14_brochure_ABILab_Layout 1

Comments

Transcription

14_brochure_ABILab_Layout 1
14_brochure_ABILab_Layout 1 04/03/14 09:42 Pagina 1
Centro di Ricerca e Innovazione per la Banca
Banking Research & Innovation Centre
2014
14_brochure_ABILab_Layout 1 04/03/14 09:42 Pagina 2
il Consorzio ABI Lab
ABI Lab è il Centro di Ricerca e Innovazione per la
Banca promosso dall’ABI (Associazione Bancaria
Italiana) allo scopo di creare un contesto di incontro
e confronto tra banche e partner ICT ed energy.
ABI Lab approfondisce, sviluppa e diffonde
innovazione nel settore bancario e finanziario
attraverso le proprie attività di ricerca e la
condivisione di conoscenza sugli aspetti organizzativi
e tecnologici, sulla sicurezza, sull'energia in banca e
sulle modalità di erogazione dei servizi bancari.
collaborazioni istituzionali
ABI Lab Consortium
ABI Lab is the Banking Research & Innovation
Centre founded on the initiative of the Italian
Banking Association (ABI) with the aim of creating a
network between banks and ICT and energy
companies.
ABI Lab analyzes, develops and spreads innovation
in banking and financial sector by its research
activities and by sharing knowledge and
competencies on the main issues banks are facing in
the fields of organization, technology, security,
channels and energy management.
institutional collaborations
ABI - per evolvere il quadro della regolamentazione
e approfondire soluzioni infrastrutturali comuni.
ABI – to evolve the regulatory framework and
analyze common infrastructural solutions.
Banca d’Italia e CIPA - per realizzare la Rilevazione
annuale dello stato dell’automazione del sistema
creditizio.
Bank of Italy and CIPA – to realize the Annual
Report on technology in the Italian banking system.
Confindustria Serv izi Innov ativ i e Tecnologici per confrontare l'innovazione nel settore dei servizi
e delle tecnologie e sugli investimenti nell’efficienza
energetica.
Polizia Postale e delle Comunicazioni - per
prevenire e contrastare i crimini informatici verso il
settore bancario.
Univ ersità - (School of Management - Politecnico
di Milano, SDA Bocconi, LUISS) per affrontare i temi
di interesse mettendo a fattor comune le
competenze.
Collaborazioni internazionali - per prendere parte
a diversi tavoli tecnici europei in tema di sicurezza e
per partecipare, insieme a centri di ricerca e partner
ICT europei, a bandi di finanziamento alla ricerca
promossi dall’Unione Europea in ambito ICT e
Security (ENISA, FI_ISAC, EECTF, EPC, FBE).
ABI Lab collabora inoltre con le principali Istituzioni
attive sui temi di sicurezza, energia e tecnologia, fra
le quali:
- Agenzia per l'Italia Digitale
- Autorità Garante per la protezione dei dati
personali
- Dipartimento per l'Energia, Ministero dello
Sviluppo Economico
- ENEA
- GSE
- ISPRA
- Protezione Civile
Confindustria Innov ativ e and Technological
Serv ices – to exchange experiences and
competencies on innovative and technological
services and on investments in energy efficiency.
Post and Communications Police – to prevent
and block cybercrimes against banking sector.
Univ ersities – (School of Management - Politecnico
di Milano, SDA Bocconi, LUISS) to face interesting
issues by sharing different competencies.
International collaborations – to take part to
several European technical working groups on
security and to collaborate, together with research
centers and European ICT partners, to joint
international projects co-founded by the EU in the
fields of ICT and security (ENISA, FI_ISAC, EECTF,
EPC, FBE).
Further, ABI Lab collaborates with relevant
Institutions dealing with Security, Energy and
Technology issues, such as:
- Agency for Digital Italy
- Italian Data Protection Authority
- Ministry of Economic Development, Energy
Department
- ENEA
- GSE
- ISPRA
- Civil Protection Department
14_brochure_ABILab_Layout 1 04/03/14 09:42 Pagina 3
ABI Lab research
ricerca
L’analisi dello scenario e dei trend del mercato ICT
per il sistema bancario italiano costituisce un’attività
di primaria importanza per il Consorzio e i suoi
risultati confluiscono annualmente nei Rapporti
ABI Lab.
Sulla base dei risultati prodotti dalle ricerche
condotte e in risposta a manifestazioni di interesse
da parte di banche e partner tecnologici, ABI Lab
identifica ambiti di specifico approfondimento e
realizza esperienze congiunte tra banche e partner
tecnologici, per creare nuove competenze nelle aree
oggetto di studio attraverso analisi, modelli
concettuali, sperimentazioni e progetti pilota.
The scenario analysis of the ICT market for the
Italian banking sector represents the main research
activity of the Consortium and its results are
included in the Annual Reports.
According to the results outlined by this research
and to the interest shown by banks and ICT
partners, ABI Lab identifies specific topics to be
investigated in detail through analyses, conceptual
models, pilots.
working groups
tavoli di lavoro
organizzazione
> L’Osservatorio Back Office Bancari favorisce il
confronto tra i responsabili delle strutture sui
temi organizzativi, operativi e tecnologici e
promuove la condivisione di esperienze di
successo per identificare opportunità di
miglioramento. L’attività porta avanti un percorso
metodologico con l’obiettivo di identificare un
modello condiviso di cruscotto direzionale del
back office; viene realizzata inoltre un’analisi di
benchmark su alcuni specifici processi di back
office, estendendo gradualmente il perimetro dei
processi monitorati.
> Il gruppo di lavoro sul Documento Elettronico
individua best practice e opportunità in tema di
gestione documentale in banca, con particolare
riferimento alle procedure e ai flussi paperless.
Vengono condotti approfondimenti tecnologici,
organizzativi e normativi e un percorso di lavoro
condiviso volto a realizzare linee guida operative
a supporto della digitalizzazione nel settore
bancario.
> L’Osservatorio Processi e Organizzazione è
dedicato al confronto e allo scambio di
esperienze sui temi organizzativi e in particolare
sulla gestione della banca per processi. I
principali ambiti di approfondimento riguardano
il percorso di introduzione dei ruoli del Business
Process Management e lo studio degli impatti di
processo a seguito di importanti dinamiche in
atto come lo sviluppo della banca on line, il
ridisegno del ruolo della filiale, la
dematerializzazione.
organization
> The Observatory on Back Office aims at creating
a group where to discuss the main
organizational, technological and operational
issues and to share success stories. The research
activity carries out a back office management
dashboard, submitting more and more processes
to monitor and benchmark.
> The Working Group on e-document identifies
best practices and opportunities concerning the
document management, aiming at promoting
paperless procedures and work flows through
technological, organizational and regulatory
analysis and through technical circulars and
guidelines in order to support the banking sector.
> The Observatory on Processes and
Organization is dedicated to the exchange and
sharing of Business Process Management
experiences. The main research fields concerns
the introduction of the roles of the Business
Process Management and the analysis of the
impacts on the process coming from important
dynamics such as the on line banking
development, the reconfiguration of branch rule
and banking service model and
dematerialization.
14_brochure_ABILab_Layout 1 04/03/14 09:42 Pagina 4
> L’Osservatorio Smart Intranet e Workspace
Innov ation monitora gli scenari evolutivi della
Intranet delineati dalle tecnologie e dai nuovi
modelli organizzativi. Gli approfondimenti
analizzano il ruolo della Intranet a supporto dei
processi e l’impatto sui portali aziendali degli
strumenti tipici del web 2.0, dei device mobili e
dei nuovi modelli di lavoro, di comunicazione e di
collaborazione in banca.
energia
> L’Osservatorio Green Banking prevede
l’approfondimento dei processi relativi alla
gestione dell’energia e dell’ambiente in banca
secondo le principali norme internazionali.
Approfondisce soluzioni e tecnologie per il
risparmio energetico, anche attraverso un
benchmark periodico di settore sui consumi.
Infine analizza la gestione dei rifiuti in banca e la
rendicontazione ambientale agli stakeholder.
> Gli Osservatori sui Mercati di Energia Elettrica
e Gas aiutano le banche ad essere sempre
aggiornate sulle dinamiche dei prezzi
dell’energia, sulle evoluzioni della normativa di
settore e sugli elementi da tenere in
considerazione per valutare correttamente i
contratti di fornitura in fase di sottoscrizione e
per monitorare quelli in vigore.
> La Negoziazione dell’Energia Elettrica e del
Gas è un’attività volta a individuare le migliori
condizioni economiche per i contratti di fornitura
attraverso una costante interazione con il mondo
dell’offerta e una condivisione della strategia
negoziale con le banche.
> L’Osservatorio Banche e Green Economy
approfondisce le opportunità per le banche di
investimento nella green economy, considerando
l’efficienza energetica, l’energia rinnovabile, le
smart grid e le smart cities. Studia le opportunità
di incentivazione, i fondi di garanzia, la
contrattualistica. Si configura come punto di
incontro per raccogliere le esigenze del settore
nel confronto con le istituzioni, al fine di
individuare percorsi che possano portare allo
sviluppo di un’economia sostenibile.
canali
> L’Osservatorio Contact Center Bancari,
condotto in collaborazione con ABI, è
un'iniziativa permanente dedicata al canale
telefonico e ai nuovi media per l’interazione con
il cliente. Monitora lo stato dell'arte dei contact
> The Observatory on Smart Corporate Portals
and Workspace Innov ation is focused on
monitoring the evolution of Intranet outlined by
technologies and new organizational
frameworks. Analyses examine in depth the role
of the Intranet in supporting banking processes
and the impact on corporate portals of Enterprise
2.0 tools, mobile devices, new ways of working,
collaboration and banking communication.
energy
> The observatory on Green Banking includes the
study of several processes related to banking
energy and environment management in
accordance with the relevant international
standards. It explores solutions and technologies
for energy efficiency, including also a periodic
benchmark on a system basis on consumption.
Moreover, it analyzes the waste management in
banks and the environmental statement to
stakeholders.
> The observatories on Electronic Energy and
Gas Markets represent a useful tool to update
banks on the dynamics of energy prices,
regulatory evolution and fair valuation and to
monitor the power supply contracts.
> Electric Energy and Gas trading activity aims
at pinpointing the best conditions for power
supply contracts through regular interaction with
supply providers and a shared strategy with
banks.
> The Banks and Green Economy observatory
explores the opportunities for banks to invest in
green economy considering energy efficiency,
renewable energy, smart grid and smart cities. It
analyses the incentive opportunities, guarantee
funds and contracts. It has become a meeting
point to gather the needs of the banking sector
and to present them to the Institutions, with the
aim of identifying paths leading to a sustainable
economy development.
channels
> The observatory on Contact Centers, in
collaboration with ABI, is the permanent initiative
focusing on the phone channel and on the new
media for client interaction. The Observatory
monitors the state-of-the-art of contact centers,
encourages the contact center managers to share
and discuss operative and managerial issues,
14_brochure_ABILab_Layout 1 04/03/14 09:42 Pagina 5
center bancari attraverso un’ampia rilevazione di
settore, promuove il confronto tra i manager dei
contact center bancari su temi organizzativi,
operativi e di marketing, approfondisce le
principali innovazioni tecnologie e l’evoluzione
dei paradigmi di interazione tra banca e cliente.
> L’Osservatorio Mobile Banking analizza il canale
mobile nel settore bancario. La diffusione degli
smartphone di nuova generazione e dei tablet,
insieme a un profilo più evoluto dei clienti,
hanno aperto una nuova fase di reale sviluppo
del canale mobile. L’Osservatorio valuta
complessivamente il fenomeno analizzando da
una parte il trend dell’offerta dei servizi,
l’evoluzione tecnologica, gli impatti e i benefici
per la banca e dall’altra il livello di utilizzo e il
comportamento dell’utente.
sistemi IT & TLC
> L’Osservatorio sulle Architetture IT in banca
supporta le banche nell’analisi delle proprie
infrastrutture IT, nel percorso di ripensamento del
proprio modello architetturale d’impresa e
nell’impostazione delle politiche di governance
dei sistemi informativi. L’attività ha il duplice
obiettivo di condividere modelli e
rappresentazioni comuni, mediante il
consolidamento di un framework architetturale
di riferimento, e di identificare i principali trend
di evoluzione dell’IT, sia attraverso la
realizzazione di analisi verticali, sia
approfondendo casi di studio e best practice.
> Il percorso di lavoro sul Cloud Computing in
banca nasce con l’obiettivo di consolidare una
community di referenti bancari attivi sul tema,
favorendo la messa a fattor comune dei principali
elementi di attenzione e delle opportunità
d’intervento. A partire dalla raccolta di
esperienze concrete, il percorso di lavoro punta a
estrapolare un quadro di riferimento
metodologico in grado di rappresentare una
guida utile per l’avvio di iniziative cloud nelle
banche.
> Il Gruppo di Lavoro sull’Information
Gov ernance supporta le banche nell’analisi,
nella comprensione e nella gestione delle
informazioni aziendali, guardando
contemporaneamente alle tematiche
tecnologiche e agli aspetti organizzativi,
funzionali e di processo. L’attività realizza
approfondimenti sul monitoraggio della qualità
informativa, sulla misurazione del valore delle
informazioni in ottica business oriented, sulla
gestione del ciclo di vita delle informazioni e sui
modelli di architettura informativa.
points out future trends and sketches the
reference scenarios.
> The observatory on Mobile Banking analyzes
mobile channel in the banking sector. Recently,
the massive diffusion of smartphones and
tablets, jointly with a new skilful profile of the
user, opened a new phase leading to a new use
of the mobile channel. The Observatory mainly
assesses the phenomenon analyzing supply
trends, technological evolution, impacts and
benefits for banks and clients behavior.
IT & TLC systems
> The observatory on Architectures aims at
supporting banks on the analysis of their IT
infrastructures, on the reengineering of their
architectural business model and on setting the
information system’s governance policies. The
objective is to share common technological
frameworks by strengthening an architectural
reference framework, and to identify the main
information systems trends, by both making
vertical studies and focusing on case studies and
best practices.
> The Cloud Computing group aims at
strengthening a strong banking representative’s
community focused on this specific topic,
simplifies the process of sharing key points and
main opportunities for action. Starting from
several practical experiences, the working path
points out a methodological framework able to
became a useful guide for the launch of cloud
initiatives.
> The working group on Information
Gov ernance supports banks in analyzing,
understanding and managing the information
management process while looking at
technological, organizational and functional
issues. The activity focuses on information quality
monitoring, on measuring the value of
information in a business oriented perspective,
on the information lifecycle management and on
information architecture models.
In addition, ABI Lab has been continuously
monitoring the dynamics of Telecommunications
market in the banking sector, from both an
infrastructure and service governance points of
view, by a dedicated in-depth specific survey.
14_brochure_ABILab_Layout 1 04/03/14 09:42 Pagina 6
Inoltre, ABI Lab realizza un presidio continuativo
sulle dinamiche evolutive, tecnologiche e
organizzative legate al mondo delle
telecomunicazioni nel settore bancario italiano,
mediante approfondimenti dedicati e una
rilevazione di settore.
sicurezza
> L’Osservatorio sulla Business Continuity
monitora lo stato dei lavori relativi alla Business
Continuity e al Disaster Recovery, con un focus
particolare sugli aggiornamenti normativi relativi
alle nuove Disposizioni di Vigilanza Banca d’Italia.
I temi di maggior rilievo sono la gestione della
crisi con perimetri non esclusivamente aziendali,
l’integrazione con l’incident management, i
rapporti con i fornitori critici e la manutenzione
del BCP.
> L’Osservatorio Sicurezza e Frodi Informatiche è
il presidio di settore sui temi di Information
Security, Fraud e Identity Management. La ricerca
è realizzata attraverso analisi statistiche e
approfondimenti di carattere tecnologico,
operativo e normativo. Il tavolo di lavoro
mantiene inoltre collaborazioni istituzionali,
nazionali e internazionali in tema di cybercrime e
un'attività operativa di early warning di sistema
su eventi di frode informatica.
progetti speciali
security
> The Observatory on Business Continuity is the
reference group dealing with all technological
issues related to Business Continuity and Disaster
Recovery, with a particular focus on updates
related to the new Regulation for the Prudential
Supervision of banks. The main discussion topics:
management of crisis with general perimeter,
integration with incident management, critical
providers and BCP maintenance.
> The Observatory on Security and Electronic
Frauds is the garrison of the sector on the
themes of Information Security, Fraud and
Identity Management. The research is based on
statistical analysis and technological, regulatory
and operating examinations. The Observatory
aims also at maintaining institutional, national
and international collaborations on cybercrime
and on an early warning activity.
special projects
> Premio ABI per l'Innov azione dei Serv izi
Bancari: ABI, con il supporto di ABI Lab, dal
2011 premia iniziative e progetti da cui sono
derivati miglioramenti significativi nei servizi
offerti, nei modelli di gestione implementati e
nelle modalità di interazione con i clienti. In tal
modo, promuove l’innovazione e contribuisce al
miglioramento dell’immagine del settore con
progetti e servizi altamente innovativi.
> ABI Aw ard for Innov ation in the Banking
Serv ices Industry : since 2011 ABI, supported by
ABI Lab, rewards initiatives and projects with
significant improvements for the offered services,
for the developed management models and for
the way to interact with different clients. In this
way it promotes innovation and contributes to
the improvement of the reputation of the sector
with highly innovative projects and services.
> Stork 2.0 (Secure idenTity acrOss boRders
linKed): progetto europeo che analizza e
promuove l'utilizzo a livello europeo dei
documenti di riconoscimento dell’identità
elettronica. Tra le applicazioni sperimentate nel
progetto vi è un pilota specifico per il contesto
bancario.
> Stork 2.0 (Secure idenTity acrOss boRders
linKed): the project, funded by EU, pushes the
lines for wider uptake of eID in Europe. Within
the tested applications there is a specific pilot
project suitable for the banking sector.
14_brochure_ABILab_Layout 1 04/03/14 09:42 Pagina 7
> Supporto Standard Fondi: il progetto assiste gli
intermediari finanziari partecipanti nel piano di
migrazione verso i nuovi standard previsti dalle
relative Linee Guida. Le Linee Guida per la
standardizzazione dell’operatività dell’industria
del risparmio gestito definiscono infatti il
linguaggio da utilizzare, le procedure e le
modalità operative, con particolare riferimento
alla tempistica di esecuzione dei processi,
all'identificazione dei soggetti e al contenuto dei
flussi informativi.
> Standards Funds: the project is supporting the
financial intermediaries in the migration plan to
the new standards established by the related
Guidelines. The Guidelines for the
standardization of the asset management
operations aim at defining the language to use,
the operational and standardized procedures,
with particular attention to the processes’
execution timing, the ways of identifying the
subjects and the content of the information
flows.
communication
comunicazione
ABI Lab si avvale principalmente del proprio sito
w w w.abilab.it per diffondere la conoscenza
prodotta nell’ambito del Consorzio: ricerca,
collaboration e profilazione rendono il sito un
importante canale di distribuzione dei risultati delle
attività di ricerca e uno strumento di community per
favorire l’interazione fra i consorziati.
ABI Lab mainly makes use of its portal
w w w.abilab.it to share knowledge among its
members: document search and retrieval,
collaboration and personalization make the web site
an important channel of sharing research results, as
well as a community tool, to promote interactions
among users.
Inoltre, ABI Lab realizza numerosi momenti di
confronto per favorire lo scambio di esperienze e
per diffondere i risultati delle attività di ricerca
(workshop, percorsi di approfondimento, giornate
studio, incontri dei tavoli di lavoro) riconducibili ai
principali tavoli di lavoro del Consorzio o su temi di
particolare interesse per i consorziati. Nel 2013
hanno preso parte agli incontri 2.500 rappresentanti
di banche e aziende e sono stati distribuiti 12
Rapporti pubblicati da ABI Lab nel corso dell’anno
(per un totale di 5.400 copie).
Moreover, ABI Lab organizes several initiatives
(workshop, working group, etc.) to discuss and
disseminate results relevant to ABI Lab main
research activities. In 2013, more than 2.500
attendees (representing banks and ICT companies)
took part in the meetings and 12 research reports
published by ABI Lab were distributed during the
workshops (for a total amount of 5.400 copies).
In ultimo, il Consorzio promuove annualmente il
Forum ABI Lab, giunto nel 2014 alla sua decima
edizione, che costituisce l’appuntamento annuale
più importante, in cui banche e aziende
approfondiscono i temi legati al ruolo dell’ICT nel
settore bancario e fanno il punto sulle evoluzioni
delle modalità di interazione con il cliente e sui
cambiamenti favoriti dalle azioni dell’Organizzazione, della Sicurezza, dell’ICT e dell’Energy.
Further, ABI Lab yearly organizes the Forum, at its
10th edition in 2014 a milestone to support the
dialogue between banks and ICT companies,to lead
them to a common understanding of innovation
and development, and to give an influential and
complete updating on trends and best practices of
Organization, Security, Energy and ICT in banking.
ABI Lab è presente su
e
14_brochure_ABILab_Layout 1 04/03/14 09:42 Pagina 8
Allianz Bank Financial Advisors
Arca SGR
Artigiancassa
Banca Agricola Popolare di Ragusa
Banca Akros
Banca Carige
Banca Carime
Banca Centrale della Repubblica di San Marino
Banca Centropadana - Credito Cooperativo
Banca CR Firenze
Banca Cremonese Credito Cooperativo
Banca del Piemonte
Banca del Sud
Banca della Bergamasca - Credito Cooperativo
Banca della Campania
Banca dell'Adriatico
Banca delle Marche
Banca di Bologna Credito Cooperativo Società
cooperativa
Banca di Cesena - Credito Cooperativo di Cesena
e Ronta
Banca di Credito Cooperativo dell'Agro Bresciano
Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e
Roero
Banca di Credito Cooperativo di Barlassina
Banca di Credito Cooperativo di Busto Garolfo e
Buguggiate
Banca di Credito Cooperativo di Cambiano
Banca di Credito Cooperativo di Carate Brianza
Banca di Credito Cooperativo di Cernusco sul
Naviglio
Banca di Credito Cooperativo di Lesmo
Banca di Credito Cooperativo di Manzano
Banca di Credito Cooperativo di Roma
Banca di Credito Cooperativo di Sant'Elena
Banca di Credito Popolare
Banca di Credito Sardo
Banca di Imola
Banca di Piacenza
Banca di San Marino
Banca di Sassari
Banca di Trento e Bolzano
Banca di Valle Camonica
Banca Don Rizzo - Credito Cooperativo della
Sicilia Occidentale
Banca Fideuram
Banca Finnat Euramerica
Banca Generali
Banca IFIS
Banca Intermobiliare
Banca ITB
Banca Mediolanum
Banca Monte dei Paschi di Siena
Banca Monte Parma
Banca Nazionale del Lavoro
Banca Padovana Credito Cooperativo
Banca Passadore & C.
Banca Piccolo Credito Valtellinese
Banca Popolare Commercio e Industria
Banca Popolare del Lazio
Banca Popolare del Mezzogiorno
Banca Popolare dell'Alto Adige
Banca Popolare dell'Emilia Romagna
Banca Popolare dell'Etruria e del Lazio
Banca Popolare di Ancona
Banca Popolare di Bari
Banca Popolare di Bergamo
Banca Popolare di Cividale
Banca Popolare di Fondi
Banca Popolare di Milano
Banca Popolare di Puglia e Basilicata
Banca Popolare di Sondrio
Banca Popolare di Vicenza
Banca Popolare Lecchese
Banca Popolare Pugliese
Banca Popolare Sant'Angelo
Banca Popolare Valconca
Banca Reale
Banca Reggiana - Credito Cooperativo
Banca Regionale Europea
Banca SAI
Banca Sella
Banca Sistema
Banca UBAE
Banca Valsabbina
Banco Desio Lazio
Banco di Brescia
Banco di Credito P. Azzoaglio
Banco di Desio e della Brianza
Banco di Napoli
Banco di Sardegna
Banco Popolare
Barclays Bank
BP Property Management
BPER Services
CARILO - Cassa di Risparmio di Loreto
Carisbo
Cassa Centrale Banca
Cassa dei Risparmi di Forlì
Cassa di Risparmio del Friuli Venezia Giulia
Cassa di Risparmio del Veneto
Cassa di Risparmio della Provincia di Viterbo
Cassa di Risparmio della Repubblica di San Marino
Cassa di Risparmio della Spezia
Cassa di Risparmio di Asti
Cassa di Risparmio di Bolzano
Cassa di Risparmio di Cento
Cassa di Risparmio di Cesena
Cassa di Risparmio di Chieti
Cassa di Risparmio di Civitavecchia
Cassa di Risparmio di Fano
Cassa di Risparmio di Ferrara
Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza
Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia
Cassa di Risparmio di Ravenna
Cassa di Risparmio di Rieti
Cassa di Risparmio di Rimini - CARIM
Cassa di Risparmio di San Miniato
Cassa di Risparmio di Venezia
Cassa di Risparmio di Volterra
Cassa Lombarda
Cassa Rurale - Banca di Credito Cooperativo di
Treviglio
Cassa Rurale di Rovereto - Banca di Credito
Cooperativo
Cassa Rurale ed Artigiana di Cantù Banca di
Credito Cooperativo
Casse di Risparmio dell'Umbria
Che Banca!
Compass
Consorzio Operativo Gruppo Montepaschi
Credito Emiliano
Credito Lombardo Veneto
Credito Siciliano
DB Consorzio
Deutsche Bank
Dexia Crediop
Emil Banca - Credito Cooperativo
Factorit
Federazione Cooperative Raiffeisen
Federazione Toscana Banche di Credito
Cooperativo
Fiditalia
FinecoBank Banca Fineco
GE CAPITAL
IBL Banca
Iccrea Banca - Istituto Centrale del Credito
Cooperativo
Iccrea Banca Impresa
Iccrea Holding
Ing Direct N.V.
Intesa Sanpaolo
Intesa Sanpaolo Group Services
Intesa Sanpaolo Personal Finance
IRFIS Finsicilia
Istituto Centrale delle Banche Popolari Italiane
Istituto per il Credito Sportivo
Mediobanca - Banca di Credito Finanziario
Mediobanca Innovation Services
Mediocredito Trentino-Alto Adige
Mediofactoring
Modena Terminal
RBC Investor Services Bank
Santander Consumer Bank
Sinergia - Sistemi di Servizi
Società Gestione Servizi - BP
TERCAS - Cassa di Risparmio della Provincia di
Teramo
UBI Pramerica
UBI Sistemi e Servizi
UniCredit
UniCredit Business Integrated Solutions
UniCredit Leasing
Unione di Banche Italiane
Unipol Banca
Veneto Banca
WeBank
grafica e stampa: rocografica.it
Banche
Accenture
Agatos Energia
Almaviva
Altran Italia
Aubay
Bassilichi
BGP Management Consulting
BSI Group Italia
Cabel Holding
Capgemini Italia
Cedacri
Comdata
CRIF
CSE - Consorzio Servizi Bancari
CTC - Consorzio per la Tutela del
Credito
CTS Cashpro
Deloitte ERS
DocFlow
Doxee
ECO-RECUPERI
EMC Computer Systems
Engineering Ingegneria Informatica
ERI Bancaire
Esolutions Europe
Exprivia
Fastweb
Gartner
GFT Italia
Hewlett-Packard Italiana
IBM Italia
Imola Informatica
Imperva
Indra Italia
InfoCert
Infogroup
Intesi Group
KPMG Advisory
Links Management & Consulting
LIST
Lutech
Mega
Nexen
Nolan, Norton Italia
NTT Data
Oasi Diagram
Olivetti
Oracle
Panini
Phoenix Informatica Bancaria
Pine3 Consulting
ABI Lab: +39 06 6767 270, [email protected], www.abilab.it
Poste Italiane
PRB
Protos
QlikTech
Reply
RGA Associati
SAP Italia
Schneider Electric Italia
SEAC Banche
SEC Servizi
SEI Consulting
SERE
SIA
Symantec
Telecom Italia
TXT e-solutions
Finito di stampare nel mese di marzo 2014
Partner