sia ai genitori: 1.500 gli
asili coinvolti, 3.000 le classi, 90.000 le famiglie. Il progetto è
incentrato sulla pelle sensibile e sulle patologie
dermatologiche che la coinvolgono. BioNike, con materiali
creativi, flessibili e modulabili, aiuterà a far conoscere a
grandi e piccini la propria pelle e a diffondere informazioni
su come mantenerla sana e bella. I bimbi potranno così
divertirsi, scoprendo come prendersene cura, e i genitori
saranno stimolati a considerare igiene e cura della pelle con
le dovute attenzioni. I kit, che saranno distribuiti da gennaio,
prevedono schede di attività da sviluppare in compagnia di
simpatici animali e personaggi alla portata dei più piccini e
di Triderm, sapone di Marsiglia ideale per le pelli più
sensibili. È previsto anche un concorso: i lavori svolti dai
bimbi delle scuole d’infanzia durante il percorso educativo
(disegni, lavoretti
in pasta di sale,
collage di foto e
video) verranno
raccolti e a tutti i
partecipanti
verrà inviato uno
speciale
ringraziamento,
mentre premi
sono previsti per
le scuole che
aderiranno. G
B
6
Rilastil e le donne di “Guri I Zi”
stato presentato a fine ottobre a Milano “Rilastil e Guri
I Zi a favore delle donne”, iniziativa che vede
protagonista il marchio dell’Istituto Ganassini. L’obiettivo
del progetto di microimprenditorialità tessile femminile
“Guri I Zi” è offrire opportunità di reddito per le donne e le
famiglie di una delle comunità più povere del nord
dell’Albania. Nella bellissima cornice di Palazzo Serbelloni
e davanti a una madrina d’eccezione -Franca Sozzani,
Goodwill ambassor of Fashion 4 Development, partner
operativo delle Nazioni Unite, che, attraverso la moda, ha
l’obiettivo di sostenere e promuove l’indipendenza e
l’autoaffermazione femminile- Domenico Ganassini,
presidente dell’Istituto Ganassini di ricerche biochimiche,
ha presentato il progetto benefico che vede l’azienda
partner di Idee Migranti Onlus. Per tutto l’autunno e
l’inverno con l’acquisto di una confezione dell’edizione
limitata di Rilastil Elasticizzante Olio il cliente della farmacia
sosterrà il progetto: un euro per confezione andrà, infatti,
a Idee Migranti Onlus. Per informazioni, visitare il
www.guriizi.com. G
È
Lierac a fianco
della Fondazione Veronesi
ppoggia le donne non soltanto offrendo loro
trattamenti di bellezza, ma anche nel diritto alla salute:
Lierac sostiene la ricerca scientifica della Fondazione
Umberto Veronesi, finanziando nel 2015 il progetto di una
ricercatrice che dedica la sua vita allo studio e alla cura
del tumore al seno. Il nome della scienziata e il suo
progetto verranno svelati il prossimo gennaio, quando
saranno ufficialmente pubblicati i nomi dei vincitori del
bando di ricerca della Fondazione Veronesi.
Il tumore al seno è la neoplasia femminile più diffusa in
Italia, con 47.000 nuove diagnosi ogni anno. Conti alla
mano, 4 donne ogni ora scoprono di esserne colpite. La
ricerca scientifica ha compiuto passi da gigante e le
guarigioni sono raddoppiate rispetto a un ventennio fa, ma
molta strada c’è ancora da percorrere. Lierac
appoggia la Fondazione Veronesi, nata proprio per
sostenere i progressi e la ricerca scientifica e per divulgare
corrette informazioni sul tumore. G
A
B l o c k
Delarom sponsorizza
lo sci sul Cervino
elarom Italia e la scuola di sci e snowboard del
Cervino hanno siglato un accordo: per tre stagioni
l’azienda dermocosmetica colorerà con la sua livrea le
sedi della scuola e i punti nevralgici della stazione
sciistica. Saranno marchiate Delarom anche le sedi di
Cervinia, a valle, e quella di Plan Maison a 2.500 mt,
crocevia per raggiungere le piste del comprensorio
Breuil-Cervinia. La scuola di sci e snowboard del
Cervino è tra le più antiche e prestigiose d’Europa e
raccoglie oltre 150 maestri tra sci, snowboard, telemark
e fondo. G
D
Burkina Faso prezioso
per L’Occitane
uella tra il Burkina Faso e L’Occitane è una
collaborazione di lunga data: fu il fondatore
dell’azienda ad avviare negli anni ‘80 un programma di
sviluppo cooperativo sostenibile con le donne del
Paese africano. È proprio dal Burkina Faso, infatti, che
proviene il burro di karité, ampiamente utilizzato in
cosmetica da L’Occitane, tanto che in 10 anni l’azienda
ha incrementato di ben 7 volte gli ordini, pagandolo a
un prezzo 3,5 volte maggiore rispetto a quello del
mercato locale. E questo perché L’Occitane ha deciso
di adottare un approccio di commercio di tipo equosolidale, che tuteli le lavoratrici del burro di karité. Il
programma di istruzione finanziato da L’Occitane per
queste donne dura 3 anni e ha l’obiettivo di
aiutarle a ridurre l’impatto ambientale della
produzione di karité e migliorare così le loro
condizioni di lavoro e di vita.
Inoltre, la Fondation L’Occitane ha anche
ideato un
programma per
eliminare
oncocercosi e
tracoma -malattie
Q
N o t e s
tropicali che possono portare addirittura alla cecitàdalla regione Cascades, nel sud-ovest del Burkina
Faso. L’Occitane sostiene questo progetto tramite il suo
Sapone Solidale all’albicocca, ricco di burro di karité: il
100% dei ricavi derivati dalle vendite di verrà devoluto
ad alcune Ong per finanziare progetti dedicati alla
salute degli occhi. G
Europa: nuove limitazioni
per i conservanti nei cosmetici
conservanti svolgono un’azione preziosa, perché
garantiscono che i prodotti cosmetici siano esenti
da agenti patogeni, ma dobbiamo tuttavia assicurarci
che offrano il massimo grado di protezione, a tutela
della salute dei consumatori». Così Neven Mimica,
commissario europeo per la politica dei consumatori ha
commentato la decisione della Commissione europea
di limitare l’uso di alcuni conservanti nei prodotti
cosmetici. Più in particolare i conservanti sotto la lente
del legislatore sono il propilparabene e il butilparabene.
Ne è stata regolamentata la concentrazione massima:
dal limite dello 0,4%, attualmente consentito se
propilparabene e butilparabene sono usati
singolarmente, e dello 0,8%
quando miscelati con altri
esteri, si passa alla
concentrazione massima
dello 0,14%, sia per l’uso
individuale, sia miscelato. Ma
i due conservanti saranno del
tutto vietati nei prodotti
cosmetici da non
risciacquare, destinati all’area
del pannolino di bambini di
età inferiore ai tre anni. Questo perché la presenza di
irritazione cutanea e l’occlusione possono favorire una
maggior penetrazione delle due sostanze rispetto alla
pelle integra.
La Commissione ha, inoltre, vietato anche la miscela di
methylchloroisothiazolinone e methylisothiazolinone
(mci/Mi) nei cosmetici da non sciacquare, come le
creme per il corpo, per ridurre il rischio di allergie
cutanee. Il conservante non è, tuttavia, bandito dai
prodotti che si possono risciacquare -come gel doccia
e shampoo-, ma dovrà essere presente al massimo in
una concentrazione dello 0,0015%.
Le due decisioni si aggiungono a quelle già prese dalla
Commissione europea sui conservanti, che ne vietò in
passato l’uso di altri cinque -isopropilparabene,
isobutilparabene, fenilparabene, benzilparabene e
pentilparabene- e le aziende cosmetiche dovranno al
più presto rispettare la decisione europea, per una
maggior tutela della salute dei consumatori.
Per informazioni, www.ec.europa.eu G
«I
7
V E T R I N E
I rituali della bellezza
nche il beauty ha le sue regole
e i suoi piacevolissimi rituali.
Lo sa bene Caudalìe, che
propone due novità. Il Cofanetto
Rituale Detergente Delicato (€
32,80) con tre prodotti per la
detersione: Acqua micellare
struccante (200 ml), Crema
esfoliante delicata (60 ml) e
Maschera-Crema idratante (in
omaggio, 50 ml). La formulazione
speciale di questi trattamenti li
rende adatti anche alle pelli
intolleranti e ipersensibili.
Il Cofanetto Rituale Detergente
Purificante (€ 32,80), dedicato
alle pelli miste e impure,
comprende Schiuma detergente
Fleur de Vigne (senza sapone,
150 ml), Crema esfoliazione
profonda (60 ml) e, in omaggio, la
Maschera purificante (50 ml). Per
informazioni, rivolgersi a Caudalie
(tel. 06/45490300,
[email protected],
www.caudalie.it).
A
Più volume
senza allergie
li occhi sensibili sono difficili
da truccare: il rischio è
incorrere in reazioni allergiche,
occhi arrossati e bruciori. Con il
nuovo Mascara Extreme Volume
di Evoc, tutto ciò viene
scongiurato dalla formulazione
delicatissima e rispettosa anche
dell’occhio più sensibile. Il
mascara è senza nickel, glutine,
parabeni o profumi. Testato
G
8
oftalmologicamente, è
ipoallergenico e
promette ciglia molto
voluminose, lunghe e
separate. Risultato?
Sguardo profondo, a
lungo e senza rossori,
né sbavature. Infine,
asciugatura e tenuta:
rapida la prima, lunga
la seconda. Per
informazioni, rivolgersi
a Evoc (tel.
035/2650409,
[email protected],
www.evocmilano.it).
Elisir da favola
uando la pelle inizia a
segnarsi, ha bisogno di
qualcosa di più di una semplice
crema. Lierac presenta Premium
Elixir (30 ml, € 105), fluido contro
lo scorrere del tempo. È un olio
che, grazie agli attivi di fiori
neri e ad altri oli preziosi,
ridensifica l’epidermide e
la “spiana”, ricostruendo
la cute a livello cellulare:
permette di associare un
alto nutrimento antietà a
un finish secco e vellutato,
dovuto alla tecnica della
microemulsione. La
texture crea un film in
superficie, per un effetto
riparatore immediato e
duraturo. La pelle si
riscopre più resistente, più
densa e morbida, le rughe sono
ridotte, le macchie si fanno meno
visibili. Per informazioni, rivolgersi
ad Alès Groupe Italia (tel.
02/2906671).
Q
Unghie glamour
al cubo
a manicure è uno dei momenti
più rilassanti: cambiare smalto
diventa quasi un gioco antistress,
in grado di seguire e influire
L
positivamente sull’umore
femminile. Mavala presenta i
Cube4Color’s (€ 18,90), veri e
propri cubi contenenti 4 diversi
smalti Mini Color. Un’idea
regalo per non perdersi
tra aperitivi, ufficio,
appuntamenti
romantici. Le
combinazioni sono
9: alcuni smalti
sono in
gradazione, ma
altri “rompono”
gli schemi con
colori inaspettati.
Per le eterne teen,
anche dopo i 40 anni.
Per informazioni,
rivolgersi a Mavala
Italia (tel.
02/95380088).
Incarnato perfetto
a scelta del make up non tiene
conto solamente delle
tendenze moda, ma anche delle
esigenze soggettive di
“copertura”. In caso di pelle molto
segnata per ottenere una
carnagione perfetta è necessario
un fondotinta correttivo. Rilastil ha
creato Liftrepair (30 ml, € 27)
coprente e trattante antiage.
Nonostante la texture light,
corregge in maniera
modulabile segni di stress e
stanchezza, nonché rughe
anche marcate. Liftrepair
previene anche le macchie
cutanee e fa da barriera
contro il fotoinvecchiamento
(ha Spf 15). I suoi efficaci
principi attivi sono l’estratto di
Schizandra chinensis,
l’Hexapeptide-48 HCL
(Liftante) e gli Elastomeri
siliconici. Per informazioni,
rivolgersi all’Istituto Ganassini
(tel. 02/5357041,
www.ganassini.it,
[email protected]).
L
V E T R I N E
rivolgersi a Di-Va (tel.
02/66014743, www.incarose.it).
Dall’argan
l’essenza antiage
ggi i trattamenti antietà
sfidano sempre più lo
scorrere del tempo con
formulazioni in grado di rigenerare
la pelle, ringiovanendola. Galénic
presenta la linea Cell Capital:
Crema Liftante Rimodellante (50
ml, € 51), Fluido Liftante
Rimodellante (50 ml, € 51) e
Trattamento Liftante OcchiLabbra (50 ml, € 41). L’innovativa
formulazione si fonda sui principi
della biotecnologia: Galénic ha
estratto le cellule staminali dalla
foglia di Argan. In questo modo,
l’essenza antiage pura e nativa
della pianta riesce a penetrare in
profondità nel derma,
rigenerandolo con effetto
immediato. Per informazioni,
rivolgersi a Pierre Fabre Italia (tel.
02/477941).
O
Oro alle labbra
olto più di un rossetto e più
di un trattamento
rimpolpante: Gold Diamond di
Incarose (€ 17,50) è un tecnostick con polvere d’oro e triplo
acido ialuronico. Si applica come
un lipstick, ma rigenera in
profondità, trasmettendo una
piacevole sensazione di
benessere e calore. Il derma,
grazie all’acido ialuronico, si
reidrata a livello cellulare e le
labbra appaiono
immediatamente
più compatte e
levigate. La
polvere d’oro
garantisce un
effetto 3D
sensuale, ma dal
finish naturale.
Per informazioni,
M
Make up poetico
primi freddi portano un po’ di
malinconia, ma il make up giusto
può regalare buonumore. Isadora
ha creato la linea Coffee &
Poetry dai colori caldi, dolci e
poetici. Per le labbra ci sono
Perfect Moisture Lipstick
(rossetto idratante, € 17,99),
Twist Up Gloss Stick
(rimpolpante, € 18,90),
Multivitamin Gloss (lucidalabbra
volume, € 19,90) e Moisturising
Lip Gloss (lucido idratante long
lasting, € 17,99). Sulle guance
bonne mine con Twist Up Blush
& Go (fard in stick, € 25,90),
mentre lo sguardo si fa profondo
grazie a All Day Long Lash
Mascara (€ 22,50), Shadow
Liner (€ 16,99), agli ombretti Eye
Shadow Quartet (€ 26,90) e al
cremoso Twist Up Eye Gloss (€
22,90). Infine, unghie perfette con
i nuovi smalti Wonder Nail Wide
Brush (€ 13,80). Per informazioni,
rivolgersi a DuePi International
Services (tel. 02/57506545, fax
02/57516088,
[email protected]).
I
Miele sui capelli
o shampoo ideale è quello
povero di tensioattivi, ma ricco
di emollienti e principi attivi
idratanti. Per un’esperienza
L
sensoriale unica e completa, lo
shampoo dovrebbe vantare anche
una texture piacevole e
profumata. Nuxe
presenta Rêve de Miel
(300 ml, € 9,98),
talmente delicato e light
da poter essere utilizzato
quotidianamente da tutti i
tipi di capelli (anche dei
bambini). La base lavante
è estremamente soft e la
formulazione è priva di
parabeni e siliconi, per
capelli soffici, puliti e dal
dolce sentore mielato.
Per informazioni,
rivolgersi a Nuxe Italia
(0171/390195,
www.nuxe.it,
[email protected]).
Dolcezza deodorante
a traspirazione è un processo
naturale che non andrebbe mai
ostacolato. Uriage Dédorant
Douceur (50 ml, € 9,50) e
Déodorant Fraicheur (125 ml, €
9) sono delicatissimi, ma efficaci
nel prevenire la formazione dei
cattivi odori. Il primo è ideale
anche sulle pelli ipersensibili: in
roll-on, vanta una texture cremosa
e regola la proliferazione batterica
senza contenere alcool, parabeni
o sali di alluminio. Il secondo è,
invece, deodorante in spray alla
pietra di alluminio: freschezza a
lungo senza irritare la pelle. Una
particolare caratteristica è la
texture cipriata che “assorbe”
anche l’eccesso di sudore. Infine,
il principio attivo dell’acqua
termale di Uriage lascia la
pelle morbidissima. Per
informazioni, rivolgersi a
Laboratoires
Dermatologiques
d’Uriage Italia (tel
06/32803475,
www.labouriage.it).
L
V E T R I N E
Le terme in un siero
vène presenta Hydrance
Optimale Siero Idratante (30
ml, € 23,90), un prodotto
effetto urto che riesce a
veicolare le capsule di
acqua termale fino agli
strati più profondi del
derma. La pelle appare
rigenerata e pronta a
ricevere i trattamenti
idratanti, nutrienti e antiage
quotidiani. Tutto grazie sia
alla texture, che si fonde
perfettamente con il
derma, sia alla
formulazione, che contiene
una concentrazione di
acqua termale elevata e
dal comprovato effetto
rigenerante e reidratante. È
perfetto per le pelli sensibili e la
cute arida e provata. Per
informazioni, rivolgersi a Pierre
Fabre Italia (tel. 02/477941).
A
Il potere antietà
delle piante
a notte è momento prezioso
per la rigenerazione cellulare
della pelle. Si può aiutare la cute
matura a ritrovare giovinezza ed
elasticità applicando un
trattamento urto come Decléor
Essence de Nuit (3 fiale da 7 ml,
€ 120), che si compone di
rarissimi oli essenziali rigeneranti e
attivi sul metabolismo cellulare.
Ogni fiala dura circa 10 giorni e,
settimana dopo settimana,
l’incarnato appare più levigato.
L’effetto pelle nuova è assicurato
da 3 piante rare: manuka di
L
Tasmania, cisto del Mediterraneo
e amaranto tropicale. Ogni fiala ha
un obiettivo beauty: la prima si
concentra sull’energia, la seconda
sulla luminosità, la terza sulla
rigenerazione cellulare. Per
informazioni, rivolgersi a Sifarma
(tel. 02/4220151, fax
02/422015210/211,
www.sifarma.it).
Pausa di bellezza bio
apita di sentirsi giù e di
vedere i segni dello stress non
appena ci si riflette in uno
specchio. In questi casi, è
necessaria una pausa, meglio
ancora se di bellezza tutta
naturale. Dr. Hauschka presenta i
Coffret con 3 Rituali di
benessere (selezione di
miniformati da 12,5 ml),
diversificati in: rigenerante (bagno
di vapore, maschera purificante e
ristrutturante, € 22), riequilibrante
(bagno di vapore per il viso,
maschera purificante e lenitiva, €
19) e vivificante (bagno di vapore
per il viso, maschera purificante e
rivitalizzante, € 19). Offrono
l’occasione di sperimentare tutta
l’efficacia dei bouquet di piante
officinali e oli vegetali provenienti
da coltivazioni biologiche. Sono
proposti con ciotolina di
porcellana e pennello per
l’applicazione delle maschere.
Per informazioni, rivolgersi a
Wala Italia Srl (tel.
02/29534069,
[email protected],
www.dr.hauschka.com).
C
Ciglia sensuali
e curate
er moltiplicare il volume
delle ciglia, urge un
mascara che sappia
nutrirle, rendendole più
corpose. Ma al contempo,
perché lo sguardo non
risulti pesante, è necessario
che il make up abbia un
finish il più possibile
naturale. Flashing Volume (9 ml,
€ 22.50) è il mascara di Isadora
che assicura ciglia lunghe e piene.
Adatto agli occhi sensibili -senza
profumo e oftalmologicamente
testato- resiste anche all’umidità.
Il plus sono i suoi principi attivi
tutti naturali: acacia senegal gum
(protettivo delle ciglia) e cera di
carnauba (ammorbidente). Per
informazioni, rivolgersi a DuePi
International Services (tel.
02/57506545, fax 02/57516088,
[email protected]).
P
Stop alla pelle che tira
uando è secca, la pelle non
soltanto appare arida, ma
tende a “tirare”. Rilastil Olio
Elasticizzante (100 ml, € 15) è un
prodotto talmente delicato da
rendersi adatto persino alla pelle
di neonati e bambini. Non
contiene oli minerali né
conservanti ed è privo di
allergeni. Agisce grazie ai
preziosi oli di Argan e
Plukenetia Volubilis ed è
arricchito con olio di Jojoba e
di crusca di riso, altamente
emollienti. È un nutriente
dopo doccia o dopo bagno,
ma può essere utilizzato
anche come detergente per
pelle molto reattiva. E da oggi
è anche in versione spray. Per
informazioni, Istituto Ganassini
(tel. 02/5357041,
www.ganassini.it,
[email protected]).
Q
Open space
Il piacere
si fa in gocce
La competenza nell’universo botanico nel bilanciare con saggezza e perizia gli olii
essenziali consente a Darphin di offrire trattamenti in grado di rivelare la naturale
bellezza di ogni donna. Rigorosa selezione degli estratti di piante, fiori e frutti più
raffinati per purezza e qualità e formulazioni innovative sono alla base della scienza
dei Laboratori Darphin, che oggi lanciano The Revitalizing Oil per viso, corpo e
capelli. Frutto dell’arte della formulazione Darphin, è un concentrato di ingredienti
di origine naturale, la cui azione sinergica offre risultati visibili e piacevolezza intensa.
È un cocktail di 4 olii essenziali e 9 olii vegetali, che si adattano perfettamente
alle specifiche esigenze di viso, corpo e capelli in ogni stagione dell’anno.
Acidi grassi essenziali e Omega 3 derivati dall’Olio di Lampone, Omega 6
È il nuovo
dagli Olii di Semi di Girasole, Armelline, Mandorle dolci e Argan, steroli
trattamento Olio
dell’Olio di Semi di Jojoba: è la ricetta per riequilibrare e rafforzare la bar3 in 1 che regala,
riera idrolipidica della pelle.
goccia dopo goccia,
Con The Revitalizing Oil il viso riceve profondo nutripiacevolezza
mento, levigatezza vellutata e luminosità; la pelle
allo stato puro
del corpo si riscopre morbida e idratata; i
capelli ritrovano forza, setosità e lucentezza. Bastano poche gocce per ricavare dal
nuovo Olio Rivitalizzante estrema piacevolezza anche per i sensi: il delizioso aroma
avvolge dalla testa ai piedi con le note di
Ylang Ylang, l’aroma rilassante del Legno di Rosa, la freschezza del Geranio, il
profumo energizzante della Lavanda.
Piacere ed efficacia in un unico trattamento, The Revitalizing Oil, che le Consulenti di bellezza fanno provare durante
le Giornate Darphin. Il calendario è nella sezione “Dove trovarci” su www.darphin.it.
11
V E T R I N E
Zigomi scolpiti
sadora, che ha creato Face
Sculptor (18 g, € 32,90), un
bronzer che promette di scolpire
gli zigomi a colpi di trucco.
Dalla texture piacevole, non
soltanto illumina le guance
in modo naturale, ma,
grazie all’highlighter,
garantisce un effetto
molto performante.
Si può usare
come sculptor
(applicato appena
sotto gli zigomi), come
illuminante (sopra gli zigomi) e
come semplice blush bonne mine
(da stendere dopo il fondotinta, il
primer o la BB Cream).
Per informazioni, rivolgersi a
DuePi International Services (tel.
02/57506545, fax 02/57516088,
[email protected]).
I
Morbidezza
per le atopiche
er rispondere alle sue esigenze
specifiche della cute atopica
Isdin presenta una linea dedicata,
Nutratopic. La formulazione
innovativa è il complesso ProAmp a base di L-isoleucina, un
emolliente urto in grado di
proteggere il derma da ogni tipo
di aggressione e alleviare i
fastidiosi sintomi di rossori,
prurito, desquamazione ed
estrema sensibilità agli allergeni.
Nutratopic si compone di: ProAmp Crema viso (50 ml, €
19,40), Pro-Amp Crema
emolliente (200 ml, € 24,52),
Lozione emolliente (400 ml, €
P
22,80) e Gel detergente syndet
emolliente (400 ml, € 18,10). Per
informazioni, rivolgersi a Isdin (tel.
02/20520276, www.isdin.com).
Coccole e colore
alle labbra
aquillage che, oltre a farti
bella, coccola la pelle in
sicurezza? Si può, con Cure
Make Up di Korff. La collezione
per le labbra propone una gamma
completa, dal primer al gloss:
Primer Rossetto (€ 22,50),
Rossetto Satinato (16 colori, €
22,50), Rossetto Brillante (8
nuance, € 22,50) e Intenso (4
tonalità, € 22,50), Lucidalabbra
Luminoso (€ 20) e Cremoso (8
colori, € 20) e Matita Labbra (5
nuance, € 18). Le formulazioni
sono clinicamente,
dermatologicamente e
microbiologicamente testate e per
questo adatte anche alla pelle
delicata e reattiva. Per
informazioni, rivolgersi all’Istituto
Ganassini (tel. 02/5357041,
www.korff.it,
[email protected]).
M
Lifting performante
ayot presenta la linea Perform
Lift, basata sul concetto di
lipo-definizione e dedicata alle
pelli più mature. Si compone di:
Perform Lift Jour crema giorno
(50 ml, € 73), Intense
P
ristrutturante (50 ml, € 76),
Regard contorno occhi (15 ml, €
49), Patch Yeux ringiovanente
occhi (€ 45), Perform Sculpt Nuit
crema notte (50 ml, € 78), Sculpt
Roll-On per viso, collo e décolleté
(40 ml, € 50) e Sculpt Masque,
maschera intensa (50 ml, € 49).
Le formulazioni sono a base del
Complesso Acti-Lift, ovvero la
combinazione di Wakamé, Peptidi
e 2 Acidi ialuronici, che riesce a
ridensificare anche la pelle più
provata, donando al contempo
una piacevole sensazione di
benessere a livello sensoriale. Per
informazioni, rivolgersi a Sifarma
(tel. 02/4220151, fax
02/422015210/211,
www.sifarma.it).
Bye bye forfora
l problema della forfora affligge
indistintamente uomini e donne.
Phytosquam Intense (100 ml,
€15,90) nasce dai laboratori Phyto
con lo scopo di intervenire come
cura e come vero e proprio
trattamento cosmetico. La sua
efficacia è antiforfora e
seboregolatrice, e l’uso regolare
apporta numerosi benefici: lenisce
irritazione e prurito del cuoio
capelluto, riduce la possibilità di
recidive, dona bellezza a tutta la
chioma. Il principio attivo è
lo zinco piritione e
Phytosquam Intense ha
una doppia possibilità di
utilizzo, grazie
all’applicatore a cannula:
come trattamento pre
shampoo e poi come
detergente cremoso
cosmetico. Per
informazioni, rivolgersi
ad Alès Groupe Italia
(tel. 02/2906671).
I
Open space
Risultati
che si vedono
Le macchie scure sono un problema molto diffuso, a cui già l’anno scorso Delarom
offrì una risposta specifica: Sérum Infini White. Il successo ottenuto con il Siero, ha
spinto Delarom a potenziare il segmento degli antimacchie, lanciando sul mercato un
nuovo prodotto complementare al primo: Crème Infini White.
La Crema, dalla texture cremosa e avvolgente, agisce sul meccanismo
Siero + Crema:
d’inibizione dei pigmenti in maniera nuova, con effetti positivi sulla
luminosità e sull’uniformità dell’incarnato. L’associazione unica di attivi
l’approccio
schiarenti d’origine vegetale e marina garantisce una correzione delle
combinato,
macchie del 20% già dopo
giorno e notte,
soli 56 giorni di applicazione
per contrastare
e un’idratazione di lunga
CONSIGLI D’USO
le macchie scure
durata: complice la
presenza di estratto di kiwi e
Macchie molto evidenti e diffuse: applicare ogni giorno la
acido ialuronico, che
Crema Infini White al mattino e alla sera dopo il Sérum Ingarantiscono una maggiore
fini White. Durata consigliata del trattamento: 3 mesi.
tenuta del tessuto cutaneo.
Macchie meno evidenti e meno diffuse: utilizzare al mattiCrème Infini White è stata
no il Sérum Infini White e alla sera la Crema Infini White.
sviluppata per coniugare
Durata consigliata del trattamento: 3 mesi.
piacevolezza cosmetica ed
Applicare massaggiando leggermente sul viso e sul collo,
efficacia in chiave naturale ed
insistendo, in particolare, sulle macchie cutanee.
è per questo che nella
formula sono racchiusi
preziosi estratti vegetali, noti per la loro efficacia nell’inibire diversi step
del processo di iperpigmentazione: pisello e luppolo, acqua di limone
bio per illuminare e schiarire la pelle, Dictyopteris Membranacea, un’alga
marina proveniente dalle coste bretoni, sophora, radice calmante e
antinfiammatoria originaria del Sud Europa e dell’Asia, e wu-zhu-yu,
pianta impiegata in Estremo Oriente per combattere le infiammazioni.
13
V E T R I N E
Attivo contro
le rughe precoci
l contorno occhi e la zona
attorno alle labbra sono le aree
più a rischio di rughe: tra zampe
di gallina e segni di espressione,
la pelle pare non avere
scampo. Per salvare
sguardo e sorriso,
Delarom presenta Sérum
Procellulaire Contorno
Occhi (15 ml, € 60,50),
che contrasta il precoce
invecchiamento cutaneo,
svolgendo un’azione di
protezione cellulare
globale. È un siero effetto
urto che agisce grazie alla
Juvenessence: mix di
attivi vegetali in grado di
diminuire le rughe del
40% in 28 giorni. Ricco di
polveri naturali, agisce non
soltanto sulle rughe del contorno
occhi, ma anche sullo sguardo,
illuminandolo. Va utilizzato di
notte, mentre durante il giorno si
potranno utilizzare Il Sérum Liftant
Contorno Occhi o il Soin Autour
des Yeux et Des Lèvres. Per
informazioni, rivolgersi a Delarom
Italia (tel. 0321/1815128,
[email protected]).
I
Fino al cuore
delle cellule
a pelle matura richiede attivi
antiossidanti ed elasticizzati.
Resultime ha pensato proprio
all’epidermide più segnata con le
nuove Crème Anti-Age Jour
Micro-Elastine (50 ml, € 59,50) e
con Raffermissante Nuit MicroElastine (50 ml,
€ 59,50). Il
principio attivo è
la microelastina,
che attiva la
rigenerazione
cellulare
L
14
aumentando l’elasticità della pelle
a livello profondo e arrivando al
Dna cellulare. Insieme alla
microelastina, lavora
efficacemente anche il
microcollagene vettorizzato. Il
risultato dell’applicazione
mattutina e serale di questi nuovi
trattamenti antiage è un viso dalla
pelle tonica, compatta ed elastica.
Per informazioni, rivolgersi a Nuxe
Italia (0171/390195,
www.resultimeparis.com,
[email protected]).
Mani alla francese
a oggi sì a mani morbidissime
e unghie curate con il
Balsamo Mani & Unghie
Bienfaits e il Balsamo
Fleur de Figuier (30
ml, € 6,90). In formato
da borsetta, sono
firmati Roger & Gallet
e agiscono grazie agli
oli nutrienti di
albicocca e nocciolo,
profumando con le
delicate fragranze di
un vero «maître
parfumeur». Tutti
naturali, fanno dire
addio a pelle
rovinata e pellicine
attorno alle unghie e
sono indicati anche per la
cute sensibile. Per informazioni,
rivolgersi a L’Oréal Italia (tel.
02/970661).
D
L’essenziale
ogni giorno
tilizza solamente i principi attivi
di cui la pelle ha bisogno. È
Gen-Hyal, nuova linea di sieri
essenziali puri di Integra, che
sfrutta la tecnologia glicerosomiale
per formulazioni che ampliano e
massimizzano l’efficacia dei
principi attivi essenziali.
U
Caratterizzano la linea essenzialità
delle formulazioni ed elevato
grado di purezza dei componenti.
Tutte le formulazioni Gen-Hyal
sono prive di coloranti,
emulsionanti o additivi chimici e
basate su elevate concentrazioni
di acido ialuronico, per dare
elasticità alla pelle in ogni
momento della giornata.
Compongono la gamma gel
antietà quotidiani per il viso, sieri e
filler e trattamenti intensivi anche
per il corpo. Per informazioni,
rivolgersi a Integra NewLife (tel.
02/36550835,
www.integramilano.it).
Vitamina C
per la pelle spenta
a cute asfittica e spenta è uno
dei “regali” dei primi freddi. È
proprio ora che la pelle necessita
di essere rigenerata e per
agevolare il rinnovamento
fisiologico cellulare possono
rivelarsi molto utili scrub e
prodotti dall’azione levigante. Per
restituire luminosità alla pelle,
Laboratoires SVR ha pensato a
Hydracid C20 Crema (30 ml,
€ 49,90), un esfoliante che
agisce con una
concentrazione di vitamina C
stabilizzata del 20%. La pelle
di viso, collo e décolleté
ritrova così luminosità e resta
protetta a lungo da
inquinamento e radicali liberi,
riscoprendosi anche più liscia
e tonica. Per informazioni,
rivolgersi a Laboratoires Svr
(tel. 02/6713271,
www.labo-svr.it).
L
Natale in farmacia
AVèNE
Uomo e Bambino
Il cofanetto per lui propone il set Barba&Trousse (€ 29,80)
in due varianti, con la trousse da viaggio in omaggio.
Per il bambino c’è Pediatril Nursery-Bag (€ 34), con l’essenziale
per il bagnetto e il cambio e, in omaggio, la pratica borsa da viaggio
BIONIKE
Schiuma da barba, Gel dopobarba lenitivo e Gel doccia tonificante
nella proposta natalizia per l’uomo Defence Man (€ 27,90).
Quella dedicata al bambino prevede, invece, con l’acquisto dei prodotti della
linea Triderm Baby, la Baby Bag con le simpatiche paperelle BioNike in omaggio
LIERAC
Si articola in due diverse opzioni la proposta natalizia Lierac Homme:
cofanetto Après Rasage (€ 21,68) e cofanetto Anti-rides (€ 37,31).
Entrambe prevedono l’elegante Travel Bag in omaggio
PAYOT
Coffret Optimale (€ 49): l’indispensabile quotidiano per l’uomo
secondo Payot. Contiene Soin Régénerant, Rasage Précis e Déodorant 24h
HELAN
Il Mio Primo Beauty Case di Helan (€ 22) è la simpatica proposta
per contenere tutti i prodotti essenziali alla cura del bambino,
da riempire in base alle preferenze della mamma
MUSTELA
Tre le proposte natalizie: Vanity Travel Set€ (€ 21,90) con il beauty
da viaggio in omaggio, Piccoli Segreti (€ 15,90) con la scatola di latta
per conservare i ricordi del bebè, e Musti Coccole (€ 18,90),
disponibile nella variante rosa o azzurra
16
Proposte scintillanti
Tante sono le idee regalo della farmacia, per stupire
con proposte glamour e utili sotto l’albero del Natale ormai alle porte.
Ve le proponiamo in queste pagine, suddividendole in categorie:
cofanetti Natale per uomo e bambino, trattamenti per mani, unghie
e capelli, per corpo e viso, cofanetti per il contorno occhi e il make up
Mani, unghie e capelli
VICHY
Si tinge d’oro il Natale di Vichy con le Metal Box: quattro modelli in metallo
tra cui scegliere, firmate dalla stilista e illustratrice Diane Cunnington.
Sono in regalo con l’acquisto di due prodotti Vichy a scelta
MAVALA
Le Christmas Bubble (€ 5,90) sono le simpatiche palline natalizie dal cuore colorato
di Mavala, divertente accessorio beauty anche per decorare l’albero di Natale.
Contengono uno smalto Mini Color disponibile in 4 nuance
CAUDALIE
Corps Gourmand (€ 22,70) affianca al Balsamo Gourmand Corps
la Crème Gourmand Mains et Ongles e il Soin del Lèvres, mentre
Cocoon Idratante (€ 22,70) comprende gli stessi trattamenti mani-unghie
e labbra, ma accompagnati dalla Crème Sorbet Hydratante Vinosource
BIONIKE
Il cofanetto ONails (€ 22,90) contiene trattamenti specifici
per unghie sane, belle e forti, con l’aggiunta del lipogel emolliente
unghie e cuticole, il solvente delicato senza acetone e il trattamento
per l’onicomicosi. Tutti nickel tested e senza glutine
17
Natale in farmacia
Corpo e viso
AVèNE
Per la cura del viso della donna ci sono i cofanetti Avène My Box
Luminosità Viso e Occhi e My Box Giovinezza Viso e Occhi
(entrambi € 49,90), My Box Idratazione Viso (€ 37,90) e My Box
Detersione (€ 28,90). Tutti offrono il mascara in omaggio
BIONIKE
Defence Elixage (€ 77,90) per tratti del viso più definiti e rughe meno
evidenti; Defence Xage Prime (€ 39,90) per attenuare i primi segni
del tempo; Defence Xage Ultimate (€ 44,90) per le rughe più accentuate
CAUDALIE
Parfum Divin de Caudalie, presentato in cofanetto per il Natale 2014,
è accompagnato da Huile Divine (€ 45,50), mentre il cofanetto Thé des Vignes (€ 24,40)
include l’Eau Fraîche accompagnata dal Gel Doccia profumato
DECLÉOR
Due le proposte che Decléor dedica al Natale: Xmas Programme de Soin
Anti-age (€ 79,50) e Xmas Programme de Soin Anti-age Global (€ 108,90),
per una pelle ringiovanita, luminosa ed elastica
DARPHIN
Eleganti e raffinati i due cofanetti natalizi di Darphin per il viso:
Stimulskin plus “Divine” Set, trattamento antiage globale (€ 191,51),
e Ideal resource set “Anti-età & radiosità”, che ravviva la naturale
luminosità della pelle (€ 57,76)
DELAROM
18
Tre le Pochette Delarom for you! da riempire con i prodotti prediletti
per un rituel de beauté mirato. Si può scegliere tra il trattamento
detergente-tonificante, aromacologico oppure antietà (prezzo su richiesta)
Proposte scintillanti
Corpo e viso
DIFA COOPER
Per un viso disteso e splendente a prova di stravizi natalizi ci sono
Endocare Tensage Ampolle (€ 54,43) e Serum (€ 40,33) di Difa
Cooper, con azione antiossidante e rigenerativa per la pelle
DR. HAUSCHKA
Sono dedicati alla cura del corpo i due cofanetti Coffret Armonia,
per regalarsi relax, e Coffret Energia e Freschezza, per recuperare
vitalità e proteggere la pelle (entrambi € 16).
Contengono minitaglie dei trattamenti corpo Dr. Hauschka
EVOC
Idee regalo per tutta la famiglia con Evoc: la linea Mirabilis include prodotti
di origine vegetale formulati con principi attivi di origine biologica. Quelli
all’olivo del Mediterraneo, in particolare, sono adatti alle pelli più delicate
FILORGA
Il cofanetto Time-Filler (€ 61) è indicato per correggere qualsiasi tipo
di ruga, da contrazione, rilassamento, disidratazione. Comprende, oltre
alla crema , anche Time-Filler Eyes, per il riempimento del contorno occhi,
e Meso+, siero antietà per viso, collo e contorno occhi
GALéNIC
Olio di Argan e alghe blu protagoniste delle due proposte natalizie
di Galénic: Argan è il cofanetto nelle versioni per pelle secca e molto
secca che nutre a fondo viso e collo (€ 38,25); Ophycee per pelle
normale mista e secca, rigenera, con effetto lifting giovinezza (€ 35,70)
RILASTIL
Obiettivo viso radioso con la Pochette Rilastil con Progression Hd
Attivatore di luminosità e Intensificatore di luminosità (€ 95,80).
In omaggio la Crema contorno occhi illuminante e la pratica bustina
19
Natale in farmacia
L’ERBOLARIO
Corpo e viso
Camelia e Accordo Arancio per i personalizzabili cofanetti L’Erbolario,
da riempire con le referenze preferite. Verbaluce, confezione pronta, abbina
crema a siero illuminante e schiarente per un effetto luce sul viso (€ 70)
LIERAC
Tante le proposte di Lierac, tra le quali il cofanetto Huile Sensorielle ai 3
fiori d’agrumi (€ 28) che racchiude le profumate referenze energizzanti
per il corpo in un’elegante beauty bag e, con beauty rosso,
Body-Lift Expert (€ 44,90), che nutre, rassoda e illumina
PAYOT
Coffret Vitalité Minerale (€ 48) porta la Spa sotto l’albero di Natale con
Eau de Soin e le minitaglie di Douche Minerale e di Gommage Mineral
KLORANE
Polvere di Stelle di Polysianes promette una pelle radiosa e seducente (€ 31,80),
mentre la Collection dei saponi di Anne de Péraudel all’olio di
mandorla dolce e di calendula, nelle tre varianti Coffret Oro, Argento
e Rosso (€ 15,90), lascia la pelle vellutata e profumata
ROGER & GALLET
Il cofanetto Jean-Marie Farina (€ 49,90) racchiude i profumi e i sentori
del giardino toscano di Santa Maria Novella: contiene Acqua di Colonia
spray e saponetta profumata, per lui e per lei
SEBAMED ROTTAPHARM
Specifica per le pelli sensibili la proposta Sebamed: in veste natalizia il
Liquido da 400 ml, senza sapone, per una detersione delicata
che rispetta il naturale equilibrio della cute
SVR
20
Pochette Densitium è il kit antietà di Svr per il viso e per il corpo.
In edizione limitata, offre in regalo lo specchietto da borsetta (€ 69)
Proposte scintillanti
Contorno occhi e make up
AVèNE
Proposte mirate per prendersi cura dello sguardo: My Box Occhi
Perfetti (€ 29,50), con struccante delicato e mascara, e My Couvrance
Box Viso&Occhi Perfetti, con cipria e mascara (€ 29,90)
DARPHIN
Il Set Luminosità Occhi (€ 45) dona un aspetto fresco, radioso e giovane.
Contiene Ideal Resource Anti-Dark Circle Eye Illuminator
e Eye Make Up Remover Solution
FILORGA
Il cofanetto Optim-Eyes (€ 46,50) agisce su rughe, borse e occhiaie, per
uno sguardo perfetto a 360°. Contiene Optim-Eyes trattamento
per il contorno occhi, Meso+ siero antietà assoluto anche per viso e
collo e Time Filler Crema antirughe
ISADORA
Per uno sguardo da sogno c’è il Gift Pack di IsaDora (€ 27,78)
con Mascara lunga durata a effetto extra volume
e Perfect Contour Kajal, matita occhi extra morbida e water resistant
RILASTIL
Lo scopo è ridare luce allo sguardo: la Pochette Rilastil (€ 49,90)
riservata al contorno occhi contiene Progression Hd Intensificatore
di luminosità e in omaggio regala la Crema contorno occhi illuminante
e la pratica pochette da viaggio
LIERAC
Il Cofanetto Premium Sérum (€ 105,87) racchiude, in una dorata
beauty bag, tre trattamenti Lierac: Premium Sérum, Premium Crema e
Premium Yeux, per riempire, nutrire e correggere i segni del tempo
21
I n c h i e s t a
di Elisa Speroni
C’è vera
collaborazione?
ante sono le domande che vorremmo porre ai titolari per capire, sulla base della loro
T
esperienza, quali siano le strategie premianti per gestire al meglio il mercato cosmetico in
farmacia. Lo abbiamo fatto nei numeri scorsi di Panorama Cosmetico, coinvolgendo anche le
responsabili di reparto e i responsabili commerciali dell’industria, e ora proseguiamo la nostra
inchiesta ritornando ai titolari e chiedendo loro come giudicano il rapporto che li lega alle aziende del
settore. Li aiutano nell’attività di vendita? Quale il ruolo delle aziende nell’allestimento delle vetrine,
nella comunicazione e nella presentazione al pubblico dei nuovi prodotti in lancio? E ancora, servono
visagiste e make up artist, consulenti d’azienda e promoter in farmacia? Ecco che cosa ci hanno
risposto i titolari di farmacie sparse in tutta Italia.
22
Gianni Petrosillo - Farmacia di Lurano (BG)
Com’è organizzato il reparto cosmetico?
Cerchiamo di esporre i prodotti seguendo le
dinamiche suggerite dalle aziende e rispettando la
stagionalità. Le aziende aiutano fornendo una
serie di materiali che,
nell’area della cosmesi,
possono richiamare
l’attenzione del cliente.
Se l’esposizione segue
una logica, infatti, c’è
Dopo aver sentito, negli scorsi
numeri di Panorama Cosmetico,
quanto fanno le aziende
del settore per aiutare
la farmacia, la parola torna
ai titolari. A loro chiediamo:
è aiuto concreto?
pronto riscontro da
parte del cliente. Più
riusciamo a essere
Le consulenti d’azienda possono essere molto
dinamici, movimentando
d’aiuto nelle farmacie di grandi dimensioni, dove è
le vetrine e mettendo
necessaria una logica maggiormente definita
dei richiami all’interno
nell’esposizione dei numerosi prodotti. Invece,
della farmacia, più si riescono a vedere i risultati. È
nelle farmacia più piccole, è meno importante: se
molto importante poi rinnovarsi sempre, per
gli spazi sono ridotti, di conseguenza ci sono
mantenere attiva l’attenzione del cliente. Anche il
meno prodotti e meno categorie ed è più facile
tempismo è fondamentale, così come l’adeguato
gestirli. Per quanto riguarda le dimostratrici, ho
utilizzo dei campioni gratuiti, i quali, se utilizzati
avuto esperienze positive, soprattutto per la loro
con saggezza, sono un ottimo supporto per un
capacità di dedicarsi al dialogo con il cliente. Se
nuovo acquisto. Per esempio, se il farmacista
sono discrete e ben preparate il riscontro del
gestisce con attenzione il cliente e lo consiglia
pubblico è positivo, mentre se sono troppo
capendo i suoi interessi in base anche al tipo di
aggressive, l’effetto è controproducente.
acquisti che effettua, il campioncino
diventa un ottimo modo per
finalizzare un successivo acquisto;
viceversa, se i campioni vengono
lasciati a disposizione della
clientela in maniera
indiscriminata, non
stimolano nessun tipo
di risposta.
Qual è la sua opinione
sulle persone che
vengono mandate
dalle aziende in
farmacia?
23
I n c h i e s t a
Vincenzo Lucente Farmacia Centrale
di Cortona (AN)
vantaggiosi”, avendo anche la certezza che la
singola farmacia esiterà entro un anno la
programmazione dell’acquisto fatto.
Come vengono
pubblicizzati i
prodotti?
Ci sono cartelloni, vetrine e
tutti gli strumenti utili a far
Pia Policicchio - Farmacia Policicchio
di Cosenza
Le aziende contribuiscono a fare pubblicità ai
prodotti in farmacia?
conoscere i prodotti. Tuttavia, il miglior modo è
Di solito organizzano giornate promozionali, in cui
sicuramente offrirli al miglior prezzo (senza strafare).
c’è una promoter che offre dei trattamenti e fa
Con questa politica di vendita abbiamo verificato
provare i prodotti alla
che i prodotti di una specifica ditta cosmetica
clientela. Normalmente
hanno un indice di rotazione annuale pari a 8/12
l’azienda punta in particolar
volte. Un altro biglietto da visita è far
modo su una linea e la fa
provare i prodotti ai clienti: per le feste
conoscere anche
di Natale, per esempio, in accordo
proponendo delle offerte sui
con una ditta con la quale
prodotti oppure
collaboriamo da decenni,
regalandone uno in più,
predisponiamo una piccola confezione
quando avviene l’acquisto.
di creme e latti in formato ridotto.
A parte questo, gestiamo
Durante l’anno tornano a chiedere
noi internamente
quei prodotti e così si crea il
l’esposizione, la
collegamento farmacia-prodotto
comunicazione dei prodotti e anche la vetrina: ci
cosmetico. Inoltre dalla cooperativa
riuniamo, valutiamo le diverse idee e le realizziamo
riceviamo la visita di visagiste che
in autonomia.
offrono trattamenti alla clientela non relativi a una
Che cosa ne pensa dei campioncini?
specifica azienda. In generale, non c’è ingerenza: è
Credo che siano ancora uno strumento
la cooperativa che sceglie come esporre e
indispensabile per lanciare un nuovo prodotto. Chi
comunicare i prodotti, con il nostro assenso. Inoltre
decide di utilizzare una novità preferisce provarla
concordiamo insieme anche quali servizi offrire alla
prima, specialmente in questo momento di difficile
clientela.
e lunga crisi economica. In base alla mia
Che ruolo svolge il consulente d’azienda?
esperienza posso dire che i campioncini, se dati
Tre volte all’anno i consulenti d’azienda vengono a
alla persona giusta e spiegati bene, sono un ottimo
trovarci e, insieme ai dipendenti della cooperativa,
modo per stimolare la vendita.
ristrutturano e rivoluzionano il fronte espositivo, in
richieste della clientela. Avendo la cooperativa la
Antonio Pipia - Farmacia Valaperta
di Vaprio D’Adda (MI)
possibilità di entrare nello storico delle nostre
Che tipo di pubblicità fate?
vendite e conoscendone gli andamenti, è in grado
La facciamo all’interno della farmacia e poi
di prevedere acquisti mirati di prodotti per l’anno
attraverso le vetrine, i cartelloni, le diverse offerte, i
successivo e di ottenere così dalle aziende “prezzi
cestini. Le aziende aiutano poco, sia per quanto
occasione delle varie stagionalità e delle previste
24
I n c h i e s t a
riguarda l’esposizione dei
prodotti, sia in
comunicazione.
Dovrebbero puntare di più
sul fatto che la farmacia è
uno dei canali di vendita
migliori, anche per quanto riguarda
i prezzi. Banalmente, anche negli spot
Di solito sono le addette del reparto cosmetico
che si occupano della gestione e
dell’aggiornamento della vetrina. Tuttavia, quando
le aziende vengono in farmacia per le giornate
promozionali, spesso forniscono indicazioni
pubblicitari si dovrebbe far risaltare maggiormente
specifiche su come comporle, in modo da
il ruolo che la farmacia riveste in termini di
valorizzare al massimo il momento promozionale.
professionalità, qualità, economicità. Così
maggiormente le attività della farmacia e
Elisabetta Borachia - Farmacia Tapparo
di La Spezia
questo sarebbe per noi un buon appoggio.
Che tipo di pubblicità fate? Le aziende
Come si svolge l’attività della consulente
contribuiscono in qualche modo?
d’azienda nel suo reparto cosmetico?
Dipende: chiaramente il discorso varia da azienda
Nel mio caso, la consulente d’azienda si
ad azienda. In generale, proponiamo giornate
interfaccia direttamente con la responsabile
intere con sconti, consigli dedicati,
del reparto, la quale riceve istruzioni e viene
campioncini e anche pubblicità via
informata delle nuove referenze. Direi che le
sms per chi è iscritto al programma
cose procedono bene, tuttavia mi
di carta fedeltà. Inoltre, sulla croce
facendo, le aziende sosterrebbero
piacerebbe che venissero mandate più spesso le
verde della farmacia sono proiettati
promoter aziendali in farmacia, per far conoscere
dei passaggi pubblicitari e piccoli
al pubblico le referenze dei diversi marchi. Ma
video. Questo concetto viene
ultimamente succede un po’ poco.
ripreso anche all’interno, dove
vengono proiettati video contenenti
26
Angelo De Lucia - Farmacia Padre Pio
di Forchia (FG)
notizie, informazioni di carattere
Come vengono pubblicizzati i prodotti nella
Servono ancora i campioncini?
sua farmacia?
In questo periodo storico sono sicuramente molto
Gli strumento che utilizziamo frequentemente sono
graditi, soprattutto da chi ha problemi economici e,
le offerte promozionali oppure gli omaggi.
prima di investire in un prodotto, vuole provarne
Utilizziamo tanto anche i campioncini, ma stiamo
l’assorbimento per valutarne l’acquisto. Come
sempre molto attenti a fornire il giusto prodotto al
sempre li distribuiamo in modo mirato,
cliente, di modo che sia sicuro ed efficace. Di
spiegandone bene l’utilizzo. Spesso, però, è
solito effettuiamo prima un’attenta analisi della
difficile capire come le aziende gestiscono questo
zona da trattare e poi regaliamo il campione, che è
strumento: forse a causa di poca organizzazione,
molto utile per far conoscere il prodotto e per
ci troviamo sovente nella situazione in cui i prodotti
agevolarne la vendita.
più richiesti hanno un numero insufficiente di
Le aziende collaborano nell’allestimento delle
campioni prova, mentre altri sono decisamente
vetrine?
sovrarappresentati. G
generale e le offerte del momento.
LIERAC & PHYTO
presentano
Una Giornata da Star
Le responsabili del reparto cosmetico sono una risorsa preziosa per la farmacia,
per la sua clientela e per Alès Groupe, che da sempre crede nella valorizzazione
di queste figure come punti di riferimento irrinunciabili.
Per mostrare quanto tengano alle responsabili cosmetiche della farmacia, Lierac & Phyto hanno
ideato un concorso, regalando loro “Una Giornata da Star”. Coccole presso la Maison Alès Groupe
di Milano per cinque fortunate, estratte a sorte tra coloro che, tra marzo e maggio, hanno risposto
all’invio di prodotti test Lierac & Phyto, lasciando un feedback di riscontro sui trattamenti provati.
La Giornata da Star è stata organizzata nei minimi dettagli tra la fine di settembre e l’inizio di
ottobre e ogni responsabile ha potuto sentirsi protagonista per un giorno: oltre all’ospitalità,
Lierac & Phyto hanno, infatti, dedicato a ciascuna responsabile di reparto attenzioni uniche.
Al mattino una sessione di trattamenti viso presso la cabina professionale
della Maison, un ambiente suggestivo e perfetto per abbandonarsi alle
mani esperte dell’estetista professionista Lierac. Un rituale di bellezza
completo, a base dei prodotti avanzati per la cura del
viso di Lierac: detersione, maschera, peeling, trattamenti
anti-età e massaggio al viso, il tutto personalizzato
secondo le esigenze e le preferenze della premiata.
La mattinata è proseguita, poi, con la sessione dedicata
al corpo: scrub e trattamenti specifici in base alle problematiche evidenziate
dall’estetista e, per finire, un massaggio rilassante. Ad arricchire la pausa
pranzo la presenza della nutrizionista, che ha offerto una consulenza
personalizzata alla responsabile di reparto sul legame tra corretta alimentazione e bellezza.
La Giornata da Star è proseguita, poi, nel pomeriggio, momento dedicato alla cura dei capelli: un
hair stylist a disposizione per rivedere taglio e colore e per individuare il trattamento Phyto più
indicato a seconda delle diverse specifiche necessità. Al finire della giornata,
dopo aver incontrato lo staff Lierac & Phyto, la responsabile del reparto
cosmetico della farmacia premiata ha ricevuto in regalo un Beauty Case con
tutti i prodotti utilizzati, per proseguire a casa il rituale di bellezza che ha
potuto apprezzare durante la Giornata da Star.
È questa una delle ricorrenti iniziative di Lierac & Phyto per accendere i
riflettori sulle responsabili del reparto cosmetico della farmacia e per
portare in primo piano il fondamentale ruolo che ogni giorno svolgono,
offrendo alla clientela della farmacia la loro consulenza qualificata.
A tutte loro va il “Grazie” da parte dell’azienda, che dà anche appuntamento
per le prossime iniziative Lierac & Phyto, sempre esclusivamente dedicate a
chi ogni giorno lavora in farmacia con serietà e professionalità al servizio
della bellezza.
Francesca Biron, Farmacia Carità di Villorba (TV)
Vincere “Una giornata da star” è stata una bellissima sorpresa.
Lierac mi ha coccolata e mi ha riservato attenzioni uniche in ogni
momento della giornata, dall’accoglienza al mattino fino al regalo del
beauty case alla sera, completo di tutti i trattamenti. È stata un’esperienza
straordinaria dall’inizio alla fine.
Martina Romano, Farmacia Matarazzo Biagio&Figli di Ragusa (RG)
Vengo dalla Sicilia e sono stata accolta alla Maison Lierac di Milano
con lo stesso calore della mia terra.
È stato sorprendente e molto piacevole. Estetista, nutrizionista,
hair stylist e staff dell’azienda hanno assecondato tutte le mie necessità
con simpatia e grande professionalità.
Elena Mannocci, Farmacia Comunale 2 di Santa Croce sull’Arno (PI)
Non mi aspettavo un’ospitalità così cortese e curata in ogni dettaglio.
I trattamenti di bellezza sono stati mirati alle mie esigenze ed estetista e
parrucchiere erano lì solo per me. Conosco Lierac da parecchi anni, ma incontrare
di persona chi ci lavora è stato davvero molto utile per capire la serietà e la
professionalità che ci sono dietro al marchio.
Cristina Menzio, Farmacia Bianco di Almese (TO)
Quando mi hanno comunicato di essere stata selezionata per “Una Giornata da
Star” pensavo a uno scherzo del mio titolare. Invece era tutto vero: dalla
straordinaria accoglienza all’arrivo ai rilassanti trattamenti viso e corpo, alla
competenza della nutrizionista a pranzo, fino alla seduta finale dal parrucchiere.
Tutto in un ambiente molto curato ed elegante.
Mariangela Martello, Farmacia Peroni di Pesaro
È stata l’occasione per visitare la sede Lierac e conoscere chi ci lavora,
provare i loro trattamenti in un clima rilassante e scoprire qualcosa in più
che potrà tornarmi utile nel mio lavoro in farmacia. Con la nutrizionista,
per esempio, ho discusso delle problematiche che legano cibo e salute della
pelle, mentre con l’estetista ho provato abbinamenti di trattamenti molto
interessanti.
F o c u s
Menopausa:
on il termine menopausa (dal greco “cessazione del
mese”) si intende l’interruzione naturale del ciclo
mestruale da almeno 12 mesi consecutivi, cosa che
avviene naturalmente nelle donne occidentali tra i 49 e i 52
anni. La menopausa può, però, manifestarsi anche in seguito a
cause iatrogene, per trattamenti chirurgici, farmacologici,
terapie radianti. Il climaterio rappresenta, invece, l’epoca
di transizione tra la fase fertile della vita della donna e
la cessazione permanente del flusso mestruale e
comprende, pertanto, i periodi pre e post
menopausali (in genere nelle donne tra i 45 e i 55
anni).
C
È un periodo delicatissimo,
sia per le implicazioni
psicologiche, sia per i mutamenti
sul corpo delle donne.
Ecco cosa comporta l’arrivo
della menopausa sulla struttura
dell’organismo e, in particolare,
della pelle e quali le soluzioni
e i trattamenti cosmetici
a disposizione delle over50
30
Le conseguenze su corpo e mente
Attualmente la menopausa copre, quindi, circa un terzo
dell’esistenza di una donna e per questo rappresenta
un’epoca molto importante durante la vita biologica
femminile. Con l’interruzione fisiologica
dell’attività ovarica viene a cessare la produzione
degli ormoni gonadici femminili, quali estrogeni
e il progesterone, con conseguenti alterazioni
che si ripercuotono a livello di tutto
l’organismo, compresa la sfera psichica, con
sintomi quali la diminuzione della memoria e della
concentrazione, ansia, instabilità umorale,
malinconia, irritabilità, tendenza al pianto, riduzione
del desiderio sessuale. Tali modificazioni sembrano
dipendere da una diminuzione di alcuni
il corpo
che cambia
neurotrasmettitori ad azione centrale, i peptidi oppioidi, e del precursore della
serotonina, il triptofano, che influenza il tono dell’umore.
Dal punto di vista dermatologico, anche cute e mucose sono molto sensibili alla
caduta degli estrogeni e, di pari passo, concorrono mutamenti anche a carico di
organi e tessuti del corpo, tra cui la riduzione della densità ossea, disturbi
neurologici, cardiovascolari, articolari, urogenitali, del tessuto adiposo,
rallentamento del metabolismo e aumento del peso corporeo. Gli effetti della
menopausa a livello cutaneo sono stati per anni sottostimati se non addirittura
misconosciuti, ma dai più recenti studi scientifici sono emerse numerose
correlazioni, dimostrate anche dai risultati positivi ottenuti a livello della pelle e
delle mucose, conseguenti alle terapie ormonali sostitutive.
Gli effetti sulla pelle
Durante la menopausa si sommano le modificazioni e le conseguenze dovute a
fattori cosiddetti intrinseci (cronoinvecchiamento), estrinseci
(fotoinvecchiamento, influenze ambientali, come il caldo e il freddo,
l’alimentazione, l’assunzione di alcool, il tabagismo, le terapie
farmacologiche, lo stress, lo stile di vita), fattori ormonali (la
cute è un organo ormono-dipendente per la presenza
di recettori estroprogestinici e androginici) e fisici
(forza di gravità, tensione ed elasticità).
Il primo segno a livello cutaneo è la comparsa
di xerosi accompagnata talvolta da prurito,
assottigliamento e riduzione dell’elasticità.
Con la menopausa, infatti, si assiste a una
diminuzione dello spessore
dell’epidermide e dei suoi livelli di
idratazione. A livello dermico si
Linea Supreme - Korff
Migliora istantaneamente l’aspetto del viso,
stimolando la sintesi di nuovo collagene
e contrastando rughe profonde e rilassamento.
È composta da Crema giorno antirughe (50 ml, €
81), Siero ridensificante (30 ml, € 85), Crema Notte
(50 ml, € 81) e Crema contorno occhi (15 ml, € 71).
Arkeskin+ - Lierac
Crema ricca per combattere l’invecchiamento
ormonale, morbida ma non grassa e dal profumo
delicato. Sfrutta Cytonacre Sp 0,5%, estratto
di madreperla, estratto di castagna e il Complesso
Nmf + acido ialuronico 5% (50 ml, € 33,27).
F o c u s
verifica una riduzione del numero
dei fibroblasti e della loro attività e,
conseguentemente, uno
scompaginamento della tramatura delle
fibre del collagene ed elastiche, con alterazioni anche a
carico della microcircolazione locale. La cute perde la sua
funzione barriera per il decremento non soltanto del contenuto in acqua, ma
anche della quota lipidica prodotta dalle ghiandole sebacee. Si assiste, inoltre, a
una riduzione dei peli, soprattutto in sede ascellare e pubica. Anche il tessuto
adiposo sottocutaneo subisce delle modificazioni e tende a distribuirsi in aree
androgeno dipendenti (fianchi e addome).
Le modificazioni delle mucose si manifestano, invece, con xerosi della bocca e
della congiuntiva oculare, ma soprattutto a livello dei genitali, con secchezza
vaginale, a volte prurito, bruciore e dispareunia. Attualmente si valutano come
fattori di crescente importanza la prevenzione e il ruolo che rivestono i fattori
ambientali che, come abbiamo sottolineato, possono addirittura favorire
l’insorgenza di una premenopausa, quali, per esempio, il fumo, l’alimentazione e
il peso corporeo.
Prédermine Crema - Darphin
Ricca ed emolliente, favorisce la naturale
produzione di collagene, riducendo linee sottili
e rughe profonde. È indicata per la pelle molto
secca, perché la nutre grazie al burro di kokum
e all’estratto di riso, rinforzando la barriera
cutanea naturale (50 ml, € 123,63).
Tutti i preziosi alleati delle donne
La donna in questo periodo molto particolare può ricorrere alla
terapia ormonale sostitutiva, consultando il proprio
ginecologo. È importante innanzitutto ridurre tutti i fattori
che influenzano in modo negativo pelle e mucose, come il
fumo e l’assunzione di alcolici, e adottare una dieta
equilibrata, accompagnata da un’attività fisica regolare.
La dieta, ricca di frutta e verdura fresca, può essere
integrata con sostanze ad azione antiossidante (vitamine,
licopene, resveratrolo, aminoacidi), attivi contro la
secchezza cutanea (acidi grassi omega 3 e 6), principi
che stimolano la formazione della cheratina di capelli e
unghie, come gli aminoacidi solforati, e alleati contro la
fragilità ossea, come vitamina D e calcio.
L’utilizzo di prodotti topici -anche per la detersione, ad
azione idratante, lenitiva, emolliente e lubrificante nel
caso della mucosa vaginale- consente di ripristinare la
funzione barriera e di rendere la pelle nuovamente
morbida ed elastica. Per contrastare le rughe e le macchie
iper e ipocromiche delle regioni fotoesposte, quali viso,
collo, décolleté e il dorso delle mani, si possono utilizzare
delle creme da giorno contenenti principi attivi antiossidanti, a
Abilast Repair Mask - Scharper
È a base di acidi boswellici, indicati contro
arrossamenti, stati di disequilibrio cutaneo
e iperattività. Attenua le rughe e i segni
di espressione, favorendo la ristrutturazione
della superficie della pelle (50 ml, € 26,20).
Neovadiol Magistral Elixir - Vichy
Leviga, ridensifica e ravviva il colorito. Funziona
come siero, balsamo e maschera.
È un concentrato di oli ricchi
di grassi omega, che nutrono e rafforzano la
pelle contro le aggressioni esterne (30 ml, € 45).
base di derivati delle vitamine A ed E, per esempio, meglio se
arricchiti da fattori di protezione solare (media/alta), e
applicando alla sera delle creme ad azione restitutiva. Le
formulazioni contengono ceramidi, acido ialuronico,
esabiopeptidi, sfingolipidi, vitamine idrosolubili, come
Alessandra Maria Cantù
pantenolo, vitamine C e H, e liposolubili (A, E, EFA),
Corinna Rigoni
fitoestratti e via di seguito.
Tra i cosmetici, i cosiddetti polisensoriali o aromacologici si
basano sulla connessione fisiologica a livello cutaneo tra
sistema nervoso, endocrino e immunitario. Può essere utile
ricorrere anche ai cosmeceutici: alfa e beta idrossiacidi;
retinoidi (tretinoina a varie concentrazioni, idrossipinacolone
retinoato, retinolo, retinaldeide e simili); growth
factors/citochine (estratti da culture di cellule epidermiche,
fibroblasti umani e piante) vitamine (vitamina E, C, B5 e niacinamide);
antiossidanti (coenzima Q10, acido- -lipoico (Ala), enzimatici, come
superossido-dismutasi e glucosio-6-fosfato-deidrogenasi, oppure non enzimatici
glutatione); ormoni (per esempio, i derivati dell’estradiolo a varie percentuali,
anche in associazione ad acido glicolico al 15%); peptidi (piccole catene di
amminoacidi, per esempio del rame); polifenoli (estratti del tè verde o delle
foglie di persimmon); estratti botanici e olii essenziali (come il ginkgo biloba,
estratti dai vinaccioli d’uva, olio di limone, ginseng, fitosteroli estratti dai semi di
mela); fitoestrogeni (proteine della soia). Questi utili alleati consentiranno alla
pelle di ripristinare le proprie funzioni, grazie all’apporto di tutte quelle sostanze
che sono state danneggiate oppure che non vengono più prodotte in quantità
sufficiente, come acido ialuronico, collagene, polipeptidi e aminoacidi.
Premier Cru La Crème Riche - Caudalie
Dedicato alle pelli più secche, apporta sollievo
e nutrimento nei casi di maggior aridità cutanea
grazie al resveratrolo di vite, alla viniferina,
ai polifenoli dei vinaccioli d’uva, idratanti,
nutrienti, rassodanti e antirughe (50 ml, € 100).
Linea Serum7 Renew - Boots Laboratories
Tecnologia ReNewal Complex per riattivare
i geni delle cellule della pelle matura spingendoli
a comportarsi come quelli più giovani. Ci sono
Siero rigenerante totale (30 ml, € 39), Crema
giorno ristrutturante Spf 15 (50 ml, € 36), Crema
notte riparatrice (50 ml, € 36) e Siero
rimodellante contorno occhi (15 ml, € 23,60).
Corinna Rigoni e Alessandra Maria Cantù, dermatologhe (Milano)
Defence XAge Skinergy - BioNike
Per migliorare l’aspetto della pelle matura c’è
la formula ad alta concentrazione di Rejuvenate
Sgf: stimola i fattori di crescita della cute, dona
nuova energia e luce al volto e agisce contro i
segni del tempo, anche i più accentuati
(30 ml, €42,50).
33
I n t e r v i s t a
di Lorenzo Verlato
“Fare”più che
raccontare
appresenta proprio un’eccezione una realtà aziendale quale è il Gruppo Pierre Fabre, i
R
cui utili vengono reinvestiti soprattutto in Ricerca & Sviluppo e i cui dividendi sono
destinati in larga parte a una fondazione, in modo che questa possa perpetuare la
propria missione umanitaria. Stiamo parlando della “Fondation Pierre Fabre”, che detiene
-attraverso una società di controllo- l’86% del capitale del Gruppo omonimo, che opera in tre
Nicoletta Tognoni
divisioni operative: Farmaceutica, Otc, Dermocosmetica.
La loro attività è ben nota ai farmacisti, anche perché i marchi Pierre Fabre (Ducray, Aderma,
Eau thermale Avène, Klorane, Galénic e René Furterer) spesso sono leader nel mercato di
competenza. Sicuramente meno conosciuto è quanto, invece, fa la Fondation Pierre Fabre,
sia nel Sud Est asiatico, sia in Africa centrale, per consentire alle popolazioni dei Paesi meno
avanzati l’accesso ai farmaci essenziali. Essa opera soprattutto su tre priorità: la lotta contro i
farmaci contraffatti, la creazione di laboratori di controllo qualità dei farmaci, la formazione di
farmacisti e sanitari. Tanto per dare un’idea dell’entità dell’impegno, basti pensare che dal
2000 al 2012 ha finanziato attività per un totale di 11,2 milioni di euro.
In un mondo dove prevale l’interesse personale ed economico, tutto questo appare come
eccezionale. Cerchiamo allora di approfondire l’argomento, intervistando la dottoressa
Nicoletta Tognoni, Direttore della Comunicazione di Pierre Fabre Italia.
1) COME NASCE LA FONDAZIONE E COME VIENE VISSUTA DA QUANTI FANNO
PARTE DEL GRUPPO PIERRE FABRE?
La Fondation Pierre Fabre, riconosciuta di pubblica utilità, nasce 15 anni fa, nel 1999, dalla volontà di
monsieur Pierre Fabre di aiutare le popolazioni dell’Africa centrale, dopo aver verificato, durante alcuni
viaggi in quell’area, il basso livello di sicurezza delle condizioni igienicosanitarie in cui venivano trattati e conservati i farmaci, ma
soprattutto alcuni vergognosi casi di contraffazione.
Monsieur Pierre Fabre ha, quindi, deciso di impegnarsi in
prima persona nel migliorare l’accesso ai farmaci e ai
trattamenti di qualità nei Paesi meno avanzati.
34
2) ATTUALMENTE IN QUALI PAESI OPERA
MAGGIORMENTE LA FONDAZIONE E CON CHE
MODALITÀ D’INTERVENTO?
Le aree in cui la Fondazione è attiva sono soprattutto il
3) È PER PUDORE CHE L’ATTIVITÀ DELLA
FONDAZIONE NON VIENE ENFATIZZATA? E, COMUNQUE
SIA, VI È SEPARAZIONE TRA L’OPERATIVITÀ
DELL’AZIENDA E QUELLA DELLA FONDAZIONE?
Sud Est asiatico e l’Africa centrale. All’inizio è intervenuta
Monsieur Pierre Fabre era un uomo molto riservato, che amava più
con sostegni economici e distribuendo farmaci sicuri. Poi
fare che raccontare quello che faceva. Noi siamo orgogliosi
si è impegnata nella formazione degli operatori locali e dei
dell’eredità morale che ci ha lasciato e motivati nel continuare a
farmacisti, con l’obiettivo di renderli autonomi nella
rispettare i principi e i valori su cui ha fondato l’azienda. Pur nel
gestione della sanità, costituendo Facoltà di farmacia in
rispetto della sua riservatezza, desideriamo condividere con i nostri
Laos, Cambogia, Vietnam, Togo e Madagascar.
partner, farmacisti e dermatologi, l’esperienza straordinaria della
Da qualche anno, la Fondazione è attiva anche in
Fondazione, a cui monsieur Pierre Fabre, alla sua scomparsa, ha
Senegal, Mali, Repubblica Centraficana, Congo e
lasciato tutti i suoi beni personali, incluse le azioni del Gruppo. La
Madagascar nella lotta alla drepanocitosi, una malattia
Fondazione rimane completamente estranea alla gestione operativa,
ematica rara molto dolorosa e invalidante, che colpisce
ma verifica che le attività del Gruppo vengano condotte nel rispetto
soprattutto i bambini.
della mission e dei valori voluti dal suo fondatore.
35
E s p e r i e n z e
Il perché
DEL COACHING
Obiettivi e vantaggi
per chi investe
in formazione.
Ne parliamo con chi
se ne occupa da anni,
formando lo staff
di aziende
e di farmacie
n tempi di sfide la formazione è una chiave
parla oggi di strumenti di counseling e vendita
per la crescita anche dell’impresa farmacia.
integrata di prodotti-servizi nel consiglio di
Obiettivi, vantaggi e qualità non sempre,
“salute” al banco.
I
però, sono facili da individuare.
Ne parliamo con una esperta del settore, Sarah
Quindi una nuova vitalità anche nella
Cossu, trainer, coach e managing director di
formazione in area farmaco?
We! Wellness
La risposta al bisogno di salute che offre la
farmacia si arricchisce. Una piena presa in carico
Di formazione per i farmacisti si parla da
del cliente-paziente richiede competenze tecnico-
sempre, ma mai come in questi anni. Perché?
scientifiche e di counseling che vanno allenate
Perché di formazione se ne fa di più. Da
con costanza.
strumento per acquisire crediti obbligatori a
risorsa indispensabile per competere sul
Un investimento rilevante per la
mercato: è questo il salto di mentalità fatto da
farmacia…
gran parte dei farmacisti. Oggi è forte la volontà
Un investimento che ripaga. E poi molto aiuto
di investire per affinare le competenze nel
arriva dalle aziende: sulla formazione si stringe
consiglio, vero motore del successo della
una partnership che fa vincere tutti. Con l’équipe
farmacia.
WE! Wellness sono impegnata in progetti che
vanno in questa direzione. Formiamo e
Un salto del genere, però, non si fa da un
supportiamo reti di trainer e pharmacy coach che
giorno all’altro.
operano direttamente in farmacia.
Sicuramente le importanti trasformazioni del
36
canale e lo scenario economico hanno stimolato
Ma parliamo sempre di formazione
la ricerca di strumenti per la crescita. E il mondo
proposta dalle aziende?
della dermocosmesi, ricco di proposte formative,
Non soltanto, la richiesta di formazione
ha il merito di aver reso fertile il terreno in molte
“indipendente” è aumentata progressivamente.
farmacie per un discorso di più ampio respiro. Si
Molto efficaci sono le sessioni di training su
misura e coaching per la farmacia, un
a considerare anche nuove
allenamento intensivo che coinvolge tutti i reparti
prospettive.
e tutti i collaboratori.
Qual è l’identikit del buon
Tra formazione e coaching cosa
trainer?
consigliate alla farmacia che vuole crescere?
Gli stili sono vari e personali. Per me un trainer
Sono strumenti diversi e complementari: con la
efficace coinvolge i partecipanti, innesca il
formazione forniamo le competenze necessarie,
ragionamento su casi concreti, non si trincera
con il coaching lavoriamo in modo mirato sulla
dietro la cattedra, offre strumenti calati nella
gestione del cambiamento e sull’attivazione di
specifica realtà della farmacia. In merito alla
nuovi comportamenti individuali e collettivi. Il
formula non posso che riferirmi alla nostra ricetta,
coaching è molto utile ai titolari di farmacia, che si
fatta di venti anni di esperienza nella formazione,
trovano davanti a scelte importanti e a scenari
una particolare contaminazione con tecniche di
complessi. In un tempo straordinariamente breve
coaching e la conoscenza profonda del canale
le sessioni di coaching gli consentono di mettere
farmacia. Poi c’è inevitabilmente una matrice
a fuoco obiettivi, prendere decisioni importanti e
distintiva, diciamo pure l’“ingrediente segreto”.
sbloccare situazioni a volte stagnanti.
Il nuovo anno è alle porte. Qualche novità
Se l’offerta di corsi cresce, aumenta
anche per il reparto dermocosmetico?
anche la difficoltà di scegliere. Come ci si
orienta per avere garanzia di qualità?
Sì, un progetto sempre in linea con lo sviluppo
Distinguere la sostanza dal packaging non è
reparto: portiamo in farmacia
sempre semplice. L’ideale, oltre a raccogliere
l’ImageConsultingLAB.it. Formeremo vere “coach
pareri dai colleghi di cui ci fidiamo, sarebbe
di bellezza” con le tecniche della consulenza
conoscere prima il trainer e il suo stile, per capire
d’immagine. Abbiamo già fatto dei test in
se è utile per noi.
farmacia e si apre un mondo di opportunità molto
E magari cimentarsi in workshop che ci allenano
interessante. del counseling e del dialogo con le clienti del
37
D u e
d i
n o i
di Beatrice Pardi
Incentivati
e motivati
Premi di fine anno, riconoscimenti periodici
di merito, incentivi basati sulle vendite:
tutti strumenti utili per motivare la squadra,
spingerla a mettersi in gioco,
a impegnarsi maggiormente, a far sempre meglio.
Perché la risorsa più preziosa della farmacia
(e di ogni impresa) è proprio il capitale umano
el numero 5 del 2013 di Panorama
N
Cosmetico i titolari Ugo e Beppe si
erano confrontati sull’opportunità di
incentivare i collaboratori con un premio
monetario di fine anno, legato al
raggiungimento degli obiettivi. Ugo aveva
messo a punto un sistema articolato che
coinvolgeva tutto il personale, compresa la sua
responsabile del reparto cosmetico. Vediamo
adesso che cosa ne pensa la stessa Marcella
e sentiamo l’opinione di Gianna, responsabile
dermocosmetica nella farmacia di Beppe che,
invece, non ha ritenuto opportuno istituire un
sistema di gestione per obiettivi.
O Pronto, Gianna? Ti chiamo per invitarti a
cena al “Paradiso del gusto” con il tuo
fidanzato. Sabato sera ti andrebbe bene?
O Ma è il ristorante più caro della città! Hai
vinto al SuperEnalotto?
O No, ma ho fatto due conti e ho visto che
il mio premio di fine anno sarà molto
interessante. Visto che mi hai aiutato ogni volta
che ti ho chiesto un consiglio, un po’ di merito
ce l’hai anche tu e volevo dimostrarti la mia
gratitudine.
O Se è per questo, anche tu hai sempre
risposto alle mie richieste di aiuto. Ma l’anno
non è ancora finito. Come fai a sapere di che
mossa: il dottor Fili, che segue l’area dietetico-
entità sarà il tuo premio?
nutrizionale, si è messo a studiare come un
O Ogni trimestre il mio titolare ci informa
dell’andamento dei nostri rispettivi reparti e del
fatturato totale della farmacia. Alla fine del 3°
trimestre io ero a +12% rispetto all’anno
scorso, contro un obiettivo del +10. Questo
trimestre sicuramente chiuderà alla grande,
perché la promozione natalizia che mi sono
inventata sta andando benissimo.
O Beata te! Noi risentiamo della crisi e io in
particolare ho notato da parte delle clienti
un’attenzione alla spesa molto maggiore. Per
fortuna c’è la cabina estetica, che ci ha portato
un bel po’ di traffico aggiuntivo. Ecco, sul
fatturato della cabina sono riuscita a
convincere il dottor Beppe a darmi un
incentivo, visto che mi è aumentato il lavoro
pesantemente, ma sul resto non se ne parla.
O Devo dirti che se la nostra farmacia è in
crescita nonostante la crisi, il merito va al
sistema di incentivi che si è inventato il dottor
Ugo. Quando ce l’ha presentato ho pensato
che fosse impazzito di colpo: non hai idea di
quante ore ha passato a fare calcoli su quanto
fatturava ogni comparto e a fissare degli
obiettivi che fossero, come dice lui, “ambiziosi
ma raggiungibili”. In effetti tutti si sono dati una
pazzo e adesso è il punto di riferimento del
quartiere in questo campo. La dottoressa
Berti, che si occupa dell’area bambini e
dell’ortopedia, ha cominciato a proporre
promozioni e campagne a raffica. E anch’io nel
mio piccolo mi sono inventata parecchie
iniziative. Insomma, uno per tutti e tutti per
uno!
O Il Dottor Ugo sarà soddisfatto, allora. Ha
trovato il modo di fronteggiare un periodo
veramente negativo per tutti.
O Sì, devo dire che adesso gira per la
farmacia con un sorriso a 32 denti che non gli
avevo mai visto in tanti anni. Ci ha detto che
con il suo sistema è riuscito a far crescere
talmente il reparto “commerciale” che ha più
che compensato il calo di margine del
farmaco. Per questo si può permettere di
elargire dei premi sostanziosi.
O Siete stati proprio bravi. Però, stando a
quello che mi hai raccontato, avete dovuto
aumentare parecchio il ritmo, è stato un
problema per te?
O Guarda, ti dirò che siamo tutti così
motivati che non ci pesa. Siamo liberi di
attuare le iniziative più disparate, naturalmente
39
D u e
d i
n o i
una volta approvate dal titolare, e quando
funzionano è una soddisfazione grandissima.
Poi paradossalmente ci sentiamo molto più
uniti, proprio perché ognuno ha la sua area
specifica, “il suo regno”: ci confrontiamo, ci
aiutiamo a vicenda, insomma ci sentiamo più
squadra.
O Ti confesso che ti invidio un po’. I miei
colleghi del banco del farmaco mi guardano
dall’alto in basso perché mi occupo di
cosmetici... non posso dire che il clima qui sia
paradisiaco.
O Non capiscono proprio niente. Quello
che conta sono le sensazioni dei clienti, non i
nostri preconcetti. Molte mie clienti, per
esempio, quando si accorgono di perdere
capelli sono più preoccupate di quando
hanno la febbre a 39.
O Hai proprio ragione, Marcella. Lo farò
presente ai miei colleghi. Allora accetto
volentieri il tuo invito e spero di poterlo
ricambiare prestissimo. Ci vediamo sabato! G
Punti e spunti per la riflessione
Uno dei problemi che si riscontra frequentemente in farmacia (spesso senza che il titolare se ne renda conto pienamente)
è la mancanza di spirito di squadra. Questo non permette di sfruttare la straordinaria unicità della farmacia, che consiste nella possibilità di occuparsi del cliente-paziente sotto ogni aspetto: la terapia e la prevenzione delle patologie, la corretta alimentazione, la cura della bellezza e della propria immagine.
Un altro aspetto critico è rappresentato dalla mancanza di motivazione: ognuno cerca di svolgere onestamente il proprio lavoro, con competenza ma senza entusiasmo e spirito di iniziativa. In queste condizioni nessuno esprime le proprie
capacità al 100% ed ecco un’altra causa di spreco di potenziale. Inoltre, le tensioni all’interno dello staff, la scarsa partecipazione di ogni componente e la disattenzione del titolare al “clima aziendale” generano di frequente un turn over eccessivo, che nuoce all’immagine della farmacia e alla fidelizzazione della clientela.
La coraggiosa scelta di Ugo, consistente nel riorganizzare completamente la ripartizione dei compiti e nell’istituire un
incentivo per obiettivi, ha comportato la rimozione di questi ostacoli e la conseguente attivazione del massimo potenziale della sua squadra di collaboratori. Viene così a cadere la barriera psicologica tra il titolare e i suoi dipendenti. Molte
volte, quando si raccolgono le confidenze dei collaboratori, ci si sente dire: «È inutile che mi dia da fare più del dovuto: i
miei sforzi non verrebbero riconosciuti e l’unico che ci guadagnerebbe è il titolare, che non sa mai esattamente che cosa
faccio e come lo faccio».
Non bisogna mai dimenticare, infine, che la risorsa più preziosa di ogni impresa è proprio il capitale umano, che merita investimenti in attenzione, tempo e denaro e in misura molto maggiore rispetto alle risorse strutturali.
40
I l
c o n s i g l i o
di Gabriella Daporto
Check up
dello stile di vita
Tra i servizi
utili da offrire
in farmacia,
molto apprezzate
dalla clientela
sono le giornate
di consulenza
su temi specifici.
Ecco come gestire
quella sui corretti
stili di vita
42
nalizzare lo stile di vita significa
A
abbiamo di fronte. Se, per esempio, il soggetto
migliorare l’aspetto fisico e, di
è prevalentemente “edematoso”, occore
conseguenza, valorizzare la persona,
consigliare prodotti drenanti e detossinanti,
ma anche prevenire molte patologie. Anche in
mentre se il soggetto presenta soprattutto
questo caso torna utile la scheda consiglio,
adiposità, si consiglieranno allora prodotti che
pratico strumento per offrire una consulenza
attivino il metabolismo e controllino i picchi
personalizzata sul proprio stile di vita. Questi i
glicemici. Contro la fame nervosa, invece,
parametri da considerare per la corretta
prodotti sazianti. L’assunzione di integratori deve
compilazione.
essere sempre abbinata a regimi alimentari
Il controllo del peso, innanzitutto: è
controllati e in base al soggetto e alle sue
indispensabile, non soltanto per quanto riguarda
abitudini di vita, si valuterà se scegliere la dieta
un fattore puramente estetico, ma anche per
zona o la dieta proteica.
prevenire patologie cardiovascolari. La misura
Attenzione anche alla menopausa: è un
della circonferenza addominale è, quindi,
momento difficile, la donna soffre di insonnia,
importante per valutare la presenza di grasso
adiposità localizzata soprattutto sul ventre,
addominale, il più pericoloso per la nostra
caduta dei capelli, irritabilità e deve poter trovare
salute. Anche la valutazione del Bmi (Body
in farmacia un consiglio adeguato. E per tutti:
mass index) è utile per considerare anche un
Stop al fumo. Il farmacista deve aiutare le
eventuale eccesso di peso in base alla statura
persone a smettere, grazie alle soluzioni a sua
del soggetto (si veda tabella a destra).
disposizione e deve invitare sempre a rivolgersi
L’attività fisica e l’alimentazione equilibrata, poi,
al più vicino centro antifumo, ma deve prestare
sono fattori da considerare sempre, nell’ambito
attenzione anche alle particolari situazioni di
di un corretto consiglio personalizzato sugli stili
stress e stanchezza, che colpiscono gran
di vita: si potranno così prescrivere eventuali
parte della popolazione di ogni età. Un sano
integratori e il regime alimentare più adatto a chi
stile di vita è la prima cosa da prescivere, ma
Come calcolare il Bmi
purtroppo spesso non è possibile eliminare i
ritmi frenetici a cui siamo sottoposti e in questi
casi è allora utile suggerire un’integrazione
alimentare mirata, con particolare attenzione ai
consigli offerti agli anziani, sia dal punto di vista
dell’alimentazione, sia dell’integrazione.
Ci sono poi disturbi ulteriori da considerare:
l’insonnia, per esempio, male dei giorni nostri.
Una semplice tisana rilassante può essere
molto utile per contrastarla, a patto di sapere
I metri corrispondenti alla statura vanno collegati -usando
un righello- ai kg del peso. La parte centrale di riga così
ottenuta indicherà la fascia in cui si colloca la persona
quale è la migliore indicata. E la compromessa
regolarità intestinale, lamentata soprattutto
dagli anziani, deve essere affrontata non
soltanto con i lassativi, ma anche con le più
di affrontare il problema in modo naturale e di
moderne fibre e con i fermenti lattici.
evitare così l’eventuale assunzione di farmaci,
Pressione, glicemia e profilo lipidico possono
mentre il controllo domestico giornaliero della
essere controllati in farmacia in occasione della
pressione è un “salva vita” e per questo un
giornata autogestita “stile di vita”, mettendo a
misuratore di pressione può rientrare benissimo
dispozione una speciale promozione. Il consiglio
nelle promozioni della giornata dedicata allo stile
di integratori in caso di colesterolo alto permette
di vita.
43
I l
c o n s i g l i o
Per chi si
prodotti a base di collagene marino, utile non
ammala spesso
soltanto per rassodare la pelle, ma anche per i
ed è soggetto a
dolori articolari. Infine occorre tenere sempre
continui episodi e
conto dell’assunzione di farmaci, perché gli
ricadute di malattie
da raffreddamento,
integratori possono interagire con i medicinali.
Una volta compilata la scheda e il portfolio del
cistite e candida, la natura e l’omeopatia ci
consiglio mirato, occorre sempre indicare al
vengono incontro con prodotti che stimolano le
cliente le referenze indispensabili. La priorità va
difese immunitarie e prevengono le recidive.
data alle problematiche più sentite,
Nella compilazione della scheda del consiglio
consigliando prodotti mirati e prescrivendo le
personalizzato al cliente vanno considerati
modalità d’uso e la durata dell’assunzione di
anche i segni dell’età: si possono combattere
ognuno: almeno 3 mesi per quasi tutti gli
con antiossidanti di ultima generazione e con
integratori. G
Stile di vita
a
Il co
consiglio
onsiglio del farmacista
farmacistta
Nome
Prodotti
Prod
dotti suggeriti per:
Il controllo
conttrollo del peso
Cognome
Cognom
e
La menopausa
me
enopausa serena
Età
Stop a
al fumo
Contro
o stress e stanchezza
Contatto
Un so
sonno
onno tranquillo
Dati di riferimento
rife
erimento
Età
La regolarità
reg
golarità intestinale
Peso
Fumo
Attività fisica
a
Sì
No
Alimentazio
one equilibrata
Alimentazione
Sì
No
Assunzione di farmaci/anticoncezionali
Sì
No
Menopausa
Sì
Le dif
difese
fese immunitarie
Sì
No
Prevenire
Preve
enire l’invecchiamento
Stress - stanchezza
Sì
No
La pressione
pre
essione arteriosa
Insonnia
Sì
No
Regolarità intestinale
No
Sì
No
Prodotto
Prod
dotto top suggerito
Circonferenza
Circonfere
enza ombelicale
uomo < 94 cm
Indice di massa
m
corporea (Bmi)
donna < 80
80 cm
sottopeso < 18,5
normopeso 18,5 - 24,9
sovrappeso 25 - 29,9
obesità > 3
0
30
Consiglio
Consi
iglio personalizzato sullo stile di vita
VALORI
V
ALORI DI
DI RIFERIMENTO
RIFERIMENTO
44
Trigliceridi
T
riglicerid
r
di
< 13
130/85
0/85 mmhg
Colestero
olo totale
Colesterolo
< 110 mg/dl
Colestero
olo Hdl
Colesterolo
< 150 mg/dl
Pressione
e arteriosa
< 200 mg/dl
Glicemia
>4
0 mg/dl
40
Eventuale
Even
ntuale trattamento in cabina
cab
bina estetica
a tua farmacia
La
C o m u n i c a r e
di Chiara Cossu*
Prosegue il discorso sulle potenzialità
della cabina estetica.
Ora offriamo indicazioni
molto pratiche sullo stile,
l’offerta di servizi e i tratti distintivi
che, applicati allo spazio benessere,
possono caratterizzare la farmacia
CABINA
passo dopo passo
he si tratti di una singola cabina
un’esperienza appagante dai risultati tangibili e
estetica o di un vero e proprio “spazio
di guadagnare così la sua fedeltà.
C
benessere”, ogni progetto di successo
deve avere necessariamente alcuni
IL CONCEPT
indispensabili ingredienti:
Qual è l’approccio alla bellezza della tua
• concept chiaro e coerente con la farmacia
farmacia? Se la promessa è sempre la
• offerta snella di servizi tra loro integrati
garanzia dei risultati, il percorso attraverso cui
• personale competente e ben inserito nello
raggiungerli varia, definendo lo stile della
staff
cabina. Ecco un paio di possibili modelli da cui
• protocolli e prodotti affidabili
trarre ispirazione.
• approccio globale e integrato al cliente
NATURAL: è la cabina ideale in una farmacia
specializzata in omeopatia e fitoterapia e
orientata alla fitocosmesi. I clienti apprezzano
un approccio integrato e naturale alla bellezza.
- Protocolli: fitocosmetici, prodotti bio, vegan e
• elementi distintivi per emergere in uno
scenario ipercompetitivo.
È proprio il mix di tutti questi elementi che
permette di offrire al cliente della farmacia
46
cruelty free si abbinano a rituali che
una vera clinica di bellezza.
valorizzano la manualità e agiscono in
Certo, calare l’ispirazione nella realtà
profondità con un approccio globale alla
significa più probabilmente creare un
persona.
mix&match di soluzioni e stili. Ma attenzione
- Ambiente: sulla consueta base di massimo
a non scivolare nel “di tutto un po’”. La
ordine e pulizia del design, emergono richiami
proposta, infatti, deve essere comunque sia
alla natura nei decori, nei materiali, nel light
ben calibrata, non risultare la “stratificazione”
design e nell’aromaterapia.
di mille opzioni.
HIGH-TECH CLINIC: è la cabina ideale dove
innovazione e tecnologia sono al centro
dell’efficienza del servizio. I clienti apprezzano
proposte che strizzano l’occhio alla medicina
estetica.
- Protocolli: formulazioni all’avanguardia dal
know how medicalSpa o macchinari
professionali sono il perno della promessa di
efficacia.
- Ambiente: la cabina richiama le atmosfere di
L’OFFERTA DEI SERVIZI
È qui che si compie una scelta cruciale,
spesso sottovalutata e per questo ci teniamo
a offrirvi qualche suggerimento pratico:
• consiglio n. 1 - qualità non è sinonimo di
infinite scelte a menù, cosa che complica la
gestione, confonde la cliente, appesantisce gli
investimenti e non fa la fortuna della cabina
estetica. Il mondo Leading Spa insegna che le
47
C o m u n i c a r e
E PER DISTINGUERSI?
Per chi ha fatto della qualità il file-rouge di ogni
scelta, il passo successivo è distinguersi e
l’ispirazione arriva dalla nostra expertise in
ambito Spa: il signature treatment, un
opzioni à la carte devono lasciare spazio a un
trattamento esclusivo creato ad hoc per la
mix di protocolli efficaci e integrati;
farmacia. Ideale per chi ha una linea a proprio
• consiglio n. 2 - protocolli studiati per offrire
marchio, rafforza la percezione di performance
risultati tangibili sin dalle prime sedute
e unicità, ma attenzione, il fai da te non
incentivano la cliente e ne rinforzano la fiducia;
premia: per sviluppare validi e credibili
• consiglio n. 3 - sì ai servizi singoli e alle for-
signature treatment occorrono competenze
mule promozionali se servono a coinvolgere la
specifiche. Un’altra chiave per distinguersi è
cliente verso protocolli più completi e periodici.
personalizzare i protocolli a seguito di check-
• consiglio n. 4 - il nostro aspetto e la pelle
up approfonditi. Anche in questo caso scienza
sono rivelatori di uno stato di benessere globa-
e marketing ben si sposano.
le. È qui la vera opportunità per la farmacia:
A prescindere dallo stile scelto, una regola vale
proporre trattamenti sistemici come parte
sempre per tutti: grande cura per i dettagli.
integrante del protocollo. Attraverso check-
Perché si sa, sono i dettagli e le attenzioni
up diagnostici, test antiage, consigli mirati per
inattese che imprimono un’idea di qualità e ci
combattere stress, rinforzare le difese o perde-
fanno ricordare in maniera positiva l’esperienza
re qualche chilo di troppo, il programma in ca-
vissuta.
bina si arricchisce del consiglio del farmacista.
ESTETISTA: LE CARATTERISTICHE FONDAMENTALI
Nella selezione dell’estetista devono essere valutati cultura tecnica, abilità manuali, expertise
professionale e personalità. Spirito collaborativo,
orientamento al cliente, ordine e rigore, doti comunicative, discrezione, proattività, curiosità e
flessibilità sono alcune delle caratteristiche che
consentiranno all’estetista di integrarsi nella
squadra e generare vendite homecare e crossselling con altri reparti. La selezione, la formazione e l’inserimento di questa nuova figura
incideranno significativamente sul successo della
cabina della farmacia.
48
* Consulente We! Wellness
di Graziella Tonato
A g g i o r n a m e n t o
Cosmetici
a tutto colore
e labbra hanno, in questo periodo, grande
popolarità e sono come non mai al centro
illuminare il volto con un semplice sorriso. Il saper
dell’attenzione. Esiste una grandissima
sorridere con naturalezza è, infatti, uno dei requisiti
L
piene, morbide e vellutate, sempre invitanti e tali da
varietà di prodotti sia di make up, sia di trattamento,
più attraenti del fascino femminile e dipende in
e qualsiasi donna riserva una cura particolare alle
massima parte anche dalla bellezza delle labbra.
proprie labbra facendo in modo che non passino
inosservate e che siano ben protette e idratate,
A ognuno il suo trattamento
specialmente d’inverno.
L’estetica del viso è particolarmente influenzata dalla
Poste armoniosamente in evidenza, quasi al centro
forma delle labbra e dalla tonalità del rosso che
del viso, le labbra costituiscono, infatti, un richiamo
naturalmente le colora. Per questo esiste tutta una
attraente e, paradossalmente, non verbale. Inoltre la
serie di regole che a ogni tipo di labbra fa
bocca possiede tre delle caratteristiche umane più
corrispondere un trattamento cosmetico adeguato,
immediate: la parola, il sorriso e il bacio.
in grado di influire sull’estetica: le labbra troppo
In questo ultimo periodo, con la difficile situazione
pronunciate potranno così sembrare più piccole e
economica e sociale, l’antidoto al pessimismo
sottili, quelle piccole o piatte potranno, invece,
sembra essere il colore coniugato in tutti i prodotti di
essere adeguatamente messe in evidenza, quelle
make up. La colorazione delle labbra, in particolare,
cosiddette cadenti, che danno un’espressione triste,
ha storicamente rappresentato lo status sociale ed è
potranno essere arrotondate. La nuance del
stata usata anche come forma di protesta per
rossetto, poi, non va mai scelta a caso, ma in base
chiedere emancipazione. Il rossetto è, quindi, molto
più di un semplice cosmetico, è quasi un emblema,
una sorta di rituale e un simbolo di espressione,
seduzione e femminilità. L’elemento che
sicuramente lo caratterizza è, appunto, il colore: il
rossetto rosso è da sempre una sorta di icona.
Cleopatra fu una delle prime figure storiche che
colorò le sue labbra, usando insetti noti, come
cocciniglie del carminio, per estrarre il colore
denominato, proprio dall’insetto, rosso carminio.
Le labbra devono essere al contempo turgide e
Sono un’iniezione
di energia anticrisi:
rossetti e ombretti
dalle tinte vivaci
vedono oggi ampliato
il loro mercato,
complice anche
il periodo difficile
un po’ per tutti.
Perché il colore
dà subito buonumore
A g g i o r n a m e n t o
a tre fattori determinanti:
il colore della pelle, quello
dei capelli e l’età.
senza gli effetti collaterali dei prodotti sistemici. È
molto importante sottolineare che le labbra hanno un
assorbimento transdermico molto elevato nei
I formulatori, dal canto loro, cercano di studiare
confronti delle sostanze che vi vengono applicate e
prodotti, che durino il più a lungo possibile, pur se
che, quindi, è necessario prestare molta attenzione
sottoposti a molteplici sollecitazioni. Nella
al prodotto che vi si applica, alla situazione in cui si
formulazione di un rossetto ognuna delle materie
trovano le labbra in quel preciso momento e
prime gioca un ruolo fondamentale nelle
all’eventuale utilizzo in contemporanea di rossetti o
caratteristiche strutturali ed estetiche del prodotto
altri cosmetici.
finale. La miscela di cere usate è, per esempio, uno
dei fattori chiave: il punto di fusione delle cere
Non solo labbra: colore anche agli occhi
condiziona la morbidezza del rossetto, ma un suo
Talvolta si sceglie una determinata tonalità di colore
valore troppo basso rende il prodotto non idoneo a
per il proprio make up anche in funzione del proprio
mantenere la forma nella confezione e
stato d’animo. E le tinte vivaci anticrisi non
complicatissimo da stendere. D’altro canto anche
riguardano soltanto la categoria dei rossetti,
una composizione troppo dura rende l’applicazione
coinvolgono un po’ tutto il make up. Ultimamente
fredda e con una scarsa resa.
anche gli ombretti, che fino a poco tempo fa
Nei prodotti per labbra vengono inseriti principi attivi
venivano formulati prevalentemente con tinte tenui,
di vario tipo, ma con attività sia protettiva, sia di
spesso in armonia con il colore dell’iride: gli occhi
prevenzione e che abbiano anche un ottimo appeal
delle donne sono oggi sempre più colorati. A
estetico. L’henné, è uno dei principi attivi introdotto
differenza delle anglosassoni che hanno da sempre
recentemente nelle formulazioni per labbra con
osato di più, da noi la tendenza a un uso più
l’intento di ottenere un prodotto in grado di durare a
coraggioso e meno timido dei colori vivaci è molto
lungo e con un effetto simil naturale, che ricordi il più
recente e sta allargandosi sempre più tra le donne di
possibile un colore di labbra non artificiale. Il prodotto
ogni età. Negli ombretti si spazia da colori minerali a
per labbra a base di henné rimane dura alcune ore e
tinte più “selvaticihe”, come il verde vipera e il blu
svolge anche un’azione protettiva, perché contiene
scarabeo, oppure tonalità cangianti e vivide anche
principi attivi emollienti. Tale colorante è noto da
nelle versioni oro, rosa e platino. Gli ombretti hanno il
tempo immemorabile come ingrediente di bellezza e
vantaggio di essere prodotti da trucco relativamente
ancora oggi viene utilizzato in Medio Oriente, in
semplici e alla portata di tutti: quando si cambia
celebrazioni e matrimoni, per abbellire con disegni
anche soltanto il tono dell’ombretto ci si sente diversi
caratteristici le mani delle spose.
e anche l’umore può guadagnarci. G
Un’ altra esigenza di questi ultimi anni è ottenere
prodotti che diano vigore ed energia. A questo
proposito sul mercato si trovano alcune bevande
con diversi gusti, da utilizzare nei momenti in cui ci
sia bisogno di una particolare carica. Esistono
anche gomme da masticare, caramelle,
bagnoschiuma e anche un prodotto per le labbra.
Contiene estratto di the verde, vitamine e sostanze
organiche e promette il rilascio graduale di energia,
50

Similar documents

FarmaCom - Farmacie Comunali Torino Spa

FarmaCom - Farmacie Comunali Torino Spa no utili informazioni sul corretto utilizLa realizzazione del programma In esse è forte l’attenzione al sociale, zo dei farmaci, sugli stili di vita ecc. è stata possibile anche grazie forse anche ...

More information

FBT, 19 marzo

FBT, 19 marzo dermatologicamente e clinicamente. “Il plus della formulazione della linea Incarose all’Acido Ialuronico consiste nell’estrazione, mediante fermentazione naturale, dell’acido ialuronico - precisa F...

More information

myriam catania

myriam catania Visto che siamo in piena stagione estiva, come hai preparato la tua pelle al sole? Per un’attrice il sole è una vera condanna. Non ci si può quasi mai abbronzare. Se stai lavorando è proibito dalla...

More information