IMPATIENS 2013 - Albani e Ruggieri

Comments

Transcription

IMPATIENS 2013 - Albani e Ruggieri
32
Impatiens - varietà e caratteristiche tecniche
Note di Coltivazione
L’adozione di una buona tecnica colturale
e l’osservanza di alcune norme igienico-sanitarie sono
fondamentali per la buona riuscita della coltivazione.
ro, utilizzando un rapporto di 20:5:25 + 2 + Ferro. La conducibilià consigliata è di
1,5-2 mS. L’eccesso di salinità comporta sulle piante una crescita irregolare e
ritardata, foglie di colore verde scuro deformate con punte necrotizzate.
Disinfezione della serra di coltivazione
Prima di iniziare la coltivazione dell’Impatiens Nuova Guinea è bene disinfettare sia
la zona di coltivazione che le attrezzature al fine di eliminare i patogeni presenti.
Inoltre è importante rimuovere bene i materiali organici da tutte le superfici
bagnandole accuramente con soluzioni a base di sali d’ammonio quaternari e con
acido benzoico per le disinfezioni contro i virus.
Ambiente di coltivazione
Una buona luminosità favorisce un migliore sviluppo vegetativo, buona ramificazione, foglie regolari e una fioritura abbondante. Oltre i 50 klux è necessario
ombreggiare.
La temperatura ideale è compresa tra i 20-24°C. L’umidità relativa non deve essere superiore al 70%. Evitare eccessi in quanto aumentano i rischi di malattie e alterano lo sviluppo delle piante, rendendole deboli.
Consenga delle piante
Utilizzare materiali completamente nuovi e non recuperati da altre colture. Per il
substrato di coltivazione si consiglia una miscela di torba bionda a struttura mediofine con pH 5,5-6,0. L’aggiunta del 10-20% d’argilla migliora lo scambio ionico,
stabilizzandone il pH nel vaso. E’ bene aggiungere al terriccio un fertilizzante idrosolubile NPK nella misura di 1,5 kg/mc.
Spuntare, densità di coltivazione e programmazione
Le nostre varietà coltivate in vaso, fino al diametro di 14 cm, non necessitano di
spuntatura, mentra per ottenere piante in vaso di diametro maggior si consiglia la
spuntatura, tenendo presente che questa pratica comporta un allungamento del
ciclo colturale di almeno 20 gg.Per la produzione di vasi di diametro 14 cm occorrono circa 14 settimane ad una densità finale di 16 piante al m2.
Irrigazione e concimazione
Consigliamo l’uso di fertirrigazione per subirrigazione o localizzata a goccia. Se
vengono utilizzati dei substrati di coltivazione arricchiti di concime, si sconsiglia di
fertilizzare per circa due settimane; la fertilizzazione deve iniziare solo quando
l’apparato radicale inizia ad invadere il vaso. Pertanto, consigliamo durante la crescita vegetativa di fertirrigare con un rapporto NPK di 20:10:20 e Calcio alla dose
di 1-1,5 g/hl; nell’ultima fase aumentare il Potassio, diminuendo l’apporto di fosfo-
Regolazione della crescita vegetativa
Per ottenere delle piante di qualità è necessario intervenire con prodotti nanizzanti che permettono di ottenere delle piante più verdi, compatte e con un maggior
accestimento.
Si consiglia di effettuare i trattamenti al mattino quando l’assorbimento da parte
delle piante è migliore, effettuando da uno a tre trattamenti a seconda della vigoria della pianta. Intervenire con fitoregolatori Alar-85 alla dose di 120-200 g/hl.
Difesa
Muffa grigia Botrytis cinerea
Lo sviluppo di questo fungo è favorito dalla presenza di residui colturali sui
quali si formano le spore. Causa delle macchie sulle foglie e sullo stelo che
col tempo necrotizzano, facendo marcire anche i fiori. Difesa: va improntata
soprattutto sulla prevenzione attraverso il controllo dell’umidità relativa (ricordiamo che non deve essere superiore al 70%), evitando eccessivi apporti d’azoto nonchè la scarsa luminosità. Il controllo chimico va effettuato con trattamenti a base d’Iprodione (Rovral Fl alla dose di 200-250 ml/hl), Clorantonil
(Daconil L. 200 ml/hl).
menti antiperonosporici a base di Metalaxil (Ridomil Combi alla dose di 100150 ml/hl), Propamocarb (Previcur alla dose di 200 ml/hl).
Parassiti animali
Tripidi thrips tabaci, Frankliniella occidentalis
Questi Tisanotteri provocano attraverso le loro punture, sulla pagina inferiore
delle foglie, delle piccole aree suberificate, mentre sui fiori provocano deformazione della corolla e decolorazione dei petali evidenziata da striature biancastre. Essi sono i principali vettori di malattie virali ed in particolare del TSWV
e dell’INSV. Difesa: all’inizio della coltivazione disporre le trappole cromatropiche di colore azzurro, per il monitoraggio della popolazione dell’insetto nell’ambiente di coltivazione, quindi intervenire tempestivamente all’inizio dell’infestazione con prodotti insetticidi a base di Abamectina (Vertimec alla dose
di 50 ml/hl); Spinosad (Laser 30-50 g/hl); Methiocarb (Mesurol alla dose 100
g/hl); Imidacoprid (Confidor 70 ml/hl).
Marciume del colletto Pythium spp
La malattia è dovuta principalmente ai ristagni idrici, a causa dei quali il colletto imbrunisce, la radice marcisce, e l’epidermide si sfila dal cilindro. Difesa:
come prevenzione, si consiglia di utilizzare dei substrati ben drenanti, controllare l’irrigazione, la salinità nonchè la temperatura ambientale di coltivazione
che non deve essere inferiore a 15°C. Alla comparsa dei primi sintomi effettuare trattamenti con prodotti a base di Propamocarb (Predicur alla dose di Ragno rosso bimaculato Tetranychus urticae
I sintomi dell’infestazione si manitestano principalmente sulla vegetazione,
200 ml/hl).
provocando una colorazione grigio-giallastra di consistenza polverosa e la formazione di ragnatele sulla pagina inferiore delle foglie che possono cadere
Marciume basale delle talee rhizoctonia solani
Questa malattia può essere favorita da un eccesso di umidità e salinità nel anticipatamente. I fiori possono essere danneggiati.
vaso. I sintomi si manifestano con una stentata crescita della pianta, imbruni- Difesa: interventire con prodotti acaricidi contro uova e larve a base di
mento e marciume dei tessuti radicali e del colletto, ingiallimento e avvizzi- Hexythiazox (Matacar alla dose di 50 g/hl); Clofentezine (Apollo in dose di 50
mento delle foglie. Difesa: per la prevenzione, vedi il marciume del colletto; ml/hl); contro neanidi e adulti Abamectina (Vertimec alla dose di 50 ml/hl);
per la lotta effettuare trattamenti a base di Toclofos-metil (Rizolex 50 PB alla Methiocarb (Mesurol 100g/hl).
dose di 150 g/hl).
Acaro tarsonema Polyphagotarsonemus Iatus
E’ uno degli acari più temibili, in quanto per le microscopiche dimensioni vive
Peronospora plasmopara obducens
Questo fungo compare in seguito ad un eccesso di umidità. I sintomi si evi- protetto negli apici vegetativi. Provoca danni alle foglie che, quindi, si presendenziano con delle macchie rotondeggianti giallastre sulla pagina superiore in tano più piccole, deformate, con il legno ispessito e talvolta arrotolato ai marcorrispondenza delle quali, sulla pagina inferiore, si evidenzia una muffa gri- gini. Nel caso di forti attacchi i boccioli fiorali possono abortire e disseccare.
gio-biancastra; in seguito le foglie disseccano. Difesa: intervenire con tratta- Difesa: Methiocarb (Mesurol 100g/hl).
33
Impatiens - varietà e caratteristiche tecniche
VARIETA'-VARIETY
GAIA
YASMIN
SOFIA
TIAGO
BOREALIS
CENTAURUS
CYGNUS
DELPHINUS
ERIDANUS
FLAMMA
FENICE
LAUREA
NORMA
RUBEO
VELA
AMUNA
CABUYA
DELIAS IMPROVED
SAMOA IMPROVED
LOIZA
MALITA
ORANGE NEPTIS
ORONA
TIMOR
TOTOYA
YOCO
lilla-lilac
rosa albicocca con occhio-pink apricot whit eye
rosa con occhio-pink whit eye
bic. rosa rosso-bic.pink red
rosso-red
rosso vivo-bright red
rosa con occhio-pink with eye
viola brilllante-brilliant violet
salmone vivo-bright salmon
rosso striato arancio-pink orange
lilla/lavanda-lilac/lavander
rosso scuro-dark red
rosa intenso con occhio chiaro-bright pink with light eye
rosso vellutato-red velvet
arancio rosa-orange pink
bic. rosa stella rossa-bic. pink/red
rosa salmone-salmon pink
rosa intenso-intense pink
bianco rosa-white soft pink
bianco-white
rosa arancio-pink orange
rosso/arancio-red/orange
rosso vivo-bright red
rosso forte-bright red
rosa chiaro con occhio chiaro-light pink with light eye
lavanda con occhio-lavander with eye
verde scuro/dark green
verde scuro/dark green
verde scuro/dark green
verde scuro/dark green
verde scuro/dark green
verde scuro/dark green
verde scuro/dark green
verde scuro/dark green
verde scuro/dark green
verde scuro/dark green
verde scuro/dark green
verde scuro/dark green
verde scuro/dark green
verde scuro/dark green
verde scuro-dark green
verde scuro/dark green
verde scuro/dark green
verde scuro/dark green
verde scuro/dark green
verde-green
verde scuro/dark green
verde scuro-dark green
verde scuro/dark green
verde scuro/dark green
verde scuro/dark green
verde-green
media/medium
media/medium
media/medium
media/medium
media-medium
media-medium
media-medium
media-medium
media-medium
compatta/compact
media-medium
media/medium
medio grande-medium big
media/medium
medio compatto-med. comp.
media-medium
media-medium
media-medium
media-medium
compatta-compact
compatta-compact
media-medium
media-medium
compatta-compact
media-medium
media-medium
verde scuro/dark green
verde scuro-dark green
verde-green
verde scuro/dark green
verde scuro/dark green
verde scuro/dark green
verde scuro/dark green
verde scuro-dark green
verde scuro-dark green
verde scuro/dark green
verde-green
verde scuro/dark green
media-medium
media-medium
media-medium
media-medium
media-medium
compatta-compact
media-medium
medio compatto-med. comp.
compatta-compact
media-medium
media-medium
media-medium
GALAXY fioritura medio-precoce
IMPATIENS serie
RE-AL®
RE-AL®
RE-AL®
RE-AL®
RE-AL®
RE-AL®
RE-AL®
RE-AL®
RE-AL®
Paradise®
Paradise®
Paradise®
GRANDEZZA-SIZE
GALAXY fioritura precoce
IMPATIENS serie
RE-AL®
RE-AL®
RE-AL®
RE-AL®
RE-AL®
RE-AL®
RE-AL®
RE-AL®
RE-AL®
RE-AL®
RE-AL®
RE-AL®
RE-AL®
RE-AL®
RE-AL®
Paradise®
Paradise®
Paradise®
Paradise®
Paradise®
Paradise®
Paradise®
Paradise®
Paradise®
Paradise®
Paradise®
COLORE FOGLIA
LEAF COLOUR
COLORE-COLOUR
ALBESCO
ANDROMEDA
CANDEO
DORE’
FLORIS
OCTANS
PAVO
SCORPIO
VIRGO
LOGIA
MOOREA
PREPONA
bianco occhio vinaccia-white with bordeaux eye
rosa fucsia-pink fuxia
bianco-white
rosa salmone con occhio viola-pink salmon with eye
lilla lavanada-lilac lavander
viola-violet
rosso con occhio-red with eye
lilla/viola-lilac/violet
rosa/rosso-pink/red
viola brillante-bright violet
bianco puro-pure white
rosso intenso-deep red
TALEA IN ERBA
UNROOTED CUTTING
UNBEWURZELTE STECKLINGE
TALEA RADICATA
ROOTED CUTTING
BEWURZELTE
STECKLINGE
TALEA RADICATA
ROOTED CUTTING
BEWURZELTE STECKLINGE
IN PAPERPOT 30 MM
ALBANI E RUGGIERI YOUNG PLANTS, BREEDING & PRODUCTION
COLLEZIONE
2012 | 2013
34
Impatiens
serie
Galaxy
fioritura precoce
NUOVA GUINEA
la linea Galaxy delle Impatiens è da sempre un
riferimento del mercato della nuova guinea , per precocità di fioritura, compattezza della pianta e dimensione dei fiori.
Galaxy line of Impatiens has always been a market
benchmark of New Guinea, for early flowering, compact
plant and flower size.
NEW
NEW
Gaia®
NEW
Sofia®
Galaxy
UE
Yasmin®
Galaxy
UE
Laurea®
Galaxy
UE
UE
Galaxy
NEW
®
Tiago
Galaxy
Borealis®
Galaxy
COLLEZIONE
2012 | 2013
UE
UE
Rubeo®
UE
Galaxy
ALBANI E RUGGIERI YOUNG PLANTS, BREEDING & PRODUCTION
serie
Impatiens
Galaxy
fioritura precoce
Orona®
NUOVA GUINEA
UE
Centaurus®
35
UE
Galaxy
Timor®
UE
®
Flamma
UE
Galaxy
®
Orange Neptis
UE
Eridanus®
UE
Vela®
UE
UE
Galaxy
Galaxy
Delias Improved®
Malita®
UE
Cygnus®
UE
Galaxy
ALBANI E RUGGIERI YOUNG PLANTS, BREEDING & PRODUCTION
COLLEZIONE
2012 | 2013
36
Impatiens
serie
fioritura precoce
NUOVA GUINEA
Toyota®
Cabuya®
Galaxy
UE
UE
Norma®
UE
Galaxy
Yoco®
UE
Fenice®
UE
Galaxy
Delphinus®
UE
Amuna®
UE
Loiza®
UE
Galaxy
Samoa Improved®
COLLEZIONE
2012 | 2013
UE
ALBANI E RUGGIERI YOUNG PLANTS, BREEDING & PRODUCTION
serie
Impatiens
Galaxy
fioritura medio-precoce
Prepona®
®
Deep Pink
0
W
UE
UE
UE
Galaxy
UE
Logia®
UE
UE
Albesco®
Scorpio®
UE
Candeo®
Galaxy
Galaxy
Floris®
Octans®
Galaxy
UE
Openeyes
Dorè®
Galaxy
Galaxy
Virgo®
Pavo®
Galaxy
NUOVA GUINEA
Andromeda®
UE
Galaxy
37
Galaxy
UE
Moorea®
UE
ALBANI E RUGGIERI YOUNG PLANTS, BREEDING & PRODUCTION
UE
COLLEZIONE
2012 | 2013

Similar documents

impatiensweb_2010- 2

impatiensweb_2010- 2 Per ottenere delle piante di qualità è necessario intervenire con prodotti nanizzanti che permettono di ottenere delle piante più verdi, compatte e con un maggior accestimento. Si consiglia di effe...

More information