Leggi il pdf - Il Giornale di BARGA

Comments

Transcription

Leggi il pdf - Il Giornale di BARGA
Periodico dell’Unità Pastorale di Fornaci di Barga, Loppia, Ponte all’Ania
Direttore responsabile: P. Antonio Pieraccini - Capo Redazione: Carlo Donati
Aut. Tribunale di Lucca N. 872 Registro Periodici del 19/12/2007
Tel : 0583 709337 Fax: 0583 1912729
Via Enrico Medi, 6 - Fornaci di Barga (LU)
Posta elettronica: [email protected]
Anno I
Numero 20
Domenica 30 Novembre 2008
ORARIO Ss. MESSE E FUNZIONI dal 30Novembre al 14 Dicembre
Domenica 30 Novembre - 1ª di Avvento - B
Isaia 63, 16b-17.19b; 64, 2-7
1 Corinzi 1, 3-9
Marco 13, 33-37
VEGLIATE !
L’Avvento ci chiama a mettere in movimento mente e cuore. Ogni giorno acceleriamo
il passo per andare incontro “alla luce che illuminerà il mondo” disponendoci
a lasciarci illuminare.
Il tempo che viviamo è il tempo della lunga pazienza di Dio: egli offre a ciascuno il
tempo necessario per decidersi coscientemente a prendere la strada della salvezza.
E’ il tempo della speranza degli uomini e di tutta la creazione, il tempo della
speranza coraggiosa, il tempo in cui fondare la nostra vita su Cristo per “restare
saldi fino alla fine” e sulla fede in Dio che è fedele, Lui che ci ha “chiamati alla
comunione del Figlio suo”.
Ss. Messe
8.30
9.45
11.15
Ponte all’Ania - † Defunti Giambastiani
Pieve di Loppia - † Don Piero e Sacerdoti Defunti
Cristo Redentore - † Mattei Alfredo e Corrado
POMERIGGIO AL SANTUARIO DI MONTENERO
PARTENZA DALLA CHIESA DI CRISTO REDENTORE
ALLE ORE 13.45
- DICEMBRE Questa settimana la S. Messa feriale sarà celebrata a Seggio
Lunedì 1
FESTA DI S. ANDREA
20.00
20.30
Novena dell’Immacolata
S. Messa - † Salvateci Dino, Miria, Iolanda
Lazzarini Fanny e Antonio Togneri
Martedì 2 - Mercoledì 3 - Giovedì 4: Preparazione alla Festa Titolare di Filecchio
S. NICOLA DA BARI
Nella Cappella di Seggio
20.00 Novena dell’Immacolata -
20.30 S. Messa
GIOVEDI 4 - Chiesa del SS. Nome di Maria
Adorazione notturna al SS. Sacramento per le Vocazioni Sacerdotali e Religiose
- dalla mezzanotte alle 6 del mattino -
1° Venerdì del mese - Riparazione al S. Cuore di Gesù
Venerdì 5
Cappella di Seggio
20.00
Novena dell’Immacolata
S. Messa e Benedizione della nuova statua di
S. Nicola e PROCESSIONE per accompagnare la S. Immagine
a Filecchio nella sua Chiesa.
FESTA PATRONALE E TITOLARE A FILECCHIO
S. NICOLA DA BARI
Sabato 6 Dicembre
16.30
S. Nicolao - S. Messa
18.00
SS. Nome di Maria - † Puppa Maria
Domenica 7 Dicembre - 2ª di Avvento - B
CRISTO VIENE, E’ VENUTO E VERRA’ PERCHE’ CI
VUOLE COME PARTNER
Isaia 40, 1-5. 9-11
2 Pietro 3, 8-14
Marco 1, 1-8
PREPARATE !
L’Avvento ci chiama ad aprire il nostro cantiere per preparare la strada a Colui che
deve venire: è il momento di far pulizia, sbarazzandoci delle nostre macerie, segno
del peccato, che sono dentro di noi, per accogliere Cristo. Non è forse vero che il
cuore senza Lui resta inquieto?
Ss. Messe
8.30 Ponte all’Ania - † Pina e Walter Melani
9.45 Pieve di Loppia - † Martinelli Giuseppina
11.15 Cristo Redentore - † Sainati Cesarina e Ugo
FESTEGGIAMENTI DI S. BARBARA PER MARINAI, ARTIGLIERI, AUTIERI
Al termine della celebrazione, benedizione di una corona e corteo con la Fanfara
degli Artiglieri per la deposizione ai piedi del monumento dei Caduti per la Patria
in piazza IV novembre.
OMAGGIO ALLA MADONNA DEL MULINO
Celeste Compatrona di Barga e del Vicariato
Alle ore 21.00 ci ritroveremo a Barga, nella Chiesa della SS. ANNUNZIATA, per salire tutti insieme, recitando il S. Rosario, fino al Duomo dove si farà l’atto di affidamento a Maria.
Lunedì 8 Dicembre
SOLENNITA’ DELL’IMMACOLATA CONCEZIONE DI MARIA
NELLA VERGINE DIO REALIZZA IL SENSO FECONDO DELLA STORIA
Genesi 3, 9-15. 20 Efesini 1, 3-6. 11-12
Luca 1, 26-38
AURORA DELLA SALVEZZA
All’aurora c’è un momento stupendo: quello che precede immediatamente il sorgere del sole.
Un lieve impallidire del cielo a oriente, appena visibile nella notte. In seguito il chiarore è andato crescendo,
lentamente all’inizio, poi più in fretta, sempre più in fretta. Ed ecco infine un istante in cui lo scaturire della
luce è così vittorioso e ardente, lo splendore così accecante per gli occhi
abituati alla notte, che ci si potrebbe credere davanti al sole stesso: appena un istante dopo,
come una fiammata, la sua luce divamperà sul filo dell’orizzonte. Ecco finalmente il sole. Fino a quel momento, ci saremmo potuti ingannare, tanto esso già traspariva in quella che era soltanto la sua aurora.
Così l’Immacolata Concezione. Prima, attraverso tutti i secoli precedenti, si trattava dell’alba di Cristo, dei
primi inizi della sua purezza e della sua santità, già meravigliosi considerando che
venivano realizzati nella natura umana, ma ancora tanto oscuri rispetto a lui. Maria è il culmine dell’aurora, il
sorgere del giorno.
Ss. Messe
Ponte all’Ania - † Bertoli Elbano
Pieve di Loppia - Pro Populo
Cristo Redentore - † Defunti Fam. Poli - Rossi
SS. Nome di Maria - Funzione Mariana
8.30
9.45
11.15
16.30
Martedì 9
Mercoledì 10
Giovedì 11
Venerdì 12
7.00
20.30
17.00
15.00
Cristo Redentore - † Bartolozzi Clara
Cristo Redentore
Ponte all’Ania
Cimitero
Sabato 13 Dicembre
16.30
18.00
S. Nicolao - † Cheloni Tamara
SS. Nome di Maria - † Antonella Balagi
Domenica 14 Dicembre - 3ª di Avvento - B
VENNE COME TESTIMONE DELLA LUCE
Isaia 61, 1-2.10-11
1 Tessalonicesi 5, 16-24
Giovanni 1, 6-8.19-28
“Dio farà germogliare la giustizia e la lode”. La venuta della salvezza messianica è irresistibile
come la crescita degli alberi piantati dal Signore o come la germinazione dei semi.
Ss. Messe
8.30
9.45
11.15
Ponte all’Ania - † Giusti Aldo e Ida
Pieve di Loppia - † Defunti Landi - Bernardini
Cristo Redentore - † Castrucci Giulio, Luisa, Mino e Elena
OGGI, DOMENICA DELLA GIOIA, I RAGAZZI DEL CATECHISMO CON I
LORO CATECHISTI, DI TUTTA L’UNITA’ PASTORALE,
SONO INVITATI A PARTECIPARE
ALLA S. MESSA DELLE ORE 11.15
NELLA CHIESA DI CRISTO REDENTORE
Siete pregati di portare il “BAMBINELLO” del Presepe delle vostre abitazioni per la Benedizione
ATTIVITA’ PASTORALE
SCUOLA DELLA PAROLA
Martedì 2 e 10 Dicembre
ore 21.00 Barga, S. Cuore
Durante il tempo delle Festività Natalizie, la Scuola della Parola, viene sospesa.
INCONTRI GAM
Venerdì 5 Dicembre
Venerdì 12 Dicembre
ore 20.00 Cappella di S. Andrea in Seggio
ore 21.00 Chiesa del SS. Nome di Maria
GRUPPO R.n.S.
Tutti i Lunedì ore 21.00 Incontro di preghiera nella Chiesa del SS. Nome di Maria
COMUNIONE ANZIANI
Da Martedì 2 Dicembre, visita agli anziani nelle proprie case, senza preavviso, a motivo di
emergenze che possono sorgere.
ATTIVITA’ RICREATIVE
TOMBOLA
Venerdì 5 Dicembre Ore 21 - Sala Parrocchiale Fornaci
ULTIMO DELL’ANNO IN PARROCCHIA
Iscrizioni presso Bianchi Giancarlo e Lucchesi Giannetto - € 15.00 all’iscrizione
Concerto - “PETITE MESSE SOLENNELLE” di G. Rossini
Pieve di Loppia - 950° anniversario di consacrazione
Sabato 13 Dicembre 2008 - ore 21,00
Presentazione del libro
“LA PIEVE DI S. MARIA ASSUNTA IN LOPPIA”
Fede, Arte, Storia
Domenica 14 Dicembre 2008 - Nella Pieve, il pomeriggio
CONCERTO DELLA CORALE PARROCCHIALE
Fornaci di Barga - Chiesa del SS. Nome di Maria
Mercoledì 17 Dicembre ore 21,00
“UN UOMO CHIAMATO GIUSEPPE”
Presentato da
LA COMPAGNIA TEATRALE DI GALLICANO
Ponte all’Ania - Salone sotto la Chiesa
Sabato 20 Dicembre ore 21,00
ESCURSIONI, GITE E PELLEGRINAGGI
Lunedì 1 Dicembre - Passeggiata sulle Mura e lungo il Parco Fluviale del fiume Serchio
Ritrovo e Partenza come al solito
Martedì 9 e Mercoledì 10 Dicembre - “RITIRO ALLA BAITA DEGLI SCOIATTOLI”
In preparazione al Natale
Andata:
Da Palagnana via Callare del Matanna alla Baita
Ritorno: Dalla Baita a Palagnana via Porchette
PIEVE DI LOPPIA
950° anniversario di consacrazione
G. ROSSINI
“PETITE MESSE SOLENNELLE”
13 dicembre 2008 - ore 21,00
direttore
Gian Paolo Mazzoli
soprano
Tania Bussi
contralto
Ida Maria Turri
tenore
Gabriele Mangione
basso
Giulio Boschetti
gruppo vocale
Stereo Tipi
pianoforti
Massimo Salotti - Stefano Romani
armonium
Lorenzo Giuntoli
Per informazioni: Ufficio Stampa 347 9330379 – 347 4370964 - [email protected]
Grande Concerto per i 950 anni della Pieve di Loppia
Sabato 13 dicembre il maestro Gian Paolo Mazzoli dirigerà nell’antica Chiesa la “Petite Messe Solennelle” di
Gioacchino Rossini
Sabato 13 dicembre alle ore 21, nella Pieve di Loppia, nel Comune di Barga (LU), un concerto di musica sacra chiuderà le manifestazioni per il 950° anniversario della consacrazione della splendida chiesa, ancora oggi meta di pellegrinaggi e oggetto di studi storici
e artistici. La serata sarà dedicata alla memoria di Fosco J. Picchi
già Consigliere dell’Associazione Musicale Lucchese e ottimo curatore musicale.
Il concerto sarà diretto dal Maestro Gian Paolo Mazzoli, direttore
di coro e d’orchestra di fama internazionale e compositore. Oltre ad aver
diretto importanti orchestre italiane ed estere ha collaborato con artisti di
fama mondiale come Alirio Diaz, Reiko Nakaoki, Raina Kabaivanska e Piero Cappucilli. Direttore Artistico della Società Corale Pisana e del concorso
lirico internazionale “Titta Ruffo”, il M° Mazzoli è vincitore di illustri premi
internazionali.
Il programma del concerto vedrà l’esecuzione della “Petite Messe
Solennelle” di Gioachino Rossini, scritta dal compositore pesarese nel
1863, cinque anni prima della sua morte e da considerarsi il suo testamento spirituale. L’opera, divisa in due parti, è composta da 14 pezzi ricchi di inventiva armonica e melodica. Di grande interesse l’esecuzione
nella sua versione originale, che prevede 2 pianoforti, armonium, 12 coristi e 4 solisti con un’edizione riveduta e curata dal celebre maestro Herbert Handt.
La partecipazione di esecutori di spessore internazionale, sarà indice
dell’alta qualità della rappresentazione musicale: ai 2 pianoforti i pianisti
Massimo Salotti e Stefano Romani, all’armonium Lorenzo Giuntoli, il
soprano Tania Bussi, il contralto Ida Maria Turri, il tenore Gabriele
Mangione e il baritono Giulio Boschetti.
Il complesso vocale polifonico sarà formato dai bravissimi musicisti del
gruppo vocale lucchese degli Stereo Tipi.
L’evento, promosso dalla Parrocchia di Loppia e patrocinato dal Comune di Barga, è curato da Venti d’arte, con la direzione artistica del
pianista Massimo Salotti e la preziosa collaborazione del M° Herbert
Handt. Sarà questa l’occasione per riportare alla memoria il significato
sacrale e l’ingegnosità architettonica dell’edificio ecclesiastico che si distingue anche per la sua acustica perfetta.

Similar documents