`m1~uoito il ~ma,lito 10110 n~ema ,m .1e1H

Comments

Transcription

`m1~uoito il ~ma,lito 10110 n~ema ,m .1e1H
-----~~~~~-------TELE FON 1
~z10NE
GOVERNo a2
~.:DAZIONE E CRONACA OOVERNo 21
-
INIS'I'RAZIONE
.~~PI
.
oov.,.,~.0 7
~"''
9
*
QUOTIDIANO D'INFORMAZIONE
per cm.
018tr1b\Ultone· LIBRl!:R
.
nue1e n 86 ·T 1
IA rrAL.IA - Via B P d 'Aae111- Pubbllolt à : Libreria cimpero1 - Oono Vittorio .smaNeoroto81 So• :I e et~ Il. 98 - Tarlfte
c11 altea&, largbeua na colonna : P ubbUoltt. Bo. 2,110 -
·_.-~-------~~-------~=~~·~~§~·~~~d~•~~~~~~·~u~~!~~B~o~
: ~s~~E~oo~=~ ~H•~~~ow~~-~D~~~
• al rteena 11 dlrltto d1 n on - t i . i . 1u ord.lnl. I manoeortttt 91 l'NtltUUoc>Do.
Annuale So
ABBONAMENTI
30 -
Trlmelrt.1-ale.. Bo.
uftlcl pubblici
.,
Semestrale So. 32 -
17 ' I .Ann.ual~
So. 3 0.
tldotto poe
·
PREZZO CEN1'. 28
,,
ALL'ASSEMBLEA LEGiSLA'I'lll A
'm1~uoito il ~ma,lito 10110 n~ema ,m.1e1H
r1J1t1va alla neaimoe ~ei mu~i[i DiitreuuaJi
Entro il mese
MINJRI SI UJINOI l'lSITO· Dilli
·elezioni nel Sudan
muunn
'
CDN lD VIII~~
La Lega Araba ha dato
LONDRA 9,
Tutto il Corpo diplomatico
accredLtiato -a Kharto.um ,e conNnato nella regione clie ciroon
da la capitale del Sudan, o a
Porto Sudan, ed in alcuni centri della iprovincia. fino a. dopo
Nasnr avrebbe gia concluso le trattative p er la
le
elezioni legislative, ra nnunti .,__
composizione del <CGabinetto centrale» - Re Feisal
Telegrammi dell'Assemblea Legislativa ai Pres·d
1 en
·~ser e Shukry el Kwatly per la cia u «Daiily Tel~graplù> sUlla
e Re Hussein si incontrerebbero per studiare la pos•
avvenuta unione tra Egitto e Siria
base di informazioni giunte al
sibilità di creare un blocco arabo anticomunis ta
Foredrgn Office.
Cauto silenzio a Beirut
come abbiamo pubblicato
dall'on. Quaglia ,. "ltr tu tIl governo sudanese, Si dibl
L · l t"
...,, ,,
all'onore sessuale>;
.
renerdì, l'Assem ea
egrs a t ·
tavia rileva, che i Giu.dici il Dep. Ico Hassan Baharò chiara a Khartuom,
avrebbe
n documento a!fenna inoltre che
ra 11ella sua sedt~ta di. giovedì.
dovranno avere ttn'adegua<H.D .M.) il quale cpprova voluto lilnitare i movimenbi. di li L'?~~~n:· slro-c>glziana è confor- l'unione slro-egiztana è con!onn.e
ha iniziato la discussione del
ta prepara.eione, che siano
l 'articolo così come presen- alcune missioni solamente, ma mc all'articolo 9 della carta della alle disposlzlonJ. dello statuto delprogetto di l~yge. r~l~tiv~ alla
istituiti con urgenza, che
tato proponendo che { Giu- preoccupato di ev!tare ogni d·l- Lega Araba e al suoi obiettivi di l'ONU.
1stttu:ione det G1ud1c1 Dtstretconosca~ il dirttto compadici Distrettuali siano coa- scriminazione. ha deciso di a- liberazione e. dl unificazione dei
Pro,,.~guono intanto I la11ori delle
rato e etoè il di ritto 2·szam•d·
t·
paesi membn della Lega afferma commlssloni egiziana e yemenita
tua/i.
•
mva
t,
da
assesso
.
ri.
che
dottare
lo
stesso
provvedimento
unn
ota
v·
i
ata
dal
s"egretario
d1
La prima parte della discusco e quello ordinario Cond bò
11
per la der1-•-•
ur<JOne deli e modal.tà
i
swne è stata dedicata ad un
elude racromandando c l go
~alii~~t:~sere scelti dtstret per tutti l diplomatiol. .
Gent-ralc de11a fL!ie~a AbdeJ Khalek adesione dello Yemen alla Repub..ame della legge 11ella ~ua gev er
h
.
·1
' .
.
Le elezioni nel Dudan s1 svol- Hassuna ag11 u c1 europe1 e ame- blica Unlflcata.
...,
no cc e specialmente alt D ep. Hagt G1ama 111oha.
.
. , ricanl della Lega stessa.
La stampa egiziana sottolinea la
neralità perchè l'Assemblea si
lo inizio sia rigoroso per
mud (L.G.S.J il quale con- 1geranno tra il 27 febbraio ed !l
11 testo della nota è stato letto «grande importanza den·associa-,
1
pron11nciasse sulla opport mità
quanto riguarda il control<Continua in .5' pag.) 10 ·marzo.
da Radio Cairo.
zione » dello Yemen In quanto es0 meno di discuterla articolo
lo, in modo che tutti coloso dimostrerà che <<la diversità del
per articolo.
ro che non facessero il proregimi Interni degli stati arabl
Sono interve7tuti:
prio dovere siano immediaNUOVO GRAVISSIMO INCIDENTE TRA FRANCJA E TUNISIA
non può rappresentare un ostaco- il Dep. Nur Hasci Alas (L.
tamente allontanati:
lo per la oro unità.
S ) il
l
l
·1 D
S k
~
~
Secondo il redattore politico del
la sua approvazione
all'Unione siro-egiziana
I"
m·
u
h h
f
;!:ZJ;~F~~:;~~r-~g~1~s~;Li~~ ·na formazione 'ui ~uamuaruieri rancesi ~§?~?~~~~:~
~~:°:r}i;;~r~;~i~~~:~at; ~:c:~;::I~f~·n:o~~~~:i~= ha ~oasi ttistruHo il villaggio .tunisino di SakimLSidi Youssef ~~:.~~~ sg~2~:t~~t::Se~::~
1
Giudici Regionali di trattatuisca una scuola dove ven
tre o quattro membri siriani.. quali
re tutti i casi sottopo:.ti
gano insegnate le discipli- I morti assommano a 72 mentre i feriti sono 87 Anche automezzi d ella Croce Rossa Salah Bittar. Fakher Kayali e All
olla loro giurisdizione in
ne giuridiche;
lntemazionale e d ella Mezzaluna Rossa sono stati colpiti - L'azione, secondo la tesi B~~o ~ra si apprende che 'R.e
tempo debito, si dichiara il Dep. Abdurahman B agi francese derivata dall'entrata in azione della contraerea contro un ·ricognit~re franc.ese Hussein d l Giordania e Re Pelsal
del parere che sia opportuMumin rL.G.S.J per asso•
•
•
• •
• • • •
•
•
•
•
dell'lrak d1acuteJ'8Illl.o ad Amm.IUl.
no passare _ subito alla diçiars i al parere ed alle rac- L'Ambasciatore d1 :rums1a u ~apg1 ,nchiamato unmediatamente in. P.atna .... Protesta dove il sovrano irakeno giungerà
scussfone articolo per articomandazioni espresse dal
1 tunisina ·àlle -Nazioni Unite_ Viva agitazione ·in ·tutta la Tunisia
tra qualche giorno. E' rion oggi CO.colo;
collega precedente;
me in precedenza annunciato. la
i·z DHa · Oma Sce
. .
.
.
.
possib!lltà di creare un blocco cU
Ù D
Abd l ,, d" M h
ep.
u ,.,a ir
o a- ~,.,. ' gi
r
go Tunisi, 9.
aereo da ricognizione 1rancese 1 c1a mterveruvano. co.sl .contro stati arabi. anticomunist.i da oon..~
med Aden rH.D.M.) il qua(L.G.S.J per il passaggio al
.
. . .
. ,
, sarebbe stato fatto segno ad un le suddette postazioni d1strug- trnpporre a quello sorto con . 11a
le pur dichiaranàosi, nella
la discussione articolo per
Fo~t1 ufflciali tums.ne . ai.- 1violento ,fuoco . di armi pesan- geo.dole nella misura del cin- t,rnione slro-egizi;ma.
,'
sostanza. favorevole
aJlo
articolo associand.Qsi a. quan n~ncia~o che U?a squadn gLa ti dislocate in territori:> tuni- qu.anta per cento>.
Così si crede di sapere negli amscheTTJa di legge, esprime
to espresso dal Dep. ~tur- d1 aerei f11ancesi. ba , attacc11.to sino presso il villagiio di san Presidente .t.~ino B9.ur- blenti dlplo~atici arabi Ionclineslr.
qualche perplessità ritenen
glia.
un IViUaggio tunisino t.ii fron: : kiet· Sidi Youssef. L'!\pparec- guiba, ç,he si troviwa a. ~9,na- Da Beirut si ,appren~e che_la na;-,
do che la Somalia almeno . -Terminati gli ,inierventi d a ~iera 1prpvocando
numercrs1 ehio, , ·gravemente danueggic.to stfr per il week-end è. tornato , ~cJta ~della J;tepubblica A~a u~
per il memento, no;,, d.ispon- 1Assemblea. si pronuncia UMni_- ,morti.
avrebbe potuto
atterrare in a , Tunisi ed ha convo::ato il ta non sem~ra. . !\Imeno ~e:r j.~ mo:ga di persone qualificate a me, meno un asteruLto. tper il
L'attacco sarebbe stato sfer- territorio algerino. -In seguito a · Conslglio dei Ministri in sedu- 1blnct:1.tt?. - ~b_scit~re hin t utti .gli ~-> •
·
· ""ll'-esame d el'a
.
en 1 1 anes1 c e 1a massu.ua
lliOlgere la i mportante
fun- ' passaggio
• ••e gge rato da,.una ven.ti na d.i ~pp~rec c'iò, e ct,ato che non si tratttwa ta s t raord.~n~na.
.
. . p,rudenza.
zione di giudice;
I articolo per artic?lo.
chi, ~n parte d1 fabbri;az1one I del Pr.Wto..c,aso del, .genere. le
!l Consigli~ ha de~1;;0 il _nr. ~i]ig~ntl libanesi si astengono.
- il Dep. Scek Ali Salad Scek j Nella seduta di sabato, LAs americana, e ne~ 1>0111;ba.~amen autorità francesi
decidevano ch1~~0 dell Ambasciatore a intatti., dal far con<?SCere il 101:9
Abdi Elmi <L .G .S. J per di- 1semblea ha iniziato, quindi, la to sarebbero rimasti d1strut- j immediatamente di rispondere Pang1 e la r1ch1esta formale punto. di ,vista ìn attesa della .fine
chiararSi
favorevole
allo discussione dell'articolo 1 <0he, ti i due ter~ di .sakiet,... s;cti 1prendendo di mira le p cstaz!o- alla ~rancia di '. ritirare t!'ltte le dellt- consultazlon_.i aiplo~&tiche in
schema di legge nel suo'. istituisce · il Giudice Dtstret- Youssef, un v1Uagg10 nlla fron . ni contraeree in territorio tu- proprie forze di stanza m Tu- corso tra. I diversi goverru arabi.
complesso, chiedendo un: tuale.
tiera con l'Algeria.
nisino Undici bombardieri di nJsia.
SI crede, lnt1mt.o. di sapere che.J~
rinvio della discussione per
..S~ll'artico'lo inb~rvengono:
Sull'incidente ad Algeri la 1 fabbri~azione americana, sei . ·oiungo~o . intan~ notizi_e di ~~~~ ~her.!;t~~l~~I~~
poter meglio studiare lo - tl Dep. Quaglia fGru111>0 seguente versione «Stam:me un cacciabombardieri e otto cac- Gimos~raz1om . ant1frances1
a dell"Irak a B eiruth hanno fatto al
schema;
misto) per proporre modifiKef, ~l ..Il\aggi,ore. centro. d~l- Presidente Chamoun abbiano avu2
1
- il •Dep. Nur Mohamed . Abche di ca~at~ere. teonico i~~
1A • L t h
"
;a;
la . r~g1o~e d°.ve s1 . trova il vil- to 10 scopo ,di':e~iuptnarè l'eventuado (H.D.M.) anche lui fatese a chiarire tl c<m~enuto
lag:Jlo d1 Sa1ket.
lità di una concer~ ~ massuno
vorevole allo schema di
dell'articolo. In parltcolare
:'i
.•
r
Il governatore , tunisino ha I livl'llo tra rirak°. la Giordania. l'Alegge ect alla sua disous8iopropone che al s.econdo ca:
~
~WPQSto il , ooprifuoco.
1rabln ~'~dita ed il Llbl\llo.
ne. articolo per arUcolo, dopove:s?~la do'}Je e deito .ç.he
Fratta~to l'Ambc>sciatore di
Intanto. sempre irl trlerito alle
Po aver avuta l' assicurazioil Giudice dtstrettual~ «ha
TuniSila n. égili Stati t:J·niti Mon-1 rc~Zi.oni ,che !.\ mondo . a~bo sta
d l
. . dizione in materia pe- . -.
~
I
Aiìf' •
I
. .
+
•
nvcndo lii grnni:le '9.\l.venlrtìento ve..,, e Ministro ver gli Afgiurrs
, j
- ~l~ ~
, g1·•S lm s1 è rn~on ,rat~ 0~~1 a . rlficatosl 'in questJ giorni. si l\P11
1
/art Generali che i Qadi ri'71ale e giudica dei reati i con
·
~
....
..
· Kew ~ork ,con. il S<:gre.sno Gc · prende. secondo quanto sèriv~ il
marrann.o al loro posto 11er
travvenzionali e ..dei delltti
... .... ' ,nerale dell'ONU Dag Hiunmar- 1glQ_rn.ale A)<' l
)) . -. 1;1
nru11_.•
11 r
la trattazione- delle cQIUSe ·et
punibili con pena detentiva
kl Id
çto··
Vi/i e potranno volendolo
non superiore nel . massuno
' ~ ~ Je ., ;e.r.,mette"!S ~~ ~or!·ep~~( ..., capl; dl ,~rlbù . Qio1~.danè <t~IÙ\:.:
ccmcorrere al p~sto di giu~
a· tre
anni...>, sia tnt•o~e Singapore 9,
anohe chiesto l'c~cluslone df del bom~"damento -eiteit.uatò ç).l;\.\id~-~ ~~~Il Re :'!ssell'\, sodice distrettuale·
scritto «Giudica In matetid
r leaders d ei ribelH di Suma- tùtti ~ontùnlsti e dei loro a:lm.! dalle forze aer~e tr:<no!esl sul ~ ° te~~.n.1~ r. ~~/11"; il Dep. M ohamed lf{las A penale ed ha COftJ.P_elenz~ a tra llu•nno .()}ldKtO Je1·d.lmJ.ssionf 1p.11.tlzzp.nt.,L-dal·-gov~rno -cent~ale. ~~!aggio tunisino d·i Saktllt Si- 1zl:nf 111 pe~~~tr ~'v~~~; i~;
den H<uci (L .G.S.) per la
conoscere tlet ~att .mtntbt- del
governo presieduto da e ·la formazione di un nuovo d1 YòUssef.
in
occn$1one della realiezùtone
1 0
• 1>Provaztone del progetto
li con -Pena deteniwa ntol @Juantla 1•Karta WJd.JaJaJ che governo ldemoorattco, ed ha ag-1 ~A. quanto1<rts1ll~ il diplc1mati- dell"uniti\ -'slro-eg!zlann ».
~el l1UO •com'l!lesso 8 per la
supe;tore / l 1~~a::::::: :ar~e· .dovrabbe essere sòstituito
da'l giunto ohe·:anché totti i partiti co tunisin~ ha chiesto
ohe
Wontinua in ;• png.Y,
~n~.;~~tco~~ pr::Pone <fhetiitfi :uno pref)iequto dt11l'ex •Vice Pre.C po.litici d'Indonesi a.. ohiledono le dalla questione venga investi, ;:;::ed.fo.ta.•discusstone artiJ.L U Dper a:rttcol?;
l e
d. Wa altresi ,gc11:ri- !t'dento lMohammed l}làtta.
dimissioni del govorno.
to H Co11siglio di . Sicurezza.
T
ep. Quaolta <Gruppo
UO(JO I i
.
. '.
D . J
.
. .
Intanto è stato
!
.n
mUtoJ 'fJ
•
l'
sdizione piena oUre t l iUmt- , La rtchtesta è &tata a.vanzata
a G akarta giunge ·not1u11
con ermato j'
guri0 cn:r /sp~mere e:;~
~ ti dtl tre mtni; jleT il t!•a to rlel corsa- di un comizio avoltosj che il Gapo cL1 Stato ltiagglorè che due automezzi' <i ella Ornce -J
T
armrovata
pr·e1..prevtsto
688 dét nella oap'ttllle di Sumatra Pa. 1•dell'ESel'C!1.o . Jnttonr;sia.no, Gen., Rossa ' e uno .
\.>"
ato • anche se all'Inizio st
Codice Penale «~tsse», co71: dang. a quanto si apprende da N.a.i!Utlon, ha Impartito • ordini ' Ros~a sono lstati dplp1ti,1 duranaa 1 ~
't'
7?0tran110 verificare degli
limitazione al solo reato dt una trasmissione di Radio Pa· ral Col. Ahmed Hussein. di ar- te il bombardament~. r_nen~re Accra 9,
znconv&ni~ti» dato ' ohe
rJssa, é'Ventuaimtmt~~ accom dang captata da Singapore
reatare il Col. Zulkitli Lubls il e!te~~ua~an~ una d1stnbu1.10- Sette trattori e llvellatn.c.I
'P!eotsa il !Deputato, la cred
vagnato ' da ltstoriit~~er~~i
Se~ondo la stes.;a fonte 11 .Co- qtiale si t roverebbe neMa zo~"' ~t~ta I d~~:er~. TLuaru· c.ondfercnzo è sono stati conser,nati daa.l•Am21one •di
d.
'
nalt sMMJliCi ruuar v•U
Il c l
.
.
SI
a •un de· bas'Ciatore 'Amer"ca
d" A
atratt
un corpo ' i mauimassimo- rdi Ufl/i40; peri tutti Ionnello
Ahmed Hussein, co. o . Lub1s è uno degli ui- , legnto della. roce Rossn Int<'r~
,
• no a
OOl'lll
dirò :if f:JzimTJresa «
di ~hana, nel COl'ISO
1 reatt previsti aal C:a,,po Il mandante della regione centra- flcial~ che ha- p:·BConi.zzato !a 1 nazionale, il cittadino svizi e- ~ Go~
1
C-Omt>teBaa
e,h ma . ~t/
del Ttolo IX t.t.dbro :11 del le rll sumatra. avrPbbe dichia- creazione di un nuovo· go\ferno rd Hanten ' Hebling, il aualç sJ h una 0 morua svoltaSì qual~
1
temp 6 e ;a{fl.tc e
rt~
~e~
coa:tce •Penale c·tJdelle offese rato durante la m&ni!estazione centrale con sedP. ;1 Bukittingt. trovava -in quel momento sul c e giorno fil.
0
0
1
le stngol
ac<nira
al pudore e all'onore ses- che n movimento ribelle non
Intanto quanto si apprende P.ost~ e con altri tapprr.sèntan1 L Àmbasciatbre ha dlchla.rato
·- t1 Dep.
Moha suale», sia detto cE'
cerca di creare uno stato sepa- da Tokio il Presidente della Re
stava ohe i
rapprtséntano «il
Afra <L G S> per il
oompetente a conoscere.i al J rato Egli "'a altres.I precisato I pubblica Indonesiana Sukarno
Il ndb~l la .distr\lZJ.Qne.
J~od~~Q s\mboloi> de~ eontrt-..
11
• ••
dt iri a prev s o
·
'' '
'
I
1 anc10
detmitivo d 11
to
· ~
u':::.sagqto all'esame •dei sin
•del reato
.. ·~éZl'arttcolo «Noi vogliamo tuttii una sola , lascerà 11 giappooe sabato p1•os- vittime è di 72 morti .e 87 r:rie 0 ull l\ffi~~~~o ,.tavore dei ,po..i
t arttcolt, dopo ai•er rldal capoverso
1 ..nur Cnddnesia una 'IOln.. band!era ed simo pe~ far rito n'o ili patria ' ti
- po sotto sviluppati.
l evato
l'
t
· d ll
588 del Codice Pena e. -,, ...
'
SUk
· ·
· l
I t tt
·
Ieg
oppor unita
e a
d ll rissa non sia de- una sola lingua».
amo ant1c1p1t dl unQ
Uno ~tato di viva t.Pnslt'ne
ra 0111 e le l!veUatrìci soao!~ e ra.çcomandato al
c~~t a ~tcidi<> e lestont ver rt CQl. Husseln 1ha afennato, decina di giòrni 11 suo rlentr.> re,gna Il'\ tùtt~ la Tuni11Ìa cd in no state concess~ in base a.I_,
stratt~a~~e i nuovt '"~agt:
:o~ta~ ,g'lla·v t . 0 1 (j1!(J.1Jisstme.; 11iottre. iètie l'attuale governo; a O·lak~rt.a in conside\Jl~zlonti P~rtiCQl~re ,nella zona !ii'. sa- Ll;l\cçordo .ti:!'lato i~ 3 ~gno •del
fl Dep M hscelti oon cura,
b) tuttt i reati prevfstt dal «é incapace di risolvere i pro- ~della situazione interna fattasi lbe~ Sld1 Youssef, dove le au- ~11>57 .tra i 1 Goyern 0 .di, Ghana fl '
tman . roro,;;:edL.~i;~ oti
Capo !
ctel Titolo I X , Li- blemll economlcl, i;uciall e mili- !'dellcata ' dopo 1'11lt1màtùm del tor1tà hanno .adotta~ gli op- l' Aipml~.st~azi,n<'peila . coopeQua1e si associa
quanto
bro /I , del Codice Pen~le tari
deJl'Indones~l\>•. E!gli ha 1'g:rupp'l> dei «glovant Còlonrlellh>. portunJ p~vvedlme~t1 yer e- razione . m~~.rnazl1>n~le dei-o~
es11oato dcil e
~ruwo e
«Delle otf ese al pnclore ,• e
, t
•,
< ontin.ua in ;1 • p'l.g.) verno degli Stati Uniti
.
apo
' : , , ',, , . , , 1: • . ,
.
..,J
l
I
I
1
I
I
La si•n ta,,.,·e ..ne
e
• nCl
1o-=--.... .l a .
.. A
~
P~n ~!
~\10
1
I
I'
e:,ap~Jrlc~t:
dfZUra,ttico~o
1
I e1te tc:atluri•
I
d~lln ~ezzaluna' an~erl""DI
l
I
n<t
mea
~a!!~so~~;·i
al~resì
01
Il,
I'
I
I
~~r:ena org~nizza.zione
tra~to~J
I
per Cblii
Lu~ecll 10 febbraio 1951
-~~~...;...~~=::;:_.:,::~-......;.---:~--~-:·_____ _ ___2_!11 Corriere dello Somalia
f
·1 l .
ì ~I
LkVORI Da CONSIGLIO MUNICIPALE
La scuoladelVillaggioArabo
1
2201212 ~I DD"lllB DlilillDHil rn~I :E~~··· ::::u~:••:! :::u:;:::~~0~= ~i:~'.
01
Alla riunione erano presenti
Nell'adunanza del 4 febbraio U m:arrà esposto per aa durata dd oltre al Comitato scolastico, il
Consiglio MuUiclpale di Mogndll'on. Hagi Mohamed
licio ha tenuto l'annunclfttft
~orni SO, un avviso """
ftl• oppo- Sindaco,
• ne.
.. .. ri un1o- nendum
Ali
Bi·n
Que
r, il Direttore D1' riguardante una doAll:Jnizlo della seduta il Presi- manda del Sig. Hdlale !MOlha- dattìco Signor Ismail Ali Husderite, dopo nver pÒsto in rilievo
d HU
.
sen, l'esperto Giordano, gli in11_ • mu
gra;nde contributo dato dnl
o~e ~r 1 ~ concessione <B segnanti della Scuola nonchè
00 scopo ed1Uzio- d1 un appezza- , numerosi genitori degli alunni.
vemo e dall'Agenzia dello Sviluppo
"Eoonomlco della Somalia al risa- mento di terreno demaniale siPer primo prendeva lll paronauiento delle aree malsane di to \'.li Mogadiscio, Vd.a Villaggio la il Commissario Distrettuale,
ha sottoposto nl Con- Anzllotti.
I il quale sottolineava l'impor61gho i progetti
alle opere
Gli ìnteressatl. possono pren tanza della riun ione e I doveri
·odons.la
perchè dere visione della i"laniiiiecn·a
dei
membri
comitato
che.
.
.. .,.._.
compren,..
'~
debbono
att' del
a
t
t ....
·derle nel proprio programma di che è depositata 1p resso l'Uffl. iv men e cc n rh..-~l
tl.n anzlamento dell'anno 1958. Trat- cio tecnico municipale e pres- .re al uuon andamento della vit~i delle seguenti opere:
so il Diparblmento Fondiario e ta della scuola.
• a> Costru~one di tre cimiteri per del Demanio
Il Sindaco, Signor Scek GiaMussulmani.
I
.
mal Abdullahi ringraziava il
b) Soppressione
e trasferimento
•
Comitato
vecchi
cimiteri:
. per averlo i'nvi' t..,to
. "' •
Si
rende
noto
che
è
stato
afed
esprimeva
la sua sodd1 sfae> Sistemazione rete stradale del
.
villaggio Anzllotti:
fisso all'albo municipale, è ri- z1.one nel v~dere. ~aestri italiaa> costruzione tronco stradale marrà esposto per la duraita di m . e somall urut1 per trattare
"Congiungente via Anzilottl all'Ae- giorni 30, un avviso 11\d oppo· dei problemi riguardanti la viIOporto;
nendum niguards.nte una do- ta scolastica. Porgeva quindi il
· e) Sistemazione valle a nord del manda del Sig. Scertt Ali Abò saluto deU.a Giunta Municipale.
villaggio Anzllottl:
.
.
.
.
f) Allargamento via Dicembre: Imanchio per la concessione, a
P~rlav~ poi il D1~etto~e D12
g) costruzione prolungamento
via scopo edilizio. di un appezza- datti~o Signor. Ismail All Hus.Tommaso Duca di Genova:
mento di terreno demaniale
sen il quale diceva tra l'altro,
hl A~argamento via Cerrina to in Mogaddscio, Via Barone ho .preso la pa~ola sol~ pe~ ePerrom;
Frainchetti
spnmere la nua soddisfazione
- il Prolungamento viale Italia:
·
nel •constatare come mol to
...~nccamospotruzispoo
. nreti'vgioard
. ino pubblico
Gli interessati possono pren~
dere visione della planimetria, ! ! ! ! """'"""'"""'"""'"""''""""""'...,"""'"""'"""'""'
. Dopo lunga discussione le pro- che è depositata presso · ruttiposte
sono state approvate alar- .cio Tecll!lco
Municipale e presso
ga
maggioranza.
.
Subito. dopo nel proposito di di- il Dipartimento Fondiallio e del
mostrare la viva riconoscenza della Demanio.
cittadinanza alle Nazioni Unite. alla Oolumbla. all'Egitto ed alle Fi•
lippine. per ll grande contributo
Si rende noto che è stato afn Capo del Dipartimento Agridato- all'ormai prossimo consegui- fisso all'albo munìciplile, e ri- colutra e Zootecnia cl Invia l~ semento della Indipendenza della marrà
to
guente rettifica che slamo ben
"'--•1a.
n Consfollo
municipale ..;
..,.....,...
"
· e&pos per la durata di lieti di pubblicare.
ha deciso di intitolare come ap- .,.orru 30· un avviso ad oppoPree&O le seguenti vie della Città: nendum
riguardr.nte una ao- ' «Nell'articolo apparso a pagina
U prolungamento di via Prln- mll.nda del Sig. BERGAMO AN- 2 de «Il Corriere della Somalia»
cipe di Piemonte Cde. piazza Man- TONIO per la con essi
n . 31 del 6 f ebbraio c. a. con il titovani a via 12 Ottobre>: Via scopo
edilizio,
.
di une appezzaone, a tolo «Esperti agrari a Dinsor ». il
.
'Egftto:
~o~d.lscio.
~elativi
·I
I
pdroeripolr_:e~~~lbAlli.stà.Edi.s.
•I
I
si-
nITI IJIC
... v
.......
,,,_,lungamento
di via s. Fran- mento di ter.reno dema
...;.a le .,;_
to Gli
in Mogadiscio, Via Zannoni.
o d
dnteressati
possono p renComi:
3). pro.ungamen
via Columbia· va
. .
•> viale Lido: viale' Nazioni Uni- ere .vlSlone della planimetria,
te.
che
·o Te depositata
· ,., · ·presso l'UUiDopo l'adozione dl altri provve- Ol
ecmco L.,.un~c1pale e persso
cUmentl di secondaria lmPOrtan- . il Ddpartimento It'ondiario e del
za n proseguimento dei lavori è Demanio.
15tato .rtnvtato ad altra adunanza.
•
.
~'"' Ali
. ~.. . ; .VVISI
. ad · Oftpooeodum
A
_
Il!
una
I
d ella Somalia comunica che fiDo a
nuovo ordine sono sospesi gli ar·
ruolamenti.
Domande e petizioni inoltrate a
tal fine dagli interessati saranno
archiviate».
gllo del Dinosauro» con PauÌ
---oo-coltura eà ha fun::iont non tliretChristian. Paula Raymond - Orntive,
rio: 19 - 20.30
~a tema. prettamente d.i consuleriSUPERCIN
...,., ....- -22. '(La Palude LE MAREE DI OGGI
maledetta»
- Cinemascope
_
cmca ».
""'U4
'
con MllUShall Thompson, Wil- IALTA MAREA lore localll L'autovettura targata so 1750
le.rd Pa.rker, Joan Vohs - Ci02.00 - 14.41
appp.rtenente alla Sezione LL PP
neg1ornale.
BASSA MAREA (ore locali) pilotata da Ahmed Salad Fanili di
00
anni 29. mentre si dirigeva verso n IL TEMPO
08.39 - in
20.28
.n.,,
villaggio
Anzllotti, giunto all'altezALTEZZA
metri sul liv.-"
((Il Presidente e la Comunità za d e11a casa di certa Tlmira
del giorno 8 febbraio 1958
riduzione deglt scandagli
Hadramlta In Somalia porgano soci investiva Zelnab Hassan Mo- Temperatu ra massima
c. 2.9.3 ALTA <MAREA - 2.25 - t.811
vivissimi ringraziamenti al Oover- hamed di anni 16 che attraversava Tempe t
9S
no della Somalia. alle autorità e la Nsede
v ento ra
ura minima Km. 0 e...: 24
ll' stradale.
prevalente
12·. 37 BASSA MAREA -- 0.89 - - allafunzionari
popolazione
MlglurtinLa,
e frattura
occorso della
la Zeinab
riporta-e Belet LIVELLO
DEI FIUMIA..
Cl
ai
e aldella
personale
della va la
tibia destra
Uen
__
A_N_N_U_N_C_l_EC_O_M_O_M_~
capitaneria di Porto e della Do- contusioni all'occhio sinistro per
Uebi Scebeli
gana di Mogadiscio nonchè alle cui veniva ricoverata presso l'Ospe- Lugli. Ferrancli
m. 0,35 SI VENDE Vespa C. 150 Jitlll·
Porr.e di' Polizia -per la fraterna ope dale De Martino Jn stato di scboc.
. Giuba
gers.1 CU&gliardo prtlSSll sarra di soccorso svolta a favore dei !
m. l,60
toria Passoni.
,..
~
00
Jo.vest'•meato
R"mgraziame t
ft 0
trY
do-
I
Ghes~
manda del Sig. Scek Abubakar
Scek Mohiedin per la concessio-
P
I
I
.
nendum riguardante
Esercitazioni ~i tim
Il Distretto di Mogadiscio
ma il pubblico di quanto ap lntor.
li Nei ~orni 11 e 12 lr~
1958 i militari della Scuola e:ra~
11zla eseguiranno esercltatloniPo.
tiro con !ucUe mod. 38, cal 1.lldi
lancio di bombe a mano ~ 1 t
Jigono di Hamar Geb con ~ !IO·
a mare.
ionie
2 ) Il tiro avrà lnlz!o alle
ed avra. t ermin.e alle ore 10O'>
• l
detti giorni.
dt!
31 ~·i.nlzlo del tiro saranno . .
locati dei bandleroni r056! sur ~
ture che delimitano il poli~ ~
tiro e saranno ritirati al tertlllne
delle eserci tazloni.
Per ultimo prendeva la pa- 17.35 - Gabai
La profondità da sgombe:\lt
rola l'esperto Prof. Giordano 17.45 _ Glornnle Radio <Dialetto a 4>
mare è di lUn. 2 (due>.
·
il quale metteva in luce rat~
Alto Giuba)
5) La zona In cui si svolgeranoo
tività della scuola sia nell'an- 18.00 - Fine della trasmissione
le esercitazioni sarà !atta sgotnbe.
no passato che nell'nnno in
• • •
rare e sarà vigilata con vedelie,
corso, la necessità della colla- 19.30 - Recitazione del Corano
Chiunque nè forzerà la consecn.i
.
19.35
Hello
e non ottempererà alla inglllll7Jcxit
borazJ.one ~a parte. del comi- .19.50 _ Canzone moderna Csom.l
sarà punito a nonna dell'art. 14!)
tato scolastico per il buon an- 20.00 - Hello <duetto)
C. P M.
damento della scuola e la ne- ! 20.15 - Giornale Radio C!tal.)
6) Chiunque dopo le eserciu..
cessità di andare incontro ai 20.30 - Musica operistica
bambini bisognosi.
21.00 - Glom:ùe Radio <som)
zioni. ed anche a distanza dl Wm·
po da queste. rinvenisse sul ttnt·
A nome del comitato scola- 21.15 - Fantasia
no bombe inesplose si dovrà &Sie·
stico e per i genitori' dei· bam- 22.00 - Fine dPlla trasmissione
nere dal rimuovere. Del rinvmt.
·
mento avvenuto dovrà essere dlii
bini. parlava il Signor Mohaimmediata comunicazione al ço.
med
Ali
Baf.adal
il
quale
rinI
CINEMA
..•
graziava il Governo per il suo
mando della Stazione di Polizia di
interessamento per lo sviluppo CINEMA BENADIR - << La por- Beit Er Ras.
dell'istruzione.
ta della Olna » - Cinemascope
D Commissario Distrettuale
- ~on Gene Barry, Angie DiE' stato Quindi trattato il seckinson. Nat « King » Cole
Ahmed Add4ue Hrum
guente ordine del giorno:
CINEMA CENTRALE ·« n
- Attività scolastica dell'anno
b.ruto » con Pedro Armendain co-rso;
nz. Katy Jurado, Rosita Are-I
- ~raccolta di fondi per gli a- nas• Andres Soler - D ocumen'
tarlo.
COM.ARDO FORZE POLDll
l~~ b~ognosi!
.
CINEMA EL •)AB - « n risved~stnbu~one dl 10 quintali gllo del Dinosauro» con Paul
COMUNICAT O
d1 latte m Polvere per bam
Christian. Paula Raymond.
bini. la discussione dell'or- CINEMA
- «n P
DOpo
clpe di HADR.AMUT
Scozia» - Tecnicolor
. . rin« n Gomnado Forze di PolW
s
A f S1 rende noto che è stato af. Diresione >.ffori Finans iorl
isso all'albo municipale, erimarrà esposto per -la durata di
giorni 30, un avv150' ad onnoI!
Distretto di Mogodiaciet
i
--· .« La l unga
corrispondente Sig. Nuraddin Hagi dine del giorno il Commissario CINEMA
1,_,.a HAMAR
1
Hussen è in corso in una inesat- D1s~rettuale.
.
g a)) P-o wer.
Cmem;a.sc
A.hmed, Addawe
-LUç
•con gr
Tyrone
MaurOe'Pee
teua che si desidera reffificare: « cire» e ~1 . Sindaco aprivano
n
O'HaTa, Robert Franois - .c::!eCapo della Se::ione Agraria di Bai- ~a sottoscnz1one che t'ruttava
~h;à oa_rtone animato ia 'Colodoa e sempre l'Agronomo Rigoni t<05 So.
n 30
in Cmemascope - oran·o·•
17
19
Umberto. Il prof. James F. Keim
.
SIMBA
.... •
,50 - 22,10.
è un esperto americano ner lagrij "'INEMA MISSIONE - « Il risv"'..
2)
eesco d'Assisi:
ViatoFilippine;
•
di i Ouid
---oo
GOV~R NO l)f!llA
~
Tutto è andato bene e l'attività della scuola è fusione. RADIO MOGADISClu
Molte cose sono state fatte e
12.30 - Hello
molt·e se ne st"·
"'n no •~acend"
,,. 12.40 - Ourou
AbbLamo abbellito la nostra 12.so - Hello
scuola, maestri e alunni hanno 13.00 - Giornale Radio <som.>
creato nuovi sussidi didattici 13.15 - Ritmi ballabili e canzoni
che, aggiunti a quelli degli an- 13.30 - Giornale Raillo (ltaJ.) .
ni precedenti,
consentiranno ' 13.40
14 5 - Ritmi ballablll e canzoni
di svolgere un'attività scolasti.1 - Fine della trasmJsslone
.:a ancora più profittevole in
• • •
avvenire.
16.00 - Recitazione del Corano
Ora ci stiamo avvicinando lG.05
18.15 -- Hello
Nozioni di Istituzioni islaalla fine di quest'anno scolamiche
stico ohe come è consuetudine 16.25
16 5 - Gabal
in tutte le scuole della Soma·3 - Giornale Radio <som.)
lia, e non solo della Somalia, l6.50 - Hello
si concludono con una bella e 17.00 - Le rrùlle e una notte
17.10
simpatica manifestazione>.
17.25 -- Hello
Hello lc!uetto>
~
,
Si rende noto che è stato at- ne, a scopo ediliii.o, di un apfisso all'albo mumcipale, e n- pezzamento di terreno demaniamarrà esposto per la durata di . le sito in Mogadiscio, Via Matgiorni so. un avv!SI) ad oppo- tei.
1?-endum
do,: 1
I Gli interessati possono prenma.nda
e
ig. e aru
eA
.
. .
.
. .
drtlguS~rdaGnteill ~asc·
~k~PH~~~~~ll\d~~~~la~~~~rnoo~~~~~~~~~~!!!!!!!!!!!
! ! ! !!!!!~~!!!!!""""~!!!!!~!!!!!!!!!~~~~~!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!~"""'~~~==!!!!!!!!!~~~~
h è d
.
« AlC$0al ,. che senza il loro ausilio
scopo ~.iliziQ, di un appezza·
mento di terreno demaniale sito in Mogadiscio, Via dell'X for
nace da calce d.i Hamar Geb
Geb Via Locatelll.
Gli interessabl. possono pren-
e e
epos1tata presso l'ufficio e la loro continua assistenza sarebtecnico municipale e presso il bero certamente miseramente pe1
Dipartimento Fond!ario e del riti».
IL PRESIDENTE ·
Demanio.
Hagt Salali. Binagh.tb
E' imminente il nuovo numei·o di
"""'!!!!!!!"""'"""'"""'"""'"""'"""'"""'!!!!!!!!"""'"""'"""'"""""""'"""'"""'"""'!!!!!!!!!!!!!!!I!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!~!!!!
~~à[email protected];r;. Per ~Blosia ~ercuote la mo~lie,
*
In località Bulo Scerlf. sita 8 50 Ali di anni 17, con un colpo di
circa 15 Km. a Sud di Corlolel, Is- I pugnale uccideva Ab e Ali
fisso all'albo muruc:pale. e ri- sak Ghedo Hassanò di anni 25, per I hamed di nnnl 18 u ar
Momarra esposto per la durata dl motivi di interesse. vibrava un
La Pollz!a di El. B
g1orni 30 un avviso ad oppo- colpo di pugnale al braccio destro del crlm.lne al 1.nrt:r· J..nul!onne.ta
'
di Issak Hagi Hussen Abdl di anni
•
va s poeto
nendum ri~ardan~e una do- 1 45. producendogli una terìta guà- 1::ocedendo all'arresto dell'omicit!!~da del S1g. Mon.amed, Scek ribUe In giorni 10 s. c.
·
Òsman per i11. "flnces&l.one, <&
La Polizie. del luogo, procedeva
. ~-.a- all'arresto del ferlt-0re ed al se.;,.;,..i,.
. .{,.,_,O di tin apPc-""Stro ~~,,·- - ·
°""'t'O ea.u.iu '
•
't"""\\i11·unun.
mento di terreno d~maruale si·
•
_
to in MogadLScl.O, Via Barone
A. vmabruzzl, tséi: i:ì'iotlvl di geFrancbet~.
losla. certo Seeit fora.h.lm Mohamed
' t~n ,. · tl :;.,... no pren- di ànnl ~7. operaio presso la s. A.
,GLi, irt ~;essa r 850 _ 1 · . I . s .. con un bastone colpiva alla
d ere visione
regione tront'ale la propria moglie
che è depositata presso l'Ufti- Cadlgill Mohamed Aianle c:u anni
clo Tenico M'unicipale e presso 42. producendogli una fer1io. gua- · Olt
àe\la
<;enDLp
. arttmerito Fondiario · e del rlblle
in giorni 12 s. c. litato
.
trale
di Cnd\!11à M'ohamed
'fl&fulo tratto
Lo Scek
denun- In
arreato
S111>d
Si rende noto che è stato af-
I
I
l
de~la p,lalllm~a,
il
nemanW·
*
S i rende noto clle è staf.? •f·
AIJ~l').ti
~ogadl&el~
Ibrahim. ~
.•
In Arel
s;'fuloé .
a . clt-
@)
Sclng~~ IP·er Istigazione alla pro-
@
Un ·lmp~r
m
tan te articoIo dell'On. ADEN ABDULLA OSMA.ll
i-,
·u,
.
·
,
SUIla recente Cfl.St' governat1'va.
n'ampia edocum t t
en a8 rassegna econom'1ca della Somalia.
B1u1r1o111um11a1ut11u1s~11s1u1tuldl0l1' lle~lllulnlallml1nl~llllll~:::::::::::::::::::::::::::~------
==--ttsso-----all
--'a__
lb_o _m
. .;.u•n•ic• i•p•al•e•, •e. .ri
•-. .c•a•7•0• Km
...
. .tla El
..
11
ioc,~tà
INDIPENDENTE DI INTERESSI soMAll
-
Leggete, ·f !ra l' alt'l'o :
Stazi'~e
di lmhÌ 23 e li,Ò.l{iiln Ahmed Fa~
dl àhnl 191 remdentl nel Quartiere
clato a piede lll)ero.
U-R~IV~IST~A~:::::::==~~~---­
U
~~~~~~~~~
. . . .._......iiliii._._...
· 34 Jf.
Pag. 5
n
I.a:nedl 10 febbraio 1958
Corslere della Somalia
0~}~
-~EG~~
~~~E~u~A~s~u~M=M~Es=n=~~1 AlrAsse~blea
V
1'
I
0
5
l
oIa n enezueIa
~========================================================~==~::::::::: I=-
(Continuazione
della 1•
pag.),
divide la pro-posta
avanzata dal -Deputato Ico Hassan
Ba.harò e le pro-poste di mo
di/tea del Deputato Quaglw;
il Dep. A1i Scek Gess Malin
Legislativa
Termfnatf glf fnterventf rlleva come per la maggior parte essi si siano 1J7eoccupatt di
due punti e cfoè che f giudici.
sfano elementi capaci, n-0mfnati con cura e controllati nella loro condotta. Dichiara che
il Governo accetta la raccoman
dazione cos! come accetta le
modifiche proposte dal Deptttato Quaglia. Circa l'altro pun-
dt due telegrammi da indtrizzare ai Presidente della Repubblica Egiziana e della Repubblica Siriana in relazione all'avvenuta unione tra i due
stati.
.
L'Assemblea ha unammamente ain?rovato il testo del
tele~r~m"!li stessi che 807i?
stati inviati a firma del Pres~­
dente deU' Assemblea Legtslatt-
torico peruviano. F. G'>r- una più forte vo
·
·
(L .G.S.J il quale st àlchfa. LO Stderon. ha detto una VC.•1- negli aff I • t c~ m capitolo rono grandiose celebrazioni nel
ra favorevole all'artfculo
e1a ca l'lvoluzioni sudameric1rne
. ar . m erm.
le strade e In diverse cllrt1
solo nel caso che siano not.a: ~~o essere considerate o<>- .~re giorni dopo il nuovo mi- della ~~itale sold-.it; e cittadini
minati gli assessori. Si d~~:una f~a necessaria ~
at :~: .:.eella d!fesa Generale Ro- unità si misero a c;ccia della
chiara contrario a chè il to che ha richiamato l'alten- vaEccone i testi:
uvlta polltlc~,. e come 1. so
·
rnan ez. Si mosse per polizia segreta.
giudice distrettttale abbia zione det Deputati, cioè la no- «PRESIDENTE GAMAL ABDEL
......; a disoos1z10ne
per d1fen- spodestare
Perez
co1n-netenza
dei· di'ritti '"•tNASSE'R. _ CAIRO.
lll.,......
un
.
.Jilnen. . ~"; Ma Va rt. osserva to n. h anno e.a l,,
,,. mina degli assessori il Mini11btirtà».
dere la
la è appunto un ca
gruppo d1 UfflClali 1p lu glo- colato che diverse centinaie di
nibili con pena non supe- stro fa presente, come lo aveva
e AT NOME POPOLO SOMAn venezue
vani dell'ese~A•to
t
·
l
·
tre già fatto in precedenza tl Pre- LIA CON SUO PARLAMEN1'0
genere. Fin dalla sua
•v.
sos ennero fil persone sono state uccise o feriore ne massimo a
so g~one nel 1830 esso è stato dittatore e, Femandez fu co- 1rite durante l'insurrezicne.
anni. Il Deputato riHrne stdente, l'inopportunità della ET GOVERNO ESTERNIAMOf~~ernato ~- una suc~essione di st~t~ a fuggire all'estero. Le Uno del primi atti dell'Ammi
troppo alto tale limite da- proposta che richiederebbe u- VI VIVISSIME ET SINCERE
~jttature . 1JUl1tari - 1J?-.!ramm:ez n?tw~ della vUtorla di Pere;r raglio Larrazabal fu di Includeta la prevedfbil.e in~sperien na tnodi/ica dell'Ordinamento FELICITAZIONI PER
RAGzat.e da nvolte popolan -he sen , Junenez provocarono dimostra- re due civili nella Giunta miliza dei giUdici.. Il Ministro Giudiziario a poco tempo dal- GI UNTA UNITA' EGITTO ET
· s1·a stato neanc e un .. ; · t d t
"'er gli' Affari Generali soJ l'entrata in vigore del Codice SIRIA ALT IDDIO ASSISTA
za che.Cl .tn tutto questo tem t 0 I\ì. s u en esche che si pro- tare. Egli annuncio' la restaura"
stiene che il limite è stato Penale della Somalia. Propo- VOSTRI PAESI ET ISLAM>.
decennio.
·
te ron
rassero per una settimana
e tu 1zione delle libertà civili• ma uaccuratamente stud1·ato dal
di governo gcnwnamen
.
ne, quindi, di mutare la pro- «PRESIDENTE SHUKRI KWApo ' t' La scorsa settima- I
o re.presse sangumosamente non fissò alcuna data.
"Governo il quale lo ha riposta in raccomandazione perTLY - DAMASCO.
democra 1co.
· • dalla polizia Il · ti
•
un'altra dittatura venezue- 1
·
ris~n men.o
La Giunta nonùnò anche un
tenuto giusto. Il Deputato chè sia tenuta in considerazio" AT NOME POPOLO SOMA- _
fi!a è caduta _In 1:ovina. Ed ec- ~elrla . tpopolazl?ne civile :ontN Gabinetto cli. tredici aninistri
chiede che il Governo dica ne nella redazione del Codice. LO CON SUO PARLAMENTO
co qui di s~gmto 1~ due, pa~ole ìl eg1me con_tinuò a sa~re.
che comprendeva un solo espose accetta o :meno la ridu- Il Deputato Abdi Bulle Aden ET GOVERNO ESTERNIAMOi precedenti storici dell ultuna
Allora la giunta patnottica nente militare: 11 colonneJlo
zione del limite ad un an- accetta di trasformare la pro-1 VI VIVISSIME ET SINCERE
crisi del Venezuela.
.
fece clreolare dei volantini fa- dell'aviazione GE'Sù M.aria Cano. Il Presidente fà presen- posta in raccomandazione. FELICITAZIONI PER
RAGn venezuela è stato chiama: cendo un appello per uno scio- stro Leon, il quale aveva capegte che tale riduzione rap- -Messo ai voti l'articolo con GIUNTA UNITA' EGITTO ET
1
t-0 la «cenerentole ddellSudtamli~ lpero generale contro Perez Ji- giato la volta del io gennaio
presenterebbe più un dan- le modifiche formali m·opot.te SIRIA ALT IDDIO ASSISTA
.
La scoperta e pe ro o
u
.
.
no che un vantaggio sperica>della prima guerra mene~.
_n volantino diceva: che era abortita.
cialmente dal punto dt v i- dal Deputato Quaglia, esso vie- VOSTRI PAESI ET ISLAM»·
Presenti al banco del Gover:o~~fire ha trasformato il Vff,- ! «~al~~o _u Venezuela, e che
sta P'Tatico. Il Deputato ne approvato con 34 voti favorevoli e 5 astenuti.
no: il Ministro per gli Affari
uela da uno dei paesi pm Dio Cl a.rntrn.
Quaglia interviene facendo
Al termine della seduta dt Generali, i Sottosegretari alla
~eri _de~'An:ieri~a
L~~ina, in Alle 11.35 di martedl 21 gen- , 111 O
e
presente che sia la racco1
Comiglio dei
uno
dei
più
r
~J:1.
Gli
interesnaio
le
campane
,1~ne
chiese
di
Ma
la
Gìunta
P::i.triottlca
si
mandazione degli assessori giovedt il Presidente ha dato IPreside112a del
in ·gran parte
d
. lettura all'Assemblea del testo , Ministri.
51. stranieri rdamericanl hsnno investit.o Caracas suonarono a stormo per irrdgidi peTchè il gruppo delcome quella di ri urre i li- l!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!....,....,....,....,....,....,...,,....,...,,!!!!91.,'""!!!!!!!1!!!!!!!!!!!!!!!111!!1!!!!!!!!!!~
N1.: di due milioni e mezzo di dare il segnale . dello sciopero , l'Ammiiragli~ c~~re~1de~a due
miti di competenza sono ip 11 . nel «bUm» dall'industria generale. Folle immense s1 ac- collaboratori nul<tari di Perez
nattuabili dal punto di vido ari
.
• .
.
sfa tecnico;
petrolifera venezuelana. Ma ·solo calcarono nelle st:ade, gndan- d1 J!menez. Venerdi 24 gennaio _ il Dep. Hagi Ahmen Aden
Ici fu una nuova o:idata di n ..
I"
una iccola parte della prospe- do: «Abbasso la tirannia».
.i•• dpel petrolio si è es_te5a alla I dimostranti si scontrarono volta della po"'"laz:ione civile, e
Hagi Amin (L. G. S.> il
""'
rquale fà un lungo intervenma.ssa cli sei milicni di perso_ne con la polizia e co":l le truppe go ci furono anche dei sacchegi;i.
to inteso a chiarire alcuni
<Continuazione della 1• pag.J cratico Mi.ke Mansfield dichia
che costituiscono la popolazi.o- 1vernatlve. il mercoledì
unità A mezzogiorno l'ammi:-ngl!o
punti per quanto attiene al vitare incidenti. Si nutre qual- ra che l'Italia. potrebbe svolne deL Venezuela.
..
dell'esercito si unitono al1a po- LaITazabal licenziò i due ex col
l a liòertà
provvisoria. Il che apprensione per i cittadi- gere nel Mediterraneo un ruoNel 1948 una
Quella
Presidente, l' Avvocato
capeggiata
da Giunta
Mareos Militare
Perez polazione civile· Soltanto la. po- •laboratori di Jimen<>z.
.
.
t t Era- ni francesi residenti nel pae- lo importante in qualità·t di indi
J.
ez. a quel tempo un colo- lizia restò leale a Perez June - sera stessa fu imposto il copnriale ed il Depu a o Qua- se.
termedia.ria per la forru ura
n1t:~dell'esercito, fece un colpo nez.
fuco nella capitale.
glia chiariscono il punto;
In un telegramma indìrizza- tecnici di materiali pesanti e
di stato contro il governo elet- 1 Alle 6 pomeridiane di merco- studentil. .e esercito regolare si - il Dep. Abdi Bulle Aden (L. to al Presidente Bou'rguiba il di capitali nelle zone ove pertivo del dottor Romulo _Gallegos: ledì 22 gennaio, u.na Giunta .jj 1 unirono per calmare le folle urG. S.J il quale appoggia la Re del Marocco ha .assicurato . siste una certa ostilità nei conDue anni
Jimenez
SI cA.n.qu" esponenti militari """"'g lanti e insorgent'i. Sab ato
1a
proposta avanzata perchè ì la piena solidartetà del popolo fronti degli stati Uniti e li
delle
. dopo Perez
ad
·assoluto
in&edio come P rone
.
.
~
.
. - .....
t1
te calm
giudici distrettuali siano as- marocchino con quello tunisi- altre Potenze occiden•a · in
1
del ,paese. Sospese le libet1tà ci- giata dal contrammiraglio Wol città . era re a vamen .
~sistiti da assessori e propo- no.
particolare in Siria ed in Egitvili e imprigionò ad esr:ll.iò l'o;p- fango Larrazabal. comandar.te Ma Cl furono delle n?~ie ~:
ne anche lui la riduzione
Si apprende intanto che l'Aro to.
pos1Z1one organizz~ta. La sua delle Marina Militare Venezue- s~re ~ondo 1~ quali ~ alcuru
del limite di pena detentiva basciatore di Tunisia a Parigi,
Riferendosi al piano Pella il
ditutura presto d1vell.?e una lana decise che er<i giunto il distretti lontaru dalla capitale
da tre a due anni e per Masmoudi, il quale era stato senatore americano
dichiara
d.elle più dure dell'Am~nca La- Imo~ento per una prova di for- guarnigioni dell:esercito ancora
quella- pecuna.ria da 800 immediatamente richiamato in che l'idea essenziale di esso me
tina.
za
leald. a Perez Jam.enez avevano
a 600 So. Chiede poi chia- patria dopo l'incidente giun- rita seria considerazione.
Le forze armate _furono la
La Giunta Militare >nandò u.n fatto delle rappresaglie contro
rimenti sull'esatto signifi- gerà a Tunisi domani anzichè
Il rapporto del senatore
spina dorsale del :egime ven~- ultimatum a Perez .n.:ienez. A.J- la popolazione civile che cerecato della
parola «rissa>. oggi.
M.ansfield auspica quindi una
zuelano ~ Perez _J!Jll.enez le n- le 2 antimeridiane :ii giovedl 23 brav.a festosamente la caduta
Chiarimenti che vengono
Ufficialmente tale rinvio è immediata soluzione del pro~~nso ?1agruflc~ente con t il Generale, che una vo1ti si della dittatore..
..
forniti dalVAvvocato Era- stato motivato da una mdisPo- blema algerino
comportante
alti stipendi e sfaTZOsi clubs per
a vantato dicend~ che ciareb·
In ogni caso 1 sosterutol'i delriale;
sizione della consorte del di- un grado notevole di indipengli ufficiali.
bere fugmto _ solt"::>.to do""' mor la democrazia nell.'emisf'ero f)C- - il Dep. Mohamed Scek 0: plomatico. Non è escluso d'altra tlenza politica ed 11 m1lnteniche
.,.
..
.-~
sman (Gruppo L.G.S.J il parte che Masmoudi abbia in- mento di legami solidi con la
Perez Jimene-1. spese an . to - questa volta· rapidamente cldentale troveranno motivo di
quale premesso di assoeiarsi vece .aderito ad una richiesta Francia.
più di un mmone di dol.l.Mi lD s· ritirò
. soddisfazione per questa <limoalle propost~ avanza_te daf del governo francese, )nteres- - -00>---lavori pubblici, convertendo I 1 Un'or~ dopo egli era .in Vl)lo strazione che 1l Venezuela ha
Dep. Quaglia nòadtsce il sato a che non venga a veriC&racas la capitala in una S?~ all volta della Repubblic'l oo- dato, di una crescente pres&one
concetto dell'assistenza. de- t!carsi una situazione irrepacie di espos~one di ~rattacieli iru:ican.a
per trovarvi asilo. popo~are ·c ontro il Governo dltgli assessori. Si dichiara in- rabile con la Tunisia. A quanto
llltramoderru, autostrade_ e mo- G di titoli nei giornali del tatonale.
vec~ c~trario a qu.a lunque è dato sapere v.iiri colloqui te~nti. Ma _la. magg_ioranza m.a~o di caracas. proclama-1
<dal New Y_ork Times,
limitazwne pr011osta alla lefonici si sono svolti nelle uldei venezuelaru rimase in· con. n tiranno è caduto» Ci tudel 26 gennaio 1958)
compete1!"2a dei g!udici di- time ventiquattro ore tra l'Am
diz4on1 poverissime.
va. «
strettuali che anzi conside- basciatore Masmoudi e il PreNel
·
uattro
ra gid troppo !im!tat_a. So- sidente Burguiba. .
Roma 9
giugno scorso
stiene po( che il giudic? de:i;>al Cairo giunge notizia
' .
.
1 Mi . t
I
I.
I
-1. .
I
l
I!
!I
f.
I!.
Q
ti
t
I
•tu va sollev11z·1one
L'incidente lranco-tnnisino
I
I
lii
r·
I
I
IL TONNELLAGGIO
11 ~
I
i
mercantile dell'Italia
M . '• rl I•1·
g:~!J~~r~€.~i\Il arocco
s
muus
na
1zza
~r
:~h~:i~;E~~
~~:~~~~,1:~=;~:;~::E~
r~.=;.~;~~~f
t~
·
I
ca Repubblicana, i cent'l'o-suu-
dell'azione democratica.
ione della visita a soro e con
g~vernatore. d~lcentro-destri del partito demoIn occ~s mi ·stro marocchi- la Banca ?Italia. La rmss10- ctatlco cristiano e inf·ine i co- ' Roma ède tile ruaprire il bolle- ne economica che ha accoro111 · ti
'
1 nanze
u
ll f' pagnato 1l ministro restitu.l.sce
llnìa .
.
no dell'economia e. d~ e i- Ja vista di una analoga misLa Giunta era cap_eggiata d.a t ino mensile di stat1st1ca del . sione italiana recatasi in MaFabricio Oieda, un gi0111a11Sta il commercio
con l'es~ero alla rocco due anni or sono. Nel
eut nome di batt~j!.lia era «1)ro- pagina Marocco. ~i si app~.n frattempo sono stati conclusi
fesaor Soria». Tutte le deciSio- de che su di. ui:i mterscam ~o fra i due Paesi adegUati ac- Ili della Giunta dovevano esse- di 16 miliardi, il Ma:occo . .a cordi commerciali. La miss!ore prese ·all'unanimità, presu- un margine di credito . di .4 ne marocchina ha visitato !m
llll.bilmente per evitare che i co miliardi circa. La voo~ più TI= pianti industriali e di bonilnUni.sti 8 ··
. assero di levante delle nostre unPorta . ti
Si parla da parte notutta , im~ossei:s
· in- zioni
è quella dei nunerali t:· di tinan~amenti e d'in- tdl tt ~rganw.za~on~·t_Gli
1 8 t _ non metalliferi, che 1~gurano ~ 'di tecnici, il tutto. .allo
e_u
pr.ofesst0rus e u per quasi 6 miliardi e mezzo 8 t~dio esplorativo.
ti sottoscnssero.
d' lire mentre la voce più rill mese scorso quando Perez l:vant~ delle nostre esporta---o
knenez tentò di dare al suo re i:..ioni d.n Marocco è ..rappresenlillle una «legalità:• con un ple- t taa da benzina, Oli! da gas e
to adUlterato, le torne ar- residui combustibili ?ella dite, ~er la prima volta, co- stillazione del petrolio: per
nc!arono
ad
più di quattro. miliardì. Nel
contro U suo governo. I mili- complesso noi ~mpor~~mo (~~!I
detlnirono il plebiscito Maro~co . maten: ~TI al:ri me7
a farsa vergognosa».
ner~lJ di fer~o
lli) e Parigi, ·
.
blliit _
1
talli, ~otta~:~~:rt ~~a cui I La J><f~~~J>~~: ~!r~a~o di f~r
prodotti
, .
, .
er ta dasull'attentato dinamitardo
p?Thneggia l olio d oli;'\1 p e- • ~~ luto la notbe scorsa. da 1He rrulaardi e mezzo
pen 1 nofi che hanno deposf:o In una
sce fresco o c~n~ervato, m
~ilette di Palazzo Borbone. semarocchini 1mpartano dft
Nazi al
ll Primo dell'anno l'avi-azione, t;~i 1soprattutto
apparecchia- de dell'Assemblea a a:.:en~
tenuta da alcune unJtà delre industriali e manufatti, Francese, un.a bo~~ ~ecando 'eeercito si rivolto contro Perez t~ iani di industriallzzazio- tale che è es'P1fare vittime
a la vi-1 danni ma senza
;
11.ttenez. La rivolta. venne •rapi- Al P
ne del paeee si colAl~errahim ~ubito aopodl'toespdlosiJ>ne.....1.~:
nte soffocata ma l'opposi- sita
del Ministro
ll la.nne è stato a
~- ueal,,_ 1
ne, -snzlchè indebolirsi, ,a ccun
b!d che ha avuto co o- dian.i notturni. men vre
Boua
'
.
t
dell'In
m
riuniti
in
una sala
Ulatò nuova forza. n 10 .gen- qui col nostro mini~ ro
del deputa ' te &i sono pjoecipitati . l'eserctto costrinse Perez dustria e con 11 rru~:t~~ che !0{~i~re' un prmc115ro·
llnenez a fare un irimasto nel Commercio Esterorl
Te-cend1o.
"1o Governo, dando ai militari con ll sottosegreta o a1
nn
?
Attentato d1' nam·1tardo
anch'~sse
a.gi~~r
al Parlamento francese
o sc1opero l(enerale
I' lsercllo
d11n-1
ne non dì reUgione musul- no di Sakeit Sidi Youssef.
mana;
ogni
tipo ecomplessiva
dimensione,di per
u- .
- -oo
na stazza
4 miil Dep. H agi Mohamed Nur
lioni 965 mila 261 tonnellate.
Scek Hussen (H.D.M.J per
Di questo complesso le navi
associ.arsi alla proposta relativa agli assessori e per ,
a propulsione meccanica
di
rciccoman4are che i giudici
stazza lorda superiore alle 100
distrettuali conoscano an- Roma, 9.
tonnellate erano 1291 per 4
che il diritto sciara1tico; 1 L'Ambasciata 1.tnhana .a Te- nùlìoni 858 mila 707 tonnelil Dep. Scek Aues Scek Ha- heran ha •comunicato che l'ac- late con un aumento J'ispetto
gi Mo11.amed (H.D.M.> per cordo commereia:lo italo-irRnia- al . primo genr.1aio 1957 di 66
l'approvazione dell'articolo I no firmato nei giorni scors.i a umtà ~ 461_ mil~ 945 tonnellacon le modific~e proposte Roma è stato accolto C-0 partì- :e· pan a circa il 10,5 per c~ndal Dep. Quaglia :
n .
o.
il Dep. Scek Aden Ahmed c~lar~ ~om~ia?imento negli 11.m
Gli incrementi maggiori si
Au Mussa (L.G.S.J fl qua- ,
muuaru i qnall rilevano sono avuti nel naviglio da cale doPo aver chiesto una che i vantaggi ccnseguiti del- rico secco cresciuto di 57 unità
serte di chiarimenti appog- l'Iran «in tale accordo deniva- , per 289 mile 438 tonnellate
gta anc~e lui la tesi degli no in parte dal giudizi favore- ' lor~ e nelle pe~roliere con 17
assessori. Il . Presidente rl- voli che il governo italiano ha urutà pre 164 mila 826 tçnnelspondendo sia al Deputato formulato circa i futur! svihtp late lordo..
c~a ha Parola: sia ai 1)re- pi dei rapporti economici fra i
cedenti ora~ori fa. 1•resente due paesi.
COTONE
iraniano i.o
I taJia
I
bient~
~~~:nc~:e ::npts;:~tle!1~ar~1
Nei
~uddetti am~ienti
....,....,,.,..,...,,,.,..,..__l!m___....,_
L
'U.
, .,
mane s1ro-eo1z1ana
si os-
tuale da asseis~rl :o~c~èr~l serva inoltre che 11 considereGiudice Regionale non lf I vole aumento del contingente di
(Continuazione àela I pag.J;
ha. Bisognerebbe modifica- cotone ammesso <fllla esportaInLl\Ilto Il Cnpo del Governo e
re l'Ordina.mento Gittdfaia- ztone verso. l'Italfa arrecherà MinJstro degli E;sterl indiano Nehrio Il che non appure op - favorevole npercuss1oni sul mer ru ha inv1ato un messaggio ai Preportuno in vista della pros- cato traniano ponendo termi- sldentt Nasser e Kwatly, nel quale
stma entrata fn viuore del ne alle inquietudini del locali 81 complnce per la unione slro-egiCodice Penale della Soma- <'Ompratori
zlana. definendola «un avvenl·
mento storico».
lta;
00
Anobe 11 Maresciallo Tito ha tnIl Dep. Nur Mohamed Abvinto messaggi personn.11 al Presldq <H.D.M.J per chfedere
dente Nasser e a quello siriano El
chiarimenti che glt vengo ·
'
'
' Kwntly esp1·1mendo 11 suo compiano forniti dal · Ministro per
glf Altari Generali e dallo
JI
• , cltnrnto per l'unlolll' slro-cglzlana.
A
t E rial .
•
W hl to
vvoca o ra
e,
.as ng n, 9.
REDATTO A CUR
fZ Dep. Abdt Scek Aden AbIn un rapporto sottoposto
,
A
dulla. <L.G.S.J fl quale ap- al -comitato per gli affari esteri
DELL UFFICIO
prova l'articolo.
del Senato il senatore demo-I 8tamp. del Qoverno • Moaadlsolo
I
Un rapporto
usA
sul 01·ano Pella "Or il Mo
STAM~
I
-...
.,·
'
'
1;
-· " G....
I
..
/\ .i ~'·: .(~
\r,
. )
#
.....
. r.
'
..
!
I
, 4. •
----
.tJ_,JJl ._;::>c.dl ~ JJl~l u~
~A:)\ ~,::........ j j\..\
I:
.Q UOTIDIANO D' INFORM~~~NE
TELEF.ONI
~nii::z10NE
t;$0AZI0NE E CRONACA
I A 1J~UNJSTRAZ10NE
GOVERNO 82
GOVERNO 2l
OOVtRNo 79
no:
_ il Dep. Quaglia f Gn.ippo
MistoJ il quale, pur diclliaranda di approvare nella
sostanza il contenuto dello
articolo in esame cosi come proposto dal Governo,
prega il Ministro competen-
Annua.le .SO.
30 -
~eS}l't~e
30.~
.
' ':
3l p&I'
I
:r. ,.~o
· h d' · SELWYN LLOVD AD ATENE PER CIPR6
il!O
i~.CBJC ,B J ruramo ''P lii , .• I ... d·11· lf '''' '
in AftJna
.rOu1ema rlr O,ul I IC.01 8 ··
l 1o
J
,Londra, 10.
La realizzazione da pute di
s tudiosi inglesi della fissione
termonucleare controllata, che
permette di ~erare che in un
lontano avveQire J'acqua deJ
mare possa divenire la principale fonte d'energia, non significa affatto che l'Inghilterra sospenda i suoi sforzi indal Deputato ma non può tesi a ric.e rcare l'uranio nelle
accettare la proposta in ba- sue colonie.
se alla quale i Giud.iei DiIl sottosegretario alle Colostrettuali dovrebbero essere nie Profumo, ha dato, qualche
da elementi che hanno
giorno fa, dei chiariment; in
toli di studio dell' istituto I proposito alla Cam&ra dei CoSuperiore o della Sctwla munì: «Nella Rhodesia ciel Nord
•t b ·
Politica Amministrativa. ciò e nel N~assaland, l'~uton à . TI
speci/ica il Ministro percl1è tannica per l'energia atomica
coloro che frequentano al- offre e.ile grandi società mfaetri corsi potrebbero avere rarie l'acquisto della l oro proil desiderio di abbracckre cluzione di uranio concentrJto,
la carriera della Magist•a-1 neJ quadro di contratti decentura. Il Deputato dtrhiara I naJ.i -alcuni dei qusli scadi non ins,istere s11lla sua l'dranno nel 1972, .a pr~zzi raproposta. Anche il Dep. Ab- giol,levoJi».
te di accettare le seguenti
modifiche di ordine tecnico aventi lo scopo di rendere VÌÙ chfara e VÌIÌ pretisa
la dizione dell'articolo stesso. In particolare ~l D eputato prepone di antepo1're
al primo il secondo periodo
dell'articolo. Prega altresì
il Ministro di voler accettare che in luogo di «deter
minati corsi• sia detto ~da
indire tra elementi che abbiano frequentato l'Jstituto
S1çperiore di Diritto ed Economia o la Scuola di Preparazione Poìitico-Amministrativa o Corsi all'1tepo
predisposti» aggiungendovi
«e che superino le prove
prescritte>;
il Dep. Abdi Bulle Aclen ( H.
D. M.) il quale esprimeva
qualche perplessità circa la
espressione «a persone idonee» contenuta nel paragra
fo tre dell'articloo in esame. Il Ministro per gli A/fari Generali e l'A.vvocnto
Erariale chiariscono al Deputato il valore del!'espressione intesa a far sì che la
legge possa essere attuota
a malgrado della d.ifficoità
di disporre fin daLl'mizio di
quadri idonei. Rispondendo
pOi al Dep. •Quaglia il Ministro dichiara che il Governo accetta · za posposizio
ne di paragrafi prO'J)osta
che avranno Inizio domani tutti gli ambienti politici greci regna una attesa
in
pa::'t
I
vivissima.
Gli organi governativi rivolgono
Corsi per la preparazi<>ne I Londra, 10.
un appello all'opinione pubblica
di elementi idonei ad eser- 1 Se il governo di Giaka1 ta, perchf>. prima di accogliere « sloCitare la Magistratura;
non darà le dimissioni ent ro gnns » propagandistici. aspetti I riil Dep. Hagi Abulcadir .Bin cinque giorni. il
comandaf"te s~J•atl delle importanti conversaAb1tbaker ( HDMJ il quale I militare .del centro di SumaLra, z1onl.
I
i di
d t
Eth
ll H
·
I Il giorna e n pen en e « chiede al Mm.1stro se. fer-. tenente Colon~~ 0 , uss~m non nos ». In una lettera aperta a Seimo restando tl fatto che i nconoscerà pm 1 9'.utor.tà. del w\·n Llo\'d. rlcorda le concessioni
Giudici Distrettuali saran-1 governo centrale mdones1ano. f~tte dnÌl'Arclvescovo Makarlos e
no dei somali, i Maqistrati
Un ultimatum in questo st:n-1 dal governo greco per arrivare ad
sceiti sarann-0 quelli eh.e so è pervenuto oggi al Pnmo ·una soluzione del problema ciprio1ta «un periodo di autogoverno conhanno studiato iL dìritto i~ Ministro d'Indonesia.
la stampa e1Jen!ca e i circoli politici atenlsi sono
con~r.ari al principio della partlzione dell'isola.
.
Peraltro. l'ultima presa di posizione della Turchia. ribadita durante gH incontri lntemazionau
di Ankara. circa la possibilità di
conversazioni dirette greco-turche.
- si ricordi la recente iniziativa. 1n
tale direzione. dell'Arei.vescovo Makarios - ha trovato un ·netto rifiuto da parte di Ankara.
Poco dopo l'arrivo' del Mlnlstro
inglese. è giunto ad Atene proveniente da Nicosia, il Governatore
di Cipro. Sir Hugh Foot.
di Bulle Aden ritira la pro
l
posta avanzata perchè i
0iudici . Dist~ettuafi siano I
solo dei Magistrati. Racco-I
~0na~~a tudi~eav!~
Gp~~~;~
' ··
00
•'J1uO"O
ult1·matum
f
·
su~:l~i l~a;:~~!:~azioni
dei "co!onnetli" 8 o:aKarta
I
slamico o quelli che vengono dalla scuola di '{'repnrazione .Politico-Amminist~a-
I
O DI
DOPO I~ BOllBARDA/tl.EIW'.11
I
I
ld
·ma
Q
.. .
se~n~e:~t~utta
~. .-.:;.,., QJ...
l3'..<m.A9"'EA
~.
-
I
w .A.IlQSKllD
IL~CW
.llll.m!
~ÉJ~l~~fft~f~~:}Vita urunuD11ioe in ruué-te lmelleri
1
Duecentocinquanta . aaenti d~
.
. .
. I Polizia, accompagnati da caru
_ Il Pr~fetto d1 Po~z1a élel 1'~: , poliziotti e .munì.ti di m'!zzi per
.ny~ R1cha:rd Càt~ng, h~ dJ . .bloccare le -str,ade .-Principali.
. c~a~ ~ ·~ver in .co~so ~1 ,stanno ,provvedenclo .ad 'un _vattSt~o 11 richiamo dei .P1.1c1v1- . 8t 0 a&ti:ellamento nelfe ,r,eirost1 <della Polizia ·in aegutto al 1 . / 1 K ·ambu malgiUldo la p1og
r~cente aggravarsi della ·sttua-l n~ ha;tente 'che · ostacola 1'0z1one - neli~H3ol.Onia.
g1.a ·-wi:
.
penazione.
.
La _Polizia ha ;adiod1tfus~ · Ne,Ue pianta,gioni isolat~. ~
1
co~urucati con cui avverte ~ pi;.mtatori .stanno .adotta~d.o · d1
\~stttenti·' -earopei " delle re~wm nuovo quelle mi.sur,e...di-&j,eu1~z­
W L~muro · e ·t1l ',K1apibu, net tf!~ za che avevano abbandonate:
. torni della cttta d! N.alrobl, <11
Lia i:ec.i:udesceru:a ,cU...attacch1
star in guardia 'verso un afri- notturni ~ne ,sJ :verifi;ca; a Naic~no ànnato rttemlto Tespor:sa obi e nei.suoi p.int.om1 ,b1I. mb.Ile dell'aggressione di cui è 1'fanto indotto il~.D'terno4el -~­
nmasto \ 1ltima l'altro i?fotnol nya rad amettere.un decreto con
Il~ vecchio coltivatore <I.ella re- il qulfle viene d.ata tacc>ltà alla
g1one.
Jlolizia . di !11}'11eS'taTe ·i .mralfo.t. Numerosi residenti che svno tori>l pure senza mandato.
.
tn stretto contatto con gli a.'riE' altChe proibito •J!)Ortare di
•cani banno nel tr•ttempo }Y:'e- notte il «pangac ed ogni altra
. venuto i loro compatrioti che carma offens•va>.
la situazione è altrettano r,raIntanto il Governo del Kenya
~~ ~i Quella che si verificò al- ha ordinato respulsio~e dell'ex
lui1zto ùella crkl ciel 1952
pilota britannico Erik 1 Fr~nk
Sembra
sempre
secondo Marles, architetto ed u:-bami;dta
Quanto atrermano tali residl'. n- di wlore. 1·1 _qua le. lavOJla. ' 1· 0a
ti ~he «gll antichi de tenati quattro anni per il. Conls1t1~i
ì~ao Mao tengono attualmente Municipale di Nairobi e a ' d .
le
·
• ·1
t
sarebbe a detta ei
~dini e sono reapona~l>il1 par_eD.2111
. m~lto senttta.
ell estendersi dei nuovl d1sor- suoi colleghi.
· è
dini».
Il Governo ciel Ker;>i~ si
L
·
.
t d' dare si;1iegaz1oni· in
a differenza starebbe, Se- flfluta O 1
deoiSi(Jlle
condo il Maggiore venn f'ey, ,'merito «alla 'SU.a essa '6ia •de-nel fatto «che i disordini non sembrerebbe che
h il Mar
· sono _Più limit.Jl.ti:.al ~uyuland. '. temnin3 ta dAl te.~ ~~icl non·
. a 8,1 ellten.dono .a .tutte le prJn Ics conta !lumet
•Dah hi.bù della Ccj}on.la>.
' «!uropel ·nel 'Kenya.
t
::i:as~u!!:1!8',';~t!1't~t~a ~
commissione ~ciale delrONU e
in caso di . annessione di Cipro alla
Grecia. la smllitarlzzazlone delrisola con la presenza simbolica
di soldati greci un·unione doganale Cipro-Turchia. la messa a disposizione della NATO di basi nell'isola.
Peral tro. la Grecia rimane inflessibile circa il diritto del clprioti ad un plebiscito secondo U
principio dell·autodecisione del
popoli.
r giomali di opposizione esprtmono, d'altra parte. un certo pcssimismo circa i risultati della visita
di Lloyd. affermando ohe Londra
ha interesse a trascinare la questione cipriota senza impegnarsi
II
.I .di50idini no.o aarebbero .limitati .come .-ila Cliai
del •19-02 ma • i 'fttemter.wrero w ..-1~ zone ~lla
colonia - .P~ovvedimenti di .polwa '&On.o già .ci.ttuan
Nairobi, 10.
'
Il ,)!inistro :degli Esteri inglese. che non spera in una
rapida sol11zione del problema. si corltenterebbe 'di
«risultati parziali» - Viva .attesa ,p e r le converscs·
noni che inizieranno oggi - 11 tono della stampa
- i 1òumìfi {llUBe
;la sjtuazione nel Kenya - rj~~~f:m?:i;~';,111
seconda~
si va aggravantf o
.
.
Atene. 10.
Come previsto li Mlmscro dPgll
Esteri Inglese. Selwyn Lloyd è
•giunto oggi ad Atene per conversazloni relaUve alla questione clprlota.
All'arrivo il Ministro ha definito
il problema « il'to di difficoltà» e
ha sottolineato la necessità di
«cercare una soluzione che non
metta In pericolo la pace e la stabllltà del Meditrrraneo orientale.
« Non sarebbe tuttavia ragionevole _ ha proseguito - attendersi
daUa mia visita un risultato deflnlt.ivo e completo. Esistono troppe difficoltà perché sta possibile
risolverle in due o tre giorni di
collocjul. Sarei per la verità soddisfatto se potessimo giungere a ri-
ti-I
SI PlNSA DI tllCUIAMAAl I DISIAVISTI ,OJUR .PJIUllR
'
ABBONAMENTI
.Tr~eàti:afé
So:'.
~~aìe
.i:otto
uHlèl pubblici So.
"
*
Approvata I' ist i tuziuri e
dei Giudici Distrettuali
.veJla seduta di ieri mattil'Assemblea L egislativa ha
pro~egu ito nell'esame e nella
discussione dello schema di
legge relativo alla istituzione
dei Giudici Distrettuali
Dapo le procedure d'uso il
Presidente /la messo in discussione l'articolo 2 che dice: <I
· Giudici Distrettua!t in sedi> di
prima applicazione della presente Legge, potranno essere
tratti dagli attuali Magistrati
somaLi che risulteranno idonei
·in seguito a concorsi indetti dal
Ministero di Grazia e Giustizia.
Tnoltre, ì Giudici Distrettuali sono tratti da cittadini somali. scelti su concorso pe r titoli ed esami da indire tra elementi che abbiano frequentato . determinati corsi e che dimostrino conoscen:::a delle norme
del diritto.
ln attesa che tutte le udi
siano ricoperte da Giudici Distrettuali titolari le funzbni
potranno essere affidate a persone idonee appositamente inrestite da tale incarico-. .
Sull'argomento
intervengo-
i i ; (. :I I•
i1 - -
ALL'.ASSEHBLEA
110
~
..
'
J! ile !Pili
le riprendendo la
1
pr?p<>sta dql ,Deputato ~tea: ~rotest~ della Tunisia àlle lkrZioni Urdte -: 'Intensa ~tività ~di .JlammGJ'5~joeld ·- Viva
glia e 1quella del .Def?utat_o
pre~o,ne c;1 .j\oma - 1\Jna ,lett~~ . .iell1 .Ar:cwescov.o ~! •CClffaj!Hé-.crl -"~~nte ~µ~l Abdt Bulle, nonch~ le rt- ....
,... L! .
h
\o. • • • , i
, 4
-.s..__ ...11--'= ' 'Stati Un1t"
1.e ..a:
sposte ad .essi da.te <lal ·Mi'- atr ...;... wasn.angt6h a espresso "Cl ·rctt1qi cc a pr:é~ccupen." ... ~ .:..~
J» • • ~?:
nistro degli Affari Genera- chicua.zioni dl ·Aii Sabri e del 'Ministro degli ·E~teri ·sirianò _:_ ~Coniigliò èli .!<f"'
abkett;.
U, pr.opone di modificare_
'ir Rd&at
l'articolo per quanto tratta
la scelta dei vi.udi~t come N
y k 10
i ·
· ·
-segt.te: 'O/Il Giudici Distret -1 ew or '
.
l1nc1dent~ ~ra.nco-tumsm.:>. Dul- menbe negli ambienti ·respon·tuali .,ono tratti da cittadi- . ~l rapprese~ta~te èit'lla Tu- .lleis éhe 1.en 'Sera , aveva corl1eri- s~bm ~tllliani si a~~tlono -paT71i .,ornali scelti su concl•r- ·rns1a alle ' Nazioni Unite. Mvn- to con 1 i'\mbasc1atore tran(l('se t1colan sul •gravissnno finto.
so •per titoli ed esami da gi Blim, ha ·presentato al se- Alph;and, ha r.aggua~liato il •tu~via non si -na9eonde 'l'einlUre tra elementi e/le ab- -gret. ' Gener.àle 'Hammarskjoeld Presldente.
mozione provooa't84ialla~l'di­
biano f.T~<Ittentato: aJ za ·1ma ·nota tièl ·suo- governo elle
Al termin~ del colloqllio:rra- ta di \tante viie UT(I8ne ·ett anseuola . di ·ttisctplina gturii1i- tlefinisce 'l'inctl1'Sione
a e tea · gerty, 111 ,portavoce della casa 1.tfCoaWnuaafene<8irlla '1• . Jlflf!1~
ca islamica: bi l'tsHttU<, tti ' francese · su."'Baki~t Sitli You1;sef,'Bianca, 'h~. poi, "ltttto il seguen- •
Diritto · ett ~oono,,,ir: : •C:J la run- atto eh :particolare gravttà te comunicato: flll "Pr;;sitlcnte · •
S.f41.Wla iJ?.olttteo -.Anunwstr.a- ;he 'Tnina"CCia ti~ -pa~e e 'la s!t•u- I e~ H •segr~t~·lo .c'li ," Stato ~anno
,
lftl
. .
~OftJ"
ti~». ,Jaioitre ii , Deputato rezza iqternazmnali».
I ~~~sso l)lù ~ol~e 'i~ m ento al•
lii
if.1
JJ,r.Qpo11e .clte ,il seoo.n.do 1PaLa nota afferma anche che il 11 incidente di ~alhet: "'Con!orr.a.pr-afo 1del~11Ucolo ris1ultt bombardamento «viene d"])o meme.nte alle 1stru~1om t•ce1
così rno.di/icwto «lin ttedçi ·dt circa cinquanta altre violazlo- vu~e il &eirretario d1 ~tata ha
•
•
,prfTTW. ·4'J'Plia.aaione
deu.d ni compiute nel corso degli ul- ch1est? ·~'!àmbas_cia ~ore
di Tan.anarive, 10.
presente legge i Gimlici 1DiJ timi .,mesi .da p:aTte .delle •tr up F'raneia d1 confe;nre con · l~
.Ltecono.mia del lll.aàaial>.:a:r
str.eftualt potranno .-e~sere pe franc-esi e ;11ssume l! carnt- onde po.tergll esp~mere la 1n·e- tisebia. quest'.anno •di tmvnrsi
tratti dàgli attuali Qaqt tere di un'azione ·premeditato». occupa:z.ione d~gh_ ~tatì tU~ti c.omp~etrul\ente sc?ll".Olt.P._ dPlle
che rfsùlteranno idonei. in
Si apprende canche che il Be ed avere ùltenor1 mformazJo- ecc~ìdmùi CQndizioru chm11toseuutto a concorsi .,..
t ·t
t · a·
1 d n
nb.
.logiche.
' Nélla provincia di .Ti.:lear ed.
. ~"'ett ,,er 1 o- g;e a-rto 1 enera e e e Nai .o-·
lo ed ~sami mu. i daz. M~- ru U~ite ·ha avuto un rnlloqulo
Il Governo degli Stl\ti .'Uni- in tutto il sud della
do in.Utero ·di orama e CHrtni- con 11 cape . della delegazione ti ha intanto offerto Alla l'u- sola i.ma ece .
~ ~
zta e comttnque dimostrmo permanente francese 8 1 Palnz- nisia indumenti. viveri c. medi- prot rae da ~Gnal~ Slccitil st
~oscenza delle nonne
zo di Vetr~ ~cot, per trattare' cinali da dist'ribuirSi alJf; vitti- do la ·mortep~ :
pro''.0 ~~u;
diritto>. Il l/4fllistro per gU del igrave tnCJdente di sab;.to. me del villaggio bOmb<\rdaic.. di -c~i di besti
e ~g ai
A/I.ari Ge.ntrrGli ·'Pre{Ja, 1'er
Sempre alle Nazioni Unite
Da Londra in proposito si es
d i·
~e J>eJ "fame
i motivi precedentemente sono in corso prese di cont.:>tto t\J)prende che il -pOTt.avoce del ~~ ~ pascoh letteralmel\te
eSPOStt, àt ri.ttrare la pro- tra i mpprru;entanti ·del grnp- Foreign O!fice ha •stamane di'M~te. offi .
l la
•posta 1J'Tesentmidola come po atro-asiati.co i cui deleg/\ti clùarato «abbiamo appreso la .
del SI~~~ ne~ ~ voraraccomandaztone, in modo dovrebbero inconin'e:rsi anche notizia con grnve inqu:etudme. zio~e
· pi·mcipale pro.
che tmtti abl1tano la possi- con HammtuSkJoeld, il ~uale ha Deploriamo le perdite 'di vite ~uziotne della dzona. suct hannc>
0
btlttà di parteciJJane ai con, anche :rtoevuto. sempre 11 que- umane e pensiamo che sia nt·l- ovu
sospe!l ere i1. lavo_ro J.'81
corsi l'p er CH.uà.ice •Dt&t1et~ sto proposito, il ctelegato sovle- lo interesse d elle due µarti dar ma~canz.a di ma.tene ~ru~e e,
L1tale. Il D4vutat.o s1nttto i~ tlco Sobolev.
prova di moderazione».
pei ~on~eguenz.a, centinaia di
Ministro, non recerte dalla
L'incidente. la ('Ui gravità ò
Le voci secondo le quali 1·1 f opepr~ s1 trtovano tsenza la,vc.ro.
· d 1scub1
'
·b·ile, h a avuto una va- governo brlta.nnloo prendereube g·o ei d.conr xappos
sua propos t a per qu an t o r i- 1n
lt ·o ' ·nella reguarda i titolt p er voter di- sta eco in tutto il mondo, a qualche Jniz.iatlva per c'ontl'i- ~ ne ~g 1 a o~iaru, p.ioggie
ventre ..c:H.tuldoe .JJ>t11tntt4't.ile, Washington il P11esidente ·llli-' bujre ad una distensione trtl ~ ~ s d' r~o veri e l>"9Pri di·
rma •la "tem?}eru nnro11onendo senhower ha rtaevuto il S\e&re· Francia ·e .Tunisia sono state
de
e~~ non ~ ha memo·
dt qggtu.nuere l'es1}"68#one tario di- Stato con H q.ul\le ha ·smentite dal portavoce del Fo~ ~
a . mo d t d~cine ~i annt.
«o titoli c,qutvollent.i», con- discusso la sltu.azione venut1asi l'eign Office.
l: no :non a_ o e :rise.ie, c:om.~
(éo11tinucJ. tn· 3" pag.J a determinare in seguito n~o
on Roma
appten~e· ,eh~ .~~ft~et endo il prossill\O rae-r
e
I
Id . onda ',.
ità'
nel
'\loììtlu
.QUll
d'
tVl· 1
!n
ti. .
as.ear
--------di
Un grazie veramente santito vada al Comando della
Polizia della Somalia che con
lit
squisita generosità:
~~ ~es~o a dispos!zion~tg:O
automezzi
nece.ssan.
n1
.
.
re gll alun
grazie
di cuo
·al
tutti esternano aJ dottor e zia all'in6. camasca, al cor~ese
Di;ettore delle scuole di V1:.labruzzì ed rai suoi .co~aborator~
P
per la gradita ospitalità off~r
~r..ass,econdare .~a lodevo- 20.000 ett.olitri r.urono recen- 1che torse avranno. g~à. . cono- taci ed all'Ispettorato .rstruz10MOGADlSClv
SUPERCINEMA - ((Corte llla!"
1
e_ m1Z1at1va
dell mscgn'lr. te temente esportati all'estero. 1 scìuto attraverso 1 hbn, ma n~. Pi·imarìa per averci ra. vo. rl - 1RAD10
le» · Cinemascope _ con :i.o.
Cap ogrupPo di Bondert!,
siTerminata
la visita allo che studiate sul gTande libro "
d 1 ale
Cooper. Charles Blckford ~I
gnor Abdullahi
Gaal Sobrie, stabilimento, gli alunni sono della
nat'.lra viva lasciano trJ nella organizzazione
i
12.30 - Hello
a snn1ala.
Bellamy - Cineg!ornaie.' •r.
~resa.
TOR
12.40
canzone
modem
·
sabat-0 scorso, 1 ° febbraio. tre stati condotti a colazione in tracce
indelebili nelle h1:ro im "
.
_ Hcllo
-o--_
50
aut~carri colmi di alunni re- Itre ristoranti locali ov~ tutto nm~e~n~t~i·~-~~!!!!"'~~!!'""-~-~!!!'!"'~~~2!!..!!!.!!"....,,-'"°!!-~~-,.....~~~ 12
·00 _ Glomale Radio <somJ
13
Nastro bianco
stos1 di quella Scuola lasc:a- era i;lb stato predisposto
e i!!
z:=:
ù _ Ritmi ballabili e canzoni
1 5
Al Signor Ismall Ahm ed P
vano
MoJadiscìo diretti al i convenuto. Trascorsa la libepu&~ 13'30 - Giornale Radio <ltal.l
funzionario della Assemblea ~
verde
comprensorio dl \il- ra uscita, tutti ili alunni wA
13'4o _ Ritmi ballabili e canzoni
slativa, .è nata una bimba al q ,:
labruzzi per compiervi l'an-1 no stati radunati ancor2. sotliii"
iÙ5 - Fine della. trasmissione
na:ale gita, scolastica. Nov11n- to l'ombroso parco della Scuo
.
Lettura•••
ed Interpretazione e stato rmposto ll nome di Ma:
Alla mamma Signora ~
ta alunn.ì delle classi elemen- la per incidere sul magneto16 00
al fratellino Il'Ias IsrnaiJ ed
tari superiori hanno portat.o, fono un nastro per raccogliei'ù. 0 meno interessate, chP. si
del Corano
papà felice. nonchè alla ~11
Riceviamo e pubblichiamo
P
nell'industriosa cittadina dello re le impressioni, i canti ed i
curano gli interessi· d ezz a Pa- 16·15 - Hello
gli auguri de « n Corriere 4 ~
1
Scebeli, un soffio di giovi- ringraziamenti
degli alunni
Signor Direttore,
tria. Pensiamo a lavorare s.e-1 !~:~~ = gf0b~ale Radio csom.>
Somalia 11.
nezza felice e briosa.
verso gli ospiti cortesissinù.
Le sarò grato se mi conce-:_ riamente e duramente, ad tm 1
_ Hello
16 50
Più tardi sono stati condot- dera un poco di spazio su • Il parare tutto
quanto ancora n:oo _ Le malattie del bovini
Gli alunni, che erano accompagnati dal Direttore To- ti in visita ad una pi.mtagio- Corrier e della Somalin > 7Jer ci resta di imparare, ad esse- 17 10 - Hello <èuetto)
C 0 M UN I CA t O
relli, dal prof. Andrea Roma- ne di canna da zucchero la permettermi di sotte>linear.e re uniti e compatti, tt g1~ar- 1 11:25 - All'Assemblea Legislativa
Si rende noto che dal .
ni. illustre studioso ed esper- cui produzione copre l'intero quanto ebbe a dire il Prest- dare verso la nostra bandiera 17 35 - Gabal
I
l'
li~
1·
to di scienze naturali,
dal fabbisogno nazionale con lar- dente dell'Assemblea Legisla- s' -ibolo dell'u1:lità nazionale 117.45 - Giorno.le Radio <Dialetto Mgennad ? . 1958
chi'SlDlalo
. .autAlconien
'1/I
,.
•
lt r, · b )
oga ISClOgià
dottor Giovannelli, dai
loro go margine per esportarne al- tiva nel breve discorso pro- e non a ricor~atre u.~ peascshae- 18 00 - ~i11~ ;:J~a atrasnùssione
stita dal Sig. Pigaf~ttl An~·
insegnanti sigg: Agostini, Gio l'estero.
. nimciato
in occasione della to che non lelstts edapltlua nostra I ·
• • •
nio, è stata rilevata dal ::
vannelli, Abdullahi Oa11l, SciSuccessivamente è st:lta v1- inaugurazione della nuova via è stato canee a o
H · Maò H .,. A
""
. a·iama, Abd alla Omar Bo- s1'ta t a l a t om ba dell'esploia- et·ttad'ma, 1'l gt'orno 6 11s
l ,. a· essere indi- 19.30 - Recitazione del Corano
agi
ao1 ves, Che cçn.
re
· ··
ferma ~o on.a t nesta volon 19 35 _ Hcllo
tinua il regolare servizb •··~ .
. fadal, sono giunti verso
le tore Duca Abruzzi, pioniere e
Due punti oltre a quello pendenti e dalla o
<
l
- ..
ore 9,30 ricevuti da quel Di- fondat.ore . di que. sto
attivo r' in cui il Presid.ente. dell' As.- · · h · · ha aiutato a di- 19 ·50 - canzone moderna som.
manale di posta, passeggeri t
ta ~t c t et
20.00 - Hello !duetto>
merci con partenza ogni ,.;°'.
rettore Didattico signor Car- complesso industriale.
semblea ha elogiato tl Mum - venirlo.
. li
t'
id' "' e
20 15 _ Abbiamo trasmesso prorera
dagli insegnanti
ed
Il Direttore Torelli ha col- cipio di Mogadiscio PortandoTrovo che è molto 1acìl3 ~
·
gramma gentilmente offerto dpl a e or~ 7 an~~ertr àia(nd~ d4I
alur{ni di Villabruzzi.
J to
l'occasione . per illustrnr.e lo ad esempio del Paese sare
delle frasi fatte e dei
dalla RAI
~azza1e e11a
e
1etm
Dopo aver sostato breve- agli alunni come sotto qeel ' mi hanno colpito.
concetti che servono . sol~ . .a 2i.oo - Glom:1.le Radio Csom J
Crnema El Gab).
mente sotto l'ombroso pa1co masso grezzo e senza inutili
L'on. Aden Abdulla Osman dividere: quello che e dtf/'Lct- 1 21.15 - Fantasia
. .
-o--prospiciente la Scuola. e rice- j esteriorità, dorma un u:omo ha detto che in Somalia. non le è il creare ·in continuazio- 22.00 - Fine dPlla trasmissione
COMANDO FORZE POLJZIA
vuto il gradito dono di
un 1 che ha costruito e valonzz~- è più il caso di parlare di co- ne quelle f<YTme di vita che
saccb di p-0mpelmi, gentilmf n to un intero comprensorio lonialisnio, giacchè esso non sono
indispensabili alla più.
- - - -0>----te offerto dalla S.A.I.S.,
gli 1e. c~e tanto ~a amato. la. So- esiste. p~ù nella nostra ter:a robusta formazione del no._
C OM UNICATO
1I
alunni sono
stati accampa- 1malia da desiderare ti1 runa- ormai divenuto uno Stato m- stro giovane stato.
CINE1YJA ...
gnati in visita allo zuzzheri- nervi sepolto dopo la sua dipendente anche se non anTrovo che è molto meglio
« Il Comnado Foru di Na
uni
iicio. Ricevi:ti dal PresidPn- morte.
cora di din'tto, certo di fatto. inaugurare strade, aprire scuo- CINEMA BENAOIR - « La stra- d li Soma!'
da dell'oro» - Cinemascope - con • e a
ia com ca che lino1
te della
Sais, dott.or Cal?ia
Allo Zoo del Villaggio gli
Pur non essendo io assolu- le od ambulatori, che fnre delJ effrey Hunter. Sheree North. , nuo\'o ordine sono sospesi gli rt·
che ha porto il benvenuto alunni hanno . p-0t~to ac~O-: tamente un difensore del co- le chiacchere inutili, trovo che
Bany Sulllvan.
ruolamenti.
~ cortesemente mesS<> a dispo- starsi alle gabbie dei leon~mi lonialismo approvo e come è molto meglio misurarsi c.c:n
CINEMA
CENTRALE
«
Il
Domande e petizioni inollra'.t 1
~zione
l'ingegne~ Camasca e del ghepardo,
osserv~t~e me molti altri somali quan le difficoltà economiche nel
rov1ere » - Ultima visione - con
per illustrare l'organizzaz.io- ! da vicino le loro carllttensti- to ha detto il Presidente del- tentativo coraggioso, e grcvie Pietro Germ.l. Luisa Della Noce. tal fine dagli interessati Sll1UI
ne interna dello stabilimento, t che fisiche, le loro tendenze, l'Assemblea Legislativa. Il co- a Dio abbastanza riuscito ...,. Edoardo Nevola - Cinegiornale. archiviate».
gli alunni sono sta.t i successi- 1divertendosi un mondo. .
I.onialismo è infatti U'lt feno- di superarle che blater-are di CINEMA EL GAB ((Rullo di 1. !"!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!'~~~!!!':
vamente condotti in ogni re- . L~ giomat_a è st.at~ pirna meno storie~ e non' uno «Slc- colonialismo e non colonialitamburi» - Cinemascope - War~~
parto ove hanno potuto ren- di unportant1 occasioru
_pe~ ganx»
pubblicitario o meglio smo.
necolor - Ultma visione - con
Alan
Ladd.
Audrey
Dalton.
Madersi con~ de~ proc.esso di apprendere dal vero nozwm ancora propagandistico.
Noi · dobbiamo a mio parere,
risa Pavan.
aereo - portua
trasform~zione mdustnale del
Ora se il colonialismo è un Signor Direttore, lavora.,.e e so- CINEMA
HAORAMUT - «Il risve_
la matena; . hanno potuto vefatto storico, econcnnico, p-0- lo lavorare, magari nt:!!l'intnigllo del Dinosauro»
dere da v1c~o la can~a da
litico, sociale, ecc. è indiscu- to di poter P<YTtare con la no- CINEMA HA.MAR - « Mogambo ,,
Dalla Motonave « Jole F'a$01
zucchero giungere. sui vagotibile che esso in Somalia non stra libertà e con la nostra .Technicolor - con Clark Gable. giunta dall'Italia sabato 8 D
Ava Gardner. Grace Kelly - sbarcati n. 10 passeggeri.
net~ della . decauv_ille, ~s.scre
Olt'
esiste più. 11 fatto stesso che indipendenza aiuto ai molti mi
Orario: 18 - 20 - 22.
• ••
·
sca~cata sui nastn mobili di U
Il
il Presidente
dell'organo le- lioni di persone che del coloCon il piroscnlo « Tripolltan!l1
can~o~
porta.ta e macerata ai
giferante
della Somalia
lo nialismo sono ancora le. vitti- CINEMA MIS.SIONE - « Reslsten.,
mul.ini,. seguire la lavorazione
·t è z i · h ·
me
•
zn eroica» - Ultima visione - per Aden-Iti>lin sono jiaruu lo
1
1
e l'ebollizione della sostanza
a~bia ass~n o . a. P u ~ iara
·
.
con Sterling Hnyding. Joy Paie.
liquida
ottenuta dentro gli
Il Ministro
per gli Affari dimostrazione di C!ò· . L uomo
Mi creda, Signor DiTP.ttorc.
J. Carrol Nnlsh - Orario: 19 - stesso giorno 0 ·.~~ passeggen.
-6peciali ebollitori serbatoi fi- Sociali, on. s cek Ali Giumale che gode della fiducia c_omHassan Abdi Amalò
20.30 - 22.
Domeruca 9 sono giunti con 111>'
Il.o alla raggiunta cristallliza- ha ricevuto in visita dl cor- pleta e~ assoluta del. Parla.
part'CChiO dell'Aden AirwayS b
.
tesia il Dott. Mohamed Mo- mento, d che vale a dtre l'uoAden-Hargesia n . 7 passtggtri
mone del p~odo.tt.o ?he, SUJ?e- hamud
Ali Hamad med1co mo che gode della fiducia di
•••
ra~ la ra~tmena, viene c!'liu- chirur~o -nonchè- ranferouere tutto il PoPOlo soma!o, 1wn
Con lo stesso appart'ccbio !dli
8? ~n sacchi, pront.o per ls. sne- Signora zeinab . Ali ·M~irsif. avrebbe . fatto un'asserzione
dizione.
i .
t t
-1
partiti alla 'folta di NaJrobVi .111'
D;ivertente è. stato il finale
Sia il Dott. ~ Hamad che cos tmpor an. e se non osse
1 seggeti. _
•••
.
di quesiO interessante viaggio la Signor.a: Murs1f erano ac- stato certo dt quanto diceva.
nell'interno dello stabilimen- 1compagn~ti. dal Console GeE' del resto, basta guarda1'iDal no$tro corriS1J01Ldente J strata particolarmente inte:;es èan l'aereo deÌla RogerS ~
to quando gU- -alUlJlli hanno nerale d EgJtto.
si intorno per accorgersi, per
E' giunto a Bardera il Si- sata ed ha seguit.o con viva 1ration son partiti per Harge:se ·
Potuto affondare le mani nei
ll Dot~:
Mo.hamed Moha- ~onstatare che 'l!er la .veritd, gnor Fred A. Ha.gel, esperto per attenzione le spiegazioni.
pesseggeri.
sacchi colmi di zucchero
e mud e 1 mternuera presteran- m
S~~ia . . di colonial~~mo , la concia delle pelli, il quale
Sembra a Bardera nell'ul.
. ·~·
· t«l
farne col permesso dei tee- ' no servizio sanitario nell'aro- non ce ne !'ttt nea!lche l om-; ha intrattenuto, in una N.n- tima settimana di gennaio ha . Ien sono giunu da MO:~n. 1
nici ~resenti, una abbOndan- bito della organizza~ion~ del- bra. I nostri dest~nt, i destini terenza esplicativa, tutte
le operato una squadra per la I aereo della Aden Ai.r\\' •
. f t .
passeagen
te scorpacciata.
la Conferenza Islamlca m Mo della nostra .P_atna, so11-0 di persone interessate alla trat- d.1sm
es BZlone anofeli<'a.
10 ~tesso aereo per Hil'l*
Preziosa ci è . s~ta . la cor- gadiscio.
.
il fatto e ~t dmtto nelle no~tre tazione delle pelli dalla sccoL~ squadra ba provveduto sa-Aden sono ·partiti 5 ~
1
~ spiegaziqne f't~ci cl alNel corso del colloquio
. mani. Noi, come ha detto l on. iatura all'essicazione ed alla a~ l.l'l'Orare con liquido inset- sempre ieri è giunta da ?Jom~ci
l'i'.ngegnere camasca che ci ha Dott. Mohamed Mohamu.d ~ Aden Abdulla Osman, dobl;ia. conservazione.
t1cida tutte le abitazioni di la Motonave « southem 'f1'9d!f•
condotti, sezione p er sezione, H.amad ha trattal? co~ ~ M1- mo ora far si che essi siano
Bardera nonchè quelle dei dalla quale non sono sb9rtt1U p1i1·
a tutti rep•uti di lavorazio- rustro ~egli A~fan ~oc1ali. que t migliori ed t più belli. E non
L'esperto ha fatto presen- villa~gì circostanti.
seggeri.
·n e compreso quello de:~" a 1- stil>ni inerenti ali Orgamzza- è certo battendo certo
gran I te come una buona scuoiaProveniente da El Uak è
stillazione
dell'aJcool di cui zione Sanitaria.
casse più o me11-0 stonate, o tura ed un~ esrucazio.ne ese- giunto a Bardera il Direttore
..
guita con sistenù razionali Didattico
Signor
Mohamed Il TEMPO
sono gli elementi indispensa- Oiama
Issa
accompagnato
del giorno 10 /elibraio 19SS~ 4
bil:i perchè la pelle acquisti dall'esperto Signar 'oiac.mt.o Temperatura massima
~Il.~
Un maggi.ore valore sul mer- Cataldo.
Temperatura ml.Jlinla
1~
cato.
Il Direttore e l'esperto han- Vento prevalente
KJD. ()1'11
All'uopo ha distribuito an- no visitato le scuole non wlo
LIVELLO DEI PJUMl
che manualetti esplicativi 00 di Bardera ma anche quelle di B elet Uen
IJI. n~
illustrativi.
Saco e Duiiuma.
Uebi Scebeli
La JX>polazione si è moAhmed Hnm Al'
Lug~ FerrtmàJ
111- 1JI
~'
Giuba
.VITA DEL.LA SCUOLA
llllftftl 11 l~ftlfRf AVlllABRUlll
I!
/!,etteu d t
I
I
1
fer- 1
I
I
R iCeVUtO
MOVIMENTO
I
e
I
rt3I Ml.01.SlrO "Br AA.SS.
Or. All. ff il ffiHd
--
Notizie da Dardera
I
I eo;
I
CINEMA
----00-
HAMAB
OGGI
La METRO GOLDWYN NAYEB presenta un e-ce.:onale
" -
spettacolo in
di IOBN FORD
Con: CLABK GABLE. AVA GABDNEJl
ORARIO SPEnACOLI: 18 • 20 • 22
• GBACE K!LLY.
Alunni In vl1lta . allo Zoo di Vlllabruul
Imminente: «LA BATtAGLIA DI RIO DEI.LA
PLA.TA» in VISTAVISION
-
11: 35 - .Pag. 3
v~~~!ERG~G~
MNAl.;~~P~E~~LÀ~~T;:
:A·M=·P=A =E=
s1=
E-RA=
l Co_
l·~;.~-~:r:-:;-~;.-;~-~-:.~~:me~~-A11" A-SSBmh-IB~ M_arleld_ìBl~-l:Seb1_:,01·_
v1g~
ConfrolltOp-~e-r. .1:;-------c ol_o..so. ~ :~:~;;~;:~:";;~;;;~~
uu
Y u u
<Contlnua.zfone della t• pag.J
rartale rileva come la proclude esprimendo la speran
posta del D ewtato non apza che a Governo possa acpaia accettabile per moitvt
Mentre noi discutiamo qui dd a cap0 deJ
cettare la sua proposta;
tecnici e pratici che enu~
_!coJ'Zlllllento economico dell'E- Oriente e Poèroblenu del Medio
""
da preuJere Dottrina
· Ei•o-'-ower
c1 Patto di Bagdnd e
il Dep, Ico Ha.ssan Baharo
mera. Il Deputato, soddi·110 e deUe misure
.
<H.D.M.) 1l quale fatto presfatto dei chiarimenti, rigi contribuirvi.
I membri del pe ciò
.......,,
sembran
0
per di Bagdnd riuniti a Aukara
r
inefficienti ogiti ...
'
sente che sulla legge in et i ra la proposta;
pii
più. Con una comm
,;•Orno di
110
0
same è stato, i n sost anza, il Dep. Caltd I usu/ Bog<Yt
st~d1.01~~~1:~:~~~~ro/e~~~j zlone. alla quale .fa ; 1ente ostinagitJ. detto tutto quanto era
<P.D.S.J per l'approvazione
n11
tanto una sconcertantsceontro solcosì economici
dlchlnrnvn.russoalla di I minaginazlone, 1 dutnanca.nz
dell'~rticolo.
da dire chiede percM pur
d.ej rOrieute:
d•'i negoziati
..a
essendo stati preparati ele~saurita la dtscussionp, i due
ft~~ru~I. Milùstro sovietico Ml- s
e govl'i nl
11
menti per molti altri setto- articoli vengono appro•Jatt con
~~ian cl Aziz
Sldkl. capo della deIH V
rt della vtta nazionale, non sole 5 astensio_ni.
g(lzione eg1ztrurn che ha sogg1orISTA DEfiLI SVILUPPI DELLA
si sia pensato a prepararne
Ve"!'yono ~uindi m.essi in di~;io Mosca dnl 6 al 30 gennaio.
per questo particolarmente scussione gli articoli 5 relatiÉd crtetUvnmcute il momento
importante e delicato Sf.t-1 vo alla sosti~uzione tempor~nea
per finnnre l'accordo l'USSOtor e. Il Ministro risponèlt. al dt _un giudice distrettuale , lo
se:eltO
r.iru o di ossistetlZI\ tecnici\ e
1
Deputato dandogli utto del articolo, 6 ~he armorta . modifi~nomico.
sembrn esser stato apto di questo obbiettivo.
la sua affermazione ma che ~U a.rti~o~o . 1 dell .ordina·iamente colcolnto per colnci•
1
Anche nella Città del vat:caprectsando non si tratta di ~ento Gzu<ftztano; e glz arfir.ocon
la
fine della sessione del
no
il bombardamento ope;;i to
consiglio del P~tto di ~ngdad, e
dall'aviazione francese ha p!overa e propria trascurattz- li 7 .e 8 ~i ~a~attere esecutn;o.
ptr mostrare cosi In manu~rn spetvocato vivissima e dolorosa ìmza quanto del fatto che la Sugli artzcolt intervengono:
1ai:olare nll'opinlone pubblica del
pressione in tutti gli ambienti,
preparazione alla magistra- - il Dep. Abdurahma n H agt
tura è cosa della mMsima
Mumin
( L.G.S.) il quale
A{ediO Oriente. da quale parte sono
soprattutto
per
l'alto
numero
suoi \'eri amici.
.
di perdite umane, scrive quEsta
importanza per cui non si
chiesti alcuni chiarimi;ntt
1
per rilanciare In « guerra di prosera <<L'Ossenratore RomanlJ>).
era ritenuto mai opporhino
in merito all'articolo 5 dipa!!llllda >. Mosca ha scelto un mo- ll Cairo 10
L'organo vaticano jlroscgue
procedere in maniera afchiara di approvare gli ar~to e un modo particolarmente
Radio
, .
renza tra i monarchi dell'Irak rilevando come i sentimenti de
frettata e poi soprattut to
ticoli i n discu.ssione.
sdslù per simboleggiare la sua al..
Cauo ha dichdarat-0 e dalla Giordania, con ~a par- gli ambienti cattolici, t profimperchè i Magistrati somali
Intervengono succes~ivamen1emativa preferita. che oppone ll oggi che 1 negoziati fra i d.i..r1- tecìpazione
eventuale dell' A- damente e sinceramente ratrrifino ad ora esistenti erano te i Deputati Nur H asci Alas
('cosiddetto
OS!ddetto «campo
della
pace»
al
I
genti
egiziani
e
Ja
b.
«campo della. guerra». ne Yemeni·ta
delega2il.o- 1ra ta Saudita. mirante a crea sti per il t ragico avven:mento>,
i Qadi;
<L.G.S. J. Abdulcadir Aden HusEd è anche la prima volta. dopo la!
. ve;<tono unica- re una ccontro unione• ar:aba siamo stati c:nobilmente esp:~s­
- il Dep. Ali Scek Ge~s Malin sen (H .D.M.) Abdi Scelc Aden
rbnferenza a!ro-asiatlca del Cairo. men~e, per 11 ::nomento. sui bes~ta su una federazione dì sì» nella lettera c'he }'Arcive(L . G. S.J il quale ormrova (L.G.S.J, Hagi Abdulcadir Bin
rhe le grandi promesse fatte dalla mezzi
per unificare le tforze regimi monarchici arabi.
scovo di Cartagine, MC!JSi~nor
l'articolo nella for mulazw- Abubacher <H.D.M.) e Ahmed
delegazione russa .in q~ell'occasl~- militari dei due paesi, e ha 1 La conclusione degli osser- Maurizio Perrin, ha ~~·1iato al
ne governativa raccoman- Mohamed Mohamud
rL.G.S.>
ne._ vedono un principio di apph- precisaito clle gii altri aspetti vatori è che nelle prossime set Presidente. della Turusio., ni;~la
dando che ai concorsi op- , per l'approvazione de~ll articaIJone.
dell'adesione dello Yemen all timane moltì intcres.santi svi- quale manifesta la sua corrunopositi possano partecipare coli.
'Un primo ~ccordo negoziato nel Repubblica Arab3. U 't
a luppi produranna sulla scena zione per_ il b?mbardamento .
coloro che hanno studiato
Prima che l' Assemblea pcsst
novembre scorso dal Gen. Abdel
.
.
m a
saj Dal Cairo s1 apprende eh..: il
diritto islamico ed cì san- alla votazione il Mini~tro 1)er
Hakinl Amer. al tempo delln sua ranno esamm~t1 do~o il sue- del ~ondo arabo. , .
.
Consiglio dei Ministri egiziano
toni che operano nelle mo- gli Affari Generali presenta un
,islta a r,!osca. è stato portato a cesso .della pnma fase dei neA . proposito dcll uruone siro ha tenuto dopo conosciuto il
1
schee>;
nuovo articolo, il numero 9 che
conclusione in maniera P.lù precisa, go~lati.
eglz.iana, ·negili ambienti (poli:- t . t f tt' d' s k' t Sldi y
_
5tC0Ddo una procedura idlmtica a
Gli sviluppi annunciat:i da.1- tici italiani, a quanto si ap- r1s e a o. i. a ie
. ou:i
il Dcp. Nur Hasci AlM (L. . dice 'I.L a presente legqe entra
uella seguita dal Capo di Stato la Radi
.
G. S.) il quale dichiarate.si in vigore il 100.mo giorno suc.
.
d
o de1 Ca.i.ro
sono al , prende da Rom a • si. n.1eva co- sef,
tt una
, nuruone
'd · straordmana
q
Maggiore siriano. urante le sue quanto s" .1r . t ' . . .
me l'Italia abbia sempr
. _ so o \La presi enza. di Nasser.
favorevole all'articolo ritie- cessivo a quello della sua pubiSlte dell'agosto e dicembre scor- li
Ig!lll ·tea ivi 1~oondo chevole comprensi
e e ami.
Al termine della riurùone il
1.
ne superflue le preoccupa- I b~icazione sul Bollettino Uffig osservatol'l eh questa capion
per i
. .
.
.
f
.
si.
tal
f tt' . .
problemi Politici, economici e Ministro di Stato per gli a fan
zioni di molti Deputati cir-, ctale>.
1n a .J. Cl s1 domandava, 1
un credito di 200 milioni di dol- none. senza
· · dei.· paesi ~rabi.
dell a p resi'denza Ali s a b n· h a
un
-rt
sociali
ca la conoscenza da p.arte
Su questa proposta del Milart è stato accord ato all'Egitto. si·ta· ;,...
ha ce. dll- P ,erp_1esIl governo italiano - si •af- dichiarato << Siamo in contatto
dei Giudici Distrettuali del- nistro intervengono:
per una durata di dodici anni. al
. ....... c e mo o 1 unione
.
.
·
tas50 del 2.s'è. Esso servirà per fra una repubblica e un regno ~~r~~ ~~ora ne1 sutddtPttl am· P?1:11anente con. lebab1:1tontà t~la sciarla in quanto, egli _ il D ep. Hagi Abdulcadir Bfn
racq\liSto di equipaggiamento e di arabi poteva
9.Vvenìre s
ten I r1 1ei:ie suo s r~ to dove- ruSllle alle quali a iamo ass1precisa, tali giudici ciovran.Abubacher (H.D.M.) il quamateriale vario. con partiC'olare ri- ca b'
.
t t·
~nza re astenersi dall'espnmere una curato l'appoggio totale dell'Eno occupar~i di materi.a. pele propone che il termine
_
_.
all
.
h
t
li!
m
iare
I
conno
a
cost:ituopo
·
ffi
·
.
.
1
gu:uuo e ncerc e pe ro ere. e
.
,
ruone u c1a1e nei r1guar- gitto per l'indipendenza aella
nale «~ quindi la relzgwne
per l'entrata in vigore per
servirà anche al finanziamento dei z.lonali
del~ una 0 ~el11al17ra. di dl un evento sul quale deb- TUnìsia. Noi siamo disposti' ·a
non viene toccata >. Raccola legge sia di 30 gi<'rni ·
,nume~sl gruppi di tecnici che Mo- parte..E' chiaro che i govt:·•m bono
manifestare la loro li- fornire tutto l'aiuto che questo
manda quindi al Governo
.
·
di indire, una volta appro- - tl Dep. Ico H~san Ba~arò
sca &1 prepara a mandare sulle del Oai.ro e dello Yemen han- Ibera
l t · · 1•tad.ini d ·
·
·
rire del Nilo.
no decrlso dì rinviare la ue. ~o on a i c ".
ei Paese potrà chiederci ».
vata lq. legge, al pi1! pre.~to
(H.1;.M·! pe.r l apprc.vazione
E' evidente. da qualche tempo. I stione • a più tardi», limifn.n- paesi dtrettamente mt.er~ati:
Analoga dlc~arazjo~e •ha tati concorsi af/inchè i giudi~ell artreolo,
che nella gara Impegnata con ~li dosi a proclamare l'unione miLa pro.c~dura c~e I circoli to i:l rresidente del Consiglio
ci distr ettuali possano entl De-p. Mohamed Scek O •
la quale in definiti a 1 responsabili del Cairo e di Da siriano.
,
,'Stati Uniti per conquistarsi 1 ta- litare.
trare in tunzione.
sm.an (Gruppo L.G .S.) anrori del Medio Oriente. l'URSS si co
t
ull . di
. v masco
hanno finora seguito
Lo affare di Sakiet è stato di:
Terminati gli interventi ;.·ar~he lui per l'approvazione,·
ltrova In vantaggio. I popoli ùl
n presen a n a.
. nupvo, permette di attendere con ti·
·
" ·
·
•quella re21one possono ora trarre dato che,
almeno seriamente
.
.
.
scusso oggi da una riunione di ticolo, con le modifiche accet- - tl Dep. Scek Mohamud .~fodelle conclusioni molto prer.hie: nel le forze armate dci due paesi du~a . ?11e . il pe:-IeZlonam.ento gabinetto a Rabat, presieduta tate dal Governo. vien<? posto
~amed Fa_rah <L.~ ..S.J. per
·momento stesso. cioè. in cui Ml)SCa 1 sono da tempo <.unite» sotito dell uruflc8Zl.~ne avven~a nel dal sovrano.
in votazione ed approvato con
l approvazione dell articolo;
òà accordato un prestito di ~oo un comando unico come 10 continuo . rispetto
d1 quelle 1 Il Ministro degli esteri Bala- 4 astenuti.
- il D ep. Osman Mohamed 1mlllonl ~~ dollari al solo :C:gltto. Il erano iià quelle egizian~ e forme pac1ficrh!e. e dlemocrat.1- rr.ej, e ìJ. Pnin ciipe Maulay HasIl Relatore legge ed i llustra
brahi r;" (L .G .S:J anche l ui
. Segretano di Stato John Fos~r siriane.
che . alle qlllali si attengono te- san sono- st ati richiamati d 'ur- quindi gli articoli 3 e 4 relati~er
l appr~az~ne;
Dulles - andato personalmen ~ m
delme'nte nei loro rapport·1 in ·
vi: il primo ai
procedimenti - il Dep. H agi ~iama MohaTurchia per rinvigorire, con I n sua
Per quanto concerne lo Ye..
.
genza in _P atria.
.p~ni:t. n Patto di Ba;n~a -- 11n men }a cosa è ancora più iteo- 1ter?azionna.le e mterm i ~- I capi delle missioni dii>loma- che dovranno svolgersi avantt
mud ~ L .G.S.) . tl quale nota
.annui.:iato rhe gli Sta•J Ut1l • l •r I1 rica se si considera che le for- poli del mondo libero.
tiohe in Tunisia si sono .recati ai giudici distrettuali ed alle
che tZ t ermine è t r oi>po
et•rtla~an~ dieci milioni. oi ~ollsiri ze Yemenite contano ben ·poa visitare il villaggio di Sakiet relative norme processuali. ed
lungo;
(I, .t:··~i i paesi . partec•pa1:~1 ulln
CO, e sono molto modeste.
Sidi Yousse.t- a.Ccoìn.pagnati dai il secondo alla possibilità di - i l D ep. Abdi Bulle Acten (H .
D. M.> per l' approvazione
>Ctelilll (
di. Ankara..
I•
E' vero che il Principe EreI
loro addettLstampR. e da nume- appello avverso le sentenze e_e ..1-1usloru provoca;e 11<' ! a CR ·· , .
.
.
·r
sla
.
·
· t t
1·
messe dal ' Giudice Distrettuale.
dell'articolo;
pit.a:e turca. delusioni ··he i:o•• ..1 d1tano Yemenita. S~t· E1 I m
(Con.t fn uazfone della t• p ag J ' roS1 o ogra I.
Suglf amcon intervengono: il Dep. Quaglia
eGruppo
nemmeno
di dissimulare. Badr,
ieri
·
L'Ambasciata
che
..è. cercato
hl
.
. ha dichlarat.?
.
t' . che
è eh e per 1a gravità della s1't uaè t ta . ·tfram:ese,
t dal
Misto) il quale ha dich1ansc ano di e~re gravide di <'On- l'uruone ara.ba m ges azione
zione.
.
non
~ ~ mvi a a
gover- - il Dep, Nur Hasci Ala.s (L.
G. S.> per l'approvazione;
rato di approvar e l'artico&egu~ negative. Da trP. a11nl l unica nel suo genere, perché
Gli italiani formula
ti no turusmo, non è ra.pp resen lo 9 propone che l'articolo
tuJchi chiedono disperatamente un 1 .
.., hi"'
.
no ve tata
- - il Dep. Abdi Bulle Aden (H .
l)reSUto di
milioni di ùollarl dimostrerà. che le mon-rc ". e perchè una rapida soluzione " ·
D. M.) il quale rile1>a che i
8. venga modificato al fine
300
per poter riattivare la loro econo- Je repubbliche non sono in- dell'incidente permetta di evi- I
ricorsi di appello saltano
di P_ermet.tere l a 11wdi/1ca
mia anemlzzata dagli schiacr::ianli compatibili e possono essere le tare l'aggravarsi di una sìt:racil giudice di appello». L'Av
degli articoli . dell' OrdinaPtSI militari. E non hanno t rala- gate organicamente in seno ad
già
sus.:ettil>lle
vocato Erariale fa presente
mento Giudiziario che mul
aclato alcl.UlA occasione per dlmo- una stessa federazione.
dt portare pregiudizio callo svi
che il giudice di appello
tan? modificati da!:' apprQst~e la loro !!'deità agli alleati
Tale dichiarazione, .ruttavia, luppo delle condizioni di col- Un avvocato di Nuova York.
continua sempre a svolgere
vazwne ~ella l~gge in esaoccidentali. Trascinati dall'otti- · presenta un carattere
assai 1l~borazìone e di 11ace nel Me- Wallter JDivonato:, ha J"ecit>aoo
me, ~gg1unge, che lu modile sue tunzioni p er le sen=o. che la v~uta di Dulles vago, e molti osservatori pen- dìterra~eo. alla .quale l'Itall a, ill dì:fesa d el proprio cliente.
tenze emesse dal giudice re
fica è solo di caratt ere tect
rava gtustl!1care. 1 gtomall sano che il precedente Yemeni per ragioru Politiche e geog:a- accusato di voler 'Corromrpeil'e
- gionale. I l Deputato trova
nico.
urchJ avevano addirittura af!erfiche è particolarmente inte- •
· ·
·
mato che 11 loro paese avrebbe ri- ta. a meno che non vepga deI un poliz.iotto,
non una arnnI l Governo accetta la modiche la procedura 1.\0n sia
cevut-0 500 e non 300 milioni di fin.ito 1n modo molto più pre- res~~i:ge anche notizia che lo ga, ma la supplica di Por7Jl.a
giu.sta e propone che avver- fica proposta dal Deputato.
dollari.
cise in un prossimo avvertire Ambasciatore di Tunisia a Ro- nel Mercante di Venezia.
so alle sentenze del giudiEsaurita l a discussione venIl delegato siriano Sayed Nurl non ,n otrebbe costituire un «e- ma Bourguiba Junior è stato
!\ Questa mera.v:igldosa. redice distrettuale si debba ri- gono prima posti i n votazione
Sald,
partedifficoltà
sua, sembra
desti"'
·
· gi:udìce,
correre prima al giudice r e- gli articoli 5, 6, 7 e
che vennato adaserie
al suo
ri- sempio»
$UScettibile e di ·et- ricevuto questa sera, dlP.tro i;ua t az.ione
- h a d ett ll
gionale poi al g'iw:tice di gono appro·v ati a maggioranza
tomo a Bagdad.
tirare le altre monarchie e~·a- richiesta, dal Ministro degli E- - sa.lva l1l suo cliente dalla
appell o ed infine al la Corte con un solo voto contrario. Per
be. Anzi si parla molte al c:ii- steri Giuseppe Pen a.
prigione: cl J.imHiwmo alla con
Le duee W.ashington
soluzioni concepite
da ro di una prospett ata con t e·
df G1U3tlzla. L' Avvocato E- l'artic.o lo 9 si registrano, alla
Londra
per venire
Nel corso del colloquio, ch e danna di 10 .dollari di m ult a ».
I
n
~
all'ANSA dopo il colloquio, il
Ministro Pella. ha ascoltato c.1n
convinzione l'es}>Osìzìone dei fat
occlden•-ii
b
da
1
1 d ti Che è stata accompagnata
sem diverse.
ra.no 1ncapac
trovare soluzioni
Che l'Oc-I I a l cune cons1·dera zion1· ·ut• Pol'tt
' '- cldente non si stupisca quindi di c a gener~1e . e ha :Pr eso atto
.
veder le sue posizioni cad••ro una delle reazioni del governo tumdopo !'nitra....
·
sino e· délle decisioni da esso
, adottate. · ·
'
( E~ttortale dt «Le Monde». Parigi, L' Amb'ascìatore Bourguiba, ha
" geniwlo 1958).
sottolineato ali' ANSA che il
suo governo si propone l'evamUAZIOHE DlL MOttOO ARABO
cuazione delle truppe rran•.esi
dal territorio tunisino e che si
riserva di rare ricorso a tu tte
le
possibilità
cheil lacon!':?guimi:-n
carta dell'ONU
offre per
""
Ye men e Repub b11· e.aAra' ba·
SI I'lffil terebbero, per ora,
I
a prueIama.re un' un1"on e m1" I1'tare
I
I
I
I
I
I
I
I
I
1
'
I
I
~t.~za
I
L' inc1· rtente
d'I sak'let
u
I
Iz~one
I
I
I
potenza deIla poes~a•
delica~a ~
I
t
?
f""!!!!!!!!!!!!!!!!!l!!"'!'!!'!"!!!!!!!!!!!~~==!!!!!!!==!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! !,. . . ! ! ! ! ....,,...... !!!!!!!=""!!!!!!!!!!!!!!~! ! ! ! !!!!!!!.._,.,..,
.....
I
lllO!l~!!!!l!!!!!!!!!!!l!l!l!!!! ! ! ! !l ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! l! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! !~,.
. .. .
a
"""...,..,..I!"!!!"
. .mR. .. , ., . .. . ,......,,,.,....,....
P:es~n~ al banco del Gover-
n.
no
i Ministri per gli Affari lntern~ e per gli Affari Gene1'a1'
ed t Sottosegretari alla Pre~i­
de1!2a del Consiglio dei Ministn.
proveniente da MOMBAS.A. sabato 15 corr. proseguirà per:
•
BENDEB BEILA. -ALUIJA.=CA.NDA.LA BOSASO e ADEN
accettando solo
•
merci~
votazione, 3 astensioni•
. Posta in votazione a scrutinio segreto la legge risulta approvata con 35 voti /avorevol~
ed 8 contrari.
·
"
.......
QUOTE DEL TOTOCAtCIO
Ai. 486 giocatori che hanno
totalizzat~ tredici . punti spet -
teranno lire 49 mUa ci'l'ca Ai
12.49'. ch e hanno totfù~ato
dodi01 p unti lire 1~.050
T el efono 169
REDATTO A CURA '
DELltUFFICIO STAMPA
'"' I
8tamo. del Governo • Moa~
- --
Il CQrrlere dallo Somalia
,,. ~-;:f'
•-
;" ,. ' ,..!.•t ......... ..:. • '
~
t
...
, ..... 1
..
...
\ . ..
..A
-
........-
.. .
-
'
~
.
-~~
I
-
·- - ,
.
. ")
I ,
.._•
•-;.
,- •
.
~)l~\
.. ..
; .... ..d\
~"''
~
L-' _,.!1I
,jC
---
- . .~;
~~I i .4l,_:)\y
~~+d-\
?b-:JI ~l~ ul.:..~
~...,L~. -~ ...0.;~:11
J__,_,-ll _- L?~I
_J.1
i.>~j\
•
OFCler&Jella
;-------=--=-~:-::----------T E L E F O N I
DIREZIONE
GOVERNO 82
REDAZIONE E CRONACA
GOVERNO
21
A MM!NISTRAZIO~E
GOVERNO 79
f~
-:
,
..
( \
·
~·
QUOTIDIANO
D' INFORMAZIO•E
*
Dlst lb
.,
.
nue1! llu·~~· :TLptRERIA ITAJ.IA - Via e. P. cS'~...., PubbUcltà : Libreria «lmJ;>ttrOI - Cono Vlttorto sm..
Necro1otii eo" 2 •ero~ 11. 98 - Tarltte per cm. 41 alteaa. lataheua 11a .:olollll&: Pubbll11lU. So. 2.60 ------=======~-------~c~~
~n~l~~~
·~~~~~~h!~~~8o~.~8~~B~~~~H
0~~~·
er. della
SomaUa • 111 rlllerT& 11 diritto ~ non . _t a~~~ol
tare •tt ord11ll. I manoeortttl
non ~D~~
91 r..u iu111cono.
LBLI fUDiSia·!Lìiec~; FdrdTeterire
la questione di Sakiet Sidi Youssef
al Consiglio di Sicurezza delle N. U.
lf nuovo Ministro deoli Esteri
della Cina Popolare .
PEP.
' ABÌONAM , NTI
-
Annuale So. 38 - Semestrale -So, 32 Trimestrale So. 17 - Annuale ridotto per
umc1 pubblici So. 30.
'
*
r
PREZZO CENT. 29
L'AFRICA
AL suo DEL SAHARA
Crescente attività della C.C.T.A..
San Francisco 11,
Il Segrelc;nio G enerale della Commissione Te cnica
su proposta dC'l Presidente
compirà ~n viaggio attraverso lAfrica al s ud d el
del Consiglio e Ministro degli
Esteri della Cina Popolare Chu ·
Sahara presenziando alla confe renza di Accra del
En Lai, il Congres.so Nazilonalc I
J9 febbraio ed a quella medica di Bukavu
dei Popoli delila Cina ha 111orndnato Ministro de~ll Esteri Che Londra, 11.
parteciperanno oltre al PrimoYJ, a.ppartemente alla vecchia
Il Segretario Generale del- Ministro di Ghana Nkrumah, il
Chiesta da Tunisi la chiusura di cinque con lai' f
•
• •
•
la Commissione per la Coope- Sottosegretario di Stato al Foso l rances1 - Imb1lo alle nav.1 da guerra guard-la del comunismo cinese razione Tecnica nell'Africa al reign Office Harvey e il Sefrancesi il porto di Biserta - Tu Il e 1e truppe
fran
•
1 t
• •
· •
ali è stata chiesta la solle cita evac
•
ces1 ne
erntono lums.1no, p er le avenclo partecipato a tutte le Sud del Sahara, la cui sede gretario di Stato alla PresiCJ_U • •
•
•
•
uazaone, consegnale nelle caserme - Preoccupa- lotte ed a tutte le guerre da 1 provvisoria è a Londra, è par- de~za del Consiglio l rancesa
zioni 1n Francia per il ncorso al Consiglio cli s·
· ·
.
tito ieri alla volta di Dakar, Ke1ta.
N •
1curezza - Il dibalhto ali Assemblea questo sostenute.
prima tappa di un vasto giro j A questo proposito si ap.+
C1Z.1onale Francese - La posizione del Marocco.
Il Parlamet1to cinese ha an- attraverso l'Africa che ptrmet- , prende che l'Etiopia sarà raJH
T iSJ 11
s·
.
.
che approvato una riforma del- terà al Signor Cheysson, di vi· present.ata alla confere!"za dal
un · ·
icurezza dell ONU la questio- , quali azioni come quella di sa ,
. . • .
si tare la maggior parte degli Con~1gliere dell'Ambasciata eIl Governo tunisino ba chie- n~ del bombardamento d; Sa- kiet spingono il nord Africa 1 a:pparato mm1s.C'riale econo- t Stati e delle regioni d~ll'Afri-j tiop1ca a Londra Ademaou Tessto la chiusura dei seguenti kìet.
verso l'orbita politica egiziana, nuco analoga a quella che è ca al Sud del Sahara. Fogli toc-. semma.
. .
·
cinQue consolati francesi : Ket,
Questo. fatto, o~tre alla eco si sono avute in,ctiscrezi1m1, ne- in corso di applicazione nel- cherà infatti. dopo Dakar, Co-j Saranno presenti inoltre alsouk El Arba. Gafsa, C·abes e s.ou~vata I? tutto 11 mondo dal gli ambienti parlamentari circa ..
.
.
.
nakry, AbidJan, AccTa, Lagos, la conferenza
rapprescn~anti
1 az.ione ~1 rappres~g~!l e!fet- j le conclusioni
Medjez El Bab.
della riunione • ~RSS _ed. '11_1 altri ~aesi sociali- Leopoldville. usumbra. Johan- I del Se~retariat? Generale delIl Governo tunisino ha an- t~ata dai bombardieri france- , della SFIO, avvenuta oggi.
st1 europei, mtesa cioè a conce- nesburg, salisbury, Nairobi e le Naz1om Urute, della FAO.
che comunicato alle ~.1..torità s.1·. i:>reoccupa gli. ambienti po- . Sia il Ministro degli Esteri dere maggiore autonomia alle ' Kharto:im.
d_ell'UNESC~ e dell'Orgai:iizzatrancesi che nessuna Pave da litici della capitale francese Pmeau che il Ministro nesiden
. . .
.
. I Nel corso del suo iro il Se- z1one Mondiale della Sarutà.
guerra puo più entrare nel por che temono l'internazionalizza te di Algeria Lacoste pur sot- comIDJSS!ODl tecniche ed agli 1
t G
al g C"
La conferenza di Bukavu in
·
zi'one del
bl
al .
'
•
.
di . . f . .
gre ~no
ener e
•. eysson
.
. !
to d1 Buserta. e tuttavia lapro ema genno. I
(Continua in 3• pag.) orgarusrn1
p1aru 1cSZ1one.
prenderà parte a due conte- vece. sarà la pnma nuruone
sciata libertà alle unità che si
Che la Tunisia sollevi all'ONU
ren.,e internazionali . q:iella di internazionale dedicata alla
trovino. in _rada o in ai senale u~ problema pur~m~nte giuri- ica ~ ~E I~ AL AD A 1'11..JW" ,..JW" AN Acc~a. che avrà luo~o il 19 cor sanità . m~ntal~ ~ell'~frica~o.
di lasciare 11 porto.
dico n?n viene ~1ud1:ato . trop~ ~i:i, .r.
~
.A.•..&...1..•..a..
rente. e durante la quale sa~tudios1, psichiat~, ~c,c1olo.'.\lel dare la comunicazione PO ~encoloso ?01chè m .un dei
rà lanciato il «Piano è.ì CO- gh1 ~d ant.ropalogh!- di fama
I
I
I
I
I
pot~à
'eri~
"un'altra
001
.~.
ne
ara~~
1
emastato
anche
che se j si
c?nti.
difender
lombo
africano>
e l'altra amediBu- m ond1ale
VI partecr1pernnno.
nave
da precisato
guerra tentasse
piùla oFrancia
meno eff1ca~emen~e
kavu relativa
a question:
Contrariamente
ad una vecdi forzare l'ingresso il fuoco a_ccu~ando 11 ~o.verno di Tumche.
chia opinione i casi di squilisarà ape rto contro di essa.
~ 1 di appoggiar~ apertamente
Alla conferenza di Accra brio mentale sono altrettanto
Intanto il Governo tunisino il F .L.N.A. Ma ciò che appare
frequenti nelle regioni sottosvimentre stà provveçlendo a pre P~ù gr~ve è il fatto eh~ _u~al
luppa.te. che in quelle se:vraìnparare il ricorso alle Nazioni d1scuss1one del genere d1fftc1lèustr1alizzate.
Unite, dedica anche partE' del- mente potrebbe venire tmitata Londra 11,
: pinlone pubblica araba.
In molti casi il prel1'50 spila sua attività al problema sor- ad un . problema di diritto in~ Il v·laggio ad .l'.mman di Re ; Tutte le ragioni, scrive anrito ~primitivo» degli africani
to in seguito alle richieste ri- ternaz1onale e fa~alm~nte SI Feisal dell'Irak benchè non sia cora il giornale, che hanno
non è altro elle il risultato cli
\'Olte alla Francia di evacuare est~nderebbe alla Slt~azio ~e al stato oggetto di alcun com- portat0 l'E 'tt
J s· .
d
un disordine mentale.
le t
·
· germa ed alle ne.,.at1v.? nper- J
. .
.
gi o e a 1na a
.ruppe frances1 da tutto il
. .
mento ufficiale, suscita negli unirsi in un solo stato diven- Città del Capo, ll.
L_'apparizione della 4Civilizcuss1om che questa ha sul mon ambienti lond·nes·
.
.
.
terntorio della Tunisia
In attesa di questa evacua- do occidentale in quanto con- siderevole inte~f:ss~ un con- , go~o an~ora piu valide per la un violento incendio si è svtlup- za~one> e l'~rbanesimo costizione è stato interdetto alle tribuisce a rinfocolare l'ostilità
·• · . .
.tus1one m un sole regno del- pato qualche giorno fa. nel docks t1:1 1~cono degli «Chocs» psicolo·
di tutto il mondo arabo verso Alcunit oeommen •.at.on ritengo l'Irak e della Oio~danla giac- del porto di Città del Capo ove era- j gici le cue consegu.enze sono
t ruppe ogni· movimento
salvo
,.
.
·
·
ancora
h
t
specifica a t .
.
l'occidente
no che l incontro Feisa1
chè qruesta unione permette- no lmmagaz.zì.nate milioni di casse
poc e conoscm e.
u onzzazione.
·
.
Hussein costitui.:ica il preambb
.
.
.
.
di frutta destinate an·esportazlo- · E' per questo, si sottolinea
A quanto sembra per notiDa Parigi si apprende che la . bol
e u
.
.
re e d1 servire? meglio gli ob- ne.
alla sede della CCTA. che si
zie assunte negli a~bif'nti com Assemblea Naz.ionale si è riu- 1 ° .P r na «~~wne tra 1 due biettivi comuni di tutti glì a- I danni sono valutati a due ml- attribuisce grande imoortanza
petenti tunisini il Presidente nita oggi pomeriggio e che il regm . ha~ce~ti e presentano rabl.
liont di sterline.
alla conferenza di Buka\lU paBour,Juiba e deciso ad ottenere Presidente del Consigllo Gail-1 q~esta m1z1at1va cc-me. una reatrocinata oltre che dalla Comrapidamente il .completo ritiro lard ha chiesto, all'inizio della zione alla proclamaz.ione della
missione, anche dall'Organizzadelle truppe giacchè lla pre- seduta, la discussione di inter- Repubblica Araba Unita.
__ IL _~!?LLOQUIO PELLA~BOURGUIBA
~_one .Mondiale per la sanità e
senza in Tunisia di soldati tran pellanze sull'inciaente di Sa- A Whitehall, Si ritiene che la
:ialla Federazione mondiale per
cesi potrebbe. da un m omento k iet.
,creazione dello stato slro-egila sanità mentale.
all'altro causare gravi incidenLa linea del governo, sullo z.J.ano ha, prob9.bDmente, dato
l lavori della conferenza. sali che causerebbero la totale ~ncidente ~tesso, non ap~are, j forza ad una tendtnza che esi.ranno - seguiti dalla t ormuiorottura delle relazioni tra la m Ganto, chiaramente def1ruta e steva da un certo tempo Sia a
ne di un gruppo di dtudi s\,\lla
.,~nan.cia e ~a Tuni~ia e. ,qu_inqi null~ d.i preciso si. s~ sulle, CO~- Bagdad che ad Amman per sem
sanità mentale in Africa che si
~ ricorso in sede mternazJona clus1om del Consiglio dei M1- pre più stretti legami tra l'Irak
stab11irà,
probabilmente,
a ,
le per . ott~nerne l'immediaJ;& rustri.
.
.
e la Giordania.
Brazzaville nel corso di questo
evacuazione.
Le voci che ncorrono con
.
Il Mi·m·slro d eg1.1• Es1en• 1'taliano h a espresso anche
anno.
Circa
la torma
Attualmente tutte le truppe maggiore insistenza, pero, par. · · che potrebbe
.
•
Sempre negli ambienti della
francesi sono consegnate nelle !ano di una frattura che . si ro pr~~dere 1 progetti dei due
la speranza che la Repubblica Tunisina seguiterà a
CCTA si dichiara che ormai
_c_aaenne, i voli degli ae.::ei mi· j sar~ ])rodotta, come altre sovraru &I. prevede grneralme!'\collaborare con gli altri paesi del mondo libero
sia lè conferenze che i lavori
litari sono proibiti, mentre glij volte, in eeno al gabinetto, a te negli ambienti competenti.
interessanti l'Africa si svolgearsenali della marina sono bloc pJopo&ito della valutazione qel- una specie di federazione tra i Roma. 11.
razione alln- quale l'Italia. In par- ranno ~ul posto e pertanto iJ
cati.
-. l'opera delle aut~ri~~ m!lita~i. 1due paesi che li.scerebbe. peNel corso dell'Incontro avuto Ieri tlcolare. attribuisce la più grande dono che il governo brlg·a ha
A .Tunisi è stato anche anMentre. prosegwva ~l dibatti- rò, a ciascuno .li essi la pro- sera a Palazzo Cbigl con u Mini- importanzn.
fatto alla Commissione Tecnin.unc1~t.o che la Tunisia ha de- to con rmterven~ d1 due de: pria individuallt&..
stro degli Esteri. on. Giuseppe
Quest.a mattina il Ministro Pella ca, sotto forma di immobili nuo
c1so d1 deferire al conmg)io di pu~ti mendesisti, . secondo J Non ci si attende p'e rciò che Pclla. l'Ambasciatore di Tunlsin hn ampiamente esaminato con 1 vi· costruiti sulle rive del LaHublb Bourguibn - n quanto si. suol collaboratori. "In sltunzione go Kivu, da de.stine.rsi a sede
la· creazione di u111a, ta;le unione apprende _ 10 hn messo nl cor- che si è venuta a creare In seguito cl.el quartier generale della
federale porti mutamenti nel ·· rentc del purticolarl dell'Incidente_ nll'uvvenlmcpto di sabato scorso Oom,missione, è stuto ""articolar.
d' !
1 Med' avvenuto alla frontiera nlgero-tu- nlln. frontirra tunls.lnn.
'J:"
l'equilibrio
t orze ne
10 tùsln11, sottolineando l'nttegglamen , .L on. Peli~ bo poi Invitato ~ in mente gradito.
Orlente.
to di r11odera?jone montenuto dnl n:ssenza dell Ambasciatore - 1 InA
questo proposito st rileva suo govemo di fronte a questo cnricnto d·Accnrl francese. Ministro
--~-•oO>--~-come la prospettiva di una !e- grave avvenimento. e hn fotto rl- Wopler. n recarsi a Palazzo Cblgl
lcvnrc che Incidenti dcl genere per un colloquio. nel cul corso Il
deraz!one Hascem it~ venga ac- mettono in pèricolo In collaboro- Ministro hn mnnlfestnto nll'Inc11r1colta con calma ad Israele.
zlone trn la Tunisia ed 11 mondo cnto di Affari francese le preoccuClrca tale eventuale unione llbr1•0. collnbornz!onc che corri- pnzton_I del governo ltallnno pe1· I
Londra, 11.
no ma ha dichiarato di ignosponde al preciso desiderio drl go- rccrnll nvvenimcntl in Tunisia e,
Proveniente da New York e rare per il m.omen~ se sarà ll g·l ornale cairota «Al 'Ahraaru> vc-rno t.unlslno.
Insieme. la sperm11.11 che. nel qua~retto a Sallsbury è giunto in grado di cos~i~uire un go- scrJ.ve -che essa è da raccoma.11- 11 Ministro Pclla ha cSpl'csso nl- dro delle i-elazlonl franco-tunisine,
Dnr Es Sruron. 11.
ggI .a Lonctra il Prlmo Mini- verno maggioritano.
darsi come altamente deside- l'All)bi\sclotore 11 suo plti vi
possa essere trovata una soluzione E' stato pubblicato alcuni glor3~ro della Rhodesia del Sud
Sir Edgard Whitehead, che rabiltl e tin d'orn ipuò consi- · profondo cordoglio per l'lncldve~1 t~ ldonl'o n rlstoblllre l'equilibrio 111 fn. da un gruppo di vecchi ade81r Eclgard Whitehead.
era incaricato di affari per la
,
chc- io costnto la perdita di tanti' t.urboto. .
nll'« Un.ione Naz1onale- Aftiben accoltà dall o- vite 1Unane. manffestandogu 11
SI apprende nnchl' che 11 tender renti
. .10 una dichiarazione rila- Rhodesia ed il Nyassaland pres derarsi
cnna del Tn.nganyka » un mruùfesuo
apprezzumento
per
senso
di
delln
soclnldemocrnzln
Saragat.
sciata alla stampa Sir Edgard so l'Ambasciata inzlese a wa11
sto con rtù si reclama ln fonna1nJsuratn moderazione di 0111 ha conversando n Montecitorio oon 1 zlone lnuncdintn di un govenao
~a espresso la speranza di po- shington, è stato recentemenje
dato prova In lnle clrcostnmm 11 giornalisti ba detto circa I san- autonomo diretto dn w\ prlluo mt,: . continuare la tracazione eletto alla Presidema d':t~·
l{Ovemo tunisino. moderazione che 11ulnosl fatti verlflcotlsl ln Tunl- nJstro africano.
I biJita da Lord Malvern va- nited Federal Party>. ha ic ia
costltulscc senza dubbio 11 mezzo sin: «è stata Wla cosa orribile. SoI fh·matori del mnnlfesto mlnocle a dire di q>erseguire ~ego - .-ato alla sua partenza da New
migliore per nrrfvare ad una rapi- no addolorato per le vittime. per clnno
l'unione di tonnare un nuoarmente lo sviluPJ>o di tutte le York, che questa sua elezione Bamako, 11.
dn soluzione dci problemi derivuntl In Tunlsin, mn sono anche nddo- vo part.ito nozlonallata estremista
razze>.
non slgnl!ica assolutament~ . la Il «Fronte Popolare Sudanese» dal grave episodio.
lorato per la Francia. Fatti di
essa. non nbbandonerà « entro
L'on Pelln b
h t
questo genere non fanno nitro che se
e •lo llpero, egli "ha agglunto, instaurazione di un~ politica sezione della convenzione Afrlcn- sente
30 giorni» In s11n politica mode~l'Ambno~l
ntonc.
el
ntto
predm·c
vigore
nlln
propagandi\
corata.
nhe sarà possibile di riavvi~- di ... segregazione razz~ale nella na. si è fuso con Il « Rnggruppn""" n. ic n. sun spe- munlstn
are 1 due estremi»
..
Rhodesia ed ha aggi~nt? che mcnt.o Ocmoc1·at1co S11daneso ».
Il manifesto dichla.rn, · ino.ltre.
i:anzn
che
l'nccaduto
pur
cosi
doloQuale
·potrà
essere
om·l'ntt.e
.
lnU Pr1- _
.
·
arblto rhodesumo so- Il partito dopo lo fusione hl\ 1oso. non Incida sulla collnborazio- mento dell'Hruia nll'ONU? g~
« noi vogliamo che n MPGlP. ~el
Che
•uuo Ministro ha an- nessun P
.
él Sud A- preso Il nome di << Movlment.o Dc- ne In corso tra la Tunisln e gli al
di
on
Tangruzyka taccin di queeto *ae
'l'1 detto che elezioni genera- stlene l'capartheld» a
. mocrntlco Sud'anese ».
trl pnl'sl dcl mondo libero. collnbo: ~~:1>~
sollda11ctò per In Frnn- Il primo stnto moderno M~~
. avranno luogo .entro .un an- frica.
del Continente».
· -·
I
0
I
Brave 1·ncend1·0
a c·tt'
I a deI eapo
I
Jr. _
Apprezzata la moder·az1one;
.
dI• cui· ha dato ·prova la Tun1·s1·a
I
I
1
IL
PBOGBAMH~
·del nuowo. Primo ltlfnl8tro
·d ella Hhode81a del Sud
Per lautogoverno
del Tanganyka
· F usione di partiti
nel Sudan francese
•
J
11 8Ei eAP1iAN 1
c•TT1.t DINE
I\JO'I'EREl"Jl"JE
,
RISVEGLIO DI MOGAOISCI0 p~~n~~c~c~~ dcl~~~!~~'~'~'.
:==::=::=:::;::;;:=:::::==='='==-=--=---:---========== tore della Somalia, su proposta
ciel Ministro degli Affal'1 Inter-
Quando ad 1m'ora i·errim~ nte buse ntentre q?làlchtt scolaro più ni. seno stat: prcmo>s1 nl grado
<rntelucan_a le. luci dt>l/a citf<Ì ddso/leT/C, e che at>iiC1 p iù lonla· di MR~g1.ol·e i Se~~lf'."~I C'npitani
M oga_d tscio s1 spengono facc11- l no. comincia ad apparire CO'- i Idelle J•o1zc d·I PoJwa.
do p w mbarc tu t!v 111 l buio più dost con l aria sbal'ouma è ' 'i - Mohamed Ab:;,·u
pdrofo11do. <alle 4.461 Signor Si11 dosi con l'ada sbarazzina e l>i I - l\loh:imtd Sia<l B...rrc;
'1
acoJ sembra un cont ros enso. vacP. che è propria dei ragazzi,!
..
la città. com lllcia a H'cglìa:s1
uerso la scuola.
Daucl Abdullc Urrzi •
Il
·
M I
d Ib "him Ahm •d
01 amc
prrm? segno dc! nuovo gi~r
Così con questo. di remmo qua r~
e ·
n o eh.e s1 apre è dato dalle si- si cronometrico succedersi di - Hussen Culmie A!rah;
lenti carovane provenienti da tempi, M ogadìscfo si è sveglia· - Mohamed Haf1 Dirle.
Danane
·
.
ta e si accinge a dar vita ad Ai neo m aggio ri le pii.i vive
Sono ltmghe leone d1 cani- 111•a 11uova t"nte~oa g1·ornatn
.
congra t"'
U1a7·!om. eIe << Il Corr1ere
melli.
. tu ingegnosamente caricati
• • ·•
della Somalia "
i
~Iussa;
Istituto Superiore cli Diritto
ed Economia della Somalia
Mogadiscio
---o-
AVVIS O
SI porto. a conoscenza. degli studrntl chP. l<' J<'zicmi dc>ll"anno dt
studi 1951-1958 flnll'l1Jl1'0 Il l(IOrno~~~ ~~1~~~~f~·o iw·<;P d i m'l1-io nnaiu10 luoi<o gli esami delle sin·
o:cl. 1"1:iter" col
r nlcnd:mo.
PRIMO APPELLO
Malrrif' wuridlch":
12 marzo
13
14 :
15 »
• 1,.Leri·h econonu·co-politichf':
" .. 11 'm:irzo
18 ,,
20 »
SECONDO APPELLO
Ma terie !{1uridiche:
24 marzo
25 »
RADIO MOGADlSCi"
12.30
12.40
12 Ml
13:00
13 15
• IJcllo
• Gurou
- Hc•llo
_ 01oniulr Radio csom.1
• Mu:•lca a rlrhlPsta
1 R d"1 c1tal J
13.30
a ?
·
J:S 4/J -• Gloma
Mu"icn ea rich1rsta
14 15 • Finr della trasmissione
S"~ut-ntr
lAhmE;d
Ali, Haua Aden
Chadi~1:a Moharnnttd GiS,.a~.
II~.
Omar Ali Hlivle, Ali U!ri;
Moha rnnwi,
H
Scec~ Maallirn, Mariam ~
t.lu:r,.
• sa D1rsce, Fatt.ui"tli-. M""'
v"llr.·
mt:.d
Ahmtd, Haua Moh
med Al F tt
i.
a uma Sa!d ·lit·
A
m ed, Gamar Moha""-LÀ ~JG.OIJ - Rrc!taz10ne dcl Corano
.... ed Abd alla Sai"" ..s.,,,...,.
d .ci.
u;.o~ · HPllo
. .
''""
""' Abde]o,,.
al , Rà&.
Mussa Said,
.•
16_15 • Nozioni di lstituzioru 1sla- san
mkhc
Mahmud Mohammeq, Ma...•._
ngi, che nel ?mio p esto, apd1
pena, appena rotto da chiarori - 1625 • Gal>:il
.
-..
riflessi, spuntano quasi all"iml G.35 . Glomalc Radio <som.J
Hassan Mahmud. Abdall.a Ahprovvìso e p assano come vaghe
&
16.rJIJ. Hrllo
: med Ali Abdull?.ht Mollt.t:.
ombre della notte.
17.00 - All"Assemblra Legislativa
m~ Ab.a nur, Abucar Allne:s
1
11
17 10
In quel momento la cittd é ~
Ah, Hallma Ahemò Alnte. AL
· · Hello "' etto>
ancora immersa nel silenzio e
fQf
f
::
=
Hassan Mursal, Mohalll!lll.d
rotta sol o dal Muezzm ch e chia17.40 - Hello lduettoi
.Mahmud
Uarder::, Abdll!"•
•
d
t
Màtl'rie
economico-politiche;
1 R d"1 (0" Jet' 0
"'
m a aUa preghiera e da una m o·
Mohamed
Ad e11 osma n d! tentativo
l r1 r<iva1e per 1o
17.45 - Gtorn'l e
a 0
ia • Mohammed Aden, Moham-·...
h
all'alt
·z
.
28 marzo
Alto
Giuba)
""""'
se ea
ra i grido can tile- a.nni 16,
abitante in localit:lt m eno i corpì dei bambini m a,
29 »
18.00 • Fine 1rlla. trasmissione
Abdi Hussen, Chad:gia Ah O.
n ato sì p ropaga.
Farat Burtagumo ài Ma rghe:-i · dcpo un ora di l'lc·m~he, r stat o
31 »
• • •
t111ar, Scerifa Abdulle Sabm~
Intanto il chiarore dell'alba ta. dopo avere con~uma to la co- possibile rin 1.racciarll il S·>lo caGli esami si s,·olgeranno di re- 19.30 • Rcclt :izionr del Corano
Scech Aues Abdelcadir AIJii.
...,
v
car, An1ana e·1arr.anchai Am·
ervade i? ci elo rendendol o va- • 1..
~ ·one si· allon tan«va
dalla ~,lta . daver!ino del picr.0ln Alìò.
gola nl'lle ore pomeridiane fra le 19.35 • Hcllo
1
P
16 1 20
gamente madrapcrlaceo ed ora ab1·taz1·on~.
Anche l'UebL Sc"'"e11
(' domande
e ·
moderna Csom.1 j bala,, Abdullahi .\den Hassa.n,
non rientran dovi
~.., · ha v"lu,.
Le
in carta libera. si l!J.!JO
20.00 -• C:mzone
Hello ldttl'ttol
le . caravan~ appaiono p iù s~a: più.
~· in questo ~1omi, l a sua vit - accett~o fino ~ 28 c-orrente mese 120.15 _ Ritmi ballabll! e canzoni
Abdi Sc1aer Ishac, s:d Ah:l!Ed
gltate
Cle~ ter.so de~ m attino I mp ression ati per la lunga : t1ma nella p rrs1P1a 11~1 ve:r.t1- per gli. s~ude11~1 ..,che rtsiedoi;io a J 20 30 . Giornale Radio Citai.)
1Abdi Ibrahlm, Abùtlcad:r },b.
mentre 1 fan del.e pnm t auto· assenza i cono-iunt\ ef fettuava- quattrenne Na~ir Nnsi b il quale ~~gadiscio. ~eI - h st~denti che . 20.40 • Ritmi balla bili e canzoni 1ctulle Uehlie, Has.s:in Aues li•·
·
· ·
t
·
"'
1 risiedono all interno fino al
10 I 2
. _, d'10 e )
•
1
mo b ' li e d ei pr1m1 au ocarri ir- no delle ricerche "rive di ei:;.it.o. nel prendere nn ba•·no n el fiu · 1
.
1.oo • Giom.~e Rn
som
b z· · ·
·
r
"
maizo
p. v.
21 15 - Fant~SID
"°'l Icar.
r~pono con a.g 1ori 1mp rovvt· 1dopo di che si rivole:eva no alla . me all"altezza òi ~1ahaddci, ve- ~aranno .respinte le domande de- 22:00 _ Fine dPlln trasmissione
Mohamrr..it.l
Ah
Sl.
..
.
Polizia che dopo accurnte i:i- niva travolto dalle acque e mi· gh studenti che non sono in regola
1111d. Hodon lUSU[ ~ussa, .:.cl Un poco pi~ ta_rdl si. v~dono Idagini rinveniva il cada1ere del sc;ramente ann egava.
I col pagammto delle tasse.
dUilahi Mohammèd 1t:"ardm.
ungh~ teone di ~omi~, ch e Mohamed Aden Q-;.Tnan n el tiU·· La Poliz.la comp•uti gli acccr-1
""
I CINEMA...
Hallma Mvhammea Iusuf, .!.bavvollt nella
futa,
al
.
BENADIR - . « Il bruto» I de1azi.z Mohamm~d Ucaso Ao.
Q
tsi avviano
.
. me a1.uba all.altezz2 dei. s1los
di. i tamente del caso ac;:e1 t11.v::t che
La Direzione della scuola di pr<'· CrNEMA
•
l a preghiera.
rim o vi·
.
. .
. .
.
con
Annendanz.
.
t du.ei: o p•ttd
Margh en.ta.
non v1. sono resi:>onsa b111.t a. da paraz1one
pohtico-amm.irustrativa
r~do.Pt>dro
Rosi·ta
Aren~s. Katy Ju- cierrazzagn Hassa:1 Barre,' .~~
11
1 ui·to g1·1 e5 a • CINEMA
vo .movrmen o ei•a
ci
con·
. to :1
. C9.e!.:i- parte d1. terzi..
· d 1. a.ei
- . is
· t·t
u
n. Medico esaruma
comuruca
CENTRALEu - «3 ameri- derrtZZagh AC1de Abdl. ~
f luisce compatto verso le mo- ere ne st~i.1!.va u d"cesso in
mi di idoneità per privatisti. I cancani a Parigi» • Technicolor • mea Mohammed Al!, Ya:'.~
schee dalle quali si prop aga il v
.t
d
~
didati potranno sostenere uno dei
Ultima ,.lsione - con Tony cur- tJarsama .~'ohamrued, . .. _,..
1
0
mormorio degli umnini curvi segUJ 0 a annega.men ·
seguenti esami:
'"
IWl1-W
QSSorti nella preghiera.
'
La Polizia sta ora indagan.:lo
1) - ammissione al Il corso (proGene Nel- Abdl Hassan,
. :\hm:é
I
I
.
..
IA·
..
nnegano nel
b
gUe am
I 1
ug
a
hF
erran
d'
~
I
_,
I
•••
~~
~~;~ ~~l~~i
I
I
I
'"'
I
ne!
b' - L
G~uba
I·
I Hagi
I
·
I
I
b~teld
~ si~~ la
~~ ~l~:e~~i!a~~~·
morfBdel Senretar1·0
IMun1c1oale di' Maroher~·ra
Verament e può dirsi che l a I per stabilire
fatto
1
vita di M ogadiscio comincia con no '.u.ponsa 1 a a. par e · 1
Y
questo dev.oto atto di oma.ggio a terz1.
.
di
:
è
Un alt ra grave
sgraz 'l.
DW perche TU/n app ena il creio
.,
diviene te.rso ed il sole comin· ?cca_d uta a Lugh.
(Dal nostro Corrispondente)
eia ad indorar lo det suoi primi 11 Giuba ha 1nghio~.1to l p1c~o~1
,
. .
.
bi di Alio AbdullaM Scaban salao
E decedu to sabato a Ch1s 1raggi, come. per un ca'!11 o
. .
.
maio, dopo due mesi di soffe1
secuenza cinematografica, al- I I bamb1m stavano giocanrto 1 re nze, il S egretario MnnicipaZ'improvvi.so la città si presen- sul greto del fiume mer.t;re l a le di Ma rgh erita Signor z accata differente: si intensiftca il mamma provvedeva a la'lar.e la ria Alifou Dirie.
2) -
::\f~
;:~:s;~o~:l p:im~~rs~~rso CI~~~~·oE~ln~~~dian~~ Jhamela)} ~~~,ghe~=:a ~~~~~~b~
(programma del secondo corso con_ riferimento a quello CINEMA
Nur AbduJlahi
Gas..:c
glio delHAOR.AMUT
Dinosauro>> - «Il risve- Scerif
Mohammed'
Geiani Hussen
0del primo) :
CINEMA HAMAR - (( Mogambo »
'
i
3) - ammissione al diploma (proTechnicolor - con Clark Gable. mar, Rais Farah Mubarac. li.
gramma del terzo ~orso con
Ava Gardner. Grace Kelly <Continua>
nfen men to a quelli del se- CI NEMA MISSI ONE - «J hamela»
condo e p1imo corsi).
• Nnovo film indiano.
Gli interessati devono presenta- SUPERCI NEMA - «Corte marzia1
re_ no~1 olt re il 30 marzo p. v. alla
li' ii - Cinemascope . con Gnry GOVERNO l) t; LLA SOMAL "
Direzione della. scuola domanda su
Cooper. Charles Bickford. Ralph uirezione dei Servizi DogaiiaL
. .
t - · . '
carta legale da So. 0.80 correda ta
Bnllnn1v
C1'neg1·or11~1e
.
.
MOGADISCIO
1
r
a.
co,
grcss
cam
on
racco
·
b1anche
n
a.
Improvv1samen
.e
i
.
La
m
orte
del
Signor
Zaccadei
sottonota
ti
docwnenti:
'
· •
" ·
i
i
l
t 111
.gonc gli u omi ni per p ortarli al due bambini, ris.;:>1>tt,; .,a.mente di ria Alifou Di rie ha vivamente
al d iploma di l icenza media in,·iavoro, il brontolio degU auto- 3 e 5 anni, scivolav<-..r..o n.ell'ac- addolorato la cittadinanza d i feriore conseguito non oltre ranno
.Nascita e morti den>.i :iclat>,
A
O
1956 1957 :
bus del servizio .Pubbltco si rl qua e. la
corre::ite
11
l.e scolastico
all'Utt1·c1·0 dello Stato c 1·,•, 1·1e ci"l
.
. .
. ghcrmiv~ :tyiarg!1erita che
· litàn e stimava
·r
bl tessera d1.- nconoschnento;
...
Si porta a cono.scenza di rt:-·
percuote nell'aria ancora fer· trascinandoli via ~nma che l a n umerose qua.
posi ivc ed 1.1 e) programma i-volto secondo l e 13.1.1958 all'8-2·l958
I que ne possa açere interes>t ~
ma, appaiono le prime donM m amma avesse il t em;>o d 4 fare carattere cordiale, aven_do a\'U- materie prescritte.
nel corso deJrast:i pubblir!I i.ndt: •
che porla11-0 i l l at te . mentre. un qualsiasi tenh.tivo per sal- to modo .conoscerlo ~ Pl.E:no n~l 1 I candidati ammessi a sos~enere LO ST ATO CIVILI=
dalla Direzione dei SeniZI 0t9·
1
dal Villaggio Anzilntti inizia . il varli.
·
c?rso dei sette anm di se~~- le prove dovranno pagare una tasN A S C I T E :
oali per le ore 9 del gi~mo.!S lit·
1 .M.umcl_- sa dJ so. 30 alla Direzione della I Ha ua Alassò Gaal. Abdelcadir braio 1958 per la çendlln
flusso det cittadini cJu ri reca- {" Al grido lacerante e disperano al lavoro.
~ della. d onna, volenterOSi cit- P à ~rima e il M~rucipio .P~ 1 · scuola.
I Iassi n Hussen. Maani Maò Ma- !zanne di elefante). e co~~
.
. . .
Il Sindaco ed il Cc ns1glto
Gli esami avranno luogo Il('I 1' 11 d A
Abd• ùl h.1 Ch . · noceron re, oltre ai lotll
·
Le macaie servono th~ e sam· ta~ 51 gettav~o ·I n acqqa ~e} Municipale ed il personale del prossimo mese di luglio e la dato
ues. . . · a
~ newavviso reso di pubblica 1"'~
Municipio di Margherita han- di inizio sarà comunicata succ<'sst- Bullale. ~SClchir:i. ~cecb G>i.,a.i~ · ne a. mezzo comurùcato st811lf4.
n o espresso alla famiglia <iel vrunente.
Dlnle. Saida Mohamed Ossoble.l a!fissione agli . albi della
~
1
11
defunto i sensi del loro vivo
Ahmed Salah el Saied Abdul- della Camera di Co1lU ~ ~:.1 ..
rimpianto per il vuoto lascia lahi Scech Suf.i Scecà' Moh a- ~ é~p~o. di.10E~ta~isci~i:re~ist ~J>
to dal valente f unzionarlo.
med, Satia rahia Kfliti· ..e,bdul- Clut~:1'"' e .... ~ et. se11u~ti "'.!'
I
'
'!i~a dei·
~
pos I m \"(?llu& a I ..
dl (
d l . Cornere della Somali~l>
I
lah1. Ali Huheddin Nu r,• Abdul- , lotti alle stesse condizioni
1.
(dal n ostro cot:rispon.dente) . t Ha visitato Baidoa il Con- 1 s1 urusce al lutto che h a colpilahi Mugne Gal>sèm H.intire al citato avYiso d'asta:
Il nuovo •Còmmissa rio Dl- sole Generale degli Stati Uru- l to il Municipio di Margh erita.
Mahmud Aden.
Omar I 1. - LOTI'(_> n. 30 streitilillé·; dì· Bà idoa.
Signor ti
d'America
Sig. John Mael=-l
ABDOLOIOK
Ahmed,
Abdullahi
!Mo-hamed , base
peso d1 ~vendita So. 28 1 -"M"
,..
grath
•
Gi
Ahmt?tl Mohàmud v forgio, ac
·
.
umaJ.e. Muc~tar Hasll·llfl. _o~
2. _ LOTTO 11. 3! ;- ~~..~··.
dal Com a'nda.pt'l
Il
cale
miar. Alklclcad 1r
peso complt-sslrn Kg. 280.la Stazi6riél!d i Polizia, Ispe(to- «Corriere' de~a Somali.ai> h~ n- 1
I
I
I
I eberò, Omar Moham,nled,...Ar- b~ di w•nditA So. :l'.! il K.~
r e Abdalla Hagi, ha ef:et tuato volto all osp1te della C>lp1tale
r alc Macc Abd Ali
R.itrOVA!pl'1:' Sig. $:ih!ll M •
un lungo giro nella circoscri- dell'Alto Gi uba, il quale aveva
a
l ' •
.
- (autòrÌzznzione BASSO OiOb3
zione del suo distretto, per una visitato ih par ticolare la SCUO·
m~d ' Has~an ... Mohammed. 5300 del T-1:?-195?•
~
prima presa di contatto cqn le la di Bonka, alcune domande.
,
.
Scinm:;a Ah Ab,1ctc n. lssa Ah n rnRf'f'fO
p opolaziorù subito dopo U
Alla richiesta di qua le imLu Comunità Indiana. nell'As·
med Uehlie,
.411 Hrr.•
insediam.ento.
. pre.ssione egli avesse delle p os- scmblr.a Generale dei soci. tenuta- Giovani Benadir che risulta cosi. I med Abcturrahman, Ascia Iu_ . . . . - " O•
1958
24
. In particolJl.re •il eommissa· sibilità agricole dell' Alto Giu - si n. Mogruilsclo u
gennaio
composto:
·.
lsuf Abdi, Rahm,\ Abucar Ah~ I
e o M (J N I A I •
ha eletto Il Comitato Direttivo che
d
1, otS
rio Distrettuale.. oltre a. p a rla- ba, il c onsole ha risposto che risulta cosi composto:
Segretario: Amin Hagi Abntl ; mc · M'ahdl Ali Riba, Mahmud
re con i Capi dei villaggi in- «la ter ra dell'Alto Giuba è mol
Vice Segretario. Busurl soek Mo- Sa.lah Hagl Hassa n, Mana Has , Si rende noto che dal l!ost
contrati nel suo giro, intratte- to fe rtile malgrado sia arida Savchand Harjlvan. Presidente; ~e~: Cas.sier~ Ali Abucnr El -1 san liussen, Saimn. Ali Ah ed naio 1958, l'autocC1:rler& . GÌ
Mnthurandas
OnnJI.
Vice SegrePresi- daius.
Vice Cassiere
ScerlfMembri~
Mohn o a h a b a Nu r Ibrah~m.
in ut• dJ.s Clo
· C"'~'- ·
neva anc h. e l e P opol az1"on1· su e som1"glia molto a quella di dente;
Madha.vjl
Hnnshrej.
med Abdalla
Abu~:
Ius
_ ~aio, . g1·a· .gesuta
e sts'
0
questiorù inerenti l'economi a ed alcune zone degli Stati Uni ti>. tarlo; Laxmldas Thakerdns. Cns- scerH Nur Mohamed « Buza ». Scc~ 1 Farah
Gure. S.:erir
Ahmed S!g· P1ga!et ta Anto~ • ò J{al'
il pro~resso sociale.
I Alla domanda quale fosse il siere.
rlf Mohame~ Abo Omar. Nur Maò. Ruch ia Ahroea Maò I u- rilevata dal Sig. Hsgi_ ?Ja_...,11--t
Faceva presente, quan to il preciso s::.opo del progetto n. 5 MEMBRI DELLA COMMISSIONE Ami? Ab~u1, ~obamed Nur Abdi sur Rache Abd.1 ..., .
•
Aves,che con tìnus 11 r~""·IJ
Governo sti'll f acendo p e r lo Cd i cui Bonka è il cen tro ) il
DIRETTIVA
Sclair, Hagi Abd1 Nur. Mnhad Mn- h ammed Ali
settimanRle di ~
• n ali ma Mo- sen izio
sviluppo dell'economi a del Ter Console rispondeva che esso si Laxml<lhand Pnnachnnd. Han- doghe Nur. Abmed AbdurnlUl1n.n.
· Zohra Mussa Ali.
.
p~
rltorio e dell'Alto Giuba in par propone di modificare, nel sen- tal HanshreJ. Jadavj t z avc rchand. Abucar Hagi Mao. Ahmed Nur Olamal Moh am.me i s .d
passeggeri e merci con anlt
ticolarè e come, q uindi, le p o- so di un rimodernamento, lo Ratna. o evst, oott. ShivkJ.unar Oma r.
mra Osm an Egal e H aJ ' Mu- za ogni giovedl aUc ore
i:
debbano ven ire iin· attuale sistema agricolo dello Kashayp.
·
tho1,1 Ma h amba
h Ma- meridiane dal Pi!lZZale d oab
0
0
contro lllle necessità governa- I Alto Giuba e che per questo
,
m ed Gwed,
Iusut
berta. ( die t ro Cìnems El
tive . corrispondendo regolar- moti vo il Fondo v alol'izzazione
Ali. Halim a M hm
Ha.gi
mente i tributi previsti dalla.
lo segue con partiCC?•
,U, ,
·med,
MohAamh-0--11 iare cura. si è infine dichiaraltegge.
.
SO
I
O
I
med
H
. n convincente linguaggio to convinto c'he grazie aU'ope• I
Ad iniziativa del Comlta.to Loa·g-i Ai:xiu
1 si
81 r" Fat.t.u.ma Ali IL TEMPO
, ,
Coipmissario :qistrettuale ra iniziata
dall'esperto Prof. 1 In Jocalltà B Ha.bici di Belct
Giovani Somn.Ias 'n Scire· Mahmud. 1 del giorno· 11 / ebbralo
veniva
apprez Keiin e' sopratutto per la buo- Uen,' per
Ambra Ah· \capitale del Bnsso
lerl
Ahmed Nur,
D•rnad i emperatum mo.ssJi.un
zàto sia dai Capi che dl\lle po- na volontà degli agl'icolton $0
AU rusùf. di nnnt 60. do.va \lU gresso al quale parte~ a UI~ conl
ahmud, Duhei Abdì Mo Vemperatura rniDilDI\
orti Jl
p ol azioni le quali tributavano mali, i risultati saranno senza morso ad Auraln Ali Dn.hir. di anni presentanti del
rnp- hammed, lusut Ghedd.
Ah
ento Pl"e'vo.lente
lOJl· l
al rappresentante del ç:;over· 1altro soddisfacenti..
35. producendole Wla fcrlta Incero- delle Sezioni del Paruto : eu
med. Sciobta De
S 1
. •
LIVELLO DEI FIV°M
d im
contusa. glud.lcnta. gunrlbllc in gtor- del Giovani Soml\ll di Mar~ egn le AbdUllA"' 1
r.e cech, 01a- :Belet Uen
i. $11
no una manifesta zione 1 s Ali Hassan Roble nl e s. c.
Gellb e Afmadtì.
g erltn.
'""'
Ali. Abdurrah- Uebl ScebcU
Il
patia.
zn-...
Lugh Ferrandi
1man Mahmud Afrah
'
uura
Oluba
F,::r~di .dov~
l
~
l
zi~rrest~to pr~::.so ~
,.
compag~àto '~
.
di ~
Par1·11
I.
~o
su~
comspon~ente d~l .
Il nuovo d1'ret11·vo
deIla eomun1'tà 1·nd1·ana
Il nuovo Com'1tato
IoeaIe u "G B
d1' Mo·gad1'sc1'0
.
.
Ab11c~r
_z~
c~~pl~lVO Kg. ~~~~.
~
MQB.~ed
Mo.baro
.
1o!1:~!~ ~~~~d:~c~~ov:el~~t~~
Ab~ullahi ~oham
Fot"~
I
pola~jopi
~malia
d~lc,,
pa,;t~c,olarment~
~o
MO...
med
d d nn a
~utlll ~ottv't,
eonoresso l "S ~' ehisimaio,
~1a!ft ~~~:~r: ~~
I
AH au~
A~es
a.m~
Moha~:cl ~~a.h
·
~ed,
n~a': nell~ Abd"~a
coiJ~~
~nit
e
~a
~. ~
C.~:
N. 36 -
Pag. 3
Mercoledì 12 febbraio 1958
Il Corriere della Somalia
--=-:=-=~~~~~~~~~-
(~SEGNA. DELLA STAMPA ESTERA I'
---
lA SOLUZIONE SPETTA ALL'INGHILTERRA
Le parole, un a volta che so- di Bagdad, ma come l'espo- i turchi si sono persu:isi che
no stAte pronunci~te, hanno nente politico che. oggi come qualsiasi soluzione all'infuori
una vita loro, propria, che non Oggi, _e in grado di parlare della spartizione ~ impcnsnbipuò più venir am~ ulla ta. La al Pruno Mitùstrn Menderes le.
spartizione• menzionata. da meglio di qualsiasi altro ai
Sembra perciò che 1>i vada
~enox Boyd più di un anno mondo.
incon tro u giorni ditfi•: ili: ma
fa come una possibile soluzioGli altri membri del Patto questa non deve essere che un~ per il probl~ma dì Cipro: C! di Bagdad sostengono m mo- na ragione di più, pel' il Goverdiventata ormai una csp ress10- do evidente le ricl1'i.este di spar no inglese. per attenersi ferne cosi infelice: come la P~C- tizione del Governo turco, e ciò mamentc al suo proprio plano.
cedente ca.teg0r1c_a af!e r~az10- sopratu tto perchè essi sperano
E quanto prima tale piano,
n del •giammai». nfento al che la Turchia, a sua volta, qualunque sia. sa ro. annunciar:turo delrisola ~ ~llc asJ:?ir~- appoggerà le loro richieste per to. tanto minore sarà In possizioni indipenden tistiche dei Cl- il Kashemfr e Israele.
bilità di uno spargimento cli
prioti. Questa affe~·n:azicne faAnche nell'ipotesi che Dul- sangue, che pot rebbe invece rivorernle alla spartwone è sta- les e Selwyn Lloyd abbiano sue prodursi in forma agg:avata
ta, in un c~rto senso u ~a ab- ces~o con ~ender~s•. non sarà se l'attuale tensione. continuedicazione di respansabihtà : e facile al Pnmo .Mm1stro t urco r a!
ha rappresentato anche un riuscire poi a convincere il suo l ( Dal « MA NCHESTER
GUARpasso avanti sulla via c!el dare Paese, specialmente adesso che DIAN» d el 30 geti nalo 1958) .
alla Turchia una vera e propria po.ss1bilità di veto> per
qualsiasi soluzione che fosse
Il Si i!'. Lewis K. o own ìna la de st ra'> dell a Scuola di ln s ei:n or ia ed Architettura all' Un iversi t à d i Haward
stata prospettata.
un amichevole ed cons iç liere r>er gli stu den t i come Abdu llahi Giam a Egal (a si n istra) d i Mol!ad iscio,
Sir John Harding h.1 detto
1
11 q ua le sta sea uon do &li srudi d i ingegn eria.
qullche giorno fa che «il p ro.
_
.
.
.
blema di Cipro può esse:re ri~Continuazione della _1~ pag.J, Id.ente d1 Sak1et S1d ~0~1sse t essolto soltanto ad Atene ·e ad t~h.neando .le responsabilità tu.- s1 prenderann~ . posiz1cme . alAnkara»: ma dite questo non msme, avi ebbero .deplorato ~ lorchè ~a. Tun.1s1a avr:) . p1 eso
·anifica altro. in realtà. che bombardamento, m sede d1 una pos1z10ne in proposito.
~bbandonarsi alla disperazio- 1qu~lla riunione di partito, in Il Segretario di Stato ha anne perchè è come dire che il c ~i, la SFIO avre~be ~oncluso che espresso il p;ucre che la
pr~blem::i potrà essere risolto di sostenere ~el d1bat.t1to par- azione condotta d alle fo rze fran
solo quando una soluzione sarà lamen tare l'esigenza d1 non la- I cesì non può essere cons:derata
già stata trovata.
•
scia r~ a~ c oman~.o. ~l'. tare di come un'applicazione del diritL'Inghiltena ha esercitato 1 Alg~n . li~ertà d i.n~z~at1~a per to dì inseguimento.
J'amnùnistrazione dell'isola per O_Peuziom ~u~cettibili. di ~vere
Egli ha poi detto che il i:om- Le elez,loni tenutesì in Thai- il maresciallo Sarit Thanarat · yakon, ben noto nell'a!l'lbien~e
oltre ottantanni: ad essa per- 1npercuSSlom mternaziQnali:
pito degli Sta ti Uniti nella ver- landia il 15 dicembre hanno annunciava ~ersonalmente la dell'ONU per la sua abilità_ ~­
ciò spetta ora il dovere di staTale aspetto della que~t1one tenza franco -tunisina e quella messo in luce ancora una volta 1ormazione, sotto l a sua diret- 1plomatica e per la sua posm obilire quale ne sarà il futuro. è stat? evoca.t~ ~c_he da1 due dj sforzarsi di mimminare le come l'elemento decisivo nella ta guida, di un nuovo partito _ 1ne filo-occidentale.
Il Governo inJ lese non può fa- 1orato~1 mend1s1sti, i q~1ali, c~- 1 conseguenze dell'incidente al vita politica del paese continw- battezzato partito sociaHsta-na . Quale possa esse~~ nel prosre della Grecia e della T ur- me già Duclos, hanno_ s~llec1- , fine di permettere che buone no ad essere le fo rze armate e zionale _ che riuniva gran simo fUturo la politica .J.nterna
chia un pretesto per venir me- tato dal governo un. ~hianme.n- 1 relazioni intercorrano t ra la come il mezzo p:ì1 frequente- parte dei deputa~i del partito 1ed estera dcl nuovo govera v e
no alle sue precise responsa- 1to d~lle resp? nsabilità dello- 1Francia ed 1 Paesi dell'Africa mente usato per mutare il grup u,...innista. oltre <>d un notevole del partito domi!'lante e sol:>
bilità. Gli interessi greci e tur- perazione Saki.et:
Nord, ed ha dichiarato di ~~lpdoe~rrt~i:to d;.\ufa~~~r~esi!1e~ numero degli indipendenti che in parte ancora incerto. Sem 1 e conch•sa con del
chi don anno naturalmente es- I La. seduta
aver pensato alla possibilità di zioni e gli altri strumenti della ltià avPvano preso ron t11tto con bra facile intendoere che la com
sere rispettati, anche e;"" dopo, un vio.lento discorso de~ depu- 1neutralizzare la frontiera alge- normale p ràssi costituzionale Ths>narat e ad altri d Pputati <;li ponente «socialista» della forbeneinteso,
degli
interessi tato di dest ra Le Pen il qual~ rina e di affidare la sorveglian intervengono sols~'llente a san- ~Pstra favorevoli al gruo?o ml- maz:one al potere si limiterà ad
spedfici dei ciprioti, sillno gre- h~ aoc:usato Me~d~s-Fra.nce di za della frontiera fra nco-tuni- cire e consolid~e_ le . df'.'Cisioni h~are. Questo nt'. ovo partito ve- 1esplicarsi nella c(ln tJim,')RZ!on:::i
. eh turchi.
d1sfatt1 smo e d1 rinuncia alle sina ad osservatori de:.l'ONU. del gr~ppo ~li~a,e. vincitore .e mv11 ad avere mso fprto un-. delio sviluppo SvvvenziouatJ
ci :s. !suna soluzione po.trà spe possibilit à_ de.ll'unione francese:
Una delle di"ffi'coltà comun- a forrure un'md·1 canone genen- )i>•P'i>. ma~ir-'or;inz:i rPlatlva e a
.
.
Espres.siom molt0 aspre nei I que c~:msiste nella lur.!{hezza ca
ello stato
d'a nimo popolare sfiorare auella 11ssoluta nel dall'alto,
aiuti
rare""'di avere una validità perdel dquale
il governo dovrà tener PPrlsmento eletto.
american1,att~averso
d1 op~rc. gli
_ pub~lich~
manente se apparirà come una confronti . del gov~rno ha?Jl:o della frontiera algero- tunisina. conto per no~ rendersi troppo A ouestl.l punto interveniv., m~ran~i a . render~ pm solido il
minaccia dell:l Grecia e della avuto v~n del?utati de~la
tuttRvill. 8: sool'tPr'? dffini_tivll- g1a ah o livello_ rt1 _ p roduzione
1 sin:- Secondo Dulles il governo tuni- rapld~ente rmp??olare.
Turchia. Ma se è vero questo, stra, cui ha ribat~u~o " presi- 1sino non ha ade3uati mezzi A differenza u1 quanto era mente ed in modo schil\ccrnnte agricola e ct.i vita a el paese ed
è vero anche che cedere alle d~nte della. commisswne _Per la militari per assicurare che at- avvenuto neµa pnmave.ra scor- i a favore di Sarlt Thanerat l'e- a mig).iorare le condizioni delle
pretese turche per una spartì- difesa nazionale, Mont~il. d~- t raverso le sue frontiere non sa quando il d.iffu.so mal~on- ou.1librio ~iul11men1 are, la no- regioni periferiche ma che non
zione dell'isola, semplk emente p~orando la lo~o sca~s~ ~b1etti- 1ienetrino armi in Algeria.
tento contro. il :egJme d·i Pì~u_l mina - 'J)revista dalla Costitu- provocher.à •akuna trasforma·· ·
vita danncsa m defm1Lva, al. songgram sia t1a la popolaz10
h .
.
perche la Turchi~ è pm impor- la 'valutaz1'one della clelicata
Il Segretario di Stato. ha po_1
·. ..:1 ' . t a 'ie forze arma- i zione autoritaria della T _ai1an- zl.one del reg·ime sociale deUa
ta t d Ua G ec1a nel quadro
i
t
ne. ci vae. sia r
1 d iP, d a parte d el re. d1 123
.
.
t
ne e
r
.t
.
accennato a seguen 1 punti: te, aveva dato vlgo_re alla cam- 1deputa ti non elettivi Questi de- Thailandia. Tr~ lo . ~tr~ è no _o
generale della difesa dell'Occi- si ~tz~~~etn
· se il governo tunisino non ha ri- pagna elettorale _ti asformando- putati nominati sono tutti stati che il grupo dì mlhtan cap<'. g1
1 0
dente - e questo è un argoa
prosegue m
- v~lto altre richieste d'armi a- la i~ un'ondata c'1 protesta con- scelti tra 1 memb:·i dei partiti giato da sarit Thanarat det1e:·
mento sul quale ad Ankara s~ dultla npo ttur~a. Ereditario del gli stati Uniti ; è difficile ac- iro il governo, l'attuale consul- eh
t ti !
t d
ne forti interessi finanziari ed
fa molto affidamento, r lo si M
nncipe
at dal Mi. certare se armi statunitensi tor tazione si è svo1ta in un'atmoe sono en ra . a1 par e. e1. .
.
di hi
h
tamente
arocco accompagn o
- .
.
ll t sfera d,i « ordinaria ammini- la i:iuova compag~ ne soclallsta- econonuc1 che ~o Ill1Sero 1.n
e ara anc ~
aper
' . t ro degli Esteri 'Balafrej ha rute alla Franc1a come a ea a strazione » come se l'elettorato naz1on_al:e. .e sono in magg.loran- p~ssato m con~tto ~o~ gruppo
f~cendone anzi uno ~tru.~ ento ~1s . t 0
ta mattina P~rigi della NATO sian o state usate sentisse che il gioco era già de- za uf~1c1ah delle for~e armate d1 P1bul p~r l~ npart!-7'lone del:
di propaganda s1gnif1che- per
asci8:
ques m
. ~atn·a:
· d el che s1 erano astenuti
rebbe commettere un'ingiustinentrare
. . in Tunisia.
clso in partenza a segwto
. . dal pre - .I e .sovvenzioni stata!\ e degli
·zia vera e propria
. nei. confron- j Interrogato
dai
giornalisti
colpo di Stato di settembre e sentarsl alle elezio!"1 « per non aiuti americani e non sarà cer.
-10
- - -O--che i militari al i-otere, capeg- far grava~e s~U elett~rato la to l'attuale. g_overno quello che
ti d..: c1·pr1·ot1· e della Greci·a. che desid
.eravkian.eot saopterràe se
· u
1t Th volontà dei vlnc1•·"111 del colpo
~·
s
avere
•
• . g.lati dal maresc1 a o S~r
a- .
"" '\
limiterà quelle Attività della
Senza
contare Poi che una de- I delle
affare ripercuss1om
dl a . . p sulle relaJ..arat, volevano
. sc._mp_licemE'.
nt~
di Stato )).
burooro......
..ia e de1· mil1"tari. che
. .
ali
di
·t
·
d.
c1s10ne del genere non rappre . .
f
il
trarre d e e1eZiom rn cazi0ru In questa s1 uaz1one 1 pre0 marocchin"
l z1om
rane "•
per confem1are la loro linea dominio schiacciante deì mill- in passato fecero gravare sulla
t
. ·
lpc.llt1ca.
tari, il diplom atico filo -ocolden- a.mministraziçme . fr~uenti acsen er~bbe un aiuto nè . per a Principe ha risposto da quenè per la si.:urezza stione sarà esaminata nel corso
Ciò si è dimost rato esatto: t ale Pote Sarasin. che dal set- cuse di malvers.nao·n-1.
o;:eidentale.
. .
. d i un consiglio di Ministri, ma
anch~ se non vi sono s~ate tin tembre scorso aveva assunto la .. Pei; ciò che co~!!~rne la poliquLst occaSione ~ no~ ~1 sa se carica di primo ministro ed a- ti<:a estera il re~une d1 Sarit
. Una eventuale spar tmone .di I è evidente che questo bombar- Atene 11,
Citic~1lreo saalrebbe altrettal~l'>fud1lta- damento avrà ripercussioni su Si è avuto oggi la fase inl:Dla- p~r _ma~canza di mot vi o per veva costituito p~:- Il nuovo re- Th a at dal setti.>mbre scorso
· meno, come o
lt
. . te d li E t .
d1ft1colta a renderle note
gime un valido av11llo a gli ocan r
.
.
spartizione dell'India P della mo e cose>.
. .
le, al Mi.nis ro eg
s en gre- proteste contro . brc!?'li ed irre- chi Washington, annùnciava ha ten!JtO _una hnea. non •priva
Palestina: nè i ciprioti greci,
~uanto. al. Mirustro B~~~~~i co, dei colloqui tra Selwyn Lloyd golarità. il gruppo militare che che non avrebbe aiJ';onsentito di equivoci, tend.'lndo di gacome pure i cip rioti
t urchi, egli ha dichiar~to de reandate .ed i rappresentanti del gover- d·lresse il colpo di Stato è riu- a lasciarsi nuovamente insedia- rantirsi l'appoggio degili stati
hanno finora dato assicurazio- fr~n~o-marocchmt~ ~noente in no ellenico. Non è stato stabili- scito ad asslcurar!>i un dominio re nella d,lrezlone d el governo Uniti -attraverso ripetute dine alcuna col loro at teggia- nugli~ranlt~o . cton mp.uem1.1 dram- to un ipreciso ordine del gior- mC?J?-t!astato nelle zone meno dai militari, « perché ciò equi- ohiarazion{L illo-o.;cide'lltali ed
mento h •
r . questi u lffil em 1
politicizzate del paese e a c-0n- varrebbe ad accantonare la vo- attraverso un att,eggiameatQ
1
' _e e una ta e spar 1z10- ma di Sakiet non pot::a che no.
trobllary.ciare cosi largament~ lontà espl't'ssa dal popolo nelle dipl0matico gradito a Washiog•
ne, a differenza. delle altre due, compromettere gli sforzi ch e Commentando i colloqui in il relat11v~ sµcceii.so ottenuto dai elezioni ». Poiché S!lrit Thana- ton e non trascurando, d'altra
J>?trebbe avvenne senza sparl
che desiderano un sem- corso la stampa greca ipone in part.tl d1 oppos1Z1one a Bang- rat rlfiutav11 anco~n. una vQlta
••
.
.
,
gDaunt
ento di sangu.e.
E d'altra 1 cPoreorpo1.,, stretto riavvicinamento r'i''evo che si tratta in primo kok. n partito unionista, diret- di assumere la carica di primo p~r~~ _d1 rassicura.r~ , con. gesti
re
t d l j t 1 d lla
"' Paesi».
=
del maresc1'allo ministro· pre!c1·endo gui·dare 1·1 di 1nd1pendenza d all OCC1d en-.
'. _scar an
po ~s
e
t
i due
luogo
cH una «mìi.sione ·conci- ta "'•"""anau·one
"'
8part1z1one, non è facile ren- ra
.
:
, Sarlt Thanarat e degli altri mi- PRese attraverso la sua. posizlo- te l'opp!onl? pubbl!ca thailand~rsi C'O nto poi del perché una
,
,
• . •
u.ativ~» t endente. a. .rlstab1Ure la litari, ha ottenuto 53 seggi su ne d1 capo delle forze arm11te, il dese che nell'tùimo peiiiodo
Cipro incorporata nella Grecia
!1duc1a tra la G1 cc1a e .l a Gran 160; 57 sono andati a candidati ,partito soci1alista-nn1.ionale SC(.'- del ~glme di Piblll aveva m uindipendenti, provenienti in gt!cva Il nuovo candidato tra i
•
.
_
Bretagna. I conune:n ti rimango- gran ~arte daUe file dei fedeli miutari che più st rettamente nitestato cln~r~ente una ere
- soluzione che comunque non
è ancora contempla ta, nè lo
•
no sempre riservaLi per quanto di Pibul Songgram. ma legati avevano co.llaboi:ato con lui da scente
'al le1?a.llle
sarà Per diversi anni doconcerne la poss-!bllit à di un ac ora al vincitore d el colpo d1 Sta settembre m poi: la scelta ca- cons.iderato fin
stretto.
•rebbe essere più pericolosa U
cordo concreto o di un evolu- to· mentre soltanto 4 eletti deva sul generale Thanom Kit- dì Bangkok con Washington.
Per la Turchia di quel che soteren zione veramente definitiva.
hanno avuto le liste che si pre- tik achori:. che in breve com· sa.rlt Thanarat hA quindi cliNel corso della sua conh 0 110, ad esempio la Bulgaria 0
sentavanq u!ticialmente col no- pletava 11 suo governo. prese~- chìarato a più riprese che n
l'Unione Sovietica
za s tampa Foster Dulles a s - Il sent~en~ gcnerllll.c espree me de·l partLto di Pibul. li par- t endolo al Parla.men to .11 31 dì- suo regime favonrà un COO'SO
L'Inghìlt
· d
stenuto che l'incidente .tra~-~ so dai giornah greci è che la ti:.O democratico. che costituì- cembre ed ottenen\to '1'mdoma.nì . .
.
. .
•
~ò. abdicar:rraallenosnue ree:epo~:!= tunisino prova ~uanrotoblesmai
a ~ : situazione rimane nuida e che sce l'unica forte i::ornp1gnie non l'Investitura.
«indipendente» 1~ ~litica. ~tebilit
arare il P
ai rnilltalj e si oppone I Nell~ nu~va. compagine go- ra e terrà un. gius eqUJJ..I rio
à t he la impegnano a tro- ficile sep
r n · tunisina tutto 5 i ri assume semP re n el legata
anzi All'intervento d elle !orzd verna tiva i dtcas~cri che con- t~.a. il nazlo~a11smo e la v?lontà
~are una soluzione. l a sola gerino da":e ques 10 i
fatto di con~edere al popolo cl - armat e nella politica. ha otte- sen tono un magg1~r ~ontro~o di cooperazione mternaztonale.
l>roceaura Jo1ica da seguJre, e marocchm~niti _ ha detto priota il dlntto d i de<:ldere so- nuto 40 ·seggi; mentre Il partito nel paese sono affidati a mili - Questo atteggiamento s.i pi-econ una qualche prospetti va cli
Oli Stati
t i di stato vrainamento del p roprio avvenl- «economista », neutralista e t ari che occupano conte~'PO!a- sta ad essere vanamente in:~esso, è quindi di pr<·parare anco.r a il :;lrel'~~:'are algerino re.
nett~ente ·Ispirato a sinistra. neamente le conche direttive teripiretato perché nelle parola
l ... ,1tut~ delle proposte costi - cons1derana questione interna
Ne,,.attesa del comunfoato ha registrato una grave scon!it- ~e~ parlbio na:ziion11l-soclllll.istia: del mar-esclallo sono state abil....,onau
come u
e
~
ta. ottenendo solamente 6 seg- il •primo ministro t.iene intatti
llle
• da sottoporre all'esaF ncì.a ma non sì ar~ - u,ftlcia.le ohe preciserà f'~e.ntua - g1. Anche il liberaldemocratl.ci anche il posto d i mJnistro della men~e ~escolate alcune pa.ro delle due potenze interes- della ra a consideraziQni giu- le formula di accordo, si espri- di centro-destra sono stati m Dlitesa, una vicepi;esldenza ed
le d
·c on
1 • cercando di convincerle steranno
l'esame di questo0 me aa constatazione che nessun dec11no, ottenendo solamente 5 Ministero deglt Inter~i vanno11 prlndp1 anticomunisti.
,,,. ..A co"'creto può interveni- seggi,
soltanto loro, ma ,anche ridiche sei seno alla
al
del pa t't
i
E P
ac:t accettarle. probleltma onrgani·zzazione inter- """'00 4"'0 •·
• Ques·to J>anora.ril!l
eletto11a~e. . .. "
i; 1 o SQc a ... '·
, .
·
C1~òltrlp alleati)
b
n a ra
l re neE.a. congiuntura attuale. I che sanciva il sucoesso del grup lista-naz1on11,10, g~norall! Prapus <Da «RelaZ.1om Intcrnazional,i~
cato ro abilmente si è cer- u
l
dovesse portare a glorna.11; 1gr.,eci raccom811ld8;1'\.0 qt po Qel colpa d·l Stato iria non Cha11a;Santh1en. altri generali 1i
11-1- 1958)
ra di fare ad Ankara, du- naziona e t . della situaziope
~
voci gairantiva ad esso un ,potere e- sono i m lnistrl dell'Industria e
p ~te la recente coc!~nza del miglioramen americano ha n-0n prendere suJ serio
sctuSlvo. ,e ·stato rapwamente delle Comun1cazloni. Solaanent.! 1
na IQ cli Bagdad. E' una fortu Il
cor&1 Dulles 7 trPPIPl'l
<> tropPd "Bupe.rato dagli svtluppi
wterior1 al Ministero degll Esteri l'dmane
REDATTO A c'u•RÀ~ C!\.e
Dulles si sia proseguito
preso una po- pessimistiche chè poBBOJl-0 ck- cne sono .andati a i.avore oeJ un uomo di levaitura. internaDELL'UFFICI0- STAMPA J
rne ~to ~resente _ non co- non ha ~ quanto riguarda lo colare durante lo avolglan,on to consolidamento della d.ittatura zlonale e di origino non militale ll ft,.iurnbollco rappresentan sizione P in vio avanti al con - del colloqudi
Imilitare. Il 19 dicembre Infatti re, cioè il principe Wan Wadtha _ Stamp. del Governo • Moaadbolo
•oc e interesse piuttosto equi· eventuale l\ i UJJ!e1iza dE'll'incl6
I
l' i11cidenle frauco -t1111isino
Predo111inio tlei n1i litari
I
dopo le elezioni thailandesi
I
I
~
I
0
I
I
~~chia,
Le conversaz1on1
di" Atene
I
I
°
I
Le d1ch1araz1on1
"I oUIlBS
oppos~Zl~ne
t~po
1
I
I
sa~
~non
tr~~
0
NATO~
Fos~er
dell'America per
°
G~v-erno
c~ia
n Patto slglio di
e
se•~ ret»r!Q
o~me .neutralis~tche
iottlmistlch~
~--~---•••••••••••••••••••••••••••••••Ìll•••lil••••••••••
Metcolec:ll 12 febbraio 1958
4.,.. ;L.>.\
.
~\..
_,-
~J.))
Y-:- - \'•) ..
4&,~ d~\ -
'\'• J \O
•? -
'\'• ; f•
UI\.,) ;~'JI
(~U.._'Y\
,t>'J\ ; _,..:.; - " ' ) ..
d''-Ì -
'\'\;\o
~
..
,
------------·-·- - •
--
TELEFO N I
GOVERNO 82
pJREZJONE
GOVERNO 21
REDAZIONE E CRONACA
GOVERNO 79
~~L\JINISTRAZIONE
-
QUOTIDIANO D'INFORMAZIONE
*
per cm.
Semestrale So. 32 -
l
Trimestrale So. 17 - Annuale ridotto per
uCClcl nubbllcl So. 30.
"
PREZZO CENT. 20
~~~~~------~----~--~--~~~~--~------------~--~--~------~~
COMBATTIMENTI
sarebber~ in corso
MENTRE IL MONDO GUARDA A TUNISI ED A PARIGI
~1ur1Uma rialferma la ~~liiiooe ~i oueoere
I~ rn~i~a evarnaiione ~ell~ tro~~~ traumi ~alla Iuoiiia
Cairo.
I
IN
JNDON:&SJA
Ordinato da Giakarta
I' arresto dei Colonnelli ribelli
12.nell Oman
Monito del Ministro d egli Esteri indonesiano agli
Stati Uniti perchè non interferiscano negli affari interni d e i Paesi a siatici
Rappresentante dell'Iman di
Oman ha
al reso
Cairo,noto
la che
radiocontlegiziana
genti di !orze britanniche sono state inviate nel Sultanato O·lak arta 12.
--------------------=-=.::=:==:::_:::__:=::'.::::~
uno massiccia
dimostrazione an- ostilità
di tutto
il mond
Tlllli~12.
te1ionuente
la diffidenza
e b la
ù[rt1ncese s_I è svolta questa mattiLa seconda grossa dUfi'ocolaratà coo.n-
.
Riferendosi ad un'informazione diffusa daU'tU:1\ni.cio del
gravi pro~le~ di p~rtata. internazionale che derivano dal graviSSlmo incidente di
1
saltiet - Viva impressione in Francia p e r la va, sta eco che i'l fatto ha provocato ontinua inten sa 1a attività diplomat.ica - n·ich"1araz1oni
• • di Bourguiba alla !itampa
c
*
DlstrlbUJ:lone: LIBRERIA ITALIA_ Via s p d'A116111- Pubbhcltà : Libreria «Impero• · Ooreo Vittorio .Bm•·
nNuele l'.l. 86 • T elefono n . 93 - Tariffe
41 alte1111a, larlll:l6SZll na .;olonn a : Pubhll()!tt. E!o 2.tiO eCocro10111 Bo. :i - Oronaca Bo. a - Economici Oent. 3& a parola. mJn1mo 10 parole. - La Olrell1on~ .,,.
e rrlere della Somalia • al rlsena 11 diritto di non aeoett.are 1 11 ordini. I manoeorlttl non 11 r..tltuJllOOllo.
ABBONAMENTI
Annuale So. 30 -
Il Ministro degli Esteri .indo- teresse ma 1n cui non intendonesiano Subandrio, ha messo in no inse11irSi».
na
1 alln p r es1denza deli a cemr i rnpportl tra i membri della
guardia gli Stati Uniti contro
Circa la situ'lzione interna
Rep\lbbl ca.t
.
.
NATO. TI blocco di Biserta operato
un qualunque ·intervento da par dell'Indonesia s1 apprende. a
tunisini
lnter('SSa
infatti
diret. rii d'10 G"ia k ar•he:\) sitennine
e s,·oltndcli:\
nclln mn_ss1ma cal- dnl
tnment<'
la NATO
stessn
In quanto
te loro n egli affar' interni di I quan to annuncia
'
....
f
't
h ·1
d ' <>t t M
·
m:i. il Pr_estdc1_11e_ ourgm ....a m at-. tale bnsc francese e· direttamente
un qualunque
paese asiatico a, e e I capo 1 , , a. o a-ggio«perché ciò potreblJr. portare al ' re dell'esercito indonesiano Ge. io :ii giornn 1su 8 t eri · f1rance51 colte<rntn ad essa.
rompresl. e 1tunisim.
Infine. tt'rza difficoltà. si pone
-oo---tre grandi potenu ad agire nel nerale Nasution. 1 ha ordinato
1alla Francia 11 problema urgente
rsZ:one m cui dopo :l\_e'.
Il portavoce ha precisato che
Iogg1· l' arres t.o d <'' gruppo d e1·
qu:i.."l:o « il popolo
sia n- del mnnt<>nlm<'nto e del rifornì- !nle dichiarazione non può essere
lo stesso modo».
mas:o toreato
coraggiosa p_o- 1,
dC'lle sue guarnigioni in Tu- mterpretata co!11e una vera e proIl Ministro subanct rio ha fat- I «Colonelli ribelli di Sumatra» i
sizione. obb1<'lt.1rn e wna1utana. 1 msm. con tutta una serie di altri I pr!a offerta da
tanto
to questa d·ichi?.razlone dopo quali avevano, n ei giorni scorsi
presa dall'una111m1ta della stam- problemi non sono importanti. e-1 t>iu In quanto - egh ha aggiunto
aver preso conoscenza delle di- come è noto. lanciato un ultima
pa«popolo
mo::èialetunisino
)). cd hnnon. la
che spulslone
civili
francesi. dcgc- - gli Stnti del
Uniti
ri tengono
che
1·n
.
il
ni!E'stnzlonldeiche
potrebbero
genere_
dovrebbero
chiarazioni fatte ic:-i da Foster tum al governo centra1e tnvi·
tirherà mnl e conta d1 mostrarsi nerare In disordini gravi etc. senza cssc1e risolte prefcnb1lmente tra
Dulles nel corso della settima- 1tando o ad espellere dal gabidegno della fiducia d_c11·opinione contare che la attuale offer;cscen- j le parti interessate.
Accra.
. .
nale conferenza sh1mpa in cui n_etto i comunisti o a dimet terpubbllell mondiale e d1 cooperare za potrebbe provocare nuovi inciDa Belgrado si ha che il govcrIl Pnmo Mi m stro Nkrumah 1.1 S
t . d.1
.
s.1.
con sincerità in un clima di fidu- denti militari. specialmente a.Ila no .iugoslavo ha fatto conoscere il ha annunciato che speciali m.is
egre ano
Statci american o I Si apprende anche che il Gec1a con i popoli che rispettano la frontiera algero-tunlslna.
proprio punto di vista circa la que- sion·L economiche dello Stato di ha affermato eh~ l'attuale re l N
t'
h
d ' t.o al
dil!llilil umana. ivi compreso il
L'opinione pubblica francese se stione In una dichiarazione i;Ja-1 Gh
. 1
.
dell'Indonesia non è con nera e asu ion a or ma
popolo francese. che nella sua gran- gue con apprensione. intant-0.
sclnta alla agenzia « Tanjug » In
verranno ne prossrmo forme alla necess·t{) del Pae - Colonello Sumual, èi rientrare
de maggioranza
condannato reazioni mondiali al bombarda- cui è detto che «il pop_olo jugosla- mese in ltalia.onde
con 1 ....
.
.
se immediatamente a Giakarta
di Sa.k1et Sidi Yous- mento di Sakiet, 1 francesi hanno ,.o ha accolto la no_tiz1:1 del_ borocui
_che per rendere
conto «del suoi
sei•·
~a penosa l':lpressione _di sentirsi bardamento con md.1gnaz1one e del commerCio itallaru alcuru m quella nazione. s1 cost~tu1s~a tentativi d·i colpo di stato0 comRispondendo ad ~nn doman~a se 1solali. le d1chlarazioru fatte da preoccupazione ed eS?n~e a~erta- problemi relativi al trasfe rimen un goircrno che r:fletta 1 desi- · ·
n ul h
u
e® pensasse di chiedere anm al- Foster Oulles vengono giudicate mente tutte le propri sunpat1e al- t 0 d 11 1 d t .
d .
·tar1 deri del popolo
pmh ne e M ucc e n e
scor
nnchilterra cd agli Stati Uniti, I sintomatiche di un primo « sgan- l'indlriu.o della popolazione cole e n us ne e
capi
1
.
·
so dicembre ».
il
sourguiba ba rispo- 1ciamento >) dnlla Francia da parte pita dalle bombe
>l.
• I nel
stato africano. Il
. Dulle.>, nel corso
La notizia è stata data da
sto<< contiamo dl farlo. ma vi sono dE'll"Amerlca.
I Alla <;:amera dei comunl. il Mi- 1 Ghana e interes>atc. anche ad della d·1chiaraz10r.<', ha anche un portavoce cièll'esercito il
ora dei problemi più urgenti : ~inNegli ambienti politici italiani si nlstro di Stato Allan No~le. ha fat-1 iniziative it~Hane nel campo J detto -che «si tratta comunque quale ha precisato che l'ufficere J:i batta:(lia della e\•acuazione sottolinea che con i colloqui che U
<C t'
·
agrlèOlO
··
· · · · ;,.,terna c1'<> · · · . ..
·
.
t
,,
•
e libl'rare
Ministro degli Esteri Pella ha aon i?W« in 3 pag.J
·
I ui una qu.est11ou1: *... . EZ
· '" 'I' I ciMe (W'
ro
SIJlP del nmasu<rh del coloruall- : vuto con l'Ambasciatore di 'rwily-;;giil
iebbfaio.
smo1.
sia e con l'Incaricato di Affa.rl
L'UNIONE FRANCESE VERSO UNA SVOLTA DECISIVA '?
o<>,,;-·
.
Intanto la irrnve tensione fran- : francese. anche da parte Italiana
Il ·· -·.a.voce ha aggiunto che
ro-:urusinn e le sue conseguenze 1 ha a\'uto Inizio un'azione distenS umual dovra anche aiust:fi sul piano internazionale continua.- siva che sarà proseguita nei proscare il viaggio
all'eno a dominare la scena politica siml giorni presso . i due governi
Istero - come Si ricord à ll
francese. facendo passare in se- ainici In collaborazione con quella
-.
si
..
er eg_
condo piano li dibattito sulla ri- dei paesi alleati. onde permettere
CJ
e recato a Toiuo - senza il
fonna costituzio.nale apertosi al- una rapida e
soluipermesso dei suoi superiori.
l'Assemblea Nazionale e che pure zlone dei problemi denvatl dallo
J
nene considerai.O come estrema- , incidente di Sakiet.
O
mente difficile per Il governo.
Ieri l'Ambasciatore italiano, a
w
I
!tiè
si
.a Parigi leade rs di t.itti i partiti politici africani p er esaminare
quesh grav i pro.blem1 - La riunione della«tavola rotonda» dei partiti
l •
l
e di una gravità eccezionali e-. reso Interprete dei. sentimenti del t d
f d al
senega es1 e e
6e 11 governo francese ha ottenuto governo italiano . m
relazione al e n e nze e er iste d el Raggruppame nto Democratico Africano - La proposta di Mitun successo sul piano parlamentare doloroso Incidente.
terrand p er una conferenza che getti le basi cli un'un i"one f d al
Bergneustadt 12
la notte scorsa. si t rova ora. ad nfn Ministro tunlslno ha pregae e r e tra la Francia e d i
'
frontare tre ordinJ di difficoltà di to !"Ambasciatore di ringraziare Il
territori d'oltre mare
In una confeTenza, tenutasi
panata non Inferiore.
Ministro Pella ed ha aggiunto che
,
giorni fa a Bergnet.stadt nella
La plu vasta. sul piano inter- ta Tunisia confida che l'Italia col- Parigi, 12.
il comunicato sottolinea che le un fronte unico di lotta antiproblemi atrica.nlf.
nazionale.
e quella rappresentanza Jaborerà perd ristabilire
la
L_a.. conf_eren_za_ de_i . partiti posizioni dei diversi· parti' ti· si· co1onialista per la cor.quista il Segretano
di Stato all'Edu·
1
M pace
Me
.
ncorso
al
Consiglio
di
Sicurezla
sicurezza
e
comune
are
epoht1c1
arncaru
d1
cw
.1
cRagpresentano
cos·i·.
costi
"
tuzi'one
caz10ne
Nazional~
francese• ha
1.a
· dlt erraneo.
nazionale
u - dichiarato nel corso
dal dell'ONU d a par l e d e a T umgruppamento Democratico A- di un partito senegalese uni- dell'indipendenza
nità d'azione attorno
ad ·' un
del <libat0
11
sJa.
essogliImplica
difficile
scel-i ri SLamane
Il direttore degli af!a.- fricano>i aveva preso l'iniziativa !icato d'i' spi"razi'one S"ci'al·. -ta
ta per
alleatiuna
della
Francia.
politici del
Ministero degli F.ste"
'
programma minimo la cui ba- tit c h e «l· t errito:-i atrii.cani soquall si troveranno dinanzi al di- 1ri Ambasciatore Magistrati ha 11,- al congresso di Bamako inizie- che sarà una sezione terr:to- ~e sarà l'immediata autonomia no P_rontl a perseguire rappro11
temma: pronunciarsi contro la vu~o a Palazzo Chigi un colloquio r à il 15 febbraio a. Pa.rigi.
riale di un partito .africano fe- mterna con parlamenti sovra- 1ond1mento del lnro
ap Ol'ti
Francia. con le prevedlblli. negative con l'incaricato di affari francese
La
rm_n!r:\ r_ap- derale
base di un program ni ed esecutivi centrali, tap a con la Francia>i.
p
conoeguenze per la compattezza del wapler ed ha ricevuto successiva- presentanti dei partiti afnca- ma rrummo comune· fusione verso l'indi end
P
campo occidentale. oppure contro mente l'Ambasciatore del Marocco ni ed in particolare del «Rag- dei partiti su scala ÌerritoriaIl
e':1z:>.
. f1
«Noi non ci vogliamo separala Tunisia. col rischio di subire ul- a Roma.
gruppamento
Democratico
A- le
orm adm.
re .da lei,
egli
·
d
·
. da una
. . parte' e su scala I ne ch e ·i· par t"to·
i i ihnanno
ec1so• eh
.
. ha precisato• per
·
1
ncano•, e1 Movimento So· interterntonale dall'altra per la creazion di' n
. .
e noi decideremo dell'avveni
fc1alista
Africano»
·
e
u quattro,..mema l!omm1ss10- l re d e1 nostro Continente libe-.
.
• della eCon - I"m t egraz1one
dei partiti di' mi- ne comprendente
~en:1one . Arnc~~a•, eh~ r~ppre noranza ~el partito di maggio- bri per partito politico incari- ramente con la F:encia>t.
wen nno ti tpar~1ll maggiori. Sa- 1ranza africano; costituzione di
<Continua in ,1, pag J I Egli si è. pe>i p ronunciato per
ranno
u tav1a presenti un
'
·
'
certo numero di partiti minori.
j lln pool euroafricano
d i scen-
da,·~1
Pl:\ntfc~tazione.
e~
~a di~hiatu111S1n~prc~1sa~o
dnl~n
Da Wnshingt.on si apprende che
11 portiwocc del Dipartimento di
Stato,
Llncoln
White. Uniti
ha dichinrnto, chi1
« gli Stati
sono
pronti ad aiutare con tutti 1 mezi1I
(l loro disposizione due paesi· a1nici
quali In Francia e la Tunisia a
rn~<rlungcre
una
soluzione amichevole
delle loro
questioni».
gli Stati Uniti seguono con in-
n~c~1to
di O:nan Mascatc dall'isola. di
Bahreiu.
L'·e m.ittente egiziana .a,fterma pure che In quel territorio
d 1vengo
'
no
1.
com b a tt1men t l
.. f ....
sempre p1u o, ;I
MI ssI oNI
med~azione.
~ggiunr.o
d1men~ I
cont~·ovcrsle
~1a-
di' Ghana
~2.
I
rs~<s1one
h~
I
I
l~
I
I
I~ retazl~ni franco-t~ni- I
_trattar~
rappresentan~1 dt!l'~du~tna ~ . ~"·
I
'~
appa~e nec~ssan~
I
~ra.ncesi
n~o~o
e~
Tutta~a
I
~
I
sod~lsfac:ente
~ ~~~~:~z:o:oeld~o;~a~·i!~~~~= ~~~i !~~e~!teh~ t~~'i~~~~ 1~
sit~
g·~e
an~
I
Preside~te
lta11·a
1
I1 2~
Da 11' In
• dI•pen deIl t I•s mo deI se11 eo·al I
.
a I fiedera1ismo
di• Houphouet BoI.g nyI
Sab~o r~ùniranno
llrl•[a
~
I
con~eren~a
~u~a
:per le conversazioni di Amman 4J~vi~~~~~a~oci~i:~~ti~~ ;ri_~:~
no» At riunirà domani m vis ta
dellà cohferenza cht? inizierà
sabato. Sàrà esaminata l>\ strut
12,
suscitare delle difficoltà imag-
L'attenzlone degli ambienti giorJ nel suo regno.
J>olitici e <!egli rssr,rvatori del
Si pensa che le delegazloni
Ca:ro é rivolta ad Amman do- eviteranno lo scoglio con una
\'e 1 colloqui per ur1a feder~zio. clausola secondo la quale nrak
~e tra la Qir,rdani;\ r ltak sono manterrebbe la sua ader~nz~
incorso.
al patto mentre la Giordama r1
. La proposta U:lione giordaM marrebbe estranea. L'eventuale
irachena è generalmente d esi- 1atto dJ. unione federale conter<lerata dall'opinione pubblica di rebbe, inoltr~. unll _clauso~~ ohe
Ani.~an e vieni! formulata la esone11a la G1ordama dalhmpePrev1~lone che i colloqui porte- gnars1 alle alleanze g.l.à sottotanno ad una dichiarazione ge- scritte dall'Irak.
~erai_e che approverà, in via di Tu~to oSom.ma.to, è pl'Obabile
d assirna. l'urutlcazione rlnvian che al t ermine della conferenza
P~ ~ ~ata successi.v:i i dettagli vengano annunciate alcune mi atic1.
sure verso un unione federale
ra~ll1"ca difficolto. - conside- fra GiO'l'dania e . rrak non ~el­
za tuttavia come d1 importan l'ampiezza. pero della ':1ruone
tieu}riJnordiale-- r 'èostituita rcaillzzata tra Egitt<) e .s1na.
~attoPpa~tenenza dell'l!tiak al Tali anisure comp renderebbe! liu d~ Bagdad
ro: una unione c~ono~foa fra i
Inqueaein non 'PUÒ pemnetitersi, due paesi; la costituzione di un
Ferai ~ mom.enoo, di congiun- comando unificato per .'l e loro
llitet; &sa di rettamente che in· rorze armate; una. un.J1icazlon e
&J>ir• .~ente, a quel patt-0 di i- Umlt ata. delle loro rappresen~~one
·~
occ1dcntale .senza t anze diplomat 1cue.
I
311
compiut~
e~
(oropa
comunica~
i
I
Crescente interesse
~
~onania, s~
I
·n Cairo
~à _rientra~~ ~
Ha r1· preso 1· IaVor 1· ~a~e~~:noic~::e~\:i~n:t~::
Jl
re pro.poste ·i n questo s
li
altri paesi della · lenso. oa.g
picco a Euro-
tui;ppdae;~·u~~~~i~o{a~~:r~~=· lAssemblea Lea1·s1at1'
va del Cam erun ~onn
b
in ·
teressante, in vista di questa
riunione ché 1 viene considerata
della massima importanza, In
vista delle decisioni che
·1 ·vi ltpotranne essere prese. 1 r1su ato di. una
t d conferenza
d ·
titidèlla
« avo1a ro on ai1 e1 par ·
pot
litìcl senegalesi tenutasi a Dakar qualche giorno fa.
ll' comunicato finale della
conferenza dice, infatti. cne I
partiti usi sono accordati s u
un programma minimo la cui
.
base prevede l'immediata conqulsta dell'autonomia· lInterna
d ll
totale de11e f ed eraz1on1
e a
Africa Occidentale Francese e
dell'Africa Equatoriale Francese. come tappa · verso l'lndl pendenza e l'org.anizzazione dl
nuovi rapporti tanto con la
,."'rancia che con le altr~
U' parti
del mondo, fondato su uguaglianza .ed il diritto alln li beta
dlspos Iz1one>.
cSul plano delle torzc e delle modalità di raggruppamento
delle forze politiche afrlce.ne
Yaoundc. 12.
L'Assemblea I~ag1·s1ativa del Cnmrrun hn ripreso Ieri I suol lavori.
accogliendo
t d 11 Il nuovo Alto commlssnr o e a Repubblica Frnnccsr
Rilmndlc1'.
.
Annlizznndo la situazione polltlcu
l'Alto Commissario ha messo l'uocento « sulln spiacevole ·:on rusione cnusatn dalln propnl(unda sovv<>rsiva rhc lascerà cr('dere chr I
comunisti hanno Il monopolio drl
nnzlonallsn10 ».
<< No 11 bi so&•na 1nsc iarsi lush1unre
ha nt!crmato l'Alto comm.l ss~ rlo
dnl ratto che i comunisti hnnno
saputo utilizzare 1 capi tradl.i;iouull
gll intellettuali. ln borghesin na~
srC'lltc. come compagni di cmnmlno per giungere lll rlconoMrinwnto dclunto
tatto.
nozionale. InUna
volta
mggi
l'obblet.tJvo.
lotta
di
olnssc snrà lngngglatn e si proc<'·
dcrà oll'cpurazlone )l.
Nel concludere l'Alto Commlssn1'1o Ra.madler. hn detto u nell'intcrcsse del Camerun blsognn supcrare t·nuualc stadio In cui 11 Ca-
--
~c11'\ln
del quello
nord è dell'est
oppoSto nn. quello
sud.
quPllo
dc11·ovest. mentre le trlbi) sono le
une contro le nitre».
Prlmn della rhmione dell'ASS(>mblra Lrgislatlva 11 nuovo Alto Commlssnrio nel prendere contnlto
con I corpi ~oslltult. i nvevn <Ilrhiumto che << In Frnnci11 nccettn
1<' rivendicazioni del Cnmcnm e
che tiu·t\ tutto quanto i)ostjbllc
pcrchè esse abbinno successo».
Fncendo poi allusionr on·nttivltà
de~ll elementi cstrcn1istl dell'Unlone delle Popolazioni dcl Camerun
egli ha detto «non si pub ammettcre nllorchè esiste uno statuto che
alcuni deliberatamente si ponl(ano
fuori del sistema. pcrchè se lo fnnno vuol dire che <'Ssi lavonmo per
conto
di una
straniera.
Mo
se essi
sono potenza
vcrl\mente
amnntl
dell'avvenire, dell'indlpcndmza dolIn
I del loro paese css.I dcbb libertà
ono un re tutte le votont.à. li nnzlonallsmo non è fine a se 11les:io
clb che conta è 111 sorte dcl pop()~
10
l'elevazione
del llv<'llo generale
drlln
vita »
,..<'
paL'Ambasciatore di TU.nisl a
Mon Sahli. si è <pronunciato, al contr ario. per un certo rise rbo degli stat·l a fricani
nei r l"ua
" ..r d'l dell 'Europa. c<>Si c~
me )!' ~iJmorin n F!:th•'>· ·Hay-t on. dottoressa d1' Ghana
• e
l'Ambasciatore del Suaan :presso la Repubblica
Fede.rari.e 01
sman Abdhalla Hamlid, ha.nn()'
inVlit ato gli europei a. rispettare
gli ( .
a r1cani come degli uomini
uguali.
Il Deputato socialdemocratlco . 1.•ect esco Heinz Kuehn. ha <li-
chiarato che la Germain.ta deve
dare senza -.riserve il suo aiuto
materiale e culturale ai paesi
atricani, poichè «questo .a.iuto
ha a.nqh e il valore di una. dd.fesa contro il ·com:uniSJno». EgH
ha poi -sostenuto che 11 ~eiX:a•camun-e d eve f avonre non -~...,
lo svil
........,.
d .
uppo econom.ieì ·e s~
~1 ~lerln!itori atrknni, ma ,anepollt1oa.
e ~ oro accesso a.Un olibe-.a.
"...._
·c iovedi 13 febbraio 1958
RADIO MOGADISCIU
12.30
12.40
12.50
l3.00
13.15
13.30
13.40
14.15
_
-
16.00
l G.05
16.35
16.50
17.00
17.10
17.25
17.35
17.45
-
18.00 19.30
19.35
19.50
20.00
20.15
20.30
20.40
21.00
Hello
Gurou
Hcllo
Giornale Radio Csom.> .
Ritmi ballnblli e canzoni
Giornale Radi o (!tal.)
R itmi ballablll e canzoni
Fine della trasmissione
Terminata la dimostrazione
ciava alcune parole di circostanza in cui sottolineava la
Basi Mohamed
Mohamed Scek
ad oppooenduoi
. Si reaun?~bnoto che è stato li·
tisso
a o municipale, e ...
marr.à esposto per Ja durata ·~
giorm 30. un avviso ad l>pJ:I. •
• ••
nendum rlgu~rdante una &..
Recitazione d el Corano
manda del S1g. Oeillani &;·
Musica a richiesta
Giornale RadJo (som.>
Bm Scek per la concesslon ·'
Musica a r ic hiesta
scopo edilizio, :li un app~ 1~
I grandi uomini del Jslam
me?to di terreno demaniale ;i.
Musica a richiesta
to in Mogadiscio, Via deU'x I~:
All'Assemblea Legislativa
Musica a richiesta
nace da calce di Hamar G•
Glomnlc Radio (Dialetto Geb Via Locatelli.
·'
Alto Giuba)
Gli
~n.
t
eressati
pcssono
pre;i.
Fine della trasmissione
dere vis10ne della planimetna.
•••
Recitazione del Corano
c?e è d~positata presso l'Uf1!.
Hello
c10 :rec~co Municipale e pre&al)
Ourou
U Dipartimento Fondiario e del
Hello Cduetto)
De:manio.
Ritmi ballabill e canzoni
- Giornale Radio (!tal.)
- Ritmi ballablll e canzoni
- Giornale Radio (soro )
21.15 - Fantasia
22.00 - Fine dl'Ila trasmissione
il Prefetto Ali Scido pronun-
Avvisi
I
MOVIMENTO aereo - portuale
Dall'aereo dell'Arlen Airways
da Aden-Harghei.sa non so:ic
sbarcati passeggert,
Con lo stesso aereo è part;~
per Nairobi un passeggero.
* dP. Roina-Ku
Con J.' Alitalia
toum Aden di ien sono giun~
n. 12 passeggeri.
Per Nairobi, con lo s!t:;c
aereo, ne sono pa:t.iti 5
IL TEMPO
del giorno 12 febbraio 1958
Temperatura. massima
O. ~,j
Temperatura minima
O. 3i,O
Vento prevalente
Km. ora IU
LIVELLO DEI FIUMI
Belet Uen
Uebi Scebell
Lugh Ferrandi
Giuba
m. O,!l
m.1,'I
ANNUNCI ECONOMICI
VENDESI LAMBRETI'A usata ((Xl
rimorchio nuovo « Stabil » anclY
separatamente. Rivolgersi PonO>
CINEMA . HAMAR
OGGI
Collaudato
a Candala
.
'
il primo sambuco
a
motore
(Dal ncstro CorrispondenteJ
Ha avuto luogo a Candala,
alla presenza della Commissione Tecnica composta dai Signori Ten. di vascello Antonio
aerac1 Presidente, Osman s cek
Maò, 'Comandante di Porto,
Vice Presidente, Hussen Mohamed Membro e Segretarie• e Emilio Del Duca; Carpentie~e
Navale. membro, il., collaudo in
mare ·del moto-veliero «ATTIA
TULRAHMAN>>. il primo motorizzato in cand.Ala.
Naturalmente le prove di
collaudo , hanno co11tituito un
teto e proprio avvertimento per
la" popolazione martnara di
candala che per la prima volta grazie alla cLegge del Ma-re~~ ba visto galleggiare nE!lle
au~ acque un sambuco .a motore il che rappresenta, senza
1
2
3
4
6
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
"18
19
20
5
21
12
2
2
25
12
12
24
23
17
7
26
27
28
29
~
2
21
22
24
25
·- ~pellacoll:
~ 18·20~.
2f
. O~arlo
26
26
8
2
7
29
20
20
23
7
IL OIJitETl'ORE
f.to Alt H erzl Farah
!f. 31
Giovedì 13 febbraio 1958
Il Corriere della_:S~o~m~a~l~i~
a ~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~-
Pag. 3
la rnnterma ~ei lea~en alrirnni
<Continuazione della 1• pag.J' beramente accettata».
A sua volta Francols n1Mit...
cata di precisare il programma
comune e di esaminare le tor- terrand, leader dell'cU one
me e le modalità.
Democratica e socialista> fran-.
Hanno partecipato alla riu- cese che conta un certo nume ...
nione, ed adottato il comunica- ro di parlamentari eletti .nei
to i seguenti partiti: cBlocco territori atrican.i, ha deposita-.
p~tV'llare senegalese (sezione to alla Presidente dell' Assern.,v
blea Nazionale una proposta di
Q0 ando il 15 dicembre del to in. questi giorni, il cConùtato campo vastissimo per lavorare New York 12,
della convenzione africana, par risoluzione con cui si invita il
stato della Virginia ra- Ebraico Americano-- rileva che
In un discorso recentemente tlto di maggioranza del Senena con~
j'91 1o
"
al miglioramento e .al costante
t
gall », cPartito senegalese di Governo ca oonvocare u
ti1fiCÒ i primi «dieci emenda-. quest'ultimo decennio ha visto progresso dei dirittì civili, e tenuto a Cleveland. il Segre a- Az1'one Soc1'alista> <sezione del rerenza ·in vista della creazlo ..
' •1·> la Legge dei Diritti Ci- «i più alti ragg1
·ung1·ment1· nel- che non vi è ragione alcuna per n'o Gcne~ale del!~ Nazioni Uni- Movimento socialista Africano), ne di una comum
" 'tà franco - a..,
men•
·
.
·li ufficialmente divent\J par- lo sviluppo della libertà e del- abbandonarsi ad atteggiamen- te Hammarskjoelci, ha sottoLi- «Movimento Popolare senegale- rricana e della determinazione
;~della costituzione degli Sta- l'uguaglianza, come mai si era ti di soddisfatta compiacenza: neato ,Jl ruolo che possono rap se» <sezione del Raggruppa- delle sue istituzioni>.
·11·. Il significato che la visto pr1·mn• dal t empo d ell a ma e, .anche vero però, che i·1 presentare le Naz10ni
· · u m·te nel mento Democratico Africano).
ti. un1
La con f erenza do vrebbe es.Dichiarazione di Indipendenza «dichiarazione di emancipazio- nostro Paese può essere a buon miglioramento
dell'economia
Partito Africano clell'In- sere presieduta dal Presidente
11
.be per la nostra libertà na- ne> ad oggi».
diritto orgoglioso dei progressi
·1
ti
t
il d u Repubblica Francese
T l
~·
.
.
dei paesi sottosv1 uppa '. .
dipendenza ha votato con ro
e a
. ·
e.b aie la leg"'e dei diritti ha
iion .
"'
a e raj.>porto, (in titolato : !mora realizzati, sopratt~tto Ricordando che un uffiClo per comunicato.
Nella prop.osta M1tteran~,
1
·
più
ancora
di
ieri,
per
le
<ell
~opolo
assume
la
guida>)
dalla
seconda
guerra
mondiale
t
t
.
delle
NazioUno
degli
esnnnenti
della
dopo
aver
ricordato
I~ van~
.
0
~ 're Jì' bertà indh·idu&li.
contiene u a · t · d 1
d
· ·
. t tt · t · ress.ls enza ecm 0 a
"V
.
· ·
d tt t dai
no.>1
n sm esi e pro- a .on1. •i:t quasi u o 11 ~rn- .
.
ato da dieci politica senegalese, Leopold prese d1 pos1Z1one a o a e
oran parte delle disposizioni .gresso dei diritti civili nel Go- tono nazionale, .ad eccezion e m Unite e stato .ere
! Senghoo dopo essere stato ri- partiti politici 0 dalle asscmticolarì della Legge hanno verno, nell'istruzione, nella di- d~gli Stati del Sud. Non d?b- 1a~nt'. il Segretario Ge~1 erale ~a 1 cevuto dal Presidente della Re- blee locali scrive: ccerto, ~1fntatti acquistato
maggior: stribuzione e accessibilità del- b!amo tollerare che nessun !n- dichiarato che olt:C ~m~':1e~~ ubblica Coty al quale aveva l'indomani di una consultaz10iJllportanza col pass.a1:e desl~ le abitazioni, nel campo del c~dei:te spettacolare sul tipo tecnici sono stati mvi,ati m pm ~iferito circa i risultati della ne a suffragio universale. nesanni. tanto che oggigiorno s1 b\voro e in altri settori.
~h L1ttle Rock'. possa oscurare di centotrenta paesi per consi- riunione di Dakar, ha dichia- suna delle assemblee elette del• 0 dire che essa rappresenta
Alh trattazione di ogni sin- 11. fatto esse!'1zi~e. eh~ le bar- gliarli nei settori dell'agricoltu- rato alla stampa che ! partiti l'Africa Nera ha messo in cau~~pòispei1sabile base sulla qua golo settore fanno seguito dei r~e1·e dtella d1scndmmdaz1one rdaz- ra, della sanità e dell',educazio. del Senegal avevano deciso di Isa il ruolo ed il pos~o che ~pùet:
:: si fondano le relazioni fra · li
c:0t~11me1t1ti. dalipafrte di .persopna- zia ~ s ~n~10 ca .e~ o un~ o- _ _
partecipare alla riunione del tano alla i:ietro~o~. Di p1 , i
. cittadini e lo stato.
. a au o~evo , ra .cm . 11 re- po 1.11ltrn m .tutti 1 settori del- ne.
1 febbraio, nel cui corso do- I;>artiti e gli uo~ 1 c~e hanno
J Questa legge e ver~:nente .il s~dente E1.senhow~r, il Vie~ Pre- la. vita pubblic~. C?me un se~Tuttavia. Hammarskjo~~d ha vranno essere esaminate le pos espresso la loro ID1pazienza per
iuJ;:ro della demo~.raziu amen- s1dente N1xon e l ex Presidente I ?hce. sguardo indietro alla . SI: anc~e d etto ·In base ai p1.u re- sibilit à d'azione tra i diversi una costruzione d'insieme si socana: e deve percio e_ssere c~n- Tru?lan. . .
. .
1·~·a~1one prevalei:ite solo ~eci cen~1 . rap~ortl .pervenuti ~~ p:utiti.
no tuti riferiti .ad una Coslderat!i con la massima sen eS~ può dire ~somma, m con :mru fa può ampiamente etimo- Naz1oru Urute, nsulta ~he plU I Senghor ha anche precisato rnunità franco-africana e.guatà. e non mai fatta oggetto di clu 51one, che vi è ancora un stra re.
della metà del mondo vive an · 1 che la Convenzione A1ricana litaria e fraterna. Basta nporcompiacenze puramente verbacora in condizion.i dnfe rior1 al depositerà quanto prima all'As- tarsi alla mozione finale del
«minimum vitale».
semblea Nazionale Francese due congresso di Bamako per conii sarebbe un'ottima C()Sa se
Il
I
n Segretario Generale ha al- progetti di legge. Uno, !elativo vincersene».
Ja Legge dei Diritti, nel suo
lora proposto la creazione di un • a:11a. legge quadro per i territocMa lasciare ora p e•i>etuartesto integrale che non è
Dodici .anni fa la Camera non esiste oppos1z10ne ':!i sorta, corpo di funzionari mternazio- r: d Oltre ~are, e. tendente ad 51 questo stato di indetcrmina. molto lungo - potesse es- dello Stato di New York passò e la legge può considerarsi ver1
ti dalle NRzioni tJni- 1 ottenere un estens10ne della au zione sarebbe correre ìl rischio
pru. 1 tta e "'scussa in tutte le la pn·ma legge che vietava la ramente efficiente. In partico- na ' assun
.
s·1I tonomia interna nei territori, di' vedere qualcuno di questi
. ' •.
sere
"'
scuolee del Paese.
In 34 Stati I discriminazione nei rapporti di lare quattro Stati del Nord so- te, perché portino a1Uto ai Pae facendo dell'attuale v1·ce Pre- paesi rinnegare, sotto la spindell'Unione questa legge fonda- Ilavoro. Da allora ad oggi altri no risultati essere 2ll'avan- Nuovi».
sidente un Presidente eletto e ta di forze centrifughe, tutto
mentale è oggetto oggi di una I undici Stati h anno .seguito lo guardia nell'applicazioné delle
responsabile, nonchè la crea- ciò che li unisce all'insieme fran
<Giornata dei Diritti» che vie- Stato di New York, adottando disposizioni anti-discr:minato- 1..•.-..
zionc di un esecutivo federa- cese per .andare verso un altro
1
ne ufficialmente celebrata ogni analogh e leggi. n 36 per cento rie.
le.
destino>.
anno, con proclamazione dei della popolazione americana o- (dal «NEW YORK TIMES» - Inil
U
•
Il secondo progetto, relativo
«Nel tempo stesso in cui la
"Tari Governatori. Nell'auspicare I pera oggi in ossequio a tali leg- terna.t ionale Ectition _ 15-12-1957 J
1Conunuaztone àeUa i~ pag.J alla riforma della Costituzio- s11ggezza delle popolazion i afriun'osservanza più diffusa e gi. e in partioolare vi si .atto una dichiarazione sulla tensione ne francese, comporterebbe la cane le porta a posare verso
~ntita dei principii inerenti tengono gran parte degli Stati
franco-tunisina.
creazione di un'unione federa- di noi i loro sguardi. possiaalla Le6ge !'«Unione America- del Nord.
Egli si é detto. a nome del go- le tl'a la Francia metropolita- mo noi ignorare ancora l'attr.a.na per le Libertà Civili> .inten-.
Inv. itati . dal
Governatore
1
vemo britannico. preoccupato del- na e i territori dell'Africa.
zione temibile che possono ey
l'attacco francese ed ha aggiunto
Nella federaz1·on e poorE:
• bb ero sercitare, Ghana, il Sudan, la
de oggi ricordare a noi tutti . Harnman dl New ork e d al
che essa rappresenta ciò che ! Governatore Will.iams ùel Mi~
M
~~1:n~·;:c~~~s~:~~~t~:;tìo~:n~~= entrare anche la Tunisia, l'Al- Tunisia, il Marocco stRti indi]liù di ogni altra cosa distingue I chi]an i Governatori .:!i tutti Nonostante la propaganda cevuto Istruzioni dì invitare Tu- geria ed il Marocco.
pendenti e membri delle Nanoi americani da ogni forma I questi Stati si sono incontr-a~ fatta da tutti i giornali dopo nls~ e Parigi a dar prova di modeL'iniziativa senegalese di zioni Unite?
tirannica e totalitaria di go- I recentemente per fare un biazione
carattere spiccatamente nazioNella conclusione la propo•emo.
lancio dei risultati finora ot- il lancio degLl Sputnik, -le teste r un ~rtavoce del Foreign Office nalista e tendente ad accelera- sta indica che appartena alla
D!UI che la Legge dei Di- tenuti ne.ll'~pp~c8:Z1one . della d'uovo in America sono anco- ~ ha comunicato che la versione ~el re i tempi per il distacco dal- conferenza preparatoria cil pro
Jitti comprende, nel suo spiri- j legge anti-dis~nrrunaton.a sul ra guardate
con sospetto e bombardamento di Sa.kiet S1di la Francia ha, naturalmente, clamare con una d.ich!arazione
.... ftn~be il 13.o, 14.0 e 15.0 e- la.voro, e pe.r . discutere sui mez- noia. Così almeno risulta da : Youssef fornita a 51:1° tem~o d~ provocato un certo allarme solenne la nascita della co.., """
pubb"'cata
d"'
franco-afn·cana• di·
mendamento
che furono delibe I z.i ~.a. app li care per ra !forzare un' inchiesta
•
.....
~ ' governo tunJslno
aie con 1comil?id~.
r 1ev1 famttt lini- tanto che il Min.istro della Sa- muru·tà
rati dopo la Guerra Civi~e. essa I 1 efuc1enz:a della. le.gge stessa. Look e cond.otta dalla Società f:~ g~~erun· rappresentante del- nità Pubblica Houphonet-Boi- tratteggiare le grandi linee del
ci oltre oggi una buona occa- 1 Le vane relazioni pr~sent~te America..'1a per .J1
Progresso l'Ambasciata britannica a. Tunisi. guy leader d~l «Rag~ruppamen 1e fUture istituzioni e della
sione per impostare di nuo- S?no . state. ve:amente . .!nCorag- delle Scienze tra 35.000 scolari Negli ambienti del Forelgn Of- t? Demo~atico Afnca~o,., ha 1procedura da seguire per crear
vo, e con nuova forza, tutto il g1anti. E più 11:icorag~a.nte. an- dai 12 al 16 anni. Ecco i moti- fice. dopo le dichlaraziopi del por- ntenuto opportw10 l.anc1are u.n la il più presto possibile».
nostro atteggiamento nei con- cora può .considerarsi 11 nsul- vi addotti dai ragazzl am~ri- tavoce. si è tenuto a mettere In appello ed un n;iomt? sottollNella proposta è detto anche
fronti dei diritti civili, e parti- ta. to pratico ~el cdo~v egno,Coe- ,~a"·i pe.r giustificare l'antipa- rlllevo che il rapporto pervenu~o nean~o la necessità ~1 nna. fe- ccome giusta contropartita per
c10è la tormaz1one i un 4'.
" u
al Foretgn Office non allude al a. derazione fran~o-afncan_a.
le larghe attribuzioni che saco~rmente dei diritti dei Ne- mitato Permanente dei Gover- tia istintiva che lo scienziato questione delJa assenza, nelln zona
Dopo ~ver ncord~to ;~ ~on- ranno tenute dai poteri locali,
gn.
natori per i "Diritti Civili» con suscita In loro: « Un essere ge- co~lt~r~!v:~et~;i ~~~~r~·orsay gresso di Bam~o, il Ministro la conferenza potrà prevedere
r>:i~ suo rap~o.rto ani:iu ale su il compito specifico di seguire, n eralmente mal rasato, tra- ha. dichiarato sulla situazione che ha ~ett.o, tra l altro, . .ibenchè !a creazione di organ.ismi spei probleinl inerentìu~bti~!= giorno per ~orno, gli svilup- sandato. curvo, con g~ occhila- Francia e Tunisia banno tali e coscienti della ten~azione ~he ciali i quali, disponendo di
settore, rapporto P
pi avvenire in questo sette re. 11, che pas~a ano: dietro un I tanti Interessi In comune, e sono off~e alla ? ostra . gioventù .ii:n: mezzi propri ed incaricati di
La conferenza ba concluso . i tavolo da lavoro, in una casa 'j ancora ca.si .strett.ament~ l_e>gnte. pazi.ent~, . 1 ese?lpio . d~1. '?cmi eseguire ed armonizzare le disuoj lavori con un appello n- dove speso non c'f\ neppure 1 nonostante 1incidente di. Saklet. t.~rri~on inglesi, noi nfm~a mo retti ve generali i piani parti. li l.t · Stati
da non poter considerare mevita- l md1pendenza perchè sterile e
. _ l'acqua calda e ~ag~~ P~.r blle una rottura definitiva.
.
.
. .
. colari come investimenti,
volto a . tu tti. g a n,
perchè s1 uniscano n~ll appli non vedere mai 11 giorno in
coz:itr~na . al n?.stn m~eressi. Imoneta, ricerche scientifiche
cazione di una legislazione sul cui potrà girldare « IEurek!a! »:.
r:o1 .n~ett~amo 1 mtegraz1one o ecc. _ permetteranno alla me00
lavoro anal~ga ~ quella degli Se lavora da so1o deve sob1 ~ss1m1laz1one ~e~chè essa non i tropoli di conoscere ed apprez
Stati parteC'lpant1.
se lac1 appare P.oss1b1l~ ed i;-nche zare l'esatta inis~ra e le conCharles Adams, presidente barcarsi a spese eno~,
ra~oor
sup~rata. Noi scegliamo 1 asso- dizioni per la realizzazione delDAKAR, 12
della «Commissione dello Stato vora iper una grossa :i.m~resa
Il
ciazio~e nella dlgrutà .e nella l'aiuto finanziario e tecnico
Il sindacato di studA. per il di New York contro la Discri- non è che un ingranaggi? .di
Veicoli spa1Jlali mossi da e- eg~aghanza attraverso il fede- che ella dovrà a
t
·eiacimento d i· terre, di Mokam- minazione» ba forru·to a 1 _con: una macchina e ù ev e ubbidire nergia
· a tOTWca
·
. la nuruone
. p~or are>.Parisono ·s t a ti r 1- ralismo».
.
.
.
.
cln più
bo. nel Gabon, ch t ua stato co- vegno un quadro sintentico dei senza discutere, se lavora per chiesti al Governo amiericano
cN01 vogliamo ~ fed~ralismo gi, delle alte autorità11 dello
.atituito fin dal 1El55 dàll'U!ficio dati da lui raccolti, a mezzo lo stato lo sorvcgJiano come da una commiss!one di demo- - ha proseguito il Ministro stato, del Capo del Governo
Minerario della Francia d'Oltre di° un questionario ~nv!ato a sospetto. perché èlepositar1o - dì cratlci. affinchè l'America sta perc~è _solo esso P.er~ette la dei responsabili eletti dei po~
Ilare, la «Bethlem Steel» e la ciascuno Stato. Le nspo~e ~ segreti militarl. Le sue espe- prima almeno n el campo dei assoCJa.z1one nella d~gmt\\ ~ la 1 poli dell'Africa Francese, afBanca dt Parigi, si trasforme- ques tionario indicavano u~t ~- rienze sono pericolosè e può trasporti aerei e sottomarini I uguaglianza su basi uma111ta- fermerà davanti al mondo la
~in UI].a società per le mi- marchevole succes5,!' .sod. ra r::S~ morire per esplcsioni, . per e nel controllo degli spazi e rie e non solo economiche>.
libera. cooperazione a cui si
11
lllere d1 ferro di MP.kambo che 1 ~ per q.ua~to d ;:~n: e di contagio da. g,e rmi, .per in\!e- degli abissi.
d l paese più (otte, egli ha Ispirano i- rapporti franco-atridovra, p_er ancot·a. due ~ar1lli. di me1.?d1 d~~i~è di repres- zioni da reazioni chùm.iche. Sempre nel campo dei tra- ~etto ancora, è quello che h.a I cani cosi come i princ:ìpii etl i
Proseguire lo studio del giaci- ~rsuasioenre'annlicare le dlspo- Non crede ln ,Dio f!, a n. oi, l'i- sporti; negli $tati Uniti ci &i il più alto ideale, il sens0 di ' metodi ohe garantiscano la lornento.
s10ne
P
,,,.,
o' . irl di legge.
dea. .generalimente soste.nu t ~ preoccup a clell'1a:idnmento d:el fraternità e la necessaria com-1 ro esistenza>>.
Questo e di una consider.evo- ~1Zlo
. d l. dodic1· stati esami dagli scienzlali, c-..he l'uomo d1- le ferrovie gravemente minac- prensione e non quello che ba
«P reoccupati anzitutto di .asle ·
. di
In sei e
D
ali
. solo il potenziale economico. é sicurare all'Algeria il posto el!llportanza (500 milloru
nati da Adam.s più del 90 per scende dag 1 amm'
·~a>air.e ola t e dalla ~oncorrenza degli per ques.to che abbiamo scelto ffi:ine~te c~e .ella ha il diritto
~nne11ate di riserve) e la qua- 1cento dei casi controversi so~o disgustosa. Pe.r .u l~vo.I? tra~ a.erei e delle a~tomthili. I . sus- la FranciR».
di i~vbndicare in seno alla
lità del minerale è eccellente stati risolti grazie ad un li- scura la farrugha. là mila d1 s1dt alle ferrovie, proposti da
di federalismo. ha aggiunto comunità, i paesi ecl i territori
1833 di fefro e li)~ di slliso>. bero accordo d~lle parti, o no~ società, gli svag~i: è un uomo un senatore ~en.a Florida'. so- il Ministro, è un insieme di partecipanti alla conferenza
Il capitale della. nuova socie- sono stati addirittura trattatl che non ha mai un momento no stati respmti all'unanlimJ!r- Stati autonomi aventi l'assolu- contribuiranno in maniera ulà è &Uddiviso nel seguente mo• perchè si è rlconosciu
· to . che
•
. dl abbandono ». Le ira.gjall.llle
tà,
ta ~estione dei loro affAri in- til~, con l'esempio della loro
do
i : 34~ d~ interessi
francesi, n on vi erano motivi sui~ic~nJ~ aggi'Wlgono: « Non S«lOsleremq
terni con un gov~rno ed un soltdarietà, a preparare ln con63 di interessi 1:uropei (Gel'- Dei 4~67 casi nttrr at\! 1dis~'ri- mai uno scie~zihto. Lo scdenParlamento comuni. Oggi, do- ciliazione del conflitto in corlllanla Occidentale 9 % Italia c omnussione. oo 0York (il 91 ziato è run mostro ! ».
po l'.atrare di Suez e la par- so:..
5%
'
•
• e d1 New
·
•
tenzn degli Olandesi dall'In'ilJ0' Olanda 1 % e: Belgio 1 %, tr.in~~~~ dei quali rtguar~anti
donesia, la soluzione che noi
~ della «BethJehem Steel>>. perl ·vamente ctuestion.i d1 laproponiamo è una nuova via di
Ili eJ corso dei due -prossun.i an e~~:,si soltanto venti non hanintesa e di pace. La Francia
Ù!la nuova società dovrà inve- v ~tuto essere risolti pre"
•
avrà dato .al mondo intero una
~ e circa due mlliardi per i ~~ntivamente, e sono sta~ deunlone di popoli di diversi Per supplir~ alla scarsità d1
Yort dl ricerca.
feriti ad una pubblica ud1en::~
continenti, noi non vogliamo humour dei tedesclli è sorta a
lavori p- lo "'frutt~- ..nto e solo dieci. hanno dovu to. nes- Lagoa. 11.
t H
.JAYNEHAHSFIELO
andare nè a Bandung, nè al Colonia una scuola: l'« Istitu.,.hi
'"
"
........,
lb a10
A Soku. nel pressi di Por nrCnl
E'
P · · h
i t d ·
ta ederanno 120 miliardi e sere trattati Jn trh u~vu~ una court nella' Nigeria orientale, è
IllllWEU • • O"BRlfN
l'O.
verso ~rig1 e e no I o e1 .giovani carnevalai ». Vi
l'anno n
.
.
no comunque, a
atat·o a~operlo od opera d. elio. Shell
cl rivolgiamo e gli africani de- 6l. insegna a raccMtare una
Po"'·
ecesnn etto ~m per su . •.
nale di carattere
""'
li
~
sider(mo essere ascoltati. Biso- lbarzelletta in modo ohe f"""ia
'""rli a termine. n piano di1 dec1~1~ne
un giacimento di petro o. .
g a
ò h p 1i
I
'"'"
~tLarnento del giatl.mento pnn1t1vo. t è il tatto, poi, zt~ac;~~l~~~o.d~~~o~-~~;~cod;~
9'
d~ i:~~~e~si~à . ~f ~n~CI~!~~~= ridere ~ che non d\lll'i mlii). più
~ed? Prima 10 e poi 20 mi- 1 co~~!rni e dodici stati esa- l'esnt..ta parttJ.to: del giacimento mo.
zlone federale è della comunità di dieci minuti.
t-Onneuate all'anno.
, ~i~atiu da. c Mrles A-dams, m~ che. tc~uto c~~toN~~;7/~~:~~:~t~
~.O
..._.G
,~~
,
franco-africana. Fate che u
'aie lllràal)'liata.ment-0 del mine- tre inizialmepte atveyoapnp~s:o- pe~~~r~:!~re 1mi!rtn.ntt bencti'"• .. ••••
nostro desiderio divenga una
REDATTO A CURA
""· 1e necessari() <:astru4re ni·festato una. cer a in segui- ~I economici.
·realtà vivente permettendo coDELL'UFFICIO STAMPA
""" rrovt
hanno
"
anche
sl la creazione, con l'AlJeria,
llltt?t
a d.i circa 700 chilo- ne alla leg~e,
d t talé'"at- La. compagnia info~f t t
A.-' f11Nll IAS1u1
di una comunità fraterna li- l tamo. del Qoverno • M o11dl1olo
lll)
nonché la costI'UZJLone di to man mano rive u ohe oggi che sulle 17 trtvellaztonl e et un e
Porto Presao Owendo.
teggiamento, tanto c
I
I
I
1
·
I
la I Ila conIro Ie d•
• • • • d• I
.1scr1mmaz
1um avoro
I
La tensi·one tr!lnco tunisina
I
---o---
Ancora ma I VIS• te
,
IB IBste duovo
I
I
I
;tti
Portata ed Importanza
•el éiacimento di lerro
di Mek-ambo
I
T
t'I u.s.A.
I
I
PET RO L JQ
• taIe
nella ·1uer1a onen
,.!
l>ert
I
Scuola di humour
·mm
t. i
v ANGSTER
CERCA
•._LolPEE
_
I
.i"-i
I
Giovedl 13 febbraio 1958
Il Corriere dello Somollo
I
.
• .- - .
. . l .. t:
.
I'
GU SVILUPPI DELLA
Nuova Delhi; 13.
Jììi·ioiDèòftèrà] Blìili·ltle ·uRiOttì :ttm·t!··~~~~it~;t:E~:r.~~2 le ~~~~.~~~z.~!~~~~!°!~~=d~e~~ro
r
emesso un comunicato ID cm
natue . iaglese ..di Cipro. _ P_er, la stampa gre~ le
aousguiba ha fatto qu.esta dichi~o"' id~·le un;i. èonferema stampcÌ - Le trupPe i due statisti riaffermano la
conve rsazioni hanno lcascicdo l~ . ~Se insolute
1rancesi sono·lllocoate nei loro accantonamenti "a..':t"Ogni tentativ~ di. inJrang!&.r• il blocco loro fedeltà ai cinque· principi.i
coesistenza pacifica 'ed il
allo scopg cij complica~e. ì'a s i...
. t Atene. 13.
al •1 hil
sarà respinto con la lona - Biserta e la NATO - Nota francese consegnata a Tunisi della.
loro concord.e • pun.o d! vis a
tuazione e attribuire
og -
sulla necessità di una contecLe conversazioni anglo-gre- terra un ruolo di arbitro>.
runisi, 13.
~ sia .ometterà la p~ocedura a- be assicurato che le forze della renza .,ad alto livello».
che dei giorni scorsi sono state
· lio d 1. s icurez·
· Ie per
d1· · rec1·proco vantagg1·0, anche
Sulla base del ·comunicato
~ella su a Conferenza
.
.Stan\ • 1 Vanti al Cons1g
Flran_cia faranno il poss1h1
•
d"
a settimanale il Pres1dent.e za>.
evitare incidenti.
Dopo aver condannato i se ì punti' di · vista aeuè · due ì giornali enerllci cercano I
Il Ministro de~li Esteri tuIntanto il Quartier Genera- blocchi militari, i due uomini parti non hanno colhciso su fare . 'Un ·prin'io bi.rancio ed e: eua Repubblica tu11lsl~!l Bour
!lliba ha riaffermato. ancora nisino, in u n comunicato dìra- le delle forze francesi in Tu- di Stato si dichiarano concor- alcune questioni basilari», oosl sprimo~o in ~~e(ale l'im~_res­
~na volta. · l'intransige~za ctel- mato oggi; ha informato che nima a salambo, presso la ca- di nell'affermare che ~ il colo- si esprime uiìa dìcniarazione sione che i negozi~ti non siano
Tunisia per l'evacuazione del l'Amba~çiatore di Tunis1ii a Wa pihle, e stato circondato da uialismo e la dominazione COJ) ufficiale diramata da parte gre giunti ·ad uno stadio che per18
· gto""
·
f orzce d1. s1c1:1rezza
·
t unisme,
· ·
metta Cfì fare
le foT2e f ran Cesl.. In pro""si
.,~ ·.to shm
... ca""'
"" d·e ll a' d e'l egazione
c h e le fo.rze di territori da parte ca e bn·tann1·ca do""
,,,~ le con- P
ll sperare. in dUD1
· tto un solenne av - 1all'ONU
· · • tmpe dì scono a c hl unque d'1 en- d1· potenze s t raruere
·
• h.a no t l·r·lCa t o .precisaeeli ba dire
non h !ln• ver.,:;.;1'on;
"1...,.. " ""1· Se'wyi.
" n Lloy·d con rogresso ne a evo1uzione e
.~rtimento ai responsabili fr.an 11 mente al Consiglio di . Sicuréz-· trare o usci1e.
no più posto nel mond•) odier- i ra~presentanti del governo di proble·m a cipriota.
cesi in cui ha af!ermato che i.f:l che-. a seguito ~e)l'iric.idente..
fContmuCJl'I. della •111 pag.J .no~.~ •
Ate~e·_ sulfa que~tione ~ì _0~pro. ' Gli i~terfocutori, si a!fersara risposto con la forza ad d1 Sak1et sono . v-~etati i mor;~ du~ parti proèederanno ma'; si so.no lim_i.tati ad illuogni attacoo armato contro i vimenti ·delle forze francesi in· ,
, 1
L.:
M ' ! .• i ( .ad un ulteriore esame 'dei lo~o strare i rispettivi punti di vi4 1
1
dÌspositivi difensivi tunisini ag . territorio tunisino. è proibito
~r. ì - ..
jpunti di vista. aggiunge la dì- sta 'setlza peraltro giungere a
1
giungendo che Se CÌÒ ll~VènJSSe J'ingTeS~O d·~ Ul'IÌt~ d&. ~·Uerr~ '
~
ru~ur
iìJ 1
/chiaraziOl'fe.
COncretf TÌSUltati.
egli stesso scenderebbe. ln cam - 1 francesi nel po~tl .1iumsm1 .. 11 - " ' •
l~Q li
·;~"
l "tantçi P,r~a di ~ip_ar.~i.re
Il gfòrrìàie coriservato're
. cK,a/
1
1
po seguito da tutto il popolo sorvolo del. tem.tono ·tu~1smo
~
•
.
,
"
.v : . • • '. per Nìco~(a, il dovernatore ?e- thimerini> ritiene che 1e ccise
. ,.
2
tunisino.
da , parte d1 !lerei frances1 e il
!
ti". Lt 1 I '· ~
~ ( 1, Si·~
ncrale d1 Cipro si è incontrato siano ferme al p~nto di prima
Il Capo dello Stato Tunisino l~ncio con ~a~acadute di uomi-.
•
l
'cqn
l'Arcives covo
Ma'karios, ma sostiène che deve coQ.Sideha anche affermato che non è m o matenali. Le forze francol quale ha esaminato il pro- Jarsi cosa utile il fatto che il
rieanche il caso di discutere la cesi possono muoversi soltanto
blcma cipriota.
Ministro degli Esteri inglese sia
que.>tione dei ri f~r~menti per in vis~a di ~n loro imbarco. N.el
L'incontro. che fino a ieri stato messo al corrente del
1 ~eputati dell'opposizione si sono rifiutati di• asso·
le truppe francesi g1acch è tale caso m cw esse «che sono m
r
1
•
•
•
~era taluni ambienti escludeva- punto dì vista del governo grequestione dovrà essere risolta territo:io tunisino - . dice il
ci"rsi alla m~fi.on~. cli ring,~1~'1! 10, per il Presino è durato mezz'ora.
co il quale, pur tenendo conto
ron revacuazione. Solo casi u- comunicato - contro il volere
dente dell'Assemblea - Le •e~g~, ~iali volale nel
Al termine del colloquio Foot degli obblighi della Grecia ver;nanitari saranno. ~re~i in con - 1della Tunisia stessa». con.t~av~
corso della legislatura
ha dichiara.to : .«Abbia:no , di- so l'alleanza ·atlantica, rimane
siderazione e facilitati.
ve ngano a quelle dispoS1ziom
scusso la s1 tu azione cii Cipro con torme alla posizione adotHa qui ndi dichiarato che la ll Tunisia si riterrà «in stato
ed ho espresso all' Arcivescovo tata dall' A_rcivescovo Makarios.
ripresa del colloquio con la di l~gittima ~fesa».
. .
Città del Capo, 13.
raccolte 39 mila sterline.
Makarios la mia speranza che
Il
giornale dì opposizione
1 Viene precisato dal MinisteFrancia potra aversi s olo ad
L'ultima sessione del ParlaNel corso dell'assemblea ha verrà mantenuto l'o rdine af- cEleftheria>> ritiene dal canto
ga~uazi one a vvenuta.
i o degli Esteri che_ tali dispo- mento sud Africano si e chiu- anche parlato il Reverendo finchè possano essere realizza- suo ohe la visita di Selwyn
Circa la question e della bas e cizioni sono state notificate al- sa ieri sel'a.
•rrevor Huddleston, avversario ti progressi verso la solu.?ione hloyd abbia raggiunto il suo
navale di Bise rta, Bourgu iba, l'incax:icato dì affari francese
La chiusura della sessione del Governo Strijdom, il quale j' dcl problema».
scgpo, dando l'impressione che
tenuto conto della sua impor- sab~to scorso.
chiude anche l'undicesima le- I ha denunciato la politica razS ir Hugh Foot ha poi smen- 1Londra è piena dì buona votanza per l'or6anizzazione di
S1 8:ppre~de anche che una gislatura dell'Unione.
ziale ~i tale ~overno ed ha t:to .1e ~n fo rmaz1om se~nd o . le ì_ontà.
. .
,
.
fensiva del mondo libero, ha nota .. il cui contenuto .non ~
I/ ultima seduta ha dato luo- messo m luce l'importanza del- t.iuah 11 governo bntanruco
Il giornale md1pendente «Vldetto di essere pron to a discu- per 11 momento con~sciu~o. e '7 0 -. ad una manifestazione di le bòrse di studio offerte dal- starebbe conside rando la possi- ~a.- afferma che la Gran Bretere l'appartenenza di questa s ~ta co~segnata _dall'me.a~icato ~stilità ncj riguardi del Pre- !'«Azione Cristiana» agli stu- bilità di permettere all'A rcive- tagna ipvoca la intransigenza
base alla NATO con le potenze di. Affari fr?ncese .a Tum~i•. Be- sine.nte de)l'.Msemblea da par- denti negr} dell'.A,frica . qel ~pd . ~covo di tornare a Cipro.
t~rca p.er ripqrtare ,il pr~blema
che fanno parte di ques t'orga- nard .al Vice Pnmo Ministro te dell'opposizione che romn Reverendo, pur · prei:i~al)- Dal canto suo il Prelato ha nel 1 quadro ·di " una. sem.Rlice
nizzazione esclusa la Francia. Ladgham. . .
. .
pendo tutte le normali regole qo cpe sarà difficile ottenere ribadito al Oov.ernatore che ~a questione .coloniale che dovrà
Il Presidenté tunisino ha an- . S~<;JC>n~ .m~screziom da am di cortesia •:Sì· è r~fiutat~ di as~ pei' gli studenti il permesso di 1squest1Qne dl· Cipro «è e~clus1- ~ssere rj.~olta,• ~econd? 19: norche reso noto di a ver av\ferti- b1entll .~m01os1, la ~~ta s. ai"ebbe so"iarsi alla mozione finale d1 \asciare l'Afrio:i . del Sud per vame~te 4n!f ~oi:itrove rs1a tra ma1e proced~~a costituzionale.
to il Consigli'o di Sicurezza del- note~olinente c~n.e 11i.a?t{" .
ringr.azi~ento al President.e. recarsi.. a stu<liare in Inlhil· mgle~1 e ç.ipn~t1 e no~ fra
l'fntransigente decisione di otsJ ·. Ferm~ le_ ·.p~s1z~.o_r.u - d~ ~tin- pNs.erit~ cl!ll Mjqisiro Nwari, tena. h~ aggiunto ·Ch!! lr borse Grecia e Tu~ch1a, com~ 11 ~o, i.. •• ~: •• 1: ., • tt , ,r.r,••
1
tenere l'evacuazione delle forze c1pio <li • Fatigi,
'.d~cu~ento capò della maggioranza gover- rii sL 1ci:o, 11vranrio un enorme. verno conservatore bntanmccl
~-mJìlll ·.·t~I ~'
it'Hronn"ll,•, .
francesi e di averlo anche PoSto considererebbe re.'aljst1c3m~n~e nativa.
'
<Conti11-.ua_iv, 5• poa.1 s t~ cercando di !ar .apparir(\. .I .
UOIO 16'
in guardia . contro gli incidenti · la situazione detennin~~~1 10
I òe-putati ·dell'opposizione
· •
~-,ìlJ:
!"W· ~ ~1lJ'YJ!:M
che potrebbero sorgere dal ten_.. Tù.nisia d.opo_ i·~cid~nte d1 .E?a- che hanno· dato vita a na ma• ,....Slm
CEUlel~i.U.'n
u l a_U<lN": Vl;Gft~V· C-hA.l' s'1 -;x.pn·Bnl1l'll~~·.,
10Ut..ilJ
1
tativo- di tali forze dì rompere kiet ..e le- reaziom di Bourgqiba nifest-azione' sono membri ;della
n
u
lill
11
11
il blocco di cui sono og~etto, e lasciarebbe l~ frta :pei;ta 1: UnUed Party» e del cLabour
,
,:; • 1
~~~ti h!n~;.,.:.;t;,~declioando ogni responsabilità per trattative mese a
una Party>.<
· • ~ •·
~g
··.,.
'e~~r;....1
~
. ~e
~··,
· J'u·~ • netta sconfitta nelll•..-imi ,$UP'?
da parte della Tunisia, non ha, sistemazione del wmp~~so del
Qu.es\o .atteggiamen.to è sta. Il
,·111 .. . plelilen~~.ij ew~però~ tatto menziDne alcuna le vertenze !ranco-tun~~1 ~~'. od to• d~term.in;lt-O da unp 6Contro
ti
• .
gto ni Comuni è atato conquistato.
~ell'iscrizione ai lavori clel Con ltJvieh.e: ~d ·u~a. ~sizione ayv.eQu\.O ti:a il President~ e
~
·9 · ~ dal candR!at4) ta8ol'fSfa~ao._
siglio di Sicurezza dell'inciden- dell'!nc111en te ,di S.akleV.'. t.$le da qumero~i DeptJtati p~l ~ui _corri-\tf.l~'i
cann con 22 mila 133 voti con uno
te di Sakiet.
pQrtare a4 ÙX);a 1 d1st.tln!!>0~6· • ~o · uno di questi ult1m1 gll ha •
U
Cli I
. scarti>. <U ~'U ltUla~tH~tA tal proposito ha solo det- , Nel c~r~o. del coll~q~10 li~À i:JmprbveratO ·u suo •atteggia- 1" i ~
h•11 hHì . ~ J-"r.;l ' \ \. f i I ~ - ' •.t h ~. ,, ~ • i. ' t to .81· cindlàatodcome~tore.
to, rispondendo· a domilnde ri- parte tumsina sare~oe st
mento iautoritario».
oe1 AlliO wm1ntSSB[IO L'- ·~. . 'del ~l\'Jia~ta
Uf 'lleva<!'UUlOll~ -delle
·
.
.,
ora cosi compost.a: conservatori ed
1'0ltegli dai giornalisti, che egli pro'Spe t t a •· .
,
. . .
E' stllto nel corsb della legil
,_ .,..;.:
•
:""" '4' '" n ..;ru;~. t. O.....,.f\ ·' • 1 ·
alleati 3 55, laboristi 219. ind~•andava per forza davanti al rotze ' trancen dalle ~zt~ru slatura che' si è chiusa ieri c'he
- .,.-. ~PPAcdll:<PlllRa tra la maggioranza . Q9XUt,
<1encr9•.,nJ>e~i ~ se~. v.,~1 2.
C~nsiglio di Sicurezza> ed ha minorj e )a ~0 r<?'' con~eru a~e- è ~ta\a conelusa •la ..grande 'batnative. 6 i-.~ .,compllca.tc:c·..,-r • una l:lùl•-nza.i.~\Jl"'.:r
!fe!ln' e1etl€fué 1' dtl' R&hciaJè "v.d
aggilU)to <.sia te . éerti che· se la, ne in accantonamenti maggio- taglia'' eostittlZi<male,1 dul'Sta
i~Ìerprelazione d~lo statuto•'del ....Territono-1s0rta
1.1oia.~a. !I\· ~f~OJ!ll~ _,de~)l~çraU
Francia accéttel:A. l'of!erta di r i
,. .
oinq\Ie. /anni, ..pe.r tol llei:e .. ,ai
·' -·-.. ' - ~... . ...
..
lrct
1 quali hi9no ..~,egm.tQ \7 ~mJ.la
mediaµone.~mericana, la Tuni- - .Oa--parte ·f"Me&e· sv -o.ar1: 9 - ccolQu-reçb \ <meticci>) u dir,itto
il Primo Ministro e l'Alto Commissario
60"3 ' \·on. ; "'tuita di pìt\' dét conser,
, , z; 11 n e o e ' '
n
c:Jj voto .n.ello stesso collegio de\
,, n vntori: ' nC.1 ·1955 il' pn.ifjto llberete
~,
"-A
.~
P
~ ,. ~-.jw ~ ,.D
M:~~-r~-;-,. 1'
. :lf
··
bjanchi, di cui essi godevano Yaou"nd'c!/ tr. • "
.
}1erò ·ooti l ha giudic'até 1>$SSibi\..>. nòn nveva a Rochdale un can.dlNELLA ~
·a .l'aJUllJI
a11&1&1 ~"31! da un secolo.
.
•."'- 1 !i>OChe.: ore'.itlalla · ripresa lll accètitare la nomin a dei .nuo j d~to. ':···- '"
'' ,
1
1
I
t * ' ' "i·
r
""Tra votate
'le 340
àell':atti:v.ità
., parlan.wntar.6·
ne\ 1vi
m,ini$tri'
Il
pureJk.
i;tate
nel -corso che
1eila'sÒno
Je u Qam.erun
··~otto
• ammlqjstr.azionetto.
COili poichè
costituito àv'rétt{é ~ mHat.11
consultnzione e slulò.
ilefl's'n·
t
·~a
figurano
numerose
ne
fiduciaria
francese
una
gra
corso
il
'Hiséhio
tll
nòn
ottenere
I
nito
((un
grave
dl~l$h'O•t)el\
1 Cdli:,
gl J.P u•
l' ti
·
d l ''' · • . ,
t..
~J.'Vf\.1.-0rl /!' • ,dal · iel\dl'l'. ,JllbQriStl\
I
I
Bnrrasnprn
.. .
adetf'·ltl,ltl. iJìt·
.
.
,
. ' ura
Il
\l '
!•
if Pt'f.,amen O'I e"f., 11·fl· ca·' )
I
I
---o---
il
urn
h
•
_
,.
"'
--
--
-
-
11' .. ,..,v.
0
to
: "dce'."<.:l i.'-.J.
p a·.
-S: e""li'_.t3ds·t
: ''
· p
a
"'.
·
o
·
"
a,
.
11
ff!r'
irtiIDl.SSl.001. ·d... 8C . 1·80
•,·1..
I
BI.
u
..;:
rie 1am0:'
1
·~
' ;tt.1&r
, , ·,m
1
••
ti
, -_,1!~·4.·p"~ùiali
'.~· ~·~'
Bm
""''~in
.' i·a
·rstriìfJl Vf
in
··o·. ~~. ~t1.,f'f..:
PM
. . .,! 'H(Jè~n'''lon
"'~·1:·
n'~e
•
limi
,.i
ANTI._
.,
,
•• .., • ~
•
'
cali e M'unicipall dell'Ashahtll. dei
Tertltol'f MJJ-nord e- <ieJi.«?ogo.
L'opposizione. nel umore che I~
d1 .clttadln1 <li Kumasl. capl tnlc
e A&hanlf. hann0 eletLo mer- Gov nmo tentasse di e\lltare'le tefe-e
~I 11 nuovo Consiglio Municl- :doni laddove essa era forte. ec
115"rtrc nella 0i>5Utuzlone del
8
Sono 9ueate le prime elezioni ;uovo sta to elle nuove
etezlonld ~
aJl!Jnlnlstratlve che si tenaono nel- 11a rebbe1-o tenute per 11 rtnnovo e
1a Città dal 1953.
"
conslgll non appena possibile o.
(J
no dopo J'acces1
n 11Quella coruiultazlone eletto- al massimo, n an
tale Conslgllo riusci compos to di slonc all'Indipendenza.
~~b~ appartenent'I al (( Partito' Alle cl02l!>nl :v0!~C:/ ~e~p:~~~~
çui è onvenzlone del Popolo» di candidati appar en 1 P 010 » al
Nk leader li Primo Ministro delln Convenzione de op
1'1nrutnah.
Partito unificato» oltre a se
11
~a quel ~po p erò a poco a dipendenti.
h che ln 1>ase
lllcio. 11 contrOJlo del Oo;1Big)lo MySI a pprcpde :1~~vl e 17 Jlel 24 segVlllJllale PaSl!O, i\éJJc mru.11 dei «Mò• nl rJsultatJ c1~r:10 M~nJclpale sono
T>a~~l.<J di J,lbcrazlot1c Nazionale»,' gl dcl oonsa~dldatl dcl «Partito
~ovette di opposizione. per cui esso anda~I a, ~lonQ del Popolti» •e 7
91!:?.10111 dimettersi nel 1956, mn le della oon~1 del Partito Unificato.
~ 0 non furono tenute perché a candida tL membri tribali sa'
l)len ovcino teee -votare dal ParlaAILrl qua ro
utto dal Consl111 d~ una legge che prolungava mnuo eletti l~I s~~1matl.
I urata di tutti 1 Consigli LO- i;(llO di S tato
Accra, 13.
L
I
l
leg~i
~un Oa~l-
ri.siP.t.nto•cli.QUOS~~ ~a
òi\its~ell
misure
«-apartheid•
che conhan ieri
ve. J?O'
e ermmata la Ilfiducia
no datodi,1uogo
ad acce:Se
sera.ca SI è
Primo·dell'Assèmblea».
Ministro hl\,· allo .. Hugh
prr il pa('se >1 ctn e uu(I ui\n'
C'ol\S\'el\Ìùm
1u111rnto
troversie.
La crisi è anche aggr'avàta ra, . violentemente pi:otestl\ttQ ·éohs"1"Vntort• 1wl qunle l'o\1 si nà-.
Tra queste misure flgurimo da 'Un· conflitto scoppiato tra contro «questa · ~rronea inter- s0011de il dlsa:ppu.o,to anche per li\
la , famosa «cleosola delle •chie- il' ·Pri~o Mioislro-.e 1' A·~to Com - preta~on~ <;!.~)lo stat).ltQ. e<1 Ji~ alte_~'1n~ne \l rl l\~em\l. 1
:,
se•», che limite: In certi casi la missano. (!ella: .Re1>;111>.bhca Fran qe~Q ..ct,i J>O~\a(e la. qu~lìiiQno .Gwtske!.! e l'.4or~ PhJIUps. do._
lib ert~ di cÙlto.' ,e çiuetle rela- cese Jcan ~~JI\Rd,er,
•dA,vanti, alle piu alte autorità po l\11. e.S!\ID~ dellq situnzione. h!U)1
uve alla discnmlnazlone razL.~ ,mag~ioranz" .gov~rnativa, francesi t,
•
no dìch1arnt? ~e nl ritorno di 'Mn<>
ziale' universitaria».
C?mpo,s~a del ~i,:uppo ct.eu,· ~vA, (,al fine M'8ida, ha i,ndi- Mi.llnn previsto per doml\DI esst
. t o a l p residente della Re- Chl«>deranno
al px:el)l{er1
d1 rMSeRelativamente al processo di ~1 On,.,. c;1 F>1 C 'menm
u :e_g1one , nzza
imare 1., dimiSlllOnl
del governo.
Alto .tra(llmento istruito,in base del Nord > forte ·?i 30 m~mbri, pubbliaa . Francese. nl Presiden,
~la legge per la soppressione d~l gruppo clnd1pe~dent1 Ba- te del Consiglio ed al Ministro
'
del comunismo si apprende da m1.leke» composto d1 7 mem
. - della Francia d'oltre mare un
.
•
t
b
d l
D
t
l
Joannesburg che il Procura O· n e ' 8 gruppo «. emocra ICO .telegramma in cui è rip.oi:ta~I\
~Jettor~ I
re Generale si è rifiutato d! de{, Ca~~run~ costituito . di ~9 U!\A . nu>zione a4ottata all'una::
•
Qfte
procedere contTO quattro deg~ll membri . 11. tlUl leader è 11 !i'.t'~- n1011tà dal Consiglio di G~bi-i. : . I
accusati il che r~duee a 92 1J m<> M1n1st.ro. A.nc\ré Mat\(l nei+o çon cui idl Governo d~l .I~,,
rWf~8,t_i(~~· '~j%~if '
numero. di coloro che saranno.• ~ 1 Bid~, a. s.egCd.to. di ,nu.me\!>S~ Camerun chiede al
ao.
v
ern~
U1i
,,I, '
~u· u·.1n
A ;!. é
A
~I
•·
,
o·
d
sottoposti al processo 1a . cui ~Sl\CCO,l''il . l· ~c1ssp.. e~ J g,.-up- de !\ Reptlbbllca .f rancese d Addis ,r\beba, . ~3.
data non è stata ancora lissa- PI d~l. nç>r(i. e aarq1leke ha~- procederé con urgenza l\l rfoMii
Il birettore Generale c;i_eÌl 1\
ta.
\
no r~t1rato I loro minlst.rl, rt- m? dell'Alto Commislltlrlo pe!' ,UNESCO, Luther Harris EVah'iA pxroposlt.o di questo proces- spe~t1vamente. 5· e 2.
. .
év1tnre cho. ciò possn pòrtàre ed . Il ·. Presid&nte <Itii Coìnital~
il Presidente del cFondo per
ILPvlmo Mmlstro hn .d1ch1a• nd un deter1oramento della ()b., E~ecutivo Vittor.tn V
~~ difesa per gli accu.~aLI al rato. a~lt)llà che -.~v,r,ebpe· VPl!.lt(t mtmità fXJmçp-caw~\lne.sqi. ·, 'sQXlo g,iu~tt ad .i\d~ Ab~~e~e.
processo di alto tradimento• ha çosH~1.11re tJn , qo\r~rqo omoH" i~l appr~npe • Jn(ine ç},\ç ~~ una .visìta \.\Wqil§l~ !il~ ~X
reso n t(l , 11 LQndra, nel cprso1 11eo comple.tandolo co~ m>~s~r~ Primo Mfoì-lMQ del Ci\me~ipl giorÌl! in vista d Ùll
U4'~l'w
9
'de1l'assemblca
an nuale dell''•A- S<V~lti t ra i membri del prop,io ha las,ciato Yaounde alln volta <1eU'ad~ione del"~t.l ~atiti<l,t•
1
·one Cristiana> che sono state gruppo,
l'Alto
Commissa1io di Parigi.
l'ùNESèO · · ' ""t o~-.,
8 vvenu a na ~9
ZI
,
I
•
0
Il
G"
t
ràllr
% . . ). on -
e·
ulS _f\utmt
F'
LA
.,
...qf 1 ' "'-
-})~
1
IN VISTA DELLA 'c""o-fffEflÈ.N~A.:·:DEltLB.C.T . A.
B_I_U
_ N_I_O_
N_E_ _
D_E;._L=---=O~
..J.S.E.
w
.
ii
' ...
l~~r~vati .oro~e~li oer· 10 Hilo~oo Partitu· per ~cera
i!) ietlOfl ~~fl[OIO !~ !rn00Wl(O Il g,ppresentanle del Coverno della Somalia
-
.. - ==::::
I
· t t elt·fato dal VicP
1nar!o e s a 0 5 ·
Cl
il reclamo non viene nrestn1t·,
'Nella sua riunione svoltasi Il 10 stlno e slstemaZione di n. 5 pozzi f Dal n ostro Corrispondente 1
1 .
nella data fissata ner oin; sin~,..
c r.n J'.<\litalla di rn e p11rt1to Capo di Ga binetto <lell'Amm n~- RADIO MOGADl~ u
c . m. sotto In presidenza dcl Prì- n l?Oltl npert:i. dotali di :ibl>C've1·11mo Ministro. on. Abd ullahi Issa. li ' tol I" di mezzi di sollevnmento. dn alla volta di Accr:i. via Khar- stratore della Somalia, dal Pr - '12.30 - Hello
la concorso.
C.I.S.E. ha esaminato. ed appro- eseguir'>! nel Dlstre1ti di Belet thoum il capo o ;partlmen to dei t etto della Region~ del .sena- 12.40 - Canzone moderna Sfl:'l\!I
n termine per rventualt rec1c
vato i ~gurntt progetti interes- Uen e: Bulo Burli - Regione del4
C titret.- 1:.!.50 - G
Hel Ilo aie Radio Csom.> .. <: Sf1!nato ~u ogni &che<llna. RA,._
santi lo sviluppo economico del l'Hlran pe.r un rumnontare d1 Servizi del Minlslt.10 per gli. d ìr. d dal. MC:;mmi<;s:.rio
d'sci"
dal
Segre·
13.00
om
n1
~
·~10
DO
•
•
Affari
G enerali Signor Abd1 tua.le 1 oga 1
COl'<LJ\,. ..,1,..,
NQUE Dt IJT.1.
Terrllorto e che sono stati passati So. 46.000:
13 l f> Ritmi bollablh e canzo
all'Agenzia per lo Sviluppo EcoAden il quale. in rappresentan- tario del Consiglio dci Mlnist~i, 1ùo = Giornale Radio (lta.J.l
RE MOLTO ATTENTI!
Spest> per il montaggio di tre
nomico della. Somallll. - A,S.E.S. GIOCA'.IE AL TOTOCALC1o l>l'!>.impianti di sollevamento provvi- za. del Go verno della SOmalia, dal Comandante 1.-. ~aplt~nena 13.40 - Ritmi ballabili e canzoni
per U successivo finanziamento.
•o la Cartolibreria PORP.o SUe:
sori su pozzi trivellati nella Re- prescnzier à, in qualità di osser- d•l Porto, dal Capo Dìpar~unen · 14.15 · Fine della trasmissione
gione dcl Basso Giuba; per mon- vatore. alla conferenza che si to Agricoltura e z ~otecma: dal
• • •
croce del Sud • Bar Plat . Bar~
SE;TTORE AGRICOLO
ta.gg:lo e rimontaggio dell'impianto aprirà nella capitale dello Sta- consultore Municipale Signor 16.00 - Lettura ed intcrprctuzione vola - Bnr Impero. (Orario di Chh.
Riargurn turn del fiume Giuba di sollevamento del pozio llO al to d i Ghana Il 19 corrente me- Hassan Barre Toho nonché da .
del Corano
~ura ORE 12 e.li QiJnl 11love<11>.
nei p ressi di oausuma per l'impor- bivio per Da.nane. per l'ammonta16·15 - Hcllo
numerosi amici.
16.25 - Gabai
to di so. 15.000:
ro di So. 16.500.
se.
•••
16.35 - Saluti dcf(ll ammalati. ai
Acquisto di semi di cotone seleCome i n ostri le Ltol'i ricordeloro cari parenti lontani
Alla volta di Roma con lo stes
z.ionato dall'estero per il migliora00
r onno la conferenzu. organiz.z.a
mento della fibra del cotone prota dalla Commission e per la so aereo é ripartito il Signor 16.50 - Hello <duetto>
li.00 - Giornale Rad io lsom.)
dotto in Somalia. per. l'ammontare
Cocperazione T ecnica nell'Afri Mohamed Scek Gnbìou funzio- 17.15 - Gabai
di So. 100.000:
d Sah
CC C T A ) n ario del Governo della Soma17.25 - All'Assembl('a Legislativa
cootituzione di tre campi per
ca a Sud el
ara
. . . ·
e membro c.lel Comitato 17 .35 - Heilo
Si rende noto che è stato al·
r atU\.ità di propaganda tecnica
.
.
dovrà sancire la 11&scita della lia
11
sUl cotone a Buio Mererta. Jonte , E ~tato_ celebr~to i~n sera
<(Fondazione per IP. ASS·lstenza Tecnico per gli Studi ed l La- li.45 - Giorn'\lr Radio COialet~o fisso all'albo mun:cipale, e !f.
~ Balad, con una spesa di So. matn momo tra 11 Si~nor Mo- Mutua nell'Africa a Sud del S-a- vorl Preparatori p er la CostituAlt-0 Giuba>
marrà esposto p e:- Ja durata d!
10.000:
hamed Id. n oto artista della h
<FAMA>
zlone della somaUa.
18.00 - Fine della trasmissione
giorni 30. un avviso ad oppoSpese p er 11 funzionamento della compagnia Ha Iscegsceghin e ara»
· · · · ·•
é
Il Signo.r Mohamed Scek Oab-1 1'9 30 _ Re ltaz~J~e •del corano
nendum
riguardante una dG. Am ' a Mohamed Il Signor Abdt Aden non
Sezione Cotone del Dipartimento 1 s·
Agricoltum e zootecnia durante a ignorma
m
· nuovo alle missioni internaz.io- tou rienitra in Italia, dove si l!J35 - He~Io
manda del Sìg. Geillani Scek
ranno .1958 per l'importo di So.
Numerosi invitati sono inter- nali, avendo egli fatto ~arte trova d a molti anni e dove fre- 19.50 - Gurou
Bi n Scek per la concessione, r
i 7o.ooo.
di
venuti al riceviment o offerto non solo della ccmm:issìone d1 quenta Ja facoltà di Scienze Po· 120.00 - Hello Cduettol
scopo edil.l izio, ;i.i un appem.
1
1
1
Spese per avor
messa a co - d ft"ft
.
·
to h ·
·
·
presso r Università di ' 20.15 - Ritmi ballablli e canzoni
turo
di un appezzamento di ter(l.U4 coppia, ncevunen
e e e esperti somali a.lll! conversazio- Utiohe
mento di terreno demaniale!{.
20.30 - Giornale Radio Otal.l
reno sito nel comprensorio irriguo stato allietato dall'esecuzione nl svoltesi in Addis Abeba per Roma.
.
20.40 - Ritmi ballabili e canzoni
to i n Mogadiscio, Via dell'x tor
di B~ad di proprietà. <i:i un grup- eseguita dall'orchestra della la questione dei contini della
Le' stesse personalità che han 121.00 - Giornale Radio <som J
n ace qa calce di Ramar Gel>
po ~ Ullicla.Ji so~ali U: congedo compagnia, di ben noto ed ap- Somalia con l' Italia, ma anche no saiutato il Signor Abdi A-den 21.15 - F antasia
Geb Via Locatelli.
per 1ammontare
di
So.
:>0.000.
t
·
ti
·
d·
·
l
hanno
formulato
al
valente
fun
22.00
Fine
drlla.
trasmissione
.
prezza 1 mo vi 1 canzoni. mo- del seguito che accompagno a
Gli interessafli possono prmSETI'ORE ZOOTECNICO
derne somale.
, Delegazione della Somalia nella zionario i p iù vivi ?.uguri per un 1
dere visione della planìmet.ria,
<(Il Corriere della Somalia» visita recentemente compiuta felice proseguimen to degli stuche é depositata p;~o YUtll·
Spese per il funzionament-0 del- augura ogni f·elicit;;,, ai novelli ad Addis Abeba e Karthoum.
dt.
I CINEMA ...
cio Tecnico Municipale e pruet>
la Sezione Pozzi del Dipartimento
I
Lavori Pubblici, ca.ntier~ sonda. sposi.
Alla sua partenza. il fWlZÌO SIMBA
CINEMA BENAOIR - ((Alibi)) - U Dipartìmento Fondiario e dr.t
esplorativa. durante il IV trime=-==::z
con O. E. Hasse. Martin Held. D<:manio.
stre 1957 per l'ammontare di So.
~
~
Hardy Kauger.
--<>--60.000:
_..
rlllllllllit
CINEMA CE NTRALE «Mogambo» - Tecnicolor
con
Spese per il funzionamento di
NQ
zzE
ad oppooendum
I
I
I...
~~~=tt~~te50~~gi~n:.ie1:i;:;
1957 per un ammontare di
Avvisi
IL
o s
OA ·M PIONA 1'0
So.
'6o~~
perilfunz,ionamentoditre
cantieri di sondaggio a rotazione
of1'~1'ft
~
..
.,_a
o
DI
T
PR.l llI A
~:[i~.Gable. Ava oardner. Grace
CINEMA EL GAB (( Riccardo
DIVISIONE
• L••09od"se"o
r•
1
.,
~:n'!!:~,~~n~»co~c~~m~::,n~
Virginia Mayo. George Sanders.
.,
IMQVIMENTO
I aereo
- p-0rtuale
durante il IV trimestre 1957 per
CINEMA HADRAMUT _ « Ero
Con l'Aden Airways da Nai·
r:unmontare di So. 105.000;
L
•
L •
una spia americ:ma ».
robi dj -ieri è giunto un paMet·
Spese per l'acquisto di carbuC•a'IOIRO
CINEMA HAMAR - <cLn batta- gero e due ne sonr- partiti alJi
rant1. lubrificanti e grassi e spese
glia di Rio della Plata l> - Tecvarle per n fUr1Zionamento degli
nicolor _ in VistaVls.ion _ con volta di Harghelsa·Aden.
automezzi e dei cantieri di son(Oggi a l l o ~t:adio CON I - ore 16)
john Gregson. Anthony Quayla
• ••
daggio della Sezione Pozzi durante
Peter Finch _ Orario : 18. 20. 22.
Cinque p assegger• sono giunti
il IV trimestre 1957 per l'ammonCINEMA MISSIONE _ 11 calice con l'AlitaJ.ia da Nairobi Ven·
tare di So. 75.000;
Con l'incontro Polizia- Moga- 1te p er le due squtidre con una al qvale mancano quei real izd·argento >l
Cinemascope - tisei ne sono partiti alla volla
Spese per il ripristìno di n.. 6 · discio il campionato di calcio dì differenza che la vittoria della zatori di cui invece la MogadiWamecolor - con Virginia l\J.ayo. cli Aden-KhartoU"'-Roma.
pozzi fl gola aperta da nvestire m 1
. •
•
,
...
cement.6. · muntU di abbeveratoL prima, divisione t occa il «clou» Mogadiscw ~aglierebbe senz al- scio dispone.
Pier Angeli. Jack Palance
•••
1
17
45
-~_:vettori ed op_eri: · murarie. deU'interesse sia per le squadre tro f uori la Po_lizia mentre vin. A questo punto le cose semOrario: · ·
E' giWlta da Mcmbasa la Mli'
_., .1I
~·""" ,....,11à
,,
t
b
t SUPERCINEMA - ic TI guanto di
ecessane u a esee;.... ~1 ·~ zon.. impegnate ria per i relativi so- cendo le maglie bltL la ques io· rerebbero
depcrre a sfavore
feITO» _ Technicolor _ con .,,_ tonavé «EUROPA' dalla que?e
di Mahaddei Uen e di El Gambole
·. ' : ·
·:
·
~
•
bb · ·
t al
i
_ Regione del Benadir .::.... òfstret- steniton, sia per gb appassto- 1ne ramare e ancora aper a. - de gi~catori rn maglia blu se
b~. Stack, Ursula Thiess - Ci- non sono sbarcati passegget
to di Villa.bnizzt- per l'ammonta- nati Infatti la partita aP'Pare meno sulla carta.
non
si tenesse conto. del f~t~o
neg:iornole.
Se ne sono imbarcati tre ~
1
re di so. 40.000:
·· .- ,
_ àe?siva per la conquista dello ~ . Nè ~l pareggio i·errebb.e a ~am che la saldezza delle lmee di di ~
.volta dell'Italia.
Spese per lavori. di ~v~>. ripri scudetto essendo le due squadre biare di molto cose Esso tu.t· fesa della Mogadiscio è molto
.
_..
•••
.
C0'1ttrapposte ie ttniche in gra- tal-più l~scerebbe a.~cora aper- relativa il che porta un noteo·
E' partita per Mombasa la
.
'.. .
do di
qvota to
del
e ren- vole equilibrio e .qui'ndi rende
M/ n «Suothern Trader», sulla
quindici che rappresenta il mt- dereòbe oltremodo interess anti incerta la partita ·sul cui esito.
!qu·ale non hanno preso imb3f'O
_
nimo per poter avere a diritto 1 sucçessivi incontri, che Polizza è bene notarlo fin d' ora, prevar
pas~eggel'L
•
•
a pregiarsi dello scudetto e del e Mogaàisci'() dovranno dispu- ranno indubbiamente elementi '
·
tuolo di squ.adra campiane del- tare.
quali la calma, la se renità, la
ATTENZIONE ! ATTENZIONE !
la Somalia
Apparendo equilibrate le· di- correttezza, la volontà.
In caso di vinci~ o.1 TOTOCAL- IL TEMPO
Scompar~e dalla ~Ì?tta per il /esè, hanno infatti subito otto Fatta questa d.isamma def CIO. nel vostro Interesse. dovete
del giorno 13 febbraio 1956~1
<Dal nos.tro corris'J)Ondente) prtmato l' Autoparcò ed i LL. reti ciascuna, un fortissimo fattori in campo veniamo al assolutamente comuntcarcl subito Temperatura massima
~ ,is
·
gli estremi della sche<I!\ vincente Temperatura minlma
• ti.iS9 30 • pp, le formazton_t della Mo.gadti- squilt~rio Sil nd·s.c~ntra dnegli. at- rro;s t
. Ieri ~attma tver:>oel1~ ore. ··
~ìa !ure dt misura In modo da mettercJ lmrnedlata- I Vento prevalente
~:
1mprovvisamen e, D capanno- scio e della Polizia sono infa - I tacchi delle ue squa re g1a.c- a
~ga scio .,.ovrebbe preva- mente nella 1>ossibllltà di
,
LIVELLO DEI nv·
ne n. 4 della cinta portuale d.i 1
, tt rimaste le sole a contendersi ~hè ~y,ello delle;. :,::;,,~dtscio con lere 71'1:a - _e .l'incontro d'andatà tnre sul giornnle TOTO"n ~x;,trol· Belet . Utm
m o,2t
ft "I ·
si sviluppava. un
I
"
·
· ·
··
·
..,.,~
se · Qeb1 Scebell
M. oga.u
~o, .
.
, la conqutiste della vetta della t su.e! tJentotto goal~ aU•aitivo i ~e fà. ~ede - u~ _successo <4-l,~ I Jn ~checta $~es.~ è ~-tot!\ etencat~ Lugh Ferrandl
lf
vio~en~ ~nçen~o ~rovQcl!.io 0 011 Qkuatfica.
precede
dl IMtt. 13 lunghezze l undici della I'olizfa non pub fra 1 fortunati', o pre('ede1•e 10 - Giùba Dl. I.
seud etto
IJn aneontro
•
e ••e s•
~
j
I
ragÙf.unger~ quella~
. INCENOI.O
.
,.,.,_
. .
l'inter~sse,
T TO eALCI o
tor~o
.
. ( ree1nto portua 1eI
ne
u::
I
I
I
a ~one.:
·
u· n
.
. 'à• la Pollzfa · quello- della Poli?,ia Che ·!1-'l ha neanche essére escluso. ·
ste~, . per vincite notevoli, ~ele-1
•
#
e P
.
.
punto d ivi '"'
solo
'ndilci
'
gr;nfando al n ostro lnca1·1ooto.
,
._. 1e. if
La. -«carovana dei .camali» .addet . dalla capolista e tutte e due
qtu
.
.
BART.
ThNE.TE pre>ent(I cbe slamo lon- ·L'Amministrazione munici:; dtl
ta a.i lavori por~<ih, non ap~·c- gtocheranno domani l'ottavo In I Questo esame della classifica
ootani dal)'ltalla ed \m rltlU'd vi Segretario capo ed il ~~
na segnalato l:incendio &i met- contro: st la Mogadiscio vlnverd farebbe prepondere - unitamen
pou-ebbe fa~· pel.'dere \ 1 tant: S<>- M~ciplo ~i Moga.d.l~~e
teva energicam~bt~ all'o\>~ra arriverà a sommare 14 punt~ e te al fatto che s11verando queANNUN'-• tCONOMICI
~plrl\to· t.3.! _
,
•
le p1~ ~tite condog .
,
doven"- ancora incontrare l'Au sto ostacolo la M oyadtscio p o- PATATE _ sono arrivate le pa•ate
La Direz io'ne del Totoca lcio ' nòn m orte th '1
• ....,...
pe r· contenerlo ' :ii.o all'arrivo
""'
t re bbe proc1....- marsi• ,....., , f atto cam b uone - Prima qualità pregiata
•
·
ZACCARIA
dei Vigili . del, .F-u.oco, '·~- qual-1 toparco
risponde
assolutamente di vincite
.
. .A~~
di
6 l' EL G .4B. suP'Posto
.giooti' poohi niìnuti dopo tircw-1 anch che possa perdere con- pione deUa Somalia - il proper lUOf.'8. conservazione - Yen- di oualsiasi entità se non sono ~gretano muniCJpnle
vf'#~y840 ' ~- .domare ~e~a~ tro g~i attuali- campi-Ont, è cer- nostico a favore delle maglie dita Ingrosso MAR.ANO te!. 160. state rea;istrate r11olarme nte 0 se .ti.ta··-----11111!1••·~-:.
men~ ~~ f~e .
to che potrà chiudre a 16 pun- giallo- rosse ma se é vero che
N~i fr~ttempo il comandant11 tf.
t'att~cco guiidato da Squarcia t
della capitanerie. di Porto, acse i~vece da.Jl.o Stadto CONI temibile e anche 1;ero che non
eorso impartiva tnt.te le aisoo- dovesse do'mant uscire vittorto- sempre, qva~do è ben controlsiZlqni d el . caso. . - , •
· sa la Polizia essa si troverebbe lato esso. riesce_ a umilta~e le
:
·
te · · "'"" "'evano _,. avere 13 .,.,,,,nti dovendo an- difese avversane come duno success1vam.en
-~......
,,•
·
t
O G Cl
aul
sto il Direttor"'°d.el.la Do- cora tncontrare S~raran e LL. stra l ultimo incon ro sostenun com1ln<iante à~lla· PP.. I due tncontrl vtttorlost le to dai gialJo-rossi_ contro ' LL. LA COLUMBIA presenta in prima visione un film di azione, pieno cli vio·
lenza e di poeaia.
~ua;d.ia. dl Finanza ~ il Cow· · darebbero 17 punti, ma, ponen- PP.. anche se si ~ene conto del
missarlo Distrettualt. di Moga do tn forse il risultato con i LL. Ifatto che quel gu:rrno esso amdis<:lo
PP .• avrebbe assicurati d 15 pun 1
· neava mezzo Sqi.arcta.
I
·
rontez7.a dell'a - ti non lrimtnando del tutto la
La squadra della Polizia ha,
Grazie alla P
nale ad- M ogadiscto, che anche perden- lo abf)tamo rilevato più volt e,
zione svolta d~d pz:osono s ta- do domani' ma v61Ìcendo contro indubbie doti di velocità accom
1
é1etto a.i Porto
a
. . Uevan ..4.u+.-ari:o 'ed El Gab, potrebbe pagnate ad un gioco lineare e
t~CBNICOLOB
tl contenuti in misura a.rr
""" amvare ad avere ai ter- 1'rlvo d t I ronzo u - d ot e qu~s ta
sempre
e~~:
aoaERi
.~TACI<
•
uasuiA
te.
.. .
, .·
br _. mi.
del t orneo 16 punti.
che per altro va rtoonosciuta
lavoro ha sub,to una
e
ne
t ede dunque la par- anche alla migltore Jlogadt&clo
NUOVO CINECIOBNJU.E
I
I
iz •
M'
SUPERCINEM~
àn:°
I
.IL GUANTO· DI FERRO
nous.
_n
~~~~~A :~~~~~ - ~~o~~~~.~----~--~--------~--~----~-~-~~~--
:·
. .. e.·
f. l8 -
UNfiUE E CULTURA
I
1
·'
'("
I
quel!lo della buona mensa. Il
tu rismo di massa, che oggi te_n- 1
di palato. non ha ancora ucciso
de a non sottilizzare il facend e
questo tipo di viaggiatore e le
gu·lde turistiche più aggiornate
non si lim1tano ad Jndicare i
ristor.anti. ma espr:mono anche
il parere su come il} essi si man
gla. Ebben e. : «gastronomaci\,1
hanno appuntamento dall'aprìmento comunista. occorre ri- le prossimo fino ad ottobre rrnlcardare che per i comunisti la capitalebelga: dnquanta cu cinesi il cambi-amento di gl'a- cina nazionali, e r.lascuna di csfia h a il solo scopo di fornire
un valido mezzo alla lotta con- se con infinite sfumature ::li gu
tro l'analfabetismo, pcrcM nes sti e specialità. attendono l'a~­
suno ch e abbia tede nel risvc- salto.
glio del proletariato potrà mai
Bruxelles insomma cerch1m\
tollerare l'esistenza di una lin- di .accattivarsi I visiJtatori da~ ­
gua scritta, il cui apprendi- l'EspoS>lzione con le armi della
mento l"iohiede degli anni.
vecchia saggezza ~lnese: «Il
Occorrerà forse una genera- piacere di vivere ': fatto di clue
zione prima che l'alfabeto la- cose: la cucina e l'C'<lucazlcne».
tino possa comunque prod~r.re
L'.nspetto, diciamo cosi, gaio
una. trasf~rmazì one.. .sens~b.1 le , dell'Esposizione sarà integrato
nell uso dei caratte11 tra~1zi~: da tante altre man.ilfestazion.i
nalt da parte delle claSS\ p1u Gli
istruite, e ciò a prescindere
organizzatori non hanno
dalla ipotetica possibilità che voluto p orre alcun limite ed
l'alfabeto latino possa mai mi- hanno cercato di evitare che un 11 missile J upi ter c. vettore de l satellite ame ricano « Explorer • · al
nacciare di sostituirsi veramen carattere troppo austero appe- 1 momento del lancio avven u to dalla base di Cape Canaveral
nella
Flor ida.
te alla scrittura tradizionale. santisse la rassegna. Ed ecco ·
Il nazionalismo e il prol resso quindi un festival dPlle canzorù
m Asia _ sia progresso sotto delle danze e delle mus!che
LE CO N VERSAZ IOl\11 DI AlllJAN
bandiera comunista o meno - folklorist!che; il 1'!st!•1a! cin c~i troveranno in p osizioni con- matografico, orga.-Jzzrito insietrapposte e di lotta ancora per
J
@SEGNA DEtI:.A
L'Asia ha dei problemi par- gressive, deplorano apertamenticolari che. pur res tando co: te il cambiamento della grafia.
nie sullo sf0.~~~ delle gran?ò1
E' certamente possibile, coassioni po 1 ~c le, sono ci munque, esser
d'accordo sul
~ondimeno dt fot~dame.ntale fatto ch e con l'introduzion e
importanza. In _questi .mesi. d~1~ d_e ll'alfabeto latino, la civiltà
dei più grandi paesi asiatici cinese potrebbe perdere la fonstanno lottando ~trcnuamente te principale della sua unità.
er Ja soluzione d1 due p robl~ - E' una sfortuna che la gran
~i di questo genere. Jn India pnrte degli intellettuali che lo
il partito del Congresso 11 a anno scorso erano stati incodecisO di prosporre ~a d.ata pre- 1rai?giatì dalle autorità a parstabilita dall.~ Costit~zio ne In- lare liberamente, e che h anno
diana per l m t~oduzione . ~ello aspramente criticato il nuovo
c_Hindi» come. lingua ufhCJale. alfabeto, quando poi (questa
Questa deCJs1one n on rap- concessione delle autorità è sta
presenta soltanto un~ . conces- ta revocata._ so!1o stati ufficia!sione alla _te.nace osti 1t.à del- I me~te. additati come creazionndia men~10!1ale per il pr~- nart•, m quanto le opinioni che
blema lingwstico; . essa .oost1- ave\•ano espresso sul problema
tuisce anche un r~conos~imen: linguistico contenevano anche,
to ctel r.at ~o. c~e 1 senh~ent~ e !'?n solo implicihmente, una
nazionalistic1. m oma n 10 a1 cnt1ca alla leadership comuquali era stata . fissata .la d ata nista nel suo complesso.
del 19~ per il . ~ambia mento
Non sarà più possibil.-?, quinctella lingua umci ~le, devono di, sentire alcuna critica per
ora essere attenuati e devono l'adozione del nuovo alfabeto,
,
ESTERAJI
IN ASIA
~
Venerdi 14 febbraio .1 958
Il Corriere della Somalia
Pag. 3
.
I
1
I
d bb
~d~r~!_i~~~~ ~~l~~~~!~ ~:1~ ~~.e ~~~{t~ace~~~~en;: ~fP~~:~~ . ~::~ti(~~:~ TJMES WEEKLY ~~a~l~~:~~~~·:f:r~~~~~= Laccor osare estato raggiunto
I
ne
sulla nuova Unione Araba
t o d' In
• COnt ro
n
·
p
·
un
I
"
"
•
•
•
t ra pop o 1 e nazI on I
1
I
la realta. _un de~ennto . fa . la comprendere meglio l'atteggia- 1
Drima e più sentita asp1raz10- 1
di tutti gli indiani era di
REVIEW » JO gennaio
risonanza
musa.
! Nel éampo d elle man•ifestazio
liberar~! de~h lin,gua.lacui a~- , IN APRILE L 'E~POSIZIONE DI BRUXELLES ~ ni di più elevato iiveno \'anno i
rennazione tn India aveva com I
inclusi aicuni congre<>si intcrnaciso coq l'istaurazione del dozionaJi di notevol~ im.portanza, I
minio straniero:
'J
•
1• t
Cairo,
13.
forze sifrancesi
e fin
quan.
all l'uso dell'ioe. Cl"bL am~: il..eon.,tc
·~s'.l
~ erna .Il La
proclamazione
della. confede- cali
do non
avranno
garanzie
11Jese
appanva
ora
come
un
zionale
d1
d1r1tto
s::c1ate.
il
Con
r~~1one 1 1·~, keno-glordan~ sembra.
"
t·
l
a
to di
~
circa la sicurezza dei reside n ti
supers .1te pro ung men
gresso veterin.ar;o, il Congresso ormai Imminente.
.
soggezt'onc
colo
un passa t o d I
di chimica industa,i:>.1e. il Con- L'unione trn I due regimi avrà francesi. Comunque - ha agniale. Ma proprio negli anni in
gresso
della Federazione> dei in comune Il Parlamento. l"ese:- giunto Pineau le autorità
(UÌ tali sentimenti si a!ferma- 1
.
. .
.
cito. Ja. bandiera. nazionale. Il M1- francesi in Tunisia han no avuvsno fra i nazionalisti indiani,
Clubs di pubblic..tà, la p:ima nistro degli Esteri e li Ministro to istruzioni di evitare igni in !'inglese stava diventando in
.
Conferenza mondiale dell.1. Sll- dell'Economia.
cidente e di operare in. ogni
tutto il mondo, quella lingua Bruxelles. febbraio.
5.000 mq.
rùtà, il Congresso mondiale de- 1 Dispacci da. Amman affermano caso con la m oderazirme per
internazionale universalmente I PREPARATIVI per l'aper- , Il padiglione è suddiviso in glil artigianl e dr~le p iccole e che le conversazioni si svolgono in cui se si avranno incidenti la
. .
t .
. .
uno spirito di reciproca comprenili"tà
· d li T ·
riconosciuta che è oggigiorno. tura de~'Esposizione Urulv·ersa- tre se7.IOni: 1. la siderurgia; 2. med1e md':15 ne Csud?1viso d::>1- sione e con 11 desiderio di giungere .-es ponsab
sara e a uruPer un paese come l'India, le di Bruxelles son.o entrati or- l'industria metallurgilca; 3. lln- la Federazione mo!ldiale farma ad un accordo di massima. la cui sia.
linguisticamente diviso in ;eiù mai nella fase con.elusiva. n dustria dei m~talli non terrosi. ceutica. il Congresso dei carroz- 1urgenza è anunessa da. entrambe
Pineau si è quindi augurato
di una dozzina di idiomi diver- aprile Re Baldovino inaugure- Il tema generale ctel gruppo è : zlerl europei e diecJne di altre le parti. il che an ebbe pcrme~so che la questione dei nftJ rnimen
si, l'inglese non poteva essere rà la gran.de rassegna ;presenti «La collàborazionc, fattore di importanti riunioni.. .assemble<?, I di superare la. difficoltà ~ostltu1ta ti alle truppe francesi non
abolito cosi, da un gil)rno al.
.
.
· .
dalla. appartenenza. dell Irak al provochi incidenti.
l'aUro. Una linzua nazionale altri 26 Capi d i Stato provsil'len produttivitàl>.
SJ.m~os1 sulle v.a~e spec1aJ~I\- patto di Bagdad, seguendo resemDa parte nostra, egli ha detoomune è, non c'e dubbio, uno ti da tutto il mondo. Gli uomini
Grafici e rlproduzlonl. foto - ZllOm della med1cm.a. del dlntto, pio dell'unione slro-eglziana nella to. faremo di tutto per evitarli.
scopo logico e desiderabile per politici, gli operatori econoID!lci, grafiche illustreranno l'i~or- della politica, dell'industria, dei quale è stato stabilito che ciascuPineau ha infine smentito le
. d.ipen d en. te : e m.
gli -scienziati, i tec::tici. gli arti- tanza del nn·n.ovamento conti- trasporti
del due
paesiconclusi
manterràcon
I preogru. paese lil
.
. ecc.
d ttPraticam.en.te
_
t . hqua
l I no
cedenti
accordi
po- voci. second o 1e qual'l Ja fio tt a
francese del Mediterraneo si
fatti, finchè gli indiani non po- sti veranno a Bru.'!.€-lles per am n.uo delle macch.me. Sì potrl\ &l ogru pro 0 0 1:'$i)OS 0 ne a- tenza straniere.
tranno esprimere le loro idee mirare le meraviglie della Fie- vedere anche il funzionamento merà a congresso i tecrùci del Intanto lo atteggiamento del- starebbe dirigendo verso la coe condurre i loro affari in una ra; ma verrà an.chè la gente ded di una centrale cl.'P.nergila elet- 11amo. e ·maiga111 gH stessi pro- l'Arabia Saudita. nel confronti del- sta turùsina.
lingua aperta a tutti, ci saran- villaggi e delle campagne. ver- tri"a. Saranno esposte le •1'\nffi- gettisti e realizza-tori (l'indu- l'altra unione araba rimane un
c irca le ripercussioni in
· •t il
t d. · · ·
"
1""
•
t b
d
· punto Interrogativo.
W
no mev1 ab men e 1v1s1om e ranno gli operai delle gran.di pe pneum'atlche, quelle dell'in- ~tti~ del a .acco, a esempio: A Ryadh, un portavoce ufficia- campo int ernazionale da
afratture sia in. csenso. vert~ca_- industrie, gli artigiani. se le dustria chimica, alimentare e 1 cw 1p rodotti saranno esposti le ha co.tegorlcn.mentc smentite le shington si ha che lo Amle> ~ra le vane .classi sociali, uantità e qualità deii prodotti tessile. che tanto hanno contri- insieme alile più modeme mac- · in!ormazioni secondo le qual! u.n basciatore dì Frane i a a
·1sc1a di1.nver«sseenscoomournizz1
.tàontl1~nlegu»i'sftrt.~ ~ delle re_all.zzazJ.·oru_· esposte. do.- buito ad alleggeri.rrP. il lavoro
u- i chine ·p er l>a lavorazione e la rapprf'sentante di Re. Sauld lassàt W'S.Shingto~ .Mphan<l ha esami·.....1
confezione in un padigion.e cli sterebbc alle conveisaz on
nato ogg·i con il Sottosegretacbe del Paese. Ma rimane il vt-ssero lim1t.ars1 . a1 loro .si.gru- mano aumentan do pro d 1.,~osa
• . .
. Amman. Il portavocl' ha aggiunto 1 .
.
.
.
fatto, comunque, ohe nessuno flcato esteriore, la i:a:ia.ruf•esta- mente la produzi.one. Le mac- 1:200 met.ri quadrati d1 su~erf•I- che Re Saud spera che la confe- no al .01par~ento di Stato
può imporre una lingua sol- Zll.one, che mira bHanc10 t utto a chine di precisione (apparecohi cre. avrà il suo Congresso mter- renzo. abbia buoni rlsultnti per ~li Herter la posslbil1ti di una metanto con delle disposizioni di tracciare «un bilancio del mon- d.1 controllo
meccanografici nazionale sul tema: «La scienza arabi e per I musulmani. L'Arabia. diazione degli stati Uniti nella
- d · tu Saudita sembra tutLavia. cons1de- ' · · f
't · ·
'
d 1 t b
l
legge.
do per un mondo più uman.O>l, ecc.) troveranno posto accanto e a acco a servi1210 ei.
- rare con favore qualsiasi Iniziativa cnsi
ran.co, urus~nn.
.
La Cina ha anch'essa un pro avrebbe fallito i s~oi scopi.
ai gr05$l impianti per l'in.du- matori>>) · Ipsomma vi saranno mirante nlla costituZione di una
Dopo aver dichiarato ciò dublema linguistico, ma dì diFra le ultime novità da se- stria petrolifera. u na st zione e 107 congressi con. quasi 50 mila unione lrakeno-glordana. pur aste- • ran.te il colloqui.o ~'Ambascia­
v~rs~ natur~. . Soltanto le pro- gnalare son.o il padiglione delle 1 dedicata alla lott:i. contro la partecipanti.
nendosl dal prendere essa stessa tore ha precisato ~sino a questo
vmc1e mantt1me del sud-est oste e telecomunicazioni. il corrosione. E' da segn.aG.are inA conclusione d1 queste brevi una tale Iniziativa.
momento non vi e stata alcuna
sono
separate dal resto del p
. il .
.
. li
d ll'A'"·~;..,.;
t
.
l
. !'d
t
Al Cairo Il giornale «Al Ahram>.
.
Paese da differenze linguisti- padiglione della metallul'gia..
!me il padig ~ne t .........,........fl. °;0 e si vuo e neo . are ~uan. 0 generalm~te beni' lnionnato. af- offerta formale di .mediazione
bb e situato al dd. ruor1 SI. sta facendo per accogliere 1-e renna ln un dJspo.cclo da Damasco da parte del governo americat · d li esper h
cbe. Su tutto il resto dell'im- lavoro prepara ono eg .
- c e se en.
,.
centinaio di giornalisti che al- che In Siria è In atto una « guermenso territorio le variazioni ti della seziOl\e Belle Arti.
del compesso
complsterà
. .1 mDOl>.
t
Il delle mdu fluiranno dalle ip iù lontane con ra dPI nf'rvi » lntraprl'sa da ueleAlphand
inoltr:) dichiarato
dei vari dialetti non hanno in
Il primo padiglione ha il suo 1te~ssan e rassegn
- trade del!la terr~. Su di una menti stranieri» I quali Incitano I
alcun modo intaccato l'unità elemento arch<ltettonico tonda- stne del metalli non ferrosi.
di 1800
à Il siriani contro la fusione con l'E- ch e la· Francia è pronta a rtadella lingua scrit ta, rimasta in- mentale in un gigantesco albeDall'industria a1~'aJ1te. Nelle area .
.
mq. sorger
gitto.
pl'ir~ 1. negoziati su tutti i pro- -tatta nello spazi e nel tem
.
" . . . de\ Comitato ln coonplesso per la stampa, o.ve Il giornale non Identifica questi blemi in s0speso con. tla ""'·-~.
O
.
- ro antenna aiJto 56 metn e pe- r e-cenw nunioru
cl saranno gli infl)lmatori l\lffi- «elementi stranieri» ma. affenna
... l.Uil
1>0, .in modo .tale che gli ~An- sante 39 tonnellats. Esso ~ co- ternazionale di esperti della se: ciali dell'ES>posizione, la sala cli che essi strumo attualmente lnve- sia.. sen~ ~tarU al solo prot della Prim~vera e deU Au- stituito da un tubo metallico di zione di Belle Arti Cliascuno dei ed .
t " t
.
stendo «notevoli somme di danaro blema del ritiro cteo}le truppe.
unno» sonoogg1 altrettanto ac
d' d'
etro ed u suo rappresentanti è preso lJ.'dnca- r. azione e una r .n lna di ca- fatte entrare lllcgalm<'nte in Siria.
L'Ambasciatore francese ha
cessibili all'intellettuale ~inese 52 ~~· . d1 ia~ è' assicurato rico di ricercare -e<i ottenere in bine t eaefoniche. SaTà anche In una campagna Intesa. a sabotnre
come lo erano all'uomo dt cul- equ1llbrto 1narruco
.
.
..
.
possibile accedere ad un vasto la unione tm I due stntl ».
in.fine affermato che gl11\ere1 e
tura della Cina di duemila da 12 th1ainti che si dllpartono 1 prestito le rp1u l/mpOO'ta.nti o~ere archivio di documentazilone fo- '
le bombe usa te nell'operazione
1da una ~lattatorma circolaire, ' di collezionJ pubbllohe ~ ipriva- togra>fica, ad una caimera scura
anni fa.
. •'··-. f di Sa-keit non appartenevano
Ma la questione è t.n'altra. la quale a sua volta costituisce te.. lJ~ ~,aggilor parte di quest~ per lo sviluppo delle foto, a
alla NATO.
I comunisti cinesi non posso- il tetto completamente sospeso
•hanno l\V.Uto .gucoes locali di registrazione rper repor
Il Movimento Nazionale Alno ~ollerare oggi gli int~J~et- da terra del sottostan~e pad'1- ~o: la rpr.ima espo~~one, q~ella tiages radiofonici. La stampa
(I ~
,\
gerino, tramito il' suo delegato
b:1ali e la loro cultura pnv1le- glione. In alto. al temune del- intitolata «Cinqua..t anni d arte belga ha provveduto alla creal
In. Gran
.Bretagna Moh811Xl.ed
giata s?arrino la via . ~ila .su- l'antenna-albero, r.•e una sfera pr?nta; la ~econda. dedicata a zi.one di un pad·lgl•one nel qua(Cont1nttazfone della I"' 'Pag.J Sada.un,
ha chiesto. con una
lltem~2.1a del pr~letanat~, ~ di sei m etri di diametro nella «~uomo. e. aarte», sar~. oggetto le saranno illustrate la nascit_.1
Da Pa_rigì giunge not!zla di l~tter.a al Ministro degli Esteri
COSI in. queste ~l~tm e sett1ma
al sono contenuti appaMtl d1 ulteruon prepair.atl~, la su~ e la vita di un giornale e l'im - una riun;one di gabinetto svol- Selwyn Lloyd h 1 G
~~bb18:mo ass1~t~to allo spet- ;~et~asmittenti raggiungi1bill , apertura era già prevista per il portanza dell'informazione gior tasi oggi pomeriggio nella resi tagna esercitl ~ :u: b ran .B~­
nùll o ~1 una c1VJltà, c~c pe~
d" t un ascensore.-La ste- mese di ogosto. La prima ras- nalistica n ella vita modernn denza del capo del governo fici per indur P ~ . uom
en~ ha espresso t su~1 me ian e
tras arente, segna comprenderà 340 capolaGaillard.
.I
.r? ar ~ a mutaooncetti per mezzo di simbOli, ra. perfettamente
P.
rt di
artisti.
L"lngrandimento della ,pagina di
Dopo avervi p'lrtecipato il re la sua politica nei confrontll
255
fare il Primo passo verso l'in- e in persp ex. La parti~O1are voL'Es slzione Und.vel'6ale di un quotidiano (dodJci metri tti Ministro degli Esteri Pineau si del nord-Africa.
ltOduzione di un alfabeto. E' struttura , dell'albe~o an enna
uxeres del 1958 sarà il para- largh ezza) sarà il simbolo d~- è recato all' Assemblen NazioA Roma. dove lct stampa se~r . questo che al cCon:rresso conferisce .a tut~~ Jl co~ples~~ :
d . g tronomi 1 cinquan- l'orgtnale padiglione. G. m.
nale dove ha tatto alcune di- gue molta da vicino gli avveni0 ei as
azio.nale del Popolo» sarà eccezionali quabta tecniche
anti
cimenchiarazioni sugli ultimi svilup- menti di Tunisia, il Ministro de
8: b tt
1
Pl'08s1mamente chiesto di appro trasmissione e rappresenta un , ta p&e4i _parte~ti:
AL PARLAMENTO
pi della tensione franco-tu ni- gl·l Esteri Giuseppe Pella ha rivare Uffimalmente l'uso dello
avoro dell'ingegneria
teranno m un cruen .a . a a~
DEL SUD AFRICA
slna.
cevuto stamane l'Aro
I
alfa-Oeto latino quale m ezzo più c8?°1
ll telecomunica.Zioni. ~llla culinaria con diecme d1
<Cont1nuazrone deUa i• pag.)
Egli ha fra l'altro dichiarato france
G t
base. atore
ratto per combattere l'anal- plicata a ~
della metanur- piatti tradizionali, specialità e p( ( Pttn 111uralt.
che 11 SUQ governo sta metten- si el'a :Cat~· OJl Pa~ow~lti, che
abetism 0 e per diffondere la
I1l padilg one. aUa base del- prodobti alimentari tipici di oIl Vice Presidente del Parti- do a punto nuove proposte che 1Pari 1
m q.ues i giorni a
CUltura tra le masse
gfa so•r ge proprio
ti
ialllio gnd contrada e cucina del mon- to Liberale sud africano, am- verranno sottoposte alln Tuni-1
g per conferire col suo goSu questo proble~a ctell'al- l'Atomiu.rn. il ~u~gE-~ :~:. ain~ do. L'arte del mangiare bene è i mlnistrat~re e fondatore del sia. Pìneau ha precisato che verno.
.
labeto latino si è discusso in lo cli tutta 1 Espo& Z1 .
omanamente socl,ate: prectispo- «Fondo d1 difesa», ba dichla- esse non investono comunque
Da Rabat s1 apprende che
çlna per' mezzo secolo almeno, ne ta parte integrante.
, se all'a.mic1zla. alla. benevolen· ' rato .che ~·interes~e dcl pop o- I' Alge1in che rimane problema ì il governo marocchino ha vietae la Questione _ è interessan- 1 N,a turalmenite 1m soggetto · n all omp ren.slone
lo britannico per 11 p rocesso è di esclusiva competenzn tran- to ogg.1 m anifestazione pubblica
~ notarlo _ non ha coinciso, tanto vastq 5arà tr~tta~ an~l}e za, , ~ ~nomade», ·p~role brut - tdire~to verso la difesa di un , cese.
.
di solidarietà con la Tunisia.
..... ~ venuta invece a sovrap- dalle sJngole esposlZioru n~zio«.Gas rt ecentc conl.o. sta ad principio !ondamentnle che non I n Mlmstro lm però diohiara,
In certo qual modo, alle ali collettive. Le ~ustne di• ta ma d 1' l tf
di turista h a niente a che. vedere con la to che il suo governo non tratREDATTO A CURA
[
.tte e alle divisioni politiche. n o
o iri og,ni mod~ pre- indicare que
po
Africa del Sud m pn~ticolare, I terà co.n la T unisia !in quando
,
Anche oggi intatti, cl sono base sarann
l af>P d i atands che col ip1.acere di ammàrare o- ma con i popoli liberi m gene- saranno paralizzati da parte
DELL UFFICIO STAMPA
~lti intellettuali cinesi che, senbJ. m un con;i.:S, e s~perfiloie di pere d'arte e pano!'ami unisce I rale>.
J tunisina i movimenti delle loStamD. del Governo • Moaadlaolo
l!llr dichiarandosi di idee pro-1 che coprono u
1958)
'
u
I
I
I
I
nalt
ff2D(f•
«rJUSSIOJU~S
U
aip- l
1
I
tira1,
!l
n
••
ltfRl"I~
V-enerdl 14 febbraio
~
'
'
-
,..
~
~
~-
..
.
·.
'l#t!
t . .
l
-·-
..
I -· .. .
I ·.
(
~..) l;\
.
.. . . ..
• \ 'fVV ":":' J 'I' t jil }I \ '.t>A
.~~~~~~~"---~~~~~~~~~~~~~
..
4\A~
..1.l.r.9 \ t
.
.
-l
*
T ! L E f q N '
:JJR EZJONE
ÒOVERNO 82
.:;EO/\ZIONE E CRONACA
GOVERNO
;,).!MtNISTRAZIONE
GOVERNO 21
79
qUOT•DIA:t{O
I)' Ilfl'ORNAZIONE
- ABJPNAM•Ni'
V..
Olstri1>ua1onè: LIBRERIA ITALIA - Via· a· p cs·Aaaì.1:... 'Pubb(1étU\ : Llbrerh• •lVit>èr~". - Oor~
tt.orlo Sma!!,~ele n . 85 • Telefono n . 98 - Tariffe per'
dJ a ltea &, lara:bena na o.JOlonna: Pubblloltà1 Bo. :1,60 .... crolccl Bo. :I - OrODaca So. 8 - BconomJaJ 8&Dt. lii a parola, minimo 10' parole. i . D!Nlllone ae1
cm.
*
---------------------===--::c~Oo~n1~e~re~c1~•1~1&~8o~"'~l~u~a~•~aJ~rt~M~"'~"~l~l~c1J~rtiw c1J non - t t a n su orc1JDJ. I manoaonttJ IWD 8l rNtltu.llcoDo.
11~11?I
AD
AMlVlAN
f sorto lo Stato FB~orale Ara~o1 ~~jf~~~~~~
pi~no.
prev~de:
Il
elaborato da teooox: Boyd.
la costituzione di 1,Ul: Consiglio di S1ato con il pa.rlicolare
compito di · eviJare ogni legislazione discriminatoria
-Nessuna diminuzione dell'autorità del Consiglio
L.egislativo~
proclamazione dell'unione.
I
Nairobi, 14.
gret.ario Generale ad interim..
Un memorandnm d cl MiniDalla capitale. -del Kenya si
stro delle Colonie britannico, apprende anche ehe il () marzo
reso noto a Nairobi, dà alcuni sarà inaugurato un nuovo aeparticolarì sul piano costjtu- roporto ad Embakasi, lacalità sizionale per il Kenya eh1borato ta ad una quindicina di chiloda Lennox. Bogd.
metri a sud est dj Nairobi.
La pi~ importa~te innovazio
Il nuovo aeroporto, che sane prevista· dal p1ano e la ca- rà dotato clelle più moderne
stituzione dl un . Consigli~ di attrezzature, ·avra una pista lun
Stato C?mp_os~o dt li.Il Pres1de.n ga 3.300 metri oltre agli ed.ite. e d1 dl.ec1 . membri, cons1- 1!ici dogana~ di Polizia, ed o!gllo c.he funzionerà. secondo ficine per riparazione. eoc.
quanto ha detto il Segretario
La decisione di costruire qua
G.enerale ad interim E.r b G. rif- lsto aeroporto fu "ICSa nel 1951,
t th J
~
,...
I s ~nes, co~e \}n orgamsm~ I ed i lavQll'i furQoo iniziati l o
~deposit.ano di saggezza e d1 anno successivo.
esperi~,nza».
L'inaugurazione sarà. senza
Uomini .di ~tato sc.elt~ sa- 1d\lbbio, presenziata dalla Regiranl'\o nom1nat1 membri d1 tale [ na Madre Elisabetta.
consizlio ed ag\(anno quali vi gilanti custodl degli ir.teressi
,,__ __
0
I
I
Tun·1s··1 ha dec·1so di r·1co rere :~f::~;~~~~~~;:n~~:!;~~~~
~n~ri~~~~~~l~i:Jr*~:~~ldl~~l:~
da~:accordo
11
1,;,
al eonSI·n·1·10 d1· s·ICurezl adeIle az1on1
• •uDI·1e
NAIROBI
Un Diano [onilunonale a~r il Kenya
~all'unione ~ell' lrak con la Gior~ania ~~~~:~~;~È~ù:~
L'accordo prevede che Re Feisal sarà il Capo del nuovo stato e che la sua bandie ra sa- ha.u~o~r:~~t~to1i1: ~e~~~~
rà quella della C<rivolta araba del 1916» _ I trattati ed i patti s 0 11
·u- f
d
dello stat-0 federale arabo, « Leg•
•
•
•
os cri 1 ino 0 ora giamo con piacere che la. Glordano~ imp egneranno le parti_ contraenti - La nuova federazione accolta con sorpresa al nia e l'Ira~. hanno stablllt.o dcl
Cauo - Re Saud non aderire bbe a n essuno dei due blocchi _ Primi comme nti a londm rapporti p~u stretti ti'." dl loro.
•
Secondo noi. questa rrusura rafa __
Washington
forzerà
la stabilità
prospe_ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ed
__
_ _::__ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _
rltA
economica.
dei eduela paesi».
Amman. 14.
Re Fclsal dPLl'Irnk sarà il capo li ufficiali eg!ziruu. l qua.li tmSempre a. questo proposito Si
r· nato stamani. alle ore 7.30 lo- della Federazione ed in sua assen- tavia. non tmo.nifestnno ne~'l!una apprende d~• Washington il Dicali lo «Stato Federale Arnbo» dal za Re Hussein anà !"interim
contr:u-lctà.
p:utimenta- di stato In una diruuione dell'Irak e. dt'lla Giot·da
La Capitale della F'ederazion<.'
In tali ambienti si ài<'hl:lra chiarazlone ha annunciato la sua
1tla.
sarà. altematinm1ente. per sei «tutto ciò che può ellm!nnre le soddisfazione per qualsiasi passo
u11to solenne eh<.' sancisce 111 mPsi. Bagdad <.'d Amman.
divlslonl tra gli arabi avvld.n~ la verso una pil) stretta associazione
nnscita della !edenizione è sta to
L'accordo è stato concluso in loro unione totale che è lo sropo Ira i popoli arabi che abbia luogo
nnuato. al Pnln.zzo Basman. da annonia con le prerogative costi- finale perseguito dalt:El:;:itto e con la- necessaria considerazione
Re Hussein di Giordania. e dn Re ' tu7Jonali di ciascun paese.
dalla Siria"·
p('r i d'esiderì delle popolazioni
Feisal dell'Irak.
La nascila della fod-er:r1.i~·nc
Da fonte saudiana. del Cni:.:> si direttamente interessate e per il
oopo la cerill101ua della finna lrakeno-giordnna è stat11. ncr.o!ta apprende che Re snud! non ha bcnescsere e la stabilità della. re i due So1·rani h::umo espresso la con qualche sorpresn negli amt1i<'ll- inten7.lone di unirsi. a nessuno 1\rt ~ ioi1e nel suo complesso.
loro soddisfazione affermando
« questo giorno è il più bello della
no.srrn vita».,
.D1ALGRADO OGNI TENTATIVO Dl DISTENSION E
Re Fpisal. accompagnato dal
PREZZO CENT. 21
RESO NOTO A
due blocchi arabi.in fomntione.
Dalla stessa fonte- 'l(lene n ttc-r-
1
Annuale So. 30 ilemeatrale 80. 32 Trimestrale So. 17 - Annuale ridotto per
uffici pubblici So. 30.
I
____
DiS3ensi tra i partitr
pGlitici dell'Uganda
quali rappresent~nti
punti. i quali pre1·cdono che la red1 una parte della popolazione
dernzione. che è esecutiva da oglri
~
e, pertanto, il Consiglio di S ta- Ka.'llpala. 14.
.
H febbraio, è aperta a qualunque
lo comprenderà personalità di
N~I (( Fronte_ lJnJto
~ _del. partltr
altro stato arabo che voglia assoogni razza
d ell U ganda s1 e venf1cata una
. .•.
·
.
.
frattura tra il « Partito Unito del
c1a:-''1~1.
,
Esso sarà una specie d1 Ca- Congresso Il ed il « Part.lto del Bu~ell accordo è anche pre' lsto .
• •
• • • ,
,
•
•
,
• •
•
mera della riflessione e servix:à " d
che olmi Paese mnnterra la sua Il Consiglio s1 nurura lunedì o martedi - La Francia non rmuncera al dintto di veto da freno alle ordi' nan
è
. ..a.n~ ar:». tt
li1t
1
le
la
• •
, • • ,
•
•
ze o 1egg1
..,.. ra ura
stata determinad. d
10 ipe~t .enza
emt
azrlonrln
e
h
e
preparerebbe
una
contro-protesta
lntens1sS1ma
prosegue
1
atbvlla
diplomatica
inopportune
con
il
particolare
ta
dal
fatto
che
il « Parti to del
1
1
•
•
sonaru a su suo er to o e e e
•
•
•
•
,
1 tuui i traila ti
e tutti i patti Colloqui degli Ambasaaton d 'Italia a W ash1ngton ed a Londra p e r trovare u nct m e · 1 scopo di proteggere le diverse I CongreSS? » ~a. a:munctato che. in-sottoscritti da ciascun membro • •
I
t
Du Iles m
· t e uompere bbe Ie vc;n:cmze per segllue
.
comunità oontro ogni form!l di coraggera g li afncani a partec1paperso - 1eg1s
• · 1flz1one
·
d'1~cnmina
. · t ona
. pre I re nlle pnme elezioni
dirette che si
della federazione. prima della sua d 1a.none al a grave ver e nzg •
•
•
•
•
nascita. rimarranno in vigore sennalmente lo sviluppo degh avvenimenti
"iudizie' ole agli interessi delle 1svolgeranno. quest anno In Ug3;11?a.
.
Questa po~zione non è cond1v1sa
~a direnire obbli~tori per Ie a I.
_
comunità . st~sse.,
dal <e Partito del Buganda. • che
tre parti contraenti. I patti e gli Tunisi 14.
effettuare un a contromanovra sarà fac1le verurne a capo .aJIl Consiglio d1 Stato avrà il rifiuta di partecipare alle elezioaccord1 'che \'erranno conclusi do'
· ·
· •
· per «parare il colpo» del ricor- meno si combatterà intorno ad potere di raccomandart! la re- ni.
po la nascita della federazione. e I . La Turus1a _ha. ch1es10 uff1che hanno relazione con gU lnte- cialmente la numone del C~n- so tunisino ricorrendo a sua un tavolo.
visione di «ogni misura legislaE' noto che i partiti a.!ricruù
ressi dPlla. Federazione stessa, sa- siglio di Sicurezza delle Naz10- volta al Consiglio di SicurezSi temano però, incidt?nti' li- ti va discriminatoria• adott ata ha1mo fino ad ora boicottato le eranno sotto la giurisdizione e l'au- ni Unite.
za.. La Francia accuserebbe la no a martedì prossimo, data pal Consiglio Legislative del lezìoni esigendo pregiudizialmente
lOrità del governo federo.le.
La lettera relativa è stata Tunisia «di consentire agli in- prob.abile della Tiunione del ; Kenya e di rif!erlre irn proposito «una inlmedìiitl\ riforma costituUna unifica.zi.~ne completa sarà consegnata ieri sera al Presi- sorti .al~eri':1i di avere basi nel Consiglìo di Si~urezza.
zionale ».
11 ~.M . l ~ Re 6 ina.
r~alizzata al .Pm pres to ?osslbile, dente del consiglio Sobolev, dal suo terntono, .
Se gll .appelli alla calma lan
Il memorjlnd1.1m precisa andice ancora 11 test.o dell accordo, R
esentante tunisino Mingi
Intanto il gruppo afro-asia- ciati dal Pre.sidente Bo. urghiba che che la co:;tltuzione òi queper quanto concerne la politica
~ppr
ll
l
t I
estera. l'esercito. le dogane. l'edu- Sllm.
lico alle Nazioni Unite ha e- Il a popo azgm~ Un ~ma ver- ~to nuovo Consiglio 11012 implicazione cd il sistema monetarlo.
A quanto è dato sapere da spresso la sua costernazione ranno asc;oltati, 9~esta d~ffirjle e~ ra.dozio?e di un sistewa leLa bandiera dello « stato Fede- New York il consiglio :;i riunì- per il bombardamento di Sa- tfl_ppa P?tra veru1e sup~rata:
g1slat1vo bicamerale nel ~enya,
•
•
raie Arabo» sarà quella della r1 - rà lunedì 0 martedì per -esami- kiet Sidi Youssef.
Sta. d1 fatt? che la .s1tuazio- e che il potere del consiglio
1
rolta araba del 1916 guidata dal nare la questione relativa ad
Intanto a Parigi, il Ministro ~e dei soldati t:~ces1 blocca- di Stato non diminuir!\ in al.
.
Re Husseln . dell"Hegiaz.
.
«Un atto di aggressione,. com- Pineau, parlando alla commis-1 tt ne~e loro basi. e leggermen- ou.l modo l'autorità del QQOSi- f
Gli affan della
FederazJonc messo dalla Francia contro la sione esteri dell'Assemblea Na- te m1gl.1orat~ ~1~hè, come h~ l gl10 Leglsl. at_lvo. .
.
.1
I Ln11os. 14.
~
saranno gestiti da un governo !e. .
I annunc1at 0 11 M
t d li D
Il c
l
d s
·
d.erale comprendente un Jeglslatl- Tunisia.
zionale, riattermava la volontà
ims ro e a 1
?nsig 10 l ta~o, ~ cw
Lo stato d'emergenza esteso ad
'l'O. e un esecutivo.
La lettera consegnata dal del suo governo di risolvere fesa .francese, Delmas, nel cor- membrt saranno norrunat1 dal -altri distretti della Nigeria OrienOn Parlamento comune formato Rappresentan~e tunisino è ac- con trattative la vert·e nza fran- so dl una conferenza stampa, Governatore, non nvrà U d.irit- tRle dal Governo Federale. a causa
di .un numero uguale del Deputati compagnata da 1,1n memoran- co-tunisina ed assicurava che
(Continua in 3• pag.J to di veto, ba precisato il Se- drll'nllagarsi delle manifestaziodri due paesi sarà eletto dalle due dum che descrive l'incidente le forze francesi in Tunisja
Jli di protesta contro la riduzione
Camere. I memb~ dell'esecutivo d i Sakiet.
hanno avuto ordini precisi di
.. A
~ITVA,.IO•'E ,.._,
del io•, da parte del goven10 delsa:rumo nominati m base alla CoNe li ambi.enti delle Nazioni
·t
· ·
'd t
ILI
~
~
Lw
1w
INDONESIA.
le soweDZ1onJ nccordate alle souo5htuzlone della. Federazione che
. g .
t:vi are qua1~lllSI 1nci on e. .
le primarie.
dovrà essere redatta entro tre Umte s1 . ap~rend~ anche che
«La Francia :--- ha ~etto P1In alcune locnlltil la polizia ba
mesi.
la Francia SI accingerebbe ad n~~u - . non rmuncera . a~ su~
dovuto "fare \ISO dei gas lnerimocl-mtto di veto al Cons1gl!o d1
·
geni per.sedare le mlll1l!estazìoni.
-=
•
Sicurezza dell'ONU». alludenAttualtuente sono 13 I mstretti
POLEMICHE DICHl~ftAZIONI DI M'BIOA A PARIGI
do al ricorso tunisino.
in Cui. v!ge lo stato di emergenzn.
Il Ministro degli Esteri ha
H
Il govem9 dell'Arnbin S1'Udlta, ~
anc;he reso noto - secondo inI'
apprend,c _da Lagos. hn ~eçtso liJ.
1
1
' •
cliscreziont che la Franai!\
11ccettnre 11 pnssaporto nigeriano c.
è composto dt dodici
d~signati
I
I
I
y·fge _.IR
I
'
e
8"JDIJUD
~ Ie
a
cr1s1
l
o•
•
13 IStreHI
della Nigeria Orientale
o stato d1 emernenza.
sI• ae·e-entu·a 1'az,·o.ne
deI.
accette~ebbe
or llAÌSmo
di
ontrollo alla un
frontì~r~
al ero-
s·IOVan•. Calo.·nneIl'i.t' .
VI
I
'
II
I
.
.
.
µertantQ.
frontiem
del Cl!id che
011tkarta~
14.
ciali ed i ~oldMi cMla reglqne e~
statn Inch!usn
ni pellegrini
In
t
dl g .
Seconéi.o la rad.io indonesia~ centrale d1 sumntra ,,i sono vista del fntto o:he\ sarebbaro stat.i
compos o
umtà
.
"<T •
respinti - è stntn npei"a
l
militari francesi tunJslne e di n.a tre fatti sono appusi alla meseit R$ll ordini del colonnello ·
·
· · ·" · · • ·
un'altra
nazione'
.
'
ribal
ta,
a
d~e
giorni
dallo
scaribeì!e
Ahrnact
Russein.
I
-»
-o;;;;:;
Un tale organismo di coh- ctere ~ell'~ltimatu~ dei «colon
Gli uWciali ed i soldati fe-1
°
·
trollo sarebbe stato, però, re- nelli ribelli>: a Giakarta il go- deli ~anno dichiarato di essere' L
1
•
1
Parigi, 14.
han.no
avuto
altro scopo
e.Ileche
quelverno
che evi- pronti ad accettare tutte le
lo
dJ far
scoppJare
la crisi
si spinto da Tunisi.
t ,, l ha.10annunciato
P1'neau avrebbe anche am- . Jer« .. a .v 1enza; dal canto suo conseguenze della loro ctec1·s1·0.
r.i·n Prtn10. M·lnl s t ro d e1 c a merun è detRrmJnata.
Blda e l{lunLO a Parigi. In conM'Blda si è violentemente sca- messo che JJ suo governo n on 1 Pili importante P~rt! !o mu- ne.
~guenza della nota crisi politica f{lint-0 contro una tale presa di era stato preavvertito dcll'ope- s~lmano, il •MasJumrn, ha JanSempre da Padang si ape~tnat.asi J1~ quel territorio posizione cd ha. sottolineato che razione di sakiet, ma se ne as- riato un appello al Presidente prende che il consiglio Rivolu~tto anun!nJstrazlonc fldu clur!a «tali modi di agire» ml'ttono In sume tuttavia la piena rcspon- Suk~rno perchè ctratti l'attua- z~onario della regione c1-ntrale
\~· ccl e stato subito rlcc- gi·ave perlcolp la !ic1uj:la che 11 1iabllità, pur esprimendo il pro- le situazione ~o.n la .ma_ggiore d1 s.umatra, ha lancialo un av- Roma. 14.
d' I dal MlnJstro per Jn Francia Camerun ha nella parola della prio rincresC'i mento per lo spnr s:iggezza poss1b1le>1; mfme il vcrt1mento in cui si dichiara
Viene nnmu1ciato che la lettera
I o tre mare. dal Presidenti' del- Francia.
gimento di sangue. e rlmanen- ('apo ~el partito comunista in- che il Consiglio userà metodi del Presldt>nte del Consiglio Zoll
:, ~Pllbblica Francese e dal
Il Primo Ministro fin annuncia- do d1'~posto all'ìndenn1'zzo.
d.on. es1ano ha approvato la de- e mezzi fu orì dell'ordinnro per In risposta al mcssngrjo ù" l Maeal<1.ent.e del Cons1"11o Onl11ard. to ln/ltle che 1 Part,itl « Unione
~
••
reselallo Bul""nln nrà 1
.,
c1s1? ne presa .dal. Governo Kar- l'istabilire la pace e l'unità 1·n
""
s
uviatn.
AI suo arrtvo 11 Primo MloJstro dcl Nord» e « Indipendenti .BnPineau
ha
con(ermato
che
è tawidjadJ
d
t
questn sem a Moscn..
1
fn \Jn
all
A"·
.
'j
t
tt'
lt"
di
a
I
rtge
tare
l'ultindonesia,
se
il
Presidente
SuSeco·"do
qt111nto
npprn1•~c
Prc6entato
O
I
rl' nMlata mllc ke» 1a.nn
..
,. m corso un n onsa a 1v u - ·nnt
d ·
.. , , !'An· a d.lchlarazlone
1onnelli ed i prov karno non terrà conto dell'ul- sa Il ,.
ali a 8
"'""'
i 1 1
nn mozione plomayca internazlonnl~ per ··ediment·
.um et coe"
co11 ten11 to "nd 11 1on:> d cllR
le"'- ~'.llllpa, ha attaccato vlolcn- scmblea Leg s at vn u
t
'
t
.
1
1 pr si a 1oro i·anco. ima um con cui si chìeélono risposta italltmn tengono COl'to
··"r1"'nt.e 11 nuovo allo Commls- di censuro contro fl suo Oovemo unii mediazione tra Francia e
...
Per quanto concerne l'ulti' - le dlmisSJ'on1· dell'"'ttù
n,1e Go- dPJla. cvoluzio"" e 1·egistrntn>t
run o rrdel! a Repubblica del Crune- che sarà dl•nussn
~
" e votato lune- Tuhìsia.
., •u
.... J~•c:nn
... ,,...,. .
a ennand b
è
.cl) prossll')1o
mnLum• ìl Governo di Giakarta• verno.
, lE'm<.'1lte uei confronti delln proto nei e
o e e esso " vcnuJI Primo . MinJstro del CnmiiUna medlazlone dO JlJ Stati ha
I
o a Mani·1a s1. ha che Il rap- cedum da adottn1·e per 1n. prf'pl\<!et.e
acerun con uno scopo ben
_. d ani per Uniti _ egli ha aggiunto _
prec snto che esso si sforl'lllfnato
e
che
non
hn
ncanrun
lasci<•rà
Parigi
om.
zo
rà
«di
evit
are
p
'
er
quanto
è
presentante
del «Giovim! Co- • 1'1\PJont> delln· confcrenzn. alla smnche
y oun""
non è stata proposta,
da Wa- pos11ìblle, la violenza>.
·
eh't. dovrebbe di scu t e1-e le
te 11 h••·-·""""Vllt.Q; QJJ!!llo dJ far c!W<:- r)cntrnrc a a
,,,,.
.
·
lonnèllì11, Sumual,
hn eonfer- mltà
"'d tt
lllio Governo e di sostituirlo
All'Assemblea Nuzionale Fran- shington, n è richiesta da Parnato n I
.
su" e e proposte o tutti gli !\l'COn un•
di
dente d"'1 ri·g1··
~ corso di una confe- trl l\l'gomenu suscettibili di t
·~liaJ a1tra combti1azlop.P. mtnt- ccse Il Oep11tato 111 pen
·Secondo il partita «Masju• renza• sta
h l
l
nvoe11.
Camerun Maui·lcc Plantler. ha
Intanto la notizia che «la mi• , l'ex vìce Presidento I-fotta ·
mpa, ,e o ribel 1 oo~ rb-e In distensione lnternn.zt<m~t!
R~..
•
li ra 11 Oovorno
1
..
a J ta ,, i·cgnatn· potrà avere una p1frte mol"'o stituirnnnd, ~Ilo scàdere dello
rn partlcol11.1·e. sru•ebba st"to .....:
·'o:::'°ll.do li Primo MlnJstro 1·a.- clttesto di lntc1>pe a "che e li re- ca ma ptu sso u
"
•• ultt a:t\.""'
I
., .. .__
"'"'
11
t
a
· 11 'ala h !" 'to l a importante ne11a crìsi.
. m 1..., p1·ov. sto pel' satia- lcolto lif pl'lnolµlo di fru· p,__
.. _....,,
tra"'a deu'Alto
Commissario è con- r>u l compo1·ta.melnlob,lle»
deP
ll•Alto oggl· .m
ur,11..
a ,.., . r n ,.
lo
•V.,..._..
h11'' a e norme s•M.. nrfe «che puta « lnamm ss
e suJJn scere la i;peranza che la crisi
Intant0 ractl 0 P d
<la'
' un gpvemo tndonesiano se~ . n con erenzn. attraverso i 1101.'D'U\ll
. a ang,
~ si l'ifl
vuvu..
R
dler
"
.
-.
pnrato a BukiUingl e che e li cnnn.U dit>lomi:t.tlel senza. t>til IÌ'lt
1
~PoU
ut,a sistematicamente di copunlssarlo . amf
~lo In Pa- vengll ripor~ata, su 1 pano
d 1- se('le dei ribelli d1 Sumatra) ha vi oucupern il posto di On ~ · gldlrsi nel rlohiedere \lllA PreU...
~nfXA ». I?M 111.10 arrivo
~UI J1 ~ i1cces.qltl\, ~I i1cl1 l)ma
plpmatico dove, an che se non comunicato ohe tutti gli utri- Stato Magglol'e dell'E's;,rclptoo l folnare conferenza del ~-•1·•s.....
a ti che egli · ha 1 avuto non I rin 1>.
''
•
dl'Sll estèii.
...., .u "il.
"
!.
' '.
.·
-..
. .
1G
.un1sma,
arisposta d1 Zol1
- -.I BijflUg&DfD
0
....
\
H. 3' -
lebbra.io l 9511
Per
·~------------_:_------------~----~~~~~----.!:..!
n
Corrlllre della Somal~
~ronaca di Mogadiscio e dell'intern~
l 8U •
Pieno riconosc1mento eUeu e fliU "~
J,
~
Per la 8ne della Cempet1na Andaerldl.a
'
va Uanle Uen riceviamo e pub- popolazione Somala, manda
1
ffu~u::::. ~cu~:~ ;::ea:e~c~.
dell opera svolta dalla Soma1·1a
blichfamo :
un
Gentile Direttore de il «Co rrie- grave danno in quanto coloro
re della Somalia,,
che mandano i figli a tale
come è noto si è chiusa in
Ques t~ sforzi hanno, con pieLa ringrazierò se darà spa Scuola, fanno perdere loro anquesti giorni ia cam.pagna an- no successo, letteralmente s4l- zio a questa mia lettera paich~ ni e anni che difficilmente potiacridica di « Der >>.
vato sia la Somalro che L'Africa desidero chiarire qualche mm- tranno essere recuperati. perOGADlSClO
I CINEMA ...
Questa campagnn, è risu...tata Orientale inondate da.glé sciami to all'a mico Ahmed Ha r;i M o- di'' allorchè venqono avvia ti j RADIO M
:particola1mente pesante p er il e. quindi. soggette a soffrire se- 1ia 11md del qtiale Lei ;iubblicò 11lla scuola
t •:nuono , PER OGGI E...
O c.. u J
ServiZio Antiacrid ico della so- ri danni e sono s:Curo che Voi u na lettera 11eL quotidiano del messi insieme agli al1mm della ' 12.30 - Hello
CINEMA BENADIR _ v La •.
malia a ca.usa d ell'ecce:zàonale sentite, come me. che tale sfor- 29 gennaio 1958.
classe preparatoria non ave':"- 12.40 dc maledetta)) - Cinernasc!;·
quantità di sciiaimi di cava.lette . zo è un T.ampante . esempio di
faceva appello ai
do essi nessun
di studio.
ofornale Radio Csom.>
_
~he hlUUlo infestato Il territo- quella. che si suol defenire ami- dmi m general~, e al Ministro ! Per questo e per tl fallo che 13.15 - Notiziario setthnanale del
.rio.
chevole
interna AA.SS. in particolare, per una ess i sono ormai m olto PflÌ gran
le Nnzioni unite lt 1 >
_baTv.a.
L"impegno posto dal compe- zionale »
- situazione da lui iyno~ata ~ d i , i ragazzi si vergognano e 13.30 - Olomale Ra?~o e a . ni
ee.
.
.
che non 11a acce rtato 11rzma di • tasciano li studi, aLtrt si per- 13.40 - RilmJ bnllab1h e canzo
nlcolor - In VlstaVis!on - "'che inviare la lettera. Bisogna, .es- Idono
abituati oi siste- • 14.15 - Flnc della trasml11Slonc
Antbooy Qlto)if
-tente Dipartimento dell"Agri- • « lo spero
coltura e Zootecnia nell'orga- l .Alta Com~tsstone. e la Soma- sere ben certi delle cose p11ma m; 'Lella scuola coranica, dove I
INEM
EL
1
-nizzare la campl.gna, nonchè lo Zia proseguiranno
in questa co-, d t· d 1r
· l e in
· pu bblico.
•
e Posh »A - 1'uo\·oGAB
Naq...,
.
si ' impara
meccanicamente an.
d 1 corano
film - llldiano
"1ipiri.to di ·abnegazione del per- o~erazione per molti anni a ve Come sottolineava Ahmed che senza capire, si trovano 16.00 - Recitazione e
CI
NEMA
HA
DRAMUT
_
•Ap~
11
sena.le in servizio <anttacridico. ntre ».
Hagi. la mag gior parte della male nella scuola di stato do- 16.05 - H" b ~
a Panirt » - Trchnfcolor.
'
. massivo
.
·
16.15 - a "
•J1anno f a tto s I c h e ll
ve l e cose prima si camscono
Hello
.
CIN E M A HAMA R - «La legilllt
.
_
16 25
-attacco delle cavalctte sia falli_
~o~,e poi si imparano.
dell"Infemo» con Paul Dou~
16.35 _ Oabai con musica
1.o iD pieno.
.-~
H 11
Ru tb Roman - ClnegiomaJ•
Inoltre tutti coloro, che pen- 16·50 - ~ ~ le Radio <som.>
CINEMA MISSIONE - •N~
Di ques!o not~'ole successo,
sano che nella scuola statale l~.0 0 : H ~ ~duetto>
Pcsh 11 - Nuo\·o film indiano
11
s oprattutto organizzativo, ripor
t d. ·le
d no
e
SUPERCINEMA
n
ta.to dal se.rvw··o Antiacr1"d1"co
-1
si su
ia terrore
orano,
o
17.30
- « -guan:o
di
•
-,
inon un
grave
in ca
quanto
17 .40 - Gabai
Hello
ferro" - Technicolor
con Ro'<lella Somalia n'è d:>. atto oon la
il programma . scolastico attual- 17.45 - Glorn'l\e· Radio <Dialet to
bert Stack, Ursula. Tbless - <:'' lettera che qui sotto riportlira-1
mente in vigore prevede, non
Allo Giuba)
ne~omale.
mo, e diretta al Ministro per gli
solo lo studio cli molto Sure del 18.00 - Fine della. trasmlssionc
•
Affari Economici on. Hagi FaCorano, ma anche l'istruzione
• • •
E PER DOMANL
rah All Omar. r ~ East Africa
~'l
islamica ~ non ~eccanica_men- 19.30 _ R<'citaztone del corano
1 CINE:\fA
BENADIR _ •l:o.Bigh Commission l>.
(Do1nani allo
..1...,
O'l 'e _...
te. m~ zn maniera razionale 1935 _ Hello
1 gambo .. - Tecnicolor - ccc
La lettera. .a firma del Sig.
per cm anche le cose non com- rn. 5o _ c:mzone moderna somala 1 Cl2.!'k OablP A\'a Gardner. Grv
I
.
I ~~-:c1r~r~~:!! ~~:.Pson, WUJ~d
IClg~~\1~ 'i:i~~~:~~l-ata«La"
.~tat~lc,
I .E?l~
.c~':ta-
I
titol~
~ul~~u
~;:~~:
coopera~ione
I
_s1~cera~ente
per~hè,
I
I ~~~r ~{:~~n.
I
•••
0 1
LO S
sCllt.. a ra Il - EI G b
·
~a
0
15
I
I
10
I
lotta per la sa] vezza
Stadio
Brown Hutt, cosi
si
esprim~:
.. )
6
prensibili lo d ivengono.
120.00
Torna quindi caro Ahmed 20.15
Di tutto riposo inv ece, la da quel padre clie era indecis~ 1 20.30
partita non sarà per le squadre
d. z· h l S
l
t
è
e ig i c e a cu~ a. sta a1e .
in campo: la Scuraran e l 'El sem.., re da prefe11rsi
"
e sappi 21.00
Gab, poichè dal risultato po- proprio al f1'ne d t· non f ar per- 21.1 5
trà decidersi il destino di una dere tempo agli scolari il Mi- 22.00
delle due per quanto riguarda nistro per gli Affari Sociali ha
la permanenaia nella categoria int ia to in ogni parte del terri.
l torio Maestri.
la ~rotBsta ~BI Cavallo
(Dal nostro corriSpondenteJ vacità per tre volte, non si
saluti.
• l Gab con due e la Scurar an con zero punti. Ambedue
.
•
lz~nno. poc~tssi~a
II d1..,
I
i
Abd
u 11a
h. M h
1
0
d
amc
pos~b1 l1ta_
che le attendono e
quindi se per l 'El Gab è im-
"'Ortante
vincere, o quanto me"
no pareggiare, perchè ciò le
darebbe La sicurezza di rum
retrocedere, per la Scuraran
che il caivallo fosse, oltrechè
L'interesse clell'ìncontro sta,
piuttosto denutrd.to, sottoposto quindi, tutto qui e, se per il
a.cl uno sforzo superiore alle sue pttbblico è minore, per le squaforze, almeno app2.rent-i.
dre la partita vale esattamente
tr.aballante cavallu<'cio il quale Non sappiamo neanche se il
giunto all'altezza dl)l «moviere», cavallo abbia protestato a Utolo
mentre r.a.ceva la conversione, .personale o a nome di altri ca.ombava a tena proprio da- ,valli come lui sottoposti ad un
Pi
vanti alla. pedana.
Ltrattamento diciamo cosl un
. d
i
Pronto l'Agente bloccava il PO
uro.
traffico e, aiutaito da -alcuni cit- 1 Siamo comunque certi che il
tadini, si dava da fare a libera- ' caso del cavallo X (non ne core l'animale dal finimenti af- nosciamo il nome), varrà a rih
tt
·
d U
tin.chè si potesse nalzare.
c !amare 1'a enzwne e e com
n <:avallo, alleggerito dail pe- penti autorità sul destino di
e. perché no, commosso da questi «proletari» del genera
80
tanta attettuosa at.tenzione, &i, Iequino.
rizzava in piedi e nitriva con viSIMBA
·
uscire vittoriose dagli altri
sa incontri
ti
bene se per ringraziare quan
·
t
to
te
1o avevano am a o per pro stare, approffittaJ'..do della presenza di un Agznte della Polizia. contro il trattamento a cui
M
•• • • 1
CAMERA DI COMMERCIO
Industria ed Agricoltura
de lla s omu1·1a
Moga discio
Convocazione Assemblea
Generale Ordinaria
--o--
Quanto quella di ieri valeva per
la Mogadiscio e per la Polizia, lln.
la te1ione
~ell'inferuo
Con: Bona.i COLLEANO • Gregoire ASLAN • Sidney
JAMES.
NUOVO CINEGIORNALE
16.00
16.30
16.35
16.50
-
1.
-
2.
-
-
-
i 17.45
-
ORDT""" DEL GIO.,NO
1
I ncontro, perciò. che 1"eri··
ta )
'-''"'
"'
o
d·
· to .
. ••
1 - Relazione dC'l Consiglio 0 1·-1 18. o t essere vts
giacchè 1l valo- 1
rettivo·
re e l a generosità deg!ì atleti 2> R.el zi'
del e ll .
1
.
a one
o eg10 dei 19.30 m campo non è, come erroneaRevisori;
19.35 mente si crede, proporzionale 3) - Elezione del componenti il 19.50 ai punti che 8i hanno in
Consiglio Direttivo per l'an- 20.00 sifica.
no 1958.
20.05 Sono ammessi all'Assemblea e 20.15 Il pronostico è oltremodo dif alla votazione soltanto I Soci in 20.30 ticile ma suUa base delle ttl- . corrente con I canoni sociali.
20.40 time prestazioni l'El G ab ap- 1
IL PRESIDENTE 2~.oo 2
5
pare favorit a.
1.1 Gen. Comi/lo Giorio 22.00
-
clas-1
La COLUMBIA PICTUBES presenta
nel classico del giallo
14.15 -
Domenica 2 marzo nlle ore 9. o 3.
in seconda convocazione alle ore I
10, nella Sala del convegnì della 4.
Fiera della Somalia (Via Barone 5.
FranC'hettil, avrà luogo l'Assem- 1 .
blea Generale Ordinarla dei Sori 6.
della camera. di Commercio I n- I
dustria e Agricoltura della soma- 7.
CENTRALE -
c La i..
I
*
01
:~E~;~~~~~~~I'~~;~
12.40 - canzone mo erna sn:~1::i la
12 SO - Hello
lusu 1 1~.00 - Gio~ale Rad~o isom.i .
13 15 - Rltrm ballabili e canzom
1: 30 - Giornale Rndio lita!.
13 10 - Ritmi ballabili e canzoni
HAMAR
AL ·- CINEMA
DO M
A
N I
O G ca I
Un film della 20th CENTURY FOX.
PAUL DOUGLAS e RUTH ROMAN
ICIKell··.
NE:\llA
~one dell'In~erno • con Pa:1
:?ramma gen tilmente offerto 1 oouglas. Ru n Romao - Cil!t·
dalla. RAI
rnornalf·.
.,
- Glornnle Radio Csom)
CINEMA EL GAB - cPr'.!!2
- Fantasia
dell':irnza:10,. - Cinemascope .
- Fine d»lla trasmissione
Prlma v1"!one - warnercolcr ·
con Va!l He!lin. Aldo Ray. ~
na Prcem:m. N:uw• Olson.
Cl.NE:.1A HADRAMU'I' - fil t·
lsu,a;;rz:~~:P~~';a~!~{:}
~f~~iti:;' \e ~%~~~n~!':i~~r~c~:Zu:n;r:~~ 11 i'2 ~~~ !~oMANld
I ,
santi e che per un b'reve mo- evidentemente viene sottopo- ·vincere è un imperativo catem!e.nto ' ha. addlntura bloccato sto.
gotico in quanto i due punti
il tra.ff;i.co a queu·o~~ 1p iuttosto
Intatti è apparso a molti del- i1~ _P~lio. le darebbero la possi1ìe persone che si sono trovate òiltta di lottare ancora per la
intenso.
La carrozzella di servizio pub ad assistere al ci;-1'ioso episodio salvezza.
blico No. 10. con tre persone a
bordo oltre il vetturino, procede,•a nella direzione di Viale
Italia, trainata d9. un magro e
- Hello fduetto>
- Giornnle Radio mal.I
- Abblomo t r.asmc>sso pro-
Dopo l'incontro cal massimo emozioni di ieri.
«Scrivo a nome del Territori livello» di ieri, in cui la ModeU' Africa Orientale per rin- gadiscio, sia pure a fatica, è
g raziare Voi e tutti i vostri fun- r iuscita a superare il duro ozìona ... per .... m 1u1nificì sforzi stacolo della vivace Polizia, il
,•
... ~
cal endario ci presenta per dofatti per gu. i.d are l a recente cam
pagna del Desert Locu.st in So- mani un incon tro che, può demalia ».
I finirsi di t utto riposo, dopo le
Nel tardo pomeriggio di ieri
· delsi è verificato, a.ll·mcroc10
r AsSemblea Legislativa, uno
strano tatto ·che h 8 richiamato
l'attenzione dei n~rosi pas-
CO
ccr. Tom Ewell Ja~1le .Jfanslidd.
Edmond O'Brien - Se1rJira: Car·
:0>1P anim3to a cclon'e Cll'tt:«·
n., 10 _ Orario· 18 _ 20 - 21
Cl'.T~A :\llSSIO- ·r, _ Pra
dI'11.ura-1Ulo11 - e'-~_,,..._
....
.
. .
~...Flne della trnsn11ss1011e
Priuia nsione - War.ie!'tO!c·.
con vnn Heflin. Aldo R.ay :ll.('•" $
na. Fr'""maii, Nan.cy O!gn ·
Rassegna di opinioni
orario:,~~ li.-15 - 19.:iO - ~~
R.C'citazion<' del Cor:mo
SUPERCI'lE:\JA - • L"all•:t ètl
Giornnl.e Radio (soro '
~ran in<-mo a> - Technicolor · Cl·
« LUGABHASI » set• i'na.ni>mnsccpP - con v:rgini3 ;l1.
nnlr radicfonico a C'ura. di I Robcr• St::ick. Ru:ll Rmu.'l Cinegiornale.
Abdi
• amus e Auçuslo
N
VolinL
un·anuca. le1?genda somala
Mu si~a a. richic~tn .
. Il T EMPO
L'ass1ste111a s:m1ta~1:i negli
.
1" frob-aìo IW
.
'
ambulntori
de l gumio
e 3'!.t
Musica a richiesta
Teruperatma m~uno.
e· ,;.t
Commedia radiofonicn a Tem})('rarnrn mmima
ra 1~4
cura di Fi~ Burale
Vento prc\·alente
K!ll. l'
Sommario delle pri11cipali
LI VELLO DEI FICMl.
notizie della settimana
B elet Uen
m. tJI
Somali Bararurtei I:mahai
Uebi Scebeli
Olorna'~ Radio 101:1letto LugJ1 Ftrrand i
Alto Giubal
Giuba
Fme della t rasmissione
---o~
=--.==--- Cl
• • •
AN N UNCI fCONO~
Recitazione del Comuo
··Hello
PATATE - sono arri'"lte le ~
Gurou
buone - prùnn qualità P~.
Radiocronaca sportfra
per lunga conseITszione ii»
Hello rduetto)
di ta ingrosso MAR.ANO te· c(SI
Ritmi .ballabili e canZO!l.I
VENDESI LAMBR.ETI'A usst•-·"'
Giornale RadJo (!tal.)
rimorchio nuo,•o 1< Stabll ! ~
Ritmi ballabili e cnnzoni
separ:\tau1ente. ltivolgel'SI f."~ì.
Giornale Radio (som. l
SI VENDE vespa C. 150 t~
Fantasia.
gers·:
cuagliardo presso
Fine
della trnsmlssiont'
toria passonl.
I
I
V
S U P E R iC I N E IVlll
-~~~~~~~~~~~~~~--~-----
DOMANI
Uno splendido, avventuroso, spettacolare filJI\ del
Un fim divertente in una cornice di musicalità e di
eleganza.
R.K.O. RADIO FILMS.
Un film gaio, scintillante brioso.
rama ~BI man ~iorn~
. GANGSTER CERCA MOGllE
CINEMASCOPE • COLORE DE LUXE
Con: Tom EWELL • Jayne MANSnELD - Edmondo
O'BR•FM. - Seguirà: Cartone animato a colori
e Cinf'giornale. - Orario spettacoli: 18-20-22.
CINEMASCOPE-TECNICOLOR
Con: Virginicr MAYO • Bobert STACK. Rutb RO..~
NUOVO CINEGIORNALE
-----------~--------_.;,;,-~
~~~~~~~~---~---=~:--:~~~~:--·-----==::=:=:=::::::./
al CINÈMA DENADIR Un film M.&.M. con: CLARll aAetl
.
Domani
MOC.:AMDO -
- AVA &ARDNER ..- BR CE KELLY .
p
rf. 39
Pag. 3
-
Sabato 15 febbraio 1958
Il Corriere della Somalia
r;-~i~A~§~o)J1u1~1IULLlf~AÌi.1~~~JE;~~;~;~~A~S:~~A;·;:·::::::::::=~ Trentanove miliardi
~
~
"•PA ~f01\TDl.c1LE
l
1
- s;=z
110 ~ l!tl!ra 'Ull'f~'t 01r·1l~ 't~n~ar~l 5~f;~~];~~:1:;~;:; :;:
uuu
~
u~ H u~ u
.,. '"""'"'""
,h, . . . , ,,,.
~
I
uregio direttore.
di
adeguare la difesa alle psigem;e
della sltuazìonc internazionale,
saranno chiesti stanziamenti
supplementari per l'ammontare
cli 1.300 milioni di dollari per
l'Esercizio finanziarlo in corso.
nonché un'auto·rizzazione di
spesa per l'importo di 39 miliard•l .e 800 milioni li\ dollari per
l'eserczio 1958-59.
Dopo aver sottolineato che
gli aumenti appòrtati agli stanziamenti e alle spEse sono ne ·
c<'ssari per accelerare la preparazione militare difensiva del
paese e mantene::.;.i al passo con
i radipi progressi della scienza
c ddla tecnica, il Presidente
Eisenhower ha affermato che
il <<bilancio prevede fondi per
una ancor maggiore espans.lone dei programmi, già in rapido sviluppo, relativi ai mlsslli
balistAci Jntercontinentali e a
medio. gittata».
«I misslll balistici intermedi
'.Jupier' e 'Thor· -·· egli ha sogg·lun to - sono già in corso dì
produzione. Il lavoro relativo
al missUe balistico inte•r contìnentalo 'AtlRs' verra accelerato .
Sono anche contr.mplati tond1
per vccelerare ;a disponibilità
operativa del missile balistico
intermEdio 'Polaris' e dei primi
tre sommergibili progettati per
l'impiego di tale arma».
Per lo sv.Uuppo dei missili e
delle relative attrezzature fisse
e mobili sia terrestri che navali. tle spese ammonteranno a
4.300 milioni di d< llari nell'esercizio 1958 e a 5.300 milioni
di dollari nell' esercizi.o 1959·
Per tale capitolo
del bilancio
nel 1953 fu speso solo un md.liar
do di dollari.
Per quanto riguarda glil aiuti
militari ai paesi del mondo libero, nell'ambito del Programma di Sicurezza Mutua, il Presidente Eisenhower ha chiesto
al Congresso lo stanziamento
di 2 miliardi e 200 mnioni di
dololari, oltre a 1 mll:Lardo e 800
milioni di nuove auorizzazloni
di spesa, contro la spesa di 2
miJ.·lardi e 200 milioni nell'esercizio finanziario in corso.
sa razza e religione pa l"
S 110 profondamente preoc- stessa 1i1igua, abbidmo ~ iamo la ; Il bombar~amento di Sakiet
ot per le citazioni dal TI- sime tradizioni
d' e ".11ede- è stato definito «Un atto di
cupo ocleL 27 dicembre u s che Non soltanto z d1!1o
i di vita. aggressione mm tare> da parte
t18S
· .,
e 1ver.se e stac del Consiglio ese t '
d ll
"
te pubblicate neUa vo- cate porzioni d ·
. .
cu ivo e a
sono sta .
«tac uino
verde li 1n<t l'
.
~i t~rriton soma- massima organizzazione sindasfra r~brica
.q
'
.
Afrvca intera potrà un cale americana la AFL-CIO che
venerd1 3 gennaio.
,
gromo coo~erare, unirsi e pre- ha Invitato il Presidente EisenU paure ctrca una manrfe- pa~a:e tutti t mezzi adatti per hower a d~ar valere la t :·adiziomit1accia nel Corno deU'Af- mitftcare l'intero continente
nale politica anticolonialista
1
sa
e degli Stati Uniti sospendondo
1 ire una «grande Afrfoca».
·ca dapO il 1960 sono, second o cost·tu·
: mio opinione. d1 caratte:~ e~
L' I talia. come ammìnistratri- gli aiuti finanzla11i che. gli tJSA
i,stiCO e basate sit 'Pre1J1S1oni ce onesta e saggia. è ora piena- concedono alla Francia quale
REDATTO A CURA
goconsistenti.. che clerivano sol- mente convinta della capacità membro della NATO dato che
DELL'UFFICIO STAMPA
:nto da u™!' fonn.a ?i invidia e co~~etenza dei somau ad -iuesti. aiuti co.nsentono. alla
Starno. del Governo • Mosadisclo
..,, /a prossima indipendenza atnmmtstrare i loro propri af- E'r_anc1a ~tessa «ln non piccola
r:;, scmialia.
fari in un modo decente.
I nus.ura d1 fare la guerra in Ald"'a
.
'"!!!O!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!"'"""""'!!!!!!!"""""""'"""'!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!~"""!.
C<J111e è stato detto, e. del tuL- . E '·z nsultato
è che L'Italia è gema>:
-~
ID rero che i somali si trovano lt~ta e desiderosa di consegnare
Inf111e,_ da .R~bat si ~ppren~1
!
. in Etiopia che a G1òutt che ai somali i poteri che ancora de .che ~ M1mstero degli Af~
~ Britrsh Somaliland e nel detiene In Somalia ed ev
tari Esten del Marocco ha fat,.,...
.
,
.
acuare to sapere che su ord·ne del
Domenica mattina, 16 corrente, sono in vendita i seguenti prodotti freschi che arri·
Kenya. Afa oggi giorno c'è un senz altro tl territorio. L'indi- Re del Marocc;» il ~mistro
rigoroso mornnento del nazio- p=~denza. che la Somalia sta degli Esteri ha 'incarlcato i vano col celere «Africa» dall'Italia:
nalismo somalo. Questo senti- P
raggiungere nel corno del- capl dell m·ss·o · d'1 1
r h
ARANCI TAROCCHI
mento naturale non ha nessun l'Africa i1~ uno spirito dì unità marocch~e i a~';1;ter ~ od7a c~cm~
MANDARINI GIGANTI
risPetto per i confini che divì- e conco~cù~ non dovreb be esse- piere un passo presso i Minidono i s01nali gli uni dagli altri. re constdera~a con occhi sospet stl'i degli Esteri dei paesi presPERE BURROSE
La SomaUa sarà indipenden- toso ~ :on timore di fratture I' so i quali sono accreò;tati al
MELE PASTA DURA
te nel 1960, e non vi è alcun con!lttti.
,
fine di far nota l'inquietudine
dubbio circa la forza che il sen- 1 F. alta~ente au~icabile che di S.M. e quella del suo gover-1
oltre alle v.erdure:
ttmento nazionale di tutti i so- Abdullahi Issa ed tl suo Gover- no in seguito al bombardamenCARCIOFI - CAVOLFIORI • CAVOLI • SEDANI BIANCHI - FINOCCHI • PORRI •
mali manifesterà. in appoggio no sarann~ sempre pi enamente to di .s akiet .e a.t informarli RAPE • CAROTE e le insalate:
~ scmalia. un poderoso se co~apevolt della necessità dti della piena solidarietà del MaJ7Uf latente nazionallsmo è pre- assicurare il benessere del loro rocco verso la Tunisia».
LATTUGA BELGA (bianca) e RADICCHIO ROSSO TREVISANO.
rente oggi fra le tribù somale e paes~ e del loro popolo.
Viene anche confermato c~e Grande assortimento di zamponi, coteghini e salèiccie fre sche, bacon e lardo e
potrà facilmente svilupparsi in
Firmato: Hass1>..n w. Giama il governo marocchino ha pro1- burro dolce italiano.
tutta la sua forza
Lettera pubblicata su
EAST b~to o~ni manifestazione . ~i PAT.A'J'E SVl?.1FRE- pasta nialla • di lunga durata a prezzi di vera concorrenza.
.
.
. ·
«
piazza m favore della Tums1a
:.- ~
.Voi tutti abbiamo
interessi AFRICA STANDARD», Nairobi.
eomuni. apparten;amo alla stes· 8' 1158.
I
I
I
I
D .A
.ALIMI!.
1111i..1y ··A
Pl!.Tl!.TTI
l i ' " ..Aft
li' li'
:.A
i
·I
I
I.
--==-==------=--- -----'-------"--------------======-----------=-.;
la lensione franco -tunisina
. IConttnuazione della 1• pag.J sciatore a Washiniton ct! manie operazioni di rifornimento l tenersi in stretto e costante
delle guarnigioni si sol'o ini- contatto con
il Dipartimento
nate felicemente, talora con la di Etato onde seguire insieme
rollaborazione di commercianti "la situazione e poter approfite fornitori tunisini.
tare di qualsiasi favorevole ocPer il resto la crisi sembra castone per contribuire al suo
f.sser-si cristallizzata dopo il mirlioramento. Vi è stato gi à,
<dialogo di sordi» che si è svol in proposito, un colloquio fra
lo ieri tra Pineau e BourJhiba l'Ambasciatore Brosio e il S.ee. che ha indotto i due 11ttgan- gret:uio Aggiunto Elbriek.
li a battersi al Consigiòo di S~D'altra parte sono state fatcurezza.
te pervenire istruzioni alla de. Per fare il punto dell:i situa- legazione italiana alle Nazioni
Zione occorrerà, comunque, a- Unite. affinché essa svolga ap~ttare il Consiglio dei Mini- propriata azione sia prllsso la
mi straordinario convocato per I delegazione tunisina che presso
domattina, al quale partecipera quella francese allo scopo di
il Presidente del Consiglio cercare di evitare sviluppi nel
Gaillard.
j quadro dell'ONU che possano
Cio malgrado la situazione rendere la situazione più deliPEnnane sempre grave, infatti cata. ad agevolare manovre so5eeondo notizie, non conferma- vietkhe.
.
~.Ufficialmente, forze di poE' da registrare un colloqwo
li1.ia tunisine stanno circon- •dell'Ambasciatore a Londra,
dand~ i consolati francesi nei Zoppi, con il Sottosegretario ral
centn minori.
Foreign Office, wathon nel oor
Le autorità di Tunisi aveva- so del quale si è potuta. con~
no. invitato quelle francesi a sta.tare una piena ident~tà d1
chiudere tutti i consolati com- vedute e di intenti fra il .gol>~esi quelli di Tunisi stessa, verno britannico e quello itaBiaerta e S!ax.
uano, nel senso di . conco~rere
Sernbra, però, che le autol'ità all'opera dl med~a~oi:e sia ~
t()nsoJari francesi non abbiano Tunisi che a Parigi. .
tenuto conto di tale inUmazio-I Da parte dnglese s1 è . osser~
ne.
vato che l'Italia è fra i paesi
h Inoltre il governo tunisino maggiormente in zr~do. di ~~~l
a respinto, con una nota con- gere nelle due capitali u uiegnata oggi all'Incaricato di zione qual'è concordemente a Arra·ri francese, le prot"Jste a- spicata.
. .
.
vanzate ieri da Parigì.
Si apprende infine eh~ il. gor Intanto, le famiglie france- xerno italiano ha fatto mv;.~~e
1
~ espulse dalle zone ddlo in- attraverso. la .cRI ~n. quan
mo della Tunhia son? salite tivo di v1ven e di indum~
a 1:2°. Der un totale di 400 in- per le vittime del bombar adiVldUL
l
mento.
.
. ha che il
é a gravità della situazione
Da Washmgto~ si . ento di
•a attest~ta anche dalli\ Jnten- portavoce. del D1~a~~:r1ato oggi
&vo1atuv1tà diplomatica che si Stato Wh1te hll; ddic. stato Dulche il segretano
ote.
· do r1·ventuallo .a ~ma .~i ha che il gover- les st~ . esamman
il, . eriodo
italiano
continua
a
Pegulre
lità
d1
mterromi;>er~
. ~nJ che
11
•la !vicino gli sviluppi della cri- di vacanze di d1ec1 g10. l New
l>~rla cui soluzione non appare egli sta trascorrupe~'!f ;eersonalJersey per occ . . franco- t uni.
nroPDo
. facile .
la h Minist~o degli E11terl Pel- mente della crisi
a dato istruzione all'Amba- slna.
I
I
I
1
1
Dall'avviamento fino ai più alti regimi d i g iri , durante la marcia in città è nelle riprese in solito, il
vostro motore risponderà con prontezza ai comandi mantenendo sempre una perfetta « forma » con.
SHELL X - 100 MOTOR OIL « POLIVALENTE »
10
W / 30
Questo è lo gradazione multipla del famoso Shell X - 100 M otor Oi l - sperimentato do'llo Shell in
tutto il mondo con macchine di ogni tipo - la gradazione che si manti ene sempre stabile, protettiva, detergente a qualsiasi t emperotura ed in tutte le stag ioni - lubrificando perfettamente il vostro m otore in ogni condiz ione di eserciz io.
U
Pronto avv ian,ento
n1i nor Llsura
maggior rendimento
risparn1i o cl i carbLtrante
....
CRAVEN qA"
FILTER
le •
TIP
-------------
•nauperabili sigarette della Carreras
...........
.
Ltd LONDRA
•
IO W/30.
Risultato della p1u avanzata e spe·
pimentata tecnica di. lubrificazione
IJn solo olio
per t11.tto l'an110
---
~~)
->l:>)I\ ;, _r.; - ' \"-'"".
.
(uU.._)11
.
~_,:.::.. d\il - \~.>t•
i\:;.. - H .> \.O

Similar documents

"°"1

preso come base di discussione, di Sicurezza, ricorso che secone come piattaforma per le de- do quanto si ritiene a Wacisioni da sottoporre al Parla- 1shington potrebbe avere consemento, i rjsultat...

More information

AL CONSIGLIO TERRITORIALE

AL CONSIGLIO TERRITORIALE attività clandestina sia estremamente pericolosa perché la inoculazione con dosi insufficienti di farmaco porta alla creazione di ceppi resistenti, e tale inefficacia viene a screditare la terapia ...

More information

l V Le

l V Le l'ita~r~J :rei:' d.;::~i: N~s~r ~ ZlODi arabe alla irumig~~fa~! le è dedicata al potere legisla- 1mostrato in circostanze cosi dif ancora terminate, risulta dal- r . Da Dar Es Salaam intanto lllla ...

More information